AGENZIE

WebAds sviluppa la partnership con Flipboard in Spagna, Italia e Paesi Bassi

- # # # # #

flipboard

WebAds, concessionaria indipendente di media digitali, ua intrapreso una nuova partnership con Flipboard, la pluripremiata piattaforma di content curation, come suo rappresentante ufficiale per la vendita di pubblicità in Italia, Spagna e Paesi Bassi. Dopo Regno Unito, Francia e Germania, la partnership avvia all’espansione dell’attività commerciale di Flipboard in Europa.

Lavorando con un’ampia gamma di top publisher in tutto il mondo, Flipboard offre al suo pubblico di 145 milioni di utenti l’accesso alle storie più rilevanti per i loro interessi. Grazie alla creazione di un ambiente in cui gli utenti possono appassionarsi alla lettura delle storie a cui tengono di più, Flipboard è in grado di costruire un potente interest graph per quelle audience a cui i brand vogliono rivolgersi e raggiungere così i propri obiettivi di marketing.

Uno studio di Kantar Millward Brown pubblicato all’inizio di quest’anno, ha rilevato che le persone accedono a Flipboard con la chiara intenzione di esplorare le passioni che definiscono la loro identità e le loro aspirazioni. Si tratta di un pubblico reattivo e dalla mentalità aperta, pronto a recepire messaggi pubblicitari che considera rilevanti.

“Flipboard è ben noto in Italia e apprezzato per il suo bellissimo design e per i contenuti di qualità”, commenta Constantijn Vereecken, Managing Director WebAds “Abbiamo già ricevuto le prime richieste di campagne sulla piattaforma e ci aspettiamo che l’interesse aumenti in vista delle festività”.

WebAds offrirà soluzioni di video, content e display advertising tramite sia vendita automatizzata sia diretta. L’utilizzo di sofisticati dati di prima parte consentirà ai brand di targettizzare in modo preciso la proprie campagne e di connettersi con il pubblico premium di Flipboard mentre è coinvolto nella lettura delle storie che riguardano le sue passioni e i suoi interessi, il tutto all’interno di un elegante ambiente mobile.

articoli correlati

MEDIA

Anche in Italia Kiver Digital è partner di Spotify

- # # # # #

Kiver Digital, società leader in Italia nella distribuzione multicanale di contenuti digitali, rafforza la partnership con Spotify, leader mondiale per i servizi di music on demand in streaming, ora presente anche in Italia, Polonia e Portogallo.

È dal 2008 che Kiver Digital, in qualità di aggregatore, distribuisce i propri contenuti su Spotify  in tutti i paesi in cui il servizio è attivo. ma l’arrivo di Spotify nel nostro paese permette a Kiver Digital di intensificare la propria presenza anche sulla piattaforma italiana portando così nello store artisti di etichette come Sugar e Caravan, nonché i cataloghi di alcune delle più importanti label dance come Ego e Time Records.

“Dai recenti dati della ricerca Deloitte-FIMI spiccano, tra gli altri, due dati essenziali per l’Italia: streaming quale seconda fonte di ricavo nel digitale e crescita dell’80% dei modelli di abbonamento. Questi risultati sono la perfetta fotografia che sintetizza con precisione l’attuale modalità di fruizione della musica: online, in streaming, in maniera gratuita e legale o da qualsiasi device, e da qualsiasi posto, attraverso abbonamenti ai servizi premium. Quindi, nel 2008, ci è sembrato naturale stringere una partnership con Spotify che da sempre promuove queste forme di ascolto e di consumo della musica digitale” afferma Gianluca Perrelli, CEO di Kiver e Kiver Digital. “Ora che in Italia possiamo relazionarci in modo ancora più diretto con il team di Spotify, contiamo di poter offrire servizi ancora più estesi ai nostri partner discografici per ottimizzare la monetizzazione dei loro contenuti” conclude Perrelli.

articoli correlati