BRAND STRATEGY

Svelati i vincitori dei “Giovani Leoni” di Rai Pubblicità

- # # # #

Giovani Leoni

Questa sera si è svolta presso gli Studi Rai di Via Mecenate a Milano la premiazione della XX edizione de “I Giovani Leoni”, il premio dedicato ai creativi italiani under 30 promosso da Rai Pubblicità, Art Directors’ Club Italiano, PR Hub e Assocom.
Ad aprire ufficialmente la serata Marco Zela, Direttore Comunicazione e Eventi di Rai Pubblicità, che dopo aver ringraziato la giuria, i giovani talenti e i sostenitori del premio, ha lasciato la parola a Livio Beshir, conduttore Rai e presentatore dell’evento. Nel corso della serata sono stati premiati i lavori vincitori delle coppie creative, dei giovani PR e dei Media Planner che in un weekend hanno ideato le proprie campagne partendo dai brief pubblicati sul sito www.giovanileoni.it. Anche quest’anno i giovani creativi hanno potuto utilizzare la banca immagini che Getty Images ha messo a loro disposizione a titolo gratuito.

Rai Pubblicità in qualità di rappresentante italiano del Festival Internazionale della Creatività di Cannes e Eurobest ha ospitato durante la serata Louise Benson, Eurobest Festival Director, che, oltre a presentare l’edizione 2016 che si svolgerà a Roma dal 30 novembre al 2 dicembre, ha anche annunciato i nomi dei giurati italiani.

Le coppie vincitrici, che sono state valutate dalle specifiche giurie selezionate dall’Art Directors Club Italiano, da PR Hub e Assocom e che rappresenteranno l’Italia alla Young Lions Competition del Festival Internazionale della Creatività di Cannes (18-25 giugno 2016) sono:

Categoria Film: campagna realizzata da Alessia Bonito Oliva e da Margherita Maestro di Ogilvy One. La campagna è stata premiata da Sergio Spaccavento, Executive Creative Director di Conversion.
Categoria Cyber: campagna realizzata da Eugenio De Riso di STVDDB e Giuseppina Iaccarino di M&C SAATCHI. I vincitori sono stati proclamati da Davide Boscacci, Group Executive Creative Director di Leo Burnett.
Categoria Print: campagna realizzata da Fabio Dalla Venezia di Geometry Global e Giovanni Torraco di Brand Portal. Nicola Lampugnani, Executive Creative Director di TBWA ha annunciato in vincitori.
Categoria Design: campagna realizzata da Paul Jesus Benites Romero di Objectway e Valeria Farina di Chapeaux. La coppia è stata premiata da Federico Pepe, Executive Creative Director DLV BBDO.
Categoria PR Specialist: campagna premiata da Giorgio Cattaneo, Presidente di MY PR, che ha annunciato i vincitori
Giulia Gabriele e Ludovica Monteforte di iCorporate.
Categoria Media Planner: campagna realizzata da Stefano Forcinetti e Davide Costantino di Havas Media. La coppia è stata premiata da Andrea Sinisi, Director Performance Strategy di Initiative.

Come ogni anno, è stato selezionato uno studente delle scuole di specializzazione in pubblicità e comunicazione, che sarà iscritto alla Roger Hatchuel Academy, in programma durante il Festival. Si tratta di Alessandro Dore della Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano premiato da Vanessa Cardinale, Responsabile Eventi e Manifestazioni di Rai Pubblicità.

Le short list e le creatività vincenti saranno visibili dal sito www.giovanileoni.it da stasera alle ore 22.30.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via le iscrizioni per la nuova edizione dei Giovani Leoni

- # # # # # # # #

Edizione numero 19 per il Premio I Giovani Leoni, promosso da Rai Pubblicità in collaborazione con l’Art Directors Club Italiano, My Pr, Ketchum e Getty Images.

Verranno selezionati dal mondo della creatività italiana i giovani under 28 più promettenti nel campo della pubblicità e delle pubbliche relazioni permettendo loro di rappresentare l’Italia alla Young Lions Competition di Cannes nell’ambito dell’International Festival of Creativity.
Le iscrizioni sono gratuite è possono essere effettuate sul sito www.giovanileoni.it.

Il Premio si articola in tre categorie: Pr Specialist, Giovani Creativi e Roger Hatchuel Academy.

La categoria dei Pr Specialist, novità assoluta della XIX Edizione del Premio, vedrà la partecipazione di coppie che collaborano con agenzie di pubbliche relazioni. La competizione verterà su un brief che verrà reso pubblico sabato 11 aprile alle ore 9.00. La coppia avrà a disposizione 24 ore dall’uscita dei brief per ideare e produrre un progetto di comunicazione. Le iscrizioni sono aperte fino al termine di consegna dei lavori.
La categoria dei Giovani Creativi vedrà la partecipazione di coppie di creativi provenienti da agenzie di comunicazione. La competizione verterà su tre brief creativi: Film, Cyber e Design. Lo specifico brief sarà reso pubblico sabato 11 aprile alle ore 9.00. Per le categorie Cyber e Design ogni coppia avrà a disposizione 24 ore dall’uscita dei brief per ideare e produrre le proprie soluzioni creative. Per la categoria Film la coppia avrà a disposizione 48 ore dall’uscita del brief. Le iscrizioni sono aperte fino al termine di consegna dei lavori.

I vincitori delle due categorie, che devono essere nati il o dopo il 27 giugno 1986, parteciperanno alla prestigiosa Young Lions Competition, saranno iscritti come delegati e ospitati da Rai Pubblicità a Cannes per tutta la settimana del Festival Internazionale della Creatività (21-27 giugno 2015).
La categoria Roger Hatchuel Academy infine è riservata agli studenti iscritti a una scuola di specializzazione in pubblicità e comunicazione, e avranno la possibilità di presentare un lavoro effettuato nel corso degli studi. Il vincitore parteciperà alla Roger Hatchuel Lions Academy e sarà ospite di Rai Pubblicità per l’intera settimana del Festival Internazionale della Creatività di Cannes, durante la quale parteciperà ad un programma di seminari e incontri dedicati; dovrà essere maggiorenne e comunque nato dopo il 27/6/1991. I partecipanti dovranno iscriversi e caricare il lavoro sul sito entro il 13 aprile 2015 alle ore 9.00.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Scelti i dieci “Giovani Leoni” di Sipra. La strada per Cannes è aperta

- # # # # # # #

Si è svolta stasera al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano la premiazione della XVII edizione de “I Giovani Leoni“, il concorso promosso da Sipra, Art Directors’ Club Italiano, Assocom e Getty Images per i creativi italiani under 28.

Condotta da Lorena Bianchetti, conosciuto “volto” della Rai, la serata ha visto la presenza di Massimo Guastini, presidente dell’ADCI, e di Marina Ceravolo, Direttore Sviluppo Ricerche e Scenari Media di Sipra, affiancati da due giovani dirigenti Sipra: Fabrizio Serri, Responsabile Area Centri Media, e Sabrina Biasio, Responsabile Relazioni con Centri Media e Portafoglio.
Le coppie vincitrici che rappresenteranno l’Italia alla Young Lions Competition del Festival Internazionale della Creatività di Cannes (16-22 giugno 2013) sono:
Categoria Film: campagna ‘Licenziamento’ realizzata da Giulio Frittaion (art) e Massimo Paternoster (copy) di Saatchi & Saatchi.
Categoria Cyber: campagna ‘Colpo di Scena’ realizzata da Santi Urso (art) di Publicis e Alessandra Oddi (copy) di Superegg.
Categoria Print: campagna ‘Un nuovo modello’ realizzata da Tancredi Antonio Fileccia (art) e Martina Ricciardi (copy) di HMNS.
Categoria Design: campagna ‘Viaggio’ realizzata da Angelo Marino (art) e Marta Policastri(copy) di Lowe Pirella.
La categoria Media Specialist invece è stata valutata dal Ceo & Country Manager di Havas Media Group Isabelle Harvie-Watt, segnalata da Assocom, che ha scelto di premiare Carlo Tumino di Havas Media e Veronica Scottoni di Initiative scegliendoli tra i migliori curricula e best cases personali ricevuti.
Anche quest’anno, inoltre, è stato selezionato uno studente delle scuole di specializzazione in pubblicità e comunicazione, che sarà iscritto alla Roger Hatchuel Lions Academy, in programma durante il Festival. Si tratta di Simone Mascagni del London College of Communication.
Getty Images, in qualità di partner de I Giovani Leoni, ha assegnato il premio speciale alla migliore Art Direction a Tommaso Andreaux e Simone Milani per il miglior utilizzo delle immagini fornite gratuitamente dalla banca dati di Getty Images.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Riparte la sfida dei “Giovani Leoni” di Sipra. Obiettivo: Cannes

- # # # # # #

Dopo i tre Leoni (oro, argento e bronzo) vinti dai giovani talenti italiani alla competition di Cannes l’anno scorso, tornano “I Giovani Leoni”, il concorso promosso da Sipra e dedicato ai creativi italiani under 28, di cui si aprono oggi le iscrizioni, gratuite, sul sito www.giovanileoni.it.

Anche quest’anno i vincitori si aggiudicheranno la partecipazione alla Young Lions Competition di Cannes, l’accredito come delegati al 60° Festival Internazionale della Creatività e l’ospitalità per tutta la settimana del Festival, in programma dal 16 al 22 giugno 2013.
Il premio ideato da Sipra in collaborazione con l’Art Directors Club Italiano, Assocom e Getty Images è rivolto ai creativi delle agenzie pubblicitarie, ai media specialist impiegati nei centri media e ai giovani studenti delle Scuole di Specializzazione in Pubblicità e Comunicazione.
Anche quest’anno i creativi under 28, come a Cannes, avranno un weekend a disposizione per elaborare un lavoro sulla base di un brief, utilizzando gratuitamente la banca immagini messa a disposizione da Getty Images. I loro lavori saranno valutati da una giuria di esperti selezionati dall’Art Directors Club Italiano.
Un’importante novità dell’edizione 2013 sarà l’assegnazione di un premio speciale messo in palio da Getty Images per la miglior art direction.
Un’altra importante novità riguarda i Media Specialist, che oltre al cv dovranno elaborare una presentazione di stessi in powerpoint come best case sviluppando 4 punti: insight, strategy, execution, results e saranno valutati da un esperto di media indicato da Assocom.
Gli studenti under 23 delle scuole di specializzazione in pubblicità e comunicazione presenteranno un elaborato realizzato nel corso degli studi e verranno giudicati dalla stessa giuria di esperti che selezionerà i giovani creativi under 28. Il vincitore frequenterà la Roger Hatchuel Academy che consiste in una settimana formativa di seminari e incontri con professionisti del mondo della comunicazione.

articoli correlati