AGENZIE

Geomagworld affida a Soldout il budget per la gestione delle attività Paneuropee

- # # # # #

Geomagworld

Sono partite in tutta Europa le attività di pianificazione di Geomagworld, azienda leader nel settore del giocattolo con sede in Svizzera, che dal 2008 produce e commercializza in tutto il mondo prodotti per grandi e piccoli, con l’obiettivo di stimolare la creatività e l’apprendimento, attraverso la scienza delle costruzioni magnetiche.

Negli ultimi 10 anni l’azienda ha continuamente sviluppato innovative soluzioni di gioco. Oggi offre infatti ben 5 differenti piattaforme che basano l’attività del gioco sulla forza magnetica: Classic, Kor, Magicube, Pro-L e, novità di quest’anno, Mechanics Gravity, linea totalmente nuova nella quale, oltre al magnetismo e alla fantasia, è protagonista un’ulteriore energia naturale: la forza di gravità.

A Soldout, la “Only Amazon Agencylanciata lo scorso maggio da Next 14, è stato affidato il compito di gestire a livello europeo le attività di selezione del catalogo, presentazione dei prodotti e ottimizzazione delle campagne pubblicitarie, volte a massimizzare le vendite nel periodo antecedente il Natale. Fondamentale per Geomagworld avere un partner in grado di avere una visione cross country, in modo da distribuire gli investimenti dinamicamente in base al reale potenziale di ogni paese.

“Sono felicissima di gestire i prodotti Geomagworld con cui da anni mi diverto insieme a miei figli a dar sfogo alla creatività e a inventare forme e costruzioni sempre nuove. Avere la fiducia di un’azienda come questa in un momento importante per il loro business è per me una grande soddisfazione”, afferma Consuelo Arezzi, CEO di Soldout.

“Amazon, nelle sue innumerevoli declinazioni e attività, è ormai una piattaforma importantissima anche nel settore del giocattolo e dell’entertainment in quanto consente di raggiungere, direttamente o indirettamente, il nostro target d’acquisto ideale”, afferma Filippo Gallizia, CEO di Geomagworld. Per tale ragione crediamo fortemente sia necessario affrontare con professionalità specifiche, grazie al supporto e al know how dell’agenzia Soldout, le attività di promozione a livello europeo su questo canale, con lo scopo di massimizzare i risultati di notorietà e di vendita nel periodo natalizio”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Playmobil “porta” l’Italia ai Mondiali: on air lo spot tv firmato E+P Films

- # # # #

playmobil

Manca poco all’inizio della FIFA World Cup, ma per i tifosi italiani questo non sarà un periodo felice. E se l’Italia non fosse stata esclusa dai mondiali? La nazionale scende in campo grazie a Playmobil: il brand lancia il primo Campo da calcio portatile con licenza ufficiale 2018 FIFA World Cup Russia attraverso uno spot televisivo in cui l’Italia è campione del mondo.

Lo spot “Sto sognando, l’Italia va ai Mondiali”, prodotto da E+P Films, prevede un formato da 15’’ che sarà in onda sui principali canali dedicati ai bambini a partire dal 3 Giugno. Il centro media per l’Italia è Wavemaker, mentre la localizzazione audio è a cura di Diamark. “Abbiamo pensato a una comunicazione originale e di impatto, giocata sull’ironia e sul potere della fantasia, componenti fondamentali nel gioco” spiega Playmobil Italia. “Con i nostri giocattoli facciamo sognare i più piccoli stimolando la loro creatività e questo spot sottolinea un concetto molto importante: “tutto è possibile con Playmobil”.

Oltre che in TV, il concept creativo sarà declinato anche sui canali digital e social. Tra goal, parate e dribbling, il Campo da calcio portatile ha un aspetto realistico e promette incredibili emozioni; include il trofeo ufficiale in formato Playmobil e permette di controllare facilmente i giocatori. Pratico e maneggevole, si chiude come una valigetta. Insomma, un sogno a portata di mano: vedere di nuovo l’Italia sollevare al cielo la coppa del mondo.

articoli correlati

AZIENDE

Quercetti, appuntamento a Norimberga con una nuova filosofia green

- # # # # #

Nuova svolta green per Quercetti

Uno dei giochi più conosciuti dai bambini italia cambia veste e diventa ‘green’. Quercetti si presenta infatti alla famosa Fiera del Giocattolo di Norimberga con diverse novità, sia per quanto riguarda i suoi giochi più famosi che per le sue scelte ecosostenibili.

Dall’1 al 6 febbraio l’azienda sarà impegnata alla famosa fiera per il più importante evento internazionale dedicato al mondo del giocattolo, la Spielwarenmesse. Ogni anno a Norimberga si tirano le fila dei mercati internazionali del giocattolo. 2.800 realtà del settore e 70.000 visitatori si danno appuntamento nella città Bavarese per un evento in cui si creano contatti commerciali decisivi e nascono i trend per l’anno successivo. Lo stand della Quercetti sarà arricchito da tantissime installazioni realizzate con i chiodini della linea Pixel Art, prodotto di punta dell’azienda, che ha portato un incremento di produzione del 50%. Tante le richieste per questo prodotto unico nel suo genere. Anche i classici chiodini saranno presentati in una nuovissima veste.
Si chiameranno Pixel Baby, Pixel Junior e Pixel Evo i prodotti della linea dei chiodini, caratterizzati da un design completamente rinnovato e da elementi di gioco che stimolano il più possibile la curiosità dei più piccoli. 3 versioni per 3 fasce d’età. Chiodini per la prima infanzia con Pixel Baby, chiodi bottone dal diametro più piccolo per i bambini dai 2 anni in sù. E infine la linea chiodini Pixel Evo, con i chiodini in 3 diversi diametri.

Ma la vera novità Quercetti per l’edizione 2017 della Spielwarenmesse sta nella scelta dei materiali. Infatti per la prima volta dopo 67 anni, Quercetti usa per i suoi giocattoli materiali diversi dalla plastica. A partire dal legno con il Gioca Wood, la prima linea di giocattoli in legno dell’azienda piemontese. La linea Gioca Wood s’inaugura con 3 tipologie di gioco: Modi Bloc, le costruzioni in legno, ma con incastri in plastica; Toytown, 5 forme che s’impilano e si affiancano senza incastri, per dar vita ad un numero infinito di realizzazioni; e 4 Puzzle, grandi barre in legno che permettono la composizione di quattro puzzle. Un gioco rivolto ai più piccoli, per un approccio logico al gioco.

A Norimberga verranno ufficialmente presentati 2 nuovi giochi di costruzione interamente realizzati in cartone riciclato.
Pop Out 3D, animali e personaggi da costruire con facilità, senza usare nè colla nè forbici. E Tecno Puzzle 3D, sagome in cartoncino con cui assemblare tanti animali colorati, i cui pezzi sono tenuti insieme da grosse viti in plastica. E infine la terra. La linea Gioca Green prevede 10 kit con cui i bambini potranno realizzare da soli il loro orto in balcone. Ogni kit contiene i semi, il terriccio, vasetti biodegradabili, bastoncini per identificare i semi e un libretto con le indicazioni necessarie per far crescere il proprio orto. Tutti i materiali contenuti nei set Gioca Green sono interamente biodegradabili.

articoli correlati

MEDIA

Un gioco intelligente e responsive nel nuovo sito di Quercetti

- # # # # #

Quercetti manda online il nuovo sito responsive

E’ online il nuovo sito internet di Quercetti & C. Esattamente 5 anni fa nasceva www.quercetti.com: oggi il brand rinnova completamente la sua vetrina online. Il pubblico che si collegherà a quercetti.com si ritroverà a navigare in un sito completamente diverso, aggiornato nei contenuti e nei testi. Cambia anche la tecnologia, diventa “responsive”, per adattarsi automaticamente a tutti i dispositivi di navigazione. Il nuovo .com è in grado di offrire al visitatore un’esperienza di navigazione più semplice e funzionale, grazie a una maggiore leggibilità dei contenuti e a tempi di caricamento più rapidi. L’adozione del responsive web design per il sito della Quercetti è in linea con la crescente esigenza degli utenti di fruire dei contenuti Internet attraverso dispositivi mobili: dal portatile al tablet, dallo smartphone al PC, chiunque potrà accedere con facilità a tutte le sezioni.

La Home Page è stata studiata per facilitare al massimo la navigazione, è diventata un funzionale contenitore che permette di accedere, attraverso un semplice click, ad ogni sezione del sito, mettendo in evidenza le notizie e i prodotti più importanti. La nuova forma di navigazione verticale, rende la pagina di apertura sintesi dell’intero sito. L’area dedicata all’”Azienda” riporta informazioni dettagliate su chi è Quercetti, cosa e come lo fa. Partendo dai valori, dalle “regole del gioco”, ai parametri di sicurezza e qualità certificata dei giocattoli. Un contatore indica in tempo reale il numero di giochi acquistabili online, quanti ordini sono stati consegnati dalla nascita dello store online, e un curioso numeratore indica il numero esatto di chiodini prodotti da inizio anno.

Una sezione “news” costantemente aggiornata darà notizia delle attività in cui i giochi Qercetti saranno protagonisti, delle fiere a cui l’azienda prende parte, dei premi e dei riconoscimenti ricevuti. La sezione “Download” è stata riorganizzata per permettere al cliente di accedere alle informazioni realmente utili: istruzioni di montaggio, manuali di funzionamento, album e schede guida. La sezione più ampia è naturalmente quella dedicata ai giocattoli: i prodotti sono stati suddivisi per categorie, in base alla funzione e alla fruibilità dei giocattoli, e al prezzo medio. Fra le categorie, anche gli “assortimenti XXL”. Confezioni Maxi pensate per famiglie numerose, ludoteche, centri didattici, asili e scuole. Una volta visualizzata la scheda del prodotto d’interesse è subito possibile acquistarlo, senza ulteriori “sforzi”. E’ sufficiente cliccare sul “carrello” per procedere. Tutto è semplificato e reso immediato. La consegna è garantita entro 3 giorni lavorativi.

L’opzione “cerca” dà la possibilità di accedere rapidamente ai risultati di una ricerca mirata. Hai bisogno di un gioco per la prima infanzia? Preferisci delle costruzioni? Vuoi conoscere i nuovi giochi della linea Quercetti Wood? Tuo figlio adora Topolino e i suoi amici, e vuoi vedere l’offerta delle licenze Disney? Digita il criterio, ed immediatamente verrai proiettato ai contenuti più vicini alla tua ricerca. La tecnologia è un’alleata che può agevolare il consumatore. Quercetti se ne serve, come strumento e non come prodotto finale. L’azienda resta sempre fedele alla sua filosofia, che vede nel gioco tradizionale uno straordinario mezzo di conoscenza, un modo unico per accumulare ricordi ed esperienza.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lego lancia in Italia i primi negozi LEGO Certified Store

- # # # #

Lego

Sarà inaugurato entro l’estate il primo LEGO Certified Store presso il nuovo centro commerciale di Arese, in provincia di Milano. Il punto vendita sarà il primo di una serie di negozi, gestiti dalla business company Percassi, che saranno aperti nei prossimi anni su tutto il territorio nazionale. I LEGO Certified Store offriranno ad adulti e bambini una vera e propria immersione nel mondo e nei valori del brand.

Sarà infatti possibile vivere esperienze di gioco esclusive, oltre a trovare un assortimento completo di tutti i prodotti dell’azienda danese. Fondato nel 1932 in Danimarca, LEGO Group si occupa dello sviluppo della creatività dei bambini di tutto il mondo tramite il gioco e l’apprendimento. Grande protagonista è il famoso mattoncino LEGO, identico al primo creato dall’azienda nel 1958 e tutt’ora compatibile con i mattoncini dei set più attuali.

È proprio grazie ad esso che l’azienda sviluppa giocattoli offrendo esperienze di gioco originali a bambini in oltre 130 paesi nel mondo.

articoli correlati

AGENZIE

The Van cura branding e comunicazione della nuova manifestazione Toys Milano

- # # # # #

The Van cura branding e comunicazione della manifestazione Toys Milano

È stata affidata a The Van la comunicazione di Toys Milano, la nuova manifestazione riservata ai professionisti del settore del giocattolo che si terrà nel capoluogo lombardo il 10 e 11 maggio 2016. L’evento, organizzato dal Salone internazionale del giocattolo in collaborazione con Assogiocattoli, si svolgerà presso il MiCo Congress Center di Milano e rappresenta un’innovativa occasione di incontro per gli addetti ai lavori: consentirà infatti alle aziende partecipanti di esporre i propri prodotti di punta e incontrare i principali buyer del settore non solo in fiera, ma anche negli showroom dislocati in altre aree della città.

L’agenzia milanese guidata da Luca Villani e Steven Berrevoets ha affiancato i promotori (Salone Internazionale del Giocattolo e Assogiocattoli) fin dai primi passi: ha infatti ideato il nome stesso della manifestazione, il logo e successivamente ha realizzato la campagna pubblicitaria, il sito e i materiali di below the line. Inoltre si occuperà delle attività di digital publishing e della gestione dei profili social di Toys Miliano.

“Il claim della campagna recita “Quando il gioco si fa serio”” spiega Paolo Taverna, direttore generale di Assogiocattoli, “ed è un chiaro invito a partecipare rivolto a tutti i professionisti del mondo del giocattolo. Toys Milano rappresenta infatti una nuova opportunità di business per gli addetti ai lavori, un appuntamento da non perdere”.

“Si tratta di un nuovo interessante progetto” racconta Luca Villani, managing director e partner di The Van, “che ci consente di rafforzare ancora di più il rapporto con Assogiocattoli dopo gli ottimi risultati raggiunti da G! come Giocare, l’evento rivolto a famiglie e bambini del quale curiamo la comunicazione da quattro anni. Il progetto di comunicazione di Toys Milano ha coinvolto tutte le anime della nostra agenzia – web, contenuti e grafica – e testimonia un gran lavoro di squadra”.

“Il logo di Toys Milano” spiega Steven Berrevoets, partner e direttore creativo di The Van, “è una sorta di gioco grafico in cui ogni lettera richiama uno dei caratteri distintivi della manifestazione: ad esempio il “biscione” milanese che diventa un’immagine giocosa, o la “Y” che diventa una strada, in riferimento al carattere “mobile” dell’evento”.

Sotto la supervisione dei partner Luca Villani e Steven Berrevoets hanno lavorato le visual specialist Sonia Almadori (per il logo) e Francesca Delli Turri (per i materiali di comunicazione), i web specialist Gaia Cesario e Andrea Valli e il content specialist Paolo Brusaferri.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Magic Boc Int. ha affidato a Mollusco & Balena il lancio in Italia della serie Zomlings

- # # # # #

È Mollusco & Balena l’agenzia scelta da Magic Box Int. per lanciare in Italia, attraverso una campagna TV, i terrificanti personaggi della serie Zomlings.
Da fine settembre, per quattro settimane sarà on air su Rai, Disney Channel, Super e Nickelodeon la campagna che porterà i mostri nelle camerette di tutti i bambini d’Italia.
Gli spot di 15 secondi sono dedicati a bimbi da quattro a dieci anni, mostrano gli oltre 100 personaggi della collezione che prevede anche le serie Oro e Argento con un potere speciale.
Con l’aiuto dei più amati: Ocotozom in Wacky Waters e Zomhog in Zomlings Zoo, ogni bambino potrà costruire case e torri e organizzare la propria città di Zombi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Le Balene e Initiative giocano con la Città del sole sul web

- # # # # # # #

Le Balene firmano la campagna, che sarà online da inizio novembre fino a Natale, per promuovere il gioco creativo e stimolare il traffico nei negozi della Città del sole. La presenza di Città del sole sul web cercherà di stimolare la visione del nuovo catalogo della catena dei negozi del gioco educativo, stimolando le visite nei punti vendita attraverso l’omaggio di un simpatico animaletto Schleich.

Alla campagna, sotto la direzione creativa di Sandro Baldoni, hanno lavorato le art director Eleonora Petrolati e Silvia Cohen e il copy Luca Pedrani.

La pianificazione curata da Initiative, agenzia del gruppo IPG Mediabrands, prevede il presidio di siti a target mamme con bambini piccoli. La gestione e ottimizzazione della campagna avverrà totalmente in programmatic media buying, attraverso Cadreon, la piattaforma proprietaria del gruppo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Spin Master anticipa il Natale con la nuova campagna Tv. Pianifica Vizeum

- # # # # # # #

Zoomer, il cucciolo hi-tech di Spin Master vincitore del Toy of The Year 2014 e best seller 2013 in USA, UK e Francia, arriva finalmente in Italia per far innamorare grandi e piccini, supportato da una campagna tv on air da domenica 19 ottobre 2014 fino a Natale, su tutti i principali canali televisivi a target bambino. Lo spot, la cui pianificazione è affidata a Vizeum, è frutto della creatività interna di Spin Master con adattamento italiano di Cinestudio.

Per il lancio di Zoomer l’azienda di giocattoli canadese ha previsto una serie di attività di comunicazione a 360°: oltre alla campagna tv, iniziative digital e social, eventi di lancio sul punto vendita e attività di co-marketing dedicate.

articoli correlati

AZIENDE

I personaggi Playmobil celebrano il loro 40esimo compleanno. 5 campagne tv e debutto del nuovo sito italiano

- # # #

Quando fecero la loro prima comparsa alla Fiera Internazionale del Giocattolo di Norimberga, il 2 Febbraio 1974, i buyer di settore erano scettici riguardo ai personaggi Playmobil. Un imprenditore tedesco, Hermann Simon, fu l’unico a notare il potenziale dei personaggi alti 7,5 cm e piazzò un ordine da 1 milione di marchi. 40 anni dopo, 2.7 miliardi di personaggi Playmobil sono stati prodotti e venduti a bambini di tutto il mondo, facendo di Playmobil un vero e proprio fenomeno internazionale.

Horst Brandstätter, proprietario di Playmobil, descrive così la magia del brand: “Spesso mi viene chiesto che cosa ci sia di così speciale in Playmobil. Quando ci penso, mi rendo conto che quello che li rende davvero unici è ciò che i bambini possono fare quando ci giocano. Non è una questione di prodotto, ma di che cosa accade nella testa dei più piccoli’’.

Cavalieri, indiani e operai: sono questi i primi personaggi lanciati 40 anni fa. Oggi il mondo Playmobil comprende 30 diversi temi di gioco e, nell’anno del suo 40esimo anniversario, presenta un numero record di 147 nuovi prodotti che comprendono temi completamente nuovi, come il Luna Park e l’Asilo, e la rivisitazione di grandi classici, come i Vigili del Fuoco e i Cavalieri. Sebbene sia stato inizialmente sviluppato per i maschietti, il rapporto odierno tra i temi maschili e femminili è del 55% contro il 45%, facendo di Playmobil uno dei pochi operatori del giocattolo che riscuote successo verso entrambi i sessi.

In occasione del 40esimo compleanno è finalmente online il sito web di Playmobil, in lingua italiana. Il sito accoglie il visitatore con una home page dinamica e lo conduce nelle varie sezioni ricche di interessanti contenuti. Imperdibile per i più piccoli è la sezione dei mini-mondi navigabili e giocabili, visualizzabili sia da desktop che da device portatili, a cui si aggiunge l’allegra area dedicata al divertimento con tanti fumetti e disegni da scaricare, oltre che divertenti sfondi per tablet, PC e cellulari. Non manca inoltre il catalogo online dove scoprire le ultime novità e l’ampia offerta di prodotti Playmobil. Gli adulti più nostalgici e i semplici curiosi troveranno invece nella sezione dedicata all’azienda interessanti informazioni e curiosità sulla storia del marchio e sul successo planetario dei simpatici personaggi.

In questo clima di festa Playmobil ha deciso di premiare i suoi fan mettendo in palio tanti personaggi Playmobil regalo. Per partecipare all’estrazione basterà cliccare nella sezione dedicata del sito e uploadare la propria foto/messaggio d’auguri. L’operazione “Buon Compleanno Playmobil” è valida dal 30 settembre 31 dicembre 2014.

“L’apertura della pagina web italiana è un ulteriore importante passo nella politica di marketing e comunicazione del brand che stiamo perseguendo in Italia con l’obiettivo di dare un maggior servizio al mercato, una più alta attenzione al consumatore e di investire sulla crescita in questo Paese”, commenta Luca di Puorto, Marketing Manager Playmobil Italia. “Per i prossimi mesi abbiamo in serbo numerose importanti novità fra cui 5 campagne TV, attività di roadshow nelle gallerie dei centri commerciali ed alcune iniziative locali con alcuni punti vendita. A breve lanceremo anche la tanto attesa pagina Facebook di Playmobil Italia che avrà il compito di informare, divertire e coinvolgere i nostri fan. La gestione del profilo sarà affidata a degli esperti in affiancamento al nostro team che seguirà l’evolversi della community e risponderà in modo attivo a quanti vorranno rivolgersi a noi. Ma la novità più importante è il lancio della nuova serie tv con protagonisti 4 fantastici eroi ispirati al mondo Playmobil, in onda dai primi di settembre su Boomerang e a Natale su Cartoonito”.

articoli correlati

AZIENDE

Mattel Italy cresce e “conquista” Grecia e Turchia

- # # # # #

Mattel Italy, la filiale italiana dell’azienda leader mondiale del giocattolo guidata da Filippo Agnello, cresce a livello europeo, diventando di fatto il paese di riferimento dell’area del Sud-Est Europa che comprende anche i mercati di Grecia e Turchia.

Filippo Agnello, Presidente e Amministratore Delegato di Mattel Italy, assume così la leadership anche dei due mercati esteri, con l’obiettivo di accelerare la crescita e creare progetti di sviluppo sinergici e coerenti con la strategia della Corporation.  Il nuovo cluster disegnato a livello europeo offre dunque l’opportunità a Filippo Agnello di tornare ad occuparsi di mercati esteri, dopo l’esperienza di successo in Mattel Polonia. Agnello in Mattel dal 2002 aveva infatti, contribuito, dopo aver ricoperto la posizione di Responsabile Modern Trade e successivamente di Direttore Vendite, a portare Mattel Polonia tra le realtà più importanti della multinazionale nel nostro continente.

Sugli asset dell’innovazione e della comunicazione si concentrerà l’impegno di Giuseppe Papa, già Direttore Marketing di Mattel Italy, a cui è stata conferita la carica di Direttore Marketing per il Sud-Est Europa: ruolo indirizzato a sviluppare progetti e strategie finalizzate ad integrare le esperienze dei consumatori nei diversi canali di contatto con la marca e con i suoi prodotti.

In questo scenario la filiale italiana, che nel 2012 ha segnato l’anno record, è stata la prima “branch” a sperimentare a livello globale una piattaforma digitale cross-brand denominata “La Scatola dei Giocattoli”, è stata presa come modello anche da altri Paesi nel percorso di digitalizzazione della relazione con i consumatori. Con il suo nuovo incarico, Giuseppe Papa si misurerà su realtà internazionali sfidanti come Grecia e Turchia applicando le positive esperienze maturate in Mattel, prima dal 2006 al 2010 nell’area Customer Marketing, e successivamente con il rientro in azienda nel 2012, dopo due anni in Carrefour nel retail business.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Moreno testimonial d’eccezione per l’AtmoSphere targata Spin Master

- # # # # #

Il gioco di punta del prossimo Natale incontra il giovane rapper Moreno.  Spin Master ha siglato infatti un accordo con il cantante per inserire la sfera volante AtmoSphere nelle sue coreografie video. L’incontro tra il colosso canadese e il rapper è avvenuto per casa, quando Moreno ha trovato la sfera tra le vetrine di via Vittorio Emanuele a Milano. Dopo un post pubblicato su Facebook con un piccolo video in cui riprendeva le coreografie improvvisate da alcuni ballerini hip hop mentre usavano proprio la magica sfera, Moreno è stato contattato da Spin Master.

 
Il nuovo video, “La novità “segna la prima collaborazione tra Spin Master e il giovane rapper, a cui seguiranno altre iniziative speciali. Nel video, Moreno, accompagnato da tre ballerini, gioca con la sfera volante.

AtmoSphere è il gioco di punta del Natale 2013 di Spin Master. E’ una sfera volante che fluttua nell’aria e che – grazie a dei sofisticati sensori di prossimità – si comanda con il solo uso del palmo della mano o di altre parti del corpo, senza l’utilizzo di radiocomandi. Perfetta per giocare da soli o per organizzare appassionanti sfide tra amici, è ideale anche per creare coreografie uniche o inimitabili performance di giocoleria.

articoli correlati

AZIENDE

A Koch Media in partnership con Oneway la distribuzione italiana del catalogo Mega Bloks

- # # # # # # # #

Koch Media Italia e OneWay Management annunciano la partnership che permetterà a Koch Media di distribuire nel nostro paese i prodotti Mega Bloks della società Mega Brands, multinazionale canadese produttrice di giocattoli. Koch Media Italia e OneWay si occuperanno della distribuzione e del posizionamento, nel canale retail multimediale, del vastissimo catalogo Mega Bloks, composto da costruzioni, giochi e puzzle, di cui fanno parte, oltre a brand di proprietà, licenze riconosciute a livello mondiale tra cui Barbie, I Puffi, Skylanders, Halo, Need For Speed, Hot Wheels, Call of Duty e tante altre ancora.

 

“L’accordo siglato con MEGA Brands rappresenta, per Koch Media Italia, un traguardo molto importante e in linea con quella che è la filosofia e la natura stessa della nostra azienda”, ha commentato Umberto Bettini, Country Manager Koch Media Italia. “Koch Media è produttore e distributore di intrattenimento, sia esso in forma di videogioco o film. Con Mega Bloks andiamo ad ampliare ulteriormente il nostro ambito di azione con un prodotto estremamente importante quale il giocattolo. Sono convinto che la nostra potenza distributiva, rafforzata ulteriormente, in questo caso, dalla partnership con OneWay Management, unita alla qualità dei prodotti MEGA BLOKS, alla serietà e alla forza del marchio MEGA BRANDS , contribuiranno a creare e consolidare un duraturo e vincente rapporto di collaborazione”.
“Collaborare con un publisher internazionale come Koch Media darà ulteriore risalto al brand Mega Blocks e alle potenzialità del prodotto, osserva Francesco Cafiero, General Manager di OneWay. Con noi è nata all’interno di MegaBrands la divisione Mega Games, con licenze come Halo, World of Warcraft, Skylanders, Need for Speed. Il videogioco è il settore da cui proviene OneWay e rimane una parte imprescindibile del nostro business, per questo è stato entusiasmante poter inserire questi prodotti sugli scaffali a fianco dei games. Siamo lieti quindi di supportare Koch Media nella distribuzione e siamo certi questa partnership rappresenterà un boost ulteriore alle vendite”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Cupets, i giocattoli con l’app firmati Giochi Preziosi e AppFactory

- # # # # # #

Una rivoluzionaria esperienza virtuale che unisce il gioco tradizionale al mondo digitale. Giochi Preziosi AppFactory presentano così i Cupets: 12 animaletti dalla forma cubica, ideali per essere portati sempre con sé, in grado di interagire con i principali device iOS e Android semplicemente scaricando la relativa applicazione disponibile gratuitamente su App Store e Google Play. I cupets sono sei animali domestici  – il gattino Kit, il maialino Gum, il cane Cup, la tartaruga Hardy, il pesciolino Soup o il pulcino Tweet – e altrettanti animaletti selvaggi: il lupo lupo Alpha, il pipistrello Radar, il cinghiale Bush, la ranocchia Bubble, il topolino Zola e il serpente Shorty.

 

Basta scegliere il tuo Cupet preferito e sbloccare l’apposito codice che si trova all’interno del pack per visualizzare, attraverso la fotocamera del proprio device, il corrispondente animaletto in 3D tramite la funzionalità della “realtà aumentata” e interagire così con lui per un gioco sempre diverso e stimolante.  È possibile prendersi cura del proprio nuovo amico accarezzandolo e dandogli da mangiare, o vestirlo con i look più stravaganti e alla moda, per poi condividere e commentare il risultato sui propri profili social. Attraverso l’applicazione è anche possibile divertirsi con un vero e proprio videogame a livelli che, sbloccando contenuti speciali, consente di immergersi nel colorato mondo dei Cupets per portare a termine la missione di farli crescere e diventare invincibili. Dal punto di vista tecnico, l’applicazione si distingue per l’elevatissima qualità della grafica, con moltissime animazioni per ognuno dei 12 character, fondali in tre dimensioni ricchi di colori ed effetti funzionali alla composizione di singolari livelli di gioco pieni di insidie e bonus da raccogliere.

 

Un interessante connubio tra Tamagotchi ed il genere platform, con molti mini-games caratterizzati da un gameplay casual che fa della semplicità la sua arma migliore. Non resta che conoscere i 12 Cupets. TrChi invece non saprà decidersi, potrà semplicemente collezionarli tutti! Una nuova esperienza di gioco che coniuga l’intramontabile passione senza età di collezionare i personaggi del proprio cuore e di prendersi cura di loro a un tipo di tecnologia all’avanguardia e dalle forti potenzialità di crescita.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Arrivano in Italia i “Turtles Day”: Le Tartarughe Ninja in tour nelle principali città dello Stivale

- # # # # #

A volte ritornano.  Leonardo, Raffaello, Michelangelo e Donatello sbarcano in Italia in occasione del tour promozionale della nuova linea di giocattoli Giochi Preziosi ispirata alle intramontabili Tartarughe Ninja. L’appuntamento è per sabato 18 maggio a Milano con il “Turtles Day”, le Tartarughe Ninja che partirà da Corso Buenos Aires alle 15 per poi continuare in Piazza del Duomo alle 16.30 e spostarsi a Piazza Sempione alle 18.15.  Si replica a Roma il prossimo 25 maggio al Colosseo per sbarcare poi in Piazza di Spagn e Via Condotti.

 

Tutti i fan delle Tartarughe potranno così incontrare i propri personaggi del cuore, scattare fotografie con loro e simulare qualche mossa ninja. Dal 25 maggio 2013, prenderà il via un Ninja Tour nelle principali città d’Italia che toccherà le seguenti tappe: 25 Maggio – Auchan Le Porte (RM); 1 Giugno – Panorama I Gigli (FI); 9 Giugno – Finiper Orio (BG); 15 Giugno; Carrefour Assago (MI); 22 Giugno – Carrefour Grugliasco (TO).

 

Nelle location coinvolte, saranno allestite aree dedicate che riprodurranno le fantastiche ambientazioni in cui prendono vita le avventure dei celebri eroi: da uno skate park per imparare a skateare come un vero ninja allo scivolo che consente alle Tartarughe di rifugiarsi nella tana, il divertimento è assicurato. Sarà inoltre possibile giocare con la linea dedicata alle Tartarughe Ninja realizzata da Giochi Preziosi, guardare episodi del nuovo cartone animato e fare una foto ricordo insieme a Leonardo, Raffaello, Michelangelo e Donatello. Infine, per chi acquisterà un prodotto della linea Giochi Preziosi durante le tappe del tour, sarà riservato in omaggio un esclusivo orologio Tartarughe Ninja.

articoli correlati