BRAND STRATEGY

Unieuro lancia la nuova campagna Humans of Technology con E3. Con Elio e le Storie Tese

- # # # # #

Unieuro - E3

Unieuro, insegna di elettronica di consumo ed elettrodomestici con oltre 450 punti vendita su tutto il territorio italiano, presenta Humans of Technology, un progetto di digital marketing a supporto del lancio del nuovo sito istituzionale unieuro.it. La campagna è firmata da E3, digital agency specializzata nel marketing esperienziale acquisita a luglio 2015 dal Gruppo DigiTouch, che ne ha curato la realizzazione e lo sviluppo.

Humans of Technology è prima di tutto un Manifesto che esprime lo spirito della rivoluzione digitale inaugurata dal brand forlivese a partire dal recente lancio del nuovo unieuro.it ed è anche una campagna digital che comprende Digital PR, advertising, branded content e native. Humans of Technology prevede diverse attività di coinvolgimento dell’utente online, che hanno l’obiettivo di catturare la sua attenzione per guidarlo nel mondo Unieuro 3.0, attraverso storie di alcune personalità della rete che a modo loro raccontano il proprio rapporto con la tecnologia.

Il concept del progetto nasce da uno dei valori fondanti dell’insegna, la vicinanza al cliente e l’impegno a migliorare la sua vita attraverso la tecnologia, che oggi ci fornisce gli strumenti attraverso i quali realizziamo ogni giorno le nostre attività. Testimonial d’eccezione è il gruppo musicale Elio e le Storie Tese che, come recita il claim, sono “la band di oggi da 30 anni”. Il loro lavoro artistico infatti è da sempre associato a una profonda ricerca musicale, ma anche ad un uso intelligente e all’avanguardia della tecnologia: sono stati i primi ad autoprodurre un bootleg a fine concerto, i “CD Brulè”, ma anche a realizzare e vendere in eCommerce le proprie riproduzioni tramite stampante 3D.
Elio e le Storie Tese saranno protagonisti di un video (regia di Giacomo Boeri – produzione Collateral Films) nel quale raccontano come la tecnologia faccia parte della vita e della quotidianità di tutte le persone, con l’ironia inconfondibile della band.

Insieme a loro saranno coinvolte in attività collaterali anche sette voci della rete accomunate dal ruolo chiave che la tecnologia ha avuto nella loro carriera e che, nell’insieme, coprono tutte le categorie verticali in cui si struttura il sito di Unieuro. Si chiamano “brand ambassador” e coinvolgeranno i loro follower in attività speciali che mirano a convogliare gli utenti nel sito Unieuro.it, guidandoli attraverso una nuova user experience. Ambassador del settore musica sarà la Dj e VeeJay Ema Stokholma, per il gaming Sabrina Cereseto (alias “LaSabriGamer”), per il mondo cooking la food blogger Lisa Casali, l’atleta di sport estremi Roberta Mancino, la fotografa di moda Nima Benati e infine la coppia Erika Firpo e Darius Aria, tecno-viaggiatori molto attivi sui social network.

Protagonisti di una campagna fotografica, testimonial e ambassador hanno prestato la loro immagine a Unieuro e si sono raccontati attraverso gli scatti fotografici di Nima Benati. Gli stessi scatti sono poi diventati soggetto della campagna di display advertising di promozione del nuovo sito web di Unieuro, attiva fino a inizio 2017.

Humans of Technology sarà pianificata sui principali canali digitali, con formati display tradizionali e con “progetti speciali” sui siti di editori selezionati. Queste attività hanno come oggetto contenuti originali, che ciascun Ambassador realizzerà per Unieuro e che verranno amplificati dalle loro proprietà digitali.

“L’omnicanalità su cui lavoriamo da tempo si declina in molti progetti”, sottolinea Bruna Olivieri, Chief OmniChannel Officer di Unieuro. “Il nuovo sito è stato ripensato e organizzato per offrire ai nostri utenti una nuova esperienza d’acquisto online, attraverso un processo di shopping assistance che interpreta i loro bisogni fin dalle prime scelte di navigazione. Presto lanceremo anche una nuova APP mobile e garantiremo il wi-fi gratuito in tutti i punti vendita. La campagna a supporto della nostra strategia digitale non poteva che chiamarsi Humans of Technology, perchè la tecnologia che il cliente acquista da noi attraverso i canali che preferisce, lo accompagna nella vita di ogni giorno, dovunque, e credo questo sia il modo giusto per raccontarlo”.

“La tecnologia ci aiuta a vivere meglio e a portare a termine una serie di attività con modalità impensabili fino a pochi anni fa”, aggiunge Enzo Panetta, Digital Marketing & Innovation Director di Unieuro. “Ecco perchè abbiamo scelto, in collaborazione con E3, di raccontare storie di persone più o meno famose che utilizzano la tecnologia per la loro attività, per il loro lavoro, per la loro vita. La campagna sarà live da oggi e toccherà social network, siti di contenuti editoriali e diverse piattaforme. Il cliente online attraverso le attività speciali degli ambassador verrà inoltre guidato a vivere la user experience del nuovo unieuro.it in modo divertente e sicuramente innovativo”.

“Abbiamo lavorato insieme a Unieuro a un progetto disruptive, in grado di sovvertire il tradizionale schema di impostazione della comunicazione. Siamo partiti dalle digital PR per costruire un inedito branded content, basato sui contenuti originali prodotti dagli Ambassador stessi e che raccontano e amplificano il progetto del Manifesto Humans of Technology. Sul concept creativo del Manifesto abbiamo poi impostato la campagna advertising, volta ad accompagnare i visitatori nell’esplorazione del nuovo sito di Unieuro”, afferma Maurizio Mazzanti, Direttore Creativo di E3 e del Gruppo DigiTouch.

Insieme a Maurizio Mazzanti, al progetto hanno lavorato la digital PR Chiara Laudani, il Media Planner Alfredo Tomaselli, la Senior Account Manager Valentina Chiodini, l’account executive Marcello Crosti, la senior copywriter Cristina D’Anna, il senior art director Mirco Bompignano, il web designer Matteo Marino, il social media manager Tommaso Larconetti e l’adv online specialist Elisabetta Mercedi.

articoli correlati