COMMERCE

Disney EMEA presenta shopDisney, il nuovo “one-stop-shop” online

- # # # # # # #

shopdisney

Disney EMEA lancia oggi shopDisney, il nuovo “one-stop-shop” online con il migliore assortimento di prodotti Disney, Pixar, Star Wars e Marvel: abbigliamento, accessori, giocattoli, articoli per la casa e molto altro, dedicato ai fan del brand di ogni età.

Il nuovo eCommerce viene infatti lanciato in contemporanea nel Regno Unito, Francia, Italia, Spagna e Germania per offrire una varietà di prodotti destinati a una clientela più vasta rispetto al tradizionale pubblico Disney e che comprende quindi, oltre a bambini e famiglie, anche teenager e giovani adulti. L’offerta online è inoltre arricchita da nuove categorie che includono Moda & Accessori, Giocattoli & Baby, Articoli per la Casa e Oggetti da Collezione.

Shopdisney.it si caratterizza anche per una nuova, importante offerta: un ricco assortimento di prodotti in co-branding, fra cui abbigliamento, accessori, giocattoli e articoli per la casa creati in collaborazione con marchi come Samsonite, Lego, Clarks, IXXI, Swarovski, Funko, Danielle Nicole, Garmin e Musterbrand.
Oltre alle tantissime novità shopDisney continuerà a offrire i migliori prodotti Disney Store, in particolare prodotti personalizzati e da collezione come la nuova linea Disney Monogram disponibile nel Regno Unito.

“shopDisney è il nuovo, straordinario eCommerce che offre la maggiore collezione di articoli Disney, Pixar, Star Wars e Marvel provenienti dai nostri Store e dai nostri partner”, presenta il nuovo sito Graham Burridge, Managing Director Disney Stores Europe. “Sapendo quanto sia amato il brand Disney, abbiamo deciso di offire ai nostri fan tutto ciò che desiderano all’interno di un negozio Disney virtuale che contiene la più vasta gamma di articoli Disney di tutte le categorie oltre ai prodotti provenienti dalle migliori collaborazioni con altri brand. Estremamente elegante e funzionale, il nuovo shopDisney è rivolto a vecchi e nuovi fan di ogni età”.

A complemento del lancio di shopdisney, numerosi Disney Store europei presenteranno un ricco assortimento di prodotti rivolti a un pubblico adulto che comprendono soprattutto capi di abbigliamento e accessori.

Per celebrare il lancio del nuovo shopDisney, il noto artista fotografico inglese, Darryll Jones ha dato vita alle action figure Disney in una serie di scatti-diorama, che ritraggono alcuni dei personaggi più amati alla scoperta del nuovo eShop.

articoli correlati

COMMERCE

Report Comscore Online Banking in Europa: anche la banca sta migrando verso il mobile

- # # # # # # # #

online banking

Il Report comScore Online Banking in Europa relativo all’inizio del 2018 mostra che il 70% della Digital Population EU5 ha utilizzato un sito o un’App di Banking a Marzo 2018. L’evidenza è frutto di dati multi-piattaforma da cinque Paesi europei (Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito) per evidenziare come i trend online influenzino il settore bancario, facendo emergere differenze cruciali nelle abitudini comportamentali dei consumatori.

L’adozione dell’online banking è relativamente alta in Europa ma c’è ancora spazio per crescere; i consumatori digitali in Spagna sono quelli che con maggiore probabilità visitano un sito o un app di banking: 85% della popolazione digitale maggiorenne vi ha fatto accesso a marzo 2018. La Germania ha una delle penetrazioni più basse, al 61%, ma ha il mercato più ampio in valori assoluti, con 33 milioni di visitatori di siti o app di online banking a marzo 2018. Inoltre, la stagionalità dell’utilizzo dell’online banking varia a seconda del Paese: il picco di attività cade nel mese di Gennaio in Francia, Germania e Regno Unito. In Spagna il picco corrisponde a Maggio, mentre in Italia a Ottobre.

“Il settore bancario si sta trasformando rapidamente, spinto da cambiamenti nel panorama competititvo, tecnologico (basti pensare al fintech), e nei comportamenti dei consumatori” afferma Guido Fambach, senior vice presidente, EMEA in comScore. “Il Report “Online banking in Europa” 2018 fornisce un’ampia overview sull’attuale stato del settore del banking onlinee, non meno importante, include dati di grande valore per gli addetti al marketing sugli heavy user dei servizi di online banking,.”

Il report mostra che la penetrazione del mobile banking è stata la più alta in Spagna e in Italia: a marzo 2018, il 48% dei consumatori digitali hanno effettuato accesso a servizi banking esclusivamente tramite smartphone o tablet.
Gli heavy users rappresentano il 20% dell’audience dell’online banking, ma il 71% del tempo totale speso sui siti. La probabilità di trovarli varia in base alla categoria del sito e alla nazione. In Francia, ad esempio, gli heavy user hanno una probabilità pari a 2,3 volte in più di essere trovati su siti di auto che su social media. In Germania c’è una probabilità 2.6 volte maggiore di trovarli su siti di retail, mentre In Italia 3 volte su siti di regali, in Spagna 2.5 volte su siti di noleggio auto e UK 2.6 volte su siti di corrieri.

Per chiudere, l’analisi del device utilizzato mostra una maggioranza “mista”, attiva sia sul mobile che sul desktop: in tutte le nazioni almeno un terzo dell’audience è multiplatform. Inoltre, oltre un terzo dell’audience è mobile-only, fatta eccezione per la Germania.

 

articoli correlati

AZIENDE

Poker online: firmato l’accordo su liquidità condivisa tra Italia, Spagna, Francia e Portogallo

- # # # # # #

poker online

Ieri è stata posta la firma per l’avvio della liquidità condivisa per il Poker online: a sottoscrivere l’accordo sono state Italia, Spagna, Francia e Portogallo. La firma è avvenuta a Roma, dettaglio importante in quanto proprio l’autorità italiana è stata tra i principali promotori dell’iniziativa.

Ma che cos’è realmente la liquidità condivisa? Precisamente si intende la possibilità di poter unire giocatori di nazioni diverse su un’unica piattaforma di gioco. Al momento un giocatore italiano è autorizzato a giocare a Poker esclusivamente sui siti dei concessionari di gioco italiani; con la liquidità condivisa invece il giocatore italiano potrà sfidare su una piattaforma “.eu” utenti spagnoli, francesi e portoghesi.

Una novità che porterà un impulso positivo all’ecosistema del Poker, in difficoltà dopo l’effetto moda del triennio 2008-2011 e rinvigorito solo ultimamente grazie all’introduzione dei tornei a montepremi variabile.

L’effetto dell’accordo non è però immediato, ci vorranno almeno 6 mesi prima che la liquidità condivisa diventi realtà. Nel frattempo le autorità firmatarie dovranno lavorare alla definizione di standard comuni e alla risoluzione degli aspetti tecnici/amministrativi per far sì che la liquidità condivisa sia una reale opportunità di estensione del mercato per tutti i concessionari di gioco e per garantire una corretta fruizione delle piattaforme.

La questione cruciale per l’applicazione della liquidità condivisa riguarda lo schema tassativo. I singoli Paesi, infatti, hanno una struttura normativa con proprie aliquote fiscali. E di conseguenza un impatto differente sui costi, e quindi sui margini, dei concessionari di gioco.

Con l’accordo sottoscritto, le diverse tassazioni inerenti al Poker rimarranno effettive generando alla base un problema di gestione delle vincite (payout) e delle commissioni (rake) per i giocatori.

Al fine di garantire equità nella redistribuzione dei margini degli operatori di gioco, concessionari e autorità stanno lavorando a un sistema per gestire efficacemente la rake. Una soluzione individuata è quella dell’applicazione di una rake differente a seconda della nazionalità del giocatore. In questo modo l’effetto della differente imposizione fiscale per i concessionari di gioco verrebbe annullato e al giocatore verrebbe garantita la stessa commissione applicata nei confini nazionali. La soluzione potrebbe però essere temporanea, in quanto l’obiettivo reale è un’armonizzazione dello schema tassativo a livello comunitario.

Tecnicismi a parte, l’intesa è un avvenimento importante per il settore del gioco online: è il primo passo verso un mercato comunitario. Nel prossimo futuro l’accordo potrebbe essere esteso ad altri stati membri e/o potrebbe essere allargato ad altre tipologie di gioco P2P (ad esempio il Betting Exchange) o in cui è previsto un jackpot (ad esempio Casinò Games e Bingo), così come avvenuto in passato per il SuperEnalotto.

articoli correlati

MOBILE

Voyages-sncf.com rinnova la app “V.”: tra le novità sconti, assistenza e una nuova chat

- # # # #

La nuova app di Voyages V.

Voyages-sncf.com rinnova l’applicazione ” V.”, che in poche settimane è riuscita a totalizzare più di tredici milioni di download.
Il portale rilancia la sua app adattandosi alle esigenze del singolo viaggiatore. Tra le opzioni utili troviamo la possibilità di poter ricevere una segnalazione con il miglior prezzo sulle tratte prescelte, oltre alle principali offerte di viaggio nelle sezioni “Offerte Speciali” e “Prezzi Mini”. Inoltre l’attivazione di un alert permetterà  di scegliere il posto su quei treni la cui vendita risulta chiusa perché completi o “non aperti”. Gli utenti iOS 10 avranno la possibilità, senza aprire l’applicazione, di poter visualizzare un widget con le informazioni essenziali di viaggio in base al momento della partenza.

Nel 2007 Voyages-sncf.com” evidenzia Franck Gervais, Direttore Generale di Voyages-sncf.com, “è stato tra i primi a scommettere sul mobile. Oggi, con 13 milioni di download, 18 milioni di biglietti venduti nel 2015 di cui il 60% su mobile, abbiamo notevolmente migliorato la nostra app con l’obiettivo di capire le abitudini dei nostri clienti così da poter offrir loro le migliori tecnologie possibili. Più che una nuova versione, si tratta di un nuovo approccio che abbiamo fortemente voluto. Un’esperienza più vivace, pratica e personalizzata. Per l’importanza che riveste oggi, il mobile è da ritenersi la chiave di volta di un turismo intelligente. La nostra leadership passa attraverso un’innovazione continua in tal senso.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Filmmaster e Circo De Bazuka firmano le cerimonia di apertura e chiusura di UEFA Euro 2016

- # # # # # #

FIlmmaster Events firma le cerimonie di apetura e chiusura di UEFA Euro 2016

Reduci dal grande successo della finale di Uefa Champions League tenutasi pochi giorni fa a Milano, Filmmaster Events e la società franco-canadese Circo De Bakuza, scendono di nuovo in campo con Uefa per le Cerimonie di Euro 2016.

Per la Cerimonia di Apertura che si terrà allo Stade de France prima della partita iniziale degli Europei tra Francia e Romania, andrà in scena un incredibile spettacolo di 12 minuti che vedrà la straordinaria partecipazione di David Guetta, Dj è autore dell’inno di Euro 2016, insieme a Zara Larsson, che duetterà insieme a lui per inaugurare la grande kermesse sportiva.
La Cerimonia renderà omaggio alla Francia, alle sue tradizioni e alla sua incredibile storia. La “Joie de Vivre” tipica dello spirito francese è esaltata dalle coloratissime macchine sceniche e dai costumi che ironicamente ammiccano ad un mondo giocoso e surreale.
Il campo sarà coperto da un telo lungo 105 metri e largo 70 sopra il quale 550 performer daranno vita ad uno spettacolo dalle incredibili coreografie di massa realizzate dalla professionista di fama mondiale Wanda Rokicki.
Per Filmmaster Events è la terza delle nove cerimonie sportive che si è aggiudicata nel 2016 raggiungendo un record assoluto e sancendo la sua leadership come eccellenza italiana nel mondo dei grandi eventi mondiali.

 

HIGHLISHT CERIMONIA:
DAVID GUETTA – STAR DELLA CERIMONIA
ZARA LARSSON – GUEST STAR
COREOGRAFIA DI MASSA CREATA DA WANDA ROCKIKI
550 PERFORMER DAI 16 AI 58 ANNI
200 PERSONE DI STAFF DA 36 PAESI
100 LEADER PER COREOGRAFIE SUGLI SPALTI
40 BAMBINI DALLA CORO SCUOLA DI RADIO FRANCE
70 MUSICISTI DALLA MUSICA DELLA GUARDIA REPUBBLICANA FRANCESE
68 MAKE UP ARTIST
66 ORE 30 MINUTI DI PROVE PER UN TOTALE DI OLTRE 10 GIORNI
TAPPETO DI COPERTURA DI 105 METRI LARGO 70

CREDITS OPENING CEREMONY
CREATIVE DIRECTION: CIRCO DE BAKUZA
EXECUTIVE PRODUCER: FILMMASTER EVENTS
CO-PRODUCER: LIVE by GL

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Voyages SNCF e TGV chiamano a raccolta i fan di Parigi #ParisWeLoveYou

- # # # # # # #

Voyages-SNCF

Voyages-sncf.com e TGV supportano la campagna #ParisWeLoveYou: l’hashtag lanciato in Francia come simbolo d’amore per la città ferita dagli attacchi terroristici è diventato un progetto paneuropeo mirato a riposizionare Parigi al centro del mondo rinnovandone l’attrattività e l’appealing turistico. Anche Voyages-sncf e TGV, dunque, insieme ad altri illustri interpreti come Galeries Lafayette, Facebook, la maison della moda Monnaie de Paris e il celebre chef Guy Savoy diventano ambasciatori di Parigi.

La Ville Lumiere torna infatti definitivamente a fiorire con la primavera, proprio a pochi giorni dal compleanno della Tour Eiffel, grazie a un’imponente azione corale avviata da tre big del turismo francese – Voyages-SNCF (Ferrovie Francesi), Accor Hotel (uno dei più grandi gruppi alberghieri del mondo) e il – Comité Régional de Tourisme (CRT) Paris-Ile de France protagonisti di un’azione mediatica e digitale da record (oltre un milione di euro), tailorizzata per 15 Paesi e ritrasmessa dai tre partner in oltre 40 stati.

#ParisWeLoveYou è traducibile in una vera e propria call to action rivolta a tutti i cittadini del mondo che intendano esprimere ad alta voce il proprio sostegno per la città dell’amore, autoproclamandosi ambasciatori della rinascita della capitale agli occhi del mondo. Ai supporter di Parigi viene chiesto di raccontare sui social network le proprie personali motivazioni – narrative e/o fotografiche – per tornare a Parigi, mostrandone il lato incantato e incantevole e ripristinando anche nel prossimo il desiderio di farvi ritorno. Una mappa interattiva identificherà tutte le pubblicazioni social che l’hashtag #ParisWeLoveYou sarà in grado di generare, mentre un sistema a punti seguirà in tempo reale il progetto e consentirà di premiare i migliori contributi. Una campagna di comunicazione integrata e declinata su molteplici canali che prevede interessanti promozioni ad hoc e a disponibilità limitata rivolte al pubblico.

Promozioni prenotabili tramite il sito eCommerce delle Ferrovie Francesi, che rappresenterà il collettore di tutte le proposte dei partner.

 

articoli correlati

COMMERCE

QVC porta il suo eCommerce anche in Francia, in televisione e online

- # # #

QVC, leader mondiale nel settore retail TV ed ecommerce, ha annunciato sabato 1 agosto il suo ingresso ufficiale in Francia. L’online del sito www.qvc.fr, lo scorso 23 giugno, ha invece preceduto l’on air del canale, offrendo 46 marchi delle 4 categorie trattate e prevede di offrire circa 300 marchi entro la fine del 2015. La programmazione di QVC Francia dovrebbe raggiungere 12,3 milioni di case nel mese di agosto, e 18,3 milioni di case entro la fine di quest’anno. “Negli ultimi anni, l’offerta di infrastrutture e di eCommerce digitali in Francia è cambiata notevolmente, rendendolo un mercato privilegiato per la continua espansione globale di QVC”, ha dichiarato Mike George, Presidente e CEO di QVC. “Per quasi 30 anni, QVC ha invitato i clienti a trovare gli oggetti che amano attraverso la gioia della scoperta, l’intrattenimento e la community. Oggi, lo shopping con QVC è semplice basta accendere il televisore, afferrare il proprio smartphone o tablet, o navigare sul web. Oggi lo shopping di QVC si rivolge anche ai clienti francesi che sono alla ricerca di un’esperienza unica, divertente e coinvolgente”. A parte gli USA, dove l’azienda è presente da quasi 30 anni, le tappe sono state: Regno Unito 22 anni fa, Germania 19, Giappone 14 e Italia nemmeno 5. L’insediamento tra un mercato e l’altro ha seguito il corso dei decenni ma oggi il ritmo va accellerando: a 3 anni fa risale l’apertura tramite una joint-venture in Cina e oggi la sede francese, dimostrando quindi il successo del modello di business del retailer multicanale capace di portare avanti una politica di continua espansione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La grande mostra francese su Star Wars in anteprima esclusiva su Vente-Privee.com

- # # # # #

Appuntamento imperdibile per tutti gli amanti delle avventure in una galassia lontana lontana creata da George Lucas. Vente-privee.com presenta ai suoi 20 milioni di soci europei in anteprima e in esclusiva i biglietti per l’esposizione STAR WARS Identities che si svolgerà presso la Cité du Cinéma di Saint Denis in Francia. Sarà possibile infatti visitare la mostra una settimana prima del weekend ufficiale di apertura al pubblico, previsto il 15 febbraio 2014, per un vero e proprio viaggio interattivo nel cuore della saga. Per aggiudicarsi uno dei biglietto d’ingresso basterà connettersi su vente-privee.com da oggi 15 gennaio a partire dalle 7 del mattino, ora ufficiale di lancio di questa vendita eccezionale.

 

L’esposizione si sviluppa su due palchi da ripresa di 2.000 mq, accoglierà i visitatori svelando oltre 200 pezzi originali tratti dagli archivi del Lucas Arts Museo: bozzetti, modellini, accessori, costumi che negli hanno contribuito a costruire l’universo di Star Wars. La mostra è stata sviluppata e prodotta da X3 Productions di Montréal, in collaborazione con Lucasfilm Ltd. Su vente-privee.com, biglietteria unica della Mostra Star Wars Identities, a partire dal 15 gennaio, ore 7.00: 22,00€ il primo biglietto; 5,00€ il secondo biglietto acquistato per accedere alla mostra nel week-end di anteprima riservata ai soci di vente-privee.com il 7 e l’8 febbraio 2014

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Perrier dedica ad Andy Warhol la sua Limited Edition 2013

- # # # # # # #

Nel 1983, esattamente 30 anni fa, Andy Warhol incontrò Perrier: un rendez-vous folgorante per il genio della Pop Art, che dedicò alla regina delle acque minerali ben 38 sue opere originali. A un trentennio di distanza, “The Andy Warhol Foundation” ha accettato di ricordare oggi quell’incontro memorabile, per celebrare i 150 anni dell’iconico brand francese. Per questo Perrier riveste la sua edizione celebrativa di quest’anno in puro stile Pop Art. Le bottiglie di Perrier indossano quindi, anche in Italia, gli sfolgoranti colori delle opere di Warhol. Inoltre, un tour di eventi dedicati è in partenza per le principali città italiane, per portare sul territorio l’elettrizzante binomio che unisce l’incomparabile freschezza di Perrier con l’avvincente seduzione senza tempo del maestro riconosciuto della Pop Art.

Perrier è distribuita in esclusiva per l’Italia dalla Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna.

articoli correlati