AZIENDE

Affidato a Connexia il lancio in Italia del progetto di Red Bull Future/io

- # # #

Red Bull - Connexia

Nell’era in cui le differenze tra uomo e macchina sono sempre più sfumate, realtà e fantascienza si assomigliano fino a fondersi, e il processo tecnologico è tanto veloce da poter quasi superare le capacità di comprensione e previsione degli esseri umani, riuscire ad immaginare il futuro del nostro Pianeta richiede ingegno, coraggio e creatività.

 

Per questo nasce l’iniziativa di Red Bull, Red Bull Futur/io, in collaborazione con Futur/io, Istituto Europeo per le Tecnologie Esponenziali & Futuri Desiderabili, contest che permette a tutti i visionari, i creativi e gli innovatori di esplorare ed esprimere l’idea di “desirable future” e, attraverso un video di 60”, di condividere worldwide una personale, ottimistica concezione di ciò che il 2030 avrà in serbo per noi.

 

A Connexia, agenzia di consulenza di marketing, comunicazione e innovazione del Gruppo Doxa, è stata affidato il coordinamento del lancio in comunicazione per l’Italia di questo progetto. D’altronde, avanguardia, innovazione, trasformazione e talent scouting sono gli ingredienti che caratterizzano la mission di Red Bull sin dal 1987, anno della sua fondazione, e che, nel tempo, hanno contribuito a rendere leggendarie le sue numerosissime iniziative nello sport, nella musica, nella danza etc. fino ad arrivare alle imprese “spaziali”, quali il memorabile Red Bull Stratos, il “salto” di Felix Baumgartner dalla stratosfera.

 

Non è un caso, quindi, che, nel ricercare un partner per una progettualità tanto inedita quanto sfidante, il “brand energetico” più famoso al mondo (68 miliardi di lattine consumate in 171 Paesi dalla sua prima apparizione sul mercato) abbia deciso di rivolgersi a Connexia, agenzia che ha scelto di fare dell’innovazione la propria cifra distintiva.

 

“Accompagnare Red Bull nella promozione del pilot di Red Bull Futur/io rappresenta per noi una opportunità di confronto molto interessante, perfettamente in linea con il nostro posizionamento e con la grande attenzione che in agenzia riserviamo ai giovani talenti, alle loro capacità e ai loro percorsi espressivi”, dichiara Stefano Ardito, Chief Growth Officer di Connexia. “Con Red Bull condividiamo la straordinaria passione per l’innovazione, la ricerca continua di nuovi touchpoint di ingaggio e interazione, il desiderio di mettere alla prova giovani talenti aperti al confronto con sfide sempre nuove. È per noi naturale sposare l’iniziativa e i valori che ne sono alla base, supportandone la notorietà attraverso operazioni mirate di networking e di public relation”.

articoli correlati

MEDIA

Red Bull Futur/io lancia la sfida a condividere la visione sul futuro del nostro Pianeta

- # # # # #

Red Bull

Red Bull ha annunciato Red Bull Futur/io, un’iniziativa a livello mondiale che invita tutte le migliori giovani menti tra creativi, innovatori e storyteller a ideare, elaborare ed esprimere la propria idea di futuro desiderabile per il nostro Pianeta nell’anno 2030.

I film di fantascienza offrono da sempre ispirazioni alle nuove tecnologie che migliorano la vita, dalle macchine volanti, alle stampe 3D al riconoscimento facciale; protagonista dei nostri tempi e del futuro, la tecnologia è al tempo stesso nostra amica e nemica. Da un lato incognita e preludio di una mutazione sociale e culturale, dall’altro valida alleata dell’uomo e del progresso.

Il progetto

Red Bull, in stretta collaborazione con Futur/io, istituto di educazione e ricerca focalizzato su tecnologie esponenziali & futuri desiderabili, dà così il via a Red Bull Futur/io, un progetto rivolto alle giovani menti creative e innovative, per consentire alla stesse di condividere a livello globale attraverso un video di 60’’ la propria visione ottimistica di un futuro desiderabile per il nostro Pianeta nel 2030. Le migliori visioni di “desirable future” a livello mondiale saranno invitate a presentare le proprie idee agli esperti della Red Bull Futur/io Academy a Lisbona dal 21 al 24 marzo 2019.

Gli autori dei migliori progetti verranno infatti selezionati per partecipare a una tre giorni di accademia formativa in occasione della quale avranno la possibilità di partecipare a stimolanti workshop sugli scenari futuri, sullo storytelling e sulle più recenti tecnologie esponenziali, con l’opportunità, inoltre, di esporre i propri concept creativi e confrontarsi con i principali leader di pensiero a livello planetario.

Al termine della Red Bull Futur/io Academy, infine, il migliore progetto a livello globale verrà prodotto a livello professionale in collaborazione diretta con la celebre Red Bull Media House, production farm interna di Red Bull International che vanta l’impiego dei più recenti ritrovati tecnologici in ambito di filming, editing e computer graphic.

Candidature e giuria

Il periodo di candidatura e invio degli elaborati video è stato ufficialmente aperto il 1 Novembre 2018 e terminerà l’8 Febbraio 2019. Al progetto potranno candidarsi tutti i maggiorenni italiani sia individualmente, sia come coppia creativa (es. art/video maker e copy/storyteller) o in team ulteriormente allargato.

La giuria di Red Bull Futur/io formata da esperti provenienti dal mondo accademico, high-tech e dei media, selezionerà le 20 migliori idee al Mondo basandosi su tre criteri: Futuro Ideale, Storytelling Creativo e Visioni Ispirazionali.

Le candidature dovranno pervenire in inglese esclusivamente tramite il sito web Red Bull Futur/io sul quale sarà possibile caricare i progetti video di 60’’ dedicati a svelare la visione di futuro desiderabile per il Pianeta Terra nel 2030.

L’innovativo concorso terminerà ufficialmente l’8 Febbraio 2019 e i vincitori saranno selezionati entro la metà di Febbraio.

 

articoli correlati