BRAND STRATEGY

Almond Board of California affida a TRUE COMPANY la prima campagna italiana

- # # # #

true company

Almond Board of California affida a TRUE COMPANY idea creativa, sviluppo, media planning e buying della prima campagna italiana nata con l’obiettivo di promuovere i benefici derivanti dal consumo delle mandorle come snack.

L’attività ha visto l’italiana TRUE COMPANY collaborare con STERLING-RICE GROUP l’agenzia di comunicazione statunitense di Almond Board che fa parte, come TRUE COMPANY, del network di agenzie indipendenti thenetworkone.

TRUE COMPANY ha accettato la sfida di rivitalizzare un prodotto classico della tradizione, spesso dato per scontato, affidando alla mandorla il ruolo di alleato nel sostenere le nostre vite sempre più intense e frenetiche.

Il key visual di campagna è intenso e diretto: una ciotola di mandorle a forma di batteria. E vive in modo sorprendente in tre TV commercial colorati, energici e pop che ci tuffano nelle più diverse situazioni quotidiane che richiedono le nostre energie.

Nella campagna “Ricarica l’energia della tua giornata” le mandorle guadagnano una vitalità nuova, contemporanea e fresca, diventando una “power bank” sempre a portata di mano.

“Siamo davvero entusiasti del circolo virtuoso che si è creato su questo progetto”, dichiara Massimiliano Gusmeo, CEO TRUE COMPANY. “La positiva collaborazione con Sterling-Rice Group, che segue la comunicazione di Almond Board in U.S. e che come noi fa parte del network di agenzie indipendenti theneworkone, ha rappresentato un genuino caso di win-win per tutti gli attori che hanno contribuito a questo ottimo risultato”.

In aggiunta ai tre spot televisivi, prodotti da Filmmaster Productions per la regia di BoM, sono stati realizzati scatti per la declinazione digital e mobile del concept di campagna e per future opportunità di press e outdoor.

La parte di advertising verrà supportata da una campagna di pubbliche relazioni, gestita da Omnicom PR Group (OPRG). Lo spot e la campagna digital sono on air sulle principali emittenti nazionali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Amaro Montenegro lancia lo #humanspirit con una campagna multicanale firmata Armando Testa

- # # # #

Amaro Montenegro - Armando Testa

Parte oggi la nuova Campagna #humanspirit di Amaro Montenegro, ideata da Armando Testa, che esalta i valori di amicizia e autenticità nell’epoca dell’intelligenza artificiale.

In un mondo in continua evoluzione, dove la tecnologia affianca l’esperienza della quotidianità e cambia gli stili di vita, Amaro Montenegro vive e abbraccia l’innovazione, pur rimanendo ambasciatore di quei valori da sempre riassunti nel celebre claim “Sapore Vero“. Viviamo immersi nella tecnologia, ma riconosciamo il valore delle cose che si gustano solo con il cuore. 
Questo è lo #humanspirit di Amaro Montenegro.

Protagonista del nuovo spot TV di Amaro Montenegro è un gruppo di amici, che nelle scene iniziali vengono mostrati alle prese con le performance insuperabili di robot dotati dei migliori programmi per affrontare qualunque sfida, da una partita a scacchi a una gara di corsa. Ma se i robot possono contare su sofisticati programmi informatici, lo spot con ironia sottolinea quanto oggi ci siano programmi che rimangono del tutto umani, come i “programmi per la serata”. Ed è così che i cinque amici si ritrovano all’interno di un locale per un momento di condivisione autentica, in cui gustare Amaro Montenegro, liscio e, per la prima volta sullo schermo, mixato in un cocktail.

Come colonna sonora dello spot è stata scelta “Human” di Rag’n’Bone Man, primo successo discografico del cantautore britannico. Con oltre 630 milioni di download su YouTube, il brano è un inno all’inimitabile capacità dell’uomo di vivere e provare emozioni.

 

 

“La Campagna #humanspirit è un’evoluzione naturale nella comunicazione di Amaro Montenegro, che oggi, pur accogliendo positivamente la tecnologia, continua a mettere al primo posto l’essere umano, le relazioni autentiche, l’amicizia”, afferma Marco Ferrari, CEO di Gruppo Montenegro. “Prosegue così il percorso di rinnovamento della marca, che si accompagna alle performance di vendita positive degli ultimi anni e ad una progressiva espansione nel mondo della mixology.”

Pianificazione #humanspirit

La campagna multicanale, ideata dall’agenzia Armando Testa, è partita il 18 ottobre sulle principali emittenti televisive con spot 45”. L’on air proseguirà fino a Natale con anche l’utilizzo dei formati 30” e 15”. Il planning sarà caratterizzato da una massiccia presenza nei programmi più qualitativi del palinsesto TV del periodo. A rafforzare l’alta visibilità della campagna, un importante presidio digital dei network più affini al target giovane, con formati display e video altamente impattanti e coinvolgenti. Pianificazione a cura di Wavemaker.

CREDITS

Agenzia: Armando Testa
Direzione creativa: Jacopo Morini, Antonello Falcone
Art Direction: Barbara Ghiotti, Giulia Richetta
Copywriting: Pierfabio Iannuzzi, Sara Greco, Gabriella De Stefano
Regia: Xavier Mairesse
Cdp: Filmmaster Productions
Client Service & Project Management: Antonio Garzena, Mirko Di Gregoli, Sofia Coen
Strategist: Luca Buonamici
Social media management: Ludovica D’Aquino
Tech Lead: Marco Savojardo
Motion Designer: Damiano Gui

articoli correlati

AZIENDE

Nasce Dreamers&Makers, ecosistema creativo content oriented in partnership con Filmmaster. Obiettivo: 3 milioni in 3 anni

- # # # #

Dreamers&Makers

Da un’idea di Fabio Andreini, Luca Genova e Nicola Schwartz, nasce Dreamers&Makers, il primo ecosistema di creatività multidisciplinare che mette insieme l’eccellenza creativa e quella produttiva per la consulenza e la generazione di contenuti a 360° per advertising, arte, moda e cultura.

Dreamers&Makers si avvale della presenza di un CEO tra i più giovani d’Italia, Luca Genova e di due direttori creativi dall’esperienza internazionale, maturata tra Argentina e Regno Unito su Clienti come The Coca-Cola Company, BMW, MINI, FCA, Vogue e Juventus, Fabio Andreini e Nicola Schwartz, che hanno congiunto le forze per portare nel panorama italiano una nuova proposta di idee a 360° e talenti premiati a livello globale.

Fabio Andreini, Direttore Creativo e Partner, dichiara: “Questa realtà è appena nata e già ha iniziato a parlare esprimendosi con quel linguaggio che le agenzie sembrano aver dimenticato: la creatività, che è alla base di arte, immaginazione e anche adv. Il nostro obiettivo è ridare la parola ai creativi, coinvolgendoli maggiormente nel rapporto con i producer e tutti gli attori importanti che di solito non venivano coinvolti nella filiera dell’advertising”.

La vera novità che Dreamers&Makers porta sul mercato è la partnership con Filmmaster Productions, casa di produzione leader in Italia e tra le prime in Europa, per proporsi con un’offerta che integra servizi creativi e un processo produttivo che ottimizza tutta la filiera. L’esperimento espresso da questa alleanza ibrida in futuro potrebbe essere allargato ad altre realtà produttive dell’ambito nazionale e internazionale.

Luca Genova, CEO e Managing Partner, dichiara: “Nasciamo come modello ibrido perché crediamo fortemente che le case di produzione debbano vivere molto più vicine del passato al mondo creativo. Dreamers&Makers per affermarsi in un settore quanto mai competitivo si pone l’obiettivo di crescere mantenendo una struttura light con una forte governance creativa interna content oriented. L’obiettivo come start up è raggiungere una crescita sostenibile tra investimenti e acquisizione di clienti che nei prossimi 3 anni ci porti a un fatturato minimo di tre milioni di euro”.

Dreamers&Makers ha aperto ieri la sua temporary gallery con un evento esclusivo che presenta la mostra di Bijou Karman, talentuosa e quotata artista di Los Angeles, rappresentata in esclusiva da Pocko e che per la prima volta espone in Italia.

La struttura parte già con progetti di primo livello come l’ultima Campagna Kidult per Mabina con cui la collaborazione si sta estendendo anche ad altri marchi del Gruppo e alcune importanti acquisizioni che verranno comunicate nelle prossime settimane, come un progetto segreto che vedrà protagonista una star di Hollywood che prenderà vita dopo l’estate.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

FARE X BENE Onlus lancia una campagna web e tv contro il bullismo e cyberbullismo

- # # # # # # #

FARE X BENE

In Italia 1 ragazzo su 10 tenta il suicidio perché vittima di cyberbullismo e in una scuola su due il bullismo si manifesta quotidianamente (dati Censis del 2016). Partendo da questi dati da vera emergenza sociale e dai terribili episodi di cronaca degli ultimi mesi, FARE X BENE Onlus ha deciso di accendere i riflettori sull’importanza della sensibilizzazione e della prevenzione in ogni ambito della nostra società e in particolare nelle scuole, attraverso la realizzazione di un cortometraggio originale ed emozionante.

Per fare ciò, dando voce direttamente ai ragazzi e al loro mondo, ha chiesto aiuto a partner di eccellenza internazionale, capaci di unire professionalità e creatività a cuore e sensibilità, e insieme hanno ideato un emozionante corto, ispirato alla vera storia di Carolina Picchio e dedicato a tutte le vittime di cyberbullismo.

L’idea creativa è di DLVBBDO, l’agenzia guidata dai Direttori Creativi Esecutivi Stefania Siani e Federico Pepe, e hanno lavorato alla realizzazione del progetto i Client Creative Directors, Luca Ghilino e Giuseppe Pavone. La regia è stata affidata a Federico Brugia, da anni al fianco dell’Onlus nella battaglia contro ogni forma di discriminazione e violenza di genere e tra pari, così come l’Executive producer, Lorenzo Cefis, e la Filmmaster Productions, casa di produzione del corto, che sarà on air sul web e in TV a partire dalla fine di aprile.

Il corto lancia due campagne di FARE X BENE:
– raccolta fondi tramite donazione del 5 x 1000 indicando il codice fiscale 97551880152
– la campagna Mai più un banco vuoto, hashtag #maipiùunbancovuoto #bancovuoto, vero appello finale del corto affinché non ci siano più vittime né carnefici. Perché non accadano più storie come quella di Beatrice, Michele o come quella ispirata alla storia di raccontata dalla protagonista del film. Affinché nessun ragazzo, vittima o carnefice, resti solo ad affrontare il suo disagio e nessun giovane si ritrovi a dover dire: “Non sapete cosa vi siete persi!”.

Molti i ringraziamenti a chi affianca l’Onlus nella sua battaglia: per la parte ufficio stampa e comunicazione, lo staff tutto al femminile di Studio Re, il Direttore di Produzione Alessandro Cesaretti, la Producer Elena Marabelli, per la fotografia, Davide Crippa, per la scenografia Daniela Della Giovanna, per i costumi Giulia Deodato, per il montaggio Vilma Conte e la Band per la Post Produzione. La musica del corto è stata realizzata da Ferdinando Arnò.

Un ulteriore grazie alla dolcissima Marta Caltagirone, interprete della protagonista del corto, Stefania, a Lorenza Pisano, nel ruolo dell’insegnante e a tutti i ragazzi che hanno donato tempo ed entusiasmo per questo progetto.

Il corto è visibile qui.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Toilet Paper e Filmmaster, on air la campagna per Music Machine, il Festival di Galeries Lafayette

- # # #

galeries lafayette

È partito l’11 aprile Music Machine, il Festival musicale di Galeries Lafayette. Un evento progettato per offrire a tutti gli amanti della musica elettronica e appassionati di moda un’esperienza immersiva con accenti “glitch”. La direzione artistica è affidata a Pedro Winter, fondatore dell’etichetta Ed Banger.

Per il lancio di questo importante evento, Toilet Paper ha immaginato una bellissima campagna visiva con accenti retro-pop con la regia di Miguel Usandivaras prodotta da Filmmaster Productions con la musica di Borussia. Per Filmmaster Productions a capo dell’intero progetto Anna Sica che ha coordinato anche le precedenti produzioni realizzate per Galeries Lafayette.

 

CREDITS

CLIENT: Galeries Lafayette

AGENCY: Wednesday

CREATIVE CONCEPT: Toilet Paper – Maurizio Cattelan/Pierpaolo Ferrari/Micol Talso

PRODUCTION COMPANY: Filmmaster Productions

PRODUCER: Anna Sica

DIRECTOR: Miguel Usandivaras

CINEMATOGRAPHER: Christos Voudoris

SET DESIGN: Andrea RossoANDREA ROSSO

STYLIST: Elisa Zaccanti

POST: Band_Milano

MUSIC: “Se vuoi ballare” Borussia – Ed Banger Records, Because Editions

articoli correlati

BRAND STRATEGY

True Company torna on air con la campagna multisoggetto Repower “Una vita di trainer”

- # # # #

repower - true company

Repower, torna in tv con la campagna multisoggetto “Una vita di trainer” firmata da True Company che rafforza il posizionamento del brand come personal trainer dell’energia.

Il nuovo soggetto conferma la linea narrativa dei 2 film realizzati nel 2017, che mettono in scena il lato nascosto, umano e personale degli imprenditori, lontano dai cliché del business. Questa volta la storia segue il percorso di crescita personale e professionale di un Imprenditore che, scegliendo i servizi di mobilità elettrica di Repower, dà una marcia in più alle attenzioni che riserva ai propri clienti.

Anche per questo film la regia è di Federico Brugia con Filmmaster Productions e la colonna sonora è affidata a The Bloody Beetroots.

Gli spot tv, parte di una campagna integrata, sono on air sui principali network televisivi (Rai, La7, Sky, Discovery e Mediaset) nelle fasce di prime time, second prime time e a presidio degli eventi live e delle prime tv, sul web e sulle principali emittenti radiofoniche (Radio 24, RTL, Radio Rai) nelle fasce di drive time e peak time, dall’8 aprile a fine giugno.

True Company ha curato anche la strategia media, planning e buying.

Credits

Executive Creative Director: Simone Cristiani
Creative Director: Matteo Mascetti
Account Director: Amanda Frascolla

Casa di produzione: Filmmaster Productions
Regia: Federico Brugia
DOP: Davide Crippa
Executive Producer: Michela Gabelli
Producer: Valentina Bellanza
Scenografia: Rita di Marco
Costumi: Giulia Deodato
Post Produzione: Band

Musica: The Bloody Beetroots
Sound editing: Giorgio Savoia, Jinglebell

Media Planning & Buying: True Company

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Kidult lancia il nuovo piano di comunicazione. Filmmini produce lo spot di San Valentino

- # # # #

Kidult

Il 1° febbraio ha visto la luce la nuova comunicazione di Kidult, brand giovane e dinamico della maison di gioielli Mabina. Dopo solo pochi anni dal lancio della “Life Collection“, il brand è divenuto uno dei big spender in comunicazione nel mercato della gioielleria fashion e può annoverarsi nella top 5 nella classifica dei risultati commerciali di settore.

Per tutto il 2018 il territorio creativo che accompagnerà il brand è #THELIFEHUGGERS. Il loro motto è: “Chiudi gli occhi, apri le braccia e riempi il cuore: sentirai la vita che si lascia abbracciare”. Una popolazione aperta “all’abbraccio” perché disposta alle sfide, alle avventure, alla scoperta, in linea con il brand payoff “Discover Your Life”.

Il vivace ed emozionante video-manifesto di lancio dell’hashtag, apre la piattaforma dedicata al nuovo concept, luogo virtuale che accoglierà numerosi e variegati progetti nel corso dell’intero anno. Il 2018 sarà per Kidult un anno creativamente ricco di novità.

Le prime sono on air in occasione di San Valentino, che ha visto un nuovo spot tv prodotto da Filmmini, Unit di Filmmaster Productions, con la regia di Iacopo Carapelli e in onda su tutte le televisioni nazionali e le reti più popolari; una nuova campagna stampa in formato singola e doppia in edicola su testate femminili di moda, beauty e lifestyle; una massiccia campagna display che annovera anche il presidio in esclusiva della Playlist di San Remo; un piano locale di affissioni; numerosi allestimenti delle gioiellerie più belle d’Italia e l’elitaria presenza nelle vetrine di Coin Genova, dove di recente è stato inaugurato uno dei 5 corner Kidult dopo quello di Milano, Bologna, Roma, Catania.

Il piano social prevede un progetto speciale illustrato dedicato agli abbracci più iconici e famosi della storia, del cinema, dell’arte, della letteratura.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bebe Vio protagonista del nuovo film Toyota ideato da T&P Italia e prodotto da Filmmaster

- # # # #

Toyota Bebe Vio

È on air dal 28 gennaio “As I Really Am“, la nuova campagna integrata di Toyota che celebra la partnership globale dell’azienda con il Comitato Olimpico e Paralimpico Internazionale.

La collaborazione si estenderà per otto anni, coprendo diverse edizioni consecutive dei Giochi: PyeongChang 2018, Tokyo 2020, Pechino 2022, Parigi 2024.

I Giochi Olimpici e Paralimpici celebrano il movimento umano in ogni sua possibilità di espressione e invitano a superare ogni volta se stessi per migliorare il proprio risultato: valori che coincidono con il nuovo percorso intrapreso dal brand, pronto a evolversi da casa automobilistica a Global Mobility Brand. Toyota ha scelto di affidarsi al volto e al carisma della schermitrice paralimpica Bebe Vio.

La campagna, pianificata su tv, digital e piattaforme social, si inserisce nel format internazionale Start Your Impossible: un invito a vivere al massimo il proprio potenziale, superando ogni limite apparente per raggiungere la piena realizzazione di sé. “As I Really Am” è la prima campagna integrata interamente concepita, realizzata e pianificata da T&P Italia.

 

 

La produzione è stata affidata a Filmmaster Productions, per la regia dello svedese Philippe Tempelman. Il brano originale che accompagna il film, intitolato “Il sogno di Beatrice”, è stato composto appositamente dal musicista scandinavo Håkan Eriksson.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Renault Scénic: on air il primo soggetto della nuova campagna tv “Great News”. Firma Publicis

- # # # # #

campagna Renault Scénic

Da domenica è on air il primo dei tre soggetti della nuova campagna tv “Great News”, ideata da Publicis Italia per Renault Scénic.

La vita ci coglie sempre di sorpresa, almeno la strada non dovrebbe farlo. È questo il concetto alla base della campagna, in cui, di volta in volta, una coppia di amici o di partner si trova a dover affrontare una serie di notizie che metterebbero alla prova chiunque, ma non la Scénic. Un’auto dotata di sistemi tecnologici che sopperiscono alle nostre eventuali distrazioni e ci permettono di affrontare anche i momenti più sorprendenti.

Oltre al film è prevista anche una campagna digital display con una pianificazione curata da OMD.

La casa di produzione è Filmmaster Productions, la regia è firmata dall’Academy Award Joachim Back.

CREDITS:

Cliente:

Renault Advertising&CRM Manager: Elisabeth Leriche
Renault Advertising& CRM Executive: Enrica Bellomo
Agenzia: Publicis
CEO Publicis Italia & Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Calzedonia e Filmmaster Productions lanciano lo spot internazionale con Julia Roberts

- # # # #

Calzedonia

On air la nuova Campagna internazionale Calzedonia con Julia Roberts prodotta da Filmmaster Productions. Il film porta la firma del grande regista americano Grant Heslov.

Filmmaster Productions vola a Los Angeles per la seconda volta in due anni per produrre lo spot Calzedonia. Un film ironico per la presentazione della nuova collezione in cui l’attrice americana si trova in una serie di simpatiche situazioni all’interno di uno store del brand. Le situazioni suscitano immediatamente empatia grazie anche alla bravura interpretativa di Julia Roberts e alla sua reale affezione alla marca

“Siamo molto orgogliosi di aver prodotto nuovamente un film Calzedonia con protagonista la bellissima e bravissima Julia Roberts. Un’opportunità unica che ci ha permesso di confrontarci con un team di prim’ordine capitanato dal grande regista Grant Heslov. Ringraziamo Calzedonia per averci dato questa opportunità e per aver rinnovato la fiducia che da anni lega Filmmaster Productions al brand veronese ormai famoso in tutto il mondo”, ha dichiarato Michela Gabelli, Executive Producer e partner di Filmmaster Productions.

CREDITS
Executive Producer: Michela Gabelli
Producer: Nicole Lord
Regista: Grant Heslov
DOP: Phedon Papamichael
Scenografia: Paolo Monzeglio
Stylist: Patrik Milani
Montatore: Stuart Greenwald
Colorist: Luca Parma @ Corte 11
Post Produzione Video: Toboga
Post Produzione Audio: Top Digital

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air “Una vita di trainer”, la campagna di Repower. Firma e pianifica True Company

- # # # #

campagna multisoggetto di Repower “Una vita di trainer”

True Company torna on air con la campagna multisoggetto di Repower “Una vita di trainer” e rafforza il posizionamento del brand come personal trainer dell’energia.

Il nuovo soggetto conferma la linea narrativa del primo film, che mette in scena il lato nascosto, umano e personale degli imprenditori, lontano dai cliché del business. Questa volta la storia segue il percorso di crescita personale e professionale di una giovane chef donna, che fa un passo avanti con un nuovo personal trainer dell’energia: Repower.

Anche per questo film la regia è di Federico Brugia con Filmmaster Productions e la colonna sonora è affidata a The Bloody Beetroots.

Gli spot tv sono parte di una campagna integrata, on air sui principali network televisivi (Rai, La7, Sky e Discovery) in prime time e second prime time, sul web e sulle principali emittenti radiofoniche (Radio 24, Radio Deejay, Radio Rai) nelle fasce di drive time e peak time, dal 17 settembre a fine novembre.

TRUE COMPANY ha curato anche la strategia media, planning e buying.

CREDITS

Executive Creative Director: Simone Cristiani
Creative Director: Matteo Mascetti
Account Director: Amanda Frascolla
Casa di produzione: Filmmaster Productions
Regia: Federico Brugia
DOP: Davide Crippa
Executive Producer: Michela Gabelli
Producer: Valentina Bellanza
Scenografia: Gaia De Marinis
Costumi: Giulia Deodato
Post Produzione: Band
Musica: The Bloody Beetroots
Sound editing: Giorgio Savoia, Jinglebell
Media Planning & Buying: True Company

articoli correlati

MEDIA

Filmmaster Productions si rafforza nel genere comedy e nel visual con tre nuovi registi

- # # # #

nuovi registi in Filmmaster Productions

Il roster di registi internazionali di Filmmaster Productions si arricchisce di tre talenti: l’argentino Luciano Podcaminsky, l’americano Ben Callner e la parigina di adozione Irina Dakeva. La casa di produzione si rafforza quindi nel genere comedy e nel visual.

Luciano Podcaminsky, tra i registi argentini più premiati è un punto fermo della comedy sudamericana. Inizia la sua carriera in alcune agenzie di advertising di Buenos Aires come copywriter, per poi approdare alla regia con indiscutibile successo. Ha diretto campagne memorabili per brand prestigiosi tra i quali Sprite, Nike e Volkswagen.

Ben Callner, con il quale Filmmaster Productions ha appena finito di girare i nuovi e ironici spot Buondì Motta, è nato ad Atlanta 32 anni fa. Il regista ha raggiunto la fama grazie soprattutto al famoso spot Doritos proiettato al Super Bowl e che è diventato in breve tempo uno dei più amati di sempre. Il suo stile ironico e irriverente contraddistingue i suoi film, alcuni dei quali sono al limite del surreale. La sua travolgente comedy ha conquistato anche l’Italia.

Irina Dakeva, nasce in Bulgaria ma si trasferisce a Parigi da giovanissima. Ha iniziato a collaborare con diverse case di produzione come free lance e ha lavorato nel mondo dell’illustrazione e dell’animazione. Queste due ultime esperienze le hanno permesso di affinare un’art direction fresca, contemporanea ed elegante, con un innato gusto nel comporre l’immagine.

Il roster di Filmmaster Productions si rafforza così nel mondo comedy con due registi dallo stile molto diverso: lo scanzonato sud america e il surrealismo anglosassone e si arricchisce anche di un talento raffinato che si sposa perfettamente con la sempre più crescenti richieste che arrivano dal mondo del glamour.

“Siamo felici di poter annunciare l’arrivo di tre talenti così diversi per origine e stile che testimoniano, ancora una volta, l’appeal del marchio Filmmaster e il prezioso lavoro di ricerca del reparto R&D. Il genere comedy è oggi tra i più percorsi e richiesti dalle agenzie e oggi, con l’arrivo di Luciano e Ben, siamo in grado di completare un’offerta che si compone di tre indiscussi talenti in grado di coprire le sfumature di genere.
Irina Dakeva, con cui abbiamo appena lavorato è una regista che stupisce per eleganza e freschezza, oltre che essere una persona stupenda con cui collaborare, per educazione, spirito e dedizione”, ha dichiarato Lorenzo Cefis, CEO di Filmmaster Productions.

articoli correlati

MEDIA

Federico Brugia e Filmmaster Production raccontano in un film i diritti fondanti di ogni cittadino. L’idea è di Stefania Siani

- # # # # # # #

Consiglio Europeo per la tutela di ogni cittadino

La Carta dei diritti dell’uomo del Consiglio d’Europa tutela i diritti fondamentali di ogni cittadino e lo comunica con un film toccante ideato da Stefania Siani, Direttore Creativo di DLV BBDO, diretto da Federico Brugia e prodotto da Filmmaster Productions.

In un momento in cui i Diritti sono a rischio, la Carta Sociale Europea vuole assicurare dignità, portare coesione sociale, contribuire al benessere della collettività e tendere verso uno sviluppo economico e di pace.

Un film che vuole dare speranza con un focus sui valori essenziali dell’essere umano quali il benessere, la partecipazione, l’inclusione, le libertà e la pace mentale che la Carta contribuisce ad assicurare.

Uno script emozionale dove una voce narrante ci ricorda quali sono gli asset su cui si fonda la Carta: “Sono la voce che ti ricorda i tuoi diritti” e che accompagna una carrellata di visi di uomini, donne e bambini di diverse etnie ed età, ritratti nella vita di tutti i giorni. Ciò che noi diamo per scontato per molti è un diritto spesso negato. E il film vuole proprio ricordarci che Il Consiglio D’Europa ha redatto la Carta come trattato fondamentale proprio a tutela di questi diritti migliorando la qualità di vita di tutti i giorni.

“Un progetto che mi ha particolarmente coinvolto. Nel mio mestiere non capita spesso di potersi confrontare con tematiche così sentite. Un lavoro toccante in cui ho cercato con delicatezza e spontaneità di dare una prospettiva di speranza attraverso un messaggio positivo di immagini quotidiane. Il risultato mi emoziona e questo non capita molto spesso”, ha dichiarato il regista Federico Brugia.

“Siamo particolarmente fieri ed emozionati di poter parlare di questo meraviglioso e importantissimo progetto, un lavoro nel quale abbiamo creduto molto e in cui ci siamo totalmente identificati. Ci troviamo oggi in un momento storico in cui vale seriamente la pena ricordare a tutti quanti ciò che viene ribadito dalla Carta dei Diritti dell’Uomo. Siamo quindi molto orgogliosi di aver vinto un bando europeo e con un brief dal tema così sfidante. E lo siamo innanzitutto come cittadini europei. Voglio sinceramente ringraziare Federico Brugia perché ha diretto questo bellissimo film in modo veramente magistrale e toccante, traducendo in immagini potenti e penetranti un testo semplice e profondo, emotivo e diretto. Per completare la sua idea abbiamo scelto di avvalerci anche di Userfarm e della sua piattaforma di video crowd sourcing per le riprese di alcune scene in svariate località europee; un girato che Federico ha così potuto gestire facilmente anche da remoto. Un mix vincente e dal risultato assolutamente straordinario. Ringraziamo tantissimo il Consiglio d’Europa per averci dato l’opportunità di far parte di questo progetto e ci riempie di gioia aver potuto dare il nostro concreto contributo alla sensibilizzazione delle coscienze su un tema così importante che sempre di più coinvolge tutti noi”, ha spiegato Lorenzo Cefis, CEO Filmmaster Productions.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fiat Professional: la nuova piattaforma di comunicazione ha il volto di Chuck Norris e la firma di Leo Burnett

- # # # # # #

Chuck Norris

La nuova piattaforma di comunicazione di Fiat Professional è on air su televisione, digital, radio e affissioni. Perotagonista è Chuck Norris, l’attore divenuto popolarissimo anche sul web grazie al mito del suo personaggio indistruttibile che incarna con grande ironia i valori del brand: determinazione, solidità, affidabilità e dinamismo e vicinanza. Tra le creatività spiccheranno sei filmati dell’attore insieme alla gamma Fiat Professional e ai singoli modelli Ducato, Talento, Fullback, Doblò e Fiorino.

Chuck Norris, attraverso le sue azioni eclatanti e iperboliche, ambientate in diversi scenari lavorativi, si calerà nei panni dell’eroe per il quale nulla è impossibile e che solo grazie alla sua presenza ottiene qualsiasi risultato professionale desideri, come non far gocciolare un rubinetto semplicemente intimorendolo con lo sguardo, perché “il rubinetto di Chuck Norris non perde, vince sempre”.

Con un rovesciamento creativo, il lavoratore che non può contare sulle doti eccezionali di Chuck Norris, sa però che può affidarsi alla gamma “full line” di Fiat Professional, veicoli in grado di assolvere ogni compito lavorativo garantendo la piena soddisfazione del cliente. Si sviluppa così un sempre sorprendente format destinato a supportare le offerte commerciali del brand su tutti i mercati. Il concept si fonda sul quesito “Be Chuck or be Pro”: le uniche due strade per essere all’altezza dei compiti di un vero professionista.

Nel film dedicato alla gamma Ducato, il tono cambierà leggermente e assieme ai Facts dell’attore americano, vengono citati i film d’azione che lo hanno reso famoso per celebrare la leadership di un mezzo che è esso stesso diventato leggenda nel mondo dei veicoli commerciali. L’ironia si sviluppa in un vero action movie dove il protagonista dei meme diventa il veicolo stesso: Ducato, best seller della gamma e leader in molti mercati, è l’unico mezzo a cui si può affidare Chuck Norris quando ha bisogno di grandi risultati. La trama e l’atmosfera sono quelle di un film d’azione, nel quale l’intera gamma Ducato viene inseguita da una banda di motociclisti e in questo contesto estremo mette in mostra tutta la sua versatilità.

La campagna, prodotta da Filmmaster Productions, è firmata dall’agenzia Leo Burnett e la regia è di Markus Walter. Ai filmati, che verranno utilizzati sia per pianificazioni televisive sia online, si accompagna una campagna radio, stampa e social.

 

 

CREDITS
Agenzia: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini,Francesco Bozza
Group Creative Director: Davide Boscacci
Creative Director: Stefania Abbrugiati
Art Director: Daniela Barberio, Giuseppe Campisi, Vito La Brocca
Copywriter : Federica Altafini, Antonio Di Battista, Fabio Lattes Romeiro
Account Director: Roberta Spagarino
Account Manager: Maurizio Battistel, Stefano Casuccio, Silvia Di Bucchianico
Head of TV Department: Riccardo Biancorosso
TV Producer: Laura Nadalutti, Franca Quercia

Casa di Produzione: Filmmaster Productions
Regia: Markus Walter
Fotografia: Ottar Gudnason
Scenografia: Sebastian Krawinkel
Costumi: Beth Lopez
Executive Producer: Lorenzo Cefis
Producer: Elena Marabelli
Direttore Di Produzione: Gianluca Stabile
Post Produzione: Band

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air “Una vita di trainer” la nuova campagna di Repower. Firma e pianifica True Company

- # # # # #

campagna multisoggetto di Repower “Una vita di trainer”

True Company lancia la nuova campagna multisoggetto di Repower “Una vita di trainer”, on air dal 9 aprile con l’obiettivo di evolvere e consolidare il posizionamento del brand come personal trainer dell’energia.

I due film, diretti da Federico Brugia con Filmmaster Productions, sviluppano una linea narrativa dinamica ed emotiva: per la prima volta va in scena il lato nascosto, umano e personale degli imprenditori, lontano dai cliché del business.

Corse serrate tra flashback dal sapore cinematografico, scoprono i momenti chiave di due storie di crescita personale e professionale, che oggi fanno un passo avanti grazie a un nuovo trainer: Repower.

“In questo film si parla della cosa più energetica del mondo, che è la vita, e quindi è stata una bella sfida da accettare. La bellezza di questo spot è di andare oltre i cliché, e trovare delle combinazioni inedite tra quello che si dice e quello che si vede”, ha dichiarato Federico Brugia.

A punteggiare i visual, la colonna sonora conferma ancora una volta la potente collaborazione con The Bloody Beetroots.

Gli spot tv sono parte di una campagna integrata, on air sui principali network televisivi (Rai, La7, Sky e Discovery) in prime time e second prime time, sul web e sulle principali emittenti radiofoniche a target (Radio 24, Radio Deejay, Radio Rai) nelle fasce di drive time e peak time, dal 9 aprile fino a metà giugno.

“Crediamo molto in questo nuovo progetto, naturale evoluzione di un percorso televisivo iniziato due anni fa al fianco di True Company. Questa campagna è una scelta coraggiosa e distintiva, abbiamo deciso di non parlare di energia e di puntare ad un coinvolgimento più emotivo, che vuole mettere al centro l’imprenditore e la sua sfera personale”, ha spiegato Fabio Bocchiola, Country Manager Italia di Repower.

“Siamo orgogliosi di aver contribuito a questo nuovo importante capitolo nella comunicazione di Repower, azienda a cui siamo molto legati e con cui collaboriamo da anni. È stato un progetto stimolante, nel quale abbiamo davvero messo tutta la nostra esperienza ed entusiasmo e in cui crediamo molto”, ha dichiarato Massimiliano Gusmeo, CEO di Tue Company.

Credits:

Executive Creative Director: Simone Cristiani
Creative Director: Matteo Mascetti
Account: Amanda Frascolla
Casa di produzione: Filmmaster Productions
Regia: Federico Brugia
DOP: Davide Crippa
Executive Producer: Michela Gabelli
Producer: Valentina Bellanza
Scenografia: Gaia De Marinis
Costumi: Giulia Deodato
Post Produzione: Band
Musica: The Bloody Beetroots
Sound editing: Giorgio Savoia, Jinglebell
Media Planning & Buying: True Company

articoli correlati