MEDIA 4 GOOD

IKEA Italia condivide la bellezza del cambiamento con ENPA. We Are Social firma la campagna

- # # #

Ikea - Enpa

Cambiamenti, nuovi inizi, rinnovati obiettivi di crescita personale o lavorativa. Ikea è da sempre al fianco di coloro che vogliono affrontare i cambiamenti nella propria vita e offre soluzioni d’arredo adatte a queste nuove esigenze. Il brand è da ormai 75 anni l’enabler che sa rispondere alla quotidiana esigenza di rinnovarsi: noi siamo fatti per cambiare, Ikea è fatta per cavalcare il cambiamento e per renderlo possibile per la maggioranza delle persone.

Quest’anno Ikea Italia ha voluto condividere la bellezza del cambiamento e dei nuovi inizi insieme a ENPA, l’Ente Nazionale Protezione Animali, con il fine di trovare una casa a tutti i cani e gatti che ancora non ne hanno una.

La campagna, sviluppata in collaborazione con l’agenzia creativa We Are Social, invita le persone ad adottare un coinquilino a quattro zampe come nuovo componente della famiglia.

 

 

Dal 13 al 23 ottobre Ikea Italia, grazie a una landing page dedicata, invita la propria community ad adottare un animale in cerca di casa da una delle sedi ENPA sparse su tutto il territorio nazionale. Facebook e Instagram saranno i canali principali per stimolare l’attenzione e il dialogo delle persone intorno a questa tematica.

Il progetto prevede un piano di contenuti editoriali che vedono protagonisti gli amici a quattro zampe ritratti in ambienti domestici e che si ispirano al format di comunicazione commerciale Ikea: al valore economico si sostituisce però un simbolo a forma di cuore che rappresenta il gesto d’amore nell’accogliere un animale nella propria vita.

articoli correlati

AZIENDE

Friskies taglia il traguardo del milione di pasti donati a ENPA. Campagna di Red Light

- # # # # # #

friskies

Anche quest’anno Friskies condivide con tutti, attraverso uno spot TV in onda in questo periodo, il proprio ringraziamento ai consumatori che hanno contribuito nell’impegno del brand di aiutare i nostri amici a quattro zampe ancora in cerca di una famiglia. Per il terzo anno consecutivo, infatti, Friskies si è affiancata ai rifugi ENPA di tutta Italia, mantenendo la promessa di consegnare loro un milione di pasti nei dodici mesi.

Scegliendo Friskies per i propri animali da compagnia, le famiglie italiane hanno così contribuito alla felicità di circa 30.000 tra cani e gatti che sono in attesa di una nuova casa.
Grazie all’impegno sociale con ENPA, Friskies ha dato la possibilità di regalare un po’ felicità anche ai meno fortunati tra i pelosi, quelli che sperano in un’adozione. Il gesto della donazione dei pasti ha coinvolto tutti gli amanti di animali che hanno contribuito acquistando un prodotto della gamma di alimenti o di snack.

A cotonare gli oltre trent’anni in cui Friskies ja lavorato per il benessere di cani e gatti, il nuovo spot di Friskies (in onda dal 25 al 31 Dicembre su Rai 1, 2, 3, Rai DTT, Canale5, La5, Tgcom, La7, canali Sky, TV8, RealTime, Discovery, e La7d( mostra gli importanti risultati raggiunti e soprattutto la gratitudine per tutti coloro che vi hanno partecipato. La creatività della campagna è firmata Red Light, mentre la pianificazione è a cura di Mediacom.

Credits
Agenzia: 20 Red Lights
Post produzione: 20 RedLights
Centro Media: Mediacom
Durata: 30’’

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Royal Canin lancia il challenge fotografico #5fotoXunpasto, a favore di ENPA

- # # # #

Royal Canin per ENPA

Royal Canin lancia su Instagram un nuovo contest a favore degli animali abbandonati e degli ospiti nei rifugi ENPA, l’Ente Nazionale Protezione Animali: nasce così #5fotoXunpasto16, la nuova iniziativa lanciata sul famoso social delle immagini insieme alla community Instagramers Italia.

Da un’indagine commissionata da Royal Canin è emerso che agli italiani piace condividere le immagini dei propri amici a 4 zampe sui social network (63%). Una propensione che aumenta tra i proprietari di cani e gatti con un’età tra i 18 e i 24 anni (84%). Da qui, nasce la sfida di Royal Canin in collaborazione con la community degli Instagramers: attivare gli utenti di Instagram a supporto degli amici a 4 zampe ospiti dei rifugi ENPA. Da lunedì 7 novembre fino a domenica 27 novembre, ogni 5 foto di cani o gatti postate su Instagram utilizzando l’hashtag #5fotoXunpasto16 Royal Canin donerà un pasto ai cani e gatti meno fortunati ospiti dei rifugi ENPA.

Giunto ormai al suo terzo anno, il challenge fotografico di Royal Canin, nelle scorse edizioni, ha generato oltre 27 mila foto che si sono tradotte in più di 5 mila pasti donati alle strutture ENPA. Una grande azione solidale digitale che valorizza l’entusiasmo e il rispetto che i proprietari di cani e gatti nutrono nei confronti dei loro amici a quattro zampe. Una dedizione che si trasforma ogni anno in una partecipazione attiva, capace di sensibilizzare amici e conoscenti nei confronti di questa importante causa a sostegno degli animali più bisognosi. Un progetto che siamo sicuri verrà sostenuto anche quest’anno con grande entusiasmo da tutti gli appassionati di cani e gatti.

articoli correlati

AGENZIE

GNV ed ENPA lanciano la campagna “Quest’estate, portami con te!”. Pianifica smartclip

- # # # # # #

Luca di Cesare di smartclip, che cura la campagna Grandi Navi Veloci e ENPA

È stata smartclip a curare la pianificazione multipiattaforma su tutti i device, compresa Smart TV, della campagna “Quest’estate, portami con te!” di Grandi Navi Veloci in collaborazione con ENPA, l’Ente Nazionale Protezione Animali.

GNV, da sempre attenta alle condizioni di trasporto degli animali, ha stretto un accordo di partnership con ENPA, la più antica e importante associazione protezionistica d’Italia dedita alla tutela, il benessere e la protezione degli animali, per permettere ai piccoli animali meno fortunati della Sicilia di viaggiare verso la loro famiglia adottiva o strutture più attrezzate, e avere così più opportunità per un futuro migliore.
Quest’estate, portami con te!: questo il messaggio della campagna che promuove il trasporto gratuito a bordo di Grandi Navi Veloci, per tutto il 2016, di 400 amici a quattro zampe accompagnati dai volontari dell’Enpa sulla tratta Palermo-Genova che pernotteranno nelle speciali “Cabine Amici a 4 zampe”, dedicate a tutti coloro che viaggiano con i loro inseparabili animali. La Compagnia effettuerà inoltre una donazione a favore di ENPA, per sostenere l’importante servizio sociale che l’ONLUS svolge fin dal 1871.

La strategia media, messa a punto da DLV BBDO, in partnership con ENPA, di cui Grandi Navi Veloci è diventato vettore ufficiale, ha coinvolto smartclip per la distribuzione della nuova campagna sul proprio network attraverso una pianificazione multipiattaforma, che vede l’erogazione del formato video su desktop, mobile e Smart tv.

La campagna di comunicazione di Grandi Navi Veloci si pone l’obiettivo di veicolare il messaggio verso un target molto attento e pronto all’interazione e la pianificazione multipiattaforma offerta da smartclip che include, oltre a desktop e mobile, una quota rilevante destinata alle Smart TV, ha costituito la scelta ideale: le Smart TV offrono infatti un’esperienza di comunicazione multimediale altamente impattante e coinvolgente poiché il contenuto è scelto intenzionalmente dal consumatore.

“Le piattaforme Smart TV rappresentano un segmento pubblicitario estremamente interessante che identifica un preciso target di utenti sensibili ai brand e siamo pertanto lieti di aver potuto supportare questa importante iniziativa di sensibilizzazione con una pianificazione di grande impatto” afferma Luca Di Cesare, Managing Director Italia di smartclip. “Gli obiettivi di GNV di rafforzare l’engagement con il brand e di far vivere al consumatore una nuova experience si sono conciliate con la nostra capacità di offrire una pianificazione multipiattaforma che include un canale innovativo come le Smart TV” conclude Di Cesare.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Purina ed Enpa presentano We Are Better With Pets: un pasto donato ad ogni adesione

- # # # # # #

Purina ed Enpa presentano We Are Better With Pets: un pasto donato ad ogni adesione

Quando gli animali da compagnia e le persone stanno insieme la vita si arricchisce. Questo è il credo di Purina che lancia la campagna “We Are Better with Pets” per promuovere il prezioso contributo e il ruolo che gli animali da compagnia hanno nella nostra società. Le evidenze scientifiche rivelano da tempo i numerosi benefici positivi che i pet apportano alla nostra salute e benessere, dalla riduzione di stress e solitudine, al miglioramento della fiducia in se stessi e delle condizioni di salute mentale. Purtroppo però non sempre viene colta l’opportunità di godere di questo impatto positivo all’interno della società. Per questo Purina ha scelto di sostenere la promozione e valorizzazione del prezioso contributo degli animali da compagnia attraverso questa iniziativa, che vede come volto noto e ambasciatrice in Italia Filippa Lagerback, indiscussa amante della natura e degli animali, proprietaria da poco più di un anno di Whisky, un Cocker Spaniel.

Fino al 31 luglio 2016 tutti gli amanti degli animali potranno unirsi al movimento attraverso il sito www.purina.it: basterà condividere il proprio piccolo impegno per rendere il mondo un posto più pet-friendly, pubblicarlo sui propri social network con l’hashtag #WeAreBetterWithPets e invitare i propri amici a fare lo stesso. Ogni impegno personale – come portare al parco il cane di un amico fuori città o mettere a disposizione una ciotola d’acqua fuori dal proprio bar – contribuirà a riempire le ciotole dei numerosi rifugi di ENPA, Ente Nazionale Protezione Animali. L’obiettivo è raggiungere tutti insieme 100.000 ciotole.

“Il mio impegno personale sarà quello di sfruttare i miei social network per condividere l’amore e il rispetto per tutti gli animali da compagnia come Whisky, che da un anno porta una gioia immensa nella mia vita e in quella della mia famiglia.” Commenta Filippa Lagerback. “Ho accettato con piacere di essere il volto della campagna “We Are Better With Pets” perché sono profondamente convinta che gli animali da compagnia migliorino la nostra vita e trovo sia prezioso poter restituire l’amore che loro ci donano, aiutando quelli meno fortunati ospitati nei rifugi ENPA e al contempo contribuendo ad una società sempre più pet friendly”.

“Siamo particolarmente felici di essere di nuovo al fianco di Purina per questa iniziativa unica in Italia che punta a raggiungere un duplice obiettivo: da un lato sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’importanza di costruire società sempre più pet-friendly per il benessere di tutti, dall’altro dare un aiuto concreto ai pet meno fortunati che vivono presso i nostri rifugi” Dichiara Marco Bravi, Responsabile nazionale comunicazione e sviluppo di ENPA. “Siamo certi che gli italiani sposeranno con gioia questa iniziativa, nata in particolar modo per far conoscere e valorizzare i tanti benefici che i pet sanno apportare alla nostra vita.”

La prima fase del progetto ha visto riuniti al primo Forum Europeo “Better With Pets” i leader istituzionali e i maggiori esperti in sanità pubblica e veterinaria, nutrizione e benessere per confrontarsi sui numerosi benefici che i pet apportano alla nostra salute e benessere, e su quanto ancora c’è da fare per rendere la società sempre più pet friendly.

“Prima di essere un’azienda, siamo innanzitutto amanti e proprietari di animali da compagnia” spiega Marco Travaglia, Direttore Generale di PURINA Italia e Sud Europa. “Per questo desideriamo impegnarci in prima persona per realizzare insieme un obiettivo in cui crediamo fortemente, ovvero creare una società capace di accogliere e amare fin in fondo i pet, conscia dei numerosi benefici che porta la relazione tra l’animale e l’uomo. Il movimento “We Are Better With Pets” va proprio in questa direzione e consolida il percorso intrapreso quest’anno con il lancio di “Purina in Society”, i nostri 10 impegni da raggiungere entro il 2023 per contribuire a creare un mondo dove le persone e gli animali da compagnia possano vivere meglio insieme”.

Per il lancio del movimento #WeAreBetterWithPets, Purina si è affidata alla strategia del Gruppo Tribe: in particolare, la comunicazione a supporto prevede una meccanica di consumer activation che dal punto vendita si sviluppa online promuovendo adesione e coinvolgimento al movement da parte degli utenti. Tribe Communication e Shaman, dopo essersi aggiudicati la consultazione, prendono in carico la gestione della digital activation dell’iniziativa.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Friskies per i rifugi ENPA: raggiunto l’obiettivo di un milione di pasti

- # # # #

Friskies for Enpa

Sono circa quindici milioni le famiglie italiane che condividono la loro vita con un cane e un gatto. Ma non tutti i pet hanno questa prospettiva: secondo gli ultimi dati di ENPA e Lav, in Italia ogni anno vengono abbandonati 50 mila cani e 80 mila gatti che vanno ad incrementare il numero di randagi, pari a circa 900.000. Il picco maggiore si registra soprattutto in due periodi che coincidono con le vacanze estive e quelle di fine anno: tra luglio e settembre, ogni giorno, vengono abbandonati circa 600 tra cani e gatti e anche tra novembre e febbraio il fenomeno si ripete.

L’80% dei pet abbandonati rischia di essere vittima di un incidente, di morire di stenti o di subire maltrattamenti. A riservare loro un destino diverso è l’accoglienza che viene prestata dai volontari dei rifugi ENPA, dove ogni anno circa 30.000 cani e gatti vengono accolti e salvati dalla strada. Per garantire loro un futuro, è necessario soddisfare il bisogno primario per il loro sostentamento: offrirgli una sana alimentazione.

È con questa finalità che à stata pensata l’iniziativa Friskies Gli Inseparabili, realizzata anche quest’anno con la partecipazione di Enpa – Ente Nazionale Protezione Animali – e “A cuccia di cuori”, la docu-fiction andata in onda su La5, che ha permesso di raggiungere un traguardo ambizioso: offrire un milione di pasti di qualità, corretti e bilanciati ai pet in attesa di una famiglia, ospitati presso i rifugi Enpa di tutta Italia. Tra settembre e ottobre, migliaia di famiglie italiane hanno contribuito al food raising: per ogni confezione di prodotto o snack comprato è stato infatti donato un pasto ai pet in cerca di famiglia.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

5fotoXunpasto: il challenge fotografico organizzato da Royal Canin a favore di ENPA

- # # #

Royal Canin rilancia il challenge fotografico #5fotoxunpasto realizzato in collaborazione con la community Instagramers Italia e con l’obiettivo di coinvolgere gli utenti di Instagram in una nuova grande azione di solidarietà.
Per partecipare basta postare una o più foto di cani usando l’hashtag #5fotoXunpasto: ogni 5 foto postate usando questo hashtag, Royal Canin si impegna a donare un pasto ai cani meno fortunati ospiti nei rifugi ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali.
Il challenge inizierà martedì 24 novembre e durerà tre settimane.

Alla sua prima edizione il challenge #5fotoXunpasto ha raccolto, in sole tre settimane, oltre 14.600 foto che si sono tradotte in 3.000 pasti donati ad ENPA, riuscendo a smuovere migliaia di persone che, postando semplicemente le foto dei propri cani, sono riuscite a contribuire concretamente ad un’importante azione di charity.
Una grande azione solidale digitale che ha saputo valorizzare l’entusiasmo e il rispetto che i proprietari di cani hanno nei confronti di tutti gli amici a quattro zampe. Un entusiasmo che si è trasformato in una partecipazione attiva e volta a sensibilizzare amici e conoscenti nei confronti di questa importante causa solidale a sostegno dei cani più bisognosi.

Un’attività di charity innovativa che già alla sua prima edizione è divenuta una case-history di successo per la Social Media Week di Milano.

articoli correlati

AZIENDE

Continua la collaborazione tra Friskies ed ENPA con la docu-fiction “A cuccia di cuori”

- # # # # #

Continua per il secondo anno consecutivo la collaborazione di Friskies ed ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali – per “A cuccia di cuori”, la docu-fiction che torna anche quest’anno su La5.

Dal 4 maggio va in onda su La 5, ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì alle 16.30, la docu-fiction realizzata nei rifugi ENPA dalla casa di produzione Bobolone, con il prezioso supporto di Friskies. Nel corso delle puntate il programma racconterà le storie di cani, gatti e piccoli animali che hanno trovato una vera famiglia. Ogni settimana i volontari dei rifugi coinvolti mostreranno una giornata tipo e coinvolgeranno i telespettatori in storie di adozione a lieto fine; inoltre tre esperti daranno preziosi consigli su come accogliere in casa un pet adottato, sulla sua nutrizione e cura, per garantirgli una vita lunga e serena. Insieme a Mauro Ricci – esperto Purina, ci saranno Sara Pezzetta – esperta Friskies di piccoli animali ed Elisa Gubellini – educatrice di amici a quattro zampe.

“Anche quest’anno ENPA torna come partner istituzionale esclusivo del programma A Cuccia di Cuori”, racconta Marco Bravi, Responsabile Comunicazione e Sviluppo di ENPA. “Con la trasmissione TV avremo la possibilità di far conoscere la realtà ENPA, raccontando nuove storie di adozione e per la prima volta mostrando anche nostre strutture di eccellenza del Centro e Sud Italia. Inoltre grazie alla rinnovata collaborazione con Purina, attraverso un brand come Friskies altamente diffuso fra gli amanti degli animali, a settembre ci auguriamo di poter raccogliere ancora un milione di pasti per i nostri rifugi, dove i nostri volontari tutti i giorni lavorano con entusiasmo e passione, rendendo possibili migliaia di adozioni ogni anno”.

Enpa è attiva sul territorio da più di un secolo con attività e campagne mirate alla tutela e al benessere degli animali; tra le sue attività principali c’è la gestione di rifugi in cui accogliere animali in difficoltà, prendersene cura e dare loro una seconda possibilità in una vera famiglia.

“Friskies è il brand di Purina dedicato alla famiglia allargata”, afferma Sibyl Pezzotta, Direttore Marketing Business Unit Grocery di Purina. “Per questo anche quest’anno continua la collaborazione con ENPA, per consolidare il nostro impegno nel sostenere gli animali da compagnia ancora in attesa di una famiglia, un percorso iniziato nel 2014 che intendiamo portare avanti anche in futuro. Rinnoviamo quindi il supporto alla docu-fiction “A cuccia di cuori” e torneremo a settembre con la nostra campagna di food raising. Lo scorso anno, grazie al contributo di tanti amanti di pet, abbiamo raggiunto l’ambizioso traguardo di un milione di pasti destinati ai rifugi ENPA di tutta Italia e quest’anno abbiamo lo stesso obiettivo, che siamo sicuri di raggiungere nuovamente”.

Fra tutte le storie di “A Cuccia di Cuori”, in una puntata a settimana sarà presente la rubrica dedicata ai cuccioli e ai gattini, momenti fatti di emozioni dei primi attimi di vita insieme al proprio pet. Gli stessi momenti raccontati grazie all’iniziativa Friskies “Giorni da Junior”, il diario virtuale che torna a giugno con un nuovo appuntamento e accompagna le famiglie nel primo anno di vita con il nuovo membro della famiglia.

Il supporto di Friskies non finisce qui: a settembre, ripartirà la campagna di food raising a favore dei rifugi ENPA, con l’obiettivo di raccogliere pasti per i pet meno fortunati, acquistando un prodotto della gamma Friskies per cani e/o per gatti.

articoli correlati

AGENZIE

Armando Testa firma la campagna di comunicazione della Giornata degli Animali

- # # # #

La Giornata degli Animali – di cui si celebra l’undicesima edizione – è un appuntamento ormai tradizionale e un’occasione per compiere qualche buona azione. Presso i banchetti, i volontari saranno a disposizione per illustrare i tanti comportamenti con cui, spesso inconsapevolmente, creiamo sofferenza ai nostri amici con la coda; per consigliare ai proprietari di animali i modi migliori per accudirli; per suggerire, in base alle esigenze di ciascuno, le opportunità più adeguate per aiutarli.

Più della metà degli italiani possiede animali d’affezione e la fotografia scattata dal Rapporto Italia 2013 dell’Eurispes ci racconta un Paese nel quale l’amore e il rispetto per gli animali sono sempre più profondi e radicati. L’ Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali, l’associazione di settore più vasta d’Italia, fondata nel 1871 da Giuseppe Garibaldi) vuole ricordare a questi milioni di italiani l’ormai consolidato appuntamento della “Giornata degli Animali” per festeggiare i loro beniamini in tanti possibili modi: una lunga passeggiata col proprio cane, delle coccole extra per il proprio micio, un’offerta per un rifugio, l’adozione di un trovatello, l’iscrizione a un’associazione animalista, la disponibilità a svolgere qualche ora di volontariato o una delle altre azioni concrete suggerite dalle sezioni Enpa presenti nelle piazze italiane il 5 e 6 ottobre.

L’intera campagna di comunicazione,  due pagine stampa, uno spot radio e uno spot tv/web, realizzata dall’agenzia Armando Testa, viene rilanciata  quest’anno proprio per invitare a scendere in piazza in occasione della Giornata degli Animali 2013.

articoli correlati