BRAND STRATEGY

Hello Bank! rinnova la collaborazione con il Gruppo Roncaglia per Hello! MyFriends

- # # # #

hello bank myfriends

Hello bank!, la banca online di BNL, rinnova anche per il 2018 la sua collaborazione con il Gruppo Roncaglia con il progetto Hello! MyFriends.

Realizzato dagli specialisti Loyalty della Roncaglia Relationship Marketing, Hello! MyFriends è l’innovativo progetto di Member Get Member che permette a tutti i correntisti Hello bank! titolari di un conto Hello Money di invitare i propri amici a diventare clienti Hello bank!

“Con Hello! MyFriends, diventare cliente di Hello bank! conviene”, spiega Antonio Bruno, Loyalty & Promotion Manager del Gruppo Roncaglia.  “Per ogni amico che entra in Hello bank!, l’iscritto ad Hello! Myfriends guadagna  50 punti da utilizzare per richiedere tantissimi premi. Ad esempio, si possono ottenere punti fino ad un valore massimo di 600 euro da convertire in buoni Amazon.it, cofanetti Smartbox e tanta tecnologia Samsung e Apple. A guadagnarci è anche il nuovo cliente, che all’apertura del conto Hello Money riceve subito in regalo un Buono Amazon.it da 200 euro”.

“Siamo contenti di questa rinnovata fiducia, che conferma una positiva relazione avviata da tre anni”, afferma Giulia Roncaglia, amministratore unico della Roncaglia Relationship Marketing. “Abbiamo infatti seguito Hello bank! sin dagli inizi, contribuendo a renderlo uno dei principali player fra le banche digitali italiane. Anche in questo settore – evidenzia Roncaglia – i nostri innovativi programmi di loyalty e CRM si sono rivelati gli strumenti giusti per stabilire una relazione dinamica e ingaggiante con i consumatori”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Hello Bank! in difesa delle api e della biodiversità con Bee My Future

- # # # # #

hello!

Le api sono fondamentali per il futuro dell’ambiente e della nostra sicurezza alimentare: una consapevolezza, questa, che si va diffondendo di pari passo con le notizie preoccupanti che raccontano i fenomeni di mortalità e di spopolamento degli alveari dovuti ai trattamenti fitosanitari, all’andamento climatico, alle malattie delle api stesse o alle pratiche apistiche.

Hello bank!, la Banca 100% digitale del Gruppo BNP Paribas, si è messa al lavoro per sostenere in qualità di sponsor il progetto “Bee my Future” promosso da LifeGate, network di comunicazione per lo sviluppo sostenibile delle imprese, che tutela le api allevandole in contesti urbani seguendo metodi biologici.

Bee my Future è un progetto di tutela delle api in contesti urbani, che si avvale di una rete di esperti apicoltori hobbisti iscritti all’Associazione partner, APAM. Gli alveari sono localizzati all’interno della provincia milanese: in questo modo si può dimostrare che è possibile allevare e tutelare le api anche in zone limitrofe alle città, senza la necessità di ricorrere a sostanze di sintesi per la cura delle api e quindi attenendosi ai principi dell’allevamento biologico.

I recenti risultati preliminari di uno studio internazionale sulle morie di colonie nell’inverno 2015-2016 forniti dall’Associazione per la ricerca sulle api COLOSS, per esempio, mostrano che sono state perse ben l’11,9% delle 399.602 colonie gestite dai mebri dell’Associazione.
Secondo le stime FAO, delle 100 specie di colture che forniscono il 90 % di prodotti alimentari in tutto il mondo, 71 sono impollinate dalle api e la maggior parte delle colture nell’Unione europea dipende dall’impollinazione degli insetti. Se il loro numero continuasse a diminuire, molto presto non potremmo più gustare molti alimenti come ad esempio i frutti di bosco, le castagne, le mele, i pomodori, le mandorle, le zucchine e molta altra frutta ed ortaggi.

Uno scenario che Bee my Future vuole scongiurare. Aiutare è facile: tutti i nuovi clienti che apriranno un conto corrente Hello bank! entro il 15/12/2016, potranno partecipare al progetto LifeGate adottando 1000 api e contribuendo così alla loro tutela e conservazione. I nuovi correntisti che sceglieranno di sostenere questa iniziativa, riceveranno un certificato di adozione, un vasetto di miele prodotto dalle api che sono state adottate oltre a preziosissimi spunti per riciclare e riutilizzare packaging e vasetti di vetro, in perfetto stile green!

Inoltre, sarà possibile seguire le fasi dell’allevamento sulla pagina di LifeGate e sui suoi social (Facebook, Instagram e Twitter, con l’hashtag #beemyfuture)

 

articoli correlati

AGENZIE

Hello Bank! affida a BizUp la gestione del branded magazine Hello! World

- # # # # #

La collaborazione tra Hello Bank! e BizUp, iniziata nel 2014 con la gestione del blog della banca digitale di BNL, si estende nel 2015 con la realizzazione di un progetto editoriale multicanale on-site e off-site Hello! World: non un semplice contenitore di notizie di viaggi, musica, benessere, lifestyle e motori, ma un branded magazine capace di fornire strumenti concreti di conoscenza ai propri interlocutori, accompagnandoli in un percorso di consapevolezza che li renderà liberi di pensare e agire con maggiore fiducia verso il futuro.

Veicolo principale della strategia di content marketing della banca digitale, Hello! World ha lo scopo di incrementare la visibilità del brand presso il pubblico di riferimento, valorizzare l’immagine dinamica dell’azienda e stimolare engagement intorno a essa.

Per rispondere a questi obiettivi Bizup ha elaborato una strategia di content marketing articolata in sei step: progettazione e realizzazione del sito dedicato; definizione, in accordo col cliente, della strategia editoriale del magazine sulla base degli obiettivi, del target e dei main-topic individuati; realizzazione dei contenuti secondo una logica “push” (improntata al racconto del presente) e una logica “pull” (finalizzata nel coinvolgere e stimolare il pubblico ad immaginare e costruire con consapevolezza il proprio futuro); ottimizzazione SEO dei contenuti; e gestione dei canali social del magazine, vere e proprie casse di risonanza dei brand values e strumenti di amplificazione dei contenuti del sito attivazione e gestione di campagne di social advertising e digital PR al fine di incrementare il traffico verso il magazine e generare passaparola positivo intorno al brand.

articoli correlati

MEDIA

Trueriders.it, apre le porte la community per chi viaggia su due ruote

- # # # # #

PaesiOnLine e Hello bank! danno vita a Trueriders.it, la community online per appassionati di viaggi e moto.

Un portale per tutti gli amanti dei viaggi e delle moto, dove è possibile trovare ogni tipo di informazione, notizie, consigli e curiosità. Il sito prevede anche una parte dedicata a possibili itinerari proposti da Idee per Viaggiare, dal tour in moto sulle tortuose coste sarde, al coast to coast negli States in sella a una potente Harley Davidson.

TrueRiders.it si svilupperà in un’ottica di condivisione 2.0, creando una vera e propria community virtuale di utenti con le stesse passioni. Sarà possibile scambiarsi informazioni su viaggi fatti, manutenzione della moto, abbigliamento e caschi migliori, limiti di velocità nei diversi stati… Dal virtuale, inoltre, sarà possibile passare al reale: su TrueRiders.it verranno lanciate proposte di viaggi e raduni invitando tutti gli utenti, un’occasione di incontro di persona, perché le passioni vanno vissute dal vivo.

Infine, il sito prevede una sezione dedicata alle due ruote sportive, con aggiornamenti sul campionato mondiale di MotoGp e SuperBike.

articoli correlati

AZIENDE

We Are Social presenta Hello! Makers, il laboratorio sperimentale di Hello bank!

- # # # #

Hello bank!, la Banca digitale lanciata qualche settimana fa con un evento educational dedicato alla “No Cash Society” presso la Triennale di Milano, rappresenta il nuovo modo di essere Banca di BNL Gruppo BNP Paribas. Il brand, nato per essere continuamente in movimento, sta già lavorando per crescere e evolversi, con nuove iniziative, insieme alle persone a “DNA digitale” per le quali è stato ideato.

Hello! Makers è la prima di queste iniziative, messa a punto dal team We Are Social – che a Roma supporta le attività “social” di BNL – insieme a Hello bank!. Questo progetto mira a portare “le idee delle persone al centro della Banca” e si basa, infatti, sull’importanza della conversazione e del dialogo e sugli impatti diretti che questi possono avere nel migliorare prodotti e servizi per i clienti. Lo scopo di Hello! Makers è quello di far incontrare persone con background professionali e personali differenti, per discutere su tematiche legate all’innovazione e di come questa può essere in grado di cambiare la vita di tutti i giorni, non solo in un’ottica business e finance. Gli incontri si svilupperanno attraverso laboratori periodici virtuali, su una piattaforma di conversazione dedicata, ai quali partecipano i “makers”: persone della Banca ed esperti di finanza, comunicazione e business. All’interno di questa piattaforma verranno stimolate discussioni su diversi temi legati all’evoluzione della Digital Life, per raccontare, individuare e condividere le nuove abitudini, i modelli sociali e di consumo e le necessità più rilevanti delle persone in termini di servizi e prodotti. I laboratori Hello! Makers, inoltre, serviranno anche a testare in anteprima nuovi servizi e prodotti che verranno lanciati da Hello bank! e progettarne di nuovi.

Gli spunti migliori e le discussioni più interessanti saranno estesi a un target più ampio tramite il blog e tutti i canali social Hello bank!, oltre ad essere condivisi attraverso i tool di comunicazione interna della Banca. Oltre allo spazio virtuale della piattaforma e del blog, inoltre, saranno organizzati eventi e incontri face to face tra i partecipanti. In occasione dell’evento di lancio di Hello bank! alla Triennale di Milano, infatti, si è già tenuto un primo workshop in cui i “makers” hanno potuto confrontarsi e condividere le proprie esperienze e competenze. Tra i temi affrontati la “web reputation aziendale”, come viene percepita dal cliente e come può essere sfruttata positivamente dall’azienda per conoscere meglio i propri clienti e le loro esigenze.

Per We Are Social hanno lavorato a questo progetto: Antonella Franzoni – Senior Account Director Alice De Ferrari – Account Manager Luca Temporelli – Account Executive Luca Della Dora – Strategy Director Daniele Piazza – Design Director Giulio Bordonaro – Senior Creative Producer Giorgio Marziani De Paolis – Senior Technologist Cristian Schirru – Technologist

articoli correlati

MEDIA

Bnl lancia WAITINGFOR.HELLOBANK.IT, un laboratorio di idee e innovazioni

- # # #

Il Gruppo BNP Paribas presenta oggi “Hello Bank!”, la banca che si propone come la prima in Europa “100% digital-mobile”, per offrire servizi bancari e finanziari semplici nell’utilizzo, dinamici, sempre accessibili e sicuri. La piattaforma è creata per offrire una nuova customer experience, a quanti vogliano usufruire di servizi e prodotti bancari utilizzando pc portatili, smartphone, tablet, ma senza rinunciare alla relazione con esperti della Banca, in grado di ascoltare le diverse esigenze del cliente, consigliarlo e supportarlo e con il quale “dialogare direttamente”.

 

Hello Bank! sarà attiva in quattro tra i maggiori mercati europei in cui il Gruppo opera e prevede di coinvolgere 1,4 milioni di clienti entro i prossimi cinque anni.  Da oggi Hello Bank! comincia ad operare in Germania e Belgio, a giugno in Francia, in Italia entro il mese di ottobre. Per preparare l’arrivo in Italia, in attesa è da oggi on line il sito waitingfor.hellobank.it. Uno spazio web che si svilupperà nei prossimi mesi nei contenuti e nelle funzionalità, seguendo l’evoluzione del progetto Hello Bank, anticipando le caratteristiche e le novità che porteranno al lancio di ottobre.

 

A giugno all’interno del sito, infatti, sarà attivo “H!Dialog”: un blog dedicato, un punto di incontro virtuale dove gli appassionati ai temi della digitalizzazione potranno scambiarsi pareri e dialogare tra loro. Oltre al blog, sempre a giugno, verrà attivata una sezione “Panel Community”, nella quale circa 100 persone – tra addetti ai lavori, esperti del settore ed influencer – potranno dare il loro contributo e partecipare alla “costruzione” di Hello Bank! by BNL. Oltre al sito sono attivi, sempre da oggi, anche spazi ad hoc su canali “social”: Facebook (HellobankITA), Twitter (@HellobankITA) e Youtube (HellobankITA).

articoli correlati