AZIENDE

Toyota Yaris Hybrid e Clear Channel insieme per il primo bike sharing ibrido

- # # # # #

Toyota e Clear Channel

Toyota, con la nuova Yaris Hybrid, a BikeMi, il primo sistema di Bike sharing ibrido a Milano, gestito da Clear Channel dal 2008, lanciano un nuovo progetto di comunicazione che vedrà la nuova Toyota Yaris Hybrid in esposizione, dal 4 al 9 aprile, presso la stazione BikeMi di Bergognone – Tortona. La nuova Yaris Hybrid si presenta con un look completamente rinnovato nello stile e nel design, ed è l’unica, nel segmento B, ad offrire la tecnologia Full Hybrid più all’avanguardia.

Viaggiando per il 50% del tempo in modalità elettrica, si ha infatti la possibilità di vivere la straordinaria esperienza di guida assicurata dalla più alta tecnologia ibrida al mondo, unita ai migliori livelli di consumi ed emissioni della categoria (a partire da 75 g/km). Un’esperienza di guida davvero “contagiosa” e chi la prova non vorrà più tornare indietro. La partnership con BikeMi di Clear Channel, rientra in un progetto di più lunga durata che, nel mese di maggio e giugno, vedrà poi la brandizzazione delle stazioni di Arcivescovado e Cairoli e la personalizzazione di biciclette tradizionali e di quelle elettriche. Grazie a questa unione, l’Ibrido Toyota continuerà a “contagiare” la città di Milano per assicurare ai cittadini tutti i benefici offerti dalla sua tecnologia Full Hybrid.

Proprio l’amministrazione comunale milanese, ha deciso di garantire, anche per tutto il 2017, l’accesso gratuito nell’Area C per tutte le vetture Hybrid. Tale accesso è solo uno dei tanti vantaggi assicurati per i possessori di una vettura ibrida di Toyota in Italia. Tra le altre agevolazioni, ricordiamo infatti l’esenzione dal pagamento del bollo, il parcheggio gratuito sulle strisce blu e l’accesso, gratuito o a tariffa ridotta, nelle zone a traffico limitato delle nostre città.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#EuropcarAmaMilano: sampling e web, per sottolineare i vantaggi dell’ibrido Toyota a noleggio. Firma Italiabrandgroup

- # # # # # #

Ha preso il via oggi l’evento #EuropcarAmaMilano per il rilancio dell’operazione “ibrido a noleggio” di Europcar che, insieme a Toyota, mette a disposizione su Milano 200 vetture della flotta Toyota Hybrid (Yaris e Auris) per un’esperienza di guida conveniente con la garanzia di massima serenità al volante e totale libertà di movimento, grazie all’accesso gratuito all’area C. L’ibrido Toyota, in poche parole, è in grado di far percepire la diffetenza tra guidare e guidare liberi da ogni preoccupazione.

Punto centrale delle attività di comunicazione lo spazio di 25 mq presso la Galleria delle Carrozze alla Stazione Centrale di Milano: in esposizione fino a domenica 7 dicembre una vettura Toyota Hybrid Auris Touring Sports brandizzata Europcar. Materiale informativo sui vantaggi dell’ibrido a noleggio e azioni di sampling sono in programma, per l’intera settimana, con personale dedicato sia presso lo stand sia al piano arrivi e partenze dei treni.

È prevista una campagna web geolocalizzata a supporto dell’evento #EuropcarAmaMilano, sviluppata sulle piattaforme Facebook (promoted post) e Twitter (trend e twitter sponsorizzati) con la promozione dell’hashtag dell’iniziativa.

Inserito all’interno di un più ampio piano di co-marketing tra le due aziende, l’evento conferma il supporto che Europcar e Toyota intendono dare allo sviluppo di una mobilità sempre più sostenibile, nel rispetto dell’ambiente e delle persone, attraverso formule innovative che ben rispondono alle esigenze di mobilità in ambito urbano.

Grazie a questa operazione, partita lo scorso mese di luglio, le auto ibride a noleggio sono infatti già stata utilizzate da 4.500 clienti Europcar che hanno provato, per esigente diverse – dagli spostamenti di lavoro al tempo libero -, tutti i vantaggi della tecnologia Toyota Hybrid: massimo comfort di bordo, una guida fluida, silenziosa e rilassante con cambio automatico di serie, e consumi ed emissioni ridotte che arrivano a zero quanto si viaggia in modalità elettrica. La praticità dell’ibrido è inoltre apprezzata per la sua autonomia: non servono né cavi, né prese, né colonnine di alimentazione perché la batteria dell’auto viene ricaricata dal motore a benzina e dall’energia prodotta in fase di frenata.

L’evento #EuropcarAmaMilano è ideato da Italiabrandgroup.

articoli correlati