AZIENDE

Il Gruppo Espresso sceglie le soluzioni Akamai per l’innovazione in campo editoriale

- # # # # #

Espresso

Akamai Technologies Srl. annuncia che Elemedia S.p.A, la divisione digitale del Gruppo Espresso, ha scelto le soluzioni Akamai Ion e Media Service Live a supporto del proprio impegno verso l’innovazione editoriale. Elemedia S.p.A gestisce tutte le property digitali del Gruppo, garantendone una presenza di assoluta eccellenza su tutte le piattaforme d’accesso da parte del nutrito pubblico online, inclusi web, mobile, tablet, smart TV e app native. Tra le property digitali vi sono il sito di notizie Repubblica.it e le sue 9 edizioni locali, i siti web dei 13 quotidiani locali del Gruppo Espresso e la piattaforma di Repubblica TV.

Grazie alle soluzioni Akamai, Elemedia è in grado di assicurare la distribuzione dei contenuti online di qualità su qualsiasi tipo di dispositivo e su tutto il territorio nazionale, garantendo ottime performance, la migliore user experience possibile nonché la gestione dei picchi di traffico. Senza costosi investimenti in infrastruttura, Elemedia gestisce efficacemente picchi di traffico inattesi fino a 9 milioni di utenti unici al giorno, mantenendo l’operatività al 100%. Grazie alla tecnologia Akamai, il Gruppo ha raggiunto anche l’obiettivo di essere il primo editore a sperimentare l’impatto del protocollo HTTP/2, con le sue performance significativamente superiori rispetto all’HTTP.

Il Gruppo Espresso conta oltre 2,2 milioni di utenti che ogni giorno (fonte: AWDB – agosto 2016) si collegano online per leggere notizie, ascoltare la radio e interagire con le app; sono stati quasi 5 milioni e mezzo gli utenti Facebook che hanno letto i contenuti di Repubblica da un dispositivo mobile. Coinvolgere il lettore online con immagini e video e anticipare le aspettative del pubblico è fondamentale per un editore che si occupa di informazione a 360 gradi. Nell’editoria la carta vincente è la rapidità nell’offerta di nuovi e innovativi metodi di coinvolgimento degli utenti. Ecco, quindi, che elementi quali la flessibilità nel gestire i picchi di traffico, la velocità nel veicolare i contenuti, la capacità nel testare nuovi processi e nuovi prodotti con cicli continui e brevi di rilascio possono fare un’enorme differenza.

“Scegliere di rinnovarsi continuamente, avendo il coraggio di sperimentare, è fondamentale per un gruppo editoriale; è la nostra vision da sempre. Scegliere di affidarci ad Akamai per la distribuzione dei contenuti e la gestione dei picchi di traffico significa non doverci più preoccupare della parte tecnica e poterci, quindi, dedicare al massimo al nostro pubblico online”, ha commentato Luigi Lobello, CTO della Divisione Digitale del Gruppo Espresso (Elemedia S.p.A.). Basato sulla piattaforma intelligente di Akamai, Akamai Ion è pensata per supportare efficacemente le aziende a raggiungere e coinvolgere clienti effettivi e potenziali, dipendenti, partner e fornitori. La tecnologia image optimization di Akamai è studiata per garantire un’ottima esperienza di visione di immagini e altri contenuti statici su diversi dispositivi che va di pari passo con l’ottimizzazione dello streaming audio per le radio, grazie alla soluzione Akamai Media Services Live. Tutto ciò è fondamentale visto l’enorme cambiamento nelle modalità di fruizione da parte degli utenti che oggi accedono ai contenuti prevalentemente da dispositivi mobili.

“Le modalità di fruizione da parte dell’utente finale stanno cambiando e, di conseguenza, evolvono e aumentano costantemente anche i contenuti così come le piattaforme attraverso cui tali contenuti vengono erogati. Oggi esistono infiniti modi per comunicare una storia. Fino a qualche tempo fa, non esistevano gli instant articles, né Facebook live. Per stare al passo con l’incessante innovazione, Elemedia ha aumentato in maniera esponenziale la propria produzione e distribuzione di video live sulle proprie piattaforme (sino a 10 video-dirette al giorno)”, spiega Lobello. ION di Akamai offre a Elemedia la possibilità di sperimentare nuovi modelli di business e di effettuare test di nuove funzionalità – abbonamenti a consumo, micropagamenti, abbonamenti misti che includono contenuti gratuiti e a pagamento – senza incidere sull’intera infrastruttura e senza intaccare le performance della delivery dei contenuti sulle proprie piattaforme.

“I consumatori si aspettano un accesso istantaneo ai contenuti multimediali su ogni schermo con il massimo della qualità, ovunque si trovino. Per soddisfare queste aspettative è necessaria una soluzione per la distribuzione online che soddisfi la domanda per un accesso più rapido ai contenuti attraverso una serie infinita di dispositivi connessi”, afferma Alessandro Livrea, Regional Manager di Akamai Italia. “Grazie ad Akamai, il Gruppo Espresso è oggi in grado di offrire ai suoi utenti web un’esperienza online di qualità e di gestire in modo ottimale i picchi di traffico”. L’azienda ha implementato Akamai Ion per l’erogazione di tutte le pagine locali e nazionali del sito di Repubblica. Il prossimo passo sarà quello di estendere la soluzione anche a tutte le altre piattaforme e le app del network.

articoli correlati

MEDIA

Online il nuovo sito deejay.it. Nuovi contenuti, nuova grafica e nuove modalità di navigazione

- # # # #

Da “puro contenitore di ciò che accade in radio e tv” a magazine multimediale con articoli su intrattenimento, musica, lifestyle, personaggi e ospiti di Deejay. Grazie a un utilizzo innovativo dei social, sempre più integrati in deejay.it, ogni programma della radio potrà essere ancora più vicino al suo pubblico con una interazione continua. Protagonisti della home page saranno anche i “Blog Editoriali” di Linus, Rudy Zerbi, Trio Medusa, Ivan Zazzaroni. I deejay esprimeranno il loro particolare punto di vista su attualità, musica, sport e passioni.

Il nuovo sito è sviluppato con tecnologia RWD (Responsive Web Design) in modo che le pagine adattino automaticamente il layout su tutti i tipi di device. Questa tecnica consente la visualizzazione ottimale di deejay.it in funzione dell’ambiente nel quale l’utente sta navigando: pc, tablet e smartphone. Il rilascio del nuovo deejay.it verrà supportato con una attività di comunicazione multimediale nel pieno stile Deejay.

Protagonisti della fase teaser alcuni artisti della radio che si sono prestati alla realizzazione di video particolarmente divertenti e ironici diffusi nei canali social. La campagna di lancio prevede inoltre nuovi spot tv e formati web pianificati sulle testate del Gruppo Espresso.

Il sito nel giorno dell’online, 24 giugno, ha generato circa 500.000 page views, mantenendosi stabile sul numero di utenza. Picchi durante il giorno sono stati naturalmente Deejay Chiama Italia e poi il Live@Deejay con J-Ax e Fedez con oltre 37.000 page views generate. Dato molto positivo è stato il tempo di permanenza sul sito che nel giorno di lancio è raddoppiato arrivando a 4,21 minuti.

Grazie a SingRing, all’interno del nuovo deejay.it è possibile guardare i video musicali ufficiali degli artisti italiani e internazionali più importanti. Nel giorno del lancio i video presenti sul sito di Radio Deejay hanno registrato un record di stream video: oltre 1000 visualizzazioni ogni ora. Grazie alla piattaforma tecnologica di SingRing – startup di Digital Magics che fornisce contenuti musicali digitali in maniera legale e innovativa – deejay.it si arricchisce di un enorme database sempre aggiornato di oltre 40.000 videoclip ufficiali, interviste, making of, EPK e backstage sempre nel pieno rispetto del diritto d’autore. Questo servizio esclusivo si aggiunge all’ormai storica collaborazione tra SingRing e Radio Deejay per la pubblicazione online delle lyrics: tutti gli utenti da anni, sul sito della radio, possono cercare e leggere i testi delle canzoni del momento e delle hit più amate.

articoli correlati

AGENZIE

Special Glue festeggia i 150 anni di A. Manzoni & C., concessionaria di pubblicità del Gruppo Espresso

- # # # # #

Per la quarta volta Special Glue, agenzia milanese di eventi e di attività di social media marketing, è partner di A. Manzoni & C. Spa nell’ideazione e realizzazione della Convention Interna Manzoni tenutasi il 22 Gennaio al Teatro Franco Parenti a Milano. La A. Manzoni & C. Spa è la prima concessionaria italiana a vocazione multimediale essendo leader o co-leader in tutti i mercati della comunicazione. La convention, che si è rivolta ai suoi dipendenti interni coinvolgendo 300 partecipanti, è stata anche l’occasione per festeggiare i 150 anni di attività  presentando il nuovo logo celebrativo della concessionaria più antica d’Italia.

Tenacia è stato il claim che ha accompagnato la convention a sottolineare la storicità e la bravura per non  aver mollato mai anche in periodi di crisi chiudendo in attivo il 2012 e posizionandosi tra le prime concessionarie di pubblicità in Italia. Relatori della convention sono stati l’Amministratore Delegato del Gruppo Espresso Monica Mondardini, l’Amministratore Delegato Massimo Ghedini e il Direttore Generale Gabriele Comuzzo. Sono intervenuti sul palco lo storico conduttore di Radio DJ e responsabile del settore radiofonico del Gruppo Espresso, Linus e Alessia Marcuzzi in veste di fashion blogger, mentre relatore speciale è stato lo scrittore e giornalista Roberto Saviano.

La Cena di Gala ha avuto luogo allo Spazio Versace a Milano proseguendo con il  concerto di Giuliano Palma e  chiudendo la serata con le DJ di m2o.

Il team di Special Glue che ha elaborato il progetto è composto da Valentina Monopoli, business manager e strategist dell’agenzia, e Federico Rava, responsabile di produzione.

articoli correlati