BRAND STRATEGY

Galbusera e GreyUnited accompagnano alla scoperta del “Percorso Salute”.

- # # # #

galbusera

Galbusera è lo storico marchio italiano di prodotti da forno che, da sempre si impegna a offrire a tutti il
massimo della bontà e tutta la genuinità degli ingredienti migliori. Per riuscirci, da anni un ingrediente imprescindibile di tutte le ricette Galbusera, oltre alla passione e all’occhio di riguardo dato alla tradizione, è il rispetto di quella che rappresenta la filosofia produttiva dell’azienda e che prende il nome di Percorso Salute®, e che passa dall’uso di ingredienti selezionati con la massima cura e dall’impegno a evitarne altri come OGM, conservanti o coloranti. Proprio il Percorso Salute® è l’argomento centrale della nuova campagna di comunicazione di Galbusera e pianificata sulle principali emittenti nazionali. Anche per comunicare un argomento così ricco di dettagli e denso di informazioni, Galbusera non dimentica quello che è il tono di voce caratteristico da anni della comunicazione del marchio, fatto di lieve ironia e leggerezza e che distingue nettamente Galbusera dagli altri concorrenti del settore.

I protagonisti sono due pasticcieri piuttosto inusuali. La campagna infatti si propone come ideale proseguimento di quella curata anch’essa dall’agenzia GreyUnited e con cui Galbusera ha già in passato riscosso grande successo, proponendo come protagonisti dei personaggi forti e distintivi: inusuali pasticcieri-ginnasti, simbolo dell’unione tra salute e bontà. Questa volta i protagonisti sono un’inedita coppia di pasticcieri-pattinatori, con tanto di cappelli e camici bianchi, ma anche pattini, atletismo e leggiadria.
Sono proprio loro a raccogliere, un’evoluzione dopo l’altra, gli ingredienti necessari e a scartare quelli che non soddisfano i severi standard qualitativi di Galbusera, fino a condurci al gran finale che sottolinea tutta l’importanza del Percorso Salute® Galbusera. La campagna, on air a partire dal 3 settembre, è stata curata da GreyUnited, mentre la CdP è Movie Magic.

Credits:

Chief Creative Officer: Christopher Jones
Associate Creative Director: Luca Beato
Associate Creative Director: Serena Di Bruno
Account Supervisor: Matilde Dettin
Account Executive: Benedetta Neri
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
TV Producer: Carla Beltrami

CDP

Regia: Mario Zozin
Casa di produzione: Movie Magic
Executive Producer: Andrea Ciarla
Musica: Schanck Music Manufacturer
Media buying: Universal Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Galbusera torna a comunicare in tv con Grey United la nuova gamma ZeroGrano

- # # # # #

Galbusera torna in tv per promuovere la gamma Zerograno

Galbusera torna a comunicare in televisione per promuovere la gamma ZeroGrano, la linea di prodotti senza glutine del brand che si differenziano dai prodotti con grano pur conservandone la bontà. Anche il tono di comunicazione si stacca da quello della categoria del senza glutine.
Galbusera, infatti, punta su una storia calda, memorabile e un po’ magica: quella di uno spaventapasseri che, colpito dal gesto di bontà di un bambino che gli regala un biscotto ZeroGrano, cambia completamente la propria vita.
Decide così di abbandonare il proprio campo di grano e il recinto che lo limitava, lasciandosi alle spalle la propria solitudine per scoprire la bontà che fino ad allora gli era preclusa.
Una bontà a cui non potrà mai più rinunciare.
Lo spot è una metafora chiara ed efficace di come i prodotti senza glutine ZeroGrano diano a tutti la possibilità di fare a meno del glutine ma di scoprire una bontà mai provata prima.
Il film sarà on air a partire dal 22 maggio e verrà programmato sulle maggiori emittenti nazionali e al cinema, nei tagli da 45, 30 e 15 secondi.
Il regista è Jonathan Gurvit, per la casa di produzione (h) Films.
La creatività è stata curata da GreyUnited.

 

Agenzia: GreyUnited
Direttore Creativo Esecutivo: Roberto Battaglia
Direttori Creativi Associati: Serena Di Bruno, Luca Beato
Account director: Giulia Girimonti
Account executive: Marilyn Cicoria
Agency Tv Producer: Carla Beltrami
Regia: Jonathan Gurvit
Casa di produzione: (h) Films
Musica: Pendex Music
Agenzia Media: UM

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con Grey United e Galbusera la bontà incontra il benessere

- # # # # #

Galbusera torna in televisione per lanciare la propria linea di integrali e, seguendo il solco tracciato negli ultimi anni, decide di farlo in modo assolutamente distintivo e lontano dai classici canoni di comunicazione dei prodotti da forno, con due spot che andranno on air a partire da domenica 17 maggio. Così, se in pubblicità siamo abituati a vedere schiere di pasticcieri serafici che mescolano lentamente i loro ingredienti, qui ritroviamo sì i pasticcieri, ma in una veste insolita e memorabile, che differenzia lo spot da tutti quelli di categoria.

I pasticcieri di Galbusera infatti si mostrano in versione atletica, alle prese con evoluzioni spettacolari degne di grandi ginnasti olimpici e attrezzi su cui i nostri, a dispetto di età e caratteristiche fisiche, volteggiano con maestria eccezionale. Nelle loro incredibili performance c’è il simbolo di tutto quello che è possibile ritrovare negli Integrali Galbusera, in cui, come ci ricorda la line di chiusura degli spot, il massimo della bontà incontra il benessere di ingredienti scelti con cura, ingredienti che si differenziano referenza per referenza.

Gli spot on air avranno ognuno il proprio focus su, rispettivamente, i Più Integrali e i ColCuore, e saranno trasmessi ciascuno in tagli da 30” e 15” su tutte le principali emittenti nazionali. La campagna “Atleti pasticcieri” di Galbusera è stata pianificata da Universal Media e la creatività è stata curata da Grey United, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia. Con la direzione creativa esecutiva di Pino Rozzi e Roberto Battaglia, hanno lavorato i direttori creativi associati Luca Beato e Serena Di Bruno, la copywriter Chiara Monticelli e la senior art director Veronica Ciceri. Sempre per l’agenzia, hanno lavorato Carla Beltrami (tv producer), Giulia Girimonti (account director), Marylin Cicoria (account executive). La regia porta la firma di Mario Zozin, per la casa di produzione Movie Magic. La musica è dei compositori Philipp Noll & Axel Huber di Schanck Music Manufacturer.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Grey United trasforma tutti in conigli rosa per i BuoniCosì di Galbusera

- # # # #

Il coniglio rosa dello spot BuoniCosì di Galbusera ritorna on air a partire da maggio con un codino pensato per lanciare la nuova e divertente App di casa Galbusera che darà a tutti la possibilità di mostrare il proprio lato più buono. La nuova App BuoniCosì, sviluppata da Extra e scaricabile sul proprio smartphone da tutti gli store permetterà infatti a tutti di vestire i panni del simpatico personaggio, mettendo la sua faccia in una delle 4 pose a disposizione e condividendo con tutti il proprio scatto.

Inoltre il coniglio e il suo messaggio di bontà vivranno direttamente sul prodotto, grazie a un bollo adesivo che sarà applicato su oltre un milione di confezioni di tutta la linea.

Sotto la direzione creativa esecutiva di Pino Rozzi e Roberto Battaglia, firmano lo spot i direttori creativi Francesco Poletti e Serena Di Bruno e il supervisor Luca Beato.
Per il team account hanno lavorato Marta Di Girolamo, Client Director, e Marilyn Cicoria.
La regia dello spot è stata curata da John Immesoete per la casa di produzione MovieMagic, la musica dello spot è di Ferdinando Arnò.

articoli correlati

AGENZIE

Tre Marie arriva in Grey United

- # # # # # #

Il terzo anno di collaborazione tra Galbusera e Grey United, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia, si apre con l’assegnazione diretta di un nuovo brand, Tre Marie, marca storica simbolo della tradizione dolciaria milanese.

“Quello dei panettoni è un mercato complesso”, commenta Pino Rozzi (nella foto, a destra, insieme a Roberto Battaglia), “in cui tutto si gioca in una manciata di settimane: la sfida per il rilancio di Tre Marie è grandissima, e altrettanto grande è l’entusiasmo con il quale l’affronteremo. Il rapporto con Galbusera è un rapporto solido e proficuo, e questa assegnazione diretta lo testimonia. Ringraziamo ancora l’azienda per la fiducia che ci ha accordato: in questo momento storico, la scelta di affidarci una marca come Tre Marie senza passare per una consultazione non era affatto scontata. Peraltro, avere l’opportunità di lavorare sul dolce tipico di Milano nel periodo in cui, con l’Expo, questa città diventerà il centro del mondo… è davvero la ciliegina sul panettone”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

1861united riporta in tv l’ironia di Galbusera per il lancio dei Magretti

- # # # # #

Galbusera torna in TV per promuovere Magretti, una linea di biscotti e cracker con un basso, o ridotto contenuto di grassi, e soprattutto di grassi saturi. Due gli spot realizzati dall’agenzia 1861united da 10 secondi, uno dedicato ai frollini e l’altro ai cracker. Entrambi con l’ironia e la leggerezza che contraddistingue gli ultimi spot di Galbusera.

 

Nel soggetto dedicato ai frollini la protagonista è sola dentro un ascensore, ma appena apre una confezione di frollini Magretti, il piccolo spazio si affolla di ragazzi uno più bello dell’altro. Sullo stupore della protagonista, lo SPK sottolinea che “C’è sempre spazio per i Magretti”.

Il soggetto dedicato ai cracker, invece, ha come protagonista un ragazzo che mangia i Magretti in spiaggia, in una cabina. Appena apre il pacchetto di cracker, una folla di belle ragazze si intrufola nella cabina: tutte vogliono mangiare i Magretti Galbusera. Lo SPK conclude ribadendo che “C’è sempre spazio per i Magretti”.

La creatività è stata ideata dalla 1861united, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia. Agli spot ha lavorato un team composto dai direttori creativi Francesco Poletti e Serena Di Bruno, il senior copy Luca Beato, il copy Emanuele Accurli Abenante e l’art Nicola Bolfelli. Account Director Giulia Girimonti, Account Marilyn Cicoria.

La regia dello spot è stata curata da John Immesoete per la casa di produzione MovieMagic, la musica dello spot è di Ferdinando Arnò.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Galbusera e 1861united presentano BuoniCosì. Non serve aggiungere altro.

- # # # # #

Galbusera torna in tv per promuovere BuoniCosì, il nuovo brand di biscotti e cracker studiato per chi ama un’alimentazione sana ed equilibrata senza rinunciare al gusto. Lo spot, on air a partire da domenica 28 aprile, si concentra sui frollini senza zuccheri aggiunti BuoniCosì, e lo fa con il tono di voce ironico, leggero e memorabile che fa ormai parte di Galbusera e ha già contraddistinto la comunicazione dedicata a RisosuRiso.

Ecco allora che il protagonista della storia dello spot BuoniCosì è un personaggio tanto buffo e goffo quanto memorabile: si tratta di un ragazzo travestito da coniglione rosa che strimpella una seranata alla sua fidanzata, interrompendo con il suo arrivo una tesissima riunione di lavoro e scatenando la reazione del severo capoufficio di lei e della security, tanto che il nostro protagonista sarà costretto a darsi alla fuga. Lo speaker sottolinea in chiusura che “Si può essere buoni senza essere zuccherosi”. Lo spot è in onda nei tagli a 30 e 15 secondi.
La creatività è di 1861united, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia. Sotto la direzione creativa esecutiva di Pino Rozzi e Roberto Battaglia; firmano lo spot i direttori creativi Francesco Poletti e Serena Di Bruno e il copy Luca Beato. La regia dello spot è stata curata da John Immesoete per la casa di produzione MovieMagic, la musica dello spot è di Ferdinando Arnò.

articoli correlati