BRAND STRATEGY

Plan.Net Italia firma per Humana un esperimento narrativo basato sulle Instagram Stories

- # # # #

Plan.Net - Humana

Plan.Net Italia, agenzia digital parte del Gruppo Serviceplan, soprende con un’operazione unica nel suo genere, firmando per Humana, azienda leader nello sviluppo di prodotti per l’infanzia, una campagna social tutta all’insegna dell’interazione tra il brand e i suoi follower.

Un vero e proprio esperimento innovativo con una creatività disruptive che è riuscita a veicolare in modo totalmente nuovo un prodotto “quasi medico”.

Tramite le Stories di Instagram si è chiesto alle mamme, ai papà e ai loro piccoli di inventare una favola insieme a Humana Italia. Grazie al tool “Sondaggio” ogni partecipante ha potuto decidere alcuni elementi della narrazzione, contribuendo alla definizione stessa del racconto.

Al termine della prima fase, sono state realizzate le tavole illustrate che raccontano la trama scelta dai follower; tavole che si sono trasformate in un e-book digitale che arricchisce l’Humana Club, una speciale sezione del sito web ricca di vantaggi, intrattenimento e guide utili che possono accompagnare i genitori nei primi anni di vita del bambino.

L’uso delle Stories si inserisce in una più ampia azione di content strategy, che le vede come un formato in trend e in continua crescita (nel 2019 saranno più i contenuti pubblicati sulle Stories che sul Newsfeed): sono performanti e coerenti sia in termini di narrazione sia in termini di engagement e consentono di attirare e mantenere l’attenzione degli utenti, oggi sempre più difficile da catturare. Tutta la narrazione, compreso l’e-book, è in formato 9:16, quello delle Stories, appunto.

Questa operazione creativa va così a rafforzare il legame e l’interazione tra Humana Italia e la sua follower base che ha dimostrato di apprezzare l’esperimento narrativo, come dimostra la repentina crescita del numero di Seguaci e il picco di Reach ottenuta già durante il sondaggio. Aspettando, a breve, anche il secondo capitolo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Rosso Antico e Select si rinnovano suL web e sui social con HUB09

- # # # # #

HUB09 - Rosso Antico

In occasione del rilancio sul mercato di Rosso Antico e Select, HUB09 ha sviluppato website e social strategy con l’obiettivo di comunicare il posizionamento distintivo di ciascun brand.

Per quanto riguarda il sito di Rosso Antico, il celebre aperitivo iconico degli anni Sessanta si presenta con un moderno “mood wall” dal grande impatto visivo. La volontà era quella di raccontare la premiumness di questo Vermouth pregiato attraverso immagini ricercate che emergono con forza dal background nero.

Le tre sezioni interne confermano l’approccio “classy” con immagini e testi che esprimono con eleganza la storia, le caratteristiche e la drink strategy.

Select, aperitivo nato a Venezia nel 1920 e ancora oggi molto apprezzato in Laguna dai cultori dello Spritz, si presenta con un nuovo website caratterizzato da un racconto verticale che si sviluppa con un forte dinamismo. Tutto parte dall’origine veneziana per poi passare alle specifiche sulle erbe aromatiche e sulla lavorazione, fino all’area dedicata al Select Spritz. In questo modo si è voluto parlare a un target attento e attratto dallo storytelling di prodotto, sottolineando l’unicità di Select e dello Spritz che con esso si prepara a Venezia.

La cura estetica che caratterizza i due website si può notare anche nei contenuti pubblicati attraverso i profili social dei due brand, su Facebook e Instagram. Grande attenzione viene data alla realizzazione di post animati, che esaltano il linguaggio di marca e l’heritage dei prodotti. In particolare per Select sarà importante anche l’uso delle Instagram Stories per comunicare con una modalità “live” il legame con Venezia e la presenza a eventi di settore.

CREDITS
Direzione creativa: Diego Braghin
Technical Director: Marco Lago
Web designer: Elia Pittavino
Art Director: Pietro Mezzano
Social Media Strategist: Alice Maccario
Community Manager: Fiorella Tarantino
Client Manager: Ilaria Dogliotti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Renault Italia e Facebook mettono in vendita la Capture Tokyo Edition attraverso un’IG stories. L’idea è di Publicis Italia

- # # # # # #

Publicis - Renault Captur Tokyo

Renault Italia lancia sul mercato 100 esemplari esclusivi di CAPTUR Tokyo Edition, un’edizione limitata del SUV, ispirata alla capitale giapponese e realizzata in collaborazione con Garage Italia. A contraddistinguere la serie speciale sarà anche l’innovativa modalità di comunicazione e di vendita ideata da Publicis Italia.

CAPTUR Tokyo Edition, infatti, sarà lanciata con “Tokyo Stories”: un’Instagram stories in stile manga attraverso cui sarà possibile dialogare, via Facebook Messenger, con il chatbot di un personaggio e pre-ordinare direttamente l’auto.

In “Tokyo Stories” le vicende di due ragazzi si incrociano con quelle di un personaggio misterioso e di un’auto fuori dagli schemi, in una Tokyo magica e notturna. Realizzato dalla matita di Matteo De Longis, il manga sarà diffuso online attraverso le Instagram Stories di Renault Italia.

 

 

Renault CAPTUR Tokyo Edition

L’auto sarà caratterizzata dall’esclusivo pattern Kumo di chiara ispirazione giapponese, che impreziosisce il tetto, le cover degli specchietti e gli interni, con un motivo tradizionale e moderno al tempo stesso. I cerchi in lega diamantati da 17” esaltano le linee grintose della carrozzeria, il rosso della tinta B-Style sottolinea i dettagli all’interno e all’esterno dell’auto. La Parking Camera, l’Easy Access System, il Blind Spot Warning e l’R-Link Evolution, accompagnano il conducente in ogni avventura.

 

Credits

Agenzia: Publicis
CEO Publicis Italia & Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli
Chief Creative Officer Italia: Cristiana Boccassini
Creative Director: Francesco Martini
Digital Creative Director: Massimo Guerci
Art Director: Dario Citriniti
Copywriter: Roberto Rosi
Digital Art Director: Iacopo Gioffrè
Client Service Team: Daniela Di Maio, Ilaria Lorenzetti, Sara Barone
Producer: Laura Pace
Art Buyer: Stefano Gruarin
Editor: Fulvio Rossetti
Animation: That’s Motion
Post production CGI: Lucy

Facebook
Head of Creative Shop Italy: Cristina Baccelli
Creative Agency Partner: Patricia Consonni
Industry Head Automotive: Andrea Caldironi
Client Solutions Manager: Adele Spera, Roberto Scatena

Agenzia media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Young Digitals e Motivi lanciano la prima serie immersiva su Instagram Stories

- # # # # #

Young Digitals - Motivi

Emozioni Sospese. È con questo titolo emblematico che Young Digitals ha presentato la campagna di comunicazione sviluppata per il lancio di Iconic Bag, prodotto di punta per la F/W 18 di Motivi. Lo storico brand del gruppo Miroglio ha dato a YD un compito sfidante: promuovere il loro accessorio iconico intessendolo in una storia altrettanto memorabile, utilizzando i canali in modo innovativo e integrato e raggiungendo livelli di performance rilevanti secondo KPI definiti.

L’agenzia ha deciso di sfruttare le potenzialità delle Instagram Stories, costruendo una dimensione partecipativa attorno a una storia coinvolgente, i cui confini tra l’immaginario e il reale sono sfumati.

Le fasi del progetto

A partire da una fase di proposta iniziale che ha poi visto YD collaborare con il team Motivi mediante incontri di co-design, sono stati delineati gli obiettivi della comunicazione di campagna: progettata unendo l’anima creativa a quella strategica, l’online all’offine, lo storytelling alla conversion, la comunicazione ha preso la forma di una vera e propria storia a episodi, prodotta esclusivamente per Instagram Stories.

4 puntate ripartite a loro volta fra contenuti foto e video, con attivazioni ad hoc pensate per incrementare il drive to store, e il coinvolgimento di quattro influencer di spicco nello scenario lifestyle del momento: Catherine Poulain, Flora Dalle Vacche, Elisa Taviti e Valentina Melpignano. Una storia che vive su Instagram, ma che lascia tracce tangibili nella vita reale, con personaggi immaginari ed esistenti, elementi dell’intreccio che accadevano anche nella Milano vera, e un concorso finale.

Un’esperienza omnichannel

“Il rischio in cui spesso si incorre lavorando a una campagna di comunicazione – commenta Alberto Canazza, Head of Strategy and Innovation di YD – è di concentrarsi quasi esclusivamente sul cosa dire e sul come dirlo, tralasciando la ricerca di un motivo per cui le persone dovrebbero attivare la loro attenzione per ascoltarci. Siamo orgogliosi di questo progetto con Motivi perché, in un contesto di rilevanza per i significati di brand e prodotto, siamo riusciti a costruire un’esperienza omnichannel in grado di attivare e coinvolgere il target. Un equilibrio che è stato possibile solo grazie alla sinergia con il team di Motivi”.

La storia ha raggiunto quasi 4 milioni di persone, e appassionarsi è stato facile. I KPI di progetto evidenziano quasi 1000 attivazioni da parte di utenti singoli e più di 1500 concorrenti al concorso finale, che quindi hanno risposto a una domanda basata sull’intera storia, e hanno interagito con i protagonisti e il prodotto.

“Un progetto omnichannel come questo – afferma il CEO di YD Michele Polico – dimostra quanto i canali di comunicazione, digitali e non, siano tra loro comunicanti, e richiedano competenze trasversali per poter essere un terreno di sviluppo di storie rilevanti e risultati gratificanti. Oggi fare comunicazione non vuol dire “usare” questi canali, ma saperli inserire in una dimensione molteplice e sfaccettata, in cui i confini tra utenti, consumatori e persone sono più che mai svaniti.

 

 

CREDITS

Agenzia: Young Digitals
Chief Executive Officer: Michele Polico
Project Manager: Silvia Balasso, Elena Arcaro
Strategist: Alberto Canazza, Silvia Tasso
Creative Director: Paolo Orsacchini
Copywriter: Marco Vezzaro, Anna Baldissera
Production Manager: Giorgia Favaretto
Art Director: Chia Ying Hsieh
Graphic Designer: Valery Shpak
Digital Media Manager: Guido Negri
Social Media Manager: Laura Canto, Galia Bezukladnikova
Photographer: Dean Lakic, Ivo Sekulovski, Lana Britvic
Motion Graphic Designer: Gioele Mason
Videomaker: Fabio Tabacchi
Influencer Agency: 2manyApps, Pulse
Website: BFenterprise
Gestione concorso: Promosfera

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Young Digitals firma la nuova campagna digitale “Wear your stories” di Gas Jeans

- # # # # #

Gas Jeans

Storie in denim, raccontate in digital: dall’ideazione del concept creativo alla definizione di uno storytelling coinvolgente, Young Digitals ha cucito per GAS Jeans una nuova dimensione comunicativa che ha trovato origine nei formati digital, per poi integrare anche tutti gli altri media.

La campagna Wear Your Stories si basa sul racconto di momenti autentici, accompagnati dai capi GAS e da un mood lifestyle in cui vivono e si svelano le storie di tre influencer: i modelli veneziani Andrea e Paolo Faccio, e la giovane attrice/modella Alice Pagani. A livello di formati, l’intera campagna nasce sfruttando la natura e le feature di Instagram: YD ha proposto un intenso utilizzo delle Instagram Stories, ideali per comunicare al target di riferimento e svelare la spontaneità di istanti quotidiani firmati GAS; da qui, la scelta di #GAStories, hashtag che abbinato a tutti i contenuti condivisi su Facebook, Instagram e Instagram Stories invita i follower a pubblicare a loro volta le proprie storie.

Si tratta quindi di una campagna UGC-oriented, nata da uno studio approfondito dello scenario digital, nonché dei trend e delle suggestioni del fashion sui canali social. A questa fase di ricerca è seguito il design della campagna vera e propria, con la creazione di moodboard, proposta di naming e hashtag, inserimento di spunti creativi per la comunicazione.

“Sul piano creativo – precisa Andrea Lejeune, Head of Creative Strategy di YD – la campagna è stata guidata da una ricerca di autenticità assoluta, dal concept all’output, a partire da un lavoro di sottrazione che raccontasse con semplicità la fusione delle storie considerate reali con quelle, che ormai lo sono altrettanto, virtuali. Il rimando tra mondo esterno urbano, ambienti minimali, oggetti e gesti tipici dei protagonisti della campagna è andato proprio nella direzione di ispirare le persone a condividere e a vivere le proprie storie con la stessa naturalezza con cui si indossa un capo in denim”.

“Per un’agenzia come la nostra, che si è sempre occupata di relazioni con e tra persone, approdare su campagne trasversali significa muoversi al di là dei canali per interpretare lo storytelling in modo valoriale e mettere al centro la persona attraverso la sua identità digitale”, ha commentato Michele Polico, CEO YD.

“Wear Your Stories è una campagna trasversale – ha dichiarato Barbara Grotto, Head of Marketing & Communication di GAS – partita dai social per estendersi poi agli altri canali attraverso una comunicazione reale quanto le storie che racconta, legate a doppio filo con il nostro DNA, il denim. YD l’ha sviluppata partendo da un’approfondita conoscenza del brand e dello scenario digital”.

CREDITS
Agenzia: Young Digitals
Ceo: Michele Polico
Head of Creative Strategy: Andrea Lejeune
Creative Director: Paolo Orsacchini
Digital Strategist: Silvia Tasso
Account Manager: Silvia Balasso
Copywriter: Marco Vezzaro, Anna Baldissera
Market Research Specialist: Ekaterina Sivertseva

articoli correlati

NUMBER

Instagram stories: due nuovi aggiornamenti dedicati agli inserzionisti e agli utenti

- # #

INSTAGRAM – Novità in Stories

Instagram introduce oggi alcune novità per le Storie sia dirette alla community, sia alle aziende inserzioniste.

1. Aggiornamenti per le Ads su Instagram
Per quanto riguarda gli inserzionisti sono stati introdotti una serie di aggiornamenti relativi alle ads su Instagram, tra cui:
– Integrazione con Canvas di Facebook, per offrire un’estensione senza soluzione di continuità dell’esperienza full-screen delle  Stories;
– Un nuovo tool di caricamento, che consente alle aziende di utilizzare le proprie Storie ‘organiche’ come ads, e di usufruire degli strumenti creativi proprietari della fotocamera di Instagram Stories;
– Ottimizzazione della pianificazione, per implementare campagne su più piattaforme (Facebook, Instagram e Audience Network) ed aggiungere  Stories a campagne esistenti

2. Possibilità di condividere le Storie di Instagram tramite Direct
Per quanto riguarda gli utenti, è stata introdotta la possibilità di condividere una Storia con un amico tramite messaggio diretto in Direct.
Così come, dal feed, è possibile condividere un post via Direct, è ora possibile anche mentre si sta guardando una Storia cliccare sull’icona di Direct (a forma di aeroplanino) e selezionare un amico o un gruppo di amici con i quali condividerla.

Quando qualcuno condivide una storia con te, potrai vederla nell’inbox di Direct. Quando la storia originale non sarà più visibile nell’app, non la vedrai più nemmeno nella tua conversazione.
Se preferisci impedire agli altri utenti di condividere la tua storia su Direct, puoi disattivare l’opzione modificando le impostazioni delle Storie. Se hai un account privato, solo le persone che ti seguono possono visualizzare la tua storia su Direct.
Avevamo introdotto la possibilità di condividere post Instagram dal feed via Direct nel 2015, e questa nuova funzionalità rende ancora più facile scoprire nuovi account e connettersi con i propri amici.
Questo aggiornamento sarà disponibile a livello globale nelle prossime settimane, a partire dalla versione 11.0 di Instagram scaricabile dall’App Store di Apple e da Google Play.

articoli correlati

NUMBER

Instagram: due aggiornamenti nella tab Esplora. Arrivano le storie con hashtag e con luogo

- # #

aggiornamenti per Instagram Stories

Due nuovi aggiornamenti per Instagram Stories nella tab Esplora: le storie con hashtag e le storie con luogo.

La tab Esplora di Instagram è la più grande piattaforma di scoperta sui social, e oltre 100 milioni di persone la visita quotidianamente. Le nuove stories con hashtag e con luogo su Esplora permetteranno di scoprire cosa accade attorno e aiuteranno a trovare storie correlate ai propri interessi, in tempo reale.

D’ora in poi, quando si andrà nella tab Esplora, nella sezione in alto dedicata alle Storie che potrebbero interessarti, a sinistra troverai una nuova storia, una storia ‘collettiva’ che contiene tutte quelle vicine al luogo in cui ci si trova.

Queste storie provengono dagli account che hanno condiviso le proprie storie utilizzando un adesivo relativo al luogo.

Si potrà anche cercare un qualsiasi altro luogo del mondo, e vedere le storie correlate nella pagina dedicata a quel luogo, sopra i post più popolari.

Stiamo anche iniziando a introdurre le storie con hashtag su Esplora, per aiutare a trovare storie correlate ai propri interessi. D’ora in poi quando cercherai un hashtag, potrai vedere le storie che contengono quell’hashtag sopra i post più popolari nella relativa pagina.

articoli correlati

NUMBER

Instagram dà sfogo alla creatività su Stories e Direct con i Nuovi sticker

- # # #

Instagram nuovi strumenti per gli sticker

Instagram lancia nuovi strumenti per gli sticker che consentiranno di dare ancora più sfogo alla creatività, nelle storie che condividi o nelle conversazioni con gli amici su Direct.

Oltre 200 milioni di persone usano Instagram Stories ogni giorno per rimanere sempre aggiornate sugli amici e sugli account che amano. Inoltre, grazie agli ultimi aggiornamenti di Direct, avere conversazioni divertenti e visive con gli amici più stretti non è mai stato così facile.

Grazie a questi nuovi strumenti per gli sticker, adesso avrai a disposizione ancora più modi per trasformare ogni momenti della tua vita quotidiana in un contenuto divertente da condividere.

Trasforma il tuo selfie in uno sticker per condividere rapidamente una tua reazione o scambiare espressioni con qualcuno (o qualcosa) nella tua Storia. Toccando lo smile dopo aver acquisito una foto o un video, vedrai un nuovo sticker con l’icona di una fotocamera che ti consentirà di creare un mini selfie. Dopo averlo creato, clicca per applicare motivi diversi.
Inserisci l’adesivo del selfie dove vuoi, modificane le dimensioni e utilizza tutti gli altri strumenti creativi che desideri.

Ma non è finita qui: puoi anche fissare il selfie sticker in un punto specifico del tuo video. Tocca e tieni premuto lo sticker, spostalo sopra un oggetto e conferma toccando “Fissa”. Puoi scegliere di fissare qualsiasi adesivo e testo, nonché usare Boomerang e i video nella modalità “Senza tenere premuto” per divertirti ancora di più. Puoi anche fissare più elementi nello stesso video.

Se vivi o sei in viaggio a Chicago, Londra, Madrid o Tokyo, nei prossimi giorni vedrai anche gli adesivi geolocalizzati per ognuna di queste città.

Tutti gli adesivi geolocalizzati sono stati creati da membri della comunità locale con l’obiettivo di far prendere vita alle città in cui si sentono a casa. Potrai vedere il nome utente dell’artista quando tocchi l’adesivo così da poter scoprire di più sulle sue creazioni uniche.

Stiamo introducendo un collegamento rapido ai tuoi adesivi preferiti. Dopo aver toccato l’icona degli adesivi con lo smile, ti basterà scorrere verso destra per vedere gli adesivi che hai usato di recente.

Quando registri un video con la modalità “Senza tenere premuto”, vedrai un timer che indica quanto manca all’inizio della registrazione.

articoli correlati

NUMBER

Instagram stories: adesso sarà possibile salvare i video delle dirette

- # #

salvare le stories di Instagram

Instagram annuncia la possibilità di salvare i video mandati in diretta su Stories sul rullino del proprio smartphone una volta terminato il live. Un aggiornamento disponibile con la versione 10.12 di Instagram, scaricabile dall’App Store di Apple per iOS e da Google Play per Android.

Anche se le dirette scompaiono da Instagram una volta terminate, ora le persone hanno la possibilità di conservare questi video sul proprio telefono e riguardarli in un secondo momento se lo desiderano.

Una volta terminata una diretta, premi sul pulsante “Salva” che appare in alto a destra. Potrai salvare il tuo video, ma non i commenti, i “Mi piace”, il numero di spettatori o le interazioni avvenute durante il live. Dopo il salvataggio, clicca su “Fine” e il tuo video sarà salvato nel rullino foto del tuo telefono, anche se non sarà più disponibile sull’app.

Per saperne di più, visita il Centro Assistenza.

 

articoli correlati

NUMBER

Instagram diventa sempre più creativo e lancia nuovi strumenti per le Instagram Stories

- # # #

Instagram stories

Oggi Instagram lancia nuovi strumenti in grado di permettere alle persone di esprimere ancora più creatività nelle loro Instagram Stories.

L’aggiornamento include l’aggiunta degli Sticker. Un nuovo pulsante degli adesivi accanto al testo e agli strumenti di disegno, permetterà di aggiungerli. Toccando lo smile sarà possibile trovare adesivi personalizzati relativi al meteo, ai vari periodi dell’anno e persino al luogo in cui ti trovi. E’ inoltre possibile cambiare la dimensione degli adesivi e ruotarli.

Instagram tiene sempre il passo e per questo periodo aggiunge le personalizzazioni con colori e stickers dal sapore natalizio, disponibili per un periodo di tempo limitato.

A partire da oggi, sarà possibile inoltre aggiungere più campi di testo ad una foto o un video e sceglierne l’allineamento.

Il social aggiunge l’opzione in cui si potrà registrare un video senza tenere premuto il relativo pulsante all’interno della fotocamera, avviando il video con un semplice tocco.

E in conclusione, è ora possibile salvare l’intera storia precedente alle 24 ore come un unico video grazie a un semplice tocco. È sufficiente toccare l’icona “Salva” nella visualizzazione della tua storia. Ma questa ultima funzionalità è disponibile al momento solo per utenti iOS.

articoli correlati

AZIENDE

Instagram Stories, la risposta di Zuckerberg a Snapchat

- #

1. Instagram Stories - Creating

Il settore R&D di Instagram (e di Facebook) non conosce riposo, a poche settimane dall’implementazione ‘video che potrebbero piacerti’ viene annunciata sul blog ufficiale la nuova funzione Instagram Stories, risposta colpo su colpo al crescente successo di Snapchat:
“Oggi presentiamo Instagram Stories, una nuova funzione che ti consente di condividere tutto ciò che fai durante la giornata, non solo i momenti che desideri tenere nel tuo profilo. Quando condividi più foto e video, saranno visualizzati insieme in formato slideshow: ecco la tua storia.

Con Instagram Stories, non devi preoccuparti di pubblicare troppo. Puoi condividere tranquillamente tutto ciò che vuoi durante la giornata, dando libero sfogo alla tua creatività. Puoi dare vita alla tua storia in nuovi modi con strumenti di testo e disegno. Le foto e video non saranno più visibili dopo 24 ore e non verranno visualizzati nel tuo profilo o nel feed.

Vedrai le storie delle persone che segui in una barra in alto nel feed: dai tuoi migliori amici agli account popolari che ti piacciono. Quando pubblicano qualcosa di nuovo, attorno alla loro immagine del profilo sarà visualizzato un cerchio colorato.

Introducing Instagram Stories from Instagram on Vimeo.

Per visualizzare la storia di qualcuno, tocca semplicemente la sua immagine del profilo. È facile visualizzare le storie alla velocità che preferisci: tocca per andare avanti e indietro e scorri per passare alla storia di un’altra persona. Se vuoi commentare un contenuto che vedi, puoi toccare e inviare un messaggio privato alla persona su Instagram Direct. A differenza dei post standard, non sono ammessi commenti o “Mi piace” pubblici.

La tua storia ha le stesse impostazioni sulla privacy del tuo account. Se imposti il tuo account come privato, la storia è visibile solo ai tuoi follower. Tuttavia, puoi anche nascondere facilmente tutta la storia di qualcuno a cui non desideri renderla visibile, anche se ti segue. Quando guardi la tua storia, passa il dito verso l’alto per scoprire chi ha visto ogni foto o video. Puoi anche scegliere di mettere in evidenza una particolare parte della tua storia pubblicandola sul tuo profilo.

Instagram ti permette da sempre di condividere i momenti che vuoi ricordare. Adesso puoi condividere i momenti salienti ma anche tutto ciò che ti succede nel frattempo.

Instagram Stories sarà disponibile a livello globale nelle prossime settimane su iOS e Android.

articoli correlati