BRAND STRATEGY

Hellmann’s: Unilever e Joe Bastianich presentano le novità 2017 ideate per i food lovers

- # # # # # #

Novita’ Hellmann’s 2017

Hellmann’s ha scelto il Ristorante Ricci di Milano per presentare le novità e le tante iniziative che il brand dedica ai food lovers italiani.

La protagonista indiscussa della serata è proprio la maionese Hellmann’s, icona di New York da più di 100 anni e dei locali di tutto il mondo che vogliono celebrare il gusto autentico.
È proprio a New York che Richard Hellmann, nel lontano 1913, ha creato nel suo piccolo delicatessen a Columbus Avenue, la ricetta della maionese ormai preferita al mondo da oltre 3 generazioni.

Joe Bastianich insieme al volto di Laurel Evans, simpatica e magnetica blogger di “Un’Americana in Cucina”, hanno animato e acceso il sapore italo-newyorkese del mondo Hellmann’s svelando le tante novità che il brand ha in serbo per gli amanti della maionese dal gusto inconfondibile. Un prodotto di qualità per essere “Dalla parte del cibo” con il quale Hellmann’s esprime attenzione e rispetto per il gusto autentico, per gli ingredienti semplici e al loro gusto naturale.

In questa speciale occasione, Joe Bastianich ha svelato agli ospiti una nuova ricetta iconica, il Duck Club Sandwich con petto d’anatra, bacon, avocado, pomodoro, lattuga e scalogno, creata ispirandosi al mondo del brand e ai suoi valori. Hellmann’s porta con sé lo spirito dello street food in Italia e propone, grazie alla collaborazione di Joe Bastianich, una limited edition di ricette, che farà vivere ai food lovers italiani un percorso di gusti e sapori diversi.

“Per me, nato e cresciuto a New York con i nonni italiani che hanno sempre coltivato l’orto nel giardino e tenevano nel frigo solo cibi preparati in casa, un ingrediente come la maionese Hellmann’s costituiva il link tra le mie due identità: italiano da una parte, americano dall’altra. Quel sapore lì, legato al ricordo visivo dell’ultima porzione da raschiare nel barattolo ormai finito per la mia merenda e al rumore del coltello nel vetro, è un viaggio nel passato, in momenti che tengo cari nel ricordo. Quella maionese ci univa tutti, generazione di emigranti e americani”, ha commentato Joe Bastianich.

“Siamo entusiasti di questa avventura iniziata con successo lo scorso anno in Italia, che quest’anno sarà ottimizzata in collaborazione con UFS, la nostra divisione dedicata ai prodotti per gli chefs professionisti, grazie al format del food truck. Con i truck itineranti in Italia, offriremo una vera e propria experience di gusto inconfondibile capace di unire lo street food di qualità con il sapore newyorkese di Hellmann’s facendo immergere i food lovers italiani in un mondo di sapori nuovi e genuini”,  ha spiegato Massimiliano Caporuscio, Direttore Marketing Food&Beverages Unilever Italia.

Hellmann’s ispirandosi all’esempio tipicamente statunitense reinterpreta lo Street Food in chiave Gourmet e per celebrare le novità del brand presenta l’Hellmann’s Food Truck Tour. Un’idea vincente e divertente di Unilever Food Solutions per 100 giorni di tour e 50 ristoranti tra Aprile e Settembre. Il Food Truck Hellmann’s sarà infatti presente in occasione di alcuni tra i più importanti eventi tra food e lifestyle, creando una sinergia perfetta tra innovazione e tradizione. Un percorso degustativo che attraversa l’Italia con un ricco calendario di eventi: 2 ristoranti selezionati tra i più eccellenti, grazie all’Ape Car, simbolo dello street food italiano più tipico, e un Food Truck, entrambi brandizzati Hellmann’s.

Il tour ha debuttato a Milano durante la Design Week e continuerà fino a Ottobre con importanti ed imperdibili appuntamenti tra Lombardia ed Emilia Romagna.
Non resta che seguire le iniziative del brand consultando i profili social Hellmann’s e l’hashtag #dallapartedelcibo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’hamburger di New York alla conquista di Roma e Milano con Unilever, Hellmann’s e Marr

- # # # # # #

Hellmann's, Marr e Unilever portano a Milano e Roma l'hanburger newyorkese

Unilever Food Solutions, in collaborazione con Marr e Hellmann’s, ha dato vita ad un calendario di appuntamenti presso alcune famose hamburgerie tra Milano e Roma. Il tutto all’insegna del piacere e alla scoperta dell’autentico gusto newyorkese.

Tra le immagini dei grattacieli di Times Square, i partecipanti hanno potuto assaggiare gli hamburger accompagnati dagli originali Top Down Hellmann’s. Hamburger realizzati con anche le inedite salse mix, realizzate da un Sauces Master Hellmann’s.

Un viaggio alla scoperta dell’autentico gusto newyorkese, da immortalare con selfie premiati da Hellmann’s. Un viaggio che i più fortunati potranno continuare, grazie al Concorso Master Burger NY Edition, vincendo una settimana per due tra le delizie gastronomiche di New York.

Master Burger NY Edition ha fatto tappa al Tom e al Porter House di Milano e al Kilo Restaurant a Roma. Expansion Group da oltre due anni cura per Unilever la comunicazione globale di Hellmann’s.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Hellmann’s lancia un food contest con Joe Bastianich

- # # # # #

hellmann

Hellmann’s, celebre maionese dal 1913 icona di New York, arriva per la prima volta in Italia e per il debutto lancia un contest a tutti i foodie italiani.
Richard Hellmann non avrebbe mai immaginato che la sua maionese nata nel piccolo delicatessen a Columbus Avenue più di 100 anni fa, sarebbe diventata la maionese preferita al mondo per oltre terza generazioni e che sarebbe stata presente nei locali di maggior successo e di tendenza.
Da sempre questo brand di Unilever è anche un ingrediente inconfondibile del real burger gourmet americano: on è per caso che ad accompagnare questa autentica esperienza newyorkese nel nostro paese sia Joe Bastianich, che con Hellmann’s invita gli italiani a partecipare al contest online “Hellmann’s Burger for Real” ideato in collaborazione con il team di Agrodolce.it, uno dei principali magazine di riferimento dei food blogger e dei giovani appassionati di food & beverage.
Gli amanti dello street food e in particolar modo degli hamburger gourmet potranno dare il meglio di sé nella preparazione di una ricetta inedita “home made” del proprio burger a base dell’ingrediente speciale: la maionese Hellmann’s.

I partecipanti sono chiamati a presentare, sul mini sito creato ad hoc per il concorso hellmanns.agrodolce.it, il proprio burger Gourmet ispirato alla storia, agli aromi e alla personalità inconfondibile di Hellmann’s. Al termine di questa prima fase, una giuria di esperti – tra i quali alcuni membri della redazione di Agrodolce – selezionerà gli otto finalisti che si sfideranno in un live show durante l’esclusivo “Hellmann’s Burger Party” che si terrà il 16 giugno a Milano. Durante la serata i concorrenti prepareranno il proprio burger gourmet che sarà valutato proprio da Joe Bastianich, giudice d’eccezione che decreterà il vincitore. L’ideatore della ricetta vincente assaporerà il gusto newyorkese direttamente con un viaggio nella Grande Mela, alla scoperta dei migliori burger del mondo.
Il contest che interesserà tutti i canali social di Hellmann’s e il magazine agrodolce.it, è solo una
delle tante iniziative Hellmann’s sta organizzando per i food lovers italiani.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Expansion Group si è aggiudicata il lancio italiano del brand Hellmann’s

- # # #

Hellmann’s, uno dei brand di dressing più famosi al mondo, arriva in Italia. Unilever Food Solutions ha affidato il lancio sul mercato italiano ad Expansion Group che si è aggiudicata il progetto attraverso una gara.

A sostegno del lancio, una campagna ADV in 3 soggetti che sarà veicolata attraverso testate selezionate, materiali a supporto della forza vendita e dei grossisti (espositori, folder, ricettari) e una sample box che, unitamente al materiale informativo, conterrà l’intera linea dei Top Down. La scatola verrà consegnata o inviata, quale strumento di Direct Marketing, a file di target selezionati. Sono inoltre in previsione eventi ed attività di sponsorizzazione in occasione dell’EXPO’ 2015.
La gamma Hellmann’s commercializzata in Italia sarà costituita da 10 referenze: 4 Top Down, 3 Salad dressing e le 3 originali New York Sauces.

Il pay off di posizionamento, “Hellmann’s. Bring out the best”, esprime perfettamente il plus  del prodotto che non copre i sapori ma li valorizza tirando fuori sempre il meglio da ogni ingrediente. Il claim è stato utilizzato rigorosamente in inglese: sia perché  questo trasferisce l’internazionalità del prodotto (Hellmann’s è nata a New York nel 1905), sia perché la nuova linea di dressing si indirizza ad un target giovane e anglofilo, frequentatore di locali alternativi dove hamburger, panini ed insalate, serviti con fantasia, stanno acquistando con rapidità la dignità di veri piatti gourmet sostitutivi del solito pasto tradizionale. Per Expansion Group, sotto la direzione creativa di Maurizio Badiani, hanno lavorato al progetto di comunicazione gli art Pierluigi Barbieri, Serena Maggioni, Daniela Rosato e la copy Antonella Meoli. Le foto della campagna sono di James Champion, Hideaki Hamada e Fabrizio Cicconi. Quelle di prodotto sono di Roberto Sammartini.

articoli correlati