MEDIA

Register.it: arrivano i gTLD .style, .clothing, .shoes, .boutique. Con lo sconto

- # # # # # #

In concomitanza con la stagione dei saldi estivi, arrivano i nuovi nomi a dominio messi a disposizione da Register.it: con estensioni quali .style, .clothing, .shoes, .boutique, aziende, merchant, marketplace e fashion blogger diventano immediatamente riconoscibili e fortemente caratterizzati.

La disponibilità di questi nomi a dominio nell’ambito moda rappresenta un’opportunità aperta a quanti operano in tale mercato all’estero e in Italia, e un’occasione strategica per far evolvere il Made in Italy attraverso il digitale, abbattendo le barriere nazionali, grazie all’internazionalizzazione del nome e riducendo le distanze con i fashion addicted.
Affiancare per es. un dominio .clothing o .boutique al nome di un prodotto o di un’azienda, permette di comunicare alta qualità. Oppure il dominio .shoes che è un omaggio all’universo femminile, ma anche al mercato online delle calzature, con un trend in continua crescita. Il dominio .style, immediato, facile da ricordare e ottimo strumento di marketing per affermare la presenza online e aumentare la visibilità di un’ attività o di una passione, rappresenta una grande opportunità nell’universo dei nuovi nomi a dominio.

Register.it, che da sempre si impegna nel promuovere il valore del digitale a supporto della diffusione dell’eccellenza italiana, permette di registrare tutte le nuove estensioni, offrendo una consulenza a 360° per registrate il dominio più adatto e proteggere il proprio marchio in Rete da contraffazioni e usi i impropri, vero e proprio flagello dell’industria del fashion. Fino al 31 luglio tutti i domini sono in offerta su Register.it con il 30% di sconto.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fred & Farid crea per Butterfly Twists uno storytelling infinito basato sui nuovi GTLd

- # # # # #

Butterfly Twists è un brand britannico di scarpe tipo “ballerina”, nato nella zona di londinese di Notting Hill nel 2009. Il suo Dna si è da sempre caratterizzato, appunto, per il “twist”, il guizzo che gli consente di emergere e distinguersi tra i competitor: anche la loro creazione del concept delle ballerine ripiegabili è stata il segno di un “twist”. E proprio in tale cornice si inserisce anche la loro prima campagna digitale “The Dots #AnytimeAnywhere”, firmata da Fred & Farid Shanghai.

Per “leggerla” correttamente è opportuno un passo indietro. Come molti sanno. quest’anno è il trentesimo compleanno del suffisso .com, sicuramente il più conosciuto della rete. Così come sono ben note altre estensioni, quali .net, ..gov, .org, ecc.
Ma che dire dei più recenti GTLd, rilasciati da pochi mesi, come .hiphop, .dating, .holiday, .fail, .photography, .ninja, .sexy, .cat, .cash, .gallery e così via?
Quando tutte queste nuove estensioni sono diventate effettivamente disponibili, ecco che si è concretizzata per Buttefly Twist l’opportunità di utilizzarli per veicolare centinaia di brevi “racconti”, perfettamente corrispondenti alla brand promise: “A Pair For Every Occasion”, utilizzando la nuova collezione Primavera/Estate 2015 per costruire un approccio fresco e innovativo al proprio eCommerce.

Ognuna delle nuove estensioni web è stata così “dirottata” al sito ospitante una determinata narrazione, dedicata a una delle numerosissime occasione per indossare un paio di ballerine, dando vita a un brand storytelling praticamente infinito.

Qui il video dedicato all’iniziativa.

 

Credits
Agency: Fred & Farid Shanghai
Client: Butterfly Twists
Title of Campaign: The Dots #AnytimeAnywhere
Chief Creative Officers: Fred & Farid
Creative Director: Grégoire Chalopin
Conception: Adrien Goris, Jean-Baptiste Le Divelec, Etienne Renaux
Copywriting: Adrien Goris, Jean-Baptiste Le Divelec, Yiqing Li
Art Direction: Yiqing Li, Adrien Goris, Jean-Baptiste Le Divelec
Brand Supervisor: Emmanuel Eribo
Account Manager: Louise Battus, Fan Yang, Zora Ye
Production: KillDeath
Post Production: Film Valley
Director: Jason Freites
Director of Photography: Gianpaolo Lupori
Agency Producer: Terry Jin, Juni Zhu
Agency Editor: Blinde Wu, Guoyu Wang
Agency Digital Producer: Chloe Gout
Developer: Laurent Varennes
Media Strategist: Julien Levêque

articoli correlati

MEDIA

Il food vola sul web: 6 nuovi domini per riconoscere e rintracciare l’eccellenza del cibo italiano

- # # # # # # #

Il cibo, da sempre un fiore all’occhiello del nostro paese e quest’anno anche cuore della prima Esposizione Universale mai realizzata sul tema alimentazione e nutrizione, si arricchisce di ghiotte opportunità con l’arrivo sul web di nuove estensioni di dominio. La community culinaria potrà infatti da ora trovare velocemente ricette e contenuti grazie alla presenza online di domini quali .coffee, .kitchen, .pizza, .recipes, .restaurant e .catering che rendono i siti di operatori della ristorazione, chef e food blogger fortemente riconoscibili e rintracciabili.

La disponibilità di nuovi nomi a dominio nell’ambito gastronomico rappresenta una grande possibilità per coloro che operano in questo mercato all’estero e in Italia, e un’occasione strategica per far evolvere il cibo Made in Italy attraverso il digitale, abbattendo le barriere nazionali, grazie all’internazionalizzazione del nome, e riducendo le distanze con i food lovers.

Per tutti gli amanti di uno dei cibi iconici della penisola e per tutti coloro che lo producono, arriva per esempio il .pizza che permette di avere un’identità inconfondibile sulla rete e di offrire uno spazio dove è possibile trovare velocemente tutto ciò che si desidera sapere sul mondo della pizza, dai ristoranti alle ricette dagli chef fino ai segreti per una margherita perfetta. I nuovi domini consentono infatti di trovare velocemente la soluzione a ciò che le persone cercano negli ambiti più disparati che ruotano attorno alla passione per il cibo:

1. bar alla moda per bere un caffè speciale (.coffee)
2. ricette originali per ogni occasione (.recipes)
3. food blogger per una cena da chef con gli amici (.recipes)
4. ristoranti dove sperimentare sapori creativi (.restaurant)
5. l’ultimo chef stellato in città (.restaurant)
6. design d’avanguardia per trasformare la cucina di casa (.kitchen)
7. ingredienti per una margherita perfetta (.pizza)
8. servizi di ristorante per un evento di alto livello (.catering)

Grazie ai nuovi domini è possibile per aziende e professionisti del mondo del food avere un’identità digitale originale ed esclusiva, e distinguersi tra gli innumerevoli siti e blog culinari, comunicando immediatamente il contenuto del proprio portale. I 6 gTLD rilasciati offrono numerose possibilità per le realtà italiane di trovare il nome che più rappresenta il loro business.

In particolare Register.it, che da sempre si impegna nel promuovere il valore del digitale a supporto della diffusione dell’eccellenza italiana, permette di registrare le nuove estensioni, offrendo una consulenza a 360° per ottimizzare al massimo la propria presenza in rete: servizi di email, hosting, server, esperti a disposizione per creare il proprio sito web, i canali social e i dispositivi mobile e assistenza attraverso il numero verde, una chat online e un form nel pannello di controllo dedicato. Tutto questo con il 30% di sconto, per le registrazioni fatte entro l’8 febbraio.

articoli correlati

AZIENDE

Register.it lancia il servizio gratuito di pre-registrazione per aggiudicarsi più facilmente i nomi a dominio d’interesse

- # # # # #

Register.it, brand italiano del Gruppo DADA, leader in Italia nel mercato di domini, hosting, soluzioni di ecommerce e advertising digitale, lancia un nuovo servizio di reale pre-registrazione dei nuovi domini per aggiudicarsi la priorità nei primi istanti di apertura della General Availability relativa al dominio d’interesse e avere maggiori probabilità di assicurarsi un nome strategico per il proprio business. A seguito della liberalizzazione dei gTLD – nomi a dominio di primo livello –  a partire dal prossimo mese avrà infatti inizio la fase di General Availability delle prime estensioni in uscita nel 2014, durante la quale chiunque potrà farne richiesta.

I primi domini a essere rilasciati saranno .VENTURES, .CLOTHING, .SINGLES, .GURU, .HOLDINGS, .PLUMBING, .BIKE. il 5 febbraio e .LIGHTING, .EQUIPMENT, .PHOTOGRAPHY, .GRAPHICS, .ESTATE, .GALLERY, .CAMERA il 12 febbraio e grazie al servizio di Register.it singoli e aziende potranno richiederne la registrazione più facilmente ottenendo un evidente vantaggio competitivo.

Con il nuovo servizio di Register.it è possibile creare la lista dei propri domini preferiti per monitorare in tempo reale gli sviluppi delle estensioni d’interesse, essere informato sulle date di rilascio e sulle principali novità. Per i domini per i quali è già possibile effettuare la pre-registrazione il processo di richiesta è semplicissimo: se già clienti, dal proprio pannello di controllo basta scegliere l’estensione preferita e inserire davanti a essa il nome a dominio desiderato. Se non clienti è sufficiente registrarsi gratuitamente e seguire la stessa procedura. Le richieste di pre-registrazione verranno presentate in base al principio “first come, first served”.
A differenza dei competitor, Register.it non richiede un costo per la pre-registrazione, ma solo il pagamento del canone del dominio* di cui, se al termine delle procedure la registrazione non dovesse andare a buon fine, è previsto il rimborso integrale.

“L’imminente ingresso sul mercato di nuove estensioni legate a nomi generici, di grande interesse commerciale, aree geografiche o community rappresenta una grande opportunità e intendiamo aiutare i singoli e le aziende a cavalcarla aggiudicandosi il nome a dominio di proprio interesse. Nell’attuale scenario digitale garantirsi la pre-registrazione dei nuovi domini consente di ottenere un vantaggio competitivo ed è fondamentale anche in termini di tutela del brand, per questo ci impegniamo da tempo per aiutare le aziende a prendere consapevolezza delle opportunità, ma anche dei rischi, legati alla liberalizzazione dei domini e le supportiamo con vari servizi ai fini dell’imminente processo di registrazione. Siamo perciò lieti di ampliare la nostra offerta con questo nuovo servizio di effettiva pre-registrazione dei nuovi domini”, ha dichiarato Claudio Corbetta, AD del Gruppo DADA.

Nelle prossime settimane il tema dei nuovi domini sarà anche al centro delle attività di  Online Business Training di Register.it – sessioni formative online gratuite per aziende e professionisti – e al momento sul sito dedicato è disponibile la lista dei domini prossimi al rilascio: http://corsionline.register.it/nuovi-gtld

Oltre che in Italia con Register.it, il nuovo servizio di pre-registrazione sarà disponibile anche in altri Paesi Europei attraverso i diversi store del Gruppo DADA: in Francia, Portogallo e Olanda con Amen, in Spagna con Nominalia e in Regno Unito con Namesco.

Ulteriori informazioni sul servizio di sono disponibili alla pagina http://www.register.it/domains/new-gtlds.html.

*Il costo dei domini è standard secondo tre diverse fasce di prezzo da una base di 35 euro fino a un massimo di 79 euro.

articoli correlati