BRAND STRATEGY

Ford Italia lancia Fiesta Sound. Noemi protagonista dell’experience musicale

- # # #

Ford Italia lancia Fiesta Sound

Ford Italia dà il via all’experience musicale Fiesta Sound. Protagonista del progetto sarà la cantante Noemi, che tenterà di battere il Guinness dei Primati per il maggior numero di concerti effettuati in diverse location in un solo giorno, il tutto a bordo della Nuova Ford Fiesta, che diventerà una vera e propria Car of Record.

L’experience musicale, che partirà il 21 giugno da Orbetello (GR), si snoderà in 9 diverse tappe, ognuna distante dalla precedente almeno 50 km. In ogni location, Noemi intratterrà il pubblico con un concerto live, fino a raggiungere la città di Roma, per l’ultima delle 9 performance canore itineranti.

A accompagnare la cantante nell’avventura a tempo di record sarà la Nuova Ford Fiesta, in grado di incontrare la crescente domanda di clienti che cercano vetture di segmento B versatili e di qualità superiore, e sarà disponibile in 5 declinazioni (oltre alla versione base Plus): la sofisticata Titanium, l’elegante Vignale, la crossover Active, la brillante ST-Line e la sportiva ST.

La Nuova Ford Fiesta valorizzerà gli spostamenti della cantante garantendo un’esperienza d’ascolto esclusiva anche nei momenti del Fiesta Sound off the stage, grazie al sistema audio premium B&O PLAY, la tecnologia allo stato dell’arte dedicata agli appassionati dell’altissima fedeltà. L’approccio esclusivo della linea B&O PLAY crea, infatti, un’esperienza di ascolto unica e personalizzabile, grazie al posizionamento degli altoparlanti e alla taratura su misura per ogni veicolo della gamma Ford.

Questo significa che, grazie alla sintonizzazione dinamica, è possibile mantenere un livello di suono ottimale all’interno dell’abitacolo, a prescindere dalle condizioni di guida e dalla posizione di seduta di chi ascolta. Il B&O PLAY, che esordirà proprio a bordo della prossima generazione di Ford Fiesta, sarà caratterizzato da un particolare profilo di diffusione delle onde acustiche, avvalendosi di 10 diffusori, tra cui un subwoofer installato nel bagagliaio e un diffusore per medie frequenze posizionato sul pannello strumenti, dove capeggerà il logo in alluminio B&O PLAY.

La potenza totale del sistema, gestito da un amplificatore DSP in grado di controllare equalizzazione e mixing per offrire un’esperienza d’ascolto straordinaria a tutte le persone a bordo, è pari a 675 watt. Durante la giornata sarà possibile seguire l’attività on stage e off stage attraverso gli hashtag #FiestaSound e #FordFiesta e ogni momento dell’experience fino al raggiungimento del Word Guinness Record. Fiesta Sound è un’attività ideata e sviluppata per Ford Italia da GTB, l’agenzia del gruppo WPP che segue le attività di comunicazione, tra cui quelle digital e social, dell’Ovale Blu in Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ford lancia il progetto Instagram Wrong Stories all’insegna della guida sicura

- # # # #

Ford lancia “The Instagram Wrong Stories”

Ford Italia si impegna da anni nelle campagne di sensibilizzazione alla guida responsabile e contro l’utilizzo dello smartphone al volante. In Italia, la distrazione alla guida legata allo smartphone causa ben 3 su 4 incidenti stradali. Chattare, scattare foto con il cellulare, e soprattutto consultare un social in auto, significa distogliere l’attenzione dalla strada da 1 a 4 secondi: un tempo infinito che può avere conseguenze irreparabili.

Tra tutti i social, Instagram è sicuramente quello più in voga nell’ultimo periodo. Soprattutto grazie alla funzione delle Instagram Stories. Il problema è che molto spesso lo fanno anche quando sono al volante. E in quei casi rischiano la vita.
È proprio da questo presupposto che è nato il progetto Instagram Wrong Stories: un modo diverso e originale di comunicare un concetto di sicurezza alla guida attraverso lo stesso mezzo che potrebbe essere la causa degli incidenti, ovvero le Instagram Stories.

La campagna, live oggi sull’account Instagram di Ford Italia, consiste nella pubblicazione di inquadrature fintamente casuali girate all’interno di un’auto dal punto di vista di uno smartphone che non viene mai toccato dal guidatore. La sequenza di video suggerisce che chi in auto ha gli strumenti giusti, come ad esempio il sistema Sync3, non ha bisogno mai di toccare il cellulare quando è al volante, adottando uno stile di guida sicuro. Infatti il protagonista delle stories, non si cura mai di dove sia lo smartphone perché è concentrato solo su una cosa: guidare.

Questo concetto viene sottolineato durante l’ultimo contenuto della story attraverso la line di chiusura: quando guidi, niente stories. Una call to action finale invita gli utenti a scoprire il programma Driving Skills for Life (DSFL), i corsi di guida responsabile targati Ford rivolti ai neopatentati fino ai 25 anni le cui tappe saranno:
– Roma 23-24 Maggio
– Palermo 25-26 ottobre

Per iscriversi basta registrarsi sul sito.

I video sono stati realizzati dalla casa di produzione Why Worry Production per la regia di Mauro Mancini.
Executive Creative Director: Federico Russo
Art Director: Matteo Alagna
Copywriter: Riccardo Di Capua
Social Media Director: Danielantonio Di Palma
Client Service Director: Andrea Manfredonia
Business Director: Chiara Di Loreto
Account Executive: Miriam Palazzolo
Head of Production: Mara Bruschetti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ford “Don’t Tap And Drive”: GTB firma la campagna social a supporto dell’edizione 2017 di “Driving Skills For Life”

- # # # #

Ford

Ford Italia lancia la campagna social “Don’t Tap And Drive” su Instagram, che si inserisce nel percorso dell’Ovale Blu alla ricerca di canali di comunicazione idonei a stimolare l’interesse dei ragazzi sul tema della guida responsabile, nell’ambito di “Driving Skills For Life”, il programma di training gratuito dedicato ai 18-25enni che rappresenta l’impegno dell’Ovale Blu nell’area della Corporate Social Responsibility, per un investimento complessivo ad oggi pari a 12 milioni di euro.

Quest’anno, Ford Italia ha sviluppato la campagna social a supporto del messaggio della guida responsabile partendo da un semplice ‘tap’ sullo schermo dello smartphone, uno dei gesti più “social” del momento, in apparenza innocuo, che può però portare a conseguenze irreversibili. In un solo secondo di distrazione, infatti, tutto può succedere: il guidatore potrebbe non vedere chi attraversa la strada, mettendo a rischio la vita altrui. I dati raccolti negli ultimi anni non sono rassicuranti: 3 incidenti stradali su 4 sono causati dalla distrazione alla guida. Chattare o scattare foto con lo smartphone, così come scrollare il feed del proprio profilo social in auto, significa distogliere l’attenzione dalla guida da 1 a 4 secondi. Un tempo infinito considerando che a soli 50 km/h, 1 secondo corrisponde a circa 15 metri di percorrenza al buio, ossia senza gli occhi sulla strada. La campagna social a supporto della 5a edizione del DSFL vive attraverso la condivisione sulla pagina Instagram di Ford con di 3 foto di auto su strada.

Con un tap sull’immagine, appariranno 3 nuvole di tag a formare le sagome di un cane, di un passeggino e di una runner. Ciascun tag rimanderà al profilo di un influencer che per supportare la campagna pubblicherà sul suo profilo un selfie con il cartonato a forma di tag del suo account Instagram. Nella caption si spiega l’importanza di una guida responsabile.

In Italia, il DSFL è stato lanciato nel 2013 e ha toccato fino ad oggi 7 città (Roma, Milano, Napoli, Palermo, Padova, Pavia, Monza), coinvolgendo in totale oltre 2.500 ragazzi, che hanno potuto acquisire maggiore consapevolezza e responsabilizzazione alla guida, per evitare le distrazioni, imparare a riconoscere tempestivamente i pericoli, controllare il veicolo in situazioni d’emergenza, gestire gli spazi e la velocità. L’edizione DSFL 2017 prevede 2 tappe, Roma e Palermo, con l’obiettivo di formare oltre 650 ragazzi. La 1a tappa si terrà a Roma nell’area antistante la struttura di Eataly Ostiense, il 23 e 24 maggio.

Per iscriversi e restare aggiornati sulle prossime sessioni del programma Ford “Driving Skills For Life” è possibile visitare il sito, all’interno del quale sono disponibili inoltre una serie di pillole video in cui gli istruttori dell’Ovale Blu descrivono alcune delle tecniche di guida responsabile del programma di training.

“Don’t Tap And Drive” è stata ideata e sviluppata per Ford Italia da GTB, l’agenzia del gruppo WPP che segue le attività di comunicazione, tra cui quelle digital e social, dell’Ovale Blu in Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Inaugurata a Milano la Ford Social Home, il temporary space per commentare MasterChef Italia

- # # # #

Ford Social Home

Ford Social Restaurant, torna per la sesta edizione di MasterChef Italia aprendo le porte della Ford Social Home in Via Maurizio Gonzaga 7.
La Ford Social Home, che ha aperto le porte nel cuore di Milano ieri 12 gennaio, è un temporary space in modalità ‘always on’ realizzato dall’Ovale Blu per elevare il livello di coinvolgimento degli ospiti delle MasterChef Night, le serate organizzate per seguire e commentare sui social le puntate della sesta edizione di MasterChef Italia.

Quest anno sarà uno spazio più tecnologico e interconnesso, dove le persone potranno interagire, ad esempio specchiandosi nell’Interactive Mirror, uno ‘specchio parlante’ che previa risposta ad alcune domande sarà in grado di delineare il profilo appropriato di coloro che lo utilizzeranno, o sedendosi alla Smart Table, una ‘tavola ricettario’ dove sarà possibile giocare con ricette e preparazioni, o ancora, scattandosi foto al Selfie Wall, una ‘cornice digitale e connessa’ dove i selfie potranno essere condivisi online appena dopo lo scatto.

E per commentare il talent su Twitter, la gamma di tool tecnologici della Ford Social Home è completata dal Twitter Wall, il ‘3° schermo’ oltre al primary screen della tv e al secondary dello smartphone, aggiornato all’ultimo tweet, che attraversa verticalmente i 2 livelli del temporary space e che vedrà protagonisti i tweet più originali pubblicati con l’hashtag #FordSocialHome, nonché i contenuti sviluppati dal team di creativi che avrà modo di interpretare e declinare live, con ironia e originalità, tutto ciò che accadrà durante le puntate del celebre talent show culinario.

Domenico Chianese, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia., ha dichiarato, “Con la Ford Social Home continuiamo a percorrere la strada dell’innovazione per coinvolgere attivamente il nostro pubblico social, con il quale abbiamo ormai un rapporto solido e consolidato, costruito portando avanti con continuità dialogo e partecipazione. Oggi innovare significa anche dare vita a nuove forme di integrazione tra i canali social e gli altri media, e per farlo abbiamo scelto un territorio di comunicazione, quello del food, in grado di esprimere una dimensione digitale considerevole nonché appassionante, che si affianca a quella fisica”.

Foodstar, webstar e influencer si incontreranno alla Ford Social Home, presso lo spazio Bou-tek, ogni giovedì sera, dal ieri fino alla fine del programma, il 9 marzo, per seguire le puntate di MasterChef Italia e commentarle live sui social. Ma non saranno gli unici ad avere accesso alle serate: tutti i fan di Ford Italia e di MasterChef Italia potranno, infatti, richiedere un invito per partecipare ad una delle 9 MasterChef Night, registrandosi su www.fordsocialhome.it.

L’experience alla Ford Social Home sarà introdotta ogni sera da un ‘padrone di casa’ d’eccezione, intratterrà gli ospiti della serata e coinvolgerà i concorrenti eliminati nella puntata precedente di MasterChef in esibizioni di show cooking. Facchinetti si alternerà nelle varie serate con altri personaggi dello spettacolo ad alta vocazione social.

Ma la Ford Social Home non è solo questo! Si tratta, infatti, di un temporary space ‘always on’, uno spazio multifunzionale ideato per declinare il punto di vista dell’Ovale Blu in diversi territori di comunicazione e ospitare altre iniziative oltre alle MasterChef night. La FSH da un lato è un contenitore media che fungerà da piattaforma per lanciare una serie di attività dedicate a audience specifiche, dal tech al gaming, dal fashion al lifestyle, dall’altro uno showroom virtuale pensato per accogliere un pubblico più ampio durante la settimana, facendo vivere ai consumatori l’experience Ford a 360°.
La conferenza stampa di Domenico Chianese, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia, si svolgerà giovedì 12 gennaio alle ore 18.00, presso la Ford Social Home.
La Ford Social Home è stato ideata e sviluppata per Ford Italia da GTB, l’agenzia del gruppo WPP che segue le attività di comunicazione, tra cui quelle digital e social, dell’Ovale Blu in Italia.

articoli correlati

MEDIA

Ford Italia e GTB Roma: le emoji contro i comportamenti sbagliati al volante

- # # # # #

emoji

Qualsiasi cosa provochi distrazione, al volante può diventare mortale. Da questo presupposto Ford Italia e GTB Roma hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione in occasione della promozione di Ford DSFL (Driving Skills For Life), il programma dell’Ovale Blu di corsi gratuiti dedicati ai più giovani con l’obiettivo di trasferire loro il messaggio della guida responsabile, per creare consapevolezza tra i giovani sulle cause principali degli incidenti stradali: l’utilizzo dello smartphone, l’alcol o stupefacenti e le altre fonti di distrazione.

Tra tutte le cose che provocano distrazione, lo smartphone è quella che uccide di più: nel 2015 il numero di vittime di incidenti stradali in Italia è tornato a salire dopo 15 anni di calo e il maggiore responsabile è l’utilizzo dei device elettronici alla guida. Si stima che l’”effetto smartphone” sia causa di 3 incidenti su 4.

Per far riflettere i giovani sulla pericolosità di tutte le cose che non si devono fare prima di mettersi al volante e mentre si è alla guida, è stata creata una campagna utilizzando il linguaggio più diffuso sullo smartphone: le emoji.
La campagna di comunicazione lanciata, e in particolare sulle pagine Facebook e YouTube di Ford Italia, consiste di 3 video realizzati in collaborazione con Donato Sansone, alias Milkyeyes, uno dei più talentuosi videomaker italiani. Tre video per tre storie in cui seguiamo di volta in volta il protagonista guidare adottando comportamenti sbagliati alla guida in un mondo fatto interamente di emoji. Il primo video è incentrato sullo smartphone, il secondo sulle droghe e sull’alcol, il terzo su tutti i modi stupidi di distrarsi al volante, dal make-up al selfie.

A supporto della campagna è stata realizzata anche una campagna stampa e social, in cui viene rimarcato il messaggio che un comportamento sbagliato alla guida non lascia alternativa all’incidente.

“La campagna si pone in continuità con “Dont Emoji And Drive” dell’anno scorso”, dichiara Federico Russo, Direttore Creativo GTB. “Stavolta abbiamo avuto modo di trattare anche altri temi oltre all’utilizzo dello smartphone alla guida, ma abbiamo scelto di utilizzare sempre il linguaggio delle emoji perché più vicino alle nuove generazioni, più facile da capire e più adatto a un messaggio informativo e non paternalistico. Lavorare con Donato Sansone è stata un’esperienza straordinaria e abbiamo visto nascere le animazioni frame dopo frame, ognuno dei quali è stato realizzato a mano”.

Credits

Agency: GTB Roma
Creative Director: Federico Russo
Art Director: Simone Mari
Copywriter: Giorgia Spina
Digital Business Director: Chiara Di Loreto
Head of Production: Mara Bruschetti
Social Media Manager: Danielantonio Di Palma
Digital Media Supervisor: Enrico D’agata

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Blue Hive Roma e Ford Italia aprono il primo ristorante social

- # # # # # #

Blue Hive Roma

Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, lancia il Ford Social Restaurant, un temporary restaurant che farà vivere il brand Ford accanto a MasterChef Italia, il celebre cooking show culinario in onda tutti i giovedì sera su Sky Uno, dove Ford è presente per il secondo anno consecutivo con un placement e un’activation social.

Il Ford Social Restaurant, allestito al terzo piano di Eataly Roma, ospita le nove MasterChef Nights, le “social dinner” durante le quali gli ospiti (web stars, food stars, influencer e vip) seguono le puntate sugli schermi tv, commentandole su Twitter, utilizzando gli hashtag ufficiali #MasterChefIT e #FordSocialR. Qui gli ospiti trovano una sala dedicata alla social dinner e una social kitchen, l’hub in cui il team di Blue Hive Roma segue le attività online della MasterChef night. Il team è composto da account, creativi, social media manager, media specialist e dai responsabili di produzione che ogni giovedì lavorano in real-time per attivare e moderare le conversazioni sui canali social di Ford Italia.

“Ford Italia, grazie a Blue Hive Roma ha incrementato la propria favourable opinion negli ultimi anni, legandosi al mondo del food in modo innovativo”, ha dichiarato Federico Russo, Direttore Creativo di Blue Hive Roma. Quest’anno abbiamo creato un progetto che non ha eguali nel mondo automotive: Ford Social Restaurant è una vera e propria estensione di MasterChef Italia, dove vengono generati contenuti che stimolano l’interesse degli appassionati online, trasformando una trasmissione registrata in un contenuto vivo e ricco di sorprese continue”.

Ogni giovedì, prima della messa in onda della trasmissione, parteciperà alla serata un “Ospite misterioso” che, insieme agli chef eliminati di ogni puntata di MasterChef Italia, si cimenterà nella prova di cucina del format “Uno Chef per braccio destro”, trasmessa live sul canale Periscope @FordSocialR, dove sarà possibile votare le performance durante lo streaming.

“Questa operazione si arricchisce della stretta collaborazione di Twitter Italia, Eataly e Magnolia”, conclude Federico Russo. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno creduto in questa impresa, dandoci la possibilità di utilizzare questi spazi e credendo nella nostra visione creativa, mettendo a nostra disposizione, come ha fatto Twitter in anteprima mondiale, alcune delle sue più recenti tecnologie: saremo infatti i primi al mondo a utilizzare il nuovo Twitter Halo 2.0”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Blue Hive realizza la prima installazione interattiva “senza veli” per Ford EcoSport

- # # # # # # #

Dal 14 al 28 settembre, Ford Italia ha presidiato la stazione ferroviaria Milano Porta Garibaldi con Tweet To Strip, un’installazione interattiva studiata da Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, per spiegare in modo divertente il Keyless Entry, la tecnologia in dotazione sulla Ford EcoSport che permette di aprire l’auto senza usare le chiavi.

I passanti a Milano Porta Garibaldi, direttamente con il loro smartphone e tramite Twitter connect, hanno potuto spogliare il protagonista dello spot per indovinare in quale indumento nascondesse le chiavi. Una volta trovate, sono stati invitati a loro volta a metterle nei posti più impensabili per aprire la Ford EcoSport in esposizione alla Stazione.

Realizzato grazie allo sviluppo di un twitterbot dotato di intelligenza artificiale, capace di gestire in tempo reale 519 clip video organizzate in circa 50 diverse combinazioni, Tweet To Strip ha visto come protagonista Gabriele Rossi, giovane attore, familiare al grande pubblico per la sua partecipazione a diverse serie televisive di successo. La produzione video è stata curata da Why Worry Production per la regia di Mauro Mancini.

Tweet To Strip è disponibile anche su una landing page per permettere a tutti, anche da casa, di provare l’experience.

Credits
Creative Director: Federico Russo
Digital Creative Supervisor: Alessandro Izzillo
Art Director: Chiara Catalani
Copywriter: Vittorio Zotti
IT Manager: Massimiliano Pacilio
Social Media Manager: Simona Vargas
Media Digital Planner: Claudia Andreassi
Head of Production – Tv, Radio, Digital: Mara Bruschetti

articoli correlati

MEDIA

Instragram apre (anche) alle aziende italiane. Da oggi le ads sono disponibili in 30 nuovi mercati.

- # # # # # # # # # # # #

Audi Italia, Carrera, Chupa Chups, Ford Italia, illy caffè, Mercedes-Benz Italia, Samsung Italia, Toyota Italia, Warner Bros. Entertainment Italia, yoox.com: sono questi i primi brand che hanno già abbracciato l’offerta commerciale di Instagram, disponibile da oggi anche in Italia. 30 i nuovi mercati – incluso il nostro Paese – in cui grandi e piccoli brand potranno così pianificare sul social network per gli amanti della fotografia. Il 30 settembre invece il processo sarà completo e l’offerta commerciale sarà disponibile in tutto il resto del mondo.

All’incontro con la stampa Luca Colombo, Country Manager Instragram e Facebook Italia, ha commentato: “Siamo entusiasti di questo ulteriore passo avanti fatto dalla piattaforma, che permetterà alla nostra comunità di connettersi meglio e in modo più diretto con i brand che amano. Le nuove funzionalità che introduciamo oggi permetteranno ad aziende, grandi e piccole, di raggiungere i propri obiettivi di business, offrendo contenuti di forte ispirazione e di altissima qualità visiva.”. La pianificazione su Instagram divide la piattaforma con Facebook, quindi non sarà necessario nessun nuovo processo di apprendimento. Un processo perfettamente naturale per chi già pianifica attraverso la piattaforma pubblicitaria del social in blu.
Già in un precedente incontro con la stampa, negli uffici italiani di Facebook e Instagram si era discusso dell’imminente apertura al mercato italiano. Nel corso dell’estate, aziende di ogni tipo e dimensione hanno testato le nuove funzionalità con risultati molto incoraggianti e si sta assistendo ad un significativo incremento di richieste da parte degli inserzionisti, in particolare in settori quali e-commerce, turismo, intrattenimento e commercio al dettaglio.

Le peculiarità della piattaforma e le nuove soluzioni già testate con successo nei mercati in cui erano già attivi hanno dimostrato le potenzialità delle immagini, un linguaggio ancora più universale dei post di Facebook che integra e completa l’offerta, grazie alla possibilità di abbinare gli sponsored post alle nuove call to action, inclusa l’attivazione di un link che si apre all’interno del framework di Instagram. Una ricerca condotta in Uk ha dimostrato quali sono le caratteristiche fondamentali che le persone cercano su Instagram: alla base di tutto c’è la costante ricerca di fonti di ispirazione in un’app che, a differenza di Facebook, è nata e vive in mobilità.
Già nei mercati in cui erano attive, le business solution hanno generato un aumento significativo dell’adv recall (il ricordo di prodotti e brand a seguito di un’ esposizione ad una comunicazione pubblicitaria su Instagram).

Per quei brand che già utilizzano Instagram come vetrina digitale, si aprono quindi nuovi spazi in cui sperimentare nuove soluzioni che vanno dal brand al direct-response.
A questo si aggiungono le ultime novità: dal formato panoramico, ai video ads che possono durare sino a 30 secondi e soprattutto Marquee, un nuovo prodotto premium che aiuterà i marchi ad incrementare la propria awareness, raggiungendo un target più ampio in poco tempo – ideale per eventi quali la premiere di un film o il lancio di un nuovo prodotto

L’adv su Instagram va comunque contestualizzato, è simile in tutto e per tutto a un post normale e deve per questo rispettare la “grammatica” che ha determinato il successo del social. Senza mai dimenticare che resta fondamentale l’ascolto dei consumatori, i loro feedback sono la vera ricchezza per chi investe e per il social stesso.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ford Italia e Blue Hive salgono sullo StartUpBus all’insegna di #ThinkInProgess

- # # # #

L’edizione europea 2015 di StartupBus, il progetto nato per ideare, creare e lanciare una startup in 72 ore, che prenderà il via sabato prossimo, potrà contare – per il secondo anno consecutivo – sulla partnership di Ford Italia che, insieme a Blue Hive Roma (l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione dell’azienda automobilistica nel nostro paese) conferma così il suo impegno nel sostenere e incentivare la costante ricerca dell’innovazione.
Un sostegno riassunto in un concetto unico: Think In Progress, che sotto forma dell’acronimo TIP brandizzerà tutti gli oggetti usati dagli startupper al lavoro, mentre sotto l’hastag #ThinkInProgess un team social di Blue Hive Roma veicolerà e racconterà sui social media tutta l’attività in progress.
Inoltra una delle partecipanti che salirà a bordo del bus è stata selezionata nel Ford Social Lab in occasione della Social Media Week, tenutasi alla Casa del Cinema nel giugno scorso.
Il suo sarà un racconto costante e dettagliato che sarà possibile seguire sul minisito dedicato e sui canali social di Ford Italia.
La presenza dell’Ovale Blu sullo StartupBus sarà arricchita da diverse iniziative. Come la tappa al Ford Research Center di Aachen, uno dei centri d’avanguardia in Europa, che gli startupper potranno visitare accompagnati dal management Ford.
Questa è solo una delle storie che Ford Italia sta scrivendo: uno storytelling nato da un nuovo approccio strategico, improntato all’innovazione, il filo conduttore di tutti i progetti offline e online dell’Ovale Blu.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova digital retail experience all’insegna della continuità per gli utenti del portale ford.it

- # # # #

Online il nuovo ford.it, frutto della nuova strategia “Digital First” di Ford Motor Company, che prevede il potenziamento di tutti i canali di comunicazione nel mondo digitale e delle piattaforme social. Tutte le operazioni relative alla gestione della piattaforma digitale di ford.it sono affidate a Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP che segue le attività di comunicazione, tra cui quelle digital e social, dell’Ovale Blu in Italia.

L’aggiornamento è stato svolto per rendere ancora più fluido il passaggio dall’esperienza d’acquisto on-line, che inizia sul sito ford.it, a quella off-line, che vive presso i FordPartner. Il cliente si trova così sempre nel pieno controllo del processo.

“Oggi, chi si avvicina all’acquisto di un’auto si reca negli showroom con una solida conoscenza dei modelli e delle loro caratteristiche, maturata prevalentemente on-line, e con una chiara consapevolezza di ciò che cerca”, ha dichiarato Riccardo Magnani, Direttore Marketing di Ford Italia. “Con l’aggiornamento costante di ford.it assicuriamo ai nostri clienti un’esperienza digitale che si raccorda sempre più fluidamente a quella reale non solo dal punto di vista del prodotto, ma anche da quello delle condizioni di acquisto”.
Il nuovo configuratore on-line è ora aggiornato in tempo reale non solo in base ai listini, ma anche alle iniziative commerciali in corso, prendendo in considerazione le promozioni attive per fornire preventivi conformi e trasparenti, rispetto a ciò che è possibile aspettarsi presso un FordPartner. I visitatori del sito si trovano, in questo modo, nella condizione di poter aggiungere una componente determinante all’interno del bagaglio di informazioni che può reperire in completa autonomia, a tutto vantaggio della trasparenza e rafforzando, nel cliente, il controllo sull’intera esperienza di acquisto.

“In passato, i configuratori on-line basati esclusivamente sui listini calcolavano preventivi di spesa distanti dalla realtà e che restituivano un’idea del prodotto meno accessibile”, ha aggiunto Magnani. “Con il nuovo configuratore, i visitatori possono accedere immediatamente a preventivi che prendono in considerazione le promozioni in corso e che sono conformi a ciò che potranno aspettarsi presso qualsiasi FordPartner”.

L’aggiornamento di ford.it applica i medesimi criteri anche per l’esperienza d’acquisto del cliente Business, che ora ha a disposizione un mini-sito dedicato (www.fordbusiness.it) all’interno del quale è possibile accedere con semplicità alle soluzioni riservate ad aziende e clienti con Partita IVA ed entrare in contatto diretto, anche telefonicamente, con i consulenti Ford Business.

Il rinnovamento del portale non riguarda solo l’esperienza di acquisto di un’auto nuova, retail o business, ma pone il visitatore in posizione di controllo anche nel caso della ricerca di un veicolo usato. Infatti, sul sito ford.it la sezione dedicata all’usato (www.fordusato.it) è ora declinata nella forma di una vetrina all’interno della quale sono elencati e descritti tutti i veicoli usati (auto e veicoli commerciali) disponibili presso la rete nazionale dei FordPartner, inclusi quelli che rispecchiano i rigorosi standard Ford DOC-03. Il mini-sito si avvale di tecnologie di geo-localizzazione per elencare tutte le unità del modello selezionato situate all’interno di un determinato raggio impostato dal visitatore.

Ford ha inoltre attivato il servizio di Live Chat, che mette in contatto diretto i visitatori del sito con i consulenti Ford per avere, in tempo reale, le risposte alle proprie domande .

articoli correlati

MEDIA

#ilpiùbelviaggio di Ford Italia si snoda sul network Veesible con UpStory di Bizup

- # # # # # #

Gioca significato metaforico del viaggio la nuova campagna video di Ford Italia #ilpiùbelviaggio. Lanciata lo scorso maggio in occasione della Festa della mamma, a oggi ha ottenuto una risonanza significativa su siti, blog e social network in target grazie alla pianificazione su FattoreMamma del premium network Veesible e alla piattaforma esclusiva UpStory.
Oltre 60 pubblicazioni, 130mila visualizzazioni dei post e 7.500 interazioni sui social: questi sono stati i risultati conseguiti da Ford Italia coinvolgendo siti e blog di mamme come il network Fattore Mamma in concessione a Veesible, viaggi e lifestyle fra gli oltre 2.500 publisher iscritti al newtork Upstory.
Un’iniziativa ideata ad hoc per la casa automobilistica statunitense, con risultati ottenuti mettendo a frutto le grandi potenzialità della piattaforma di Native Adv UpStory.
Il video realizzato da Art Attack / Xister racconta in 2:32 minuti la storia di 7 donne (Ombretta, Danila, Jennifer, Alessia, Laura, Carlotta, Maura) che hanno scelto di diventare mamme, riprendendo i momenti più importanti della loro gravidanza fino al traguardo finale: il parto. Ma è anche il racconto della fatica dell’essere madre e delle responsabilità che questo comporta. Una fatica che la nuova Ford B-Max può alleviare grazie alle sue caratteristiche tecniche, rendendo più sicuro e confortevole il meraviglioso ‘viaggio’ dell’essere mamme.

articoli correlati

MEDIA

Il progetto di native adv Tech Mobility di Ford Italia parte con Triboo Media e TAG Advertising

- # # # #

Triboo Media, una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità e nell’editoria online di ultima generazion, annuncia – tramite la propria controllata TAG Advertising – l’avvio del progetto Tech Mobility di Ford Italia, che vede il portale proprietario Webnews.it (1.178.000 utenti unici al mese – Audiweb View TDA, marzo 2015) diventare un vero e proprio punto di riferimento online per i temi legati alla mobilità intelligente.

Si tratta di un’iniziativa di native advertising, nata dalla sinergia tra Triboo Media, Ford Italia e Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, con Webnews.it, che sarà per l’occasione un contenitore di approfondimenti e inchieste su temi di mobilità e di innovazione tecnologica in ambito automotive, con focus frequenti anche su tutti gli aspetti relativi alla mobilità intelligente, sicura e innovativa.

“Siamo particolarmente orgogliosi che un’azienda del calibro di Ford abbia scelto il nostro Webnews.it come partner ideale per veicolare valori che per la casa automobilistica sono fondamentali”, ha commentato Giusy Cappiello, Direttore Vendite di TAG Advertising (Triboo Media). “Grazie alla leadership editoriale di Webnews.it in ambito innovazione tecnologica, siamo in grado di offrire a Ford un’audience ampia e fidelizzata di professionisti, appassionati e digital innovator e una redazione giornalistica autorevole e sempre sulla notizia”.

Inoltre, durante tutto l’arco della collaborazione tra Webnews.it e Ford Italia, sono previste diverse attività di co-marketing, che vedono i due brand collaborare fianco a fianco in occasione di iniziative ed eventi come, per esempio, la recente Social Media Week di Roma. Webnews.it, infatti, metterà al servizio di Ford Italia la sua gamma di strumenti editoriali e Social per incrementare il tasso di engagement sul marchio.

“Raccontare il mondo della tecnologia impone uno sguardo che sappia andare al di là del presente e proiettarsi verso il futuro”, ha dichiarato Riccardo Magnani, Direttore Marketing di Ford Italia. “Tech Mobility si aggiunge alle innovative iniziative editoriali ‘Powered by Ford‘ che si sviluppano attraverso format non convenzionali e che rappresentano una forma originale con la quale presidiamo territori al di là del mondo automotive”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Life In 1 Second: Blue Hive Roma e Ford Italia colgono l’attimo #LeapSecond

- # # # # # #

Il 30 giugno 2015 il mondo ha avuto un secondo in più e Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, ha colto “l’attimo” per portare l’attenzione degli utenti sulla pericolosità dell’utilizzo degli smartphone alla guida, lanciando la campagna “Life in 1 Second” (http://lifein1second.com/).

Grazie a un Instagram Connect, gli utenti atterrano su una pagina nella quale uno scroll improvviso della durata proprio di un secondo mostra loro un collage di immagini della loro vita. Ventiquattro scatti (frame) “rubati” dal loro profilo, a rappresentare la vita che potrebbe passarci davanti nell’attimo di un incidente.

Con Life In 1 Second (su Twitter e Instagram veicolato dall’hashtag #LeapSecond) Blue Hive Roma e Ford Italia hanno voluto lanciare un messaggio forte a tutti gli automobilisti: “Don’t scroll and drive”, quando siete alla guida non potete permettervi nemmeno un secondo di distrazione.

Credits

Agenzia: Blue Hive Roma
Creative Director: Federico Russo
Digital Creative Supervisor: Alessandro Izzillo
Art Director: Federica Russo
Copywriter: Niccolò Lucchino, Giorgia Spina

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Blue Hive Roma porta in tv il nuovo spot di Ford Ecosport

- # # # # #

Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, ha pianificato per tutto il mese di maggio il TVC Keyless Entry, il nuovo film che porta Ford Ecosport all’attenzione del mercato italiano con una campagna prodotta centralmente da Blue Hive Europe per i 23 mercati europei di Ford.

Il nuovo spot è stato girato da Tom Malmros lo scorso settembre su una delle spiagge di Mallorca, in Spagna, ed è tutto incentrato sul Keyless Entry with Power Button, la tecnologia di Ford che permette di aprire l’auto e metterla in moto non dovendo usare le chiavi ma semplicemente portandole con sé. Il protagonista del film, camminando verso l’auto sulle note di Lollipop dei The Chordettes, apre la Ford Ecosport Mars Red (colore di lancio dell’auto) senza usare le chiavi, lasciando stupiti gli altri bagnanti.

Nata esclusivamente per il web, la campagna Keyless Entry è stata testata lo scorso dicembre su altri mezzi, e visto il successo riscontrato, pianificata anche in TV. Il film in Italia sarà presente con una campagna video display su web.

La comunicazione di Ford Ecosport questo mese vivrà anche all’interno di una campagna crossmedia su banner, stampa e affissione, il cui soggetto sarà invece “Ecoincentivi”, richiamando la campagna di maggio che Ford Italia sta portando avanti anche su Ka, Fiesta e B-MAX.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Sei tu a condurre la partita” agli Internazionali BNL d’Italia: l’iniziativa Blue Hive Roma e Ford

- # # # # #

Anche quest’anno Ford Italia con Blue Hive Roma sarà protagonista degli Internazionali BNL d’Italia. “Sei tu a condurre la partita” è la campagna on/off line che Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, ha realizzato con la direzione creativa di Federico Russo, per far vivere il grande Tennis come nessuno ha mai fatto prima.
“Sei tu a condurre la partita” accompagnerà gli utenti che si avvicineranno al mondo della 72esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia con un sito dedicato che per la prima volta mostrerà gli spazi del Foro Italico, anche quelli calcati solo dagli atleti, in modalità Google Street View, offrendo al grande pubblico la prima mappatura del Foro Italico navigabile in prima persona.
Un tour virtuale cui si affiancheranno anche le riprese aeree effettuate con l’ausilio di un drone. Completano l’operazione una campagna display che accompagnerà tutta l’iniziativa insieme ad una campagna Vine: 5 video realizzati da PES, il pluripremiato regista nominato agli Oscar, che per la prima volta lavora per il mercato italiano.
#MyFordTennis sarà l’hashtag ufficiale che guiderà tutte le conversazioni online e che avrà anche un cuore fisico pulsante: la social HUB, un laboratorio social all’interno dello stand di Ford ad IBI15, dove addetti ai lavori, blogger, influencer e social media manager terranno viva la conversazione sul più importante evento tennistico italiano.
La social HUB avrà due caratteristiche fondamentali: un maxi-wall esterno visibile a tutto il pubblico, che proietterà in tempo reale tutti gli aggiornamenti dei canali social di Ford Italia e riprenderà anche i post #IBI15. Tra questi ci saranno anche i selfie scattati con la tecnologia Twitter Mirror che Twitter per la prima volta mette a disposizione di Ford Italia. e uno spazio dedicato alla regina degli Internazionali BNL d’Italia: la Ford Mustang, la leggenda dell’Ovale Blu, che sarà disponibile a partire da questa estate presso i FordStore europei, dopo oltre 50 anni dalla sua nascita.

articoli correlati