AGENZIE

H48 vince la gara per la gestione dei canali social di Bricocenter

- # # #

H48 - Bricocenter

Dopo una gara che ha visto coinvolte otto agenzie, Bricocenter ha scelto H48 per la gestione dei canali social, puntando sulla produzione di contenuti real aderenti alla realtà quotidiana del “fai da te”.

Il nuovo approccio strategico proposto da H48, realtà specializzata in digital branded content, prevede categorie editoriali declinate sui diversi canali social con protagonisti contenuti video per valorizzare le esperienze dei 66 punti vendita in Italia e il concetto di vicinanza, elemento chiave del posizionamento di Bricocenter che prende corpo nel claim “Vicini di fare”.

“Da questo approccio nascerà anche il canale Instagram del brand – spiega Pasquale Ascione, CEO di H48 – per dare ampio spazio a trattamenti fotografici e a contenuti video di qualità. I canali social di Bricocenter mirano a coinvolgere direttamente i singoli negozi, presenti capillarmente in Italia, per puntare i riflettori sull’importanza della relazione con il consumatore e con i territori di riferimento. Inoltre, abbiamo scelto di puntare sui video perché hanno l’impatto narrativo adatto a raccontare suggestivamente il mondo del lavoro manuale”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna Leroy Merlin. Firma Publicis Italia, pianifica Maxus

- # # # # # #

Leroy Merlin

Roots”, questo è il titolo del terzo soggetto della campagna, firmata Publicis Italia, di Leroy Merlin che consolida l’immagine da leader del brand e valorizzare il percorso di riposizionamento che va oltre la vendita di singoli prodotti per accompagnare il cliente nella realizzazione di progetti completi.

Un concept creativo teso anche ad aumentare il percepito del Fai da Te per dimostrare e ricordare alle persone come questo sia molto di più di un semplice hobby, di un’attività da fare in modo emergenziale o adatta solo agli esperti.

Con Leroy Merlin il Fai da Te si lega alla progettualità quotidiana delle persone e alle loro vite rendendo la casa il luogo dove tutto questo si concretizza ogni giorno. Il nuovo film Leroy Merlin, racconta le avventure di una giovane coppia alla ricerca di un equilibrio finalmente stabile che permetta loro di fare, costruire e progettare insieme. C’è anche un altro protagonista in questa storia: un giardino da rinnovare completamente per dare un nuovo spazio alla propria casa, e alla propria vita.

Firma la campagna il nuovo Pay Off di Leroy Merlin “Voglia di fare casa”, che completa un percorso e definisce il desiderio dei consumatori di progettare e costruire la propria casa, intesa più come progetto di vita, e delineando il ruolo del Brand come partner d’eccellenza e aiuto concreto in ogni momento di questo percorso in cui l’emotività ne è parte integrante.

La campagna è stata ideata dal Responsabile Creativo e Direttore Creativo Associato Emanuele Viora e dal Responsabile Creativo e Art Director Francesco Epifani. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. La regia è di Adriano Falconi che ha lavorato con la casa di produzione Filmmaster Productions. La pianificazione media è a cura di Maxus.

CREDITS
Client: Leroy Merlin Italia
Direttore Comunicazione: Stefania Savona
Capo Progetto Comunicazione: Heine Bortone
Advertising Agency: Publicis Italy
Executive Creative Directors: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Associate Creative Director & Copywriter: Emanuele Viora
Creative Supervisor & Art Director: Francesco Epifani
Account Director: Federica Fragapane
Account Executive: Marta Gambotti
Planner: Guglielmo Pezzino
Agency Producer: Federica Manera
CDP: Filmmaster Productions
Regia Adriano Falconi
Musica: Fabio Gargiulo
Cdp audio: Screenplay
Agenzia Media: Maxus

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis Italia firma la nuova campagna Leroy Merlin all’insegna del fai-da-te

- # # # # #

È stata Publicis Italia, l’agenzia guidata da Bruno Bertelli, a firmare l’ultima campagna di Leroy Merlin, campagna nata con l’obiettivo di valorizzare immagine e posizionamento del brand al di là della vendita dei singoli prodotti.

Un concept creativo teso anche ad aumentare il percepito del Fai da Te per dimostrare e ricordare alle persone come questo sia molto di più di un semplice hobby, di un’attività da fare in modo emergenziale o adatta solo agli esperti. Con Leroy Merlin il Fai da Te si lega alla progettualità quotidiana delle persone e alle loro vite rendendo la casa il luogo dove tutto questo si concretizza ogni giorno. Ma la casa che abitiamo è davvero “nostra”? Da questa domanda è nato l’insight “È casa tua solo se l’hai fatta tu”, dove il “fare” assume un duplice aspetto: si può avere la visione della casa che si desidera o si può avere anche la capacità di realizzarla e personalizzarla. Questo ha permesso di rivolgersi a un target molto più ampio e non più solamente agli hard bricoleur.

La creatività dei due film, il primo on air dal 3 maggio, si traduce in uno storytelling che sfrutta piccoli ma significativi momenti di vita quotidiana per lanciare la promessa del brand: “migliorando la tua casa migliora anche la tua vita”. La forza della campagna è anche la line, che di volta in volta integra in un tono di voce istituzionale alcune specifiche stanze della casa come “E’ più di un salotto se fatto da te”.
In tutto questo Leroy Merlin non resta mai spettatore, ma ogni negozio si trasforma in un consulente e in un partner per la realizzazione di progetti più ampi: diventa il luogo dove chiunque può trovare un consiglio e l’assistenza necessaria per essere autori dei propri progetti di vita.

Il team di Publicis Italia che ha ideato la campagna è guidato dai Direttori Creativi Esecutivi Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. Alla campagna di riposizionamento hanno lavorato: Stefano Battistelli, Direttore Creativo Associato e copywriter; Francesco Epifani, Creative Supervisor e art director; Guglielmo Pezzino, Planner; David Pagnoni, Direttore Clienti e Federica Fragapane, Account director.
Gli spot sono stati girati a Milano dalla casa di produzione Think Cattleya con la regia di Pep Bosh.
La pianificazione media è curata da Maxus.

CREDITS:
Client: Leroy Merlin Italia
Direttore Comunicazione: Stefania Savona
Capo Progetto Comunicazione: Monica Pierini e Paola Rastelli

Advertising Agency: Publicis Italy
Executive Creative Directors: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Associative Creative Director & Copywriter: Stefano Battistelli
Creative Supervisor & Art Direcor: Francesco Epifani
Client Service Team: David Pagnoni, Federica Fragapane e Ilaria Massinissa
Agency Producer: Federica Manera

Production Company:Think Cattleya
Executive Producer. : Simona Della Porta
Producer: Rossana Ceriani
Regista: Pep Bosch
DOP: Oriol Vila Hosta
Editor: Stuart Greenwald
Post Produzione Video: Band
Post Produzione Audio: Screenplay
Musica Originale: Fabio Gargiulo

articoli correlati

AZIENDE

Wedoo firma il portale di ecommerce del fai-da-te Self

- # # #

Online il portale di ecommerce di Self, la catena  italiana di distribuzione specializzata nel “fai da te” nata nel 1984 dall’evoluzione di una storica azienda di legnami fondata nel lontano 1890 e che oggi conta ben 31 punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale. Firma il progetto il team di WEDOO, capitanato da Andrea Toso.

Il portale, il più grande attualmente in Italia nel settore del “fai da te” – permettendo l’acquisto via internet di oltre 15.000 prodotti suddivisi in più di 400 diverse categorie – è stato interamente realizzato dalla digital agency torinese WEDOO, specializzata nella realizzazione di progetti complessi di comunicazione digitale.

Il progetto ha richiesto un imponente lavoro di catalogazione e data entry per poter rendere disponibile al pubblico un numero così elevato di prodotti. Grande attenzione è stata prestata alle immagini – disponibili per ciascun prodotto – e alla semplicità di utilizzo del portale, che si rivolge anche a persone con una limitata esperienza nell’impiego delle tecnologie.

L’obiettivo perseguito è stato inoltre non solo quello di rendere accessibile il servizio alla base più ampia possibile di utenti, ma di creare nel tempo, intorno al portale, una vera e propria Community del “fai da te”, attraverso la realizzazione di un centinaio di video tutorial realizzato da Self per il corretto impiego dei prodotti. Per rendere il portale ancora più appetibile sono già attivi accordi con i corrieri per contenere al massimo i costi di spedizione e sono già previste l’integrazione con i Social Media e la realizzazione di “gift card” sul modello di Amazon, che consentiranno all’utente di regalare a terzi buoni per l’acquisto di prodotti. Il sistema è già tecnicamente predisposto per queste nuove funzioni, che saranno operative a breve, non appena il portale andrà a regime.

Il portale nasce già compatibile con gli smartphone, consentendo in questo modo acquisti in mobilità. Infine l’opzione “click & collect” consente all’utente anche di acquistare on line e ritirare il prodotto direttamente nel negozio Self più vicino, azzerando in questo modo i costi di consegna.

I sistemi di pagamento sono estremamente flessibili e vanno dalla tradizionale carta di credito fino alla possibilità di effettuare direttamente un bonifico o di avvalersi di Postepay, con opzione su appuntamento e recapito al piano.

“Siamo felici che Self abbia voluto affidare a noi questo importante progetto – ha dichiarato Michele Marchitto, Amministratore Delegato di WEDOO – e siamo orgogliosi del risultato. WEDOO è una realtà in espansione: oggi siamo circa cinquanta e questo ci ha consentito di creare per questo progetto complesso un team dedicato che ha lavorato incessantemente per raggiungere l’obiettivo nei tempi prefissati. Il portale dovrà certamente evolvere: nuove funzionalità sono già in programma a breve, e altre sono allo studio, ma già questo risultato per i tempi in cui è stato raggiunto e le complessità che presentava all’inizio ci soddisfa molto”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leroy Merlin e Publicis: “IL FAI DA TE”, CHE PASSIONE!

- # # # # # #

In occasione della Festa del bricolage, Leroy Merlin lancia una nuova campagna video per il web a supporto dell’edizione speciale dei corsi di Fai da te. All’interno della strategia sulla valorizzazione di tutti i  servizi, è stata realizzata, con il supporto di Publicis, una campagna multisoggetto per il web on air dal 15 ottobre. “Abbiamo pensato – dichiara Stefania Savona, direttore comunicazione Leroy Merlin Italia – di parlare ai non bricoleur mostrando loro una  divertente e inconsapevole iniziazione al “fai da te”.

 

La campagna, basata sul concetto “Scopri di saperlo fare”, dimostra in modo inaspettato che frequentando un corso di fai da te Leroy Merlin chiunque può essere in grado di installare un box doccia o realizzare una pittura decorativa. Grazie alla complicità di una moglie e di una mamma, sono cadute nella trappola le vittime perfette: due ignari clienti, rispettivamente un marito e una figlia, che di “fai da te” non hanno mai voluto sentir parlare, ma che alla fine hanno scoperto di “saperlo fare”. La produzione della campagna ha coinvolto veri dipendenti e veri esperti di Leroy Merlin, ma soprattutto veri consumatori. Un notevole sforzo produttivo ha permesso di catturare, grazie a una grande quantità di telecamere nascoste posizionate nelle aree interessate, ogni aspetto e ogni momento delle due storie.

 

“Questo progetto è stato molto stimolante per due aspetti – dichiara Bruno Bertelli, Direttore Creativo Esecutivo Publicis – primo perché ci ha permesso di lavorare sulla percezione di un’intera categoria merceologica come quella del Fai da Te, che in Italia è vista più come un rimedio che non come una passione. Il secondo motivo è che dopo quattro ore a veder montare un box doccia, abbiamo imparato a farlo anche noi.”

 

CREDITS:

PUBLICIS
Direttori Creativi Esecutivi: Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini
Responsabili creativi: Francesco Epifani ( art), Stefano Battistelli ( copy)
Account Supervisor: Federica Fragapane
Planner: Bruno Tecci
Casa di Produzione:Bedeschi Film
Regia:Gigi Piola
Executive Producer: Federico Salvi

LEROY MERLIN
Direttore Comunicazione: Stefania Savona
Direttore Servizi: Tommaso Moroni
Capo Progetto Comunicazione:Vanessa  Venturin
Capo Progetto Servizi: Corinne Milan

articoli correlati