BRAND STRATEGY

La nuova campagna internazionale Kimbo parte da Napoli. La creatività è di Serviceplan Italia

- # # #

Kimbo

“From Naples where espresso is a passion”: è questa l’headline della nuova campagna affissioni di Kimbo, che sarà on air nei principali paesi europei ed extraeuropei a partire da questo autunno.

Nata dalla creatività di Serviceplan Italia la nuova ADV affonda stimoli e ispirazioni dentro la città di Napoli, dove Kimbo è nata oltre 50 anni fa, diventando in tutto il mondo il simbolo dell’espresso napoletano per eccellenza.

Napoli e Kimbo convivono da sempre in un naturale connubio da cui prende vita il terzo protagonista della nuova campagna: il rito che avvolge una tazza di caffè e che racchiude in quel gesto un’attenzione speciale.

Proprio attorno a questo rito si snoda il racconto, sviluppato in cinque diversi soggetti. Al centro di ogni storia è sempre presente la tazzina di caffè, un momento di puro piacere da vivere in compagnia oppure da gustare da soli. E a fare da sfondo, i colori intensi e vitali di alcuni tra gli scorci più caratteristici della città partenopea.

“Se si vuol fare del caffè il proprio business, nascere a Napoli è indubbiamente un vantaggio ma anche una grande responsabilità perché questa tradizione unica va rispettata e valorizzata. Con la nuova campagna, che esprime in pieno il legame e la passione del brand per la sua città, Kimbo si impegna quindi per essere il riferimento per i cultori del caffè in Italia e nel mondo, esprimendo al meglio l’unicità dell’espresso napoletano”, ha affermato Fabrizio Nucifora, direttore marketing Kimbo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via il “Coke&Meal Sampling Tour 2015” per riscoprire la felicità del mangiare insieme

- # # #

Coca Cola invita i consumatori a riscoprire il piacere di sedere a tavola con amici e familiari e a godere di momenti unici di convivialità, grazie anche al “COKE&MEAL SAMPLING TOUR 2015” e ad altre imperdibili iniziative e collaborazioni. “La convivialità a tavola e il piacere del condividere un pasto rappresentano uno dei momenti più importanti per le famiglie italiane” – commenta Fabrizio Nucifora, Direttore Marketing di Coca-Cola Italia – “e le attività di sampling in giro per il nostro Paese vogliono proprio celebrare la passione degli italiani per il buon cibo e lo stare insieme a tavola. Per questo abbiamo pensato ad una serie di attività capaci di coinvolgere le persone, farle sentire a casa o addirittura andarle a trovare a casa, con l’augurio di poter portare a tutti piccoli momenti di felicità, in pieno stile Coca-Cola. Quest’anno, oltre a Coca-Cola, porteremo nelle tavole degli italiani anche Coca-Cola Zero, per offrire una scelta sempre maggiore all’interno del nostro portafoglio prodotti”.

Il “Coke&Meal Sampling Tour 2015” farà tappa – tra marzo e luglio 2015 – in oltre 127 città coprendo 6 regioni italiane (Piemonte, Veneto, Campania, Toscana, Puglia e Sicilia), dove saranno attivate una serie di iniziative speciali che coinvolgeranno direttamente i consumatori attraverso la prova diretta principalmente con una distribuzione “porta a porta” nelle ore dei pasti. Riconoscere il team itinerante sarà facilissimo, basterà cercare i ragazzi e materiali contrassegnati dallo slogan “Coca-Cola – Mangia con me” e la speciale Ape brandizzata.

Con questa attività, che porterà anche quest’anno in tutta Italia la felicità e il piacere di condividere a tavola momenti unici e irripetibili con chi più si ama, verranno distribuite in totale 1,6 milioni di bottiglie Coca-Cola e Coca-Cola Zero in formato PET da 1 litro, in tutta Italia a esclusione della Sicilia, dove sarà disponibile la PET da 900 ml, e un packaging personalizzato con il claim “Mangia con me”.

Coca-Cola inoltre sarà presente anche:
– in sagre ed eventi enogastronomici, tra cui la Sagra della Bistecca di Olmo, dove è prevista la distribuzione di oltre 30.000 bottiglie, che saranno offerte gratuitamente ai tavoli delle manifestazioni per rendere ancora più piacevole i pasti;
– novità assoluta di questo 2015, iniziative speciali nelle mense di alcune grandi aziende italiane gestite da Compass Group Italia, coinvolgendo i lavoratori che saranno invitati a mangiare con Coca-Cola.
Prevista inoltre una collaborazione con Bofrost – da marzo e fino a maggio 2015 – in cui i clienti dell’azienda riceveranno direttamente a casa, una bottiglia di Coca-Cola PET da 1 litro in omaggio.
Tutte le attività di sampling sono gestite da Louder.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bacia la felicità, al via anche in Italia la nuova campagna Coca-Cola per i 100 anni della contour bottle. Firma McCann Madrid

- # # # # # #

Continua anche in Italia la grande festa per i 100 anni dell’iconica bottiglia in vetro Coca-Cola.

“La contour bottle Coca-Cola è molto più che una semplice bottiglia: è un “simbolo”! Un’icona evergreen di design che, negli anni, è stata musa ispiratrice per artisti di tutto il mondo– afferma Fabrizio Nucifora, Direttore Marketing Coca-Cola Italia – “Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo stappato e gustato una Coca-Cola ghiacciata, magari direttamente dalla bottiglia, ‘baciandola’ come diceva un’altra icona della storia internazionale come Andy Warhol… Per tutte queste ragioni, i 100 anni della bottiglia più famosa al mondo non possono che essere celebrati anche in Italia come uno dei momenti più significativi nella storia dell’azienda. Abbiamo quindi messo a punto un’articolata campagna di marketing e comunicazione volta ad augurarle buon compleanno”.

Sui social è on air da marzo la campagna “Bacia la Felicità”, ispirata a una citazione di Wharol. La campagna (che a livello globale coinvolge 130 mercati, configurandosi come seconda campagna di marketing più imponente nella storia di Coca-Cola dopo quella per i Mondiali FIFA 2014 che coinvolgeva 175 Paesi) continuerà con una campagna affissioni che partirà il 16 aprile e interesserà cinque tra le più importanti città italiane (Milano, Torino, Roma, Napoli e Catania).
Il concept è che ogni persona, senza nessuna distinzione, può “baciare” la bottiglia Coca-Cola semplicemente bevendo da questa. Chi tra noi tutti, almeno una volta nella vita, non ha vissuto questa esperienza? E prima di noi, lo hanno fatto personaggi celebri come Marilyn Monroe, Elvis Presley e Ray Charles che sono diventati così testimonial d’eccezione del brand e protagonisti di tutta la campagna”.

Ora, Coca-Cola ci invita non solo a continuare a “baciare” la felicità ma anche a condividerla con chi più amiamo, grazie anche al tag #BaciaLaFelicità. D’altronde bere Coca-Cola genera sensazioni positive e di felicità, proprio come quando baciamo la persona amata. E quando questa persona ricambia il bacio allora la felicità è tangibile. Quando siamo felici e innamorati ci comportiamo tutti allo stesso modo, non importa se siamo famosi o meno: un bacio preannuncia sempre qualcosa di più bello ed è questa sensazione che ci fa rinnamorare ogni giorno del mondo.
 
Da domenica 12 aprile sarà inoltre on air un nuovo spot, con protagonista l’iconica bottiglia che si racconterà, ripercorrendo la sua storia centenaria e i tanti baci ricevuti da personaggi noti (come Babbo Natale) e persone comuni. Lo spot, prodotto da McCann Madrid e riadattato per il mercato italiano da McCann Italia, sarà trasmesso sulle maggiori emittenti nazionali per 7 settimane. La pianificazione media è affidata a Mediacom.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#dilloconunacanzone: Coca-Cola mette la musica sulle bottiglie. In partnership con Universal Music

- # # # # # #

Quest’estate, Coca-Cola ci aiuterà a trovare le parole giuste, grazie alla musica. Parte infatti oggi la nuova e imponente campagna di personalizzazione #dilloconunacanzone, che mette alcuni tra i più bei titoli e le più belle frasi di canzoni italiane e straniere sulle etichette delle bottiglie di Coca-Cola.

Da “Amami” di Emma a “Però mi piaci” di Alex Britti, da “Confusa e Felice” di Carmen Consoli a “Fatto serata ieri?” dei Club Dogo, da “Tutti ballano tranne te” di Fabri Fibra a “Che confusione” di Moreno. Ma anche “I will survive” di Gloria Gaynor, “Tonight’s gonna be a good night” dei Black Eyed Peas o “How wonderful life is”, cantata da Ellie Goulding.

Il progetto è stato sviluppato in partnership con Universal Music, azienda leader nel settore discografico e dell’entertainment. Tutte le canzoni sono state selezionate per comunicare differenti stati d’animo ed emozioni affini all’universo Coca-Cola e a quello dei giovani: dalla felicità, all’amicizia, dall’amore alle occasioni di divertimento…

“L’anno scorso, con la campagna “Condividi una Coca-Cola” abbiamo sostituito il leggendario logo su lattine e bottiglie con nomi di battesimo, per ringraziare tutti coloro che da sempre amano il marchio e i suoi prodotti, perché sono proprio i suoi fan i veri protagonisti e artefici del successo dell’azienda”, ricorda Fabrizio Nucifora, Direttore Marketing Coca-Cola Italia. “Quest’estate, sulle etichette delle bottiglie metteremo i testi delle più belle canzoni italiane e straniere, per invitare a liberare le proprie emozioniattraverso la musica e a comunicarle agli amici, a condividerle con il mondo, come cerchiamo di fare da oltre 125 anni”.

L’iniziativa ha una forte impronta digitale e viaggerà sui social network con l’hashtag #dilloconunacanzone. Protagonisti saranno ancora una volta i teenager, che più di tutti affidano alla musica l’espressione della propria personalità e la utilizzano per relazionarsi con gli altri: Coca-Cola li incoraggerà a liberare le proprie emozioni “dedicandosi” o “dedicando” una canzone ad amici e persone care, nonché divertendosi a trovate il titolo e soprattutto “le parole giuste” per ogni persona.

Per i giovani (e non solo) Coca-Cola ha anche inventato gli emotisong: il più semplice e “piccolo” formato di una canzone per esprimere quello che si prova. Se, infatti, per i pensieri ci sono i Tweet, per le foto c’è Instagram, per i video ci sono i Vine di Vimeo, per gli stati d’animo ci sono gli emoticon… Ancora mancava un mezzo per condividere la musica e, insieme, le emozioni che trasmette. A questo ha pensato Coca-Cola inventando l’emotisong, un breve estratto audio-video accessibile tramite un QR Code presente su ogni bottiglia, che può essere inviato via smartphone alla persona a cui è dedicato, oppure postato sui social network. Gli stessi brani, insieme a molti altri, sono raccolti sul portale www.dilloconuncanzone.it, organizzati per aree tematiche (amore, amicizia, felicità, scuola, party) e accessibili a tutti coloro che vogliono cercare ispirazione e… dirlo con una canzone!

A supporto del progetto #dilloconunacanzone, una campagna integrata di marketing con componenti Digitali, PR, Above/Below-The-Line, Shopper ed Esperienziali che, a livello strategico, ha previsto una “fase teasing” che ha coinvolto, con un’articolata attività di brand PR, un ampio spettro di influencer a vario titolo (vip, giornalisti, blogger, twitter e youtube star, etc) con una reach di 36M in meno di una settimana per il solo hashtag #dilloconunacanzone.

D oggi parte invece una fase di ”amplificazione” con un’imponente pianificazione sulle principali radio italiane – Radio 105 Network, RDS | Radio Dimensione Suono, Radio Kiss Kiss, Radio Italia, Virgin Radio, RTL 102.5 – che prevederà oltre 500 citazioni in 5 settimane di campagna. Contestualmente verrà realizzata un’estesa campagna di comunicazione all’interno dei Punti Vendita, che coinvolgerà oltre 16mila punti della grande distribuzione e 23mila bar. La campagna integrata di comunicazione vivrà inoltre sulla pagina Facebook ufficiale Coca-Cola.

Coca-Cola ha pensato anche a un fitto calendario di appuntamenti e iniziative durante l’estate:

– Il Coca-Cola Summer Festival, 4 serate di grande musica in onda su Canale5 e in contemporanea su RTL 102,5 il 7, 14, 21 e 28 luglio e condotte da Alessia Marcuzzi con Angelo Baiguini e Rudy Zerbi, che viaggeranno sui social network attraverso l’hashtag #dilloconunacanzone

– Un tour estivo, che dalla metà di luglio sino a metà agosto toccherà le più belle spiagge italiane per regalare a tutti la possibilità di avere la propria Coca-Cola personalizzata. Il calendario degli appuntamenti sarà online sul sito www.dilloconunacanzone.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Coca-Cola celebra il Natale 2013 con un nuovo spot ispirato all’altruismo di Babbo Natale

- # # # # # # #

Coca-Cola, da sempre interprete dello spirito di felicità e ottimismo che caratterizza il Natale, con il suo nuovo spot natalizio esorta le persone a celebrare la festa più bella dell’anno lasciandosi ispirare dallo spirito di Babbo Natale. Perchè la magia del Natale nasce da valori come la gentilezza, l’altruismo e la condivisione, che ciascuno può riscoprire per portare un cambiamento positivo nel mondo.

Lo spot, il cui adattamento italiano è stato curato da McCann Worldgroup, è intitolato “Shooting Star”. È on air a partire dal 17 Novembre per sei settimane, sulle principali reti televisive nazionali nella versione da 30’’, e su Youtube nella versione da 60’’. Sulle note di una reinterpretazione del classico di Elvis Presley “Can’t Help Falling in Love”, il filmato mostra Babbo Natale intento a lanciare una stella cadente che, volando nel cielo, ispira nelle persone che la guardano sentimenti di ottimismo e le incoraggia a svolgere buone azioni e atti di gentilezza.

Lo spot è basato sull’idea che sono le persone comuni a creare la vera magia del Natale, ed è stato realizzato per ispirarle a superare l’individualismo che caratterizza la vita di tutti i giorni, e condividere con gli altri emozioni ed esperienze, proprio nel periodo dell’anno in cui si è più aperti allo stare insieme. Con questa campagna, Coca-Cola ancora una volta desidera celebrare coloro che, con il loro ottimismo, spingono gli altri a tirare fuori il meglio di sè, per rendere il mondo un posto migliore e per guardare al futuro con ritrovata fiducia.

Fabrizio Nucifora, Direttore Marketing di Coca-Cola Italia, spiega: “Il Natale è da sempre il momento dell’anno che maggiormente esprime i valori propri del mondo Coca-Cola: ottimismo, felicità e condivisione. Attraverso questo spot vogliamo celebrare la fiducia che tutti noi abbiamo nelle persone e in un mondo migliore. Se anche Babbo Natale crede in noi, perchè non dovremmo credere in noi stessi e nella possibilità di migliorare il mondo che ci circonda?”.

Nel corso delle sei settimane di messa in onda, i contenuti dello spot saranno ripresi anche sui social network, con post a tema sulle pagine Facebook  e Twitter di Coca-Cola.

articoli correlati