BRAND STRATEGY

Chiusa la prima edizione dei Friendz Games: la community esce dal web

- # # #

Friendz

Friendz ha da poco concluso la sua prima edizione dei Friendz Games per incontrare la sua Community al di fuori del web. Non si tratta di influencer, ma di 270.000 persone comuni in Italia e 50.000 in Spagna che ogni giorno prendono parte a campagne e sfide fotografiche all’interno dell’app, seguendo i brief dei brand con cui l’azienda collabora.

Oltre all’app, la community vive anche nel gruppo Facebook dedicato “Friendz Beta Tester” dove può condividere i loro pensieri, i retroscena della preparazione delle campagne e stringere amicizie.

Nonostante sia la prima volta che i community manager di Friendz hanno dato vita a questo format, la risposta da parte della community è stata estremamente positiva.
Per ognuna delle cinque tappe di Roma, Bari, Napoli, Palermo e Milano, hanno partecipato utenti provenienti da tutte le regioni, pronti a incontrarsi, sfidarsi e divertirsi insieme.

 

 

Le attività create dal team erano accessibili a tutti; grazie all’uso dell’app e della web app, per ogni gioco sono state lanciate delle attività ad hoc che hanno richiesto agli utenti di scattare fotografie in cui comparivano i punteggi per ogni prova. Non solo giochi sul campo, quindi, ma anche sfide che si basano sulle logiche presenti all’interno dello stesso ecosistema Friendz.

In ogni tappa, il team è stato accolto non solo dalla community che già utilizza l’app, ma anche da amici, parenti e intere famiglie che gli utenti hanno portato con sé per formare le loro squadre e coinvolgerli in una giornata estremamente particolare.

Il risultato di questi raduni è stato frutto di un lavoro costante fatto di dirette Facebook settimanali, sondaggi, quiz e sfide, ma soprattutto del grande senso di appartenenza che lega gli utenti alla storia dell’azienda di cui non smettono mai di farsi portavoce.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz inaugura i Friendz Games: un tour di raduni per coinvolgere la community

- # # # #

Friendz

Sabato 1 Settembre nel Parco degli Acquedotti di Roma, Friendz inaugurerà i Friendz Games, una serie di raduni in 5 tappe sparse per tutta Italia, per rendere i propri utenti protagonisti di giochi, campagne e attività all’aperto.

Nata a fine del 2015, Friendz è passata dall’essere una startup incentrata sul digital marketing, all’essere un’azienda innovativa che offre ai brand una vasta gamma di servizi, grazie anche al supporto di una propria community online.

LE QUATTRO PROVE

Quest’anno, Friendz inaugurerà la stagione dei raduni 2018 partendo dalla Capitale, per poi proseguire verso Bari, Napoli, Palermo e, infine, Milano. Tutti i partecipanti dovranno portare con sé i loro amici e formare delle squadre per prendere parte in quattro prove diverse:

  • per Scatta in Tempo dovranno scattare una foto nel momento in cui un pendolo sarà in corrispondenza del punteggio più alto
  • in Stellina i tuoi Amici dovranno totalizzare il risultato maggiore centrando dei canestri
  • in Raddrizza l’Orizzonte dovranno bilanciare degli oggetti sopra un’asse e farla rimanere in perfetto equilibrio
  • per Parole Taboo dovranno cimentarsi nel far indovinare una parola ai propri compagni di squadra, senza nominarla direttamente.

Oltre alle quattro prove, ci saranno dei quiz jolly nell’attesa tra una sfida e l’altra, che potranno aggiungere o sottrarre punti al risultato finale. Per ogni tappa, a fine giornata, verrà proclamata la squadra vincitrice che riceverà in regalo le magliette Friendz Games personalizzate e la possibilità di sfidare le altre squadre vincitrici durante la finale milanese.

Non solo sfide, ma soprattutto momenti unici trascorsi in compagnia del team e dei gadget in regalo, da condividere sui social usando l’hashtag ufficiale #FriendzGames.

IL SENSO DELLA COMMUNITY

L’anno scorso, Friendz ha incontrato per la prima volta la sua community nei raduni di Milano, Roma, Salerno, Catania e Palermo (in cui hanno partecipato più di 100 persone), organizzando dei picnic in compagnia in cui chiunque, munito di cibo e tovaglie, ha potuto prendere parte a campagne fotografiche create ad hoc, da scattare sul momento.

La forza di Friendz è il grande senso di comunità e appartenenza che le persone costruiscono conoscendosi, divertendosi e condividendo momenti, sia online che offline.

articoli correlati