MEDIA

Clear Channel Oudoor lancia nel mondo “Connect”, sintesi tra OOH e mobile

- # # # # # #

Clear Channel Outdoor (CCO) annuncia il lancio su scala globale di “Connect“, la sua piattaforma pubblicitaria interattiva e mobile, che costituisce un deciso passo in avanti nell’evoluzione dei media OOH in tutto il mondo moltiplicando le opportunità di connessione tra i consumatori e i brand. I pannelli pubblicitari degli impianti di CCO, infatti, si trasformeranno in piattaforme di lancio mobile, grazie alle interfaccie NFC, ai WR Code e agli Sms, consentendo ai consumatori di accedere al contenuto interattivo dagli advertiser attraverso i loro smartphone. Si crea un’integrazione diretta tra l’out-of-home e il mobile, che porta i consumatori a un coinvolgendo più profondo verso il brand. soprattutto quando si trovano fuori casa,  in movimento.

In Italia Clear Channel prevede l’installazione e quindi connettività su ben 9 città e con ben 3.000 impianti, andando a coinvolgere diversi prodotti e un’ampia rappresentazione geografica Nord-Centro e Sud Italia. Se oggi è il giorno del lancio globale, Connect ha già unastoria di successo alle spalle. Nato nel Regno Unito nel 2013, con 10.000 siti abilitati al mobile tra Londra ed Edimburgo la piattaforma mobile di CCO è poi stata attivata in Belgio, Finlandia, Irlanda, nei Paesi Bassi, e Singapore Entro il prossimo Giugno, inoltre, sarà costruito un network mobile che avrà la capacità di raggiungere 175 milioni di consumatori in 23 paesi su 5 continenti, capace quindi di offrire ai marketer la più grande piattaforma interattiva mobile/OOH di qualsiasi concessionario media e l’unica con una scala globale. A quella data, infatti, Connect avrà raggiunto i 75.000 impianti per Near Field Communication (NFC), codice QR e, in America Latina, per gli SMS.

 

“Abbiamo fatto questo investimento”, spiega William Eccleshare, CEO di Clear Channel Outdoor, “perché questo è ciò che vogliono i consumatori, cioè poter essere coinvolti con i marchi in modo individuale, immediato ed efficace. Siamo un ponte tra i mondi dell’ online e offline, unendo la nostra  capacità di raggiungere l’audience con il coinvolgimento personale attraverso dispositivi mobile. Il lancio globale di Connect accelera la metamorfosi della pubblicità OOH, dalla forma pubblicitaria più vecchia a quella più moderna e creativa”. L’utilizzo del mobile come personal media si basa su cifre di tutto rispetto: entro 2017, è previsto che saranno circa 4 miliardi i possessori di smartphone al mondo – pari all’80% della popolazione adulta della Terra, mentre già oggi il 47% degli italiani possiede un cellulare con accesso a internet. “Noi di Clear Channel Outdoor”, aggiunge Eccleshare, “siamo orgogliosi di essere una società che detiene diversi primati pubblicitari. Siamo stati i primi a introdurre il sistema pubblico del Bike sharing; i primi a creare un network digitale dell’arredo urbano; e i primi a lanciare una campagna di riconoscimento facciale. Con Connect abbiamo aggiunto un nuovo primato, visto che siamo i primi a lanciare questa piattaforma mobile interattiva a livello internazionale”.

“Il lancio di questa piattaforma è veramente molto importante per Clear Channel Italia in quanto ci consentirà di rafforzare ulteriormente la nostra offerta commerciale”, chiosa Paolo Dosi, CEO di Clear Channel Italia. “Stiamo già pensando a un circuito nazionale che possa soddisfare i nostri clienti. OOH e mobile possono lavorare in forte sinergia nell’”engagement” del consumatore finale, consentendogli l’accesso a contenuti web, apps, coupon e download…condizionando di fatto, in modo significativo, le sue scelte di acquisto. Da un certo punto di vista, possiamo affermare che attraverso Clear Channel i nostri clienti avranno accesso ad un efficace strumento di trade marketing”.

 

I dispositivi Connect sono installati in modo permanente sulle strutture dei poster, sia digitali che statici, in siti accessibili dai pedoni e per questo da loro molto frequentati, come avviene negli impianti di arredo urbano – comprese le pensiline e altre strutture pubblicitarie similari –, nei centri commerciali e nei punti di vendita.

I consumatori semplicemente toccano o passano i loro smartphone sul tag NFC o codice QR di Connect per aprire immediatamente una porta sull’esperienza del brand online. Nei mercati di CCO in America Latina la piattaforma funzionerà anche con l’aggiunta delle funzionalità degli SMS; un codice SMS personalizzato apparirà sul pannello pubblicitario.

“L’Outdoor e il mobile già sono connessi in maniera potente; lo testimonia l’esempio recente della campagna outdoor di CCO che per il lancio del disco di Lady Gaga ha generato su Twitter oltre 700 milioni di impression”, conclude Pru Parkinson, Direttore Marketing di Clear Channel Outdoor “Ma stiamo raggiungendo un punto critico globale per coinvolgere i consumatori con dispositivi mobile e questo è il momento di portare la connessione al livello successivo. E’ la prima volta nella storia che si verifica una così massiccia presenza di  persone all’interno delle città, lo conferma il fatto che si trascorre più tempo fuori casa di  quanto non sia mai successo in passato. Allo stesso tempo, la tecnologia è oramai onnipresente e l’aumento dell’adozione di smartphone ha rivoluzionato la comunicazione e le aspettative dei consumatori. E’ un “ciclone” perfetto e Connect aiuta gli advertiser a sfruttarlo di più”.

articoli correlati