BRAND STRATEGY

Garnier e Ideal Comunicazione invitano tutti i Millennials a “farlo con stile”

- # # # # # #

#FalloConStile! Garnier Fructis Style

Garnier sceglie Ideal Comunicazione per la creazione di un concept disruptive e di una strategia di comunicazione a cavallo tra social e tour estivi in giro per l’Italia per ingaggiare i sempre più contesi Millennials.

Il brand di hairstyling invita tutti i Millennials a “farlo con stile” e sarà infatti partner del tour estivo “Gioco del Calcio di Strada” di Calciatori Brutti. 6 tappe in tutta Italia, circa 100.000 partecipanti previsti ai quali insegnare come realizzare hairlook di tutto rispetto grazie a uno staff di esperti hairstylist. E ovviamente dj-set, animazione, distribuzione di gadget e sample di prodotto, selfie come se non ci fosse un domani da condividere sui social con l’hashtag #FalloConStile e tantissimo divertimento. Insomma, l’estate più cool di sempre sta per arrivare: si parte il 17/18 giugno da Capo D’orlando.

Sul web si è scatenata una vera e propria controversia, nel gergo di internet “flame”, una fiammata incendiaria di messaggi polemici inviati da un utente di una comunità virtuale a un altro utente o all’intera comunità. I due “provocatori” d’eccezione sono seguitissimi sui loro canali social da folle di fan che non vedono l’ora di schierarsi dalla loro parte e scendere in campo (nel vero senso della parola) al loro fianco.

Da un lato vediamo schierata l’agguerritissima community di Calciatori Brutti (quasi 1.6 ML di fan solo su Facebook) e la sua telecronaca semi-seria sul calcio e su tutto ciò che intorno ad esso gira; dall’altro l’instagramer @camihawke, la cui energia comica continua a contagiare giorno dopo giorno migliaia di fan (180K followers solo su Instagram). Il motivo della polemica sono gli hairlook assolutamente improbabili che, secondo la giovane influencer dai capelli rossi, sfoggiano i calciatori ma anche i comuni mortali di sesso maschile. La community Calciatori Brutti non ci sta e, quando @camihawke attacca uno degli idoli del calcio italiano anni ’90, risponde a tono e invita i propri fan a dare battaglia. La guerra è aperta, a suon di look tamarri, styling da battaglia e al grido di #FalloConStile! Come andrà a finire?

Le scommesse sono aperte ma per ora anche i bookmakers più esperti non si sbilanciano. Ciò che invece si sa per certo è che la diatriba è destinata a continuare, così come l’invito di Garnier Fructis Style a tutti i Millennials a “farlo con stile”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Donna Moderna e Adverteam lanciano Beauty Experience. A Hunbranded la comunicazione

- # # # # # # #

Donna Moderna Beauty Experience

Donna Moderna, il settimanale diretto da Annalisa Monfreda, organizza Donna Moderna Beauty Experience, due giorni tutti dedicati alla bellezza: uno dei temi di maggior interesse per il proprio pubblico.

Il 20 e 21 maggio i Bagni Misteriosi (Via Carlo Botta 18, a Milano), diventeranno un esclusivo ‘centro di bellezza’ e saranno teatro di numerose attività realizzate con Garnier e Lancôme, che coinvolgeranno tutti i partecipanti in modo gratuito.

“Da anni Donna Moderna porta avanti un’idea di bellezza che oggi è, finalmente, di tendenza: bellezza come autenticità e coraggio di essere sè stessi, ma anche bellezza come impegno e cura. Raccontare e mettere in pratica questa filosofia’ in un weekend aperto a tutte le lettrici è per noi un’opportunità straordinaria. E sono sicura che tutti coloro che parteciperanno al nostro Beauty Experience torneranno a casa con ben chiara in mente una missione personale di bellezza”, ha dichiarato Annalisa Monfreda.

Per questo weekend di maggio lettrici e utenti potranno infatti partecipare a oltre 230 iniziative: ci saranno beauty bar, beauty workshop, trattamenti beauty, beauty talk e yoga lounge.
Nei beauty bar invece di gustare delizie culinarie, si ‘assaggeranno’ creme, trattamenti di bellezza per il viso, maschere e shampoo per la cura dei capelli con Garnier e si proveranno profumi e le ultime novità di make up con Lancôme.
Esperti make up artist mostreranno come esaltare la propria bellezza grazie alla scuola di trucco di Lancôme, in più incontri e laboratori per parlare di pelle, colorazione e cura del capello con Garnier.

Sarà possibile prenotare il proprio ‘momento dedicato alla bellezza’ sul sito, lettrici e utenti potranno riservare il loro appuntamento beauty gratuito.

“Siamo molto felici che il Gruppo L’Oréal abbia sposato questa iniziativa così importante per noi. La costruzione di grandi eventi corali, come nel caso di Donna Moderna Beauty Experience, rappresenta una delle evoluzioni del ruolo della concessionaria pubblicitaria oggi. E ‘corali’ significa che questo tipo di operazioni nascono dalle collaborazioni tra editore, concessionaria, clienti e partner. Non ultimi collaborano gli utenti: di fatto sono loro che ne decretano il successo intervenendo e partecipando alle attività proposte. È un cambiamento di paradigma che ci sta dando grandi soddisfazioni, e sul quale vogliamo continuare a lavorare”,  ha dichiarato Davide Mondo, Amministratore Delegato di Mediamond.

Donna Moderna, primo network editoriale femminile, è un ecosistema che attraverso il magazine, i canali web e social, abbraccia complessivamente una audience di 11,2 milioni di contatti netti tra lettori e utenti, in grado di ampliarsi e svilupparsi ulteriormente grazie a questo tipo di attività sul territorio (4 milioni di lettori mensili, con una diffusione di 230 mila copie. 8,2 milioni di utenti unici – Audiweb View febbraio 2017 – e 500.000 follower su Twitter e 580.000 fan su Facebook).

Il 20 e 21 maggio si potrà anche scattare e ricevere un’istantanea di bellezza, praticare yoga e imparare nuove tecniche di rilassamento e assistere alla sfilata delle ‘donne vere’.
In più una mostra fotografica dedicata alle protagoniste di copertina del magazine, ritratti di donne vere che rappresentano la bellezza secondo il brand e vari spettacoli dedicati a danza e musica. Con Donna Moderna si potrà infatti assistere ai concerti dal vivo di tre musiciste di Milano Piano City – l’evento che nel weekend del 19, 20 e 21 maggio trasforma la città in un palco musicale. Gli hashtag dell’iniziativa sono: #dmbeautyexperience e #dmbex.

Per chi non potrà essere presente all’evento, ci sarà la possibilità di seguire in diretta sul profilo Facebook di Donna Moderna alcuni appuntamenti e su Twitter il live twitting delle due giornate. Tutti i consigli beauty, inoltre, saranno ripresi sul reportage dedicato all’evento con foto, video e racconti delle giornaliste del magazine.

Donna Moderna Beauty Experience è realizzato grazie al supporto dei main sponsor Garnier e Lancôme e degli sponsor Instax di Fujifilm, Acqua Mood e Natura Buona di Spumador, YogaEssential e Caffè Pellini.

A sostegno di Donna Moderna Beauty Experience è stata realizzata una campagna di comunicazione a cura di Hunbranded pianificata su stampa, web e canali social.

L’evento è stato organizzato da Adverteam.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“La fatica ti invecchia”: campagna di Publicis Conseil per Garnier Miracle Sleeping Cream

- # # # # # #

Gli effetti della fatica sull’epidermide sono incredibilmente evidenti, benché spesso sottovalutati.

Per mostrarli, Garnier e Publicis Conseil hanno effettuato un test, sotto controllo di un certificatore indipendente, per sottolineare quanto una donna sembri più vecchia, rispetto al mattino, dopo una normale giornata dedicata allavoro e alle altre attività personali. Inoltre, con l’età anche la capacità naturale di recupero si affievolisce. Ecco allora apparire rughe più incise, incarnato opaco, borse sotto gli occhi e chiazze. Ma solo una minoranza di donne 30-40enni segue con regolarità un trattamento (crema giorno e crema notte) capace di combattere tali segni dell’affaticamento.

Questa è la ragione della campagna integrata, sviluppata dal brand e dalla sua agenzia, per diffondere la consapevolezza del problema e i possibili rimedi.

La campagna, che ha appena preso il via a livello europeo, include anche un video molto realistico sulle conseguenza della fatica, nel quale si mostrano due foto della stessa donna (una scattata alla mattina e l’altra alla sera di un giorno qualsiasi) a un campione casuale di passanti. La foto della sera – secondo il giudizio di questi ultimi – ritrae una donna mediamente di cinque anni più vecchia rispetto all’età attribuita al risveglio. Una realtà, suggerisce Garnier, che può essere efficacemente contrastata usando Miracle Sleeping Cream.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Garnier e Publicis raccontano le 24h di Claudio Marchisio per il lancio del nuovo gel Fructis Style. La regia è di Federico Brugia

- # # # # # # #

È on air da domenica 27 luglio la nuova campagna Garnier firmata da Publicis Italia per il lancio del nuovo gel Fructis Style. Protagonista del nuovo spot Claudio Marchisio, identificato come testimonial Fructis Style in collaborazione con LGS SportLab.

Lo spot immortala il popolare calciatore nei panni un ragazzo che affronta la vita con la stessa naturale eleganza e con la stessa energia che sprigiona in campo. Il film mostra la giornata di Marchisio dal mattino alla sera, dal momento in cui si prepara in bagno al momento epico dell’entrata in campo. La sua vita è un insieme di momenti privati e pubblici, perfetti per raccontare la prima crema gel di Fructis Style che grazie alla sua texture cremosa dona istantaneamente un look elegante, curato e chic per tutta la giornata e in ogni situazione.

Il team Publicis che ha realizzato la campagna è composto dal copywriter Claudio Gobbetti e dagli art director Andrea Chirizzi e Giorgio Garlati che hanno lavorato con la supervisione del direttore creativo associato Marco Maccagni. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Lo spot è stato girato a Milano con la regia di Federico Brugia e la casa di produzione Filmmaster Productions.

Il media è curato da Zenith Optimedia.

CREDITS
Campagna: Garnier Fructis Style
Direttori creativi Esecutivi: Bruno Bertelli e Cristiana Boccasini
Direttore Creativo Associato: Marco Maccagni
Copy Writer: Claudio Gobbetti
Art Director: Andrea Chirizzi e Giorgio Garlati
Account Director: Carlotta Grimi
Senior Account Executive: Silvia Accornero
Casa di Produzione: Filmmaster Productions
Regia: Federico Brugia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

QMI&Bassetti: lezioni di entertainment marketing

- # # # # # # # #

QMI, agenzia italiana leader nell’Entertainment Marketing, nel corso della sua storia, è spesso riuscita ad individuare pellicole cinematografiche di successo aventi elementi aggreganti con prodotti o con lo sviluppo di strategie di comunicazione integrate e promozioni ad hoc. Partendo da Spartoo.it, il sito web numero uno per la vendita di scarpe, alla pellicola sull’universo della moda hollywoodiana The Bling Ring e lo shampoo Garnier Ultra Dolce Bambini a diversi film d’animazione come Ribelle, I Croods e, ora al cinema, con I Puffi 2.
Sfruttando la creatività e lo sguardo sempre rivolto al futuro, QMI ha realizzato progetti multimediali e strategie promozionali collegate all’intrattenimento per grandi e medie aziende italiane che offrono servizi ai propri consumatori. Tra gli altri, QMI insieme a The Walt Disney Company Italia, ha realizzato per ENI l’iniziativa “Un anno di magia Disney” con premi esclusivi per i clienti; per il portale PostePay Fun di POSTE ITALIANE ha creato un sito web interamente dedicata al mondo dell’entertainment e dell’e-commerce; ha stretto una partnership con SKY per cui ha ideato iniziative come “Sky ti porta allo stadio” e “Sky ti porta al cinema”.
In occasione del sequel della pellicola che vede Puffetta, Grande Puffo e gli altri simpatici amici nelle migliori sale cinematografiche italiane dallo scorso 19 settembre, in versione 2D e 3D, QMI e Bassetti rendono gli stessi personaggi di fantasia protagonisti di una nuova collezione di biancheria letto e spugna. Il noto brand di biancheria per la casa tinge i propri store di blu con allestimenti a tema, mettendo in palio un viaggio in Belgio, terra natale dei Puffi; sono inoltre in palio, online, tanti “puffosissimi” premi, tra cui molti buoni cinema per vedere “I Puffi 2”!

articoli correlati