BRAND STRATEGY

So Simple firma la campagna dedicata all’usato di Motor Village Italia

- # # # #

Motor Village

Milano, Roma, Napoli e Palermo. Le quattro sedi di Motor Village Italia, flagship store del gruppo FCA, festeggiano il 16, 17 e 18 marzo l’arrivo della primavera con una grande promozione sui veicoli usati, Km0 e aziendali. La campagna multisoggetto – declinata per stampa, affissione, radio e web – è firmata da So Simple.

Il concept della creatività è incentrato sul cambiamento di stagione, sull’inizio della primavera, in questo caso anticipata grazie alle offerte delle quattro sedi Motor Village: un paesaggio invernale fiorisce all’arrivo delle nuove vetture in primo piano. Motor Village Italia, che da sempre punta sul mercato dell’usato e all’interno dei sui punti vendita dedica grande spazio a questo settore, ha scelto di investire sui mercatini anche nell’ottica di promuovere e incentivare un tipo di mobilità sostenibile, dal punto di vista economico e ambientale.

La campagna sarà supportata da un’attività social, sempre a cura di So Simple, che ha ideato una campagna facebook mirata sul target.

CREDITS

Direzione Creativa: Stefano Raviola
Art Director: Francesca Nicole Micalef
Graphic Designer: Francesco Calarco
Web Designer: Chiara Prina

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot dedicato Jeep Cherokee firmato Leo Burnett. Ago Panini alla regia

- # # # # # #

Andrà in onda nei prossimi giorni il nuovo spot dedicato a Jeep Cherokee e realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett e diretto dal regista Ago Panini per la casa di produzione Alto Verbano.

Il filmato mostra un suggestivo alternarsi di paesaggi selvaggi e contesti metropolitani visti da un punto di osservazione privilegiato: la griglia a sette feritoie, stilema del marchio Jeep. Ciascuna di esse rappresenta uno dei sette continenti – Africa, Sudamerica, Nordamerica, Antartide, Asia, Europa e Oceania – e tutte insieme esprimono la vocazione globale del marchio, oltre al più autentico spirito di avventura insito nel DNA Jeep.

Dietro all’iconica calandra di Jeep Cherokee “scalpitano” i 200 CV della nuova motorizzazione diesel 2.2 Multijet II che ha debuttato proprio sul Medium SUV Jeep per la prima volta su una vettura del Gruppo FCA. Lo spot diventa così un racconto epico di immagini e suoni all’insegna del claim “Le strade sono solo un punto di vista”. Non importa quale sia il percorso intrapreso – nel filmato si alternano infatti fango, sabbia, acqua e asfalto – se si può contare su prestazioni ai vertici della categoria, allestimenti completi dotati dei più innovativi contenuti di infotainment e sistemi di sicurezza che hanno permesso di conquistare le prestigiose cinque stelle Euro NCAP.

Accompagna lo spot il coinvolgente brano “Wasting My Young Years” della band inglese London Grammar che si sposa perfettamente al sound del nuovo 2.2 Multijet II prodotto nello stabilimento di Pratola Serra (Italia). Lanciato di recente in alcuni Paesi – Regno Unito, Italia, Spagna, Germania e Francia – il propulsore turbodiesel sta riscuotendo un grande apprezzamento del pubblico e consente a Cherokee di raggiungere i vertici della sua categoria per prestazioni, efficienza e performance fuoristradistiche.

 

articoli correlati

AGENZIE

Fiat sceglie InTarget Group per la consulenza SEO del progetto Motor Village

- # # # # # #

Fiat ha deciso di affidare a InTarget Group le attività di Search Marketing per l’hub Motor Village, il portale lanciato nel 2014 che promuove in un unico contenitore le informazioni sul nuovo e l’usato della gamma del Gruppo FCA.

“Si tratta di un ampio progetto che ha integrato in un unico sito le diverse properties web Motor Village al fine di fornire un punto di riferimento centralizzato per le richieste dei clienti”, afferma Marco Losito, Marketing Manager Owned Dealer Italy. “Il nostro obiettivo primario è quello di incrementare la visibilità online dei contenuti e dei servizi offerti da motorvillageitalia.it, ottimizzando allo stesso tempo acquisizione di lead e tasso di conversioni del sito, leve fondamentali per supportare le vendite offline”.

Per raggiungere questi obiettivi, InTarget ha elaborato una strategia di Search Marketing volta a massimizzare il posizionamento dell’hub sui motori di ricerca. “Per prima cosa abbiamo condotto una verifica ex-post per appurare la corretta gestione di tutti gli aspetti SEO nel corso dell’operazione di accorpamento delle property. Successivamente ci siamo concentrati sull’hub con un’analisi volta all’individuazione e alla rimozione di ogni ostacolo tecnico alle attività di scansione e indicizzazione del sito nonché all’implementazione di ogni elemento utile alla corretta attribuzione di rilevanza dei suoi contenuti”, afferma Giorgio Volpe, Head of SEO a InTarget Group (nella foto).

Una volta conclusa questa prima fase di assessment della piattaforma, si procederà con l’attuazione di un piano di interventi volto a incrementare la capacità del sito di sviluppare traffico qualificato soprattutto geolocalizzato.

“A fronte di un’analisi delle ricerche dell’utenza dei motori, elaboreremo una strategia di content optimization volta a massimizzare il presidio degli ambiti semantici di riferimento da parte di Motor Village. Questo approccio consentirà di potenziare in misura significativa la capacità del portale di intercettare traffico altamente qualificato attraverso la ricerca organica”, prosegue Giorgio Volpe.

Questo piano di interventi sarà integrato da una costante attività di Web Analytics, fondamentale per la misurazione dei risultati, l’analisi delle criticità e la valutazione di nuove opportunità. Una strategia data-driven, quindi, che permetterà il monitoring dei principali KPI di progetto, elemento indispensabile per valutare i risultati degli interventi effettuati e soprattutto per individuare elementi utili all’ottimizzazione delle azioni pianificate.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova azione di unconventional marketing del Mirafiori Motor Village per Fiat 500X

- # # #

“Lei non è X come me”. È questo il messaggio sfrontato e irriverente che i possessori di oltre 2.500 auto prodotte da marchi concorrenti al Gruppo FCA e in target con il crossover Fiat 500X hanno trovato questa mattina sulle loro vetture parcheggiate per le vie di Torino. Ieri sera un magnete dalla forma di logo 500X è stato posto sulla carrozzeria delle “rivali” insieme a un intrigante invito per un incontro al Mirafiori Motor Village firmato “X”: “Che ne dici di un drink insieme? Offro io!”. “X” è l’attesissima vettura della famiglia 500, disegnata, progettata e costruita interamente in Italia.

Con questa iniziativa prosegue la campagna di unconventional marketing www.xlikeme.it avviata con successo dal flagship di Piazza Cattaneo nel weekend del 24 e 25 gennaio, quando il crossover firmato Fiat è stato lanciato ufficialmente sul mercato.

 

articoli correlati