MEDIA

Clear Channel offre un anno di Bike sharing gratis ai nuovi clienti Fineco

- # # # # # # #

“Un anno di Bike sharing gratis. Semplice, con Fineco” è il claim della nuova campagna di comunicazione che sarà on air a partire dall’8 aprile, grazie all’accordo di collaborazione sottoscritto da FinecoBank con Clear Channel, tra i leader nella pubblicità Outdoor, nonché gestore esclusivo di BikeMi, il servizio di bici condivise della città di Milano. L’iniziativa prevede, per chi aprirà un conto Fineco entro il 31/07 con il codice promozionale BikeMi, un abbonamento annuale gratuito al Bike sharing di Milano oppure il rinnovo per un anno dell’abbonamento se risultano già iscritti al servizio. Clear Channel provvederà a fornire ai nuovi titolari di conto corrente Fineco la tessera abbonamento e il welcome pack che, per l’occasione, saranno personalizzati con la creatività della campagna di comunicazione.

L’offerta sarà veicolata anche attraverso l’alternative medium che Clear Channel ha creato ad hoc per lo sfruttamento pubblicitario degli spazi presso le stazioni di Bike sharing: il Floor Graphic, un’innovativa tecnica di rivestimento della pavimentazione della stazione che arriva a coprire fino a 50 mq di superficie.

“Sono sempre più numerose le aziende che, come noi, credono nell’innovazione e nella tecnologia, pur mantenendo un profondo rispetto per l’ambiente, afferma Paolo Dosi, nuovo Amministratore Delegato di Clear Channel Italia. Sono scelte coraggiose che incontrano un crescente consenso e apprezzamento tra gli advertiser per l’impatto che questo mezzo genera sui  propri brand. Questo riscontro così positivo, oltre a darci una grande soddisfazione, è un’ulteriore conferma che stiamo percorrendo la strada giusta”.

Le stazioni interessate dalla campagna Fineco sono tra le più centrali e utilizzate del Bike sharing di Milano: Cadorna, San Babila, Cairoli, La Foppa, Porta Venezia e XXV Aprile. Il piano di comunicazione prevede anche la personalizzazione di 300 bici BikeMi, attraverso la brandizzazione dei cestini e della ruota posteriore, oltre alla distribuzione di 20.000 volantini promozionali.

articoli correlati