BRAND STRATEGY

FCB Milan firma la nuova campagna worldwide di Carrera Eyewear

- # # # # #

Carrera - FCB Milan

FCB Milan ha sviluppato la campagna di comunicazione per il lancio della collezione Fall Winter 2018 di Carrera, l’iconico marchio eyewear di proprietà del Gruppo Safilo.

La comunicazione prosegue il filone narrativo #Driveyourstory, lanciato con la campagna Spring Summer come piattaforma di espressione del carattere distintivo del marchio.

Nell’edizione FW18 Carrera racconta la storia di due personaggi non convenzionali che hanno preso il controllo della loro vita e hanno cambiato il loro futuro, anche quando nessuno ci avrebbe scommesso. Parliamo di Ian Mckinley, rugbista professionista di origine Irlandese, che gioca nel Benetton Rugby Treviso e nella Nazionale Italiana, e di Arbel Kynan, modella israeliana.

 

 

 

Ian rischiava di non poter più giocare dopo un brutto incidente in campo, al quale è seguita la totale perdita della vista da un occhio. Molti gli avevano detto che avrebbe dovuto smettere, ma lui non ha mollato e dopo 3 anni di stop forzato è tornato in campo, più forte di prima.

Arbel Kynan è invece la protagonista femminile della campagna. Diventare una modella per lei è stato un percorso lento e difficile, che l’ha portata a tante rinunce e momenti di solitudine. Ma non per questo ha rinunciato, anzi, e oggi lavora a pieno ritmo per brand di moda in tutto il mondo.

Ian indossa la collezione Signature – perfetta combinazione di forme classiche, artigianalità e spirito urbano – per tutti gli scatti e il branded content video; mentre Arbel indossa il nuovo modello Epica – legato alla collezione Flag – la linea più iconica del marchio, dallo stile audace e fuori dal comune.

La collezione Active è invece indossata dai due piloti di Formula1 – Charles Leclerc e Marcus Ericsson – della scuderia Alfa Romeo Sauber F1 Team, della quale Carrera dal 2018 è Premium Partner.

“È bello sapere che, grazie alla collaborazione con Carrera, stiamo rendendo visibili storie e persone eccezionali, che possono essere un esempio per tanti”, commenta Massimo Verrone, Group Creative Director.

La campagna lavora internazionalmente su tutti i canali – ATL, digital, social e BTL – facendo emergere i valori di marca in modo impattante e unconventional.

Credits
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Massimo Verrone – Group Creative Director
Barbara Gangemi – Senior Art Director
Simona Garufi – Senior Copywriter
Mattia Errico – Digital Art Director
Christian Leoni – Digital Copywriter
Valentina Salaro – Creative Strategist
Valeria Semplici – Social Media Manager
Paolo Costella – Strategic Planner
Carlotta Piccaluga – Client Service Director
Claudia Frattallone – Account Director
Emily Dobson – Account Executive
Michele Virgilio – Producer

CDP: 1806 Agency
Jacopo Benassi – Fotografo e regista

Production: 1806 Agency
Post Produzione video: Basement Headquarter

articoli correlati

BRAND STRATEGY

FCB Milan firma il lancio di E-GAP: dalla brand identity alla social strategy

- # # # #

FCB Milan

FCB Milan – agenzia guidata dal CEO Giorgio Brenna con Fabio Bianchi e Francesco Bozza annuncia la collaborazione con E-GAP, innovativo player italiano che, per primo in Europa, introduce sul mercato un servizio di ricarica rapida su richiesta e in mobilità dei veicoli elettrici.

FCB Milan ha seguito E-GAP nella definizione della brand identity, dalla strategia di posizionamento allo studio dell’immagine coordinata e nella realizzazione a 360° della campagna di lancio del servizio, arrivando a firmare anche la user experience ed il front end dell’app dedicata.

 

 

La collaborazione tra l’agenzia e E-GAP continua anche dopo il lancio del servizio, avvenuto ufficialmente a Milano lo scorso 12 settembre presso l’Unicredit Pavillon: FCB Milan si occuperà anche della gestione di tutti i canali social dell’azienda, occupandosi della social e digital strategy e della realizzazione di tutti i contenuti.

Fabio Bianchi, Managing Partner di FCB, commenta: “La cosa più appagante per una agenzia creativa è lavorare con chi fa dell’innovazione il proprio mantra. Con il management di E-GAP abbiamo trovato interlocutori aperti all’utilizzo di linguaggi e approcci non scontati, con il giusto bilanciamento tra creatività e tecnologia”.

Credits

Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Massimo Verrone – Group Creative Director
Francesco Rossetti – Art Director
Simona Garufi – Senior Copywriter
Tatiana Ravalli – Strategic Planner
Carlotta Piccaluga – Client Service Director
Federica Maioli – Junior Account Executive
Andrea Castiglioni – Head of Ic Digital, Head of Digital Solutions
Michele Virgilio – Producer
CDP: Bedeschi Film

articoli correlati

BRAND STRATEGY

12 milioni di euro per la nuova campagna easyJet ideata dall’agenzia VCCP. L’adattamento italiano è a cura di FCB Milan

- # # # # #

easyJet

easyJet lancia la nuova campagna di comunicazione multi-canale “Immagina dove possiamo accompagnarti”, un viaggio dell’immaginazione, un invito diretto alla Generation easyJet e a tutti i passeggeri a scegliere la loro prossima destinazione e a vivere l’esperienza del volo come un sogno che si realizza, ispirando sempre più persone a viaggiare.

La campagna punta a creare intorno al brand easyJet un mondo di emozioni, esperienze di viaggio e nuove opportunità di realizzare i propri sogni. Vuole ricordare alle persone quanto volare sia stupefacente e magico, e come easyJet abbia reso tutto questo possibile.

Protagonista del video, coinvolgente e suggestivo, un aereo in volo sopra le nuvole, che farà viaggiare con l’immaginazione gli spettatori come se fossero passeggeri a bordo, calandoli in una realtà emozionale capace di comunicare l’esperienza di viaggio. Un tramonto chiude il video accompagnando lo spettatore attraverso diversi paesaggi europei, lanciando l’invito “Immagina dove possiamo accompagnarti”.

 

 

Al centro della comunicazione, in partenza da domenica 16 settembre, uno spot video e declinazioni outdoor, veicolati attraverso una pianificazione che include TV, digital, social media e formati digitali out of home.

La campagna sarà live in Italia, mercato strategico e in costante crescita per easyJet, a partire da domenica 16 settembre con debutto in TV su tutte le principali emittenti in programmi di prime time e serie Tv delle reti generaliste, come Pechino Express e Quelli che, e delle reti satellitari, digitali, e on-demand, come X Factor, Masterchef o BakeOff Italia.

A livello digital media sono previsti investimenti sulle piattaforme musicali e sui principali portali online.

Inoltre sono incluse nella pianificazione anche le affissioni outdoor e digital outdoor ad alto impatto del circuito nazionale in tutta Italia ed in particolare nei circuiti delle principali città d’Italia servite dai voli easyJet, tra cui Milano, Venezia, Padova, Treviso, Verona, Vicenza, Napoli, Catania, Roma, Bari, oltre al circuito delle grandi stazioni italiane.

Sui canali social, è prevista una presenza su Facebook e Instagram.

“Le campagne easyJet sono da sempre pensate per sorprendere, emozionare e creare empatia con la Generation easyJet e i nostri passeggeri. Lanciamo questa campagna, sulla scia del successo della precedente campagna Why Not, in un momento di grande investimento e crescita della compagnia, in un momento come settembre e ottobre, mesi in cui apriamo la vendita ai voli per la prossima primavera ed estate”, ha commentato Noemi Frisoli, Head of Marketing – Southern Europe di easyJet.

La nuova campagna integrata e paneuropea sarà lanciata domani in TV anche nel Regno Unito durante il programma televisivo Gogglebox. Gli acquisti e la pianificazione media sono a cura di OMD.

Ideata dall’agenzia creativa VCCP e girata dai registi The Sacred Egg tramite Riff Raff Films, la campagna è supportata da un investimento complessivo di 12 milioni di euro che include TV, stampa, cinema, social e digital outdoor, con stills imagery di Thomas Prior. La campagna è stata adattata al mercato italiano da FCB Milan. Lo spot è accompagnato dall’evocativa colonna sonora dei Cat Power, “Dreams”.

 

articoli correlati

AZIENDE

FCB Milan firma la campagna a supporto della partnership tra Inter e Crédit Agricole

- # # #

fcb milan, inter, credit agricole

FCB Milan ha firmato la creatività che annuncia la partnership tra Crédit Agricole e FC Internazionale Milano.

La “Grande Banca, tutta per te” diventa infatti Official Bank e Top Partner della squadra nerazzurra. Due realtà internazionali e ambiziose, che condividono valori di trasparenza, rispetto e valorizzazione delle persone e li considerano fondamentali nel raggiungimento di risultati che durano nel tempo. Una mission esplosa e valorizzata da “Play Fair“, il creative concept che fa da ombrello a una campagna emotivamente coinvolgente, dal tono appassionato, in cui Crédit Agricole e FC Internazionale Milano esaltano al massimo i valori che ne hanno scritto la storia.

Credits
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Fabio Teodori – Group Creative Director
Marco Vercelli – Senior Art Director
Massimiliano Sala – Senior Copywriter
Carlotta Piccaluga – Client Service Director
Paolo Costella – Strategic Planner

articoli correlati

BRAND STRATEGY

FCB Milan e Nivea: campagna Hyaluron Cellular Filler con Monica Bellucci

- # # # #

nivea monica bellucci

FCB Milan, l’agenzia guidata dal CEO Giorgio Brenna, con Fabio Bianchi e Francesco Bozza, e Beiersdorf, con un prestigioso evento di lancio a Milano nelle sale di Palazzo Reale, hanno presentato ieri alla stampa e al mondo della comunicazione il primo commercial Nivea per il mercato italiano con un testimonial di livello internazionale: Monica Bellucci.

“È l’incontro di due icone di bellezza: quella italiana, cinematografica e ammirata dal mondo intero di Monica Bellucci e la bellezza fatta di cura per la pelle e di un profondo legame con le consumatrici di Nivea”, ha dichiarato con orgoglio Andrea Mondoni, General Manager dell’azienda di Amburgo nel nostro paese.

Il commercial, girato all’inizio dell’anno in diverse location di Roma, è stato diretto dal celebre regista cinematografico, artista e fotografo di moda Bruno Aveillan, regalando alle immagini una dimensione di eleganza, raffinatezza e una bellezza fatta di luce e movimento che lo rendono immediatamente unico e riconoscibile.

In una storia semplice, fatta di momenti quotidiani resi magici dalla presenza di Monica Bellucci, si racconta la vitalità della protagonista e delle donne over 50, la loro bellezza nuova, luminosa e naturale resa possibile da un prodotto, Hyaluron Cellular Filler, che basa la propria azione anti età su una formula capace di stimolare e rinnovare una giovinezza che, come recita il claim di campagna, è già nella pelle delle donne.

Lo spot, nei formati da 60, 30, 20 e 10 secondi, andrà on air in televisione e nei canali digitali in Italia e in numerosi altri paesi nel mondo, diventando una bandiera del nuovo corso della comunicazione Nivea grazie a una produzione che ha richiesto un impegno senza precedenti, sia in termini di budget che in termini di rinnovamento della propria visione e immagine da parte del brand.

“La mia avventura in FCB Milan non poteva cominciare meglio, nel segno della bellezza. È una campagna molto importante e strategica per il cliente. Ha tutte le carte in regola per lasciare il segno”, commenta Giorgio Brenna, nuovo CEO di FCB Milan.

Si tratta di un passo importante per Beiersdorf Italia perché segna l’ingresso del brand nell’arena della comunicazione beauty ai massimi livelli. Lo spot sarà accompagnato da una campagna stampa e affissioni, sempre a cura di Bruno Aveillan in cui protagonisti saranno il viso di Monica e le sue parole, capaci di esprimere alla perfezione il senso e i valori della marca e del prodotto. Musica originale composta da Federico Landini per Parcosuoni.

articoli correlati

AGENZIE

Giorgio Brenna diventa il nuovo Amministratore Delegato di FCB Milan

- # # # #

giorgio brenna

FCB annuncia oggi la nomina di Giorgio Brenna ad Amministratore Delegato dell’ufficio italiano. Brenna entra in FCB Milan srl dopo aver servito per oltre un decennio in Publicis Groupe, più recentemente come Global Client Leader per FCA.

L’arrivo di Brenna è l’ultimo di una serie di acquisizioni in posizioni di leadership per FCB Milan srl. A novembre 2017, Fabio Bianchi e Francesco Bozza si sono uniti all’agenzia rispettivamente come Managing Partner e Chief Creative Officer. Questo forte impegno nell’acquisire i migliori talenti in questo mercato dimostra un piano ambizioso per l’agenzia e conferma la volontà di FCB e IPG di investire in Italia. ambizione che molti competitor non hanno ritenuto strategica o necessaria per i loro clienti.

Al centro della filosofia di FCB, c’è la convinzione che la parte migliore del brand è “Never Finished”: una storia il cui prossimo capitolo non è ancora stato scritto. Ciò si applica ai brand, ma fondamentalmente anche a FCB stessa. Con l’arrivo in FCB Milan di persone di talento, l’agenzia ha cominciato a scrivere un nuovo capitolo entusiasmante nella sua storia italiana e si è evoluta in modo significativo per dare vita a un’agenzia più solida e ricca di nuovi servizi che hanno contribuito a vincere gare e ad attirare nuovi partner.

Carter Murray (nella fot con Brenna), CEO mondiale di FCB, afferma: “Giorgio Brenna è uno dei manager più influenti nel settore della comunicazione in Italia ed è un amico da 13 anni. Il suo arrivo è per noi un risultato importante e questo cambio di leadership è il compimento di una continua crescita e del successo dell’agenzia. E’ un talento eccezionale che ha grande forza di volontà e il dinamismo di guidare una squadra affermata che include Fabio e Francesco e sono entusiasta di veder fiorire la nuova agenzia sotto la sua cura”.

“Il progetto e l’approccio di Carter, di FCB e del Gruppo InterPublic sono stati determinanti per una mia decisione veloce: sono perfettamente in sintonia con i valori e con le evoluzioni prospettiche della nostra industry”, aggiunge Giorgio Brenna. “Su scala globale FCB è un brand di primissimo piano, gode di una indiscussa credibilità a livello creativo e strategico. E’ un network che mette ancora al centro le persone, che coltiva il talento e che permette al potenziale creativo di essere sprigionato”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A2A energia apre al mercato libero con Claudio Bisio e la regia di Paolo Genovese. Firma FCB Milan, pianifica Casiraghi Greco&

- # # # # # #

A2A - FCB Milan

È al via il nuovo film istituzionale di A2A Energia, ideato e prodotto da FCB Milan, l’agenzia guidata da Fabio Bianchi e Francesco Bozza.

In occasione del cambiamento legato al passaggio al mercato libero, la sfida di FCB Milan e A2A Energia è stata identificare una modalità di comunicazione semplice, che colpisca i clienti convincendoli sulla solidità dei valori di A2A Energia e sull’eccellenza dei suoi prodotti e servizi, con il mix giusto di ironia e di divertimento. Per l’occasione FCB Milan ha reclutato l’accoppiata vincente di Claudio Bisio come volto di A2A energia e il regista Paolo Genovese.

Il claim della campagna sarà “Ascolta un amico”, un messaggio che, sottolineando il concetto di amicizia, vuole ribadire il rapporto di fiducia che lega A2A ai cittadini, la vicinanza alle persone e l’attenzione alle esigenze della clientela.

Lo spot racconta la quotidianità di Claudio Bisio e come l’energia sia parte della sua vita: svegliarsi la mattina, fare la doccia, guidare un’auto elettrica, consultare un
tablet sono tutti gesti che hanno bisogno di un “pizzico” di energia. Per questo Bisio, nel suo personaggio familiare e affidabile, suggerisce al pubblico di “scoprire cosa c’è di nuovo in A2A Energia”, la società del Gruppo attiva nel mercato della vendita di energia elettrica e gas e che si occupa di sviluppare prodotti e servizi per l’efficienza energetica, sempre vicina alle esigenze delle famiglie e delle imprese.

Il messaggio della campagna di A2A Energia è in continuità con la filosofia che ha portato il Gruppo a rinnovare il proprio logo con la scelta visiva della “Citta2A”: una città stilizzata che invita a ripensare la realtà urbana con lo sguardo rivolto al futuro, immaginando una Smart City alimentata da una rete di servizi digitali, integrati e intelligenti in grado di rispondere a tutte le moderne esigenze delle comunità. Il messaggio semplice e amichevole di Claudio Bisio è stato pensato per accompagnare
le persone verso il passaggio al mercato libero dell’elettricità e per trasmettere i valori distintivi del Gruppo A2A.

Gli spot da 15, 30 e 45 secondi, prodotti da Brand Cross, andranno in onda a partire dal 6 fino al 19 di maggio sulle maggiori reti televisive nazionali. Il media mix della campagna, che è stata pianificata da Casiraghi&Greco, prevede anche passaggi radio, al cinema, su quotidiani nazionali e canali social, sarà on air dal 6 maggio al 19 giugno.

“Il talento di Claudio Bisio, la regia di Paolo Genovese e uno script semplice, divertente, che ha lasciato grande spazio all’improvvisazione. Il risultato? uno spot memorabile che – ne siamo sicuri – si fisserà nell’immaginario della gente e che aiuterà A2A a entrare nelle case degli italiani con ironia, vicinanza e semplicità. Proprio come farebbe un amico”, commenta Francesco Bozza, Chief Creative Officer di FCB Milan.

Credits
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Fabio Teodori – Group Creative Director
Marco Vercelli – Senior Art Director
Massimiliano Sala – Senior Copywriter
Tatiana Ravalli – Strategic Planner
Maria Lucia Arati – Account Supervisor
Antonella Romano – Account Executive
Michele Virgilio – Producer
Martina Ferdinandi – Producer

CdP: BRAND CROSS
Paolo Genovese – Regista
Fabrizio Lucci – DoP
Roberto Bosatra – Executive Producer
Stefano Renolfi e Chiara Barlassina – Producer

Post produzione: XLR8

Fotografo: Mario Ermoli
Barbara Pre per Mandala Creative Productions

articoli correlati

BRAND STRATEGY

FCB Milan firma la nuova campagna #InfinitePossibilità di PittaRosso. La protagonista è Simona Atzori

- # # # # # #

PittaRosso - FCB Milan

FCB Milan, agenzia guidata da Fabio Bianchi e Francesco Bozza, rispettivamente Amministratore Delegato e Chief Creative Officer firma la nuova campagna di comunicazione 2018 PittaRosso. La campagna pone le basi per un nuovo percorso strategico della marca con l’obiettivo di allargare la sua customer base attraverso una comunicazione che vuole arrivare dritta al cuore dei consumatori. Lo fa con un messaggio di rottura, un concept che ruota intorno all’hashtag di campagna #InfinitePossibilità.

Una storia di femminilità, occasioni e libertà. E per raccontarla in modo veramente unico, PittaRosso ha scelto il volto – e il corpo – di Simona Atzori, una donna che ha deciso di andare oltre qualunque limite e ha saputo fare della sua diversità il motore di una meravigliosa carriera artistica. La campagna è stata declinata attraverso un media mix strategico e adatto ad esaltare la potenza visiva del messaggio: dalla stampa in quattro diversi soggetti, ognuno dedicato a una delle “infinite possibilità” che caratterizzano la vita di Simona Atzori, a un video hero content con cut a 30” e 15”, fino alla realizzazione di materiali Punto Vendita coerenti e di forte impatto.

La campagna è on air dal 16 aprile sui principali quotidiani e magazine nazionali e con una pianificazione digital e social che punta alla landing page dedicata.

 

 

“Siamo orgogliosi di questa campagna, in ogni senso possibile: orgogliosi di averla ideata e presentata durante una gara. Orgogliosi di averla realizzata con questa cura e sensibilità e orgogliosi di aver conosciuto una persona straordinaria come Simona Atzori. Insieme, abbiamo fatto fare alla marca un salto qualitativo notevole. Ci ricorda che il nostro lavoro non è solo quello di risolvere un problema di marketing, ma di farlo attraverso una creatività brillante”, commenta Francesco Bozza (nella foto insieme a Simona Atzori).

“Sono molto felice di far parte di questo bellissimo progetto. Poter “donare” la mia immagine a PittaRosso è stata un’idea che mi ha entusiasmato molto. Abbinare il messaggio delle diverse possibilità di scarpe, che PittaRosso offre, alla mia “particolare” abilità di usare i piedi, è un’idea che mi ha subito coinvolta e appassionata. Il mio uso dei piedi è sicuramente particolare, e i diversi modi con cui li utilizzo, offrono lo spunto per un messaggio, in linea con ciò che PittaRosso vuole comunicare alle persone.
Il concetto di infinite possibilità abbinato a chi nella vita, ha scoperto di poter usare i suoi piedi in infiniti modi e sentirsi felice, completa, bella e in grado di giocare con il suo corpo, dona la possibilità alle persone di provare a mettersi in gioco in modi diversi. La scarpa diventa strumento di incontro con le infinite possibilità di espressione che ognuno di noi merita di sperimentare per vivere una vita piena di senso”, aggiunge Simona Atzori.

CREDITS
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Fabio Teodori – Group Creative Director
Massimiliano Sala – Senior Copywriter
Greta Carrara – Copywriter
Mattia Errico – Art Director
Marina Masperi – Art Director
Elena Molinari – Junior Art Director
Paolo Costella – Strategic Planner
Claudia Frattallone – Account Director
Emiliana Papeo – Account Manager
Michele Virgilio – Producer
Martina Ferdinandi – Junior Producer
FOTOGRAFIA: Malena Mazza
Executive Producer: Michele Vilardo

VIDEO
Casa di produzione: The Family
Regia: Laura Plebani
Fotografia:  Mattia Campo
Executive Producer: Maura Beretta
STYLIST: Tatiana Carpignano
MAKE-UP ARTIS: Vessy Vess

articoli correlati

BRAND STRATEGY

easyJet atterra al Fuorisalone con tre oggetti di design insieme a FCB Milan

- # # # #

esayjet

Si chiama Two hours to become a star ed è un progetto creativo che atterra al Fuorisalone di Milano: un’attivazione completamente fuori dai luoghi comuni, ideata e realizzata da FCB Milan per easyJet.

L’agenzia guidata da Fabio Bianchi e Francesco Bozza, rispettivamente Amministratore Delegato e Chief Creative Officer, insieme con la compagnia aerea, ha coinvolto gli studenti NABA nella progettazione di un oggetto di design in grado di semplificare l’esperienza del viaggio.
Il brief per i giovani designer? Trovare l’idea rivoluzionaria un’idea innovativa in due ore di tempo, a diecimila metri di altezza, a bordo di un volo easyJet. Perché nel relax, e tra le nuvole, la mente è libera di inseguire grandi sogni. I tre progetti vincenti sono stati realizzati in laboratorio edesposti durante il Fuorisalone,  nella Lounge easyJet, in via Tortona 37, dal 17 al 22 aprile.

“Con la testa tra le nuvole”, “Handy” e “SIGG” sono state premiate come migliori proposte, idee che si sono distinte per l’originalità e la funzionalità: il primo è un “un progetto creativo e culturale, magico e ambizioso”, come commental’autore, il giovane designer Riccardo Gianduzzo. pensata per i più piccoli ma anche per tutte le persone che durante il viaggio amano approfittare di un momento di relax. Il “libro easyJet” permetterebbe di appoggiare la testa, addormentarsi dolcemente e in assoluta comodità. Il secondo, invece, firmato da Silvia Faggiano è un reticolo di eleastici flessibili. mas protetti da una sicura copertura, che, adattati alla propria valigia, permettono di portare con sè numerosi oggetti utili. L’ultimo, infine, è opera di Francesca Daloiso: un manico per valigia dotato di seduta portatile, incorporata nel bagaglio.

“Abbiamo coinvolto i giovani designer di NABA e fatti volare, sfidandoli a ideare – tra le nuvole e in due ore di tempo – l’oggetto del futuro del viaggio”, conclude Noemi Frisoli, Head of Marketing Southern Europe easyJet. “Quale momento migliore per lasciare i pensieri a terra e lasciarsi trasportare dall’immaginazione per concentrarsi su nuove idee?”

 

Credits
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Fabio Teodori – Group Creative Director
Valentina Salaro – Creative Strategist
Massimiliano Sala – Senior Copywriter
Greta Carrara – Copywriter
Emily Vanzo – Art Director
Paolo Costella – Strategic Planner
Claudia Moscato – Group Account Director
Agnese Salvatore – Account Supevisor
Alessandro Oliva – Account JunioreasyJet attera al Fuorisalone
Michele Virgilio – Producer
Valeria Semplici – Social Media Manager

Video
Casa di produzione: D.E.A Production
Regia: Davide Agosta
Fotografia: Marco Alfieri

articoli correlati

AGENZIE

FCB Milan si aggiudica la gara per la campagna Crédit Agricole

- # # # # # #

FCB Milan

FCB Milan, agenzia guidata da Fabio Bianchi (nella foto) e Francesco Bozza, rispettivamente Amministratore Delegato e Chief Creative Officer, è stata scelta da Crédit Agricole per la nuova campagna legata al prodotto mutuo.

La nuova comunicazione lavora in continuità con l’impianto strategico e creativo della campagna istituzionale. L’obiettivo è quello di presentare la nuova offerta Mutuo pensata
per soddisfare le crescenti esigenze dei consumatori in termini di convenienza e flessibilità.

“È un grande piacere poter dare il nostro contributo creativo a Crédit Agricole, un brand che si sta sempre più affermando nel panorama bancario italiano per solidità, affidabilità e trasparenza”, commenta Fabio Bianchi che aggiunge: “Abbiamo trovato una visione condivisa per una comunicazione in grado di sfruttare al meglio ogni
singolo punto di contatto con i clienti per una strategia particolarmente efficace”.

Credits
Agenzia: FCB Milan
Francesco Bozza – Chief Creative Officer
Fabio Teodori – Group Creative Director
Marco Vercelli – Senior Art Director
Massimiliano Sala – Senior Copywriter
Carlotta Piccaluga – Client Service Director
Paolo Costella – Strategic Planner
CDP Think | Cattleya
Rodrigo Saavedra – Regia
Javier Julia – DOP
Danielle Joujou – Executive producer
Arianna Messina – Producer
Massimo Magnetti – Montaggio
Post Produzione video: Edi
Post Produzione audio: 23HB/Disc to Disc
Musica “Heap Big Chief” di Muzzy Marcellino

articoli correlati

MEDIA

Milano e le donne respirano nella nuova campagna Nivea Urban Skin firmata da FCB Milan

- # # #

Nivea Urban Skin

Una strategia di comunicazione a misura di città, che porta con sé una ventata di innovazione, per il lancio della linea Nivea Urban Skin. Una gamma di prodotti, quella del brand, ad azione detox, specificamente studiati per proteggere la pelle del viso dall’inquinamento presentandosi come la “city routine” per le donne che vivono in città.

 

Un’innovazione di marca che viene comunicata da FCB Milan attraverso un concept di campagna che prevede una pianificazione supportata non solo da uno spot tv sulle principali emittenti nazionali, ma anche da una serie di affissioni outdoor nelle città di Roma e Milano. Una soluzione creativa che, coerentemente con il concept di campagna, veicola il messaggio della “lotta” allo smog già a partire dal media utilizzato.

 

In Piazza San Babila a Milano, infatti, si è scelto di realizzare un maxi cartellone pubblicitario utilizzando “The Breath”, uno speciale tessuto che assorbe lo smog e pulisce l’aria. Un’opportunità unica per comunicare una scelta sostenibile ed ecologica, quella con la quale Nivea si conferma ancora una volta come un brand vicino alle persone.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Sole 24 Ore: Nuovo numero e nuova campagna firmata da FCB MILAN per How To Spend

- # # #

How To Spend It in edicola venerdì 7 luglio

Il nuovo numero di How To Spend It, in edicola con Il Sole 24 Ore a partire da venerdì 7 luglio, si racconta anche attraverso una nuova campagna, che punta sulla libertà di ispirazione, come punto di partenza per realizzare qualsiasi azione. Se “la realtà comincia da un sogno”, con How to Spend it “non porre limiti ai tuoi desideri”.

La campagna pubblicitaria, realizzata da FCB MILAN, è pianificata sui mezzi del Gruppo 24 ORE.

Galleggiare a oltre 153 metri davanti allo skyline dei grattacieli e sotto, oltre il pavimento trasparente, lo scorrere del traffico e la folla minuscola è un’esperienza senza fiato. Paura e piacere si fondono, il cielo diventa acqua e l’acqua diventa cielo. Icaro nuota e Tritone vola. Piscine sospese nel vuoto cambiano lo skyline in skypool.

Altro cambio di prospettiva, altro capovolgimento delle aspettative: a bordo piscina o in giardino, il design esce allo scoperto cancellando le differenze degli arredi fra indoor e outdoor, vantando gli stessi confort. È il nuovo modo di interpretare la vita en plein air dove la comodità è una priorità assoluta, come sperimenta How To Spend It, il mensile di lusso e lifestyle del Sole 24 Ore in edicola da venerdì 7 luglio.

Non solo. Gli schemi si ribaltano anche a tavola e gli chef migliori al mondo si preparano a voltare pagina. Il concetto di haute couture si fa strada e i ristoranti ripensano la nozione di gastronomia. Tornano le carte, cioè la libertà di scegliere contro la dittatura – ormai pluriennale – della degustazione. Il menu unico sembra avere i giorni contati, parola di Andrea Petrini che per How To Spend It ha incontrato gli chef dei ristoranti più rinomati al mondo, provocandoli con la proposta controtendenza: Rimettiamo le carte in tavola.

E libertà è sinonimo di vacanza. James Henderson per How To Spend It propone il suo itinerario ad hoc in Patagonia pensato per unire gli opposti: i brulli paesaggi in quota dei laghi argentini e le rigogliose valli cilene. Ci si muove a zig zag sul crinale alternando discese in corda doppia, escursioni a cavallo e in fuoriserie e riposo assoluto in ville-spettacolo affacciate sulle Ande. Anche qui equilibrio fra estremi: esplorazione sportiva e relax deluxe.

E se lo spirito di avventura vola, Maria Shollenbarger, nell’immancabile rubrica Globetrotter, propone due novità che aprono altre due prospettive senza confini: fare birdwatching nell’Emirato di Ajman o vedere lo spettacolo di un’eruzione vulcanica dall’elicottero alle Haway.

 

articoli correlati

AZIENDE

easyJet e FCB Milan per Pasqua lanciano il concorso European Egg Hunt!

- # # #

easyJet concorso “Caccia all’uovo”

easyJet si prepara alle feste con oltre 2,4 milioni di passeggeri sui propri voli dal 1° al 17 aprile. Il Venerdì Santo, 14 aprile, quasi 250.000 passeggeri voleranno con il vettore su 1.628 voli in tutto il network easyJet.

In Italia il picco è già stato raggiunto domenica 9 aprile, con oltre 52.000 passeggeri in volo da e per gli aeroporti italiani collegati da easyJet, un nuovo record di passeggeri in un solo giorno con la compagnia durante il periodo pasquale.

Le destinazioni preferite sono Parigi, Lisbona e Londra tra le capitali europee, le isole Canarie e Malaga, la prima scelta dei turisti alla ricerca di sole. E per i viaggiatori ancora in cerca di ispirazione e ragioni per partire, easyJet ha pensato il nuovo concorso European Egg Hunt! Partecipare è semplice e divertente e si ha l’opportunità di vincere un viaggio in una delle principali destinazioni easyJet in Europa. Basta accedere al sito dedicato, scegliere la città su cui si vorrebbe volare e cercare l’uovo di Pasqua.

C’è tempo fino al 18 aprile 2017 per partecipare e avere la possibilità di vincere uno dei 4 voli andata e ritorno per due persone in palio nell’estrazione prevista per il 28 aprile 2017.

Il concorso, che coinvolge anche Francia, Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Spagna e Portogallo, è stato pensato e realizzato in Italia dal team easyJet con FCB Milan, che ha curato anche la campagna social a supporto.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La “latta blu” di NIVEA Crème diventa “personalizzabile” e torna in TV con FCB Milan

- # # # #

nivea latta blu

Con la sua nuova campagna, firmata da FCB Milan, Nivea si fa “ambasciatrice” dei gesti d’amore: gesti quotidiani che però, se fatti con amore, diventano gesti straordinari. Da qui l’idea creativa di rappresentare l’abc dei gesti: abbraccio, bacio, carezza.
Il lo spot, oltre a ribadire la mission dell’azienda di porre i suoi consumatori al centro, si focalizza su“Regala un gesto d’amore”, la promozione (durerà sino a fine marzo), che dà la possibilità agli acquirenti di personalizzare l’iconica latta blu di Nivea Crème  con la propria foto del cuore.

“Il gesto d’amore più bello è la partnership che lega FCB a BDF da più di 100 anni e che personalmente mi vede presente sul cliente da oltre 10 anni”, commenta Giorgia Francescato, Managing Director, FCB Milan. “Siamo felici di lanciare questa campagna che combina un messaggio promozionale all’opportunità di rappresentare appieno tutti i valori di Nivea, testimoniando la sempre maggiore vicinanza della marca alle persone”.

“Il concept dei gesti d’amore declinato da FCB ci permette di tornare a dare la parola al brand e di avvicinarci sempre più ai nostri consumatori”, conferma Maria Menendez, Marketing Director Nivea Southern Europe. “Per noi è sempre più importante essere scelti perché portatori di valore, anche solo attraverso una promozione: in questo caso avvicinare le persone al brand significa dare la possibilità di personalizzare la nostra icona, Nivea Crème, con una foto del cuore e una frase da dedicare a chi si ama”.

articoli correlati

AGENZIE

Giorgia Francescato nuovo Ad di FCB Milan. Maestri verso la consulenza internazionale

- # # #

fcb milan, francescato

È di oggi l’annuncio ufficiale della nomina di Giorgia Francescato ad Amministratore Delegato di FCB Milan con effetto immediato, supportata dal Direttore Creativo Esecutivo Fabio Teodori, l’ Head of Planning Susanna Revoltella e Andrea Tessarin, CFO.

Pietro Maestri lascia la sua posizione di Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato di FCB Milan per ri-focalizzarsi sulla sua attività di consulenza di comunicazione sui mercati internazionali.
“Vorremmo ringraziare Pietro per il suo impegno e la dedizione dimostrata a FCB e comprendiamo la sua decisione”, dichiara Sebastien Desclee, Presidente di FCB International. “Ci congratuliamo con Giorgia, ex Vice Presidente Esecutivo, che ha dimostrato un impegno eccezionale per i clienti e per FCB fin dal primo giorno in azienda. Avere Giorgia come nuovo Amministratore Delegato rappresenta una naturale evoluzione del suo importante percorso in FCB, supportato da un management team di grande valore”.

Giorgia Francescato ha 20 anni di esperienza su grandi clienti nazionali e internazionali. In FCB dal 2003 nel ruolo di Client Director per SCJohnson Wax, Beiersdorf e Kraft, diventa Vice Presidente Esecutivo nel 2012 sviluppando una vasta esperienza nella gestione di account globali come global coordinator per SCJohnson Wax sul Pest Control e coordinatore del Sud Europa per Beiersdorf.
“È un onore per me cogliere questa sfida”, commenta Francescato. “che mi permetterà di capitalizzare la mia esperienza all’interno del network e sui valori del brand FCB, che abbraccio pienamente, con l’obiettivo di guidare FCB Milan verso una continua evoluzione e trasformazione per performare in modo sempre più efficace oggi e in futuro “.

articoli correlati