BRAND STRATEGY

Bitmama insieme a Fattorie Osella lancia la nuova “linea” con un inno alla schiscetta

- # # # # #

Bitmama con Fattorie Osella

Bitmama supporta Fattorie Osella nell’individuazione di un nuovo territorio per Linea, il primosale fresco, pratico e versatile dedicato a un pubblico in prevalenza femminile. Il posizionamento studiato dall’agenzia sfrutta la tendenza sempre più diffusa della così detta “schiscetta”, ovvero il pranzo portato da casa, e si declina in una campagna integrata.

La campagna “Pausa Pranzo À Porter” parte dal punto vendita, dove una consumer promo legata all’acquisto offre alle utenti la possibilità di vincere un esclusivo porta pranzo di design scelto appositamente per ricordare questa particolare occasione d’uso. Un mini sito permette alle utenti di registrarsi e partecipare on-line, mentre i social network hanno il compito di comunicare l’iniziativa. La social strategy si sviluppa su Facebook con contenuti studiati per rafforzare il posizionamento e spingere le utenti a partecipare al concorso: la campagna video con ricette ideate e realizzate ad hoc offre alle utenti tante sfiziose idee per rendere la loro “schiscetta” appetitosa, mentre una serie di Facebook Live ingaggia le utenti proprio durante l’ora di pranzo. In questo modo la pausa pranzo fuori casa con Linea Osella non solo sarà più gustosa ma anche più divertente. Con questo progetto Bitmama consolida la sua collaborazione con Fattorie Osella, di cui da quattro anni gestisce i Social Network.
Crediti:
Cliente: Fattorie Osella
Agenzia: Bitmama
Direzione Creativa: Lavinia Garulli e Gianandrea Manni
Digital Copywriter: Erika Mameli
Digital Art Director: Laura Scapin, Federico Moretti
Direttore Clienti: Matteo Abbà
Project Manager: Fabio Colacino, Tatiana Rettore

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tutta l’autenticità dei prodotti Osella nello spot di J. Walter Thompson Italia. In tv con Carat

- # # # # #

Spot Osella

Fattorie Osella e J. Walter Thompson Italia tornano in TV con una nuova campagna senza attori, ma con persone reali e autentiche: gli allevatori che da sempre forniscono il latte alle Fattorie.

Lo spot è una grande occasione per raccontare tutto il loro orgoglio di produrre un latte 100% italiano e a “Km 0”, ma soprattutto di aver aderito al programma per il benessere animale promosso da Fattorie Osella.

Le parole degli allevatori si alternano ad immagini evocative riprese realmente all’interno delle aziende agricole, per mostrare la passione per il loro lavoro e il rispetto per i loro animali.

Perché, come dice il claim finale, “la bontà esiste, davvero”.

Lo spot, diretto da Alessandro Cattaneo e prodotto da Bedeschi Film, sarà in onda da domenica 5 febbraio sulle principali reti nazionali nel formato 30’’ e 15’’.

Sul web invece sarà visibile una versione lunga da 90’’ che racconta con maggior dettaglio la dedizione e la passione che tutti i giorni gli allevatori mettono nel loro lavoro.

Pianificazione a cura di Carat.

Credits:
Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Direttore creativo associato: Massimo Fortuna
Art director: Chiara Carsaniga
Copywriter: Maurizio Cappelletti
Tv Producer: Alberto Carloni
Account Dept: Giovanna Curti/Lucilla Russo
Casa di produzione: BEDESCHIFILM
Produttore: Giovanni Bedeschi
Executive Producer: Emanuela Murelli
Regia: Alessandro Cattaneo
Fotografia: Michele Brandstetter  de Bellesini
Montaggio: Francesca Catalisano
Musica: Flavio Ibba

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Robiola Osella viaggia sui social insieme a Bitmama

- # # # # #

Robiola Osella, da poco sbarcata su Facebook, inaugura il suo primo concorso social. L’activation digitale delle Fattorie Osella punta sull’iconicità di uno dei piatti tipici della tradizione italiana, il risotto, per proporre ai suoi consumatori una nuova e irresistibile occasione d’uso che vede robiola Osella come protagonista del piatto. Il nome dell’operazione è una promessa: Risotti Cremosi.

Il concorso, ospitato sulla tab di Facebook e accessibile anche da mobile, mette in palio 60 Risottiere Lagostina. La partecipazione è semplice e intuitiva: con il solo clic del mouse l’utente deve scegliere dalla dispensa virtuale tutto il necessario per creare un risotto. E se gli utenti devono trovare l’abbinamento perfetto, l’accostamento vincente per Bitmama è stato proprio quello tra Robiola Osella e il tipico piatto autunnale: in pochi giorni il concorso ha già ottenuto consensi notevoli. In una sola settimana sono più di 5.000 gli utenti coinvolti e quasi 2.000 i risotti creati.

L’attività si inserisce in una social strategy più ampia, che vede Robiola Osella protagonista su Facebook da maggio 2014, e che ha l’obiettivo di rinnovare l’immagine del brand coinvolgendo un target più giovane.

Crediti
Direzione creativa esecutiva Maurizio Sala
Direzione Creativa: Lavinia Garulli e Gianandrea Manni
Digital copywriter: Erika Mameli
Digital art-director: Valentina Salaro
Account Director: Matteo Abbà
Account: Luca Colombo
Project Manager: Valentina Cottone

articoli correlati