AZIENDE

UniCredit lancia buddybank, la nuova banca conversazionale dedicata ai possessori di iPhone

- # # # # #

buddybank

La fase di pre-lancio è stata un successo: sono già 15.000 le persone in wainting list per aprire un conto con buddybank, la nuova banca mobile di UniCredit dedicata esclusivamente ai possessori di iPhone.

Lanciata ufficialmente a Milano lunedì 29 gennaio, si presenta sul mercato come primo modello di banca digitale e conversazionale in grado di offrire ai propri clienti un servizio di Concierge, disponibile 24/7, per esigenze finanziarie e lifestyle.

Con questa operazione il Gruppo bancario, da tempo impegnato nell’evoluzione dei propri canali distributivi, compie un altro passo verso lo sviluppo di soluzioni innovative in grando di rivoluzionare la customer experience.

“Buddybank nasce come servizio destinato esclusivamente ai possessori di iPhone. Abbiamo scelto di essere verticali, ma in realtà ci troviamo a interfacciarci con un target anagraficamente eterogeneo: persone che vivono il digitale in maniera positiva e che lo utilizzano per aumentare la propria qualità della vita”, ha spiegato Angelo D’Alessandro, Founder di buddybank (nella foto). “Comunicare con buddybank è semplicissimo. Nessun numero e niente codici da comporre, basta premere la grande “B” al centro dell’applicazione per entrare in chat con il nostro team di Concierge che potrà supportarci anche nelle nostre piccole esigenze quotidiane: prenotare un ristorante, organizzare un weekend speciale, ricordarci un anniversario. Tutto questo grazie al supporto di Quintessentially, partner di eccellenza nel settore presente in 60 Paesi. La nostra missione è quella di trasformare un’app bancaria in un’esperienza nuova, da vivere tutti i giorni. Oggi tutti parlano di big data, noi invece preferiamo parlare di love data, dal momento che, grazie alle informazioni che ci forniranno i nostri clienti al momento della sottoscrizione di un conto, buddybank sarà un vero e proprio compagno di vita, capace di assisterli in ogni momento, in Italia, come all’estero”.

Buddybank si va sicuramente a inserire come un accelleratore di innovazione all’interno dell’offerta UniCredit. Il piano di comunicazione ha già preso il via con una serie di attività teaser, una maxi affissione, operazioni di street marketing (a cura di Jungle), anche se al centro della strategia ci sono i media digitali su cui si concentreranno gli sforzi di comunicazione dei prossimi mesi. La creatività è di M&C Saatchi, già partner di UniCredit per le attività retail, che ha studiato una videostrategy ad hoc. Il planning online e offline è seguito da Mediacom. Il planning delle attività performance è curato dall’agenzia Tsw.

articoli correlati

MOBILE

Nasce Facebook Paper, il “giornale più personalizzabile del mondo”

- # # # # # #

Facebook procede spedito soffiando sulle sue prime 10 candeline con ottimi risultati in Borsa e il secondo gradino del podio, appena sotto a sua maestà Google, per ricavi pubblicitari. Una crescita del 76% proprio per l’advertising che ha generato ricavi per 2,34 miliardi di dollari, soprattutto dal mobile che ha inciso per il 53% del totale. Il giovanissimo Ceo mantiene quindi le promesse fatte agli investitori, quando aveva puntato tutto sul mobile. E proprio al mercato degli smartphone strizza gli occhi la nuova app che trasforma Facebook in un vero e proprio quotidiano online. La sfida è sempre quella: aumentare ancora di più la permanenza degli utenti nel perimetro tracciato dal social network di Menlo Park. Se gli utenti scovano sempre più notizie proprio nella loro bacheca, Facebook segue questa scia e trasforma in realtà quello che Zuckerberg in persona aveva anticipato: trasformare Facebook nel “giornale più personalizzabile del mondo”. A questo mira Paper, l’app sviluppata dai Creative Labs dell’azienda che sarà lanciata negli Stati Uniti già a partire dal 3 febbraio.

Un progetto che ridisegna il Newsfeed e la stessa visualizzazione delle notizie, con un nuovo modo di fruire gli aggiornamenti più qualificati. Per la prima volta Facebook allunga la mano al Quarto Potere, aprendo le porte dei suoi lab per assumere giornalisti qualificati proprio per mettere a punto la nuova strategia editoriale.

Paper includerà sia le storie Facebook sia sezioni tematiche, interamente personalizzabili in base ai propri interessi e passioni. La nuova app – sviluppata inizialmente per sfruttare appieno tutte le potenzialità del sistema iOs degli iPhone – sarà composta da una prima sezione in cui è visibile il proprio News Feed e da cui è possibile postare e condividere foto, video e messaggi, e da sezioni tematiche personalizzabili per seguire ogni notizia relativa ai propri interessi principali. Dodici aree diverse per abbracciare gli argomenti più disparati tra cui fotografia, sport, food, scienza e design, che contribuiranno a dar forma al “Mio Paper”. I contenti delle sezioni saranno generati un ampio e differenziato mix di informazioni provenienti da influencer e testate autorevoli nel panorama editoriale.

Particolare attenzione è stata riservata all’esperienza utente attraverso un design accattivante, una modalità di fruizione full screen e a un layout essenziale e immediato permetterà di sfogliare le storie attraverso il touch-screen Toccando lo schermo in modo si potranno selezionare e sfogliare le storie, inclinando il dispositivo si potranno visualizzare le foto panoramiche in alta risoluzione e avviare i video.

articoli correlati

MOBILE

CaseVacanza.it disegna la mappa della “summer mobile”

- # # # # # #

La località più cercata dagli utenti iPhone è Riccione, quelli Android preferiscono Gallipoli. Questo il risultato della ricerca targata CaseVacanza.it (www.casevacanza.it), il portale di Gruppo Immobiliare.it dedicato agli affitti turistici.

Buone le performance della versione mobile del portale e delle due applicazioni per iOs e Android che permettono di navigare fra gli oltre 60.000 annunci disponibili in Italia e in Europa, cominciando con la selezione della meta desiderata, della sistemazione preferita (casa vacanza, b&b, agriturismo) e delle date di arrivo e partenza.

 

«Nel week end le visite da dispositivi mobili superano il 25% delle visite totali, mentre calano quelle da desktop – ha commentato Francesco Lorenzani, Responsabile di CaseVacanza.it – e pertanto, come leader del mercato italiano abbiamo ritenuto strategico completare la nostra offerta dando ai nostri utenti uno strumento facile, utile e in italiano per accedere alla più vasta offerta di annunci per affitti turistici nel nostro Paese.»
CaseVacanza.it ha nell’ultimo anno raggiunto oltre 60.000 download della sua app per dispositivi Apple e più di 200 recensioni, con una valutazione media superiore a 4,5 stelle su 5

 

articoli correlati

MOBILE

Hangar Travel Guide: le app per viaggiatori creativi di Hangar Design Group

- # # # # # # #

L’agenzia creativa internazionale Hangar Design Group lancia la nuova app Hangar Travel Guide, disponibile per iPhone e iPad dal 18 maggio 2013 su App Store. Un’app che si presenta  come strumento per viaggiare destinato a chi ama tecnologia e design, che permette di scoprire mete insolite e rotte alternative assieme ai luoghi cult che ogni città possiede.

 

Quattro le key-words di riferimento, Hotel, Food, Cool e Shop, rendono l’avventura del viaggio sicura e stimolante, e diventano i punti cardinali del mondo, assieme ad una ricerca emozionale, che parte dalla scelta del continente fino ad arrivare ad un esclusivo store nell’Upper East Side o ad uno sperduto chiosco lungo il fiume Huangpu a Shanghai.
Non solo perciò destinazioni di tendenza ma anche location curiose e ignote suggerite da architetti, fotografi, designer e da un parterre di “creativi” legati all’agenzia o conosciuti in qualche Hangar travel.

 

L’interfaccia grafica è stata studiata fino al minimo dettaglio e una sofisticata ricerca fotografica permettono una navigazione facile ed intuitiva in cui domina sovrano il concetto di interattività: la sezione “Our Friends”, oltre ad una panoramica delle personalità che hanno partecipato a questo progetto con le loro segnalazioni, offre a chiunque la possibilità di indicare nuove location e di diventare a pieno diritto un contributor, mentre “Favorites” oltre a creare una personale lista preferiti collega i nostri “like” ad una Top20 generale creata solo dagli utenti.
Una versione solo in lingua inglese per i globetrotter d’eccellenza testimonia l’internazionalità del progetto, e la duplice possibilità di utlizzare Hangar Travel Guide sia in modalità online, per usufruire di mappe e geolocalizzazione, sia offline, per un’immediata consultazione, rende questa app uno strumento ideale e d’interesse per il moderno viaggiatore digitale.

articoli correlati

MOBILE

Depositphotos lancia Clashot, l’app per monetizzare le foto scattate con lo smartphone

- # # # #

Depositphotos ha lanciato, nel corso del SXSW ad Austin, la nuova piattaforma per il foto-giornalismo mobile Clashot. Sul sito sito internet http://clashot.com è possibile consultare, commentare, condividere, acquistare e vendere immagini editoriali, caricate in tempo reale attraverso l’app scaricabile dall’Apple Store.

I migliori lavori verranno inseriti nella sezione “Editorial” del sito www.deposithphotos.com dove potranno essere acquistati da agenzie stampa e case editrici di tutto il mondo

Clashot è un’applicazione per monetizzare le immagini attraverso il mobile, dedicata ai fotografi professionisti ma anche a chi si affaccia per la prima volta al mondo della fotografia. Sviluppata solo per iPhone, l’app presto sarà disponibile anche su iPad e Android.

articoli correlati