BRAND STRATEGY

Müller torna in tv con lo yogurt bianco. Firma la campagna RED Robiglio&Dematteis

- # # # #

red robiglio

A breve distanza dall’on-air della nuova campagna per Müller  Pezzi di Frutta, è on-air da domenica 3 giugno il film che racconta lo yogurt bianco e cremoso per eccellenza.

Il team non cambia, MüllerRedHaibun, e il risultato è un’altra invenzione, sorprendente e seducente. Il tema è la semplicità suggerita dal prodotto. La strategia creativa sviluppa con coerenza il percorso del brand Müller che ha scelto di comunicare dando la parola alle donne.

Muller Bianco 20″ from RED ROBIGLIO&DEMATTEIS on Vimeo.

Come per i brand Müller MixMüller Frutta, è una donna a raccontarci la sua personale esperienza con Müller Bianco. È lei che ci dice “Sono le cose semplici… a sorprendermi di più”.

Dicendo questo, e mangiando il prodotto, intorno a lei si scatena un delicato, piacevole putiferio. Ad ogni cucchiaiata i cuscini, i piumini, i puff di casa esplodono creando una gigantesca, morbida pioggia di piume bianche. La regia è di Karina Tahira, produzione Haibun, musica di Peperoncino.
Per RED Robiglio&Dematteis hanno collaborato i creativi Giacomo Fregni e Filippo Rieder, coordinamento di Teresita Vanotti, producer Alessio Zazzera.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fiat Professional lancia la nuova piattaforma di comunicazione con Leo Burnett

- # # # #

Fiat Professional - Leo Burnett

On air la nuova campagna internazionale di comunicazione di Fiat Professional, che sottolinea con un linguaggio accattivante e ironico l’importanza di affidarsi, per il proprio lavoro, alla competenza e all’affidabilità di mezzi pensati da professionisti per professionisti.

Per il lancio della nuova piattaforma di comunicazione, che sarà on air da maggio nei principali Paesi della regione EMEA su televisione, digital, radio e affissioni, Fiat Professional supera il concetto di testimonial per abbracciare un linguaggio ironico e un tone of voice originale che, attraverso esempi surreali e divertenti, sottolinea la differenza tra un approccio al lavoro amatoriale e uno professionale. Il format della nuova campagna si rifà infatti a un linguaggio estremamente popolare, che raccoglie ampio apprezzamento sia sui canali televisivi tradizionali sia sul web, sino a diventare una sorta di “genere letterario” 2.0: il fail. Si tratta di filmati, spesso amatoriali, di utenti che raccontano i loro maldestri tentativi di svolgere lavori o azioni quotidiane e che spesso culminano in piccoli disastri con divertenti epiloghi.

La nuova campagna internazionale gioca sul tema del contrasto rappresentando situazioni verosimili, che potrebbero essere brillantemente risolte con il supporto dei veicoli della gamma Fiat Professional, o, al contrario, avere esiti tragicomici affidandosi invece esclusivamente all’inventiva e a soluzioni e mezzi di fortuna. I visualmostrano, ad esempio, scene di lavori svolti in modo assurdo con esiti divertenti, oppure di carico maldestro di oggetti e materiali su mezzi inadeguati, contrapposte invece a una panoramica della gamma completa che esprime i valori del brand Fiat Professional: competenza, affidabilità, determinazione, dinamismo e vicinanza al cliente.

 

 

A sottolineare la diversa natura degli approcci, una didascalia semplice quanto efficace: le azioni maldestre sono etichettate come Unpro, “non professionale”, mentre quelle efficaci dal claim Pro like you, “Professionista come te“. Espressioni sintetiche ma capaci di ribadire l’importanza, per la buona riuscita di qualsiasi lavoro, di affidarsi al supporto adeguato: per questo Fiat Professional è il partner migliore per i professionisti esigenti, non solo a livello di gamma ma anche di servizi. È possibile infatti mettersi al volante del veicolo commerciale più adeguato alle proprie esigenze grazie a servizi finanziari “tagliati su misura” e a soluzioni di noleggio, per godere poi di servizi postvendita dalla rete più capillare in Italia con oltre 1.800 punti di assistenza.

CREDITS

 

Agenzia: Leo Burnett
Executive Creative Director: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Client Creative Supervisor: Daniele Del Nero
Art Directors: Daniela Barberio, Daniele Del Nero
Copywriters: Pablo Cappellato, Antonella Comoglio
Account Director: Roberta Spagarino
Team account: Maurizio Battistel
Head of TV Department: Riccardo Biancorosso
TV Producer: Franca Quercia, Cristina Visentin
Casa di Produzione: Haibun
Regia: Giorgio Neri
Fotografia: Renato Alfarano
Executive Producer: Cesare Fracca
Producer: Silvia Biscotti
Post Produzione: Toboga
Musica: Parco Suoni

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friends For Fun firma il concept della campagna di rilancio del brand SanThè Sant’Anna

- # # # #

SanThè

Il 2018 del Gruppo Sant’Anna, leader nazionale dell’acqua minerale, sarà l’anno del the, con un imponente piano di rilancio del brand SanThè. Nuova ricetta, ancora più buona. Nuovi formati, per una gamma sempre più ampia in grado di soddisfare tutte le occasioni di consumo. A sostegno di questo progetto, l’azienda ha previsto un importante piano di comunicazione, al debutto in queste settimane con nuovi spot on air sui principali canali a target kids e young adults, con tre diversi soggetti.

Il concept della campagna “Buono come lo immagini” – firmata dall’agenzia Friends For Fun – utilizza lo stile tipico dei video degli youtubers. Le riprese sono state effettuate come se fossero registrate in homemade attraverso la videocamera del pc, da uno smartphone o da Gopro: una finta presa diretta. La tecnica si ispira ai video più popolari del web e più seguiti dai giovani di oggi.

Il protagonista degli spot SanThè è un diciassettenne, abile, simpatico e dal fascino particolare, che mostra al suo pubblico come sono fatte le cose più semplici attraverso dei sorprendenti trick visivi. Gli spot si aprono sempre con la stessa domanda rivolta al pubblico: “Sapete com’è fatto SanThè Sant’Anna…?” La risposta è data con uno show dimostrativo, un susseguirsi fluido di “illusioni 4.0” in cui il ragazzo crea magicamente gli ingredienti che rendono unico SanThè, interagendo con l’ambiente che lo circonda. Il tutto tra lo stupore dei fratellini (nel soggetto “cameretta” rivolto al target kids) o con l’aiuto degli amici (nei soggetti “calcio” e “gaming” rivolti al target young adults).

 

 

 

 

I video sono dunque pensati come dei tutorial di prodotto raccontati attraverso un veloce susseguirsi di illusioni visive e di immagini attentamente focalizzate sulla singolarità degli ingredienti, per enfatizzare il concetto di qualità alla base del prodotto.

Credits
FORMAT: “Buono come lo immagini”
CLIENTE: Fonti di Vinadio Spa
PRODOTTO: SanThè Sant’Anna
DIREZIONE MARKETING: Cristiana Genta
AGENZIA: Friends For Fun
DIREZIONE CREATIVA: Viviana Bruno + Lara Eandi
CASA DI PRODUZIONE: Haibun
REGIA: Danxzen

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Agos e FabbricaVirali lanciano un nuovo video interattivo con il duo comico Romolo e Matteo

- # # #

Agos

Nasce e si articola nel segno della “leggerezza” il video interattivo di Agos, prodotto da FabbricaVirali, divisione – e viral company – di Haibun. I protagonisti del video sono infatti Romolo e Matteo, un duo comico emergente che sta avendo molto successo sui social network.

Il risultato della produzione, che vede alla regia l’esperto di web comedy Nic Bello, è un video interattivo che verrà inviato via email ai clienti di Agos. L’obiettivo è quello di invitare l’utente a scoprire ed approfondire in modo molto divertente la vasta gamma dei prodotti Agos.

“Il filmato interattivo utilizza una tecnologia, realizzata da Pitney Bowes, in grado di personalizzare il video per ogni singolo utente registrato, personalizzando l’esperienza secondo nome e provenienza geografica dell’utente; oltre all’ora della giornata in cui il video viene visualizzato e tenendo conto di tutto lo ‘storico’ del cliente stesso: i servizi ricevuti da Agos in precedenza e in corso”, ha spiegato Cesare Fracca, presidente di Haibun e FabbricaVirali.

Il video inizia con una parte di puro intrattenimento nel quale l’utente, per esempio in una “pausa caffè” della propria giornata, può divertirsi con i video comedy di Romolo e Matteo, navigando nelle varie opzioni a disposizione. In alcuni momenti dell’esperienza vengono suggeriti inserti di approfondimento dei vari prodotti di Agos (prestito, cessione del quinto, carta di credito, app Agos, etc).

“Romolo e Matteo parlano direttamente al cliente invitandolo a cliccare, guardare e a scegliere tra le varie opzioni contenute nel video. Il contesto è arricchito da gag esilaranti e, ovviamente, l’atmosfera sul set è stata caratterizzata da grande divertimento e rilassatezza”, ha commentato Francesca Valenti, executive producer per FabbricaVirali.

“Agos Caffè nasce con l’idea di regalare ai clienti un momento di svago e al tempo stesso fornire informazioni utili a conoscere i nostri prodotti e servizi. Si tratta di un progetto 100% digital che pone il cliente al centro, dando vita ad un nuovo modo di comunicare con i nostri clienti“, ha affermato Michele Americo Simone, Responsabile Marketing Clienti Agos.

 

articoli correlati

AGENZIE

Armando Testa e Media Italia si aggiudicano il Consorzio per la Tutela dell’Asti docg

- # # # # #

Armando Testa

Il Consorzio per la Tutela dell’Asti docg affida ad Armando Testa (sede di Torino) e a Media Italia il suo ritorno in comunicazione per tutto il periodo delle feste natalizie, con lo spumante Asti d.o.c.g. simbolo del brindisi per eccellenza e che da sempre identifica il buon gusto italiano.

“L’obiettivo”, dichiara Nicola Belli, Consigliere Armando Testa, “è riportare all’attenzione del pubblico tutta la dolcezza e lo spirito celebrativo dell’Asti docg simbolo del brindisi per eccellenza e che da sempre identifica il buon gusto italiano. Un prodotto unico come la sua terra di origine e che ha fatto la storia. Un nome che tutto il mondo conosce e che adesso ritorna a raccontarsi.”

La nuova campagna on air dal 15 dicembre in tv, web e affissione, racconterà una maniera sorprendente di brindare con l’iconica coppa, di scambiarsi gli auguri e di condividere un momento di festa. Per la sua bassa gradazione alcolica, per il suo piacevole gusto dolce e per la sua naturale anima celebrativa, Asti docg è l’unico spumante che si può bere sempre e in diverse situazioni. Così, nell’era condivisione, diventa il brindisi ideale.

 

 

Un 2016 positivo, quello del Consorzio per la Tutela dell’Asti docg, che si chiude sostanzialmente con gli stessi volumi di bottiglie prodotte nel 2015 (53 milioni di Asti docg e 31 milioni di Moscato d’Asti docg) e una vendemmia “a cinque stelle” per la qualità dell’uva moscato bianco; il ritorno in TV in occasione delle festività di fine anno e uno sguardo ottimistico al 2017 con un piano di promozione negli Usa e altre significative iniziative in Italia.

Sono questi gli ingredienti principali emersi dall’incontro organizzato dal Consorzio per la Tutela dell’Asti docg che si è svolto oggi nella “Casa dell’Asti” (Palazzo Gastaldi, Asti). Nell’occasione Gianni Marzagalli, Presidente del Consorzio per la Tutela dell’Asti, ha commentato: “Il 2016 del Consorzio è stato positivo grazie anche a una vendemmia dall’altissima qualità; guardiamo con fiducia al 2017 puntando in particolare sui mercati per noi strategici. In Italia ci siamo prefissi l’obiettivo di riportare l’attenzione dei consumatori sull’Asti docg, prezioso patrimonio vitivinicolo piemontese”.

Motivo per il quale il Consorzio ritorna in televisione con lo spot di 10” ideato dalla sede torinese di Armando Testa, on air per tutto il periodo delle feste di fine anno, dal 15 al 31 dicembre 2016. Nel film i rintocchi generati dal contatto delle coppe di Asti docg vanno a comporre uno dei motivi natalizi più noti, quello di Jingle Bells.

Per Armando Testa hanno lavorato il direttore creativo e art Andrea Lantelme e il vice direttore creativo e copywriter Federico Bonenti, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani.

Lo spot è stato realizzato dalla casa di produzione Haibun, regia e direzione della fotografia di Luca Robecchi; sound design Bobo Marcucci; speaker Alice Bongiorni. Lo scatto fotografico è del fotografo Andrea Melcangi; post produzione Martin&Rainone.

Pianificazione media a cura di Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Prosciutto di Parma torna in comunicazione con McCann

- # # # # # # # #

McCann

Dal prossimo 15 maggio il Prosciutto di Parma ritorna protagonista in comunicazione con una campagna integrata a sostegno della marca e del prodotto, firmata dall’agenzia McCann.

Sei di Parma se… è il concept della nuova campagna del Consorzio del Prosciutto di Parma che si ispira alla forte connessione tra il Prosciutto di Parma e il suo luogo di origine e ne celebra le qualità, la città da cui prende il nome e il territorio; ma anche la sua gente e i suoi valori. Sei di Parma se… è un viaggio in un terroir straordinario che non ha eguali al mondo.

La strategia di comunicazione ha quindi l’obiettivo di riaffermare il ruolo della marca e le caratteristiche di unicità del Prosciutto di Parma che non è soltanto lo straordinario prodotto che tutti conoscono, ma è soprattutto un ambasciatore in Italia e all’estero della qualità, della tradizione, del saper fare tutto italiano, di un gusto inconfondibile e più in generale di uno stile di vita che ama e predilige il buono e il bello.

“Questo mix di fattori unici e rilevanti che solo a Parma esistono sono perfettamente interpretati dal Prosciutto di Parma che li sublima nel suo prodotto, rendendoli palatali, facendoli diventare caratteristica saliente di esclusività e inimitabilità”, commenta Daniele Cobianchi, Vice Presidente di McCann Worldgroup Italia.

“Con la nuova campagna vogliamo comunicare anche emotivamente il variegato patrimonio di valori del Prosciutto di Parma, un mondo fatto di passione e di persone, di famiglie di produttori che ogni giorno danno vita a un prodotto di altissima qualità, frutto di una serie di azioni molte delle quali legate in modo univoco al luogo di origine, componente imprescindibile per le caratteristiche stesse del prodotto”, dichiara Vittorio Capanna, Presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma.

Ideata dalla Copywriter Chiara Castiglioni e dall’Art Director Edoardo Aliata, sotto la Direzione Creativa di Alessandro Sabini, Chief Creative Officer di McCann Worldgroup, la campagna Sei di Parma se… è stata completamente girata a Parma in tre giorni di shooting. Il regista Matteo Bonifazio, per la casa di produzione Haibun, ha diretto attori e comparse locali per riprodurre e descrivere situazioni e momenti caratteristici della città. Ad accompagnare le immagini, la musica originale creata da Pietro Cantarelli, ex produttore di Ivano Fossati e parmigiano doc.

UM pianificherà la campagna a partire dal 15 maggio sulle principali emittenti televisive nazionali nei formati 45”, 30” e 15”, al cinema nei più importanti circuiti nazionali, in radio e dal 9 al 16 maggio sui principali quotidiani. Non mancherà il supporto dei principali social network, Facebook, Instagram, Twitter e YouTube, a cura della divisione digital MRM/McCann.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dal 1911 Colussi, buoni in tutti i sensi: on air la nuova campagna firmata Red Cell

- # # # # # #

nuovo spot colussi

È on air dal 10 aprile la nuova campagna pubblicitaria del brand Colussi firmata Red Cell. Protagonista assoluto del primo spot on air dal 10 aprile il GranTurchese che con uno storytelling costruito sui valori della naturalità e autenticità annuncia il nuovo giorno e sorge, simbolicamente come il sole, da un mare di latte. Un tone of voice allegro e contemporaneo rivela l’idea creativa alla base dei due nuovi spot televisivi: l’alba di una nuova colazione.

Lo spot (Qui il video) on air sulle principali emittenti televisive, in un unico formato da 15”, racconta la nascita del nuovo GranTurchese, da oggi senza olio di palma ma con lo stesso inimitabile gusto di sempre. Il secondo spot, on air da fine aprile, mantenendo lo stesso concept creativo e il formato da 15”, avrà come protagonisti i nuovi frollini Colussi, preparati senza olio di palma e con tutta la preziosità della farina poco raffinata per iniziare la giornata nel migliore dei modi. SignorCiok sorgendo dal mare di latte apre il nuovo giorno mentre Scintille, Foglie Magiche e Re di Cuori in un susseguirsi di immagini “vivono” il latte in modo giocoso e ironico tra match, surfing e splash.

La campagna pubblicitaria si inserisce nella strategia globale del brand che ha intrapreso un articolato percorso verso un nuovo posizionamento, più focalizzato sul gusto, sulla modernità e sugli aspetti nutrizionali richiesti dal consumatore senza tralasciare i valori che lo contraddistinguono da sempre.

La creatività è firmata Red Cell, l’agenzia guidata da Alberto De Martini e Roberto Vella che ha conquistato anche il budget di comunicazione al termine di una consultazione che ha visto coinvolte quattro agenzie. Il team di lavoro, composto da Stefano Longoni, Massimo Canuti e Isabella Marinozzi, ha lavorato sotto la direzione creativa di Roberto Vella e dell’account Anna Fontanetto guidata dal Deputy General Manager Maurizio Acquaviva. La casa di produzione è Haibun con la regia di Luca Robecchi. La pianificazione che prevede una programmazione fino a giugno è curata dall’agenzia media Marketing Point.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air domenica il nuovo spot di Banca Mediolanum. La creatività è di Red Cell

- # # # # #

“Quanto ti fa risparmiare la tua banca?” Inizia così il nuovo spot di Banca Mediolanum on air da domenica 28 giugno. A parlare è l’Amministratore Delegato Massimo Doris, che presenta in 45” i principali punti di forza di Banca Mediolanum: una Banca solida e conveniente, costruita intorno al cliente e che a quest’ultimo si rivolge con numerosi prodotti e servizi dedicati ma soprattutto studiati per migliorare la qualità della vita e dello stesso portafoglio.

Il flight televisivo sarà in onda da domenica 28 giugno a sabato 25 luglio con oltre 3800 spot nei formati da 45” e 15” pianificati sulle reti Mediaset, Rai, Sky canali tematici e sportivi, Mediaset Premium canali tematici e sportivi, Cielo, Discovery Channel, ClassCnbc e Class Horse Tv e Eurosport.

Ad affiancare lo spot tv, da lunedì 29 giugno a domenica 19 luglio sarà on air anche la versione radiofonica che vedrà il coinvolgimento di emittenti nazionali con audience elevata e con un target profilato, quali Rtl 102.5, RDS, Radio 24, Radio Deejay, Radio 105 e R101.

A completamento del media mix è stata pianificata, da lunedì 29 giugno a sabato 11 luglio, la presenza di annunci pubblicitari sui principali quotidiani e periodici nazionali nel formato pagina intera per un totale di oltre 30 uscite su 13 differenti testate e quella internet, dal 29 giugno al 26 luglio, con la pubblicazione di creatività ad alto impatto sui principali portali di news e informazione e con formati video banner da 15’’ sul canale YouTube e su Facebook. Dal 29 giugno al 12 luglio è prevista infine una campagna di affissioni locali che rimanderà ai Family Banker Office sul territorio.

Credits
Agenzia: Red Cell
Direttore Creativo: Roberto Vella
Copywriter: Simona Laudisa
Casa di Produzione: Haibun
Regia: Dario Piana
Direttore della fotografia: Stefano Morcaldo
Post Produzione: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cernuto Pizzigoni & Partners firma la campagna per il lancio della Subaru Outback

- # # # # #

Subaru insieme a Cernuto Pizzigoni & Partners presenta l’attesissima nuova Outback: la prima Subaru con sistema EyeSight di serie. La campagna di lancio si incentra sul claim “Ora vedere è potere”, l’espressione immediata di un concept semplice ma diretto: il sistema EyeSight, la principale novità dell’auto, insieme alle altre importanti features tecnologiche (motore Boxer Subaru, Symmetrical AWD, X-Mode) dà metaforicamente alla nuova Outback la facoltà di portare il guidatore a un livello superiore.

Questo concetto di “Empowerment” ha portato a uno sviluppo creativo molto riconoscibile, coerente nei vari media ed efficace. La campagna infatti ha preso subito slancio su stampa, dove al claim e all’immagine dell’auto (elegante e accattivante) è stato affiancato il volto di un uomo che osserva la strada da un punto di vista “tecnologicamente potenziato”.

Contemporaneamente alla stampa hanno preso vita anche gli spot radio e tv che ripercorrono la stessa creatività: in una intervista, un uomo racconta la scoperta di un suo “potere” che si esprime in una percezione amplificata di ciò che gli succede attorno e in un controllo incredibile del quale non credeva essere capace. Stranamente però questo suo “potere” è apparso da quando ha la nuova Outback e scompare quando non la guida, come risulta evidente dalla sua dichiarazione che conclude lo spot: “È strano però, quando scendo dall’auto tutto torna normale”. È proprio questo il messaggio finale: le elevatissime potenzialità di guida che si raggiungono a bordo della nuova Subaru Outback sono alla portata di tutti. Non serve essere particolarmente dotati, lo si diventa.

Oltre alle già citate declinazioni su stampa, tv e radio, la campagna avrà anche un importante sviluppo sul web. Sono previsti infatti piani editoriali ad hoc sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter di Subaru. Infine banner, DEM innovative e una campagna display adv e Facebook veicoleranno il concept creativo nel modo più coerente e attenzionale.

La campagna sarà on air con una pianificazione mirata sulle radio Rai, Radio24 e RMC e televisioni nazionali (La7, SKY e Dmax) dal 22 febbraio al 7 marzo 2015. Per quanto riguarda la stampa invece, sono previste 6 uscite nell’arco delle 2 settimane sul Sole24Ore e un’uscita su Quattroruote di marzo.

Oltre ai media nazionali, come di consueto le concessionarie saranno presenti con radio, stampa e affissione a livello regionale.

Inoltre è importante sottolineare come la campagna di lancio sia stata preceduta da una attività di comunicazione di prelancio/preordine del modello, partita a dicembre attraverso la rete vendita con supporto di DEM e DM appositamente create.

CREDITS
Creative Directors – Aldo Cernuto & Roberto Pizzigoni
Art Director – Roberto Pace
Copywriter – Artur Caracciolo
Account Manager – Barbara Arioli & Alex Bruson
Digital Strategy Manager – Luca Oliverio
Agency Producer – William Aj Bain
Production Company – Haibun
Executive Producer – Cesare Fracca
Producer – Attilio Abate
Director/Dop – Danxzen
Online Video – Toboga Milano Colorist
Sound Production – quiet, please!

 

articoli correlati

AZIENDE

FabbricaVirali festeggia i suoi primi 6 anni con un sito tutto nuovo

- # # # # # #

Nata nel 2008, FabbricaVirali – la divisione viral di Haibun – è riuscita a farsi strada espandendo il suo raggio d’azione e conquistando una serie di premi internazionali all’Epica, Eurobest, ADCE e Cristal. Ai viral si sono infatti aggiunti, negli anni, web video, tutorial, corporate e video di prodotto. Quest’anno FabbricaVirali festeggia il suo sesto anniversario presentandosi con un nuovo sito web  www.fabbricavirali.it che mostra, per ogni singola tipologia di video, gli esempi più importanti e le case histories che ne descrivono il processo di realizzazione.

 

Capitanata dall’executive producer Francesca Valenti , la divisione ha iniziato subito a produrre viral di grande successo, generando milioni di views su youtube per clienti come : Fiat, Vodafone, Alfa Romeo, Edison, Agos, McDonalds e molti altri.

una delle produzioni che più ha avuto successo negli ultimi tempi è Cinzia, la tua amica per la pelle, per IDI FARMACEUTICI realizzata con l’ agenzia Leo Burnett. Per la regia di Nic Bello , questa produzione ha vinto all’ADCE , EUROBEST, EPICA, CRISTAL, oltre che molti altri a livello nazionale ( Mediastars, ADCI, Interactive Key Award, IabMixx).

Afferma Francesca Valenti : “Una grossa parte del merito nel successo di Cinzia Per La Pell e è dovuto al grande talento del regista Nic Bello. Nic, nostro regista in priorità per l’advertising, ha una grandissima sensibilità verso la comedy ed è in grado di interpretare al meglio la realtà della moderna narrazione audiovisiva. La sua esperienza in televisione (Le Ien e) la sua capacità autoriale, e la grande comprensione del linguaggio del web, ne fanno uno dei registi più interessanti nel panorama delle produzioni digital. Con lui abbiamo lavorato per Alpitour, Agos, Vichy, Samsung, Jocca,Tempo. Recentemente Nic è entrato nel team dei registi della Mekanics di Los Angeles.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuotare per crescere: Arena e Young & Rubicam insieme per promuovere l’acquaticità

- # # # # # # # # # # #

Dal 27 ottobre Arena è on air sui principali canali Sky e Mediaset con un nuovo film (due tagli da 20” e 30”). La creatività è stata firmata dall’agenzia Young & Rubicam (Direttore Creativo esecutivo Vicky Gitto), diretta dalla regista Danae Mauro e realizzata dalla casa di produzione Haibun.

Lo spot è parte integrante del progetto “Acquamica nuoto anch’io Arena”, il primo programma nazionale scolastico di avvio all’acquaticità ideato da Arena in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e destinato ai bambini di diverse scuole italiane e le loro famiglie.

Girato all’interno del Centro Fin di Lampugnano (MI), lo spot vuole favorire la pratica del nuoto sin dalla prima infanzia: il montaggio mostra infatti un bambino che si avvicina timoroso a una vasca ma, una volta tuffato, riemerge grande fino a uscire dalla vasca con le sembianze di Gregorio Paltrinieri campione del mondo nei 1500mt stile libero in vasca corta. A sottolineare questo percorso di crescita, una musica emozionale e uno speaker che recita “Ogni tuffo, ogni bracciata, ogni centimetro percorso in vasca aiutano tuo figlio a crescere in modo sano e divertente. Solo così si diventa grandi”.

Il film è anche l’occasione per mostrare la nuova collezione sviluppata da Arena per Fin: ogni atleta del team Italiano indosserà infatti questa collezione unica, ideale anche per tutti gli appassionati degli sport acquatici, per il training quotidiano e per identificarsi con i grandi professionisti del nuoto.

Credits
EVP, Direzione Creativa Esecutiva – Vicky Gitto
Deputy Creative Director –  Cristian Comand
Art Director – Mattia Rivetti
Copywriter – Saverio Lotierzo e Simone Romani
Client Service Director – Francesca Baroni
Account Supervisor – Barbara Cerutti
Producer – Carola Bianchi
Regista – Danae Mauro
Casa di produzione – Haibun
Post produzione – Post Atomic
Agenzia Media – Carat

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Müller e Havas Worldwide Milan di nuovo insieme per Mix

- # # # #

E’ on air la nuova campagna pubblicitaria di Müller ideata da Havas Worldwide Milan per celebrare la gamma Müller Mix, l’unione perfetta tra Crema di Yogurt Müller e ingredienti sempre unici e sorprendenti.

Un grande prato, baciato dalla luce del sole. Una donna vestita di bianco apre una confezione di Mix, Crema di Yogurt con tartufini di cioccolato, e la ripiega per mischiare gli ingredienti. Non appena i tartufini si tuffano nello yogurt, davanti a lei appare un bellissimo ragazzo di colore. I due si guardano negli occhi, intensamente: è colpo di fulmine. Seguiranno altri colpi di fulmine tra altre donne, sempre vestite di bianco e un bel ragazzo con gli occhi a mandorla (gusto Mandorle), un bel ragazzo con gli occhi blu intenso quasi viola (gusto Mirtillo). E così via… Sull’ultima scena, lo speaker conclude: Solo Müller Mix ti dà tutte le combinazioni del piacere. Müller, fate l’amore con il sapore.

I flight pianificati prevedono due soggetti da 20’’ in onda dal 3 marzo sulla TV, internet e nei social network. In arrivo anche un formato speciale da 45’’ in cui godersi tutti i colpi di fulmine su YouTube. La casa di produzione è Haibun.

In allegato i credits della campagna “Pleasure on demand”

articoli correlati