MEDIA

Performedia al Google Digital Day: digital marketing per il business

- # # # #

Evento Digitouch performedia

Presentare web e digital marketing come strumenti efficaci per sostenere la crescita delle imprese.
Questa, in sintesi, la motivazione alla base del Google Digital Day svoltosi ieri sera presso lo Sheraton Diana e organizzato da Google e da Performedia, la pure digital agency con un approccio ROI-driven del Gruppo DigiTouch (uno dei maggiori gruppi indipendenti italiani attivo nel digital marketing e società quotata sul mercato AIM Italia)
Con quasi 38 milioni di italiani connessi a Internet, attraverso 6 differenti schermi (pc, tablet, smartphone, connected tv, wearable devices e connected car), i touchpoint digitali sono ormai presenti in tutte le fasi della della customer journey: dal momento dell’ispirazione, al confronto, all’acquisto sino al ri-acquisto. Essere presenti sui media digitali e farsi trovare dal consumatore diventa quindi un asset imprescindibile per un brand che vuole accelerare il proprio business.
Durante l’evento il team di Google, rappresentato da Natalie Bagnall, Director SMB italy, Andrea Bonucci, Agency Head SMB Italy e Marco Gallo, Agency Development Manager, ha illustrato le soluzioni sviluppate da Google per aiutare i brand a farsi trovare sul motore di ricerca, aumentare il livello di consideration e massimizzare le conversioni.

A seguire Annarita Olivieri, Managing Director di Performedia, ha presentato due case history di successo, esempi concreti di implementazione di una strategia efficace di promozione del brand, basata su un approccio ROI-driven, sull’integrazione tra i canali e su una continua misurazione e ottimizzazione delle campagne.
“Abbiamo presentato quanto da noi realizzato per Mukako, un eCommerce dedicato ai prodotti per l’infanzia, e per Minerva Labs, con il suo prodotto Gold Collagene”, spiega Olivieri, “Si tratta di due aziende con target molto verticali, che richiedono perciò gestioni puntuali del budget. Per Mukako abbiamo implementato una strategia online-only, mentre per Minerva Labs abbiamo affiancato i media classici al digital, sfruttando sinergicamente il meglio dei due mondi: ad esempio sottoponendo ad A/B test su YouTube gli spot tv per identificare il più efficace che poi abbiamo pianificato in televisione”.
“In termini di risultati” aggiunge Olivieri, “grazie alla nostra attività, Mukako ha registrato un +42% di ROAS, ovvero di ritorno di fatturato sul budget media investito e anche Minerva Labs ha segnato un miglioramento delle performance”.
“Siamo molto lieti di aver realizzato questo evento con il nostro partner storico Google”, è la conclusione della Managing Director di Performedia. “Crediamo molto nel digital marketing come leva per far crescere il business delle aziende e siamo sempre ben disposti a creare occasioni educational e tutorial per introdurre le aziende al digital marketing e mostrare loro i vantaggi di questo media e le sinergie che si possono creare con gli altri canali”.

articoli correlati