MEDIA

Nasce il nuovo Sole 24 Ore: on air la campagna di lancio firmata Simonetti Studio

- # # #

sole 24 ore

Dopo il restyling del mensile “IL – Il maschile del Sole 24 Ore”, in occasione del 100esimo numero di marzo, il rilascio ad aprile della nuova app e l’esordio del nuovo supplemento del magazine How to Spend it dedicato all’interior design di lusso (“Superior Interiors”) il Gruppo 24 Ore si prepara ora alla tappa più importante del suo piano di rinnovamento editoriale: il debutto del nuovo Sole 24 Ore.

Oltre al restyling grafico, un nuovo progetto editoriale, pensato dal Direttore Guido Gentili, che vede un rinnovamento della struttura del giornale con approfondimenti quotidiani sui più importanti temi economici, finanziari e normativi e una serie di nuovi contenuti in linea con le esigenze dei professionisti, dei manager e delle imprese di oggi, per continuare ad essere il punto di riferimento e lo strumento di lavoro quotidiano per tutti. Per comunicare il grande cambiamento del principale quotidiano economico finanziario e normativo Il Sole 24 Ore è da oggi on air su stampa, web, radio e tv con una campagna pubblicitaria che svela la prima grande novità: la prima pagina del giornale con il logo della nuova testata e una impaginazione grafica più leggera e immediata che consente una maggiore leggibilità e fruibilità dei contenuti.

La creatività pubblicitaria, realizzata da Simonetti Studio, mostra la prima pagina del Sole 24 Ore come una finestra sui principali comparti produttivi del Paese, ovvero 4 soggetti in cui è declinata la campagna: la produzione industriale, l’energia, l’alta tecnologia, il mondo finanziario ed economico. Mondi produttivi che il quotidiano, diretto da Guido Gentili, racconta con l’autorevolezza di sempre nella loro evoluzione, come ribadito dal pay-off “Al fianco dell’economia italiana dal 1865”, mentre la head richiama l’attenzione sul processo di rinnovamento continuo, fondamentale al giorno d’oggi, e che sta portando al rilancio di tutti i prodotti del Gruppo (atteso per l’autunno il lancio del nuovo sito): “Per continuare a crescere bisogna saper cambiare”.
La campagna pubblicitaria on e off line è pianificata su tutti i mezzi del Gruppo, sui siti del network WebSystem e sui siti terzi a target, oltre a una campagna digital sui principali social network e su google.

Mentre lo Spot televisivo è pianificato per due settimane sui canali RAI e LA 7, a ridosso dei programmi d’informazione e dei TG, e su SKY e FOX e rispettivamente sui canali Sky Tg 24, Sky Sport, Sky Uno, Sky Atlantic, Fox, Fox Crime, Fox Sport, National Geographic. Previsto anche uno Spot radiofonico su Radio Rai 1 e Radio Rai 2, su Radio Kiss Kiss e Radio 24.

La seconda grande novità del nuovo Sole 24 Ore, il rinnovamento editoriale, sarà svelata invece nel corso di un esclusivo evento rivolto alla business community che avrà luogo la sera di lunedì 4 giugno nella suggestiva sede milanese del giornale disegnata da Renzo Piano, durante la quale si terrà una live performance speciale. L’evento è realizzato con il supporto di Alfa Romeo che sarà presente con il modello Stelvio. Grande soddisfazione per la concessionaria System24 che registra un brillante successo sul fronte della raccolta pubblicitaria: sono già sold out da giorni gli spazi sui primi numeri del nuovo quotidiano che sarà accompagnato da un forte incremento della diffusione.

articoli correlati

MEDIA

Simonetti Studio firma la nuova campagna multisoggetto di Radio 24

- # # #

Radio 24

Al via la nuova campagna di comunicazione di Radio 24, l’emittente news and talk del Gruppo 24 ORE: “Radio 24. Si sceglie, si ascolta”, una head che rappresenta l’essenza di Radio 24 e che diventerà il nuovo pay off del logo.

La nuova campagna multisoggetto nasce con l’obiettivo di evidenziare le sue qualità peculiarità, che la rendono un’emittente unica nel panorama radiofonico italiano: fare informazione alternando news e programmi di attualità e intrattenimento intelligente. Una radio che si sceglie di ascoltare consapevolmente e di proposito per i suoi contenuti, una radio che si ascolta intenzionalmente e con attenzione, in cui la sostanza sono le parole dell’informazione con cui parla ai suoi ascoltatori.

Realismo e concretezza sono gli elementi caratteristici che hanno condizionato la scelta creativa di adottare un linguaggio pragmatico sia nell’espressione verbale, sia nelle soluzioni visive della campagna: quattro “slice of life”, quattro situazioni di fruizione e ascolto della radio da diversi dispositivi in diverse situazioni di assoluto realismo.

La campagna multi soggetto è pianificata online e offline su stampa e affissione, sia sui mezzi interni del Gruppo che su mezzi esterni, e in TV.

A partire dal 10 gennaio sono previste uscite sulla stampa quotidiana, Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera e La Stampa, e sui periodici del Gruppo 24 ORE, mentre dal 21 gennaio sarà on air lo spot televisivo sui canali Fox TV. La campagna in affissione sul circuito IGP Decaux invaderà con presenza dinamica le città di Torino, Genova, Trento, Venezia, Mestre, Belluno, Verona, Treviso, Udine, Bologna, Modena, Parma, Rimini, Firenze e con i maxiretro sugli autobus di Milano e Roma. A Milano anche affissioni statiche e a Roma il presidio nelle metropolitane.

Online la campagna si sviluppa sul sito IlSole24ore.com e sui siti del network WebSystem: FoxNetwork, IlPost.it, Dagospia.com, AffariItaliani.it, Famigliacristiana.it, Osservatoreromano.va, Ticketone.it, Ladyblitz.it, Leitv.it, Sportoutdoor24, Blizquotidiano.it, Globalist.it.

All’interno della campagna di comunicazione, che rappresenta un ulteriore tassello nella strategia di rafforzamento di Radio 24, iniziata con il lancio del nuovo palinsesto e che vedrà altre novità nei prossimi mesi, trova spazio anche la nuova versione del brand dell’emittente che è stato riprogettato graficamente per sottolineare il legame e il family feeling con il Gruppo 24 ORE e gli altri media del gruppo editoriale.

Con questa prima campagna ideata da Simonetti Studio inizia la collaborazione con l’agenzia torinese per la comunicazione delle iniziative del Gruppo 24 ORE.

articoli correlati

MEDIA

System 24 si aggiudica la concessione in esclusiva della raccolta pubblicitaria di Radio Kiss Kiss

- # # # # #

System 24 - Radio Kiss Kiss

Siglato l’accordo tra System 24, la concessionaria del Gruppo 24 ORE, e Radio Kiss Kiss per la concessione in esclusiva della raccolta pubblicitaria della storica emittente radiofonica nazionale on air da oltre 40 anni. System 24 arricchisce quindi la propria offerta nel settore radiofonico aprendo alle concessioni di editori terzi con l’inserimento nel suo portafoglio, accanto a Radio 24, dell’emittente nazionale Radio Kiss Kiss, arrivando a offrire così ai suoi clienti un bacino di oltre 4,5 milioni di ascoltatori (Fonte TER, dati semestre maggio-ottobre 2017).

Radio Kiss Kiss, unico network nazionale del sud Italia, è nata nel 1976 dalla felice intuizione di Ciro Niespolo, proseguita nel corso degli anni dai suoi 5 figli Lucia, Ida, Antonio, Marcello e Davide, imprenditori della radiofonia italiana, che l’hanno fatta crescere fino a posizionarsi al 9° posto nel ranking delle radio nazionali con 2.424.000 ascoltatori nel giorno medio (Fonte TER).  È una radio dinamica e frizzante nella musica e nella conduzione, particolarmetne attenta al mondo dei social network, alle esigenze degli ascoltatori e con un occhio speciale allo sport, essendo, da 5 anni, la radio ufficiale del Calcio Napoli.

Nella lunga storia della radio spiccano in bacheca 2 Telegatti, vinti nel 1977 e nel 1994 con il programma cult “A tutti coloro”, e negli ultimi anni si è affermata come la radio dei “sempre connessi” e dell’innovazione vincendo 3 premi SMAU per la propria infrastruttura digital in total cloud: è infatti la prima radio con una trasmissione in “simul-cast” sui social di grande successo, “Generazione C”.

Oltre 1.000.000 di fan sulla pagina Facebook e oltre 600.000 follower su Twitter testimoniano la forte capacità di “engagement” rispetto agli ascoltatori, confermata da 25.000.000 di visualizzazioni su Facebook delle principali trasmissioni solo nel corso dell’ultimo anno (2017). Oltre 350.000 le App mobili distribuite dal gruppo nel corso degli ultimi anni, un sito internet responsive (primo tra le radio per l’implementazione di tale tecnologia), una web-tv h24 completano gli importanti asset digitali del gruppo e ne fanno la radio della web & social generation.
Una forte capacità attrattiva testimoniata anche dalle vendite record dei propri prodotti: la Kiss Kiss Play Summer, la compilation del gruppo, è 1° nelle vendite certificate FIMI, per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017.

Radio Kiss Kiss ha un target young/adult, con un pubblico di età dai 18 ai 54 anni, equamente distribuito tra uomini e donne con reddito medio alto. Rappresenta quindi un’importante integrazione per la concessionaria del Gruppo 24 ORE che affianca a Radio 24 un’emittente che gli permette di ampliare l’audience sui giovani, mantenendo le caratteristiche principali tipiche del bacino di riferimento – la componente più attiva e colta della popolazione, individui di cultura medio alta e alto spendenti, capace di cogliere per prima il valore di nuovi stimoli, mode, tendenze e stili di vita – e di rafforzare la copertura a livello nazionale con una più forte presenza nel Centro-Sud.

Con l’acquisizione della raccolta pubblicitaria di Radio Kiss Kiss, System 24, già presente sulla stampa nazionale e internazionale e sul web, apre alle concessioni di editori terzi anche sul fronte radiofonico e lo fa con un player del mercato: un’emittente nazionale affermata, giovane e assolutamente complementare a Radio 24, per la quale da gennaio 2018 gestirà l’intera raccolta pubblicitaria, dalla tabellare radio e digital all’extra tabellare con sponsorizzazioni, eventi e progetti speciali.

Lucia Niespolo, Presidente Radio Kiss Kiss, dichiara: “Siamo orgogliosi del contratto siglato con la concessionaria pubblicitaria del Gruppo 24 ORE, accordo che rappresenta l’ennesima crescita nel nostro percorso. La partnership con il Gruppo 24 ORE rafforza il posizionamento di Radio Kiss Kiss sul mercato radiofonico nazionale anche in termini di sviluppo futuro.”

“L’acquisizione di Radio Kiss Kiss nel nostro portafoglio ci consente di proporci sul mercato radiofonico come il 6° player in termini di ascolti complessivi. Unendo le caratteristiche di Kiss Kiss e di Radio 24, l’offerta commerciale di System24 diventa più ricca e completa con ascoltatori altamente profilati sia sul target giovane che adulto”, commenta Massimo Colombo, Direttore Generale Commerciale del Gruppo 24 ORE, che aggiunge: “L’acquisizione di un’emittente nazionale di primo piano come Radio Kiss Kiss rappresenta un tassello strategico del piano di rilancio del nostro gruppo e il primo a rafforzamento di uno dei nostri asset principali, la radio, che vedrà presto ulteriori sviluppi”.

articoli correlati

MEDIA

A WebSystem 24 la raccolta pubblicitaria del premium video network di DigitalBees

- # # # # #

System 24 è la nuova concessionaria di DigitalBees

È stata confermata in questi giorni l’assegnazione a WebSystem 24 del premium video network di DigitalBees, il primo Video & Content Facilitator in Italia: si rafforza così l’offerta video advertising della concessionaria pubblicitaria del Gruppo 24 ORE, che raggiunge un inventory mensile di oltre 40 milioni.

DigitalBees, startup digitale del business incubator Digital Magics, quotato su AIM Italia di Borsa Italiana, deve il forte sviluppo degli ultimi due anni alla presenza del CEO, Barbara Bontempi e del General Manager, Dario Mazzocchi, entrambi con una pluriennale esperienza nel settore media-advertising. Il loro operato ha determinato un incremento in termini di fatturato a 2 cifre anno su anno e la chiusura del 2016 con EBITDA positivo.

Punta di diamante è la “combined strategy” del progetto che soddisfa contemporaneamente gli investitori di pubblicità e gli editori digitali, in particolare grazie ai formati Video Native Widget sviluppati internamente dalla stessa DigitalBees. Da un lato la startup fornisce contenuti ai publisher digitali su qualsiasi piattaforma, grazie alla tecnologia proprietaria all’avanguardia, dall’altro assicura così agli inserzionisti il controllo del contesto nel quale verrà erogato il preroll.

Nell’ambito della fornitura di audiovisivi il catalogo DigitalBees viene aggiornato day-by-day grazie al network di partner che collaborano con la startup: il catalogo contiene oltre 140.000 titoli e ne vengono processati circa 50 nuovi ogni giorno. Questo garantisce ai publisher digitali una library costantemente aggiornata e un bacino pubblicitario globale di circa 20 milioni di video views. Un valore aggiunto che ha portato System 24 a scegliere la startup dell’incubatore Digital Magics come nuovo partner. La divisione digital della concessionaria del Gruppo 24 ORE, WebSystem 24, grazie alla nuova acquisizione, amplia ulteriormente il proprio ruolo di polo pubblicitario dell’editoria online di qualità.

Con l’acquisizione del video network di DigitalBees, la divisione digital WebSystem 24 arriva a raggiungere 515 milioni di pagine viste mese per oltre 12,5 milioni di utenti unici (41% dell’Active Reach, fonte dati Audiweb View – Aprile 2017 ) e si inserisce con sempre maggior forza nel mercato del video advertising rafforzando il comparto broadcaster e ampliando alcuni dei cluster di pubblico che costituiscono l’ossatura dell’offerta DigitalBees: donna, entertainment, trend topic, man e tech con contenuti che spaziano dal family al lifestyle, dal cinema alla musica, dalle news allo sport.

“In poco tempo DigitalBees ha saputo conquistare la fiducia di partner come System 24 che apprezzano la nostra capacità di mettere a punto un prodotto bivalente, competitivo e attento alle mutevoli necessità del mercato. Vogliamo rafforzare il percorso di crescita: l’accordo con la concessionaria del Gruppo 24 ORE è solo il primo passo, lanceremo diverse novità di prodotto e infrastrutture tra la fine di questo semestre e l’inizio del prossimo. In particolare ci concentreremo su formati Video Native Widget che garantiscono viewability senza stress, sulle soluzioni per il content marketing e sulla brand-safeness. Siamo orgogliosi che un Gruppo così importante abbia scelto di inserire nel proprio panel anche il nostro network, rappresenta la conferma che stiamo andando nella direzione giusta”, ha affermato Barbara Bontempi, CEO e partner di DigitalBees.

“Con l’ingresso di DigitalBees nel nostro quality network, WebSystem 24 allarga il proprio spettro d’azione, presidiando un mercato in continua evoluzione. Contiamo di arrivare alla saturazione massima dell’inventory già nel primo anno, attraverso la capacità di armonizzare la presenza di pre-roll in contesti editoriali omogenei per tematiche e quindi di garantire il posizionamento di campagne/clienti per affinità di target e contesti editoriali”, ha commentato Luca Paglicci, Direttore di WebSystem 24.

“Quando i talenti del digitale, che noi di Digital Magics affianchiamo, trovano riscontro positivo da parte di imprese importanti, come WebSystem 24, per noi è una grande soddisfazione. Siamo convinti che la tecnologia proprietaria innovativa, sviluppata dalla nostra startup, diventerà un asset importante per la concessionaria di pubblicità del Gruppo 24 ORE”, ha dichiarato Gabriele Ronchini, Fondatore e Amministratore Delegato di Digital Magics per il Portfolio Development.

“Il punto di forza della partnership tra System 24 e DigitalBees è l’unione tra l’innovazione tipica di una startup e la raffinata capacità commerciale di una realtà affermata sul mercato. Il nostro network soddisfa a 360 gradi inserzionisti, editori e creatori di contenuti e siamo certi che la concessionaria saprà capitalizzare al meglio un prodotto così completo e flessibile. Preroll interattivo e speciali tematici sono due tra le soluzioni che confermano la specializzazione sul prodotto video in tutte le sue sfaccettature e che metteremo a disposizione del partner”, ha concluso Dario Mazzocchi, General Manager di DigitalBees.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

System 24 e DUDE lanciano con FCA il branded content crossmediale Breakfast Economy

- # # # # # #

Breakfast Economy

Breakfast Economy è il frutto della collaborazione vincente tra System 24, la concessionaria pubblicitaria del Gruppo 24 ORE, e l’agenzia creativa DUDE che ha ideato e realizzato il format che si sviluppa in 7 puntate con cadenza settimanale all’interno di un web channel su www.Ilsole24ore.com. Il progetto fa parte della ampliata proposta editoriale di DUDE e della sua unit dedicata a contenuti originali, nata nel 2015.

FCA è sponsor della prima edizione di Breakfast Economy: un progetto che vuole fornire all’audience allargata di System 24 un contenuto promozionale interessante e contestualizzato.

La serie, anche attraverso una dose di ironia e umorismo, si pone come obiettivo quello di far padroneggiare allo spettatore concetti economici come nudge, endowment effect, beni posizionali e altri principi base dell’economia comportamentale. Ogni episodio è quindi una micro lezione di economia il cui protagonista è Luciano Canova, docente di economia sperimentale e della felicità, che dà una risposta a quesiti che solo all’apparenza possono risultare bizzarri, ma che si rivelano essere aneddoti utili alla comprensione di principi economici più complessi.

Il format crossmediale è supportato da una pianificazione digital su tutti i siti di news in portafoglio a System 24 (IlPost – La7 – Libero Quotidiano – Lettera43 – Affaritaliani – 3BMeteo – Globalist e altri) e prevede una declinazione radio che coinvolge Radio 24, allargandone gli orizzonti e rendendolo uno dei pochi esempi di progetti “realmente” crossmediali con delle pillole da 60’’ che saranno poi disponibili per il download sempre sul web channel.

Credits della campagna
Format Concept: DUDE
Ideato e scritto da: Luciano Canova, Daniele Castrogiovanni, Daniele Cocola
Executive Producer: Ivan Merlo
Regia: Daniele Cocola
Con: Luciano Canova & Ettore Scarpa
Producer: Martina Kirkham & Simone Raddi
Account Director: Elena Panza
Account Executive: Giorgia Marchelli
Post production Supervisor: Seba Morando
Montaggio: Daniele Dalle Piane
Animazioni: Marco DeBenedictis

articoli correlati

MEDIA

Studio FM Milano firma la nuova campagna pubblicitaria istituzionale del MUDEC

- # # # #

nuova campagna pubblicitaria istituzionale del MUDEC Museo delle Culture di Milano

Mudec-Museo delle Culture di Milano, lancia la nuova campagna istituzionale 2017 “Al Mudec puoi”. I soggetti della campagna sono quattro, e rappresentano i quattro target di riferimento per il Mudec: bambino, bambina, donna, uomo. Ne nascono quattro sagome, a ciascuna delle quali è stato associato un macro tema storico-culturale e geografico: il periodo preistorico del Giurassico, la Papua Nuova Guinea, l’Egitto e il Messico.

I quattro temi sono quelli delle principali mostre che si terranno al Mudec durante i prossimi mesi: “Dinosauri. Giganti dall’Argentina”, “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, “Eravamo cacciatori di teste. Guerra, vita e arte degli Asmat della Papua”, e “Frida Kahlo. Oltre il mito”. Quattro grandi mostre, attorno a cui ruota però anche una costellazione di attività ed eventi, narrati attraverso le immagini evocative della nuova campagna pubblicitaria.

L’obiettivo è raccontare il museo come una finestra aperta su mondi molto diversi fra loro, raccontare il museo non solo come luogo di esposizioni ma come un polo multidisciplinare dove ognuno “può” svolgere tantissime attività collaterali, quelle che preferisce. “Al Mudec puoi…” partecipare a conferenze e laboratori, ascoltare concerti, intervenire a dibattiti, visitare mostre, esplorare, studiare, giocare.

Negli anni scorsi la campagna istituzionale puntava a fissare nell’immaginario collettivo la “M” di Mudec, caratterizzata da connotati che ricordano i motivi tribali delle culture che il museo racconta nelle sale. Ora la campagna “Al Mudec puoi” punta a veicolare semanticamente il messaggio della multifunzionalità di una location poliedrica e architettonicamente rilevante, dove è semplicemente “bello” passare il proprio tempo libero.

La campagna invita lo spettatore a scoprire sul sito le attività in programma per ognuno dei quattro temi: ogni grafica rimanda infatti ad una pagina dedicata dove l’utente potrà approfondire quali saranno gli eventi collaterali che ruoteranno intorno alle 4 mostre.

Il concept della campagna e l’immagine coordinata sono stati ideati dallo Studio FM Milano – Graphic Design e Art Direction, che ha seguito il Mudec a partire dalla ideazione del logo nel 2015.

La pianificazione prevede un approccio multipiattaforma che comprende attività above the line e below the line.
La campagna è stata pianificata sui mezzi interni del Gruppo 24 ORE e prevede affissioni nella città di Milano, maxi manifesti nelle metropolitane milanesi in affissione dinamica, ledwall nelle stazioni di Porta Garibaldi e Milano Cadorna e oltre 300.000 locandine su tutto il territorio della Lombardia. Sul web è prevista l’attività di social media marketing e direct marketing.

articoli correlati

MEDIA

Il Gruppo 24 ORE presenta Smart 24 Fisco. Digital Angels ha curato la pianificazione digital

- # # #

Digital Angels e Gruppo 24 ORE per SmartFisco24

Il Gruppo 24 ORE si affida a Digital Angels per il lancio di SmartFisco24 sui canali digitali. Al centro della campagna vi è la più innovativa piattaforma digitale a tema Fisco del Sole 24 ORE: personalizzabile a livello di contenuti e scadenze e arricchita da tutto il patrimonio informativo del Gruppo 24 ORE. Affiancando attività di comunicazione tradizionale, Digital Angels pianificherà la campagna attraverso Google, Facebook e LinkedIn, per sensibilizzare un target composto da professionisti del settore fiscale.

Il Gruppo 24 ORE propone sul suo sito web la possibilità di richiedere un contatto con un agente di zona che mostrerà direttamente al professionista le potenzialità di SmartFisco24.

Digital Angels affianca il Gruppo 24 ORE con una strategia che, attraverso Similar Audience e i più avanzati criteri di targeting di Google vada a creare awareness su pubblico in target. Gli utenti saranno coinvolti tramite Facebook Ads su segmenti di pubblico già interessato ai prodotti a tema Fisco del Gruppo 24 ORE tramite campagne di retargeting. Infine gli utenti alla ricerca di maggiori informazioni saranno intercettati con una campagna SEM sulla pagina di contatto del Team Agenti. A corollario, una campagna Linkedin InMail dedicata ai professionisti del Fisco, permetterà di raggiungere un target estremamente focalizzato con uno dei metodi più innovativi che la piattaforma attualmente propone. Digital Angels replica e approfondisce, quindi, l’attività precedentemente seguita per le banche Dati del Gruppo con risultati sorprendenti.

articoli correlati

MEDIA

System 24: un native channel per comunicare i valori di BMW i3

- # # # # #

System 24

Reinventare la mobilità urbana significa rispetto dell’ambiente e spostamento agile e BMW i3, col suo design visionario, definisce ciò che sarà l’automobile del domani. Il suo innovativo motore elettrico eDrive non è semplicemente a emissioni pari a zero, ma offre un’esperienza di guida incomparabile, silenziosa e, grazie ai servizi intelligenti ConnectedDrive, permette di raggiungere la meta in modo semplice e confortevole.

Per comunicare gli high-lights di BMW i3 Brand Connect, il dipartimento marketing di iniziative speciali di System 24 – concessionaria del Gruppo 24 ORE guidata da Ivan Ranza – ha ideato e prodotto un Native Channel dal look&feel Sole 24 ORE e uno storytelling con 4 video-racconti di protagonisti autentici, appassionati nel loro lavoro e vicini ai valori ricercati da Bmw i3.

Il Progetto BMW i3 – My Power is…, mostra i plus di BMW i3 – il piacere di guidare consapevolmente, il potere del silenzio, la connessione e il design del futuro – attraverso la voce dei suoi quattro protagonisti: il regista Fabio, secondo cui la sua macchina da presa è il modo di guardare avanti e guidare il suo futuro, il biker Simone che paragona l’esperienza della bicicletta alla guida di una BMW i3, Karo Baum designer di gioielli e Morris Uberti che con la sua start-up guarda il mondo della realtà aumentata con occhi diversi.

In ogni video quattro bottoni grafici interattivi permettono all’utente di approfondire le caratteristiche dell’auto: uno storytelling perfettamente innestato sulle caratteristiche di BMW i3.

Il sito, completamente native, è raggiungibile anche da due link in home page oltre che dai banner in rotazione che corredano il progetto.

articoli correlati

AZIENDE

Gruppo 24 ORE e TAG Innovation School, insieme per la formazione “tech-centered”

- # # # #

Gruppo Sole 24ore e Tag l'aula

Gruppo 24 ORETAG Innovation School, la scuola del digitale e dell’innovazione di Talent Garden, hanno siglato a fine novembre un accordo per creare un progetto di formazione comune, che abbia come fil rouge l’innovazione. Una serie di percorsi tech-centered ideati dagli esperti dei due poli formativi che offriranno competenze di innovation thinking per sviluppare business e studiare nuove soluzioni di crescita e per distinguersi negli scenari internazionali.

L’offerta formativa è infatti rivolta a manager, professionisti, imprenditori e a risorse ad alto potenziale, che hanno bisogno di modificare il proprio approccio al business co-costruendo soluzioni fortemente innovative. In particolare, l’approccio formativo propone una nuova metodologia: la formula “Innovation Executive” unisce momenti di envisioning collettivo, lezioni e lecture, workshop dal vivo e online su progetti in settori e ambiti specifici.
In particolare i primi due percorsi, in programmazione a marzo 2016, saranno rivolti a specialisti nell’ambito delle risorse umane e nel settore del retail. L’Innovation Executive Master in Digital & Social HR e in Retail Transformation introducono al mondo dell’innovazione e all’applicazione diretta di digitale e tecnologia per lo sviluppo del proprio business aziendale.

Il nuovo Hub di Gruppo 24 ORE e TAG, inoltre, punta alla formazione anche dei giovanissimi – i manager di domani – novità che ha le sue origini negli Stati Uniti: si tratta dei corsi di coding e robotica rivolti ai bambini in età scolare dai 7 ai 14 anni. Coding Generation è la nuova e originale proposta formativa per ragazzi che vogliono trasformarsi da semplici fruitori a creatori di tecnologia, rispondendo così all’esigenza specifica di colmare un vuoto formativo che garantisca alle giovanissime generazioni competenze di nuova logica, approccio al pensiero computazionale e sviluppo del pensiero laterale che si sviluppa attraverso il gioco, la fruizione, la creazione. In programma su dieci città italiane due corsi, che partiranno a febbraio 2016: “Costruisci il tuo primo videogioco” e “Costruisci il tuo primo robot”.  10 lezioni di 2 ore per ogni corso, a cui si aggiungeranno poi i campi estivi di una settimana con 4 ore al giorno di formazione dedicata.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Vi diamo 20 testate al giorno”: campagna multisoggetto sul Quality Network WebSystem

- # # # #

Con una campagna multi soggetto dalle headline dirompenti System 24 comunica il suo valore nel mondo dei media digitali. Ad oggi WebSystem, divisione digital della concessionaria del Gruppo 24 ORE, raggiunge con il suo network nazionale, composto da 20 testate, 722 milioni di pagine viste e 14,6 milioni di utenti unici, con il 46% di audience femminile e con il 50% di Active Reach.

Questi i numeri da cui parte la campagna pubblicitaria, sviluppata dall’agenzia I am a bean per comunicare la forza competitiva della divisione digital di System 24: quattro soggetti contraddistinti da una copy incisiva e ironica che gioca su alcuni concetti fondamentali: l’appartenenza al Gruppo 24 ORE, la qualità, la quantità e il profilo dell’audience.
Vi diamo 20 testate al giorno” e “Siamo gli unici ad avere utenti uniche” sono i due soggetti della campagna che mettono in evidenza i valori quantitativi e qualitativi del profilo del network WebSystem.

“Abbiamo voluto rompere gli schemi comunicando per la prima volta i nostri valori con una campagna pubblicitaria che, con l’ironia della parola e l’incisività dei numeri, afferma la nostra forza competitiva e l’esclusivo profilo, anche femminile, della nostra audience”, spiega il Direttore Marketing e Iniziative Speciali della concessionaria del Gruppo 24 ORE, Pier Francesco Caria.

WebSystem raggiunge su pc, tablet e smartphone una audience di elevata istruzione e gusti evoluti, con un’ottima propensione all’acquisto e una capacità di spesa nettamente superiore alla media, profilata con modalità innovative e suddivisa in target rispondenti alle richieste dei clienti: ad esempio WebSystem è in grado di raggiungere 6,7 milioni di donne alto spendenti pari al 46% dell’audience.
“Un’audience esclusiva e sempre più multidevice”, conclude Luca Paglicci, Direttore della divisione digital WebSystem, “costruita aprendo le porte a prodotti e brand affini per mondi di riferimento, per garantire ogni giorno ai nostri clienti la massima rendita dei loro investimenti”.
Grazie alla leadership di System 24 nella raccolta internazionale in Italia, il network di WebSystem offre inoltre al mercato anche un portfolio di 11 testate digitali internazionali d’eccellenza costituito dai maggiori gruppi editoriali leader nell’informazione di qualità nel proprio paese.

La campagna pubblicitaria è stata realizzata dal team creativo di I am a bean composto dal Direttore Creativo Davide Pallavicini, l’Art Director Fabio Meini, il Copywriter Simone Broglia e il Producer Marco Cordera, con 4 soggetti declinati su carta e web e pianificati sui mezzi del Gruppo 24 ORE da metà luglio e, da metà settembre, sulle principali testate trade e sui siti del network WebSystem.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

System24 racconta l’evoluzione de Il Sole 24 ore nell’evento “Uno sguardo dentro, un passo fuori”

- # # # # # #

Un evento per raccontare una trasformazione, il passaggio da Sistema Sole in vera e propria Galassia: è questo “Uno sguardo dentro, un passo fuori”, incontro avvenuto martedì 3 marzo e organizzato da System24 per narrare l’evoluzione de Il Sole 24 Ore.

Un’occasione in cui il Direttore Generale Ivan Ranza ha presentato al mercato tutte le novità di una proposta pubblicitaria in costante evoluzione, fatta di un portafoglio media di qualità e autorevolezza, a cui si affianca la capacità di System24 di offrire dati, supporti e servizi esclusivi. Non solo, in questo contesto è stato presentato al mercato il nuovo naming della concessionaria. Un anno in cui la concessionaria del Gruppo 24 Ore si è profondamente riorganizzata e rinnovata sotto la guida di Ivan Ranza investendo su un team giovane e creativo.

Il perno sui cui ruota la “galassia Sole” è la brand value solida, autorevole e riconosciuta del Gruppo 24 Ore, con il quotidiano che quest’anno festeggia 150 anni di leadership indiscussa, l’offerta digitale unica di Business Class, la radio con il format news&talk di successo, i magazine di qualità ed esclusivi How To Spend It e IL, il ruolo di primo piano negli eventi culturali e di business del Paese. E accanto il network di System24, fatto di prodotti e brand affini per target e mondi di riferimento o per contenuti, con un’elevata qualità anche a livello internazionale grazie agli accordi con due global media platform come Financial Times Group e CNN International, alla partnership con le più importanti testate estere nazionali nazionali (FAZ, Les Echos, NZZ, Le Point, Fd, Le Soir, De Standaard, El Economista) fino alle nuove possibilità di sponsorizzazione della nazionale italiana di calcio grazie all’accordo con la Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Questa galassia consente ai clienti di System24 di rivolgersi ad un’audience esclusiva, di elevata istruzione e gusti evoluti, con un’ottima propensione all’acquisto e una capacità di spesa nettamente superiore alla media.
Un pubblico di milioni di persone che ogni giorno sfogliano, cliccano, guardano e ascoltano i mezzi di questo network, sentendolo in sintonia con il proprio stile di vita ed i propri consumi: dai 3.420.000 individui raggiunti ogni giorno dal “sistema Sole” all’audience totale di System24 che con i suoi “satelliti” raggiunge in Italia 4.633.000 persone al giorno e oltre 28 milioni di individui al mese.

A suggellare la dinamicità e creatività di System24, l’evento ha ospitato la performance dell’artista Fabio Pietrantonio che per l’occasione ha portato nella sede del Gruppo 24 Ore la sua opera Save the economy: un’installazione con cui gli ospiti della serata potranno interagire scrivendo sulla carta il proprio messaggio positivo per salvare l’economia. Una performance interattiva che riproduce in forma artistica l’importanza del dialogo e prima di tutto dell’ascolto della concessionaria verso i suoi clienti.

L’evento è stato realizzato con la collaborazione dell’agenzia I AM A BEAN.

articoli correlati

MEDIA

WebSystem acquisisce la raccolta pubblicitaria dei siti di Fox International Channels Italy

- # # #

Fox International Channels Italy ha scelto di affidare la raccolta pubblicitaria dei siti dei suoi canali televisivi a WebSystem, divisione digital di System, la concessionaria pubblicitaria del Gruppo 24 ORE. A partire da febbraio 2015 WebSystem subentrerà nella gestione del portafoglio pubblicitario a Fox Networks (la concessionaria interna di Fox, che ha recentemente terminato le proprie attività a livello internazionale).

Fox International Channels Italy è la declinazione italiana di uno dei più importanti gruppi di pay-tv internazionali e vanta primati per audience, riconoscimenti e originalità delle proprie produzioni. L’offerta Fox propone canali televisivi di intrattenimento e sport presenti nei bouquet di Sky e Mediaset Premium, tali canali tv hanno dei corrispettivi siti Internet: foxtv.it, foxlife.it, foxcrime.it, foxcomedy.it, foxanimation.it e foxsports.it.

Il profilo degli utenti del network è composto per il 53% da uomini e per il 47% da donne in una fascia d’età compresa tra i 18 e i 44 anni, laureati, manager, professionisti, imprenditori e studenti (Fonte Dati: Audiweb View, ottobre 2014). Un’audience che garantisce un’opportunità di investimento privilegiata per raggiungere un target giovane-adulto colto, curioso e con capacità di spesa. A sostenere i siti del gruppo, oltre 5 milioni e mezzo di fan e follower che seguono i profili ufficiali sui social network.

“Inutile dire che nel 2015 avere una declinazione forte sul web, per una media company come Fox, è d’obbligo. L’assegnazione a WebSystem della raccolta dei nostri siti si inserisce all’interno di un più ampio progetto di riposizionamento della nostra presenza sul web e della nostra digital strategy che vedrà la luce nel 2015 con una focalizzazione su nuovo design, nuova architettura e soprattutto nuova content strategy dei nostri siti”, commenta Alessandro Militi, Vice President Marketing & Ad Sales di Fox International Channels Italy.

“Con l’acquisizione dei siti Fox”, commenta Luca Paglicci, Direttore WebSystem, “il network WebSystem rafforza ulteriormente la propria presenza sul fronte web dei canali televisivi proponendo un’offerta completa che spazia a 360 gradi dall’informazione di Sky.it all’intrattenimento intelligente e di successo di Fox fino al lifestyle di DeAbyDay.tv. Tramite il Network Fox in particolare offriremo la possibilità di associare il proprio brand ai programmi più amati dal pubblico, garantendo per qualsiasi target una serie di format di grandissimo successo. Non solo, ogni azienda potrà rafforzare la propria associazione ai diversi show creando in collaborazione con l’editore progetti speciali studiati appositamente per i diversi clienti”.

 

articoli correlati

MEDIA

CNN International potenzia la sua offerta pubblicitaria in italia attraverso la partnership con System Advertising

- # # # # #

CNN International potenzia la sua offerta pubblicitaria ai marchi italiani attraverso una nuova partnership con System Advertising, la concessionaria di pubblicità del Gruppo 24 ORE.

Dal 1° febbraio, Gruppo 24 ORE – System Advertising diverrà concessionario esclusivo per l’Italia di CNN e proporrà piattaforme e brand solutions di CNN International a una vasta gamma di inserzionisti. Questo accordo metterà a disposizione un’offerta pubblicitaria potenziata ai top brand italiani che desiderano una forte presenza a livello mondiale.

Con una serie di piattaforme TV, digitali, mobile e social che raggiungono oltre 385 milioni di nuclei familiari in tutto il mondo, CNN International è il primo canale internazionale di informazione televisiva secondo tutti i maggiori sondaggi dedicati ai media. Gli ultimi dati indipendenti Ipsos dimostrano che 4 su 10 consumatori di fascia alta e decision maker in Europa, Medio Oriente, Africa, Asia e America Latina sono raggiunti dalle piattaforme di CNNI.

La forte rilevanza di Gruppo 24 ORE – System Advertising nel panorama del mercato italiano sarà di grande stimolo per il rafforzamento dell’attuale offerta commerciale di CNN International. Si instaurerà un’evidente sinergia tra il pubblico di fascia alta, che è quello di riferimento dei media di proprietà del Gruppo 24 ORE, e la grande audience globale di CNN International. Nel corso degli ultimi anni, un certo numero di marchi italiani di alta gamma ha rafforzato la propria presenza internazionale attraverso importanti campagne pubblicitarie e innovative brand solutions sulle piattaforme CNN.

“Con l’acquisizione di Cnn International rafforziamo ulteriormente la nostra leadership sulla raccolta internazionale in Italia offrendo al mercato un portfolio di media internazionali d’eccellenza costituito dai maggiori gruppi editoriali leader nell’informazione di qualità nel proprio paese e, ora, dal maggiore canale televisivo di news a livello internazionale”, le parole di Ivan Ranza, Direttore di System Advertising (nella foto).

articoli correlati

MEDIA

Il tempo sceglie System per la pubblicità legale e finanziaria

- # # #

Il quotidiano romano Il Tempo ha scelto di affidare a System, la concessionaria del Gruppo 24 ORE, la raccolta della pubblicità legale e finanziaria. System, che è subentrata a Manzoni a partire da gennaio 2015, coprirà il mercato delle grandi istituzioni finanziarie, enti pubblici e tribunali in particolare del Lazio e del Centro Italia.

“Siamo convinti che la scelta di System, come partner pubblicitario in un mercato in evoluzione come quello della legale, ci permetta di poter stare al passo di tali cambiamenti ed ampliare il nostro perimetro di raccolta con la pubblicità finanziaria”, commenta l’AD de Il Tempo Federico Vincenzoni.

“Con l’acquisizione de Il Tempo allarghiamo ulteriormente il nostro polo della pubblicità legale e rafforziamo la nostra leadership in questo settore di mercato, presentandoci al mercato con un’offerta completa sia a livello locale sia a livello nazionale”, spiega Ivan Ranza, Direttore Generale System Advertising (nella foto).

Il Tempo va infatti ad aggiungersi a un network che vede oltre al Sole 24 Ore, tra le altre testate, Libero, Il Foglio, Il Piccolo, La Provincia, L’Eco di Bergamo, L’Osservatore Romano, Il Giornale dell’Umbria, Il Denaro.

articoli correlati

MEDIA

Il nuovo numero di “IL”, dedica la copertina ai primi tre mesi del Governo Renzi

- # # # #

Il nuovo numero di “IL”, in edicola domani giovedì 22 maggio, ritorna sulla politica nella storia di copertina ed esamina i primi tre mesi del Governo Renzi. Un interessante retroscena sulla quotidianità vissuta a Palazzo Chigi, fuori dai microfoni e riflettori delle telecamere delle tv e fuori dagli schemi della classica politica. Uno stravolgimento di abitudini a cui Matteo Renzi ci ha ormai abituato, in questi tre mesi.

Le cronache esclusive sono a firma del giornalista Claudio Cerasa, che tra annunci di riforme epocali e stravolgimento di consuetudini istituzionali racconta le cene notturne a Palazzo Chigi con pizze da asporto, le fughe con la scorta per giocare a calcetto, lo yoga, la cyclette, il rugby, i salamini e tutti gli uomini del premier dentro il Palazzo. Con un intervento di Stefano Folli su somiglianze e aspirazioni del “premier Coca-Cola” e uno di Sofia Ventura sulle prime riforme del suo Governo.

La campagna pubblicitaria – che riproduce i disegni dell’illustratore Giacomo Gambineri che ha curato la storia di copertina sui 100 giorni a Palazzo Chigi del premier Renzi – è stata pianificata sui mezzi del Gruppo 24 ORE.

articoli correlati