BRAND STRATEGY

Lube in tv sui canali Rai per raccontare “l’emozione dell’acquisto”

- # # # #

emozione

Il Gruppo Lube torna il tv con un nuovo spot che ha per protagonista lo Store e l’esperienza dell’acquisto, vero punto focale della strategia comunicativa e di marketing del Gruppo degli ultimi anni. A seguito infatti delle numerose aperture di store Lube che si sono susseguite negli ultimi mesi in Italia e all’estero, l’azienda ha deciso di realizzare un video capace di trasmettere tutta l’emozione di un acquisto Lube, dal primo momento in cui si entra in uno store fino alla all’attenzione, la professionalità e la cura della fase conclusiva del post-vendita in cui la cucina entra in casa.

Con un chiave di lettura emozionale, lo spot racconta di una giovane coppia alle prese con la scelta della propria cucina; un momento importante in quanto la cucina è il cuore della loro casa. Nello spot vediamo momenti delicati della fase di vendita: “dall’emozione di un acquisto, all’acquisto di un emozione”.

La protagonista si aggira per lo Store e riesce, grazie all’esperienza alla professionalità e al calore del personale addetto alla vendita, alla cura dei dettagli, alla varietà dei modelli esposti in negozio, ad immaginare come sarà la sua cucina. Un’ emozione che continua anche nel post-vendita, lo spot infatti si conclude con gli addetti al montaggio, efficienti e preparati, che lasciano la coppia dopo essersi assicurati che tutto sia perfetto e pronto ad accogliere la nuova famiglia.

La pianificazione pubblicitaria di questo spot prevede un importante lancio sulle reti Rai a partire dal 1° di gennaio con una versione Long Video da 60 secondi, per poi proseguire durante tutto l’anno con una programmazione che vede il nuovo spot all’interno dei più importanti format televisivi del nuovo anno nella versione 30 secondi.

La regia dello spot è stata affidata a Gianluca Grandinetti in collaborazione con Grey United.

 

Credits
produzione: multivideo
regia: Gianluca Grandinetti
producer/d.o.p.: Mario Tordini
puler: Alessandro Moglie
assistenti/macchinisti: Francesco Carinelli, Paolo Muti, Flavio Cairola, Fausto Martorello,
editing: Alessandro Moglie
vfx: Lara Sagripanti
coordinamento: Maria Pia Mozzoni
set design: Laura Perini
make-up/hair: Clara cittadini
copy: Grey

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Campagna Pisellini Findus: creatività di Grey e Network Comunicazione, pianifica Zenith

- # # # #

findus

Anche questo anno il Natale si tinge di verde con la campagna dei PiselliniCon amore da Findus” che propone diverse ricette per un menù natalizio all’insegna del gusto, della dolcezza e della creatività!

La campagna vede protagonisti i Pisellini Primavera Findus, raccolti nel momento perfetto per essere piccoli, teneri e dolci e termina con un codino di 5 secondi dedicato al Natale, con tre differenti finali. Lo spot, della durata di 20 secondi, sarà on air fino al 23 dicembre sulle principali emittenti televisive nazionali e sarà appunto caratterizzato dai tre differenti finali  per ispirare i consumatori ad un uso innovativo e creativo dei Pisellini Primavera Findus.

Come primo piatto troviamo delle “Orecchiette con Pisellini Primavera, mazzancolle e mandorle”, come secondo un invitante “Filetto di Maiale Cremolato con Pisellini Primavera”, mentre come dolce, un dessert originale e inaspettato come la “Panna Cotta di Pisellini Primavera”. Per chiudere, l’invito a lasciarsi ispirare da tante gustose ricette su DolcementeVerde.it.

La campagna sarà presente anche online con un piano di comunicazione digital che vede tre diversi originali video da 15 secondi (e anche tagli più brevi di 6 secondi per i social) con una sceneggiatura calda e natalizia, i cui protagonisti sono una mamma e uno dei piccoli explorer del Findus Green Camp, web serie che racconta l’impegno per coltivare in modo responsabile attraverso le avventure di Fabrizio Fontana, Responsabile degli Agronomi Findus, e il suo team composto da quattro giovani esploratori.

Ogni video proporrà una golosa ricetta da preparare: il primo piatto è composto dai “Nidi di tagliatelle Gratinati con Pisellini Primavera”; per secondo abbiamo invece delle “Seppie saltate con Pisellini Primavera” e, come dolce, l’originale “Gelato di Pisellini Primavera” che metterà d’accordo grandi e piccini.
La creatività dello spot tv è affidata all’agenzia Grey, la creatività dei video online a Network Comunicazione, mentre la pianificazione media è a cura di Zenith Roma.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tre Marie e Grey sono pronti alla sfida del Natale

- # # # # #

Tre Marie - Grey

Il brand storico Tre Marie, simbolo della tradizione dolciaria milanese, torna in comunicazione con Grey. Il posizionamento “Il buono di Milano”, introdotto quattro anni fa per celebrare l’eccellenza qualitativa di Tre Marie e la Milano autentica, si conferma una long idea in grado di accompagnare il brand nel suo percorso evolutivo: un percorso di comunicazione che accoglie le nuove ricettazioni e le innovazioni di prodotto reinterpretando in chiave contemporanea il concetto di lusso accessibile.

La storia di Natale di quest’anno dà vita a un racconto ricco di ironia e colpi di scena, in cui due famiglie milanesi, dirimpettaie in un bellissimo quartiere meneghino, si lanciano per tradizione in una competizione a colpi di show-off sui preparativi di Natale.

 

 

A trionfare sarà naturalmente il “lusso” concreto di Tre Marie, frutto dell’eccellenza degli ingredienti, della cultura delle origini e dell’innovazione.

Un lusso che si arricchisce di tutte le nuove creazioni dolciarie Tre Marie e accompagna il Panettone Tradizionale Milanese con altri capolavori: il pandoro Il Magnifico, i panettoni Re Noir e Bianco Rubino e il nuovo panettone Perla del Sud. Lo spot si chiude con un graffio finale, ormai firma del brand, che riapre la sfida tra le due famiglie.

Lo spot è on air da sabato 1 dicembre con una pianificazione in TV e al cinema.

CREDITS
Direttore Commerciale e Marketing Tre Marie: Corrado Cosi
Direttori Creativi Associati: Serena Di Bruno, Mario Esposito
Senior Copywriter: Francesca Andriani
Art Director: Daria Paraboni
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Strategic Planner: Gionata De Stefanis
Account Director: Matilde Dettin
Tv producer: Carla Beltrami
Casa di produzione: Movie Magic International
Regista: Augusto Zapiola
Media Agency: Universal McCann
Musica: LET IT SNOW re-recording di Quiet Please

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Infinity torna in comunicazione con una campagna integrata firmata Grey

- # # # #

Infinity - Grey

Nuovo posizionamento e una campagna integrata a supporto: così Infinity torna in comunicazione per raccontarci il mondo del cinema on demand.

Il nuovo payoff “Infinity. Il cinema prima di tutto” è a firma di una campagna a tutto tondo ideata e sviluppata da Grey, che prevede TVC, digital activation, campagna digital e social, e un’installazione interattiva.

Lo spot racconta la storia di un uomo che, in occasione di una visita a casa dei genitori, entra nella sua vecchia cameretta: una stanza piena di ricordi di quand’era bambino, e soprattutto ricca di rimandi alla sua grande passione, il cinema. Così, in un’atmosfera un po’ magica e sospesa, riviviamo il grande potere del cinema, ovvero quello di emozionarci con tante storie che hanno sempre un legame forte e potente con le nostre vite. Lo spot, diretto da Santiago Zannou, regista spagnolo pluripremiato, e prodotto da Think Cattleya, è on air dal 23 novembre.

La stessa cameretta dello spot è anche la location al centro della digital activation, online dal 27 novembre. Si tratta di una stanza a 360°, interattiva e completamente navigabile sulla piattaforma dedicata, in cui sono stati nascosti 60 indizi legati a 60 film che gli utenti saranno invitati a indovinare. Una sfida per veri appassionati di cinema che comunica in modo ingaggiante la ricchezza della library di Infinity e che verrà lanciata e supportata con un piano social e digital ad hoc.

L’ampio catalogo disponibile sarà al centro anche di un’attività speciale outdoor: dal 30 Novembre un’affissione interattiva in Corso Garibaldi a Milano, sempre ideata da Grey con la pianificazione di Urban Vision, inviterà i passanti a scoprire le tante playlist di film che Infinity suggerisce legate ai loro stati d’animo.

“Siamo molto contenti di lanciare questa nuova campagna che riesce a far emergere, con un approccio digital centrico ma integrato su tutti i mezzi, i valori del brand e il punto di forza dell’offerta di Infinity: il grande cinema”, commenta Pablo Falanga, Direttore Commerciale Infinity.

CREDITS

Infinity
Commercial director: Pablo Falanga
Commmunication and brand manager: Cristina Lupi
Content marketing: Mariafrancesca Lossa
Social media manager: Mila Berardini
Communication and marketing assistant: Eleonora Bertoncini

Grey
Direttore Creativo Associato: Serena Di Bruno
Copywriter: Livia Aurora Cappelletti
Art Directors: Daniele Dagrada, Alice Pozzi
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Strategic Planner: Marco Mammino
Client Service Director: Silvia Cazzaniga
Account Director: Maria Francesca Regazzola
Account Executive: Benedetta Neri
TV Producer: Carla Beltrami

Think Cattleya
Regia: Santiagio Zannou
Executive Producer: Ivan Merlo
Scatto fotografico realizzato con la collaborazione di FM photographers

URBAN VISION
Account Director: Claudia Lubelli
Head of Production: Sofia Ludovici

Sviluppo digital activation: iMoobyte

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Randstad Italia e Grey: una campagna per la squadra che ricerca i grandi talenti.

- # # # #

randstad

Ancora una volta Randstad Italia, secondo operatore in Italia e nel mondo nei servizi per le risorse umane, torna in comunicazione con Grey per realizzare un’importante campagna con un grande partner: Juventus.

L’obiettivo dell’iniziativa è duplice: stimolare da un lato la Brand Awareness e parallelamente fare lead generation su profili tecnici specifici come saldatori, disegnatori, progettisti meccanici, tornitori e operatori CNC.

Nell’ambito del recruitment, Randstad cerca sempre grandi talenti da proporre alle proprie aziende clienti. E nella continua ricerca quotidiana, al colloquio, si sono presentati addirittura i campioni della Juventus, che con un pizzico di humor hanno risposto alle classiche domande che avvengono durante un’intervista di lavoro, reinterpretandole a modo loro e regalandoci un esito imprevedibile.

La campagna – pianificata dal 17 ottobre su social e web – oltre ai formati video, prevede banner, canvas e landing page ad hoc.

 

Credits
Associate Creative Director: Mario Esposito
Copywriter: Giuseppina Iaccarino
Art Director: Daniele Dagrada
Client Service Director: Silvia Cazzaniga
Account Supervisor: Elena Suardi
Strategic Planner: Marco Mammino
Cdp: Indaco
Media Agency: Moca

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Grey firma la campagna globale Ramazzotti. Il nuovo claim è “Bella la vita, dal 1815”

- # # #

Ramazzotti

Pernod Ricard riporta in comunicazione lo storico brand italiano Ramazzotti con una nuova campagna integrata che ha l’ambizione di restituire al brand quella rilevanza culturale che lo ha reso in passato un’icona pop del vivere italiano.

L’idea che guida la campagna pone al centro il brand legandolo all’attitudine tutta italiana di assaporare la bellezza dei momenti di convivialità in modo spontaneo e leggero. Il forte legame con la sua storia, che dura da più di 200 anni, e la passione per la qualità rafforzano il messaggio. Per l’occasione è stato sviluppato il nuovo claim “Bella la vita, dal 1815” che sintetizza tutti i valori del brand.

Il video dedicato all’Amaro Ramazzotti invita gli utenti a vivere in maniera autentica ogni momento e a brindare con un “Bella la vita”, che per il brand non è solo un modo di dire, ma un vero e proprio modo di vivere.

 

 

La campagna prevede inoltre diversi key visual e contenuti digitali volti a rappresentare gli altri prodotti della gamma Ramazzotti, come Sambuca e Aperitivo Rosato, ponendo sempre l’accento sul modo unico e tutto italiano di accendere la convivialità.

La pianificazione è prevista sui principali media digitali a partire dal 15 Ottobre 2018.

Credit
Chief Creative Officer: Christopher Jones
Direttore Creativo Associato: Serena Di Bruno
Copywriter: Giuseppina Iaccarino
Art Directors: Alessandra Buchignani, Edwin Herrera
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Strategic Planner: Marco Mammino
Client Service Director: Silvia Cazzaniga
Account Executive: Benedetta Neri

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Polaroid Eyewear lancia la campagna per la collezione F/W 2018-19. Creatività di Grey

- # # #

polaroid see-beyond

Polaroid Eyewear lancia la sua collezione Autunno/Inverno 2018-19 con una nuova campagna di comunicazione, ma anche con un nuovo posizionamento.

La creatività è stata ideata e sviluppata da Grey Italia, che coordina la comunicazione del brand a livello globale, e si riassume in un payoff che è un invito e allo stesso tempo una promessa: See beyond. Perché Polaroid sa che ciò che conta non è quello che si guarda, ma quello che ognuno di noi ha la capacità di vedere non fermandosi alla superficie. Le possibilità che abbiamo sono infinite e cambiare prospettiva è fondamentale per vedere oltre le apparenze, le differenze, il già visto.
E gli occhiali della collezione Autunno/Inverno sono fatti proprio per chi vuole vedere oltre: non solo oltre il riverbero, ma oltre le convenzioni.

La campagna, caratterizzata da un tono di voce fresco e smart, vestirà i punti vendita e i social del marchio di Safilo nel corso dell’autunno, in Italia e all’estero. I canali Instagram, Facebook e YouTube di Polaroid Eyewear si popoleranno di web video, stories, slideshow, caroselli e scatti che raccontano due storie parallele: quella di un gruppo di ragazzi pronti a partire per un viaggio all’avventura e quella di alcuni amici che trascorrono una serata all’insegna della passione per la musica.
Anche questa campagna, così come le precedenti curate da Grey Italia, verrà declinata sul website del brand.

 

Credits
Christopher Jones – Chief Creative Officer
Luca Beato – Associate Creative Director
Daniel Wheeldon – Head of Digital
Alessandra Buchignani – Art Director
Erika Minazzoli – Digital Art Director
Martina Widmann – Jr Copywriter
Clelia Codella – Jr Art Director
Irina Alverà – CSD & International Business Leader
Luca Mirmina – Account Supervisor
Francesca Levi – Account Executive
Gaetano De Marco – Chief Strategy Officer
Marco Mammino – Strategic Planner
CDP: Nick&Chloe per Livello 6
Agenzia Media: Mindshare

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova campagna tv per i Gratinati Findus. Firmano Grey e Havas, pianifica Zenith

- # # # # #

Gratinati Findus

Findus lancia la nuova campagna tv “Stasera il pesce lo cucina Findus” dedicata a uno dei prodotti più rappresentativi del brand: I Gratinati. La campagna, costruita su più livelli, partirà da Settembre per essere diffusa online, sui social, sul sito e in tv con un nuovo spot dedicato.

“Stasera il pesce lo cucina Findus” sarà il claim e il tema centrale del nuovo spot che, oltre a presentare la nuova ricetta con olio extravergine d’oliva, invita a godersi il tempo libero che si ha quando è Findus che prepara la cena. Questa seconda tematica sarà il fulcro del nuovo hub “Godetevi l’attesa!” sul sito e di numerosi contenuti sui social, grazie ai quali i consumatori potranno scegliere tra varie e divertenti attività da svolgere intanto che la cena si prepara da sé.

Lo spot

Il nuovo spot è una finestra sulla vita di tanti giovani di oggi sempre di corsa e con il bisogno di farsi coccolare da una buona cena al rientro a casa preparata senza troppa fatica e con risultati assicurati. Una volta messi in forno I Gratinati Findus, i protagonisti scelgono di godersi il loro tempo libero, ballando e divertendosi senza doversi preoccupare della cena in forno. Quando il piatto è pronto, i ragazzi possono gustare la nuova croccante ricetta de I Gratinati Findus.

La nuova campagna sottolinea anche un’importante miglioramento nella ricetta de I Gratinati, da adesso anche con olio extravergine d’oliva, che va incontro alle richieste dei consumatori sempre più attenti alla qualità dei prodotti.

Il nuovo Hub online

La campagna è l’occasione per lanciare anche il nuovo hub “Godetevi l’attesa” sul sito Findus, pensato per offrire tanti spunti e idee su cosa fare mentre si aspetta che Findus prepari la cena. Sarà possibile esplorare una grande varietà di aree tematiche, come musica, viaggi e arte, con numerosi contenuti multimediali e video dedicati. Con Findus, sarà più divertente aspettare che la cena sia pronta!

La creatività dello spot è affidata all’agenzia Grey, la creatività dell’hub è affidata all’agenzia Havas mentre la pianificazione media è a cura di Zenith.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Elisa Di Francisca con Parmigiano Reggiano nella campagna firmata Grey

- # # # #

Parmigiano Reggiano

Con le prime uscite stampa su Correre, Triathlete e le testate di tutte le principali case editrici italiane, Elisa Di Francisca viene coinvolta da Parmigiano Reggiano nella campagna “Quello vero è uno solo”.

La campionessa olimpica di scherma è stata selezionata da DMTC, agenzia che ne cura l’immagine, e proposta da Impresa e Sport a GREY, agenzia creativa della campagna e delle precedenti comunicazioni del Consorzio del Parmigiano Reggiano da ottobre 2017.

Il coordinamento della campagna è a cura del reparto marketing e del brand consultant Pietro Rovatti.

“Ho accettato con entusiasmo per tre ragioni – dice la Di Francisca -: da atleta ho apprezzato il gioco di squadra delle tante agenzie coinvolte e, secondo motivo, hanno pensato a me anche come neo-mamma”.

“La terza ragione – conclude Elisa – è che da sempre consumo Parmigiano Reggiano in quantità… industriali, dentro e fuori l’attività sportiva”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Randstad e Grey: un videogame “anni 80” per il recruiting di profili professionali IT

- # # # # # #

randstad - grey

Randstad Italia, società specializzata nella ricerca, selezione e formazione di risorse umane, ha lanciato con Grey un progetto di comunicazione mirato al recruiting di profili professionali IT molto specifici, con un format che punta tutto su insight driven content.

Le categorie di profili ricercati sono sistemisti, sviluppatori e consulenti ERP, gli obiettivi di Randstad incrementare l’engagement degli annunci di lavoro, stimolare registrazioni al sito e candidature di profili IT, aumentare brand awareness e consideration.

Il team strategico e creativo di Grey si è concentrato fin da subito sugli interessi del target, ideando così una campagna che prende spunto proprio da uno di questi: la passione per i videogame.

La creatività infatti reinterpreta un comune annuncio di recruiting “travestendolo” da videogame degli anni ottanta: la grafica, i punteggi, il nome del gioco e le animazioni sono un pretesto per mostrare i profili professionali ricercati e portare gli utenti ad approfondire i contenuti sulla landing page dedicata. Il tutto con un linguaggio fresco e giocoso.

La campagna, pianificata da Moca Interactive, è online dal 15 giugno.

CREDITS

Agenzia: Grey
Associate Creative Directors: Mario Esposito, Serena Di Bruno
Copywriter: Francesca Andriani
Client Service Director: Silvia Cazzaniga
Account Supervisor: Elena Suardi
Account Executive: Benedetta Neri
CDP: Post Atomic

articoli correlati

MEDIA

Findus sceglie GMG Production per i video dinamici della campagna “Ci pensa 4 Salti”

- # # # # # # #

GMG Production

GMG + Creative Production Agency realizza per Findus una Responsive Pre-Roll Campaign che si inserisce in un ampio piano di comunicazione dedicato a 4 Salti in Padella. La campagna “Ci pensa 4 Salti” realizzata dall’agenzia creativa Grey e pianificata dal centro media Zenith, viene così declinata in più di 100 spot da 6 secondi mostrati in Pre-Roll Ads che, grazie a una serie di variabili di targeting basate su audience e ricerche di keywords individuate da Zenith, permettono di ingaggiare il target giusto, al momento giusto e con la tematica giusta, in modo da risultare pertinente e rilevante.

Nei video gli elementi dinamici sono il testo, il packshot e il piatto fumante del relativo prodotto (scatti realizzati da Grey); grazie a un linguaggio diretto e accattivante, a volte ironico dei CopyAd, la campagna consente di attrarre l’utente e dare visibilità alla vasta gamma dei prodotti 4 Salti in Padella.

Ad esempio se l’utente cerca contenuti “X-Factor” otterrà un messaggio in cui si suggerisce di non preoccuparsi di preparare la cena per il gruppo di ascolto della trasmissione, poiché ci pensa 4 Salti con le sue Pappardelle di Ragù di Cinghiale! Oppure se si è interessati all’organizzazione delle vacanze estive, si otterrà un messaggio-tipo “bisogno di mare? Ci pensa 4 Salti” con l’immagine delle Linguine allo Scoglio.

La campagna sfrutta le potenzialità di Videolizer®, l’innovativo strumento di GMG Production che permette di realizzare elevate quantità di video in maniera dinamica e automatizzata. Una novità assoluta, che apre nuove possibilità a livello creativo per realizzare Digital Content Dinamici e per adottare strategie Data-Driven anche sui video.

“Nell’ampia strategia di comunicazione della campagna Ci Pensa 4 Salti, non si poteva prescindere dal presidiare in always on anche i micromomenti” – commenta Stefano Bocchino, Masterbrand & Digital Senior Brand Manager di Findus. “Abbiamo riscontrato un’ottima opportunità nel prodotto offerto da GMG Production per la velocità e facilità di realizzazione dei contenuti creativi.”

La campagna sarà live fino a novembre 2018 e coprirà diverse tematiche relative al target di riferimento.

CREDITS

Cliente Findus
Masterbrand & Digital Senior Brand Manager di Findus: Stefano Bocchino
4 Salti in Padella Junior Brand Manager: Federica Sesta

Agenzia di produzione GMG + Creative Production Agency
Creative Director: Marco Cafiero
Junior Art Director: Ilario Strazzullo
Digital Production Manager: Leonardo Ventura
Client Service Director: Riccardo Gallo

Agenzia Creativa Grey
Direttore Creativo Associato: Barbara Cicalini
Head of Digital: Daniel Wheeldon
Senior Art Director: Daniele Dagrada
Junior Copywriter: Martina Widmann
Junior Art: Clelia Codella

Media Zenith
Digital Media Planner: Riccardo Spagna
Client Service Manager: Francesca Ferma

articoli correlati

AGENZIE

Grey si aggiudica la comunicazione ATL, digital e social di Infinity

- # # #

infinity grey

Si è chiusa a favore di Grey la gara indetta per la comunicazione ATL, digital e social di Infinity, il servizio di video streaming on demand del Gruppo Mediaset.

L’obiettivo della gara era l’evoluzione della proposition di marca facendo maggiormente leva sui punti di forza del servizio, con un focus importante sul Cinema: l’offerta di contenuto più ampia e più recente, la grande qualità di visione con super HD e i grandi film 4k (in esclusiva) hanno costituito la base per il progetto di rilancio del brand, insieme ad evoluzioni di prodotto come il nuovo motore di raccomandazione e lo streaming in contemporanea.

Come dichiara il Direttore Commerciale Infinity Pablo Falanga: “Siamo entusiasti di iniziare questa nuova collaborazione con Grey, che abbiamo scelto perché è riuscita ad interpretare l’esigenza di dare maggiore rilevanza al brand Infinity e a indicare un nuovo posizionamento più orientato sulle emozioni del cinema. Ovviamente ringraziamo Leo Burnett per l’ottimo lavoro svolto in questi anni di collaborazione”.

“Siamo felicissimi di avviare la partnership con Infinity in un momento di così grande fermento nella produzione e nella distribuzione di contenuti”, commenta Marta Di Girolamo, CEO di Grey. “In fase di gara ci siamo concentrati naturalmente sull’esecuzione creativa ma ancora prima sulla consulenza strategica, convinti del fatto che Infinity avesse bisogno di un nuovo posizionamento distintivo, in grado di rafforzare la marca rispetto a competitor con un’identità molto chiara. Crediamo che la qualità del prodotto e una nuova strategia di comunicazione consentiranno ad Infinity di giocare un ruolo da protagonista in un mercato OTT in continua crescita”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Grey per Parmigiano Reggiano: La Forma Perfetta. Campagna tv e radio, pianifica Media by Design

- # # #

Grey

Quando si parla di Parmigiano Reggiano si parla di vero e proprio amore per uno stile di vita sano e moderno. Questo il nuovo punto di vista sul brand affrontato nella creatività ideata da Grey per un nuovo progetto di comunicazione.

“Oltre a essere un prodotto naturale, il Re dei Formaggi è ricco di minerali e nutrienti e facilmente digeribile”, afferma Nicola Bertinelli, Presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano. “Basti pensare che 100 gr di prodotto vengono digeriti in 45 minuti, a fronte delle circa quattro ore necessarie per l’identica quantità di carne. Grazie alla sua componente lipidica, il Parmigiano Reggiano è in grado di fornire energia prontamente utilizzabile, circa 400 calorie ogni 100 gr: è quindi ideale per le discipline sportive di durata. Non solo: a prestazione conclusa, è fondamentale per il recupero, migliorando la tolleranza allo stress dei tessuti muscolari”.

Il nuovo spot, intitolato La forma perfetta, mette in scena infatti il Parmigiano Reggiano sotto un’altra veste, quella di un prodotto leggero, velocemente digeribile, in grado di fornire energia prontamente utilizzabile e perfetto per chi vuole vivere all’aria aperta facendo sport. Il tutto raccontato attraverso le confidenze di due amiche durante la loro oretta di jogging in cui prende forma l’equivoco su chi sia “quello giusto” che una delle due ha finalmente trovato: l’uomo della sua vita o l’alimento ideale per essere consumato prima, durante e dopo lo sport. Ancora una volta il legame tra il formaggio più famoso al mondo e il sentimento per eccellenza è celebrato dal claim finale “Parmigiano Reggiano. Quello vero è uno solo.

La regia dei film è di Enrico Mazzanti per AKITA, on air a partire dal 6 maggio. La campagna include anche un soggetto radio.

Credits GREY
Chief Creative Officer: Christopher Jones
Direttore Creativo: Mario Esposito
Copywriter: Livia Aurora Cappelletti
Head of Account Department: Silvia Cazzaniga
Account Director: Matilde Dettin
Account: Manuela Mignacca
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Creative Planner: Carlo Muttoni
TV Producer: Carla Beltrami

PRODUZIONE
Executive Producer: Paolo Zaninello
Regia: Enrico Mazzanti
Musica: Ferdinando Arnò

PIANIFICAZIONE MEDIA
Media by Design (Italia Brand Group)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Campagna digital firmata Grey per le ricette di 4 Salti in Padella Findus

- # # # #

Grey

È online la nuova campagna digital di 4 Salti in Padella Findus a firma di Grey, che racconta il brand sul web con tono fresco e giocoso e con il nuovo concept racchiuso nel claim “Ci pensa 4 Salti”. Una comunicazione vivace e coinvolgente, quella che aspetta il consumatore, accompagnato con ironia a conoscere tutto l’impegno che Findus dedica ogni giorno nello scegliere e preparare, solo con gli ingredienti migliori, le nuove e ancora più buone ricette dei 4 Salti in Padella.

Online dal 18 aprile sui canali Facebook, Instagram e YouTube di 4 Salti in Padella Findus, il primo web video hero racconta, estremizzandolo in maniera ironica e paradossale, quello che potrebbe succedere a una ragazza che si imbarca nell’impresa di cucinare delle tagliatelle ai funghi porcini proprio come le fa 4 Salti in Padella Findus: cercando ingredienti di qualità e seguendo una ricetta semplice. La protagonista, che per procurarsi gli ingredienti si ritrova in una situazione decisamente insolita e originale, rinuncia a far da sé dopo aver recuperato soltanto il primo, per poi scegliere i già pronti e meno faticosi 4 Salti. Questa la creatività, che ruota tutta attorno al concetto che ognuno di noi potrebbe cucinare dei piatti gustosi con ingredienti semplici. Ma perché dovremmo darci la briga di farlo se, come dice il claim di campagna, “Ci pensa 4 Salti”?

Al primo video sulle Tagliatelle ai Funghi Porcini è seguito un secondo soggetto con protagoniste le Lasagne alla Bolognese e un ragazzo alle prese con la pasta fresca e una nonna un po’ troppo affettuosa.

Il terzo soggetto vede i due ragazzi dei precedenti video hero affrontare insieme la sfida di preparare degli Spinaci Filanti.

La campagna prevede inoltre la presenza di molteplici contenuti social come Canvas, Instagram Stories e Carousel, micro momenti video, 360° photo e GIF che sveleranno più dettagli sulle avventure della coppia.

CREDITS

Chief Creative Officer: Christopher Jones
Direttore Creativo Associato: Barbara Cicalini
Head of Digital: Daniel Wheeldon
Senior Art Director: Daniele Dagrada
Junior Copywriter: Martina Widmann
Junior Art: Clelia Codella
CSD & International Business Leader: Irina Alverà
Account Supervisor: Elena Suardi
Account Team Assistant: Giusy Lonati
CDP: Oltre
Regia: William Nove
Pianificazione media: Zenith

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“La Notte del Maestro”: la partita d’addio di Andrea Pirlo diventa un evento multimediale

- # # # # #

maestro

Sarà una serata di grande calcio, speciale e dalle emozioni forti. Lunedì 21 maggio Andrea Pirlo celebrerà la sua partita di addio con una magnifica festa insieme ai campioni che ha incontrato durante la sua carriera. “La Notte del Maestro”, questo il nome dell’evento, è vedrà, infatti, i suoi ex compagni, da quelli che insieme a lui hanno indossato le maglie di Brescia, Reggina, Inter e New York City, a quelli delle due Champions League con il Milan e degli scudetti con la Juventus , fino agli eroi di Berlino, che il 9 luglio 2006 alzarono al cielo la Coppa del Mondo: Gianluigi Buffon, Mauro German Camoranesi, Fabio Cannavaro, Daniele De Rossi, Gennaro Gattuso, Fabio Grosso, Filippo Inzaghi, Marco Materazzi, Alessandro Nesta, Massimo Oddo, Simone Perrotta, Luca Toni, Francesco Totti e Gianluca Zambrotta. Gli altri nomi illustri saranno svelati nelle prossime settimane.
Oltre a riabbracciare le tante stelle che calcheranno il prato di San Siro, il desiderio di Pirlo sarà anche quello di vedere un clima di festa sugli spalti: “Mi piace l’idea di una serata di festa per le famiglie e per gli appassionati di calcio””, ha affermato il Maestro. “Dall’esperienza americana ho portato con me la voglia di giocare in un clima amichevole e di sano tifo. Mi auguro che questa occasione sia quella giusta per ricreare a San Siro la stessa atmosfera”.

Il ricavato della serata, in parte, sarà devoluto alla Fondazione Vialli e Mauro e a Il Volo di Pietro Onlus. La prima destinerà la propria somma alla costruzione del Centro Clinico Nemo di Brescia per la cura delle persone affette da malattie neuromuscolari come la SLA, SMA e distrofie muscolari. “Finanziare la ricerca è il nostro Sport preferito, Il Volo di Pietro Onlus, invece, utilizzerà il ricavato per contribuire alla riqualificazione del reparto di Radiologia Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini, presso l’ASST Spedali Civili di Brescia, sia per i progetti in corso presso il nostro orfanotrofio Meru children’s home sito in Nkabune, Meru County, Kenya.

Importantissimo anche il contributo fornito all’evento da Charity Stars, il charity partner dell’evento che gestirà la raccolta fondi a favore de il Volo di Pietro Onlus e Fondazione Vialli e Mauro, mentre “La Notte” sarà anche un’ottima occasione per mettere alla prova gli studenti del Master “Comunicare lo Sport” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Master in “Marketing e Comunicazione dello Sport” dell’Università IULM. I ragazzi, infatti, guidati dalla Professoressa Nicoletta Vittadini per la Cattolica e dal Dott. Errico Cecchetti per la IULM, presenteranno tre piani di promozione dell’evento, mettendo in pratica, quindi, quanto appreso durante il corso. Il premio sarà un “meet and greet” con Andrea Pirlo la sera del 21 maggio prima del fischio d’inizio del match.
“Scenderanno in campo” con Andrea Pirlo anche due prestigiosi partner come Intesa San Paolo e Wind Tre SpA, mentre Media Partner dell’evento saranno La Gazzetta dello Sport, Radio Italia e Sky Sport. L’emittente dedicherà un’ampia copertura all’evento con la diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio a partire dalle 20. La serata sarà live anche in chiaro su TV8.
L’evento “La Notte del Maestro” è organizzato da Stars On Field, agenzia che gestisce i diritti di immagine di Andrea Pirlo, in collaborazione con GroupM ESP Italy, agenzia di Sport marketing di GroupM,

Per comunicare l’appuntamento, l’agenzia Grey inoltre ha ideato una campagna integrata con diversi touch point offline e online: anche il naming dell’evento, “La Notte del Maestro”, insieme al relativo logo sono stati ideati da Grey: li ritroviamo nell’URL del sito dedicato, nelle varie declinazioni di campagna, fino alle maglie che i campioni indosseranno durante il match.
Il visual di campagna è protagonista su stampa quotidiana, su web e social, nell’allestimento e nei materiali relativi alla conferenza stampa di presentazione dell’evento: il video sarà pianificato sulla piattaforma Sky, su TV8 e visibile online.

articoli correlati