BRAND STRATEGY

TBWA\Italia firma la nuova offerta CaldaiaNoStress di Eni gas e luce

- # # # #

eni gas

Quando in una relazione le cose non funzionano più è inutile girarci intorno. Meglio cambiare. È un tono ironico e leggermente allusivo quello che TBWA\Italia ha scelto per campagna integrata legata alla nuova offerta CaldaiaNoStress di Eni gas e luce.

I video raccontano le storie di diversi personaggi alle prese con i tipici problemi di coppia, problemi che questa volta non vivono con la loro dolce metà, ma con la loro vecchia caldaia. E se nelle questioni di cuore non sempre esiste una soluzione, per i protagonisti degli spot c’è e si chiama CaldaiaNoStress: il servizio Eni gas e luce che offre una rete di negozi specializzati per assistere il cliente nell’acquisto di caldaie ad alta efficienza energetica con termostato smart incluso nel prezzo.
Un concept comune declinato su due soggetti tv, due soggetti radio, affissione e stampa, una video strategy digital e social dal tono più ironico, e una campagna display dedicata, invitano l’utente alla scoperta del pacchetto CaldaiaNoStress sul sito enigaseluce.com.

Per TBWA\Italia hanno lavorato al progetto Lorenza Pellegri, direttrice creativa e copywriter con Ferdinando Galletti creative supervisor e art director e Giulia Trimarchi, art director, Silvia Belà copywriter digital, Roberta Quagliarini art director digital, Mirta Broggi social media specialist, Giovanna Mocchetti art director social. Tutto il team creativo è stato coordinato da Gina Ridenti e Hugo Gallardo, group executive creative directors, Fabiana Dinoi digital creative director e Alessandra Bacci social media director Eni.

CREDITS
Cliente: Eni gas e luce

TBWA\Italia
Group Executive Creative Directors: Gina Ridenti e Hugo Gallardo
Creative Director – Copywriter (ATL): Lorenza Pellegri
Creative Supervisor – Art Director (ATL): Ferdinando Galletti
Digital Creative Director: Fabiana Dinoi
Copywriter Digital: Silvia Belà
Art Director Digital: Roberta Quagliarini
Social Media Director: Arnaldo Funaro
Social Media Director Eni: Alessandra Bacci
Social Media Specialist: Mirta Broggi
Art Director Social: Giovanna Mocchetti
Digital Manager: Fabio Allemagna
Project Director: Vittorio Cafiero
Client Service Director: Cinzia Franchi
Account Director: Monica Bragagnoli
Account executive: Carlo Tambellini
Chief Strategy and Digital Officer: Michael Arpini
Senior Planner: Luca Lilla

Produzione Cinema:
Producer tv: Barbara Salaroli

Casa di Produzione tv: Mercurio
Regia: Enrico Mazzanti
DOP: Luigi Zoner
Post Produzione: Exchanges
Audio: Suoni Lab srl

Content Agency: Miyagi
Regia: Gianluca Miotto
DoP: Marco Malizia

Produzione Stampa:
Coordinatore traffico controllo produzione stampa: Paola Gemelli
Produzione stampa: Francesco Marinetti, Marco Baratti

Centro media: ZenithOptimedia
Mezzi: tv, radio, affissione, stampa, web
On air: 21 ottobre 2018

articoli correlati

BRAND STRATEGY

TBWA\Italia firma la campagna di lancio di SceltaSicura, la nuova offerta di Eni gas e luce

- # # # #

eni gas e luce

TBWA\Italia firma la campagna di lancio di SceltaSicura, la nuova offerta di Eni gas e luce che accompagna i clienti verso il mercato libero dell’energia con una soluzione conveniente e trasparente.
A luglio 2019 il mercato tutelato dell’energia finirà ed Eni gas e luce offre ai consumatori ancora indecisi la soluzione perfetta per accompagnarli nel passaggio al mercato libero dell’energia elettrica: SceltaSicura. Con SceltaSicura il cliente risparmia subito il 20% sul prezzo energia tutelato luce e, quando il mercato tutelato finirà, per tutto il 2019 avrà un prezzo trasparente e bloccato.

Il commercial si apre in camera da letto. Il protagonista sta dormendo, e per tre volte viene svegliato dal suono della sveglia che gli ricorda di passare al mercato libero della luce. Per due volte, l’uomo clicca sul tasto “Rimanda” e torna a dormire. Alla terza volta, stremato dal suono sempre più insistente e fastidioso, decide di alzarsi e quindi, metaforicamente, svegliarsi e passare al mercato libero dell’energia. Il messaggio è quello di non rimandare più questo passaggio e non aspettare l’ultimo momento prima di decidere cosa fare: “SceltaSicura, prima lo fai, più risparmi”.

Oltre al TVC, la nuova offerta è stata declinata sul web, con landing page, una campagna display a supporto, attività sulla customer base e, ancora, un video su Youtube, post, carousel e lead ads su Facebook.
Hanno lavorato al progetto, per la parte TV e Radio, Lorenza Pellegri Creative Supervisor e Copywriter, Martina Mannocchi Art Director; per il digital: Silvia Belà Digital Copywriter, Roberta Quagliarini Digital Art Director; per la parte social Giovanna Mocchetti Art Director e Mirta Broggi Copy writer. Entrambe con la direzione creativa di Fabiana Dinoi. Gina Ridenti e Hugo Gallardo Group Executive Creative Directors. La pianificazione è curata da Zenith.

 

Credits 

Agenzia: TBWA\Italia
Group Executive Creative Directors: Gina Ridenti e Hugo Gallardo
TV e RADIO
Creative Supervisor – Copywriter : Lorenza Pellegri
Art Director: Martina Mannocchi
DIGITAL/SOCIAL
Digital Creative Director: Fabiana Dinoi
Digital Copywriter: Silvia Belà
Digital Art Director: Roberta Quagliarini
Art Director: Giovanna Mocchetti
Copywriter: Mirta Broggi

Client Service Director: Cinzia Franchi
Account Director: Monica Bragagnoli
Account Executive: Francesca Giannotti

Head of Social Eni: Alessandra Bacci
Social Media Specialist: Mirta Broggi
Project Director: Vittorio Cafiero
Digital Project Manager: Mattia Procopio

Produzione Stampa: EG+ Worldwide
Creative Service Director: Valerio Minestra
Coordinatore traffico controllo produzione stampa: Paola Gemelli
Produzione stampa: Marco Baratti

Produzione Cinema: EG+ Worldwide
Responsabile Ufficio Cinema: Antonello Filosa
Producer: Barbara Salaroli

Casa di Produzione tv: Mercurio Cinematografica
Regia: Matteo Pellegrini
DOP: Marcello Dapporto
Executive Producer: Francesco Pistorio
Producer: Alessandro Cavriani
Post Produzione: Exchanges
Audio: Suoni Lab srl

Centro media: Zenith
Mezzi: tv, stampa, radio, web
On air: 11 marzo 2018

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Enegan lancia la Campagne Favole, con i bambini protagonisti di fiabe green

- # # # # #

Enegan lancia la "Campagna Favole"

Una campagna pubblicitaria molto particolare incentrata su bambini che, per l’occasione, si sono trasformati in personaggi delle fiabe. È questo il concept della prossima campagna advertising di Enegan, trader di energia e gas del libero mercato operante in tutta Italia. La campagna ha per oggetto il tema del green e della sostenibilità ambientale visto con l’ironia e la trasparenza caratteristiche dei bambini. La “Campagna favole” viene lanciata oggi, lunedì 18 aprile, in 39 città con affissioni e cartellonistica in tutta Italia. La pubblicità verrà realizzata attraverso affissioni pubblicitarie, poster e arredi luminosi. Sarà inoltre presente sui maggiori siti web, social network e youtube. In questa nuova ed originale campagna, tre popolari personaggi delle fiabe vengono declinati con la filosofia di Enegan diventando Verde Neve, Cappuccetto Verde e Principe Verde. Rappresentando così quanto di buono e di positivo c’è nello scegliere una realtà come Enegan e i suoi valori.
I temi della campagna, sono alla base della filosofia di Enegan, come dimostrano i progetti di “Elio e i cacciamostri” e garanzia di qualità di Energia verde.
Enegan da sempre presta attenzione alla salvaguardia ambientale, scegliendo energia verde prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili, senza l’impiego di combustibili fossili e senza emissioni di gas serra nell’atmosfera. Enegan fornisce energia 100% green e si impegna a preservare il nostro pianeta e ad investire sul domani delle future generazioni. A certificarne la provenienza è la Garanzia d’Origine, una certificazione elettronica, rilasciata dal Gestore Servizi Energetici, che assicura l’origine rinnovabile delle fonti energetiche. Il GSE emette i titoli GO attestanti la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Enegan di fatto garantisce che tutta energia immessa nel mercato con certificati GO, fornendo a tutti i suoi clienti energia al 100% green. “Elio e i cacciamostri” è invece un progetto a carattere pedagogico, destinato a bambini delle classi elementari di tutta Italia. Attraverso una storia a fumetti, che racconta le avventure di un supereroe impegnato a combattere i “mostri” dello spreco energetico, i bambini sono sensibilizzati sul tema del risparmio e della sostenibilità in termini energetici. Lo scopo è educare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente e all’uso intelligente delle risorse a nostra disposizione.
“La campagna di quest’anno lega due temi per noi molto cari e verso i quali siamo particolarmente attenti e sensibili: quello del green e della formazione dei bambini” – dichiara Morad Giacomelli, Responsabile Marketing di Enegan – “Non è un caso che questi due argomenti si siano incontrati, perché è sensibilizzando gli adulti del domani che si può contribuire efficacemente alla salvaguardia ambientale. Pensiamo che comunicare ironicamente su temi cosi seri sia un mix vincente e che porterà a chi la vede, oltre ad un sorriso, anche un spunto di riflessione. Tutti possiamo fare qualcosa per aiutare il nostro pianeta …. Partendo dalla scelta del fornitore di luce e gas…”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nasce wekiwi, nuovo brand dell’energia completamente digitale

- # # # # #

Nasce wekiwi, brand dell'energia completamente digitale

Un nuovo brand dell’energia, dalla user experience completamente digitale: nasce wekiwi, dall’unione di “we”, noi, e “kiwi” l’acronimo web del tradizionale kilowatt (kW). L’insieme di queste due parole vuole dare una connotazione precisa di un’azienda trasparente, aperta e social. Infatti wekiwi è un operatore smart che ha l’obiettivo di promuovere un consumo consapevole dell’energia, puntando sulla trasparenza. Attraverso il controllo autonomo dei consumi infatti e grazie allo sviluppo di una applicazione innovativa, ogni utente sa quanto spende. E proprio per raccontarsi in questa modalità ha scelto Alkemy, che ha saputo interpretare al meglio la visione digitale del brand e che, oltre al posizionamento “Smart Energy”, ne ha curato l’identità: dal nome, alla realizzazione del video manifesto, fino alla ideazione e la produzione della piattaforma digitale.

Con un semplice configuratore l’utente può scegliere la carica più adatta ai suoi consumi e in 3 minuti può sottoscrivere il contratto via web senza nessun intermediario e senza la necessità di altre formalità. L’energia elettrica e il gas vengono considerate commodity a basso valore aggiunto, con scarsa differenziazione del prodotto e dell’offerta. I recenti e veloci cambiamenti nel settore dell’energia, la molteplicità dei diversi operatori sul mercato, hanno disatteso le aspettative dei consumatori che spesso non hanno trovato un riscontro positivo nel cambio di fornitore. wekiwi vuole proprio invertire questa tendenza, imponendosi sul mercato con prezzi estremamente competitivi e allo stesso tempo cambiando il modo di rapportarsi con il cliente. wekiwi è una start up e una realtà unica nel suo genere in Italia che si rivolge non solo, ma soprattutto ai millenials. Una fascia di popolazione che vive una realtà permeata dalla tecnologia e dal digitale, sempre connessa, anche in mobilità e che richiede strumenti e servizi semplici e veloci per risparmiare tempo, ma che è attenta al consumo ragionato e consapevole.
Ma come funziona praticamente wekiwi?
La Carica
Il cliente sceglie una carica mensile, senza stime arbitrarie da parte del fornitore, stabilendo così l’importo delle proprie fatture, che saranno poi conguagliate solo con i consumi effettivi. La carica non scade mai, se si consuma meno, l’importo non speso verrà riaccreditato. Inoltre, per risparmiare ancora, viene proposto al Cliente di ridurre il numero di fatture. La fatturazione quadrimestrale sarà gratuita, se il cliente vuole una fatturazione trimestrale o bimestrale dovrà sostenere un modesto costo.
La App
Il cliente potrà avvalersi anche di un’innovativa app attraverso cui verificare se sta consumando di più o di meno della carica stabilita, gestire la propria fornitura e inoltrare le proprie richieste. Sul sito wekiwi è predisposta anche un’area riservata per gestire comodamente in qualunque momento della giornata le proprie forniture . L’azienda può essere contattata anche via mail.
Lo Sconto on-line
Uno sconto per tutti i Clienti che non chiamano wekiwi al telefono e inoltrano comodamente le proprie richieste da app o area riservata del sito.
Il Monitoraggio
Il Cliente sarà informato sul prezzo dell’energia alla fonte, dichiarando quali ricarichi sono applicati sui prezzi all’ingrosso. Un comodo strumento per dire al Cliente se sta consumando più o meno della Carica in anticipo e confrontare il consumo anche con altri utenti della sua provincia.

articoli correlati