AGENZIE

Ravensburger sceglie Havas Media per la nuova campagna tv dopo una consultazione

- # # # #

ravensburger

Havas Media vince il budget media di Ravensburger, azienda tedesca di giocattoli e giochi da tavolo leader europea nella produzione di puzzle, a seguito di una consultazione.

Ad ottobre è partita la campagna multisoggetto, tra cui i prodotti di punta puzzle 3D building e Gravitrax. Si tratta di giochi stimolanti, rivolti a un target dai 5/6 anni in su, che coprono la fascia d’età scolare.

La campagna, che è on air sulle emittenti televisive a target Kids con lo spot di 30 secondi, ha l’obiettivo di aumentare l’awareness e le vendite sui diversi prodotti che Ravensburger offre ai suoi piccoli clienti.

“Siamo molto contenti di lavorare con un’azienda dal respiro internazionale come Ravensburger”, commente Stefano Spadini, CEO Havas Group Media, “che ci dà la possibilità di mettere a frutto la nostra expertise sul target Kids. L’acquisizione del budget media di Ravensburger si inserisce all’interno di una serie di new business vinti a livello globale nell’ultimo quadrimestre”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova campagna tv per i Gratinati Findus. Firmano Grey e Havas, pianifica Zenith

- # # # # #

Gratinati Findus

Findus lancia la nuova campagna tv “Stasera il pesce lo cucina Findus” dedicata a uno dei prodotti più rappresentativi del brand: I Gratinati. La campagna, costruita su più livelli, partirà da Settembre per essere diffusa online, sui social, sul sito e in tv con un nuovo spot dedicato.

“Stasera il pesce lo cucina Findus” sarà il claim e il tema centrale del nuovo spot che, oltre a presentare la nuova ricetta con olio extravergine d’oliva, invita a godersi il tempo libero che si ha quando è Findus che prepara la cena. Questa seconda tematica sarà il fulcro del nuovo hub “Godetevi l’attesa!” sul sito e di numerosi contenuti sui social, grazie ai quali i consumatori potranno scegliere tra varie e divertenti attività da svolgere intanto che la cena si prepara da sé.

Lo spot

Il nuovo spot è una finestra sulla vita di tanti giovani di oggi sempre di corsa e con il bisogno di farsi coccolare da una buona cena al rientro a casa preparata senza troppa fatica e con risultati assicurati. Una volta messi in forno I Gratinati Findus, i protagonisti scelgono di godersi il loro tempo libero, ballando e divertendosi senza doversi preoccupare della cena in forno. Quando il piatto è pronto, i ragazzi possono gustare la nuova croccante ricetta de I Gratinati Findus.

La nuova campagna sottolinea anche un’importante miglioramento nella ricetta de I Gratinati, da adesso anche con olio extravergine d’oliva, che va incontro alle richieste dei consumatori sempre più attenti alla qualità dei prodotti.

Il nuovo Hub online

La campagna è l’occasione per lanciare anche il nuovo hub “Godetevi l’attesa” sul sito Findus, pensato per offrire tanti spunti e idee su cosa fare mentre si aspetta che Findus prepari la cena. Sarà possibile esplorare una grande varietà di aree tematiche, come musica, viaggi e arte, con numerosi contenuti multimediali e video dedicati. Con Findus, sarà più divertente aspettare che la cena sia pronta!

La creatività dello spot è affidata all’agenzia Grey, la creatività dell’hub è affidata all’agenzia Havas mentre la pianificazione media è a cura di Zenith.

articoli correlati

AGENZIE

Dopo il CEO Carola Salvato, nuovo Board of Directors per Havas Health & You

- # # # # #

board havas health

A seguito del recente incarico di Carola Salvato come CEO di Havas Health & You Italia, network del Gruppo Havas dedicato alla comunicazione healthcare, segue il consolidamento del team dirigenziale dell’agenzia.

Entrano nel rinnovato Board di Havas Health & You, Simone Andrea Telloni in qualità di Managing Partner con funzione di Client Service Director, Elisabetta Grioni come Managing Partner con funzione di Chief Medical & Strategy Officer e di Emanuele Tragella nel ruolo di Executive Creative Director & Innovation Lead.

Il nuovo Board, grazie all’alto profilo e alle competenze che lo contraddistinguono, avrà il ruolo di accompagnare la crescita dell’agenzia in un mercato che richiede sempre più capacità innovativa basata sulle idee, e non solo tecnicalità ed expertise.

Simone Andrea Telloni, con un’esperienza di oltre 20 anni nel settore della ricerca di mercato in ambito healthcare, come responsabile dei dipartimenti farmaceutici delle più importanti società di market research, tra cui Ipsos Italia, nel suo nuovo ruolo avrà il compito di potenziare lo sviluppo commerciale e supportare la crescita del portfolio clienti dell’Agenzia.

“Accolgo questa nuova sfida con entusiasmo, forte della consapevolezza di essere parte di un’importante agenzia di comunicazione integrata capace di interpretare il settore healthcare e well being in modo non convenzionale”, ha dichiarato Simone.

Elisabetta Grioni e Emauele Tragella, da più di 4 anni in Havas Life e con un’esperienza ventennale nel settore healthcare dirigeranno, rispettivamente, l’attività di sviluppo strategico e creativo e di innovation.

“Sono molto fiera di questa nomina, in questi anni grazie ad un team di talento e alla guida non convenzionale di Carola, abbiamo realizzato obiettivi sfidanti che hanno reso l’agenzia un interlocutore capace di integrare le competenze e creare connessioni significative attraverso l’uso della creatività, dei media e dell’innovazione”, ha sottolineato Elisabetta.

“Sono davvero orgoglioso per questo risultato”, replica Emanuele, “con Elisabetta siamo riusciti a raggiungere livelli di eccellenza importanti, mettendo sempre al centro le persone ed il loro potenziale, integrandolo con la forza e le competenze di tutto il Gruppo Havas; questo è stato possibile anche grazie alla forte leadership di Carola”.

“Con l’ingresso di Simone e le nuove nomine di Elisabetta e Emanuele prende vita un Board of Directors forte e coeso”, ha concluso Carola Salvato. “Sono orgogliosa della nuova squadra dirigenziale, insieme daremo vita a soluzioni in grado di rispondere in maniera ancora più trasversale alle richieste di un mercato che sfida i tecnicismi richiedendo sempre più capacità innovativa basata sulle idee. Grazie al nostro modello di Village inoltre unifichiamo i talenti provenienti da più discipline per offrire team multidisciplinari potendo contare sulla competenza di oltre 530 professionisti”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Olivetti lancia la campagna per Form200, firmano Havas Milan e Havas Media

- # # # #

olivetti, havas

Grandi novità in casa Olivetti che presenta Form200, l’ultimo modello di registratore di cassa della linea Form. Risultato della prima edizione dell’Olivetti Design Contest, Form200 è un registratore di cassa telematico, dal design moderno e curato, che offre anche il plus della personalizzazione attraverso cinque cover colorate interscambiabili.

Ed è proprio dal suo stile personalizzabile che nasce l’idea della nuova campagna. In un contesto di mercato in cui le differenze tra i singoli prodotti non sono così distintive, Olivetti si rivolge agli esercenti con un prodotto pensato per essere pratico e funzionale, ma anche bello da guardare. Così bello che, da oggi, i clienti avranno un motivo in più per fare la fila alla cassa, questo il claim della campagna multi-soggetto che vede Form200 arredare elegantemente il punto cassa di diverse tipologie di negozio.

La creatività è di Havas Milan, ideata da Barbara Rizzuti (art) e Anna Lasagni (copy) con la supervisione dei direttori creativi Antonio Campolo (art) e Luigi Fattore (copy). La campagna, pianificata da Havas Media, è on air dal 21 maggio per tre settimane e si svilupperà principalmente su mezzi digital e social.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Happy Together”, la campagna internazionale di Feliway Classic firmata Havas

- # # # #

feliway

Sarà on air da domenica 15 aprile la campagna TV “Happy Together” di Feliway Classic, il prodotto per la serenità dei gatti basato sul messaggio naturale di benessere noto scientificamente come “feromoni”.

“Sono circa 7 milioni i gatti nelle case degli italiani e una percentuale molto elevata sperimenti stress e disagio del proprio amico peloso, talvolta anche solo limitato ad alcuni periodi o per motivi specifici” dice Andrea Galuppini, Product Manager del brand Feliway di Ceva Salute Animale. “Con Feliway portiamo un messaggio naturale di benessere ai gatti attraverso i feromoni, che riproducono i feromoni facciali felini e hanno efficacia clinicamente dimostrata, in modo da riportare serenità al pet e alla sua famiglia”.

La campagna è pensata per tutti i proprietari di gatti che manifestano disagio o sintomi di stress, di cui marcature urinarie o graffiature in casa sono le esternazioni di maggior disturbo. Il prodotto protagonista è Feliway Classic, nella formulazione diffusore per ambiente studiato appositamente per le marcature urinarie.

A partire dal 15 aprile sarà on air il primo flight della campagna, con uno spot TV in formato 15 secondi firmato da Havas Group a livello internazionale per l’headquarter francese di Ceva Santé Animale (in Francia), mentre la pianificazione mezzi è curata in Italia da Havas Media e coinvolge La7 e La7D, le emittenti Discovery – con Focus TV, Giallo, Nove, Investigation Discovery, Discovery Channel con Science e Travel, Animal Planet, Real Time, D-Max ed EuroSport – e le emittenti Viacom con Comedy, Cine Sony, Food NTV, Spike, DeejayTV, Paramount, RI Music e altre ancora. La campagna sarà on air con un secondo flight dall’8 maggio al 21 maggio sulle stesse emittenti.

Oltre alla campagna televisiva, Feliway dialoga con i consumer attraverso i canali social, attività di media relations ed eventi per appassionati di mondo felino. Proprio a partire dal 16 aprile inizierà il ciclo di eventi “Happy Together” al Crazy Cat Cafè di Milano: una serie di aperi-cena con un veterinario esperto in comportamento animale che, di volta in volta, affronta diverse tematiche di comportamento legate alla vita con il gatto.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Best Western Italia conferma Havas e sceglie la radio e il network Grandi Stazioni

- # # #

Best Western

Per la campagna 2018 Best Western Italia conferma l’incarico ad Havas, sia per il media sia per la creatività. L’obiettivo della campagna di comunicazione è consolidare il posizionamento di leader nei servizi alberghieri, sottolineando l’offerta ampia e attenta alle individualità della sua clientela.

A ognuno il suo Best” si conferma il claim vincente della campagna, pensato per sottolineare l’approccio personalizzato degli alberghi a tutte le tipologie di ospite, nonché la promessa del brand Best Western di enfatizzare la differenziazione e la qualità dei servizi offerti, oltre alle unicità capaci di rendere memorabile l’esperienza di accoglienza e soggiorno in albergo.

La campagna creativa è sempre realizzata da Havas Milan, con pianificazione di Havas Media. Quest’ultima prevede la programmazione radio con partenza domenica 18 marzo e proseguirà fino al 12 maggio 2018, con il coinvolgimento delle principali emittenti commerciali nazionali. In onda oltre 1200 spot. La pianificazione nelle stazioni invece parte il 16 aprile, a Milano, in concomitanza della Design Week in città.

Le stazioni prescelte nel Network Grandi Stazioni comprendono le principali destinazioni e hub in Italia, al fine di raggiungere la massima capillarità sul territorio da nord a sud: Bari Centrale, Bologna Centrale, Genova Brignole e Piazza Principe, Milano Centrale, Napoli Centrale, Palermo Centrale, Roma Termini, Torino Porta Nuova, Venezia Santa Lucia e Mestre, Verona Porta Nuova. Gli spot gireranno su schermi LCD posizionati nelle aree di maggior passaggio delle Stazioni.

Credits campagna creativa
Art Director: Stefano David
Copywriter: Pasquale Cannavacciuolo

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Havas Sports & Entertainment ancora insieme alla FIDAF per l’Italian Bowl 2018

- # # # #

fiaf havas s&e

Prosegue la partnership tra Havas Sports & Entertainment (Havas SE) e la Federazione Italiana di American Football (FIDAF) finalizzata a rafforzare il posizionamento e il percepito del popolare sport a stelle e strisce nel nostro Paese. Prossimo traguardo: l’organizzazione del XXXVIII Italian Bowl, la finalissima del campionato di Prima Divisione che partirà il prossimo 3 marzo.

Dopo il successo dell’edizione 2017 a Vicenza, sarà lo Stadio Lanfranchi di Parma a ospitare quello che si prepara ad essere un vero festival dell’American Football nazionale. Appuntamento per tutti gli appassionati della palla ovale americana, dal 6 all’8 luglio, nella splendida città emiliana, capitale della gastronomia di eccellenza.

Il weekend delle finali di Prima, Seconda e Terza Divisione sarà l’evento clou del piano di comunicazione che Havas SE e la FIDAF svilupperanno insieme ai club di Prima Divisione. L’obiettivo è quello di valorizzare al meglio il potenziale di questo sport spettacolare, di attrarre un pubblico più ampio e di individuare degli sponsor che ne sfruttino le potenzialità di business.

In quest’ottica, venerdì 2 marzo, si riuniranno presso l’Havas Village di Milano i Presidenti delle squadre di Prima Divisione. Un momento di condivisione al fine di definire una strategia comune per sviluppare una piattaforma associativa, gestita centralmente; un modello vincente che Havas SE sta gestendo con successo nell’ambito dell’advisory come partner della Lega Calcio di Serie B.

“Sono contento della progettualità che stiamo potando avanti con la FIDAF e, sono certo, che l’insieme delle reciproche competenze porteranno a dei risultati ancora migliori rispetto alla scorsa edizione”, commenta Stefano Spadini, CEO Havas Media Group, mentre, dal canto suo il Presidente della FIDAF, Leoluca Orlando, aggiunge: “Sono molto soddisfatto del lavoro svolto sino ad ora e della collaborazione con un grande Gruppo come Havas. Riportare le finali dei nostri Campionati a Parma, nella splendida cornice dello Stadio Lanfranchi, è un sogno che si realizza e che, sono certo, saprà valorizzare al meglio le gesta tecniche dei nostri atleti. Alla vigilia della prima giornata del Campionato di Prima Divisione, ultimo a partire tra tutti i Campionati senior, desidero fare il mio personale in bocca al lupo a tutte le squadre: che questa sia una stagione ricca di soddisfazioni per tutti”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Piccoli dettagli, grandi storie”: campagna europea di Meetic, con Marcel Agency e Havas

- # # # #

meetic marcel

Sono i piccoli dettagli a rendere magiche e grandi le storie d’amore. Ecco la lezione più importante che Meetic ha imparato in ben 15 anni di esperienza e grazie ad almeno 6 milioni di coppie formate solo in Europa. Per continuare a fornire la migliore user experience possibile, la nuova campagna internazionale “Piccoli dettagli, grandi storie” introduce delle nuove ed esclusive funzioni che permettono a tutti i single alla ricerca del partner ideale di scoprire quei piccoli particolari che fanno la differenza, aiutandoli a creare una connessione ancora più personale e diretta, così da rendere ancora più autentici gli incontri dal vivo.

In evidenza è l’aspetto più emozionale del dating, ponendo sotto i riflettori l’esperienza unica e completa che solo Meetic è in grado di offrire. Non solo website, ma anche app, eventi e viaggi. E lo fa con degli spot che, come una vera e propria miniserie, faranno rivivere a tutti i primissimi momenti di un incontro, mostrando quelle piccole ma fondamentali caratteristiche che solo il leader del dating può aiutare a scoprire: un aspetto particolare del carattere, la canzone e il film preferiti, il luogo o il piatto del cuore e così via. Insomma, tutti quei dettagli che rendono un primo appuntamento davvero unico e irrepetibile, da ricordare e raccontare.

Sarà una campagna europea multi soggetto che verrà lanciata con due video spot da 10 e 20 secondi dedicati alle nuovissime feature offerte da Meetic. La creatività di “Piccoli Dettagli, Grandi Storie” è firmata dalla francese Marcel Agency, mentre la pianificazione in tv e online è stata curata da Havas. Il primo commercial mostrerà come la condivisione dei propri gusti musicali o della canzone preferita sia il modo migliore per rompere il ghiaccio al primo contatto. La protagonista del secondo spot, invece, è Lara, la virtual coach di Meetic pronta ad aiutare i single di tutta Europa a trovare il partner ideale dispensando consigli e informazioni utilissime.

 

Credits
Media agency: Havas
Creative Agency: Marcel
Adaptation: Williams Lea Tag
Format: video 20 / 10 sec
Media type: TV / VOL

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#EndlessPossibilities: è on air la nuova campagna Citroën, firmata Havas Milano con Fabio Volo

- # # # #

c3 citroen aircross

Citroën, da sempre impegnata nello sviluppo di soluzioni innovative per migliorare la vita di tutti in auto, accompagna le evoluzioni sociali. ispirandosi alle persone e al loro stile di vita. Di qui la nuova firma di brand è “Inspired by You”, che rapresenta una reale filosofia.

Anche il lancio del Nuovo Compact SUV Citroën C3 Aircross si inserisce in questa nuova filosofia. Si tratta infatti di un’auto pronta a tutto, poliedrica e versatile, perfetta per la città e le strade sterrate, per il viaggio da soli o con tutta la famiglia. Proprio per questo è il motivo della scelta come testimonial del più poliedrico e versatile sulla scena italiana: Fabio Volo.
La campagna di comunicazione si declinerà su stampa, web, radio e TV: lo spot andrà on air sulle reti generaliste, sul digitale terrestre e su Sky dal 13/10 al 28/10, mentre la radio prevede tre soggetti dal 15 al 28 ottobre, sempre con voice over di Fabio Volo. La campagna digital, invece, sarà on line dal 20/10 su siti automotive e siti auto sport, news e Masthead su Google.

E lo spot, con la voce di Fabio Volo, è stato scelto dagli utenti, che sono stati chiamati a partecipare in maniera diretta alla “vita” di Citroën: è stato così il pubblico a costruire, tramite una votazione on line, lo spot di lancio di Citroën C3 Aircross.

Nel corso di due sessioni Facebook Live, sulla pagina ufficiale di Citroën Italia, il 12 e 19 settembre, gli internauti della community italiana hanno infatti potuto scegliere, fra quelle proposte, le scene dello spot tv. Solo chi ha votato ha visto in anteprima su Facebook lo scorso 6 ottobre lo spot, che per l’Italia – come detto –  sarà invece on air da domani. Il tutto firmato con l’hashtag #EndlessPossibilities per sottolineare la versatilità del nuovo compact suv.

Una prima mondiale, resa possibile da una nuova tecnologia video live su Facebook, che Citroën ha scelto di applicare in cinque Paesi di lancio (Francia, Gran Bretagna, Germania, Spagna e Italia), dando la possibilità a ognuno di creare un video unico, frutto delle scelte dalla propria community.

Fabio Volo è stato inoltre coinvolto in un originale contest digital. Sul sito dedicato www.c3aircross.it, gli internauti sono stati sollecitati ad indovinare quale potesse essere la nuova vita di Fabio fra le sedici professioni proposte. In palio, una Nuova Citroën C3 Aircross in comodato d’uso per un anno.

Oggi lo stesso Fabio Volo ha svelato  il “mistero” con un video branded content pubblicato sul minisito www.c3aircross.it e diffuso sui canali social di Citroën in Italia e su Youtube: la risposta giusta è “istruttore di guida”

 

Credits

Citroën
Direttore marketing: Luciano Ciabatti
Responsabile Pubblicità: Alessandra Mariani
Specialist Pubblicità: Greta Palumbo

Havas Milan
Direttore Creativo Esecutivo: Giovanni Porro
Direttori Creativi: Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Senior Art Director: Salvatore Zanfrisco
Senior Copywriter: Chiara Monticelli
Art Director Junior: Andrea Talone
Copywriter Junior: Micol Piovosi
Head of Digital: Maurizio Arosio
Client Services Director: Manfredi Calabrò
Account: Raffaella Garzitto / Alessandro Sardini

Centro Media: PHD
Agenzia Social: E3

articoli correlati

AZIENDE

La Lega Nazionale B affida a PwC e Havas SE il marketing strategico della Serie B

- # # # # #

Stefano Spadini di Havas SE

L’assemblea della Lega Nazionale Professionisti B (LNPB) ha affidato ad Havas Sports & Entertainment (Havas SE), in associazione con PwC, l’incarico di advisor strategico di marketing per seguire la Lega B nei prossimi quattro anni. L’assegnazione giunge a seguito di una gara che ha coinvolto anche altri primari player del mercato. L’obiettivo era trovare un advisor strategico dotato di competenze e capability in tutte le aree che coinvolgono la piattaforma di marketing associativo di Lega.

Havas SE e PwC lavoreranno al fianco della Lega per individuare e sviluppare le soluzioni migliori e più efficaci a supporto delle strategie di comunicazione, marketing e business development del brand “Serie B”, che ha già attivato, oltre ad una piattaforma centralizzata di sponsoring e pubblicità una serie di progettualità verticali collaterali: B Futura (infrastrutture), B Solidale (CSR), B Club (business partnership) e B Italia (marketing di destinazione e rapporti con il territorio). Sono aree in cui partner e investitori saranno coinvolti con una piattaforma di benefit a 360°, con ritorni in termini di immagine, comunicazione e customer engagement.
La Serie B rappresenta il secondo campionato professionistico di calcio italiano, a cui partecipano ogni anno 22 club. Si tratta di 470 eventi distribuiti su 10 mesi ogni anno, che animano oltre 15 milioni di italiani. Sono circa 3,2 milioni gli appassionati che ogni stagione seguono le loro squadre negli stadi delle 22 città e 100 mila sono gli abbonati, un dato aggregato che colloca la Serie B come primo Club italiano di calcio per numero di abbonati. Con 4300 ore di copertura televisiva su SKY e quasi 2 milioni di audience TV ogni weekend, la Serie B è il campionato dei giovani talenti italiani: oltre l’80% dei giocatori è infatti italiano e molti di questi saranno poi i campioni destinati a animare la Serie A o i maggiori campionati internazionali.

Stefano Spadini, CEO Havas Media Group dichiara: “Sono particolarmente soddisfatto della partnership siglata insieme a PwC con la Lega Nazionale Professionisti B. In assemblea è stata presentata la nostra proposta di progettualità che parte dalle sponsorizzazioni e costruisce significatività attivando tutti gli asset della Lega, con l’obiettivo di riposizionare la Serie B come best practice assoluta. Inoltre, in un mercato che continua a interrogarsi sull’invasione di campo delle società di consulenza in ambito pubblicitario, la partnership con PwC dimostra che c’è una possibilità di collaborazione e che questa è in grado di generare valore, in primis per i clienti”.
Paolo Bedin, Direttore Generale della LNPB, esprime: “Grande soddisfazione per l’esito della manifestazione di intesse che ha caratterizzato l’assegnazione dell’advisoring commerciale della LNPB, testimoniando il grande interesse che suscita nel mercato la piattaforma di marketing centralizzato sviluppata in questi anni. La proposta di Havas SE e PwC ha convinto le nostre società non solo per quello che le due aziende rappresentano nel panorama della comunicazione e business development e la qualità del lavoro presentato, ma anche per l’entusiasmo, la forza e la perseveranza con le quali ci hanno manifestato il loro interesse in questi mesi. Siamo sicuri che contribuiranno a sviluppare il brand LNPB, generando quel valore e quelle revenues che il movimento e la piattaforma sono il grado di esprimere”.

articoli correlati

AZIENDE

Visibilità e controllo sulle proprie campagne: le novità programmatic del Gruppo Havas

- # # # # #

Dominique Delport, Global Managing Director, Havas Group

Havas Group annuncia oggi il lancio di una nuova soluzione programmatica che offre ai clienti la visibilità e il controllo completo delle loro campagne: Client Trading Solution è una torre di controllo a disposizione dei clienti completamente trasparente e che mostra tutto il trading programmatico, consentendo loro di tracciare e monitorare gli acquisti in programmatico in un unico ambiente.

CTS funge da torre di controllo, offrendo ai clienti la completa visibilità di trading desk, DSP e fornitori. I clienti possono assicurare la qualità delle loro campagne incrociandole con i propri obiettivi (visibilità, brand safety, costi, investimenti, prodotti, formati, canali, ecc.). La piattaforma offre una straordinaria visibilità del flusso di lavoro digitale in ogni fase della campagna: pianificazione media in programmatic, negoziazione coi partner, adserving, impostazione della campagna, monitoraggio, ottimizzazione e reporting, in un ecosistema agnostico completamente indipendente e tecnologico, aperto a tutti i partner. Il prodotto innovativo è stato sviluppato da data scientist di MFG Labs, autorevole gruppo di esperti matematici specializzati in digital strategy, elaborazione di dati scientifici e ricerche matematiche facenti parte del Gruppo Havas.

Dominique Delport, Global Managing Director, Havas Group dichiara: “Se si considera che il 75% dei responsabili marketing affermano di essere preoccupati dal livello di trasparenza del programmatic (Report The Transparency Opportunity: Metamarkets.com), Client Trading Solution è una svolta significativa. Per la prima volta abbiamo una soluzione che offre ai clienti piena visibilità e controllo. Questa innovativa piattaforma offre ai brand la completa visibilità su costi, investimenti, risultati e ROI, attraverso trading desk, DSP, inventory e fornitori. Ogni inserzionista che la utilizza può vedere tutti gli ingranaggi che muovono la macchina programmatica, con una totale trasparenza che ci permette di lavorare con i nostri clienti per costruire le migliori strategie di business”.

Raphael Mirat, Product Manager, MFG Labs spiega: “CTS integra l’offerta programmatica di Havas Group ed esprime il suo massimo valore quando i clienti vogliono avere un controllo completo, dando loro una flessibilità senza precedenti di allocare il budget attraverso DSP e trading desk, senza tuttavia rinunciare alla supervisione e al reporting. Per la prima volta, i clienti hanno tutte le loro operazioni commerciali e i relativi dati all’interno di un’unica piattaforma, sicura ed efficiente, costruita su un’infrastruttura dedicata”.

 

articoli correlati

AZIENDE

Havas SE e FIDAF rilanciano il Football Americano “made in Italy”: partnership fino al 2020

- # # # #

Football americano

Havas Sports & Entertainment (Havas SE) ha acquisito i diritti di marketing e l’organizzazione, per i prossimi 4 anni, dell’Italian Bowl Weekend, l’evento più importante che conclude la stagione agonistica della FIDAF, la Federazione Italiana di American Football. L’accordo firmato da Havas SE con la FIDAF prevede inoltre, a partire dal 2018 e fino a tutto il 2020, l’acquisizione dei diritti di marketing dei Campionati Italiani di Prima, Seconda e Terza Divisione di Football Americano, con l’obiettivo di lavorare a fianco di tutti gli stakeholder di questo sport, quintessenza dello spirito americano, per promuoverlo e rilanciarlo nella Penisola.

La prima edizione seguita da Havas SE dell’Italian Bowl Weekend, sarà quella del prossimo 7-9 luglio allo Stadio Menti di Vicenza, dove il mondo del Football Americano si radunerà per un weekend di festeggiamenti all’insegna delle “stelle e strisce”, ospite dei padroni di casa del Vicenza Calcio. Oltre all’atteso Italian Bowl, il match per lo scudetto di Prima Divisione, Vicenza ospiterà dunque anche il Silver Bowl (Seconda Divisione) e il Nine Bowl (Terza Divisione), nonché il Rose Bowl dedicato al football femminile, l’All Star Game tra Prima e Seconda Divisione e le Finali di Coppa Italia di Flag Football Senior Maschile e Femminile. La città del Palladio, dunque, accoglierà a partire dal 4 luglio – festa americana per antonomasia – migliaia di appassionati della palla ovale d’oltreoceano, nell’ambito delle manifestazioni che la vedono quest’anno Città Europea dello Sport.

Stefano Spadini, CEO Havas Media Group dichiara: “La partnership con la FIDAF conferma la nostra capacità di porsi come riferimento verso gli stakeholder sportivi per supportarli nella strategia, progettualità e sviluppo del business, tre aree chiave su cui stiamo investendo per ampliare l’offerta sportiva dell’agenzia, e siamo orgogliosi di farlo con la FIDAF”.
“È con grande orgoglio che comunichiamo il raggiungimento dell’accordo con Havas Media Group, uno dei gruppi di comunicazione più importanti al mondo, che ha voluto credere in noi e nelle potenzialità del nostro sport quale veicolo non solo di valori importanti ma anche di grande spettacolo”, ha commentato il Presidente della FIDAF, Leoluca Orlando. “Siamo certi che, con il loro aiuto, riusciremo a rilanciare il football americano in Italia nel miglior modo possibile, facendo leva su sinergie professionali capaci di capitalizzare quanto di buono costruito in questi ultimi anni.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“A ognuno il suo Best”: on air la campagna Best Western e Havas

- # # # # #

Best Western Italia

Best Western Italia torna in comunicazione: a seguito di una gara per la gestione della nuova campagna, l’azienda ha deciso di affidare l’incarico ad Havas. L’obiettivo della nuova campagna di comunicazione, partita il 2 aprile in concomitanza con la Milano Marathon di cui il gruppo alberghiero è Official Hotel, è rafforzare il suo posizionamento di leader nei servizi alberghieri, con un’offerta ampia e variegata, sempre attenta alle individualità della sua clientela. “A ognuno il suo Best” è il claim della campagna che esalta l’approccio tailor made degli alberghi e la promessa del brand Best Western: porre l’accento sulla qualità dei servizi offerti ad ognuno dei propri clienti e sui piccoli dettagli che rendono unico ogni hotel e ogni soggiorno.


Giovanna Manzi, CEO di Best Western Italia commenta così il nuovo progetto: “Best Western ha una nuova immagine e vuole mostrarla a tutti. Ci è piaciuta l’idea di ripartire dal nostro nome, con un claim “A ognuno il suo Best” che va ad esplorare i dettagli più singolari che un hotel Best Western è in grado di garantire ai suoi ospiti. L’unicità è da sempre il nostro valore che fa della diversità tra le strutture il suo elemento fondante. È un emozionante racconto che inizia con l’arrivo in albergo e si declina in momenti sorprendenti e unici, dove tutti rigorosamente troveranno il loro Best”.

La campagna realizzata da Havas Milan è così “cucita” intorno alla nuova immagine del brand e comunica in modo immediato e memorabile i vantaggi di chi sceglie un hotel Best Western. Un’esperienza che sorprende perché sempre diversa e singolare, che risponde a tutte le esigenze come viene sottolineato anche dai pay off che prendono spunto dal brand BW: “Best Welcome, Best Wi-Fi, Best Weekend, Best Work, Best Wake-up”.

La pianificazione prevede una campagna radio sulle principali emittenti commerciali, supportata da attività di out of home negli aeroporti milanesi e Fiumicino, circuito nazionale di videocomunicazione di Grandi Stazioni e maxi Led in Stazione Centrale, oltre ad un circuito di pensiline a Milano. È prevista anche una campagna social per supportare ulteriormente visibilità ed engagement durante il Salone del Mobile. Inoltre, numerose attività dedicate ai clienti durante il soggiorno in hotel sono già in programmazione in tutte le strutture affiliate a Best Western.

Credits
Direzione creativa: Stefano Zanoni e Fabrizio Piccolini
Art Director: Stefano David, Lorenzo Croci
Copywriter: Lino Cannavacciuolo, Veronica Casini

articoli correlati

NUMBER

Torna Meaningful Brands: la ricerca Havas si focalizza sui contenuti

- # # # #

meaningful brands

La 7a edizione di Meaningful Brands, la metodologia proprietaria di Havas che misura il legame tra brand e consumatori, si arricchisce di un nuovo modulo di approfondimento sulle strategie di contenuto, per evidenziare quali siano le principali leve volte ad instaurare un dialogo che faccia scattare la scintilla. Lo studio, che ha analizzato 1.500 brand intervistando 375.000 persone in 33 paesi., disegna un mondo in evoluzione verso modelli di business e di consumo più “organici”: Meaningful Brands rileva che oltre il 60% dei brand potrebbe sparire senza lasciare alcun segno nella vita dei consumatori (e il 70% a livello globale), mentre meno del 30% dei brand ha un impatto positivo sulla vita delle persone, in un contesto in cui le aspettative sono sempre più elevate.
Contrariamente al colpo di fulmine, una relazione duratura ha bisogno di essere coltivata giorno per giorno e, perché funzioni, ci vogliono qualità, impegno e soprattutto contenuto. Il contenuto può essere infatti un prezioso alleato, ma bisogna migliorarne l’utilizzo. In particolare, tra le evidenze della ricerca, la conferma che i contenuti sono un asset strategico: se sono efficaci generano un forte rilevanza del brand dal punto di vista personale (correlazione del 71%), mentre i consumatori li richiedono: l’84% di loro si aspettano di essere coinvolti dai brand attraverso diverse forme di contenuto.
La sfida, per i band, è migliorarli continuamente: il 60% dei contenuti prodotti dalle marche non è significativo per i consumatori.

Meaningful Brands presenta un punto di vista originale sulla struttura intima di una marca di successo, in particolare sul ruolo che la strategia dei contenuti può sviluppare”, spiega Guido Surci, Chief Strategy & Innovation Officer Havas Media Group. “Quello che si legge nelle risposte degli italiani, è che le tipologie di contenuto ad oggi più apprezzate e rilevanti sono quelle più funzionali, come ad esempio i contenuti di informazione e di servizio. Per il nostro settore questo è quasi un grido di allarme: ciò che manca nel percepito dei consumatori è un livello più alto di contenuto che dovrebbe essere più engaging, entertainment e più coinvolgente dal punto di vista valoriale”.

Anche la lista dei principali Meaningful Brand dimostra il ruolo chiave del contenuto; di fatti troviamo nella top ten aziende come Google, Youtube, Wikipedia e TripAdvisor che fanno del contenuto la propria forza. Tra gli altri brand più meaningful annoveriamo Ferrero che in Italia, insieme a Google, distanzia i restanti brand rilevati, confermando un successo che si rafforza negli anni. IKEA, Samsung, Barilla, Microsoft, e Findus completano la classifica.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Carletto e la ricetta perduta”, on air la nuova operazione Findus e Havas

- # # # # #

Havas e Findus lanciano l’operazione “Carletto e la ricetta perduta”: un’attività promozionale che nasce per il web e si sviluppa nei punti vendita

Havas e Findus lanciano l’operazione “Carletto e la ricetta perduta”: un’attività promozionale che nasce per il web e si sviluppa nei punti vendita. L’obiettivo? Ingaggiare e intrattenere gli utenti creando grande aspettativa sulla nuova ricetta dei Sofficini in arrivo. “Carletto e la ricetta perduta” ideata dalla copy Silvia Savoia e dall’art Davide Di Gennaro sotto la direzione creativa di Tommaso Mezzavilla, racconta la storia di Carletto, che si trasforma in un avventuriero per ritrovare la nuova ricetta dei Sofficini rubata dai nemici serpenti.

Il camaleonte attraversa il mondo per cercarla; le sue avventure si svolgono nella giungla, nel Grand Canyon, nel deserto, e nei ghiacci. Le storie sono state illustrate da James Combrige, mentre le musiche, tutte originali, sono state create da Marco Zangirolami. Le avventure, animate in parallasse, sono state poi racchiuse in un coinvolgente sito web dove gli utenti possono partecipare a un contest instant win. Chi trova la ricetta, infatti, vince subito lo zainetto di Carletto Avventuriero, un premio realizzato appositamente per la campagna.

Per lanciare “Carletto e la ricetta perduta” sono stati utilizzati più mezzi, ma proprio perché si tratta di avventure dal taglio cinematografico, è stato automatico ideare un emozionante trailer. Ma il trailer è solo un primo contributo di una più ampia videostrategy pensata per Facebook e Youtube. Un secondo video, infatti, introduce la storia della ricetta rubata dai serpenti, e delle brevi video pillole mostrano gli esilaranti retroscena e le disavventure del nostro coraggioso, ma impacciato camaleonte.

Per i social sono stati pianificati post e GIF animate che rimandano al sito. In più, è stata realizzata anche una campagna banner. Ma non è tutto, la promozione si sviluppa anche offline, infatti, la ricetta perduta si può cercare anche nelle confezioni dei prodotti Sofficini, e chi la trova, vince l’esclusivo peluche di Carletto Avventuriero. Havas ha curato quindi anche tutta la realizzazione dei materiali per il punto vendita. In un secondo momento la creatività è stata adattata da Grey United con un codino tv e un radio comunicato.

 

CREDITS

Agenzia: Havas Milano

Direttore creativo: Tommaso Mezzavilla

Art: Davide Di Gennaro

Copy: Silvia Savoia

Art junior: Riccardo Vecchi

Client Services Director: Manfredi Calabrò

Account: Carla De Magistris

Project Manager: Lorenzo Ferrante

Illustratore: James Combridge

Video Producer: Sara Poltronieri

Developper: Arnaud Leroux, Nikolaj Fecchio

Musiche: Marco Zangirolami

2D Video animation: Andrea Unali

articoli correlati