ENTERTAINMENT

Focus lancia “Diventa giornalista con Focus Junior” insieme a Mulino Bianco

- # # # #

Focus lancia "Diventa giornalista con Focus Junior", in collaborazione con Mulino Bianco

Dopo il successo della prima edizione, Focus Junior propone anche per quest’anno scolastico il progetto “Diventa giornalista”, un’iniziativa educativo-pedagogica per le scuole primarie e secondarie di primo grado, pensata per coinvolgere e divertire tutta la classe nella realizzazione di un vero giornale. Grande novità della seconda edizione, la collaborazione con il progetto “Le avventure dei ragazzi del Mulino”, la piattaforma che Mulino Bianco ha pensato per coinvolgere i ragazzi e stimolarli a vivere le piccole e grandi avventure quotidiane.

Grazie a “Diventa Giornalista” i bambini potranno sperimentare il mestiere del giornalista nell’era digitale, appassionarsi alla scrittura e alla comunicazione attraverso le nuove tecnologie e imparare a lavorare in gruppo. Focus Junior e Mulino Bianco forniranno alle scuole partecipanti uno speciale kit con tutto il necessario per guidare la classe nella realizzazione del progetto, partendo dalla creazione di una redazione, spiegando le regole base del giornalismo e le nuove possibilità offerte dal digitale, così da arrivare a realizzare un vero giornale, che sarà esaminato e valutato dalla redazione di Focus Junior.

“Perché abbiamo deciso di fare una seconda edizione di questo progetto? Perché il mestiere del giornalista è ancora una professione che fa sognare i bambini e il giornalino di classe è un’attività ad alta soddisfazione, che insegna a scrivere con piacere, a osservare il mondo e a lavorare in gruppo” sottolinea il direttore di Focus Junior Sarah Pozzoli. “Ne abbiamo avuto la prova con i lavori che ci sono arrivati durante la prima edizione, a cui hanno partecipato oltre 700 scuole. Ogni giornalino che abbiamo ricevuto aveva qualcosa di interessante e curioso, ma soprattutto dimostrava che i bambini si erano divertiti e che ci avevano messo grande impegno. Diversi insegnanti ci hanno scritto che mai erano riusciti a ottenere tanta attenzione e buoni risultati come durante le ore dedicate al giornalino”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Focus Junior lancia il progetto “Diventa giornalista”, nelle scuole da marzo a maggio 2016

- # # # # #

Focus Junior lancia il progetto Diventa giornalista

Focus Junior presenta “Diventa giornalista”, un progetto per avvicinare i ragazzi in età scolare all’universo del giornalismo e imparare a conoscere i meccanismi dell’informazione.  “Diventa giornalista con Focus Junior” propone agli insegnanti una breve e semplice guida per stimolare i ragazzi a creare il proprio giornalino scolastico confrontandosi con le regole base del giornalismo ma, allo stesso tempo, sfruttando le potenzialità dei nuovi media digitali.
L’intento è quello di insegnare nuove modalità di “lavoro educativo” perfettamente in linea col motto del magazine “divertirsi scoprendo il mondo”.
“Con questo progetto vogliamo dare agli insegnanti uno strumento in più per far amare la scrittura anche agli alunni più riluttanti. Ma non solo: vogliamo stimolarne la naturale curiosità, lo spirito di osservazione e il senso critico”, dichiara Sarah Pozzoli, direttore responsabile di Focus Junior. “Il giornalino di classe che nascerà da questo lavoro regalerà ai bambini un ricordo indelebile e tangibile di quanto sia importante il lavoro in team per creare qualcosa di bello e di unico, di cui andare orgogliosi”.
L’iniziativa, sviluppata in collaborazione con l’agenzia La Fabbrica, avrà luogo da marzo a maggio 2016 ed è rivolta agli alunni dell’ultimo triennio delle scuole primarie di tutta Italia. Alle scuole aderenti verrà inviato un kit del giornalista con un vademecum per l’insegnante e tutto il know-how per guidare la classe nel portare a termine il proprio prodotto editoriale.
Le linee guida del vademecum risponderanno in maniera puntuale alle domande fondamentali per l’approccio dei bambini al mondo dell’informazione: Come nasce un articolo? Che cos’è un timone? Perché le fotografie sono importanti? Come si fa a distinguere una notizia vera da una falsa? Si può fare un’inchiesta solo con lo smartphone? Che cosa significa scrivere per il web, qual è la differenza con la carta e perché è importante trovare il modo di essere più visibili sui motori di ricerca? Come si apre un blog o come si crea un giornalino digitale? E come si usano i contenuti multimediali al loro interno?
Ciascuna classe avrà tempo fino al 30 maggio per inviare il proprio lavoro alla redazione di Focus Junior, che a settembre selezionerà il migliore e lo pubblicherà sul magazine o sul sito. La classe vincitrice potrà inoltre passare un’intera giornata nella redazione di Focus Junior.
“Diventa giornalista” è solo la prima delle molte iniziative che Focus Junior dedica ai bambini e alle scuole, per dare la possibilità di apprendere divertendosi, di scoprire l’importanza del gioco di squadra ma soprattutto di capire come cambia il lavoro nell’epoca del digitale.

articoli correlati