AGENZIE

Industree Communication Hub chiude il 2018 a + 6%. Nel 2019 il lancio di Industree Change

- # # # #

Industree

Industree Communication Hub, gruppo di comunicazione guidato dall’AD Luca Franzoso e fondato insieme a Massimo Rontani e Antonio Sidoli, ha raggiunto nel 2018 i 5,6 milioni di euro di fatturato aggregato, registrando un incremento del 6% sull’anno precedente e di quasi il 50% rispetto al 2015.

 

A incidere in modo significativo sull’importante risultato ottenuto è il fatturato generato dai nuovi clienti, pari a circa 1,5 milioni di euro. Negli ultimi mesi Industree Communication Hub, con la sua digital unit O-One, ha acquisito progetti da 15 nuovi clienti, realtà di primo piano nei rispettivi settori di riferimento, come Yamaha Motor Italia, Landi Renzo, Heineken, Cribis, Mirabilandia, Sardaleasing, Alma (Scuola Internazionale di Cucina Italiana) e Curves (palestre), per citarne alcuni.

 

Il 2019 si preannuncia un anno di ulteriore sviluppo per il Gruppo, che punta a 7 milioni di fatturato, forte delle nuove acquisizioni, ma anche e soprattutto per l’avvio di nuove partnership strategiche e al lancio di una nuova divisione di digital profiling e marketing automation.

 

Nel corso del prossimo mese verrà inoltre presentata ufficialmente “Industree Change”, unit specializzata nella comunicazione organizzativa e nel change management.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

O-One al fianco di Smeg nel lancio del nuovo tostapane Union Jack

- # # # # # #

Smeg - O-One

Smeg lancia sul mercato internazionale il nuovo tostapane a due fette Union Jack della Linea Anni ’50 e sceglie O-One, digital unit di Industree Communication Hub, per curare a 360° la comunicazione digitale del prodotto. La consulenza strategica di O-One ha visto la creazione del concept di comunicazione declinato in un originale storytelling, che ha preso forma grazie alla realizzazione di 3 shooting fotografici in 3 diverse location, per evidenziare la versatilità del prodotto e comunicare in modo univoco e impattante il lancio.

3 location aspirazionali

Tra le location scelte, non poteva mancare uno spazio dedicato alla musica: lo storico studio di registrazione Esagono, che dal cuore della campagna emiliana sprigiona il suo forte spirito cosmopolita, grazie alle collaborazioni decennali che vanta con artisti italiani e internazionali. Qui, il tostapane Smeg Union Jack ha trovato una propria dimensione ideale, tra strumenti musicali, consolle, microfoni, in un contesto volutamente provocatorio che però interpreta alla perfezione lo spirito del prodotto e l’animo “pop”.

La seconda ambientazione richiama un’atmosfera vintage, in bilico tra passato e presente, dove l’eleganza dei salotti incontra la giocosità di una play room con ping pong, flipper, videogame e un biliardo: siamo all’Apollo, locale simbolo di Milano, un po’ club, un po’ ristorante, un po’ pista da ballo, ma soprattutto casa.

Terza e ultima tappa del viaggio virtuale è lo Studio Tenca & Associati, fondato a Milano nel 1945, che vanta una lunga esperienza di progetti architettonici in Italia e all’estero, tra cui la prima e unica chiesa cattolica – ancora oggi esistente – in Kuwait.

In ognuno di questi spazi sono stati individuati gli elementi comuni al DNA di Smeg, fatto di un costante dialogo tra passato, presente e futuro: arredi vintage e elementi contemporanei creano il contesto perfetto per accogliere il prodotto nella sua nuova veste “british”. Tutti i materiali realizzati verranno utilizzati da Smeg nei vari Paesi interessati dal lancio, per sviluppare uno storytelling sui canali digitali: dai siti web ai presidi social del brand.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Yamaha Motor e O-One sui social media per far crescere i dealer

- # # # # #

o-one yamaha motor

Yamaha Motor Italia ha incaricato O-One, la digital unit di Industree Communication Hub, di creare e sviluppare una strategia di coordinamento in ambito Social Media dedicata ai dealer presenti sul territorio italiano. Attraverso questo modello collaborativo si intende allineare la comunicazione social dei vari dealer con quella della casa madre, avendo a disposizione tutti i contenuti predisposti a livello internazionale da Yamaha Italia e potendo contare su un supporto di consulenza attiva fornito da O-One.

Infatti, attraverso un modello di formazione e supporto proposto ai dealer, O-One introdurrà la cultura del fare marketing e lead generation sui Social Media (in particolare Facebook) con l’obiettivo di migliorare i risultati di vendita del brand Yamaha Motor.
“Abbiamo lavorato con O-One per creare un modello win-win”, ha dichiarato Andrea Colombi, Country Manager Yamaha Motor Europe Filiale Italia, “in grado di accrescere nei nostri dealer la consapevolezza che attraverso l’uso maturo dei social in ottica marketing e adv si possono migliorare notevolmente i risultati di vendita”.

articoli correlati

AZIENDE

Industree Communication Hub in sella con i fan delle due ruote: al via lo Yamaha Tour 2018

- # # #

yamaha industree

Con l’obiettivo di riunire gli amanti della moto e provare su strada i nuovi motocicli, Yamaha ha fatto affidamento sull’esperienza di Industree Communication Hub nella realizzazione degli “Yamaha Tour 2018”: una serie di eventi itineranti che toccheranno, a partire dal fine settimana del 28 e 29 aprile, varie località italiane, inaugurati con l’“MT TOUR”, destinato alle Hyper Naked Yamaha, nel comune di Belpasso. La cittadina del sud Italia è stata il punto di partenza di un emozionante percorso per test ride che ha condotto i presenti fino alla cima dell’Etna.

Ogni tappa sarà seguita anche da Industree Communication Hub che per il brand giapponese ha studiato l’intero progetto, con particolare attenzione alla definizione della roadmap, al fine di presidiare le location più idonee a esaltare le caratteristiche uniche e le potenzialità delle moto. L’agenzia ha curato progettazione e impostazione dell’intera struttura che ospiterà ciascun evento, oltre alla definizione di un piano di comunicazione volto al coinvolgimento del maggior numero di interessati. Il tutto allo scopo di creare un momento ideale per gli appassionati delle due ruote che potranno cimentarsi con i nuovi motori della gamma MT, serie dedicata agli spasimanti dell’adrenalina.

In ognuna delle 8 tappe in programma (a cui è possibile iscriversi dal sito Yamaha) saranno infatti messi a disposizione dei modelli di prova che i partecipanti potranno testare – insieme a piloti professionisti del network Yamaha – su percorsi atti ad esaltare le qualità del mezzo e l’esperienza del pilota alla sua condotta, rendendo altamente emozionante ogni minuto di guida. Le 8 tappe del tour sono:

Belpasso Etna (CT): 28-29 aprile;
Ercolano (NA): 5-6- maggio;
Lago Albano (RM): 12-13 maggio;
Riviera Romagnola (RN): 19-20 maggio;
Sestriere (TO): 26-27 maggio;
Passo del Penice (PC): 2-3 giugno;
Passo della Raticosa (FI): 9-10 giugno
Passo dello Stelvio (presso Motoraduno Stelvio International): 30 giugno-1 luglio.

In tre di esse (Lago Albano, Riviera Romagnola e Sestriere) verrà predisposta una location interamente riservata ai modelli che interpretano, in modo diverso, la tematica del viaggio: il “DESTINATION YAMAHA MOTOR on TOUR”, la selezione di allestimenti ideata per chi sceglie sempre le due ruote anche in caso di lunghi viaggi, senza rinunciare all’estetica, al comfort e al piacere della guida.

articoli correlati

AGENZIE

O-One si aggiudica la gestione dei profili social di Erreà Sport

- # # # #

Erreà Sport

Al via la collaborazione tra Erreà Sport e O-One: l’azienda italiana specializzata nella produzione di abbigliamento tecnico sportivo, presente in oltre 80 paesi, sceglie la digital unit di Industree Communication Hub per raccontare i brand Erreà Sport ed Erreà Republic su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube.

Sui canali social l’azienda è presente con il brand “Erreà Sport”, dedicato all’abbigliamento, scarpe e accessori per la pratica sportiva e il tempo libero, e con la linea “Erreà Republic”, una collezione casual, versatile e dinamica che si caratterizza per l’impiego di materiali tecnici di altissima qualità.

Per entrambi i marchi, O-One si occuperà di definire la strategia editoriale e di sviluppare contenuti inerenti i prodotti, le iniziative e i team che Erreà Sport sponsorizza, oltre a fornire un supporto strategico al social media advertising.

La collaborazione ha preso il via in occasione del lancio dell’eCommerce: per rafforzare la awareness del nuovo store online di Erreà Sport, l’agenzia ha ideato della creatività ad hoc e realizzato nuovi formati di social adv.

articoli correlati

MEDIA

#MaseratiBeat, O-One firma il nuovo branded entertainment della Casa del Tridente

- # # # # #

Glamour e buona musica: questi gli ingredienti di successo del primo #MaseratiBeat, nuovo format di branded entertainment ideato da O-One, agenzia digital parte di Industree Communication Hub, che si è tenuto nei giorni scorsi presso CasaMaserati, nuovo spazio della Casa del Tridente, sito nel cuore di Milano, che è stato cornice del dj set di Kris Reichert.
Un’occasione speciale per immergersi nel mondo Maserati: un’esperienza reale e allo stesso tempo digitale, da vivere e condividere via Facebook e Instagram.

O-One, che ha firmato naming e creatività del format, ha curato anche la comunicazione sui profili social della Casa del Tridente. Dal 2011 l’agenzia gestisce la social media strategy dei presidi targati Maserati Italia: la pagina di Facebook ha superato la soglia dei 100.000 fan, mentre il profilo Instagram @Maserati_Italia conta quasi 30.000 followers ed è stato indicato da BlogMeter come il migliore in Italia per followers ed engagement.
Da quest’anno O-One si occupa anche del coordinamento delle attività sui presidi social media dei mercati Eastern Europe.

Il prossimo appuntamento con il #MaseratiBeat è giovedi 1 ottobre con il dj set di Maxine Agusto.

articoli correlati

AZIENDE

Barilla affida a Industree ideazione e creatività del contest interno “Pasta is…”

- # # # #

Barilla dedica il 2015 alla pasta, che l’ha resa celebre in tutto il mondo, e lo fa insieme ai propri dipendenti, coinvolgendoli e mettendo a loro disposizione attività e iniziative volte a valorizzare il prodotto-icona, le sue proprietà nutrizionali e le buone abitudini alimentari ad essa associate, per promuovere anche all’interno dell’azienda una maggiore cultura del benessere.

Barilla ha affidato a Industree Communication Hub l’ideazione e la creatività del contest “Pasta is…” rivolto all’intera popolazione aziendale: a tutti i dipendenti del mondo è stato richiesto di raccontare il loro modo di vivere la pasta inviando un pensiero insieme a una ricetta e un’immagine che rappresentano al meglio i 5 valori fondamentali che l’azienda stessa associa all’ingrediente simbolo della cucina italiana.
Le proposte più votate dai colleghi passeranno al vaglio della giuria di professionisti del settore, tra cui gli esperti di Academia Barilla, che decreterà i quattro vincitori (uno per area geografica del mondo).
Tutte le ricette saranno inoltre protagoniste di un ricettario digitale che raccoglierà l’immaginario evocato dalle voci dei dipendenti Barilla sul ricco universo della pasta, sinonimo di passione, gusto, fantasia e convivialità.

Oltre a naming e meccaniche del contest, Industree Communication Hub ha realizzato tutti gli strumenti di supporto del concorso, ha curato la comunicazione digitale e progettato il website dedicato all’iniziativa in collaborazione con O-One, la divisione digital del Gruppo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zodio sceglie Industree Communication Hub per il lancio italiano del brand

- # # # # #

Industree Communication Hub è stata scelta da Zodio, insegna del Gruppo Adeo, leader francese nel mercato internazionale del bricolage e del fai-da-te (tra le insegne, Leroy Merlin, Brico e Bricoman), per il progetto di comunicazione di lancio del brand sul mercato italiano.

Zodio presenta un format femminile e innovativo: uno spazio dove trovare tutto l’occorrente per l’arte del ricevere a casa, il living creativo e il crafting, ma anche in cui ispirarsi, creare e scoprire nuove idee.

Il successo dell’inaugurazione del primo store a Milano (nel Centro Commerciale Fiordaliso di Rozzano) è stata la perfetta conclusione di un lavoro di stretta collaborazione tra l’azienda francese e l’agenzia, che nell’arco di un anno ha curato tutte le fasi organizzative e di comunicazione del progetto.
Industree Communication Hub ha definito la global identity dell’insegna rivolta al living creativo, realizzando concept e design di tutte le produzioni, dal company profile al magalogue, dagli strumenti di comunicazione in-store ai materiali presenti sul punto vendita.

Per assicurare massima visibilità al debutto di Zodio in Italia, Industree Communication Hub ha sviluppato anche una strategia integrata di media relations e digital PR. In questo senso sono stati coinvolti per l’inaugurazione più di 40 tra giornalisti di testate settoriali e blogger appartenenti al settore food, DIY/design e lifestyle che hanno decretato un’ampia copertura sui canali tradizionali e digitali.

L’aspetto digital di lancio del brand è stato affidato ad O-One, agenzia parte di Industree Communication Hub che si è occupata del concept design, della progettazione della user experience e dello sviluppo del sito www.zodio.it, pensato e realizzato per essere fruibile in mobilità, creando un canale e-commerce per gli atelier acquistabili online.
A firma O-One anche il concept, la produzione editoriale e la gestione delle campagne di social teasing e il live storytelling dell’opening a Milano, sulle piattaforme Facebook, Instagram e Pinterest.

articoli correlati

AGENZIE

Industree e O-One integrano le competenze: nasce Industree Communication Hub.

- # # #

Nuovo posizionamento per Industree e O-One che hanno creato Industree Communication Hub, un nuovo modello organizzativo che mette in connessione le varie specificità per gestire i diversi canali della comunicazione. Industree Communication Hub integra le competenze negli ambiti Corporate, Internal Branding, Brand Entertainment di Industree e quelle in ambito Digital di O-One rispondendo così a una domanda crescente da parte dei brand di avere un approccio ampio e allo stesso tempo profondo in grado di soddisfare le loro esigenze di comunicazione. Ampio in quanto strutturato in maniera nativa per essere armonizzato e declinato su tutti i media, profondo perché per ogni ambito vengono colte e valorizzate le specificità grazie alle competenze verticali delle varie aree.

In Industree Communication Hub lavorano in modalità sempre condivisa  strategist, project manager, art director, web designer, web architect, copywriter, fotografi, programmatori, videomaker, social media planner, event manager. Una quarantina di addetti e un fatturato di circa 4,5 milioni di euro.

Per arricchire il proprio organico, Industree Communication Hub è alla ricerca di cinque figure professionali: un junior product manager, un tour leader, un giovane digital art director, un social media manager senior, un digital new business developer.

Rinnovato anche il sito www.industree.it che rappresenta il punto di contatto tra la neonata agenzia multicanale e gli stakeholder. Il sito, navigabile da tutti i device, è stato riprogettato per descrivere al meglio la filosofia e il modus operandi di Industree Communication Hub. Dal punto di vista dei contenuti istituzionali, presenta, in modo sintetico e completo, l’approccio di Industree Communication Hub nella gestione della complessità dei progetti multidisciplinari. Pur nell’essenzialità imposta dal web, il sito di Industree Communication Hub contestualizza le soluzioni e gli strumenti proposti, favorendo una navigazione trasversale per ambiti di competenza, per progetti realizzati, case histories oppure per cliente e l’accesso ai canali social dell’agenzia (Facebook, Linkedin, Instagram,YouTube).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Enrico Ruggeri inaugura il Maserati Music Experience, nuovo format Industree e O-One

- # # #

Maserati Music Experience è il nuovo modello di Customer Experience e Brand Engagement targato Industree e O-One che ha debuttato il 22 febbraio al Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur con il concerto acustico di Enrico Ruggeri.

Il format prevede una serie di aperitivi musicali che si inseriscono nell’ambito del Maserati Winter Tour 2014 l’evento itinerante curato da Industree, divisione eventi, e O-One, specializzata in digital communication e progetti di branded content, per promuovere il lancio del nuovo sistema a trazione integrale Q4 e dei due modelli Maserati che ne sono equipaggiati (l’ammiraglia Quattroporte e la nuova berlina sportiva Ghibli).

 

Test drive sulla neve con il team di istruttori professionisti della Maserati Driving School dell’ex pilota di Formula 1 Andrea de Adamich, lezioni di sci private con gli istruttori della Giorgio Rocca Ski Academy sono stati progettati e organizzati, implementando un modello di engagement innovativo, che si completa con il nuovo format Maserati Music Experience, offrendo ai partecipanti un’esperienza multisensoriale.

 

Il prossimo appuntamento con il Maserati Music Experience è sabato 1 marzo alle 18.30 al Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur con Federico Poggipollini e Niccolò Bossini. I due chitarristi di Luciano Ligabue “si sfideranno” in un entusiasmante set elettro-rock con la collaborazione del tastierista Josè Fiorilli. La partecipazione è riservata agli ospiti Maserati.

articoli correlati

MOBILE

Industree mette online il progetto editoriale di Vodafone sulla sostenibilità

- # # # #

Sustainability” è il nome dell’ultimo prodotto digitale di Vodafone Italia e Fondazione Vodafone Italia firmato Industree, un’app che racconta il Bilancio di Sostenibilità di Vodafone Italia e il Bilancio di Missione di Fondazione Vodafone Italia 2011/2012 attraverso un linguaggio nuovo e facilmente da diversi supporti.

Si tratta di un prodotto editoriale che attraverso approfondimenti, contenuti mediali e video interviste ai collaboratori, racconta le iniziative e i progetti di sostenibilità realizzati dall’azienda e della Fondazione tra il 2011 e il 2012.
L’app consente di accedere a tre diverse aree di interesse, con le quali si cerca di approfondire il tema della sostenibilità a 360 gradi: due sezioni sono dedicate rispettivamente al Bilancio di Sostenibilità di Vodafone Italia e a quello di Missione della Fondazione Vodafone Italia, per il periodo 2011/2012. Alcuni contenuti multimediali invece sono presenti nella terza sezione, dedicata a contributi extra.
Anche quest’anno il progetto creativo del Bilancio di Sostenibilità di Vodafone Italia e del Bilancio di Missione della Fondazione Vodafone Italia è stato realizzato grazie all’impegno e alla passione di 16 ragazzi coinvolti in un percorso di formazione professionale, sviluppato insieme all’Associazione Culturale Arteteca di Napoli e all’Associazione Nazionale per la tutela della Fanciullezza e dell’Adolescenza Onlus di Milano.
Vodafone Italia ha trovato nel digitale il canale più adatto per esprimere la propria mission rivolta all’innovazione proponendo un progetto di comunicazione diretto, volto a connettere la community e il mondo aziendale in tutte le sue declinazioni.

Il prodotto editoriale multipiattaforma “Sustainabililty” è già presente negli store Google Play e Apple Store, in due versioni: una estesa per i tablet e una per gli smartphone, che presenta l’estratto del Bilancio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la campagna Calciatori Panini 2012-13 firmata Industree

- # # # # # #

“Parla la passione” è il concept della campagna di lancio della collezione Calciatori Panini 2012-2013 firmato Industree, da dieci anni partner creativo per il prodotto di punta della storica azienda modenese di collectibles.

Protagonista del commercial è il racconto a più voci della passione per le figurine Panini: una raccolta di dichiarazioni reali di persone di ogni età che testimoniano il loro legame con la collezione.
Il film è un montaggio serrato e incalzante di immagini, riprese in diverse località italiane: l’inquadratura, fissa e ripetuta, mostra bambini, ragazzi e adulti che raccontano la loro esperienza di collezionisti sorreggendo la sagoma della figurina, elemento che li proietta simbolicamente dentro al mondo Panini.
Il tono generale dello spot, realizzato dalla casa di produzione Imagine Factory, è coinvolgente e spontaneo: riporta allo spettatore una sensazione di vissuto in cui può facilmente identificarsi.

Declinati in sei soggetti diversi, lo spot, nei formati da 30”, 20” e 5”, è on air per quattro settimane a partire dal 6 gennaio su diverse emittenti televisive: Publitalia (Canale 5, Italia 1, Italia 2, Boing), Prs (K-2, Frisbee, Dea Kids, Super Dea, Play Me), Mtv (Nickelodeon), Sky (Disney Channel, Skysport24), Cairo (Cartoon Network), Discovery (Dmax). Ad afffiancarlo anche una campagna sul web e mobile e da una pianificazione adv su quotidiani e testate nazionali.
La campagna di lancio comprende infine un’importante manifestazione itinerante, il Panini Tour 2013, giunto quest’anno alla quinta edizione, che attraverserà l’Italia per cinque mesi coinvolgendo gli appassionati di ogni età in speciali momenti di gioco e scambio delle figurine. Partito il 19 gennaio da Palermo, toccherà 142 città ospitando oltre 150 eventi e portando nelle piazze lo spirito gioioso e il fascino intramontabile della collezione Calciatori.

Credits
Direttori creativi: Federica Bertolotti, Massimo Rontani
Art director: Massimo Rinaldi
Copywriter: Giorgio Musa
Casa di produzione: Imagine Factory
Regista: Andrea Pellizzer

articoli correlati