AGENZIE

Nasce il nuovo Oriocenter, IGP Mediabrands e McCann insieme per il lancio

- # # # # #

Oriocenter

L’Oriocenter si rilancia, e sceglie IGP Mediabrands e McCann WorldGroup per un progetto articolato, sinergico e omnichannel; lo shopping center alle porte di Bergamo, che con la prossima apertura di una extension da 30.000 m², diventerà il più grande mall in Italia e uno dei più grandi in Europa (105.000 m² totali e 280 insegne).

Chiamati a sviluppare una campagna in grado di generare interesse e traffico verso il nuovo centro ed un’esperienza coinvolgente per il pubblico, raggiungendo touchpoint sia fisici che digitali, MRM//McCANN, Initiative e Momentum hanno messo a punto un progetto – coerente con la creatività ADV “Think Big, Think Unique” firmata da Giovanni Rossi Studio di Modena– sviluppato su più livelli e fortemente geolocalizzato, che coinvolge il pubblico attraverso eventi sul territorio, digital storytelling e affissioni/ pianificazioni stampa a forte impatto. Dal weekend del 12 maggio, hostess e steward, rispettivamente nei panni di “farfalle” e “gorilla” – in omaggio ai soggetti della campagna ADV – distribuiscono sul territorio delle “cartoline” che richiamano alla prossima apertura, stimolando il pubblico del territorio a recarsi presso lo shopping center dove trovano la seconda parte di un codice alfanumerico con cui poter partecipare ad un instant win, in palio 40 gift cards da 50 euro e 4 super premi finali da 999 euro.

Una campagna affissione e una pianificazione teaser, partita con grande successo l’8 maggio, fa da cassa di risonanza all’iniziativa che accompagnerà l’apertura vera e propria di domani 25 maggio. Il progetto di engagement dei consumatori continuerà anche dopo l’inaugurazione con il concorso “Il protagonista sei tu” e con un ricco calendario di eventi, ad alto tasso mediatico e social, che nei successivi sei mesi animerà il palinsesto e il newsfeed dei canali di Oriocenter. Un programma di ufficio stampa cadenzato e strategico andrà a lavorare, contemporaneamente, su reputation e autorevolezza del marchio Oriocenter per tutto il percorso di attività. La pianificazione media, ideata da Initiative, frutto di un’approfondita analisi che combina elementi di geomarketing a tecniche media, prevede l’utilizzo di tutte le leve digitali per stimolare l’engagement e un focus su key cities e target per promuovere la desiderabilità.

MRM//McCANN, incaricata della strategia e attività digitale e social, si è occupata dell’analisi del posizionamento di audience e competitors, e delle modalità con cui i consumatori usufruiscono dei contenuti per raggiungere i touchpoint con il corretto messaggio, nell’appropriato formato e nel giusto momento. Momentum ha ideato una meccanica d’ingaggio volta a far vivere a clienti e prospect una experience coerente con il nuovo posizionamento generando traffico nel centro e sul sito oriocenter.it
“‘Questa nuova acquisizione, è un’ulteriore  dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, che la nostra modalità di lavoro totalmente integrata, si rivela sempre più in linea con le richieste del mercato e di quelle aziende che cercano partner capaci di offrire soluzioni integrate e coerenti ai loro obiettivi di business ” ha dichiarato Giuseppe Caiazza, CEO IPG Mediabrands & McCann Worldgroup.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Red Bull porta il suo energy drink al lavoro con la campagna @Work. Pianifica Initiative

- # # # # # #

Red Bull e Initiative

Anche quest’anno Red Bull pensa ai lavoratori: parte la campagna @Work, che in questo 2017 prevede un consolidamento del messaggio, un ampliamento del target e diverse comunicazioni personalizzate. La creatività prevede infatti 16 soggetti differenti che parlano a 16 professionalità diverse, tutte profilate e geolocalizzate. La strategia e il planning sono stati messi a punto da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, parlando a tutti i lavoratori e facendo leva sui benefici funzionali della bevanda energetica. On air fino alla fine di maggio, la campagna si declina su social network, digital display, affissione e radio. Ruolo fondamentale nella pianificazione digital è quello di Cadreon, l’Ad Tech Company di IPG Mediabrands, in collaborazione con Google, il colosso di Menlo Park: grazie a una cross analysis dei dati, sono stati generati dei cluster di profilazione che hanno permesso un’attività di programmatic media buying efficiente ed efficace.

Quest’attività ha agito su due livelli di geolocalizzazione, individuando per specifiche professioni delle località mirate, mentre per altre professioni più diffuse e generaliste, la pianificazione è stata impostata a livello nazionale, ottimizzando la distribuzione grazie ad un monitoraggio continuo delle perfomance per tutta la durata della campagna. Per lavorare su una consumer activation più coinvolgente rispetto all’anno precedente, la campagna prevede la partnership con un player media d’eccellenza, Manzoni con Radio Deejay, che realizza un percorso editoriale inserendosi nel palinsesto della radio con la Pina e Diego, testimonial dell’iniziativa e ideatori dell’appuntamento flop@work per promuovere l’utilizzo dell’energy drink. I due talent incontreranno gli ascoltatori più creativi nel proprio posto di lavoro per consegnare loro una riserva di energia. L’appuntamento si integra in modo naturale e continuativo all’interno del programma Pinocchio nel quale, per un mese, Red Bull farà proprio il concept e i contenuti della rubrica editoriale Martedì Flop. “Red Bull è una azienda che consente l’elaborazione di percorsi di comunicazione innovativi e creativi: per Radio Deejay è stato un onore e grande piacere accettare questa sfida” commenta Gianni Barbieri, marketing manager di Radio Deejay. “I protagonisti sono La Pina e Diego e le storie che il pubblico di Radio Deejay invierà loro; i due talent sceglieranno le più divertenti che poi racconteranno, con la loro tipica ironia, all’interno del loro programma Pinocchio. Un progetto di comunicazione estremamente completo nel quale alla radio si affianca l’utilizzo creativo delle piattaforme digital con l’endorsement di due artisti tra i più amati dal pubblico”.

L’iniziativa si chiude con due importanti attivazioni sul territorio, una dedicata al canale on premise e l’altra al canale della Grande Distribuzione Organizzata. Nei bar diurni, oltre ad un importante progetto volto ad aumentare la visibilità attraverso l’impiego di ticket restaurants, tovagliette e altri materiali sul punto vendita, si potrà vincere un biglietto per un esclusivo evento Red Bull al mese, semplicemente comprando la lattina dedicata al concorso. Nel canale GDO, una campagna OOH a supporto porta inoltre il brand nei principali punti vendita, promuovendo in tutta Italia il concorso “Red Bull @Work”. Il minisito racconta, in modo divertente e ironico, una serie di situazioni lavorative in cui ognuno può riconoscersi e permette agli utenti di vincere un mini-frigo brandizzato. “Red Bull dialoga anche quest’anno in maniera credibile con il mondo del lavoro, innovando come da suo DNA i codici di comunicazione e le modalità di ingaggio” aggiunge Andrea Sinisi, Managing Director di Initiative. “Il leader degli energy drink continua a consolidare la propria presenza in questa specifica consumption occasion, potenziandola ulteriormente, in un percorso di sviluppo della marca ad ampio spettro di presidio di tutti momenti in cui è necessario combattere stanchezza fisica e affaticamento mentale”. La creatività è a opera di Kastner & Partners.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Torna in Italia il Red Bull Flying Bach, Initiative firma la campagna di comunicazione

- # # # #

Torna in Italia il Red Bull Flying Bach, Initiative firma la campagna di comunicazione

Dopo il grandissimo successo mondiale, torna a grande richiesta nel nostro paese il Red Bull Flying Bach, lo show che fonde la spettacolarità della breakdance all’eleganza della musica classica. Protagonisti degli imperdibili appuntamenti, che coinvolgeranno le principali città italiane tra ottobre e novembre, sono la crew berlinese Flying Steps, quattro volte campione del mondo di breakdance, e la ballerina classica Virginia Tomarchio, tra le trionfatrici del talent Amici 14. Con la direzione artistica di Vartan Bassil e Christoph Hagel i ballerini dimostreranno che la breakdance e la musica del celebre compositore Johann Sebastian Bach possono fondersi perfettamente.
La campagna di comunicazione studiata per l’occasione è stata progettata da Initiative, network di comunicazione parte del gruppo IPG Mediabrands. L’agenzia media ha lavorato in un’ottica insieme nazionale e geo-localizzata, con gli obiettivi di creare ampia awareness e contemporaneamente sostenere la vendita dei biglietti nelle diverse tappe dell’evento.
È il video il primo pillar strategico con l’obiettivo di garantire un’ampia copertura del target e di ingaggiarlo: è prevista una campagna televisiva sulle reti nazionali e digitali Mediaset, a cui si aggiunge un’attività di video comunicazione nelle metropolitane di Roma e Milano e un piano video digital che sfrutta le potenzialità del programmatic.
Il supporto geo-localizzato dialoga con la videocomunicazione attraverso una piattaforma articolata: una copertura OOH a Milano, Torino, Firenze, Trieste e Roma, le città che ospiteranno gli spettacoli, il presidio del mondo dell’intrattenimento attraverso il magazine Zero e una forte campagna digital che parlerà al target integrando social, display e mobile.
La campagna prevede un mix di creatività su diversi canali volta a far conoscere agli utenti l’evento Red Bull Flying Bach e a portarli nei teatri per assistere allo spettacolo. Grazie all’utilizzo di Cadreon, l’AdTech Unit del gruppo IPG Mediabrands specializzata in attività di programmatic buying, e del Geo-Behavioural targeting sono stati intercettati gli utenti interessati al mondo della musica e, nello specifico, della danza, in modalità Cross-Device, per mostrare dapprima loro i contenuti e spingerli, successivamente, all’acquisto del biglietto per l’evento esattamente nelle città dove questo si terrà.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pernod Ricard lancia, con UM, la campagna teaser e il concorso “Havana 3 cerca te”

- # # # # # #

Pernod Ricard lancia il contest dedicato ad Havana 3

Nuova campagna per Pernod Ricard, nota multinazionale del settore wine & spirits, che prosegue la sua collaborazione con UM, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, portando in comunicazione il brand Havana 3.
La Summer Bartender campaign ha l’obbiettivo di invitare tutti i bartender professionisti a partecipare al concorso ‘Havana 3 cerca te’, che mette in palio un fantastico viaggio a Cuba e la possibilità di diventare uno dei volti di Havana Club. Partecipare è facile: basta creare un proprio profilo sul sito dedicato caricando una propria foto e ideando uno slogan dedicato al famoso rum cubano. Saranno gli utenti a votare il miglior bartender di sempre.
La campagna teaser, live già dal mese di giugno, ha l’obbiettivo di creare engagement tra gli ambassador del famoso brand di alcolici, promuovendo l’adesione al concorso e stimolando un passaparola virtuoso tra bartender e consumatori finali. A questo scopo sono stati selezioni i principali quotidiani sportivi, con un focus su alcune testate del settore beverage, insieme al magazine Rolling Stone.
Concluso il concorso, Havana Club selezionerà una serie di volti da copertina: bartender professionisti che avranno saputo interpretare al meglio l’essenza del rum cubano. I loro volti saranno protagonisti di una campagna stampa e di una campagna affissione, che coinvolgerà le città di Milano, Firenze, Roma e Napoli.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Red Bull Can you make it? La sfida è on air con Initiative

- # # # #

Red Bull Can You Make It?

“Se ti venisse chiesto di consegnare il tuo denaro, le tue carte di credito e il tuo telefono cellulare, saresti in grado di attraversare l’Europa fino a raggiungere la Destinazione Finale in sette giorni, utilizzando solo le lattine di Red Bull come unica moneta di scambio?”. È questa la sfida lanciata da Red Bull ai suoi fan e a tutti gli studenti universitari amanti dei viaggi on the road, chiamati a partecipare al viaggio-evento “Red Bull Can you make it?” e a raggiungere, a partire da cinque Starting Point europei, una meta finale con il solo aiuto di Red Bull.

Un’avventura emozionante, dove le lattine di Red Bull saranno le vere e proprie protagoniste: i viaggiatori, infatti, dovranno essere capaci di barattarle per ottenere in cambio qualsiasi cosa utile per sopravvivere durante il viaggio – cibo, trasporti e un luogo dove dormire – vivendo un’esperienza unica nel suo genere.

Durante il viaggio raggiungeranno dei Check-Points prestabiliti dove verranno sottoposti a sfide di ogni genere. Il raggiungimento dei Check-Points e il superamento delle sfide permetteranno ai Team di guadagnare punti in classifica e vincere altre lattine, indispensabili per proseguire nella loro Odissea. Inoltre, nelle varie tappe intermedie tra i Checkpoints, le squadre potranno cimentarsi con una Lista Delle Avventure, ovvero una serie di prove da portare a termine e documentare, sempre al fine di guadagnare punti.

A partire dal 12 aprile, le coraggiose squadre avranno a disposizione una sola settimana per vincere questa sfida e raggiungere la gloriosa Destinazione Finale, dove tutti i partecipanti si incontreranno per condividere le tappe del proprio viaggio e le esperienze vissute. Qui la squadra vincitrice verrà premiata con un’incredibile ricompensa.

Al fianco di Red Bull, come sempre, Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, guidato in Italia da Vita Piccinini. La centrale media ha studiato per l’occasione una campagna social multi-device su Facebook e Instagram, online fino a fine gennaio, allo scopo di stimolare l’awareness dell’evento e spingere i giovani amanti dei viaggi e dell’avventura a iscriversi numerosi all’evento.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Venchi lancia “Meglio un uovo oggi o una gallina domani”, campagna a cura di Reprise Media

- # # # # # #

Venchi ha affidato a Reprise Media, agenzia di IGP Mediabrands, la propria comunicazione, che parte da  subito con una nuova campagna dal claim “Crea il tuo uovo”: il brand permetterà ai più golosi e creativi di acquistare, tramite lo shop online Venchi, dei veri e specifici kit per personalizzare le proprie uova di Pasqua.

Allo scopo di portare traffico all’e-commerce Venchi e incrementare le vendite online, Reprise Media ha definito una strategia che prevede differenti attività online. Dal mese di Marzo, e per tutto il periodo precedente alle festività pasquali, sono state infatti pianificate attività di Search Engine Optimization (SEO), campagne di Search Engine Advertising (SEA) e una campagna Facebook allo scopo di presentare ai consumatori promozioni e offerte a loro dedicate.

La collaborazione con Venchi, inoltre, vede la definizione di attività continuative che copriranno l’intero anno 2015, allo scopo di supportare lo shop online e di consolidare la dimensione digitale del brand, presentando al pubblico i prodotti e le novità della rinomata azienda cuneese. Sono quindi previste attività di Web Analytics Intelligence (WA), per analizzare l’andamento dei principali KPI riguardanti le attività di digital marketing e le opportunità individuate grazie ai dati raccolti, di Conversion Optimization, Retargeting e Affiliate Marketing.

“Siamo molto orgogliosi della collaborazione con Venchi, con cui si è instaurato subito un ottimo rapporto di fiducia, essenziale per la concretizzazione di ambiziosi obiettivi di business – ha dichiarato Luca Carrozza, Director di Reprise Media. “Dopo Cosmoprof, l’acquisizione di Venchi amplia e consolida il nostro portfolio clienti. Siamo molto fieri di poter lavorare al fianco di una così importante realtà italiana, consolidata nel nostro mercato e in forte espansione nel panorama internazionale”.

articoli correlati

AZIENDE

Continua l’impegno di Foxy a favore di Unicef. Pianifica Initiative

- # # # # # #

Continua l’impegno di ICT (Industrie Cartarie Tronchetti) a favore di UNICEF: anche quest’anno il marchio Foxy sostiene con una campagna televisiva il progetto “Adotta una Pigotta”. Per la sua pianificazione, l’azienda di Lucca si è affidata a Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands. Scopo della campagna è quello di dare notorietà all’iniziativa e spingere ad adottare una Pigotta per salvare un bambino nei Paesi in via di sviluppo.

Allo scopo di promuovere l’iniziativa, che a dicembre porterà in più di 600 piazze d’Italia i volontari UNICEF e le famose bambole di pezza realizzate a mano, il team di Initiative ha messo a punto una strategia media volta a ottenere un forte impatto e alti livelli di copertura, pianificando un ampio numero di canali televisivi, dal 9 novembre fino alla metà di dicembre: lo spot, declinato nei formati da 20” e 30”, sarà on air sulle reti nazionali Mediaset e Rai, La7, MTV, Real Time, Giallo e Cielo e i canali pay delle piattaforme Sky e Mediaset Premium.

La comunicazione ha il duplice obiettivo di creare awareness sulla partnership a sfondo benefico e di presentare i prodotti Foxy. La campagna è declinata in due soggetti, uno dedicato alla gamma Mega e l’altro alla gamma dei prodotti di alta qualità Foxy. Dando visibilità alla collaborazione tra Foxy e UNICEF la campagna ha anche lo scopo di ringraziare tutti i consumatori che, acquistando i prodotti Foxy, sostengono il progetto Adotta una Pigotta.

“Siamo molto contenti di poter essere ancora una volta partner strategici di Foxy per la promozione di questa importante iniziativa umanitaria grazie alla quale più di 1 milione di bambini sono stati salvati”, ha commentato Vita Piccinini, Managing Director dell’agenzia (nella foto). “Siamo certi che il lavoro strategico del nostro team garantirà la massima visibilità a questo progetto, incrementando l’awareness sulla partnership che ormai da oltre dieci anni vede Foxy al fianco di UNICEF”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Le Balene e Initiative giocano con la Città del sole sul web

- # # # # # # #

Le Balene firmano la campagna, che sarà online da inizio novembre fino a Natale, per promuovere il gioco creativo e stimolare il traffico nei negozi della Città del sole. La presenza di Città del sole sul web cercherà di stimolare la visione del nuovo catalogo della catena dei negozi del gioco educativo, stimolando le visite nei punti vendita attraverso l’omaggio di un simpatico animaletto Schleich.

Alla campagna, sotto la direzione creativa di Sandro Baldoni, hanno lavorato le art director Eleonora Petrolati e Silvia Cohen e il copy Luca Pedrani.

La pianificazione curata da Initiative, agenzia del gruppo IPG Mediabrands, prevede il presidio di siti a target mamme con bambini piccoli. La gestione e ottimizzazione della campagna avverrà totalmente in programmatic media buying, attraverso Cadreon, la piattaforma proprietaria del gruppo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Industrie Cartarie Tronchetti si è affidata a Initiative per la pianificazione dei tre spot Foxy

- # # # # #

Si completa la nuova comunicazione di casa Foxy con lo spot dedicato alla carta igienica Foxy Seta, on air in TV dal 13 luglio per tutta l’estate, dopo quelli volti a promuovere  Foxy Mega e Foxy Asso Ultra. Per la pianificazione Industrie Cartarie Tronchetti si è affidata nuovamente a Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands, che ha studiato una strategia media finalizzata ad ottenere la massima copertura sull’audience di riferimento.

Il team di Initative ha così presidiato, in fascia oraria prime time, tutti i principali canali televisivi RAI, Mediaset, Sky e del digitale terrestre, con un focus su canali  emergenti come Real Time e Cielo.

Lo spot, disponibile nei tagli 15” e 30” e realizzato dall’agenzia Lowe Pirella, è il terzo episodio della serie “piccoli colpi di genio” in cui protagoniste sono figure femminili che, accanto a celebri personaggi della storia, risolvono problemi della vita quotidiana, grazie alla loro sensibilità e al loro pragmatismo. Lo spot è pianificato dal 13 luglio, mentre dal 20 luglio sarà on air a rotazione insieme agli altri due precedenti soggetti.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pandora è on air a San Valentino con Initiative

- # # # # #

Il regalo ideale per la festa degli innamorati? Un gioiello Pandora, così suggerisce la nuova campagna promossa dal celebre marchio danese di gioielli e pianificata da Initiative.

Per questa speciale ricorrenza Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands, ha studiato per Pandora un media mix molto articolato, che interessa TV, cinema, web e stampa, finalizzato a coinvolgere sia la componente maschile, ma anche, e soprattutto, quella femminile della coppia, nel periodo immediatamente precedente San Valentino. Lo spot è on air fino al 13 febbraio, con formati da 10” e da 15”,  sui principali canali televisivi e programmi di prima fascia, incluse le reti del digitale terrestre e le reti satellitari. Il messaggio è chiaro e diretto: “Se ami scegli Pandora”. Lo spot è programmato nello stesso periodo anche al cinema nei circuiti multisala UCI.

In sinergia con la TV, è live la campagna web, con video preroll sulle principali web TV femminili e formati impattanti sui siti di sport a target maschile. Infine, per tutto il periodo di campagna, si prevede un’attività di Facebook adv a supporto del lancio della nuova APP “Unforgettable Moments Map”: le utenti hanno la possibilità di geolocalizzare sulla mappa il proprio momento indimenticabile e di partecipare a un concorso che ha come premio finale un viaggio per due persone a New York (creatività a cura di The Mine).

La pianificazione studiata dal team di Initiative interessa anche la stampa, con il presidio dei principali settimanali femminili, principalmente mediante tabellare. Infine, la pianificazione culminerà con un’operazione di forte impatto sul Corriere della Sera nei giorni immediatamente precedenti a S. Valentino.

articoli correlati

AGENZIE

UM è l’agenzia media europea di Bridgestone

- # # # #

A seguito di una consultazione internazionale, l’agenzia media globale UM, guidata in Italia da Alessandra Giaquinta (nella foto), si è aggiudicata la gara Bridgestone, la più grande azienda di pneumatici e prodotti in gomma, con headquarter europeo a Bruxelles.  La sigla di IPG Mediabrands gestirà tutti i media europei del brand premium di pneumatici e svilupperà la strategia di media planning a 360°, dal research al buying.

UM è riuscita a vincere la gara grazie a una strategia completa e integrata, volta a innalzare l’awareness della marca e a posizionare il portale beeneverywhere.eu come punto d’incontro d’eccezione tra il pubblico e la filosofia Bridgestone, che consiste nell’offrire al pubblico un prodotto di qualità superiore.

La campagna integrata europea interesserà tutti i mezzi e sarà costantemente ottimizzata e adattata secondo comportamenti ed esigenze degli utenti europei. UM aiuterà Bridgestone a intraprendere un nuovo rapporto con i propri consumatori con lo scopo di far conoscere maggiormente il brand e come l’azienda possa migliorare la vita delle persone in movimento.

articoli correlati