BRAND STRATEGY

Philadelphia sceglie Friendz per portare su Instagram e Facebook i nuovi gusti. Pianifica Dentsu

- # # # #

Friendz

Philadelphia, brand del gruppo Mondelez International, tramite Dentsu ha coinvolto Friendz per il lancio di un’attività social con l’obiettivo di promuovere i nuovi gusti Feta e Cetriolo ed Erbe Mediterranee.

 

Il team creativo di Friendz ha quindi creato due diverse campagne Facebook e Instagram per coinvolgere la sua community sia tramite Stories, sia scattando fotografie da condividere sui loro profili e raccontare ai propri amici di quanto i nuovi gusti siano l’ideale per dare una marcia in più a dei semplici panini.

 

In “Not an average sandwich” gli utenti Friendz dovranno postare 3 diverse Instagram Stories in cui prima racconteranno di come, avendo voglia di qualcosa di buono, hanno deciso di preparare un panino sfizioso e successivamente mostreranno gli ingredienti del loro sandwich, dedicando un Boomerang alla confezione di Philadelphia scelta per la ricetta. L’ultima story inviterà i loro amici a recarsi sul loro profilo per vedere il risultato finale del loro panino e leggere la ricetta contenuta nella descrizione.

 

Invece, nella campagna “Stay hungry, stay foolish!”, la community Friendz creerà il panino perfetto insieme ai loro amici grazie alla funzione “Sondaggio” presente nelle Instagram Stories. In ognuno dei 3 contenuti, gli utenti proporranno ai loro amici una coppia di ingredienti tra cui scegliere e, in base al numero di risposte ottenute, comporranno il sandwich grazie ai suggerimenti ricevuti.

 

Una volta scelti i 3 ingredienti, i Friendz dovranno postare sui loro profili una foto artistica del panino insieme alla confezione di Philadelphia scelta per completarlo e scrivere nella descrizione la lista di ingredienti utilizzati nella ricetta.

 

Tutti i contenuti creati dagli utenti Friendz saranno accompagnati dall’hashtag #spalmaecrea e il tag al profilo @philadelphiaitalia.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Friendz lancia 4 nuovi prodotti: Quiz Time, Social Contest, Photo on Demand e Gaming Platform Social

- # # # # # #

Friendz

Quiz Time, Social Contest, Photo On Demand e Gaming Platform Social. Sono queste le novità che sono state presentate questa mattina a Casa Friendz da Cecilia Nostro, co-founder di Friendz, e da Elia Blei, General Manager Italia.

 

Friendz nasce nel 2015 dall’incontro tra Cecilia Nostro, Daniele Scaglia e Alessandro Cadoni, a cui successivamente si è aggiunto Giorgio Pallocca (tutti insieme nella foto) in qualità di CTO: sono loro i fondatori che hanno accompagnato questa realtà nel salto decisivo da progetto ad azienda. In questi anni la community è cresciuta, definendo la propria identità all’interno del panorama del marketing digitale, puntando sull’innovazione e sulla creatività.

 

Oggi Friendz è un’azienda fuori dagli schemi che coinvolge quotidianamente la sua community di 270.000 persone comuni in Italia e 50.000 in Spagna in numerose attività online tramite la propria, accorciando così le distanze tra le persone e i brand.

 

Le capacità e le potenzialità della Community, però, non si esauriscono solo con la produzione di contenuti. Infatti Friendz sta ampliando e diversificando la quantità e la tipologia di servizi da offrire ai propri clienti, diventando una realtà sempre più solida. Gli utenti vengono così coinvolti in numerose attività che da oggi saranno sempre più.

 

Gaming Platform Social
La Gaming Platform Social offre ai clienti una soluzione di follower acquisition ed engagement generation su misura grazie alle logiche di gamification presenti al suo interno.

 

La piattaforma permette agli utenti di essere ricompensati con premi dopo aver completato campagne e azioni propedeutiche al raggiungimento degli obiettivi quali-quantitativi delle aziende. Selezionando utenti in target, Friendz riesce a popolare la piattaforma con i primi ambassador che ottengono crediti ma soprattutto si trovano in un vero e proprio gioco a livelli. Tramite la meccanica di member-get-member, gli utenti ampliano in maniera autonoma e spontanea la community attorno al progetto, rendendolo così virale.

 

Inoltre, dopo essere approdati sulla piattaforma, e per tutta la durata della campagna, gli utenti vengono quotidianamente coinvolti in attività col fine di mantenere elevato il livello di engagement e amplificare ancor di più l’esposizione e la reputazione del brand sui social.

 

Le logiche di gamification al suo interno sono fondamentali per incentivare la partecipazione e stimolare la competizione tra gli iscritti; punteggi, classifiche e premi in palio, rendono l’esperienza estremamente coinvolgente.

 

Photo on Demand
Il reparto Ricerca e Sviluppo di Friendz ha dato vita a Photo on Demand, un servizio di produzione e acquisizione di contenuti fotografici su misura, creati dalla community dell’app.

 

Questo nuovo prodotto permette alle aziende di avere contenuti freschi e inediti per i propri piani editoriali online, con tempistiche di delivery molto brevi, che vanno da un minimo di una settimana (Express) a più di 2 (Standard). Il grande valore aggiunto di Photo on Demand è che si pone come alternativa ai classici servizi di foto in stock, proponendo l’utilizzo di contenuti unici, spontanei e creati da persone comuni, massimizzando l’engagement intorno al proprio piano editoriale.

 

Grazie a questo nuovo servizio, ogni Brand può inviare un brief dettagliato a Friendz tramite il sito e ottenere un preventivo automatico della campagna. Una volta ricevuto il brief, Friendz attiva i suoi top users per la creazione di contenuti che rispettino al 100% le richieste e le aspettative dell’azienda, anche le più dettagliate. Dopo essere stati realizzati, i contenuti atterrano su una dashboard ad accesso esclusivo del cliente, pronti per essere visualizzati e scelti dall’azienda.

 

Una volta selezionati i contenuti scelti, si possono acquistare i diritti dei file in alta risoluzione e utilizzarli innumerevoli volte per comunicazione online (piani editoriali, sponsorizzazioni, display e digital adv), comunicazione interna e internazionale, ad eccezione dell’uso offline.

 

Gli elevati livelli di qualità e brand safety delle immagini sono garantiti dall’accurata selezione degli utenti, così come dalle regole da seguire per la creazione dei contenuti ed il processo di validazione degli stessi.

 

Social Contest
Insieme a ZooCom, Friendz dà vita a Social Contest, un nuovo servizio ibrido, capace di congiungere i prodotti di punta di entrambe le realtà ed esaltarne i rispettivi punti di forza. Nello specifico, si tratta di un’opportunità di comunicazione unica e su più fronti per tutti i brand che intendono lanciare un concorso.

 

L’elevato engagement generato dalle dinamiche del contest permette alle aziende di raccontarsi in modo innovativo, grazie al coinvolgimento attivo delle persone nella co-creazione di contenuti sempre vicini ai valori del brand, allontanandosi dalla semplice attivazione del consumatore.

 

Il processo è molto semplice: dopo aver individuato e sviluppato il concept della campagna, Friendz sviluppa la piattaforma di contest su misura per ogni cliente e attiva la sua community per popolare la piattaforma con i primi contenuti, garantendo così gli iscritti al portale e, quindi, le performance del progetto. ZooCom, invece, fornisce tutti gli asset di comunicazione online e garantisce la reach social dell’attività tramite l’attivazione delle proprie community, asset in grado di aumentare l’awareness del contest grazie alla produzione di branded content realizzati ad hoc.

 

Social Contest non è quindi solo un prodotto, ma è soprattutto un momento di comunicazione che permette ai brand di dialogare con il loro target in maniera del tutto innovativa, sfruttando non solo gli asset di comunicazione nativi, ma coinvolgendo il consumatore finale, rendendolo protagonista dell’intera attività.

 

È tempo di Quiz!
Infine il Quiz in tempo reale che raccoglie 10 domande e porta avanti solo i più bravi che sanno tutte le risposte, offrendo una seconda possibilità a tutti, specialmente se hanno invitato degli amici…

Questo nuovo servizio Friendz è facilmente utilizzabile come strumento di Drive to Store, obiettivo generalmente difficile da raggiungere per le aziende, grazie alla possibilità di mettere in palio voucher e premi da ritirare direttamente in negozio. Non solo. Oltre alla generazione di Lead in target, può essere utilizzato come strumento di Brand Awareness ed Education grazie alla possibilità di personalizzare sia le domande, sia le opzioni di risposta di ogni partita.

 

Il formato ha portato, in uno dei primi quiz, al raggiungimento di oltre 86.000 utenti in target nell’arco di un solo mese – di cui più del 70% si è iscritto tramite invito – con ben 30.000 vittorie e 3.700 utenti che hanno riscattato i buoni in store, rendendo l’attività virale.

articoli correlati

MEDIA

Siemens si rafforza presso i neolaureati e gli studenti di ingegneria. Firma Friendz

- # #

siemens

Siemens, azienda multinazionale leader nei campi dell’elettrificazione, automazione e digitalizzazione con circa 379.000 collaboratori nel mondo e oltre 3.000 in Italia, si è affidata al team di Friendz con l’obiettivo di sviluppare un progetto ambizioso: rafforzare l’immagine dell’azienda presso gli studenti di ingegneria e i neolaureati, creando con i giovani un filo diretto in grado di rafforzare l’awareness attorno al posizionamento digitale unico di Siemens.

In una prima fase, Friendz ha messo in gioco Friendz Market Research, business unit da poco uscita dal reparto R&D, nata con l’obiettivo di offrire alle aziende insight di mercato grazie al coinvolgimento della propria community online. Non solo la vastità e la distribuzione della community la rendono un panel rappresentativo della popolazione digital, ma gli alti livelli di engagement e reattività degli utenti, permettono a Friendz di ottenere insight dettagliati in poco tempo, anche su target difficili da raggiungere dai panel tradizionali, rendendo la unit aziendale un player unico sul mercato.

In quest’ottica, Friendz ha strutturato la ricerca quali-quantitativa “Siemens Among Italian Students” che ha coinvolto oltre 2.300 studenti universitari e neolaureati in survey e video-interviste, con l’obiettivo di misurare la loro attuale percezione della Compagnia e quali elementi determinano la scelta delle aziende in previsione del lavoro futuro.

Oltre alla ricerca, Friendz si è basata sugli insight arrivati dalla community per ideare e sviluppare il concept del video hub emozionale, pubblicato sul profilo Facebook di Siemens.

Nel video, una bambina che sogna di andare nello spazio, viene accompagnata da due Men in Black di Siemens nel quartier generale dell’azienda. Lì, la piccola trova altri bambini che lavorano insieme ad interi team di ingegneri per dare vita alle idee e progetti innovativi di domani. Quello che prima era solo un sogno, Siemens riesce a trasformarlo in realtà.
Tutti i contenuti creati dalla community saranno accompagnati da un commento personale degli utenti e dagli hashtag scelti per la campagna di comunicazione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Amaro Ramazzotti sceglie Friendz per una campagna Facebook only di User Generated Content

- # # # # #

friendz

È da poco stata lanciata la campagna di Friendz in collaborazione con Ramazzotti per aumentare l’awareness e la pervasività sui social dei valori dello storico amaro del Brand nato nel 1815.

Per amplificare la risonanza della campagna “Bella la Vita” già attiva sui social, Amaro Ramazzotti ha coinvolto Friendz e la sua community che scatterà foto creative che ritraggono la bellezza della vita in Italia e dei momenti più belli passati insieme.

La community di Friendz è stata quindi coinvolta in una campagna Facebook only di User Generated Content per immortalare l’iconica bottiglia di amaro durante un momento di convivialità, condiviso con le persone importanti della vita in momenti piacevoli.

Insieme alle fotografie e agli hashtag della campagna #bellalavita e #AmaroRamazzotti, gli utenti condivideranno con i loro amici sui social la storia di un loro momento speciale, reinterpretando in maniera simpatica il concetto di “Bella la Vita”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Chiusa la prima edizione dei Friendz Games: la community esce dal web

- # # #

Friendz

Friendz ha da poco concluso la sua prima edizione dei Friendz Games per incontrare la sua Community al di fuori del web. Non si tratta di influencer, ma di 270.000 persone comuni in Italia e 50.000 in Spagna che ogni giorno prendono parte a campagne e sfide fotografiche all’interno dell’app, seguendo i brief dei brand con cui l’azienda collabora.

Oltre all’app, la community vive anche nel gruppo Facebook dedicato “Friendz Beta Tester” dove può condividere i loro pensieri, i retroscena della preparazione delle campagne e stringere amicizie.

Nonostante sia la prima volta che i community manager di Friendz hanno dato vita a questo format, la risposta da parte della community è stata estremamente positiva.
Per ognuna delle cinque tappe di Roma, Bari, Napoli, Palermo e Milano, hanno partecipato utenti provenienti da tutte le regioni, pronti a incontrarsi, sfidarsi e divertirsi insieme.

 

 

Le attività create dal team erano accessibili a tutti; grazie all’uso dell’app e della web app, per ogni gioco sono state lanciate delle attività ad hoc che hanno richiesto agli utenti di scattare fotografie in cui comparivano i punteggi per ogni prova. Non solo giochi sul campo, quindi, ma anche sfide che si basano sulle logiche presenti all’interno dello stesso ecosistema Friendz.

In ogni tappa, il team è stato accolto non solo dalla community che già utilizza l’app, ma anche da amici, parenti e intere famiglie che gli utenti hanno portato con sé per formare le loro squadre e coinvolgerli in una giornata estremamente particolare.

Il risultato di questi raduni è stato frutto di un lavoro costante fatto di dirette Facebook settimanali, sondaggi, quiz e sfide, ma soprattutto del grande senso di appartenenza che lega gli utenti alla storia dell’azienda di cui non smettono mai di farsi portavoce.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Iren sceglie Friendz per la campagna social “Stai senza pensieri!”

- # # # # # #

Friendz - iren

Friendz ha dato il via a una campagna social per portare online i valori della nuova Iren e le caratteristiche dei suoi innovativi prodotti legati al mondo della domotica.

Iren è una delle più importanti e dinamiche multiutility del panorama italiano e opera nei settori dell’energia elettrica, del gas, dell’energia termica per teleriscaldamento, della gestione dei servizi idrici integrati, dei servizi ambientali, e dei servizi tecnologici.

In una prima fase, Friendz ha individuato e sviluppato il concept del video hero “Stai senza pensieri!”, realizzato da Combocut, in cui un giovane e goffo nerd viene aiutato nella vita di tutti i giorni da un agente segreto Iren, sempre pronto a colmare ogni sua dimenticanza. Dal momento del risveglio fino alla gestione della temperatura o al rilevamento della sicurezza, Iren rende al ragazzo la vita più semplice, soddisfacendo ogni suo desiderio (anche quello di vincere, finalmente, una partita ai videogiochi).

 

 

Gli utenti di Friendz potranno quindi aumentare l’awareness del video pubblicato sulla pagina Facebook del Brand e sul suo canale YouTube, diventando così parte attiva della campagna taggando i propri amici su Facebook e commentando insieme la clip.

Per amplificare ancora di più l’eco della campagna, Friendz ha pianificato ben quattro attività di User Generated Content a seguito della pubblicazione del video, dedicate ai prodotti Lyric T6, Clairy e l’App Iren Casa Sicura. Le campagne Una vacanza in più, Una vera battaglia, Una boccata d’aria e Clairy l’inimitabile presenti nell’App Friendz, coinvolgeranno gli utenti nella creazione di fotografie creative e divertenti. I contenuti mostreranno le lotte quotidiane per decidere la temperatura di casa, tutte le mete che avrebbero potuto raggiungere risparmiando sulla bolletta, una loro replica creativa di Clairy oppure potranno rendersi protagonisti con un loro scatto immersi nella natura.

Tutti i contenuti creati dagli utenti saranno accompagnati da un loro commento personale e dagli hashtag scelti per la campagna di comunicazione #Iren #StaiSenzaPensieri

Gianluca Bufo, Amministratore Delegato di Iren Mercato ha commentato: “La collaborazione con Friendz è un tassello ulteriore della nostra strategia commerciale: si tratta di una innovativa modalità di contatto digitale con i nostri clienti, ai quali far conoscere le nostre nuove offerte di prodotti per la casa. Con pochi e semplici click consentiamo ai nostri clienti, in primis a coloro che seguono #Irenlucegaseservizi sui social media, di acquistare direttamente sul nostro e-commerce le soluzioni pensate per loro”.

articoli correlati

MEDIA

Friendz firma il contest Alpha Experience realizzato per il canale Alpha (Gruppo De Agostini Editore)

- # # # # #

friendz

Friendz firma il contest Watch and Win Alpha Experience dedicato al mondo maschile e dei motori realizzato per il canale Alpha del gruppo De Agostini Editore visibile sul digitale terrestre al numero 59.

Dal 18 Settembre al 15 Ottobre Friendz mette in gioco la sua piattaforma di Contest e Lead Generation nella quale i partecipanti dovranno riconoscere quattro diversi codici che ogni giorno verranno trasmessi in diverse fasce orarie sul canale televisivo Alpha (Canale 59 DTT).

Nello specifico, verrà trasmesso un codice univoco sotto forma di targa automobilistica a seconda della fascia oraria, sia all’interno dei programmi, sia nei break pubblicitari.

Più codici verranno inseriti sul sito, più aumenteranno le possibilità per gli utenti di partecipare all’estrazione finale e vincere il premio in palio.

Per l’occasione Alpha regalerà quattro esperienze nell’ Autodromo di Modena in pista con una supercar e documenterà le quattro vincite mandando in onda le Alpha Experience su Alpha.

Tutta l’attività verrà lanciata e supportata dalla community di Friendz tramite le proprie piattaforme sviluppate con tecnologia propietaria.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz porta Vernel nella natura con la campagna Ricordi Naturali. In collaborazione con Omnicom Media Group

- # # # #

vernel - friendz

Si è conclusa la campagna “Ricordi Naturali” realizzata da Friendz in collaborazione con Omnicom Media Group a sostegno della comunicazione di Vernel a seguito del lancio di Suprême Perfume Pearls.

Per rendere al meglio i plus delle perle Vernel, il team di Friendz ha pensato a una doppia attivazione social Facebook e Instagram per far rivivere ai propri utenti i loro ricordi più belli e far vedere ai loro amici la praticità del profumatore per bucato.

Prendendo spunto dalla freschezza dei profumi floreali di Vernel e dalla loro capacità di suscitare ricordi, gli utenti della community hanno scattato una foto mentre erano intenti ad annusare un capo d’abbigliamento su cui comparivano le perle. Assieme alla foto, agli hashtag #VernelPerfumePearls #Vernelperfumemoments e al tag alla pagina Facebook @donnad, ognuno di loro ha descritto un ricordo legato alla propria vita suscitato dal profumo naturale delle perle.

Oltre alla creazione di foto UGC su Facebook, i Friendz hanno registrato e pubblicato dei Boomerang per le Instaram Stories, in cui hanno lanciato nel cestello vuoto della loro lavatrice le perle Vernel, per mostrarne l’estrema praticità. Ogni Boomerang creato dagli utenti è accompagnato dall’hashtag #VernelPerfumePearls e dal tag al profilo @donnad.

Gli utenti della community Friendz hanno accolto con entusiasmo il concept, condividendo momenti divertenti accaduti durante la preparazione delle foto o scrivendo di come la campagna Ricordi Naturali abbia fatto venire loro la nostalgia di attimi della loro infanzia.

Tutta l’attività ha coinvolto 1.200 persone, che hanno complessivamente generato oltre 2.800 contenuti, più di 65.700 interazioni, totalizzando una reach complessiva di oltre 2.157.685.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz inaugura i Friendz Games: un tour di raduni per coinvolgere la community

- # # # #

Friendz

Sabato 1 Settembre nel Parco degli Acquedotti di Roma, Friendz inaugurerà i Friendz Games, una serie di raduni in 5 tappe sparse per tutta Italia, per rendere i propri utenti protagonisti di giochi, campagne e attività all’aperto.

Nata a fine del 2015, Friendz è passata dall’essere una startup incentrata sul digital marketing, all’essere un’azienda innovativa che offre ai brand una vasta gamma di servizi, grazie anche al supporto di una propria community online.

LE QUATTRO PROVE

Quest’anno, Friendz inaugurerà la stagione dei raduni 2018 partendo dalla Capitale, per poi proseguire verso Bari, Napoli, Palermo e, infine, Milano. Tutti i partecipanti dovranno portare con sé i loro amici e formare delle squadre per prendere parte in quattro prove diverse:

  • per Scatta in Tempo dovranno scattare una foto nel momento in cui un pendolo sarà in corrispondenza del punteggio più alto
  • in Stellina i tuoi Amici dovranno totalizzare il risultato maggiore centrando dei canestri
  • in Raddrizza l’Orizzonte dovranno bilanciare degli oggetti sopra un’asse e farla rimanere in perfetto equilibrio
  • per Parole Taboo dovranno cimentarsi nel far indovinare una parola ai propri compagni di squadra, senza nominarla direttamente.

Oltre alle quattro prove, ci saranno dei quiz jolly nell’attesa tra una sfida e l’altra, che potranno aggiungere o sottrarre punti al risultato finale. Per ogni tappa, a fine giornata, verrà proclamata la squadra vincitrice che riceverà in regalo le magliette Friendz Games personalizzate e la possibilità di sfidare le altre squadre vincitrici durante la finale milanese.

Non solo sfide, ma soprattutto momenti unici trascorsi in compagnia del team e dei gadget in regalo, da condividere sui social usando l’hashtag ufficiale #FriendzGames.

IL SENSO DELLA COMMUNITY

L’anno scorso, Friendz ha incontrato per la prima volta la sua community nei raduni di Milano, Roma, Salerno, Catania e Palermo (in cui hanno partecipato più di 100 persone), organizzando dei picnic in compagnia in cui chiunque, munito di cibo e tovaglie, ha potuto prendere parte a campagne fotografiche create ad hoc, da scattare sul momento.

La forza di Friendz è il grande senso di comunità e appartenenza che le persone costruiscono conoscendosi, divertendosi e condividendo momenti, sia online che offline.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz con Beretta per Viva La Mamma: campagna conclusa con ottimi risultati

- # # #

vivalamamma, beretta

Si è conclusa la campagna di Beretta per Viva La Mamma che assieme a Bitmama, agenzia del Gruppo Reply, ha coinvolto gli utenti di Friendz, dando loro un assaggio dei prodotti della linea del brand.

Viva la Mamma ha da sempre una missione: dare la possibilità a chi è sempre di corsa di mangiare bene in pochi minuti, mantenendo un occhio di riguardo per le materie prime selezionate con cura dai suoi chef e dal team di ricerca e sviluppo dedicati a garantire la bontà e la qualità di ogni prodotto.

Il lavoro, le attività e la vita frenetica hanno ormai drasticamente ridotto il tempo che le persone dedicano alla cucina, optando sempre più frequentemente per spuntini e pasti veloci, per godersi al meglio il tempo libero. Per questo motivo, il concept di Friendz ha voluto far convivere il momento di pausa pranzo e le attività quotidiane in una sola foto.

L’idea è stata quella di creare una campagna total Instagram dedicata a tre diversi prodotti del brand: Menu, Insalate e Tramezzini.  L’attività ha coinvolto gli utenti della community Friendz nella creazione di composizioni fotografiche che contenessero oggetti e rimandi ai loro passatempi preferiti – o attività quotidiane – ed il packaging della linea scelta.

Oltre alla composizione e agli hashtag della campagna di comunicazione #vivalamamma e #vivalamammaberetta, gli utenti hanno taggato il profilo ufficiale @vivalamamma_beretta, accompagnando la foto con un commento sui loro momenti di pausa e di come un pasto veloce sia l’ideale nei momenti di attività.

La community di Friendz ha raccolto con entusiasmo la sfida creativa, creando oltre 800 foto composizioni con i prodotti della linea del brand e raggiungendo una reach di più di 880.000 individui e oltre 26.000 interazioni, overperformando in termini di reach e interazioni.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz e PHD al lavoro per accrescere l’awareness di Coop Origine

- # # # #

coop origine friendz

Friendz, in collaborazione con l’agenzia media PHD, ha appena dato il via alla campagna “Dal campo alla tavola” che si concluderà l’1 Agosto per creare awareness attorno alla linea di prodotti Coop Origine del marchio Coop Italia.

In particolare, Friendz si è concentrata sui pomodori, unendosi alla campagna lanciata dal brand ed amplificandone la portata. Con questa campagna, Coop vuole trasmettere la propria competenza sul mercato e l’approfondita conoscenza della filiera e dei propri prodotti. Per questo motivo ha ideato delle nuove “etichette parlanti” presenti sulle confezioni, che aiuteranno a raccontare le peculiarità, le caratteristiche ed il percorso di questi prodotti.

Su questa base, il team creativo di Friendz ha sviluppato due diverse attivazioni social per ingaggiare la propria community. La prima sarà una doppia condivisione Facebook ed Instagram di contenuti UGC (User Generated Content) in cui gli utenti dovranno scattare delle fotografie ai pomodori in un setting naturale, accompagnandole ad una descrizione con l’hashtag della campagna di comunicazione #CoopOrigine ed un riferimento alla tracciabilità del prodotto.

La seconda attivazione riguarderà esclusivamente le Instagram Stories. Gli utenti Friendz dovranno creare un Boomerang per dare vita alla passata di pomodoro più lunga d’Italia. Ogni story conterrà il Geotag e gli hashtags #PassataDiPomodoro e #CoopOrigine per venire repostate nelle stories del profilo ufficiale di Coop.

articoli correlati

AZIENDE

Friendz e ZooCom credono nello Z-Factor: un Creative Day pioniere di sinergie

- # # # #

friendz - zoocom

Si è appena concluso Z-Factor, primo Creative Day tra le due agenzie ZooCom e Friendz unico nel suo genere, pensato con lo scopo di far nascere nuove sinergie e trovare idee innovative per esaltare i rispettivi punti di forza. A portare valore aggiunto all’iniziativa sono stati i clienti finali, nonché giurati d’eccezione per l’occasione.

Z-Factor è stato organizzato con l’obiettivo di individuare nuove possibili collaborazioni strategiche tra le due agenzie dopo il successo avuto con il concorso “Le tue serie con Mikado”, realizzato sulla piattaforma Friendz di Contest e Lead Generation creata in collaborazione con Wedos, partner dell’iniziativa.

All’evento hanno partecipato oltre 30 giovani professionisti di entrambi i team, coinvolgendo videomaker, creativi, grafici, account, salesmen, community manager, team marketing ed operation, per poter vagliare ogni aspetto cruciale dei progetti e agevolare quante più sinergie possibili fra le due agenzie, permettendo a ognuno di dare il proprio contributo e valore aggiunto.

Dopo un primo speed-date in cui i team delle due agenzie hanno potuto conoscersi facendosi domande sul ruolo in azienda, sul rapporto con i colleghi, ma anche conoscere i rispettivi gusti imbarazzanti in fatto di serie tv, oltre che raccontarsi delle migliori performance durante le pazze feste aziendali, i concorrenti si sono messi all’opera. Oltre a dover sviluppare il brief in maniera creativa lavorando contro il tempo, ogni gruppo ha dovuto affrontare delle penalizzazioni che simulavano i classici imprevisti di ogni giorno, come avere 15’ in meno sulla consegna o ritrovarsi con il budget dimezzato, accompagnate da altre più singolari come dover scrivere tutta la presentazione in inglese.

Tutte le proposte sono state presentate dai gruppi e valutate da una giuria di esperti composta da: Dario Peccerillo, Digital Consultant Vodafone, Marilyn Cicoria, Marketing Manager di Mabina e Pierfrancesco Petrosillo, Head of MBA MediaCom.

I metri di giudizio sono stati creatività, fattibilità, attinenza al brief e al budget assegnato, necessari per poter eleggere il gruppo vincitore del premio spendibile all’interno dello store Friendz.

Z-Factor è stata l’occasione perfetta non solo per dare la possibilità a entrambi i team di poter collaborare con figure allo stesso tempo diverse e complementari, ma soprattutto per far sposare due realtà differenti, mettendo a disposizione reciproca per una giornata intera i rispettivi talenti. Un Creative Day pioniere di sinergie ha aperto la strada alla cooperazione che ha permesso di imparare, conoscere nuove realtà e piattaforme per sviluppare idee vincenti, oltre che risultare ancora più forti sul mercato.

Contrariamente a ciò che capita normalmente, dove le agenzie creative gareggiano per sottrarsi progetti e clienti, Friendz e ZooCom sono la prova che la collaborazione, intervallata da qualche bionda media ghiacciata, non solo è più prolifica ed efficace, ma è anche più divertente.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Arkage lancia l’estate social di Salmoiraghi & Viganò, su ScribbleLive Engage

- # # # #

salmoiraghi

Arkage, la prima agenzia post-digital in Italia, lancia l’iniziativa social di Salmoiraghi & Viganò: la campagna estiva #occhialiconvista punta a stimolare l’engagement e il traffico a sito e canali social attraverso i contenuti user generated che saranno ospitati sul content hub www.guardiamooltre.it

L’attività sfrutta il naturale legame tra estate ed occhiali da sole per stimolare la produzione di contenuti, in particolare su Instagram, da parte degli utenti. Una pagina dedicata all’iniziativa accoglierà i visitatori durante tutto il mese di agosto: integrerà i contenuti dei canali social ufficiali Salmoiraghi & Viganò e i contenuti UGC moderati da una redazione dedicata, attraverso la piattaforma ScribbleLive Engage. Questa piattaforma, assieme ad una collaborazione con FriendZ, è uno dei punti di forza della campagna.

Arkage è l’unico partner in Italia della piattaforma di content marketing ScribbleLive, usata dai più importanti brand al mondo (quali RedBull, NBA, Eurosport, Juventus F.C. e molti altri) per gestire e curare i contenuti social legati ad eventi, blog, campagne influencer e User Generated Contents.

articoli correlati

MEDIA

Debutta Untraditional, la nuova serie tv di Fabio Volo: il lancio è curato da Friendz

- # # # # #

Untraditional di Fabio Volo

È on air dal 9 novembre “Untraditional“, la nuova serie tv ideata e interpretata da Fabio Volo. La campagna di lancio della nuova serie tv “autobiografica” di Fabio Volo, trasmessa sul canale NOVE del digitale terrestre, è realizzata in collaborazione con Friendz, startup nata a fine 2015, che attraverso un’applicazione offre ad ogni utente l’opportunità di guadagnare divertendosi e condividendo foto e azioni sui social.

Per ogni episodio della serie, a partire dal 9 novembre, NOVE pubblicherà sul proprio profilo Instagram il trailer della puntata in cui Fabio Volo rivolge una domanda a un ospite che non verrà svelato fino alla messa in onda dell’episodio. La prima domanda che Fabio pone ad un ospite “misterioso” è questa:
“Avere grandi sogni è da presuntuosi o da coraggiosi?”:

Friendz coinvolge la propria community (che vede protagonisti 80mila utenti) per pubblicare su Instagram la loro video-risposta utilizzando l’hashtag #Untraditional, #RispondialVolo e mention @Nove.

In seguito, per ogni episodio, Friendz realizzerà un montaggio con i migliori contributi degli utenti, che verranno pubblicati da NOVE su Facebook e Instagram.

“In poco più di un anno abbiamo curato centinaia di campagne per grandi brand e i nostri utenti hanno svolto 1,5 milioni di azioni sui social” spiegano i fondatori di Friendz, Cecilia Nostro, Alessandro Cadoni e Daniele Scaglia. “Il tasso di coinvolgimento che abbiamo registrato è altissimo e la nostra community è molto ricettiva”.

Il format delle video-risposte, proposto in questa campagna di lancio legata alla serie tv di Fabio Volo, è riuscito a creare elevato engagement tra gli utenti della community, che oltre ad aver mostrato un interesse diretto nei confronti di Untraditional, hanno anche suscitato la curiosità dei loro amici.

articoli correlati