BRAND STRATEGY

Bosch on air con la campagna radio per la promozione i-DOS. Firma White, Red & Green

- # # # #

i-DOS

È on air la nuova campagna radio Bosch, in partnership con Henkel, realizzata da White, Red & Green per il lancio della nuova promozione legata alle lavatrici i-Dos.

L’attività promozionale sarà comunicata sulle principali emittenti radio nazionali, fra cui radio Deejay, Radio Italia e Radio 105, con uno spot multi-soggetto per i-DOS da 30’’ che evidenzia in modo divertente quanto sia semplice la vita con una lavatrice i-DOS, grazie al dosaggio automatico di detersivo e ammorbidente. La casa di Produzione dello spot è Jinglebell Communication.

Stefano Rossi, Responsabile Comunicazione di BSH Elettrodomestici S.p.A., dichiara: “Abbiamo sposato con entusiasmo la sfida di White, Red & Green di portare, tramite il messaggio radiofonico, nella vita di tutti i giorni la peculiarità delle nostre lavatrici iDOS, contraddistinte dalla possibilità di dosare in modo automatico e perfetto detersivo e ammorbidente.”

A supporto della pianificazione radio, White, Red and Green ha ideato anche una serie di materiali punto vendita dedicati e una pagina stampa su riviste specializzate.

Credits
Titolo campagna: I-DOS
Data on air: maggio/giugno 2018
Brand: Bosch
Agenzia: White, Red & Green
Creative & Strategy Director: Valeria Allievi
Senior Account: Francesca Campi
Copywriter: Riccardo Ciunci
Casa di Produzione: Jinglebell Communication

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Henkel presenta Vernel Supreme Perfume Pearls. Campagna TV, digital e punto vendita

- # # # #

vernel perfume pearls

Henkel presenta Vernel Suprême Perfume Pearls, il profumatore per bucato, che dona un’avvolgente sensazione di profumo, intensa e
durevole. Piccole sfere colorate che sprigionano aromi freschi e raffinati, basta aggiungerle semplicemente al lavaggio, direttamente nel cestello
della lavatrice insieme al detersivo e all’ammorbidente, per ottenere un bucato fresco e profumato.

Il nuovo profumatore garantisce extra profumo alla biancheria fino a 20 settimane, il tutto grazie alla speciale tecnologia delle microperle.
Le piccole sfere contengono, infatti, una percentuale e una concentrazione di aroma maggiore rispetto ai tradizionali ammorbidenti pari a +4,8%. Un piccolo lusso extra che renderà il bucato di tutti i giorni un momento piacevole che coinvolgerà tutti i sensi. Un effetto multisensoriale senza precedenti. Un’avvolgente sensazione di profumo che sedurrà vista, tatto e soprattutto olfatto in un’esperienza unica e indimenticabile.

Con Vernel Suprême Perfume Pearls il profumo da valore aggiunto diventa emotional core value; un prodotto premium sia per quanto riguarda i risultati sia per il packaging elegante e raffinato. Il lancio è supportato da una campagna integrata su punto vendita, TV e spazi digital dedicati.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bio Presto Stiro Facile; la nuova campagna televisiva di TBWA/Italia per Henkel

- # # #

bio presto

Henkel presenta Bio Presto Stiro Facile, con una campagna televisiva di TBWA\Italia.

Stirare, si dice, è un vero incubo! E così, un uomo che si appisola davanti alla pila dei panni fa diventare, nella sua immaginazione, la piastra del ferro da stiro un vero e proprio Squalo che lo insegue in mare! Con Bio Presto Stiro Facile però, diventa tutto più veloce perché ha una formula speciale anti-pieghe. Per capi quasi già stirati.

Hanno lavorato al progetto: Sara Ermoli direttore creativo e copywriter con Giovanna Fabiano, art director.
Group Executive Creative Directors di TBWA\Italia sono Gina Ridenti e Hugo Gallardo.

 

Credits

Cliente: Henkel
Prodotto: Bio Presto Stiro Facile
Marketing director: Malte Turk
Marketing manager: Cristina NewburghGrunfeld ed Eleonora Cossutta
Brand manager: Cristiana Caputo ed Elena Mazzeri
Junior Brand Manager: Priscilla Garofalo

Agenzia: TBWA\Italia
Direttore Creativo e Copywriter: Sara Ermoli
Art Director: Giovanna Fabiano
Direttore Clienti: Cinzia Franchi
Account Director: Marcella Ierna
Account Executive: Giulia Fossati e Maria Rosa Spocci

Produzione Cinema: EG+ Worldwide
Responsabile produzione cinema: Antonello Filosa
Producer: Matteo De Giacomo

Casa di Produzione: Akita
Regia: Dario Piana

Post Produzione: Bondi Brothers

Centro media: Wavemaker Global
Mezzi: tv
On air: domenica 11 marzo 2018

articoli correlati

AGENZIE

Henkel si affida a Splio per personalizzare la relazione con gli utenti del portale Donnad.It

- # # #

Henkel Si Affida A Splio

SPLIO annuncia che la propria soluzione è stata scelta da Henkel per la gestione integrale della comunicazione e dell’interazione con gli iscritti al portale DonnaD.it.
DonnaD è un magazine online interamente dedicato all’universo femminile, che propone guide utili per affrontare al meglio un’ampia serie di attività quotidiane, oltre ad approfondimenti su svariati argomenti, che spaziano dalla cucina, al beauty, alla vita di coppia e familiare.

All’interno della community vengono inoltre commercializzati e venduti i prodotti Henkel, con la diffusione di promozioni, concorsi e buoni sconto. Negli anni, è online dal 2000, DonnaD ha stabilito un rapporto profondo con le migliaia di iscritte al portale, alle quali vengono proposti contenuti personalizzati in base alle attitudini dimostrate nel tempo, ed Henkel ha deciso di affidarsi a SPLIO proprio per migliorare ulteriormente questa relazione di reciproco scambio, che permette al sito di evolversi giorno dopo giorno, seguendo gli interessi e le inclinazioni delle utenti.

La piattaforma all-in-one permette infatti una targetizzazione ancora più precisa delle comunicazioni, sulla base degli interessi mostrati dagli utenti alle varie categorie dei prodotti, durante tutte le interazioni con il brand. Inoltre, sfruttando la possibilità di accesso al portale tramite social login, la tecnologia di SPLIO permette di tracciare i dati derivanti dai canali social, consentendo poi la successiva clusterizzazione e segmentazione per l’invio di comunicazioni personalizzate.

Una volta raccolti i dati comportamentali, la piattaforma combina e segmenta infatti le informazioni dei clienti, con lo scopo di creare messaggi realmente personalizzati, sulla base di precedenti interazioni, come ad esempio la partecipazione ai concorsi, o l’adesione alle diverse iniziative promozionali.
Quelle scelte da Henkel sono solo alcune delle possibilità offerte dalla Retail Markerting Cloud Platform di SPLIO, che permette la realizzazione di campagne di marketing cross-channel a 360°, non solo online ma anche offline. Sono moltissime infatti le funzionalità della piattaforma, come la gestione di programmi di Data Driven Loyalty, la creazione di meccaniche di Customer Scoring, il Distributed Marketing, lo sviluppo di Performance Report, di Customer Analytics predefiniti o customizzati, e il modulo Clienteling che attraverso dispositivi mobili garantisce agli addetti alle vendite, nei negozi fisici, un rapido accesso a tutte le informazioni relative ai clienti.

“Collaborare con un’azienda come Henkel, leader nel Consumer Goods a livello mondiale, è per noi motivo di grande orgoglio. Le funzionalità della nostra Retail Markerting Cloud Platform permetteranno ad Henkel di approfondire il rapporto con la community che hanno così abilmente creato, tracciando tutte le interazioni con il brand, e riuscendo di conseguenza a raggiungerle con una comunicazione davvero targetizzata”, ha dichiarato Fabio Maglioni, Country Manager di SPLIO Italy.

“Siamo felici di aver intrapreso questo percorso con SPLIO. La relazione instaurata nel tempo con le utenti portale DonnaD è per noi di grande importanza. Grazie alla tecnologia della software house puntiamo a conoscere ancora meglio le nostre utenti, riuscendo così a raggiungerle con comunicazioni sempre gradite e mai invasive, perchè mirate in base agli interessi e alle attitudini dimostrate nel tempo”, ha commentato Stefania Moz, Digital Marketing Manager di Henkel.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Henkel lancia anche in Italia l’iniziativa ricercamondo, per avvicinare i bambini alla scienza

- # # # # #

Henkel lancia anche in Italia l'iniziativa ricercamondo, per avvicinare i bambini alla scienza

Accendere la curiosità dei più piccoli e vivere la ricerca scientifica come un’esperienza sorprendente: è questo lo spirito con cui arriva in Italia ricercamondo, l’iniziativa di Henkel che si propone di avvicinare i bambini della scuola primaria all’esplorazione scientifica, invitandoli a sperimentare cosa si fa e come si lavora in un laboratorio.

Dal 17 ottobre al 18 novembre 2016 ricercamondo sarà a Milano presso la sede Henkel, dove le scuole avranno la possibilità di partecipare a una serie di laboratori interattivi per scoprire ad esempio come è fatta una colla, come reagiscono alcune sostanze, come si realizza un foglio di carta. Sabato 22 e domenica 23 ottobre 2016 ricercamondo sarà aperto alle famiglie, con ingresso gratuito su prenotazione. Successivamente, entro il mese di giugno 2017, ricercamondo farà tappa in altre cinque città italiane: Bergamo, Lucca, Padova, Forlì e Napoli. In uno spazio a misura di bambino, i piccoli ricercatori indosseranno camice e occhiali per mettersi alla prova con provette e materiali di diversa natura, immergendosi in un’autentica esperienza scientifica. Con l’aiuto di alcuni educatori potranno fare esperimenti, osservare varie reazioni chimiche e fisiche, fare domande e verificare ciò che accade nelle diverse postazioni di lavoro.

I partecipanti si confronteranno anche con alcune delle qualità tipiche del ricercatore, quali la creatività, la capacità di lavorare in squadra, ma anche la pazienza e la perseveranza. Un’attenzione speciale sarà dedicata alla sostenibilità, puntando l’attenzione sulla riduzione degli sprechi, il corretto utilizzo dei materiali, il loro recupero o smaltimento alla fine di ogni attività. “I bambini sono curiosi e vogliono comprendere il mondo che li circonda. Sperimentando, facendo domande e guardandosi intorno, applicano già i processi tipici della ricerca scientifica in modo assolutamente intuitivo. Attraverso ricercamondo, vogliamo offrire ai bambini della scuola primaria un’esperienza educativa e coinvolgente, stimolando l’interesse per la scienza e facendo scoprire loro di cosa è fatto il lavoro del ricercatore”, ha spiegato Cecilia de’ Guarinoni, responsabile della comunicazione corporate e membro del Comitato Sviluppo Sostenibile di Henkel Italia. “Quest’anno festeggiamo il 140° anniversario dalla nostra fondazione e siamo particolarmente contenti di condividere la nostra esperienza di ricercatori con gli insegnanti, le istituzioni e le famiglie”.

Nato cinque anni fa a Düsseldorf, in Germania, nel quartier generale Henkel, questo progetto (nome originale: ‘Forscherwelt’, letteralmente ‘Il mondo dei ricercatori’) è già stato portato con successo in Argentina, Russia, Irlanda e Turchia, coinvolgendo complessivamente 9.700 bambini che hanno finora condotto oltre 33.000 esperimenti. I materiali didattici sono stati sviluppati da Henkel in collaborazione con la Ruhr-Universität Bochum. Incoraggiati ad agire come veri scienziati, i bambini vengono lasciati liberi di provare materiali e procedimenti, lavorando in piccoli gruppi come accade in un laboratorio reale.

articoli correlati

AZIENDE

Henkel: 140 anni di innovazione nel segno della sostenibilità

- # # # # #

Sono passati 140 anni da quel 26 settembre 1876 in cui Henkel & Cie fu fondata ad Aachen, in Germania, da Fritz Henkel e due soci. Rilevata integralmente l’azienda, un paio d’anni dopo Fritz trasferì la sede a Düsseldorf e avviò quella che oggi è una multinazionale globale, con 50.000 dipendenti, un fatturato complessivo di oltre 18 miliardi di euro e brand noti in tutto il mondo come Persil, Schwarzkopf e Loctite.

“Fritz Henkel è stato un vero pioniere in molti campi e vogliamo continuare a tenere vivo il suo spirito imprenditoriale”, racconta Simone Bagel-Trah, Presidente del Consiglio di sorveglianza e del Comitato degli azionisti di Henkel, nonchè discendente in linea diretta del fondatore. “Da 140 anni Henkel è sinonimo di marchi e prodotti di successo, che si sono affermati a livello globale grazie all’impegno e la passione dei nostri dipendenti”.

I primi passi
Appena ventottenne, Fritz Henkel esordì portando sul mercato un detergente universale che aveva sviluppato personalmente. Nel 1878 ebbe un enorme successo con “Henkel’s Bleich-Soda”, un prodotto sbiancante a base di carbonato di sodio che cominciò immediatamente a esportare.
Con l’obiettivo di semplificare e migliorare la vita quotidiana, nel 1907 Henkel lanciò Persil, il primo detersivo autoattivo al mondo, che rivoluzionò il modo in cui si faceva il bucato. In grado di smacchiare e sbiancare senza cloro, Persil (il cui nome deriva dagli ingredienti principali, ovvero perborato e silicato di sodio) eliminò la fatica del lavaggio a mano, aumentando l’igiene dei capi e della biancheria. Questo prodotto rappresentò un’innovazione anche dal punto di vista del marketing e della creatività pubblicitaria, ed è oggi usato quotidianamente in più di 50 Paesi del mondo.

L’espansione in altri settori
L’ingresso dell’azienda nel mercato degli adesivi fu dovuto a una necessità strettamente interna: all’inizio degli anni Venti, nel difficile periodo che seguì il primo conflitto mondiale, l’azienda non riusciva ad approviggionarsi dei materiali necessari a incollare il packaging dei prodotti e decise di realizzarli in casa. Il primo adesivo Henkel nacque nel 1922 e fu introdotto sul mercato un anno dopo. Oggi Henkel è leader mondiale nel campo degli adesivi, sigillanti e trattamento dei metalli, anche grazie all’acquisizione di Loctite Corporation, conclusa nel 1997, e National Starch, completata nel 2008.

Altre acquisizioni permisero a Henkel di entrare nel mercato della cosmetica. La più celebre è quella di Schwarzkopf nel 1995, con cui l’azienda acquisì un marchio che vanta 115 anni di storia e una gamma di prodotti altamente innovativi per la cura dei capelli. Schwarzkopf è tuttora il più importante brand del gruppo nel segmento Beauty Care ed è presente in oltre 60 Paesi del mondo.

La leadership nello Sviluppo Sostenibile
La necessità di bilanciare il successo economico con la responsabilità sociale e ambientale era ben chiara già a Fritz Henkel e i suoi discendenti, e continua a essere il cardine di tutte le attività dell’impresa. L’azienda è stata tra le prime a dotarsi di un sistema completamente integrato per la gestione della sostenibilità e investire nello sviluppo di prodotti che, rispetto ai precedenti, abbiano un ridotto impatto ambientale. Ne sono un esempio i detersivi per il bucato privi di fosfati, su cui Henkel ha condotto ricerche fin dagli anni Sessanta. Con la Strategia di Sostenibilità 2030, Henkel sta lavorando per aumentare il valore creato rispetto all’impronta lasciata da operazioni, prodotti e servizi, ovvero rendere più efficienti tutti i prodotti e i processi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pattex Millechiodi, Henkel affida a The Ad Store la realizzazione di concept e concorso

- # # # # #

Prosegue la collaborazione tra Henkel e The Ad Store: il gruppo ha affidato infatti all’agenzia l’ideazione e la realizzazione di un’attività promozionale per il brand Pattex. Il concept proposto dall’agenzia ruota intorno al tema della velocità enfatizzando la feature della linea Pattex Millechiodi che si presenta sul mercato con performance da vero campione attraverso un headline evocativa ed esplicita: “Scegli la forza, vinci la velocità”.
Perfettamente coerenti con il tema anche la semplice meccanica del concorso e i premi pensati per un target maschile: un solo gesto, veloce ed efficace, e si apre la possibilità di partecipare alle gare Formula 1 e Moto GP del prossimo campionato o di ricevere, per i clienti più fedeli, buoni carburante IP.
Il concorso trova declinazione nella comunicazione nei punti vendita in tutta Italia, nello spot tv e nel sito web di Pattex.

Art director: Giulio Nadotti
Copywriter: Antonella De Gironimo
Account Director: Anna Lipinska

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Henkel e H-ART regalano una giornata creativa ai fan di “L’ho fatto io”

- # # # # # #

Sei fan, tre brand, due blogger, un team social, un laboratorio creativo, il tutto in un’intensa giornata trascorsa insieme. È il “regalo di Natale” che la Divisione Adesivi al Consumo di Henkel Italia, con il supporto di H-ART, ha preparato per gli utenti di L’ho Fatto Io, la pagina Facebook di Pritt, Pattex e Super Attak. Un giorno interamente dedicato al riuso e al riciclo, dando libero spazio all’espressione creativa.

In occasione del Natale 2014, infatti, il team social di H-ART e Henkel ha pensato di premiare gli oltre 262 mila fan (composto all’87% da donne e al 13% da uomini) di L’ho Fatto Io, dando vita a una giornata diversa, a un’immersione nella creatività. Il gruppo di lavoro ha selezionato gli utenti partendo dall’ascolto della loro attività, ingaggiando le persone che hanno commentato “vorrei farlo anch’io” per invitarle a “fare insieme”. Un’attività che getta le basi delle strategie 2015 di L’ho fatto io, con nuovi progetti e contenuti per coinvolgere ancora di più gli utenti e per migliorare le loro tecniche creative, anche offline.

Appositamente trasformati in laboratorio creativo, sabato 13 dicembre 2014, gli uffici di Henkel a Milano hanno ospitato la giornata che è iniziata andando a prendere le sei fan a casa. Le blogger Manuela Diani, aka Pink Frilly, e Giorgia Ghezzi, aka Linfa Creativa, con il team social di L’ho Fatto Io, hanno guidato le sei fan dai 25 ai 60 anni in un’intensa attività creativa, mettendo a loro disposizione tutto il materiale necessario: le colle dei tre brand, i componenti per creare oggetti unici e originali e tanta passione per il fai da te. L’entusiasmo e il coinvolgimento che si è instaurato ha trasformato un sabato qualunque in una giornata speciale, dove le Brand Manager Anna Laura Siracusa e Lisa Giussani con la Project Leader, Oriana Volontè non sono rimaste a guardare, anzi hanno creato gli oggetti con le fan.

L’iniziativa è stata sostenuta anche da una campagna Facebook che ha registrato risultati molto soddisfacenti: quasi 217 mila views e una reach che ha sfondato la barriera dei 2 milioni, sono infatti 2.148.352 le persone che hanno visto il contenuto sul proprio newsfeed.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Ad Store firma il lancio del nuovo sigillante Pattex GO nei punti vendita Fai da Te

- # # # #

Per il lancio dell’ultimo nato della famiglia Pattex, lo storico brand di adesivi e sigillanti, è iniziata la nuova in store promotion di Pattex GO, il prodotto che apre la strada alla nuova generazione di sigillanti, mandando in soffitta la vecchia pistola e rendendo la sigillatura un lavoro alla portata di tutti.

Per comunicare i plus di prodotto e raggiungere il target, l’agenzia Ad Store, parter “storico” del gruppo Henkel, ha ideato un’attività  in cui – all’interno di apposite isole dedicate – i consumatori sono chiamati a provare in modo inaspettato il nuovo Pattex GO, trattato non come un classico sigillante ma come una penna, testando le performance del prodotto con semplici e divertenti prove d’abilità e ludiche grazie alle quali si mettono in evidenzia la praticità e la facilità d’uso della sua innovativa confezione.

L’impatto comunicativo delle isole è forte: prendendo in prestito l’iconografia dei più classici dei segnali stradali, STOP e GO, il messaggio che colpisce il target è “Via libera alla nuova generazione di sigillanti”.

La campagna è partita il 28 di giugno e proseguirà per tutto il periodo estivo in tutti i principali punti vendita del Fai da Te, sull’intero territorio nazionale.

 

Credits

Chief Creative Director: Natalia Borri

Creative Director: Giulio Nadotti

Graphic Designer: Ettore Setti

Copywriter: Antonella de Gironimo

Account Director: Anna Taula

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Henkel sceglie Access per comunicare la partnership tra BIO PRESTO e Giro d’Italia 2014

- # # # # #

Henkel ha scelto l’agenzia Access per comunicare la prestigiosa partnership avviata tra BIO PRESTO e il Giro d’Italia 2014.
La partnership tra il brand di Henkel e la famosa manifestazione sportiva disegna un accostamento veramente inusuale, motivato però dalla condivisione di molti valori dei due brand storici: tradizione, fiducia, familiarità, e capacità di rinnovarsi nel tempo.
“L’obiettivo è quello di creare una vera e propria brand experience” dichiara Davide Bertagnon, Head of Access. “La carovana ciclistica più famosa d’Italia offre infatti  l’opportunità di attivare differenti leve di marketing per il consumatore finale, il trade, gli stakeholder.
Access, che oltre ad aver gestito l’advise strategico e operativo della sponsorship si occuperà anche della misurazione dei ritorni dell’operazione per la marca – in termini di notorietà, posizionamento d’immagine, intention to buy – ha privilegiato l’aspetto ludico e il coinvolgimento del pubblico.
Tre piattaforme di attivazione per grandi e piccoli, in grado di generare relazione e vicinanza al target.
Nel villaggio di partenza l’iniziativa offre la possibilità di farsi immortalare in ammollo, all’interno dell’ oblò di una grande lavatrice; un veicolo brandizzato in Carovana è caratterizzato da uno stendino su cui sono stese Maglie Rosa, short e calzini da ciclista… Nel villaggio di arrivo i presenti potranno invece sfidarsi su due biciclette collegate ad una centralina che alimenta le lavatrici: il più veloce sarà primo nel concludere il ciclo di lavaggio.
E, per tutte le tappe, un “Giro d’Italia macchia per macchia” per evidenziare e risolvere le macchie caratterizzanti le diverse regioni, attraverso sticker che abbinano ogni regione attraversata dal Giro ad una macchia tipica (ad esempio: Puglia macchia di Olio d’oliva).
L’iniziativa prevede il coinvolgimento del trade locale e nazionale con uno special pack dedicato al Giro e servizio di hospitality per gli stakeholder BIO PRESTO.
“Siamo molto orgogliosi che un brand importante come BIO PRESTO abbia scelto Access per questo strategico progetto in cui l’esperienza della marca diventa davvero centrale, portando i valori e il vissuto di BIO PRESTO lungo tutto il territorio, a contatto con le famiglie Italiane” conclude Davide Bertagnon.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La nuova campagna Dixan sfrutta la decisione dell’AGCM contro la pubblicità comparativa Dash. Firma TBWA

- # # # # # #

Parte oggi la campagna stampa Dixan che porta all’attenzione dei consumatori il recente pronunciamento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in merito alla correttezza degli spot pubblicitari diffusi da Procter & Gamble fin dai primi mesi del 2013. Tali spot, aventi come claim “un misurino di Dash smacchia come un misurino e mezzo del principale concorrente”, sono stati giudicati ingannevoli dall’Autorità, in quanto inducono erroneamente a ritenere che il detersivo pubblicizzato abbia un’efficacia superiore rispetto al prodotto comparato.

La campagna di Henkel a tutela del proprio marchio Dixan evidenzia le conclusioni a cui l’Autorità è giunta nel corso del procedimento: le prove di laboratorio confermano che, sulla maggior parte delle macchie testate, l’efficacia di lavaggio dei due detersivi è sostanzialmente analoga, pertanto la comunicazione in esame contiene “dichiarazioni non vere circa le caratteristiche, le quantità e i risultati conseguibili con il prodotto pubblicizzato”. L’Autorità ha vietato la diffusione o la continuazione della campagna, commisurando a Procter & Gamble anche una sanzione amministrativa pecuniaria (procedimento PS 8911 del 18/09/2013, www.agcm.it).

La campagna Henkel apparirà sui principali quotidiani nazionali e regionali, sui maggiori settimanali destinati al pubblico femminile, nonché su alcuni mensili rivolti alla grande distribuzione. La campagna è stata curata dall’agenzia TBWA, mentre la pianificazione media è stata seguita da MEC.

articoli correlati

AZIENDE

l’Autorità Garante & Henkel: un misurino di Dash non smacchia come un misurino e mezzo dei competitor

- # # # # # #

Henkel si era subito pronunciata, a partire dallo scorso febbraio, in merito a una campagna pubblicitaria di Procter&Gamble il cui spot televisivo ripeteva il claim che “un misurino di Dash smacchia come un misurino e mezzo del principale concorrente”.

 

Ora anche l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha dichiarato che la campagna pubblicitaria diffusa da Procter & Gamble risulta scorretta. Dai risultati dei test effettuati in laboratorio sui due detersivi non si può affermare che i due prodotti abbiano performance diverse: le informazioni specifiche in tal senso appaiono sullo schermo per un tempo troppo breve e in modo poco visibile.

 
Il pronunciamento dell’Autorità, che si basa sugli artt. 20, 21, comma 1, lettera b) e 22 del Codice del Consumo, ha dichiarato che il claim della comunicazione pubblicitaria “contiene dichiarazioni non vere circa le caratteristiche, le quantità e i risultati conseguibili con il prodotto pubblicizzato ed effettua una comparazione illecita”. Alla luce di questo, a Procter & Gamble è stata applicata una sanzione amministrativa pecuniaria, vietando anche la continuazione della campagna pubblicitaria.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Non esiste sporco impossibile”: Bio Presto torna in comunicazione con TBWA\Italia

- # # # # #

Bio Presto di Henkel ritorna in comunicazione con l’uomo in ammollo che ha reso celebre il marchio per presentare la sua formula rinnovata e un nuovo prodotto con una campagna curata da TBWA\Italia. Con lo storico claim “Non esiste sporco impossibile” Henkel presenta la nuova formula arricchita con quattro agenti sciogli -macchia che agiscono anche a basse temperature. E per i capi colorati c’è Bio Presto Color.

 

Lo spot è ambientato durante un matrimonio in una villa patrizia di Roma. Lo sposo e gli invitati sono elegantissimi, è tutto perfetto e bellissimo. Ma ecco che accade l’imprevisto: la macchina che porta la sposa, arrivando, prende una pozzanghera e inzacchera la camicia dello sposo. Ma lui è “l’uomo in ammollo” e non si perde d’animo perché sa che c’è una soluzione. Guarda la madre che, complice, gli allunga Bio Presto. Lo afferra, corre verso una fontana in cui si tuffa con il suo Bio Presto. Ne esce completamente bagnato ma perfettamente pulito perchè….non esiste sporco impossibile!
Oltre alla campagna televisiva l’agenzia ha realizzato un radio in store e due annunci stampa, di cui uno teaser, dedicati a Bio Presto Color.

 

CREDITS

Cliente: Henkel Italia spa
Prodotto: Bio Presto e Bio Presto Color
Marketing Director Laundry & Homecare: Irene Larcher
Marketing Manager: Sara Bottaro
Brand Manager: Giorgia Reda

Agenzia: TBWA\Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Francesco Guerrera e Nicola Lampugnani
Direttori Creativi: Sara Ermoli (copywriter) e Roberta Musacci (art director)
Client Service Director: Cinzia Franchi
Account Manager: Cabiria Granchelli
Stagista account: Matteo Piagno

Casa di Produzione TBWA\Italia: Industrial Strange
Producer: Florence Turcq Ebers

Casa di Produzione cinematografica: Cow&Boys
Regia: Luca Lucini
Executive Producer: Lorenzo Borsetti

Post – Produzione: Videozone

Casa di Produzione Fotografica: First Floor Under
Fotografo: Luca Fontana

Centro Media: Mec Global
Mezzi: tv, stampa, radio in store

articoli correlati

MEDIA

Pril, Vaporex e Prosciutto di Parma: la comunicazione diventa engagement con LeonardoADV

- # # # # # # # # # #

Progettualità, integrazione e spiccato orientamento social: sono questi gli ingredienti dei tre progetti di comunicazione integrata che animano in queste settimane l’area Cucina di Leonardo.it. Ognuna di queste campagne, dedicate ad altrettanti clienti di primo piano come Henkel (con il brand Pril), Electrolux (Vaporex) e Consorzio Prosciutto di Parma, è ideata e realizzata da LeonardoADV con la precisa finalità di valorizzare al massimo la naturale viralità delle tematiche legate all’area Food – oggi più che mai in voga tra gli italiani – attraverso una sapiente integrazione di contenuti editoriali, Social, Video e Display Adv.

Per Pril, LeonardoADV ha realizzato “ABC lavastoviglie”, una piattaforma web “chiavi in mano” dedicata al brand di Henkel con realizzazione grafica e contenuti editoriali totalmente gestiti dal team Leonardo in base alle guidelines fornite dal cliente. Integrata come canale all’interno del vertical Cucina di Leonardo.it e customizzata Pril con Box, Leaderboard e Skin appositi, la sezione ABC lavastoviglie ha veicolato un ventaglio di contenuti specifici proposti attraverso un layout studiato per garantire la più coinvolgente user experience. Parallelamente, il progetto ha incluso un’importante attività di Content Seeding e Buzz Marketing con il coinvolgimento di numerose Food Blogger selezionate tra le più influenti della Rete, che hanno testato in prima persona i prodotti Pril promuovendoli poi attraverso i propri Blog e Account Social (Instagram, Twitter e Facebook). Il progetto, pianificato da MEC, ha avuto durata mensile, dal 29 aprile al 24 maggio.

Per tutto il mese di giugno sarà invece live, in collaborazione con ZenithOptimedia, l’iniziativa ideata per di lancio di Vaporex, il nuovo forno di Electrolux che abbina al vapore le funzioni tradizionali di un forno multifunzione. In questo caso LeonardoADV ha realizzato sui tre principali siti di cucina di Leonardo Cooking – Allrecipes.it, Ricettemania.it, Ricettepercucinare.it – altrettanti “hub” dedicati all’abbinamento vapore/calore, anch’essi completamente customizzati Electrolux con Box, Leaderboard e Skin appositi. Arricchiti da 60 ricette semplici e gustose (a loro volta brandizzate Electrolux con loghi inseriti nella scheda ingredienti e nelle fotogallery), gli Hub dimostrano che grazie alla combinazione di vapore e calore, non si cambia il modo di cucinare, ma i risultati di cottura sono migliori. Per dare massima visibilità all’iniziativa sul network Leonardo sono state inoltre studiate strategiche soluzioni Adv e lanci editoriali ad hoc: oltre alla presenza pubblicitaria di Vaporex attraverso i box 300×100 sulla Home Page di Leonardo e Leonardo Cucine, ogni giorno una ricetta viene proposta come “ricetta del giorno” sulla Home Page del sito di riferimento.

Caratteristiche simili, ma abbinate a un’importante attività di Social Marketing e Video Display, avrà infine l’iniziativa speciale online dal 1 giugno al 3 luglio per Consorzio Prosciutto di Parma (centro media: Cayenne). Anche in questo caso Allrecipes.it, Ricettemania.it, Ricettepercucinare.it saranno attivamente coinvolti nel progetto, che prevede tre Rubriche dedicate – interamente sponsorizzate con Skin, Box 300×250 e Leaderboard – alla preparazione di appetitose pietanze a base di Prosciutto di Parma. Tutti i contenuti prodotti saranno condivisi sulle Pagine Social dei siti di riferimento. La pianificazione beneficerà anche del Seeding della campagna video realizzata dal cliente su tutto il network Leonardo.

“Sempre più spesso l’interesse degli investitori converge verso le iniziative pubblicitarie capaci di intavolare una conversazione con il proprio target. LeonardoADV, come laboratorio di esperienze web di primo piano, sta lavorando in questa direzione ed è in grado di supportare i propri clienti in tutte le fasi progettuali e creative dei progetti di Social Marketing. La nostra conoscenza approfondita dei contenuti user generated, dell’editoria per Blog, delle applicazioni Social, nonché la capacità di gestione delle Community e delle relative metriche, ci rendono il partner ideale per produrre progetti web efficaci, specifici e ad alto impatto”, afferma Alberto Zilli, CEO di LeonardoADV.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Henkel conferma The Ad Store Italia per la campagna Taft di Testanera 2013

- # # # # # #

Dopo il successo dell’edizioni passate Henkel sceglie ancora The Ad Store per l’ideazione e la comunicazione del concorso 2013 di Taft di Testanera, uno dei brand leader nei prodotti per lo styling dei capelli rivolto al target dei più giovani (15-30 anni).

Come il progetto di quest’anno, The Ad Store rinnova le strategie vincenti delle edizioni passate che hanno determinato risultati costantemente in crescita, dall’aumento del sell-out e della brand awareness e popularity all’incremento del market share, che ha raggiunto l’anno scorso la quota record di 11,4%.

La campagna, realizzata ancora in co-marketing con Ducati, è incentrata sul nuovo concorso denominato No Stop Style, che mette in palio “il sogno Ducati” e accosta il mondo delle corse alle performance del gel Taft: grande versatilità per inventare il proprio hair style, garantendo massima tenuta e durata anche nelle condizioni più estreme. La creatività sviluppata da The Ad Store mette in risalto proprio queste caratteristiche di prodotto, tenuta estrema e lunga durata fino a 48h, avvicinandole ai valori del brand Ducati e alla dinamica di un concorso veramente innovativo e premiante per il target. Il tutto prende forma nel claim “Con Taft, non smetti mai di vincere il sogno Ducati”, vero e proprio fil rouge della campagna multimediale, che vede come sempre il suo focus nel digital: dal minisito di concorso, ideato dall’agenzia e gestito insieme al partner Winning, ai contenuti digitali veicolati con il coinvolgimento delle attività di social media marketing, che anche quest’anno verranno gestite da Binario Comunicazione, la divisione di digital pr dell’agenzia.

Credits
Direttrice creativa: Natalia Borri
Art director: Giulio Nadotti
Copy: Antonella de Gironimo
Project leader: Anna Taula e Anna Lipinska
Marketing Henkel: Emanuela Mangini, Alessandro Dimaio
Gestione operativa concorso: Winning srl

articoli correlati