BRAND STRATEGY

Con Armando Testa e Golden Lady for Man, l’uomo dimentica tutto il resto

- # # #

golden lady for man

C’è chi dimentica le chiavi, chi il telefono, chi l’anniversario. E poi c’è chi dimentica i vestiti. Golden Lady for Man, infatti “fa dimenticare tutto il resto” e sdogana il tabù dell’uomo nudo col calzino. Armando Testa firma il lancio della nuova linea di calze Golden Lady for Man.

L’agenzia, con la direzione creativa di Michele Mariani, Laura Sironi e Marta Agostini, mette completamente a nudo il protagonista, fatta eccezione per le calze.

Golden Lady da oggi rivolge il suo know-how e la sua forte expertise anche al servizio dell’uomo, con tre linee di calze – classica, fashion e sport – pensate per accompagnarlo nei suoi impegni quotidiani. I filati pregiati, poi, assicurano il massimo della performance, qualunque sia l’occasione. Perché si possono dimenticare tante cose, ma lo stile non è tra queste.

On air dal 15 Ottobre su stampa, radio, punti vendita, e web.

Credit
Agenzia: Armando Testa Milano
Direzione creativa: Michele Mariani, Laura Sironi e Marta Agostini
Team account: Benedetta Buzzoni e Federica Drogo
Fotografo: Ten Artist
Media: stampa, radio, POV, web e social.
On air: 15 Ottobre 2018

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con le mie gambe: on air in tv, radio e web la nuova campagna Golden Lady firmata Armando Testa

- # #

Golden Lady

Golden Lady lancia una nuova campagna ideata dalla sede milanese dell’agenzia Armando Testa (direzione creativa Michele Mariani, art director Barbara Ghiotti, copywriter Sara Greco) e dedicata a tutte noi donne capaci di fare grandi passi per raggiungere ciò che ci sta a cuore.

Con un importante investimento media e la consapevolezza di chi da anni cammina al fianco delle donne, il brand racconta oggi, scena dopo scena, con tono fresco, vero e per nulla retorico, tutte quelle ambizioni, paure ed emozioni che ogni giorno le donne attraversano e affrontano un passo dopo l’altro, sempre di corsa ma con coraggio. E il giusto collant. Golden Lady, ovviamente.

La campagna è on air su tutti i principali canali italiani e internazionali di tv, radio e web.

CREDITS:

Agenzia: Armando Testa
Direzione creativa: Michele Mariani
Art Director: Barbara Ghiotti
Copy: Sara Greco
Client Service Director: Benedetta Buzzoni
Team Account: Federica Bruno
Casa di Produzione: Mug Film
Regia: Enrico Mazzanti
Musica: Human Touch

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Philippe Matignon e Armando Testa lanciano la calza Philippe Matignon Man

- # # # #

Philippe Matignon e Armando Testa lanciano la calza Philippe Matignon Man

Philippe Matignon, brand di Golden Lady Company, dopo aver vestito le donne di tutto il mondo, presenta la sua prima collezione di calze uomo.
E per fare un passo così importante si affida alla creatività di Armando Testa che interpreta la calza maschile regalandogli eleganza e personalità, rendendola un accessorio tutto da esibire. Infatti negli scatti della fotografa Sara Fileti, la calza prende il posto della cravatta, accessorio assolutamente maschile, ostentando così la classe di questo nuovo capo annodato al collo.
Una creatività fortemente visiva e distintiva -nello stile Armando Testa- che arricchisce il panorama della comunicazione moda. Dieci scatti in cui un pizzico di ironia si abbina allo stile che solo Philippe Matignon può vantare. Il claim di campagna recita semplicemente: WELCOME MAN. La campagna on air dalla fine di settembre è stata pianificata su stampa quotidiana, magazine e su i principali social con un video web.
La nuova collezione uomo Philippe Matignon è composta da due linee: una più sofisticata ed elegante, realizzata con filati pregiati come il cachemire o la seta, disponibile in 5 fantasie classiche che rendono lʼuomo un vero gentleman. Lʼaltra linea è dedicata allʼuomo che non vuole passare inosservato: 8 fantasie contemporanee per altrettanti modelli realizzati in cotone e filo di Scozia. Per l’agenzia Armando Testa hanno lavorato l’art senior Laura Sironi e il copy senior Emanuele Accurli, con la direzione creativa di Dario Anania e Vincenzo Celli.
CREDITS

Agenzia: ARMANDO TESTA
Direzione creativa: Vincenzo Celli e Dario Anania
Senior Art Director: Laura Sironi
Senior Copywriter: Emanuele Accurli Abenante
Responsabile Cliente: Nicola Belli
Account: Benedetta Buzzoni e Federica Bruno
Photo: Sara Fileti
Agenzia: Multi
Casa di produzione: TheBox Films

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa firma la campagna internazionale Golden Lady. Protagonista Miley Cyrus diretta da Terry Richardson

- # # # # # # #

Ritorna il collant, è il collant seamless di Golden Lady. Un prodotto senza cuciture che reinventa il settore delle calze da donna e diventa il nuovo punto di riferimento. Elegante, confortevole, ultraglam. Ma anche resistente, a prova di smagliature, setoso al tatto e sensibile alla temperatura del corpo.

In occasione del lancio di un prodotto così innovativo, frutto di anni di studio e tecnologie brevettate, l’agenzia Armando Testa ha ideato una comunicazione evento in grado di suscitare il wow effect e di trasferire l’importanza che questo prodotto avrà per il mercato.

Nasce così Golden Lady Rock your legs,  il nuovo concept di comunicazione che invita le donne a muoversi con una libertà mai provata prima. Per un progetto così ambizioso, una scelta che ribalta le classiche strade di comunicazione fino a qui percorse: Miley Cyrus. Difficile non conoscerla: ammirata, chiacchierata, esplosiva. Fin dai tempi ormai lontani nei quali vestiva i panni di Hanna Montana, un mito per intere generazioni di ventenni.

Una celebrity riconosciuta a livello planetario, protagonista mondiale dei social network con cifre a sei zero: 55 milioni di fan su Facebook; circa 14 milioni di follower su Instagram; oltre 18 milioni di follower su Twitter e ormai quasi 2 miliardi di viewers su Youtube. Per parlare a un target di giovanissime che rappresentano il futuro del collant.

A far esplodere la sua femminilità e la sua energia è stato scelto un altro nome del tutto unconventional, che non ha bisogno di presentazioni: il fotografo e regista americano Terry Richardson che con il suo stile e la sua anima punk, ha firmato memorabili campagne fashion.

La campagna prevede diversi montaggi di film in perfetto stile videoclip, ispirati ai divertenti e irriverenti live di Miley, del suo Bangerz Tour che sta riscuotendo un successo mondiale, con scene da delirio. La musica è stata scelta personalmente da Miley Cyrus: sarà l’hit #getitright, pezzo contenuto nel suo album, composto da quel mostro sacro che è Pharrel Williams, autore di un successo social planetario da miliardi di views, che è stato il video con la sua canzone Happy..

Il film è stato girato in due giorni di riprese, a Los Angeles, presso i Siren Studios di Sunset blvd. Nella stessa location è stato ricreato il setup per le campagne stampa e punto vendita per diversi prodotti Golden Lady. A seguire lo styling, una vera leggenda della moda: Carlyne Cerf De Dudzeele.

La campagna parte dall’Italia, ma le sue gambe la porteranno a girare in tutta Europa, dove è già presente il brand Golden Lady, e soprattutto in Russia. Un tour internazionale che volterà pagina nella storia dei collant.

Credits

Agenzia: Armando Testa
Responsabile cliente: Nicola Belli
Direzione creativa: Vincenzo Celli, Dario Anania
Casa di produzione: Movie Magic
Regia: Terry Richardson
Celebrity: Miley Cyrus

articoli correlati

AZIENDE

Armando Testa acquisisce la CSR di Telecom e Golden Lady. Nuovi logo, sito e lancio di TDH

- # # # # # # #

“Una chiacchierata informale con persone che apprezziamo e che ci apprezzano”. Così questa mattina Nicola Belli, Consigliere d’Amministrazione e Responsabile delle sede milanese di Armando Testa, per rifuggire dalla definizione di conferenza stampa. Ma, tassonomia a parte, di notizie ne sono state date davvero molte. A partire del tema generale, sintetizzato in una sola parola, “New”: nuovo logo, nuovo sito, nuovi tools, nuove persone e nuove acquisizioni.

“Con il mercato attuale si va alla guerra tutti i giorni”, scherza – ma non troppo – Belli, “ecco perché il nostro nuovo logo conserva l’inconfondibile disegno ma abbandona il rosso a favore di un camouflage pittorico. Questo essere mimetici vuole evidenziare la nostra capacità di “vestirci” indossando gli obiettivi, le esigenze e i target dei brand”.

Il nuovo logo diventa un “logo-finestra” nel sito rinnovato, online da ieri, dove campeggia il claim “Pazzi per la creatività dal 1946”, “una pazzia”, sottolinea Belli, “che ci porta a trovare sbocchi e idee impensabili solo pochi anni fa”. Il windows-logo darà visibilità, in trasparenza, ai clienti e alle loro campagne, grazie a piccole installazioni ad hoc create per premiare, con un contest interno, i picchi della creatività generata.

I “tools” sono invece alla base della nascita di AT Brain, la struttura di intelligence che riporta a Emanuela Calderoni, il cui claim è “Food for Thoughts”, che darà vita a prodotti e servizi per costruire una cultura della comunicazione innovativa, da condividere all’interno dell’agenzia e con i clienti. Ne sono parte AT Tweet, per diffondere informazioni e highlight con la sintesi immediata dei 140 caratteri; AT Mag, un magazine digitale (e talora cartaceo) da distribuire ogni tre mesi tra i clienti e i prospect; AT Buzz, dedicata al listening su blog e social del sentiment relativo a una marca, e infine AT VoxPop. Quest’ultimo rappresenta una audience di circa sei milioni di persone in tutto il mondo, capace di tastare il polso, in poche ore, a un’idea, un progetto, un mood o una percezione relativi a un brand.

Le nuove persone, oltre allo stesso Belli ritornato in agenzia da soli 4 mesi, sono Samantha Scaloni e Matteo Pozzi, copia creativa senior già in DLV BBDO, e Jacopo Morini, che da videomaker e autore televisivo diventa direttore creativo di TDH, Testa Digital Hub.

“TDH è qualche cosa di completamente nuovo”, spiega Valentino Cagnetta, AD di Media Italia e della “neonata” TDH, “in nuce un’agenzia del futuro, che usa la tecnologia per unire creatività e strategia, così da trasformare le idee in realtà. A Torino abbiamo un “dream team” di una ventina di persone al centro del reparto creativo, per contagiare tutta l’agenzia con una creatività anche un po’ “controversial”.

“Il web è istantaneo. E noi anche”, ribadisce Jacopo Morini. “Proponiamo operazioni di awareness, come la PolloCar di Dreher, realizzata in soli tre giorni”.

Quanto alle nuove acquisizioni di portafoglio, il Presidente Marco Testa evidenzia il valore dell’incarico relativo allo stakeholders engagement e alla CSR di Telecom Italia, che diventerà “molto più partecipativa, passando da “sociale” a “social” per “portare in evidenza la parte sommersa dell’iceberg delle numerosissime attività del gruppo in tale ambito”.

Anche la gara vinta del Gruppo Golden Lady, relativa all’affidamento del brand omonimo, rappresenta “un esempio del nostro modo di lavorare, con un progetto quasi “fuori brief”, ma straordinario come il prodotto che verrà lanciato” e di cui al momento non sono stati resi noti dettagli. Si sa solo che la comunicazione sarà destinata a portare il collant anche a una fascia più giovane della utilizzatrici attuali, mentre il prodotto in sé, frutto di oltre 10 anni di ricerca da parte dell’azienda produttrice, “rappresneta un momento di svolta nel concetto stesso di collant”.

Testa, infine, rivela che la scelta di Los Angeles per la sede a stelle e strisce del Gruppo, aperta da un anno e mezzo, è legata anche alla prossimità fisica con il mondo dell’entertainment internazionale.

articoli correlati