AGENZIE

Saatchi & Saatchi: Giuseppe Caiazza è anche CEO della Francia mantenendo le attuali cariche

- # # #

È effettiva da subito la nuova carica di Giuseppe Caiazza Chief Executive Office di Saatchi & Saatchi + Duke Francia mantenendo intatte le sue attuali responsabilità in Saatchi & Saatchi: Italia (Chief Executive Officer) e EMEA (Head of Automotive Business). Un forte segno di fiducia da parte del board, come sottolinea Robert Senior – Chairman e CEO Saatchi & Saatchi EMEA che ha commentato così la nuova nomina: “Giuseppe è riuscito a trasformare Saatchi & Saatchi Italia dal momento in cui è arrivato nel 2011. Grazie al suo background di cliente internazionale Giuseppe ha saputo portare chiarezza e disciplina e rifocalizzato gli obiettivi sulla crescita del business e l’eccellenza creativa”.

Senior ha proseguito “Per il network Saatchi & Saatchi EMEA, l’Italia è il paese che è cresciuto più velocemente negli ultimi tre anni ed è anche quello che ha vinto più Leoni al Festival Internazionale della Creatività di Cannes – compreso quest’ultimo del 2014. Focus e trasformazione è quello che ci aspettiamo da lui anche in Francia”.

Justin Billingsley – Chief Operating Officer Saatchi & Saatchi EMEA – ha dichiarato: “Italia e Francia sono due paesi che presentano numerose similarità, in termini di mercato e clienti. Ci sono aree nelle quali Italia e Francia potranno scambiarsi reciproco supporto. Grazie alla guida di Giuseppe queste sinergie potranno solo essere rafforzate.” Giuseppe Caiazza – ha dichiarato: “Sono molto legato alla Francia, è il paese dove è iniziata la mia carriera. Sarò felice e onorato di guidare Saatchi & Saatchi + Duke e sono certo che, come abbiamo fatto in Italia, riusciremo a raggiungere, insieme al team francese, eccellenti risultati sia in termini di business sia dal punto di vista creativo.”

articoli correlati

Senza categoria

Novità per il brand Vertu: nuovo Ceo e nuova agenzia creativa globale

- # # # # # # # #

Vento di novità per Vertu, azienda produttrice di telefoni cellulari di lusso tra giri di poltrone e la scelta della nuova agenzia creativa individuata CHI & Partners. Un piano di rilancio che ha la sua forza nella roadmap di prodotto che nei prossimi 24 mesi vedrà l’immissione nel mercato di una nuova serie di modelli innovativi. Dopo le dimissioni del Ceo Perry Oosting, arriva la conferma della nomina di Massimiliano Pogliani (nella foto), in precedenza Chief Marketing Officer, come nuovo CEO del brand.

 

Perry Oosting ha guidato con successo Vertu per quattro anni, attraverso il processo che ha portato l’azienda ad essere indipendente a seguito della cessione da parte di Nokia nel mese di ottobre 2012. Nel riconoscere il contributo di Perry Oosting, un portavoce Vertu ha dichiarato,”È grazie alla visione e alla dedizione di Perry che ora possiamo essere certi di avere davanti un futuro entusiasmante con il lancio della prossima generazione di telefoni Vertu”. Un ulteriore cambiamento è rappresentato dalle dimissioni di Steve Amstutz dal ruolo di Sales Director, Steve è stata una figura fondamentale per definire l’espansione globale del business Vertu, sia nei canali retail che trade. L’Azienda ha già provveduto ad una nuova nomina interna.  Sempre a giugno, Jonathan Sinclair ha assunto la carica di Chief Operating Officer di Vertu, lasciando il suo precedente incarico di direttore generale di Jimmy Choo. Jonathan riporterà al nuovo CEO, Massimiliano Pogliani.

 

Per quanto riguarda la nuova agenzia creativa globale, CHI svilupperà una strategia creativa che supporti il nuovo posizionamento del marchio e le campagne di prodotto in programma. Vertu ha lanciato il suo primo telefono, Signature, nel 2002. A Febbraio 2013 ha introdotto sul mercato VERTU Ti, il primo telefono Vertu dotato di tecnologia Android e il primo lancio di prodotto dopo la vendita della società al gruppo di private equity EQT. A differenza dei prodotti a più larga diffusione, i telefoni Vertu  utilizzano materie prime d’eccellenza: acciaio inossidabile, titanio, pelle e schermi in cristallo zaffiro.

 

articoli correlati