BRAND STRATEGY

Al via “Corsi in Concorso” di Oro Ciok. Campagna di Havas Worldwide Milan

- # # # # #

È on air da ieri la campagna, realizzata da Havas Worldwide Milan, per il lancio del nuovo progetto di Oro CiokCorsi in Concorso”, che dà la possibilità ai genitori di vincere il corso preferito dai propri figli. Il meccanismo di partecipazione è molto semplive: un “instant win” collegato al codice presente nelle confezioni di Oro Ciok. I fortunati vincitori potranno scegliere il corso desiderato per ragazzi e ragazze: migliorarsi nello sport preferito o provare qualcosa di nuovo, dal disegno, alla fotografia, a un’attività musicale.
A supporto dell’iniziativa, come accennato, un 15’’ firmato di Havas Worldwide Milan in Tv, mentre sul  web si sviluppa una videostrategy e un minisito dedicatom realizzati da Havas Worldwide Digital.
Lo spot è un film di animazione che rappresenta i ragazzi impegnati tra le diverse attività: una ballerina, un giocatore di basket, una nuotatrice, alcune tra le passioni che si possono coltivare grazie a Oro Ciok. Il minisito dedicato, tutto in grafica, consente di partecipare al concorso in modo semplice e divertente: i genitori inserendo il codice trovato all’interno della confezione, e cliccando invia, possono scoprire in modo istantaneo se sono i vincitori di uno dei 2 corsi in palio ogni settimana, da scegliere per i propri figli.
Hanno lavorato alla campagna, sotto la direzione creativa di Selmi Barissever e Lorenzo Crespi, l’art director Diego Campana e il copywriter Riccardo Walchhutter di Havas Worldwide Milan.
Alla videostrategy e al minisito hanno lavorato sotto la direzione creativa esecutiva di Tommaso Mezzavilla, gli art director Giovanni Torraco e Mirko Pisanelli e il copywriter Rosario Floridia.
La casa di produzione è Mutado, le illustrazioni di Rubens Cantuni e il motion graphics è di Davide Ragona.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Anche Carletto e i sofficini Findus salgono sul palco dell’Ariston

- # # # # #

Anche il piccolo e tenerissimo camaleonte Carletto,testimonial del brand Sofficini Findus, si prepara a incantare il pubblico dell’Ariston con la canzone “Hai capito il piccoletto”, che riprende il claim della nuova campagna di comunicazione dei Sofficini Mini.
Carletto, in smoking per l’occasione, è il protagonista della fanpage di Facebook – CarlettoSonoio – dove tutti i suoi fans potranno seguire con il fiato sospeso la sua “scalata” verso il successo e condividere con lui suspense, emozioni e simpatiche sensazioni. Sino alla delusione finale: la competizione canora non ammette animali, anche se di talento! Ma Carletto non si perde d’animo e debutta con il Quasi Festival che debutterà in concomitanza al Festival di Sanremo: dalla sua fanpage di Facebook si esibirà con il suo brano Hai capito il piccoletto, postato sulla pagina, e inviterà i fans a imitarlo.
Gli ammiratori del camaleonte potranno infatti cantare la canzone preparata da Carletto, registrare e caricare le performance sulla pagina Facebook di Carletto e votare le migliori esibizioni degli altri utenti.
Il progetto curato da Havas Worldwide Digital Milano, fa parte di un piano di comunicazione più ampio che vede Findus sponsor del Festival di Sanremo e protagonista delle cinque serate con spot dedicati all’atteso evento, tra cui Carletto che delizia il suo pubblico con un divertente spot tv canoro da 10’’. Nello spot, il simpatico camaleonte si “allena” per debuttare a Sanremo, improvvisando una serenata

articoli correlati