BRAND STRATEGY

Replay al Fuorisalone 2015 con un’installazione di Fabio Novembre. Who are you?

- # # # # #

Dal 14 al 18 aprile 2015, in occasione del 54° Salone Internazionale del Mobile di Milano, Replay e l’Architetto Fabio Novembre si uniscono per una rivisitazione del tema centrale del nuovo negozio Replay The Stage in Piazza Gae Aulenti con un’installazione nella vetrina principale del negozio.

Il progetto è stato ideato in esclusiva per Replay dal talento visionario di Fabio Novembre, che ha voluto unire uno dei suoi iconici pezzi, la poltrona Driade, al tema centrale di Replay The Stage: la realtà scenica del cinema e del teatro, dove tutto cambia, proprio come nella trama di una rappresentazione. Con “Who are you?”, puntando sulla contrapposizione tra proscenio e dietro le quinte, Fabio Novembre ne ha proposto una trasposizione più legata alla sfera personale e intimista.

Who are you? “Ogni uomo mente ma dategli una maschera e sarà sincero”. Questo aforisma di Oscar Wilde è molto efficace per descrivere un tempo in cui tra avatar, nicknames e profili fantasma nessuno vuole più accettare di essere se stesso. Le identità celate innescano mondi paralleli, disegnano scenari imprevedibili. Ma il rischio latente rimane l’inevitabile crisi di identità: chi sono io? Chi sei tu?

articoli correlati

BRAND STRATEGY

PepsiCo alla Milano Design Week apre le porte di “Mix It Up”, esposizione all’insegna del design

- # # # # # # #

In occasione della Milano Design Week, martedì 14 aprile 2015, PepsiCo apre le porte di “Mix It Up”, uno spazio espositivo dove poter ammirare le creazioni realizzate in collaborazione con designer di fama mondiale.
PepsiCo ha infatti collaborato con Nicola Formichetti, Stefano Giovannoni, Italia Independent e Lapo Elkann, Kravitz Design, Fabio Novembre, Alex Ott, Design Group Italia, Karim Rashid, e Vogue Talents per dare vita a un’esposizione interattiva e coinvolgente, dove design, moda, musica e gusto si incontrano in un’esperienza unica e inaspettata.
“In PepsiCo crediamo che il design sia un linguaggio universale, senza confini” afferma Mauro Porcini, Senior Vice President e Chief Design Officer di PepsiCo. “In un mondo in continua evoluzione, oggi il design gioca un ruolo molto importante nel trovare punti di contatto e nel connettere tra loro brand e prodotti differenti in un’unica e significativa esperienza per gli utenti e i consumatori. Qui alla Milano Design Week, con la presentazione di #MixItUp, stiamo comunicando l’energia e il valore di PepsiCo e dei nostri brand attraverso collaborazioni con alcuni dei più noti designer a livello mondiale, che hanno dato vita alla nostra visione, ai nostri prodotti e alle nostre innovazioni in modo nuovo e non convenzionale”.
“La Milano Design Week ci offre un’opportunità unica di mostrare le nostre innovazioni di prodotto su un palcoscenico globale. La nostra partnership con PepsiCo ci permette di creare insieme progetti innovativi che vanno incontro alle necessità dei consumatori sia oggi sia in futuro; forgiare nuovi legami e rafforzare quelli esistenti con i consumatori rende PepsiCo un partner dal valore inestimabile nell’industria dei servizi alimentari” ha affermato Roberto Rios, Senior Vice Presidente e Chief Marketing Officer di PepsiCo Foodservice.
Lo spazio “Mix It Up”, concepito da Design Group Italia, mostra le recenti novità di PepsiCo Design attraverso i suoi principali brand di snack e bevande, dall’immagine al packaging del prodotto, dal materiale alle esperienze.

Lo spazio vedrà protagonisti:
Il Kola Bar & Lounge, progettato da Kravitz Design Inc. PepsiCo Design e Kravitz Design Inc. con la figura di Lenny Kravitz, si sono uniti per creare il Kola Bar & Lounge, uno spazio dal tocco sofisticato e dai dettagli ricercati, che invita i visitatori a rilassarsi e socializzare, per celebrare il mondo della Cola e della mixology, l’abilità nel preparare cocktail. Kravitz Design Inc. è specializzata nell’interior design di residenze e spazi commerciali, e nello sviluppo e valorizzazione dei prodotti. Il team di professionisti che la costituisce, a fianco di PepsiCo Design, ha ideato diversi spazi a Dubai e ora anche a Milano, che dialogano non solo con le menti eclettiche di designer, ma anche con il consumatore finale.
La Kola Station, progettata da Design Group Italia Vi siete mai chiesti cosa ci sia dietro il gusto e la freschezza della noce di cola oltre la cola stessa? Incontrate Alex Ott, maestro alchimista e nutrizionista, per scoprirlo. Dietro al bancone del Kola Bar, infatti, svelerà la magia che si cela dietro al frutto della cola, creando cocktail che stimoleranno i sensi con un’esplosione di gusto che sorprenderà le papille gustative.
Pepsi Spire 2.0 Experience Spaces, disegnate da Fabio Novembre e Stefano Giovannoni Diventa tu stesso un mixologist con l’innovativa Pepsi Spire™, progettata da PepsiCo. La Pepsi Spire è la prima spina digitale che permette al consumatore di personalizzare la scelta della propria bevanda rinfrescante con l’ampia varietà delle bevande PepsiCo.
Pepsi Spire Food Truck, disegnato da Karim Rashid, uno dei più prolifici designer della sua generazione, con più di 3000 opere di design in produzione e oltre 300 riconoscimenti che certificano il suo talento in questo campo. Per lui la funzionalità è essenziale, ma al tempo stesso desidera stupire le persone. Questa filosofia si riflette nelle sua creazione del Pepsi Spire Food Truck, una novità assoluta parzialmente riprodotta nello spazio di “Mix It Up” dove saranno distribuiti snack e bevande straordinarie del gruppo PepsiCo.
Esposizioni di moda con Vogue Talents e Masha Reva: dopo la presentazione di successo alla Vogue Fashion Dubai Experience del 2014, Pepsi porta la sua collaborazione nell’ambito della moda con Vogue a Milano. La collezione “The Pulse of New Talent” cattura l’essenza dell’entusiasmo, dell’energia e dell’espressione di se stessi tipici della gioventù attraverso lo sguardo di 14 personalità selezionate in sei paesi diversi, volti a rappresentare una visione internazionale. Una presentazione esclusiva curata dall’ucraina Masha Reva – vincitrice del contest presentato a Dubai lo scorso ottobre – mostra i suoi più recenti lavori ispirati dalle strade del suo paese natale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Y&R trionfa alla 19esima edizione del Brand Identity GrandPrix

- # # #

Fari puntati sulla 19esima edizione del Brand Identity GrandPrix, organizzato dal gruppo editoriale TVN Media Group, che ha chiamato a raccolta le principali professionalità del settore della comunicazione visiva emersi nel 2013. Sul palco allestito all’interno del prestigioso Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano ha tenuto banco il gotha della creatività italiana.

Ad aggiudicarsi il prestigioso premio è stata l’agenzia Y&R con il progetto “Compleanno Studio Universal” realizzato per NBC Universal Global Network Italia: un progetto di brand design che gioca con gli elementi tipici di una festa di compleanno e con il culto del grande cinema americano, definito “stimolante, innovativo, facile da capire e quindi accattivante e accessibile”. Un’operazione di direct marketing che Studio Universal, il canale tv dedicato al cinema classico americano, ha deciso di realizzare per festeggiare il 15° anniversario della sua nascita. Il risultato è stato un gadget, per il target di riferimento rappresentato da giornalisti, centri media, vip, professionisti del mondo della comunicazione: un set di bicchieri ispirati a quattro personaggi di culto del grande cinema americano, racchiusi in un pack decorato con citazioni sul tema della festa tratte da capolavori della filmografia americana riviste in chiave ironica. Al progetto ‘Compleanno Studio Universal’, firmato dal direttore creativo di Y&R Mariano Lombardi, è andato anche il premio di categoria Promotional Item Design.

A selezionare i lavori in concorso la giuria presieduta da Antonello Fusetti, direttore della Scuola Politecnica di Design, e che ha visto la partecipazione in qualità di giurato anche di Frank Swolfs Presidente EPDA, European Association Design and Packaging. Nel corso della serata finale, presenta da Gip, è stato consegnato all’architetto Fabio Novembre il Premio Arte e Culture della Comunicazione, riconoscimento per un “carismatico, poliedrico e imprevedibile designer di fama internazionale”. L’evento è stato realizzato in collaborazione con EPDA – European Packaging Design Association e in partnership con Design42Day, Print Power, Corbis.

Partner tecnici Cordenons, Burgo Group, AGC – Arti Grafiche Colombo, Azienda Agricola Santa Giustina.

 

articoli correlati