BRAND STRATEGY

“Notte e Festivi”. la nuova campagna Enel Energia. Firma Saatchi & Saatchi

- # # # #

enel energia

I Bianchi e i Rossi sono due famiglie; una si riunisce nel fine settimana per il tradizionale pranzo della domenica mentre l’altra è alle prese con le notti insonni per far addormentare il piccolo ultimo arrivato. Sia i Bianchi che i Rossi possono contare sulle soluzioni di Enel Energia studiate per loro.

La nuova campagna di comunicazione commerciale “Notte e Festivi”, on air dal 26 Ottobre, è dedicata a coloro che concentrano i consumi di energia elettrica nelle ore serali e durante il fine settimana. Un’offerta semplice e flessibile che permette inoltre di scegliere e modificare la propria opzione tariffaria nel caso in cui le abitudini di consumo cambino.

Per promuoverla  Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha realizzato una campagna pubblicitaria in linea col format di comunicazione “What’s Your Power” che mette al centro le persone e i loro bisogni.

“Questa nuova campagna conferma la forza del format di comunicazione What’s Your Power”, ha commentato Manuel Musilli, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi. “Le storie, infatti, sono molto credibili e i Cric sono riusciti a raccontare l’intimità e le emozioni in modo molto reale”.
Il gimmick creativo è declinato anche sugli altri mezzi pianificati, digital, radio e affissioni valorizzando le specificità dei singoli mezzi con progetti speciali sia in radio che sul web.

La campagna, la cui pianificazione media è curata da Mindshare, andrà on air in televisione, radio e web utilizzando formati ad alto impatto e innovativi.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
General Manager Roma: Camilla Pollice
Direzione Creativa: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna
Art Director web: Umberto Vita
Copywriter web: Leonardo Cotti
Team Account: Alessandra Falconi, Carolina Cenci, Marta Mingiacchi, Tiziana Mammone, Alfredo Mosca
Head of TV Production: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Laura Fappiano
TV Post Producer: Alice Vianello
Regia: Cric
Direttore della Fotografia: Cric
Casa di Produzione: Think Cattleya
Executive Producer: Philip Rogosky
Producer: Alessandro Bonino e e Marta Ansaldi
Montatore: Stuart Greenwald
Colorist: Claudio Beltrami
Post produzione: Band
Soundtrack:  Le debut de bonheur di Daprinski
Fotografo: Carlo Furgeri
Art Buyer: Rossana Coruzzi
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

AZIENDE

Iberdrola sbarca in Italia: on air la campagna e l’offerta Eco Special a tinte green. Obiettivo: 1 milione di utenti in 3 anni

- # # #

iberdrola

Un anno dopo l’annuncio, Iberdrola sbarca ufficialmente anche nel nostro paese. La multinazionale, nata in Spagna e oggi attiva in tutti il mondo, fa la sua entrata ufficiale nel nostro mercato, a un anno dalla fine del regime di tutela, opportunità importante per tutti gli operatori privati di questo business. Lo hanno sottolineato anche Lorenzo Costantini, Country Manager, e Matteo Ferrari, Head of Marketing del gruppo, questa mattina alla triennale di Milano, in una cornice esclusiva come quella del Festival dell’energia.

Il tutto, attraverso una lente “verde”. Lo sottolineano più volte i due manager del gruppo spagnolo: Iberdrola è oggi una delle realtà più ecosostenibili del mercato dell’energia mondiale, un tratto del DNA voluto ribadire anche nella campagna di lancio (qui il nostro articolo sulla gara) a supporto dell’offerta Eco Special. Fornitura di energia elettrica 100% rinnovabile, piena trasparenza nei confronti del cliente, 25% sulla componente energia del mercato tutelato e servizi innovativi per una customer experience di eccellenza costituiscono le caratteristiche principali dell’offerta Iberdrola per il mercato residenziale. Obiettivo, 1 milione di clienti in 3 anni, per un investimento totale sul mercato italiano di 500 milioni.

“Quella di oggi è la conferenza stampa che segna il debutto ufficiale di Iberdrola in Italia, in una cornice importante come quella del Festival dell’energia e a ormai un anno di distanza dall’annuncio, un anno in cui il protagonista, in diversi step, è stato il racconto dei nostri progetti e delle nostre intenzioni” racconta Lorenzo Costantini. “Puntiamo al mercato italiano con convinzione grazie alle nostre 3 caratteristiche principali: una filosofia completamente green ed ecosostenibile; potenza e solidità in quanto azienda; e respiro internazionale, vista la nostra presenza in molti e importanti paesi”.

“Quello dell’entrata nel mercato energetico italiano è un progetto molto ambizioso, ma riteniamo sia un’opportunità da cogliere visto l’abolizione, il 1° luglio del 2019, del regime di tutela, che permetterà a un numero sempre maggiore di stakeholders di affacciarsi a questo mercato” continua il country manager. “Proprio in questo senso nasce la proposta raccontata dalla campagna pubblicitaria: 2 famiglie su 3 e 1 business su 2 in Italia sono ancora nel mercato tutelato, e si trovano a pagare quindi tariffe maggiori rispetto all’attuale situazione del mercato libero. Questi clienti abbiamo deciso di “conquistarli” uno ad uno, senza fare nessun tipo di acquisizione; sappiamo come fare, e siamo coscienti della forza della nostra proposta.

“”Lo fai per te, lo fai per il pianeta”: con questo claim abbiamo voluto porre un accento importante (e d’altronde questo è un tratto fondamentale del nostro DNA) sull’ecosostenibilità del nostro business” sottolinea Matteo Ferrari. “Una campagna che parte da un punto fondamentale: noi di Iberdrola vogliamo mettere al centro le persone, facendo bene sia al pianeta che alle bollette dei clienti. L’offerta Eco Special, la nostra offerta di lancio e di entrata nel mercato italiano, sarà disponibile fino al 15 di luglio. Il tutto sarà accompagnato da una campagna partita circa due settimane fa e che durerà fino al 16 giugno, con un’investimento splittato principalmente a favore della TV, necessaria in questa fase per creare la giusta brand awareness, con copertura anche sul digitale, sulla stampa, sulla radio e, dal 10 al 23 giugno, pianificata anche in affissione per la copertura di Roma e Milano”.

articoli correlati

Senza categoria

Omnicom PR Group e Bedeschi Film per Estra: on air il nuovo spot con la regia di Andrea Cecchi

- # # # # #

Estra

L’energia è un viaggio straordinario” questo l’incipit del nuovo spot Estra firmato da Omnicom PR Group, l’agenzia leader nella comunicazione integrata che da oltre 7 anni è partner strategico della multi-utility toscana. Estra prosegue lungo il percorso di posizionamento “Energia al futuro” tornando on air questa primavera con un film dal taglio cinematografico, diretto da Andrea Cecchi con la produzione di Bedeschi Film, per confermare la sua posizione tra i leader del settore energetico a livello nazionale.

Il film, accompagnato da una traccia musicale electro-wave composta ad hoc da Fabrizio Baldoni, racconta il viaggio di una donna forte, determinata, coraggiosa, in grado di superare i limiti per spingersi lontano: partendo dal centro dell’Italia la vedremo arrivare in una grande metropoli, simbolo del raggiungimento di un traguardo. Non una fermata, una ripartenza. In altre parole la storia di Estra: nata in Toscana nel 2009 e da lì partita per portare la propria energia nelle case e nelle imprese d’Italia garantendo elevati standard di qualità e sicurezza, con lo sguardo sempre rivolto al futuro e nel rispetto dei territori in cui opera.

 

 

“Grazie alla relazione consolidata con Estra abbiamo potuto dare vita ad emozionanti percorsi di storytelling multicanale volti a far emergere i valori che legano l’azienda ai propri clienti”, dichiara Massimo Moriconi, General Manager e AD di Omnicom PR Group Italia.

“Sono molto orgoglioso di questo film, ideato insieme al team Omnicom PR Group, perché rappresenta appieno i nostri valori e la visione innovativa con cui Estra guarda al mercato energetico italiano. Il viaggio raccontato nello spot è una metafora del percorso che stiamo facendo. Il nostro business, partito da una dimensione territoriale che resta protagonista della nostra identità, è ora proiettato verso una prospettiva nazionale. In questo senso anche la nuova offerta, proposta nel secondo flight dello spot dal taglio commerciale, rappresenta l’attenzione al risparmio e alle necessità delle famiglie e delle imprese italiane”, ha dichiarato Francesco Macrì, Presidente di Estra.

Il nuovo spot corporate sarà on air dal 3 giugno in TV sulle reti Sky e Rai nei formati 15’’ e 30’’. La campagna è integrata con passaggi radio su Radio Rai, Radio Subasio, online, stampa e materiali in store. Seguirà un secondo flight di campagna a partire dal 17 giugno con una declinazione commerciale.

CREDITS

Cliente: Estra
Direttore Marketing: Dennis D’Amico
Project Manager: Silvia Corridi

Agenzia: Omnicom PR Group
Direzione creativa: Conrad Cancelli
Senior copywriter: Virginia Giuccioli
Senior art director: Guido Plancher
Project leader: Sara Pecchielan

Casa di produzione: Bedeschi Film
Regia: Andrea Cecchi
Executive producer: Giovanni Bedeschi
Producer: Giacomo Tabone
Aiuto regia: Alberto Poli
Dir. Fotografia: Giacomo Frittelli
Music: Fabrizio Baldoni
Editor: Francesca Era
Color grading: Orash Rahnema

articoli correlati

BRAND STRATEGY

YAM112003 produce il video manifesto per Snam: “Energia per ispirare il mondo”

- # # #

SNAM - YAM112003

Con l’obiettivo di diffondere i nuovi valori di Snam sia all’interno sia all’esterno dell’azienda, YAM112003 ha realizzato il video manifestoEnergia per ispirare il mondo”, messaggio intorno al quale ruota il riposizionamento strategico della società dopo il compimento del suo 75° anno, in un mercato sempre più globale e caratterizzato da cambiamenti e innovazioni che stanno trasformando gli scenari energetici e ambientali.

Il video emozionale prodotto da YAM112003 fa luce sull’importanza dell’energia nella nostra vita e sottolinea come dietro a un semplice gesto, per lavorare o per riscaldare una casa, ci sia Snam. L’azienda, come racconta la clip, si occupa infatti di realizzare e gestire infrastrutture che forniscono gas naturale a famiglie e imprese.

 

 

A marzo Snam ha rilanciato la propria brand identity rinnovando logo e valori che accompagneranno l’azienda nelle sue sfide future, dalla realizzazione di infrastrutture per garantire forniture energetiche stabili e sicure allo sviluppo del gas come fonte rinnovabile, al centro della transizione energetica. Una Snam sempre più vicina alle persone e alle comunità, al passo con una società che cambia e che aspira a migliorare condizioni e stili di vita, e sempre più aperta al dialogo con i suoi molteplici stakeholder, come dimostra il contestuale rinnovamento della veste grafica e delle funzioni del sito e delle piattaforme social.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È online il nuovo Enel One Hub Italia, un ambiente digitale in sintonia con le persone. Firma Imille

- # # # # # #

enel one hub - Imille

È da poco online il nuovo Enel One Hub Italia, il passo più importante del processo di rinnovamento della multinazionale dell’energia, che proseguirà con il lancio di altre One Hub nel mondo nel corso del 2018. Un ambiente digitale che è in completa sintonia con la User Interface (UI) inaugurata da enel.com.

L’agenzia digital Imille – che ha avuto l’incarico in seguito a una gara – ha lavorato a una User Experience (UX) che evitasse l’approccio autoreferenziale ma – come fatto nei progetti di Artificial Intelligence – seguisse il concetto di “Cosa ci sta chiedendo l’utente?“. Un portale dedicato non solo ai 12 milioni di clienti del mercato libero, ma anche a tutti coloro che vogliono approfondire il mondo Enel in Italia.

La sfida di Enel One Hub Italia è quindi creare un’esperienza tagliata su misura delle persone, mettendosi nei loro panni e assecondandone bisogni e interessi. Il nuovo enel.it non è quindi un semplice sito web, ma un luogo progettato per far accedere chiunque al mondo Enel in modo amichevole, rispondendo in tempo reale alle domande di tutti. L’obiettivo del sito è proprio questo: accorciare le distanze fra le domande di chi lo usa e le risposte che vuole ottenere. Avere luce e calore per casa propria, attivare e modificare un contratto, prevedere costi e spese: tutto ciò adesso è possibile in pochi passaggi.

Il lancio di Enel One Hub in Italia è un traguardo importante, ma non è un punto di arrivo. Questo per almeno due ragioni. La prima: si tratta del primo presidio che, in ottica di miglioramento continuo come da lean startup, verrà ampliato e perfezionato seguendo gli insight dei dati di utilizzo. La seconda: One Hub diventerà l’approccio digitale di Enel in tutti i mercati.

“Il lancio di Enel One Hub in Italia dimostra che Enel fa sul serio quando parla di customer-centricity. I campioni in questo campo sono tutte aziende nate pochi anni fa, costruite da zero secondo questo principio. In pochi avrebbero scommesso che Enel, 55 anni di vita e un passato statale, potesse riuscire a cambiare approccio mettendo il cliente al centro”, ricorda Simone Tornabene, Head of Strategy de Imille. “La notizia oggi non è che Enel vuole essere customer-centric. La notizia è che lo sta facendo e ci sta riuscendo”.

“Il progetto Enel One Hub Italia rappresenta una grande opportunità di evoluzione della customer experience: l’utente deve poter vivere un’esperienza fluida e senza interruzioni, perché il sito lo guida esattamente dove vuole arrivare. È stata un’esperienza collaborativa estremamente stimolante”, afferma Paolo Pascolo, CEO di Imille. “Con il team di Enel Italia abbiamo da subito condiviso un metodo che permettesse di procedere step by step, allineando le diverse esigenze del cliente attraverso l’utilizzo di interviste, focus group e workshop. Il risultato è un progetto dinamico, senza barriere all’ingresso, con una filosofia user-friendly e user-centric. Un ringraziamento particolare va a tutto il team che ha contribuito a realizzare questo importante progetto: Federica Federico, Valeria Amato, Francesco Scuderi, Salvatore Carannante, Sara Quadraccia, Lorenzo Cagnato, Matteo Roversi, Francesco Scuderi, Simone Tornabene, Andrea Poli”.

Per far conoscere il nuovo sito enel.it è stato ideato un percorso di engagement in cui si chiede all’utente di risolvere un mistero guidato dalla blogger Chiara Maci e dal divulgatore web Salvatore Aranzulla – volti noti del Web che aiutano l’utente fino alla soluzione della questione, svelando la nuova semplicità di Enel One Hub Italia.

La realizzazione del nuovo sito enel.it è firmata dall’agenzia Imille, che curerà anche la realizzazione dei siti in Cile, Perù, Brasile, Colombia e Argentina. Le attività di awareness digitali dell’iniziativa sono invece curate da BizUp, agenzia di content e performance marketing parte di Alkemy spa.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Big Now firma la nuova campagna di Engie Italia. Su TV, stampa, territorio e web

- # # # #

Engie

“Piacere, Engie” – “Forse non lo sai, ma Engie fa già parte della tua vita”, è il messaggio chiave della nuova campagna di comunicazione, firmata dall’agenzia The Big Now per Engie, una sorta di provocazione che vuole presentare il primo operatore in Italia nell’efficienza energetica in Italia, come se fosse la prima volta.

L’azienda ha scelto The Big Now (a seguito di una gara vinta a luglio 2017) come partner per il 2018 e questa prima campagna lavorerà sulla identità del brand fino a marzo 2018 integrando adv on e offline, social media ed eventi sul territorio.

La campagna “Piacere, ENGIE”, con la direzione creativa di Marco Peyrano, ha preso il via a livello nazionale lo scorso 10 dicembre e proseguirà da gennaio fino a marzo 2018 con una pianificazione che integra TV (3 billboard multisoggetto da 10” sulle reti RAI, Mediaset, La7 e Sky TG24, più uno spot da 20’’), web e stampa (manchette sui principali quotidiani nazionali), oltre che iniziative collaterali sul territorio.

Tutte le attività di comunicazione porteranno a un “portrait site” in cui sarà raccontata la presenza di Engie sul territorio a servizio delle famiglie, della pubblica amministrazione e delle imprese.

“La campagna nasce con l’obiettivo di sviluppare la brand awareness e far conoscere le numerose attività che l’operatore già svolge in Italia – commenta Alessia Oggiano, Co-Founder e General Manager di The Big Now. “È una bella sfida ma difficile perché si gioca in un settore ricco di player forti e riconosciuti ma Engie ha già tutti i numeri per eccellere e noi abbiamo “solo” il compito di raccontarli e farli emergere, che in fondo è la parte più divertente”.

CREDITS THE BIG NOW
Direttore Creativo: Marco Peyrano
Head of Creative Strategy: Silvia Cannata
Art Director: Roberto Giardinelli
Copywriter: Marco De Rosa
Designer: Alberto Mariani
Account Director: Laura Cigognini
Account: Gianluca Gaiga
Event Manager: Alice Di Stefano
Media Manager: Elena Merazzi
CDP: The Big Angle

articoli correlati

AGENZIE

Acqua Group si aggiudica la gara Eni Gas e Luce per lo sviluppo del canale mall

- # # # #

Acqua Group

Acqua Groupsocietà di comunicazione integrata guidata da Davide Arduini e Andrea Cimenti – si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo la gara indetta da Eni Gas e Luce per sviluppare il proprio canale di vendita di prodotti e servizi all’interno dei principali centri commerciali italiani.

Acqua Group continuerà a sviluppare il canale mall, diventato un nuovo punto di incontro con il pubblico. Dall’integrazione delle competenze di quattro delle otto società di Acqua Group (Acqua Loyalty, Acqua Retail, Key Adv e Pro&Go) proseguirà quindi l’attività di comunicazione e promozione presso gli stand Eni gas e luce ospitati nelle più prestigiose gallerie commerciali italiane, dove attuali e nuovi clienti Eni gas e luce potranno trovare le soluzioni più adatte alle proprie esigenze energetiche.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“La giusta energia. Giusta X te”: on air la nuova campagna ENEL firmata da Saatchi & Saatchi

- # # # #

Enel energia

Enel Energia ha studiato una nuova offerta dedicata alle piccole imprese e le partite Iva d’Italia. Si chiama “La giusta energia. Giusta X te” ed è stata ideata con l’obiettivo di affiancare ai clienti un partner affidabile come Enel Energia grazie a contratti semplici, prezzi chiari e bollette trasparenti.

La campagna, on air da lunedì 20 novembre, pianificata su stampa, radio e web, gioca sull’idea che per lavorare bene occorre una giusta energia. Negli annunci si vedono i luoghi e gli strumenti di lavoro tipici delle piccole imprese e delle partite Iva, come il manichino di un sarto, il tavolo di un architetto e il bancone di un bar, avvolti dalla “giusta energia” di Enel, visualizzata attraverso un fascio di luce. Perché l’energia di Enel Energia è come la vedi: trasparente, affidabile e modellata sul business.

Credits campagna

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Directors: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Fotografo: Fulvio Bonavia
Team Account: Fausto Benedetto Tumbarello – Alessandra Falconi – Federica Bevilacqua – Carolina Cenci
Senior Digital Manager: Simone Roca
Digital Campaign Manager: Vincenzo Pascale
Digital Art Director: Umberto Vita
Producer: Manuela Fidenzi
CDP Radio: CatSound International
Centro Media: Mindshare
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sorgenia e Bebe Vio ancora insieme per il nuovo atto della campagna dedicata all’energia

- # # #

Bebe Vio con Sorgenia

In contemporanea con i Mondiali Paralimpici di scherma a Roma, dove ha conquistato l’oro nel fioretto, Bebe Vio sarà protagonista insieme a Sorgenia dal 12 novembre con il nuovo video adv pianificato in tv e online per quattro settimane. Lo spot è il “secondo atto” della campagna “Quello che conta è l’energia che ci metti“, con Bebe Vio che ha sposato l’immagine innovativa e full digital di Sorgenia.

“Cambia. Supera le vecchie abitudini, e scegli un futuro migliore. Tutto quello di cui hai bisogno è un’energia nuova e vedrai che la vita è una figata”. Il nuovo spot del brand inizia con queste parole pronunciate dalla voce di Bebe Vio, che proprio l’altro ieri a Roma ha nuovamente vinto l’oro ai Campionati del Mondo di scherma. È una esortazione della campionessa a guidare con determinazione il proprio futuro e a decidere della propria vita. Simile a quella di un “angelo custode” la voce di Bebe affianca e ispira la protagonista, una giovane manager che sceglie di seguire i propri sogni e, con coraggio, costruire un futuro diverso. Due destini che alla fine si incrociano quando la donna grazie alla sua nuova vita incontra proprio Bebe Vio e, insieme, ricordano che “quello che conta è l’energia che ci metti”.

Su una colonna sonora dal titolo evocativo (“Try”, grande successo di Pink) emerge il concetto di come l’esperienza di Bebe Vio, modello positivo di sportiva e di donna, possa ispirare ognuno di noi a fare scelte che ci possono portare oltre la “gabbia” delle nostre abitudini e della consuetudine.

“Siamo felici di proseguire la nostra collaborazione con Bebe Vio. Un sodalizio nato sulle affinità che ci legano e che si rafforzano in questo nuovo spot” afferma Gianfilippo Mancini, Amministratore Delegato di Sorgenia. “Bebe ci ricorda che inseguire i nostri sogni rende la vita migliore. Per noi questo significa fare in modo che l’energia che utilizziamo sia molto più sostenibile, conveniente, semplice e personalizzata. Questo spot è dunque l’occasione per invitare gli italiani a superare la forza delle abitudini, a cambiare fornitore per scegliere la convenienza e la semplicità dell’offerta full digital di Sorgenia. Anche pensando a quando, a metà 2019, il nostro mercato sarà completamente liberalizzato e oltre 20 milioni di famiglie saranno chiamate a scegliere chi dovrà dare loro luce e gas”.

La pianificazione è focalizzata sulla televisione, con particolare attenzione ai canali tematici e satellitari nonché ai programmi di informazione, cinema e sport particolarmente affini al target di riferimento. Sul web la campagna è presente con video e formati innovativi, sui principali quotidiani d’informazione, sui portali delle emittenti televisive e su YouTube. La creatività è dell’agenzia RED Robiglio&Dematteis, la pianificazione media di TMM Media. La produzione è stata curata da Mercurio con la regia dei Samen. LGS SportLab – agenzia specializzata nella gestione dei diritti di immagine, del marketing e della comunicazione in ambito sportivo – ha curato la relazione dell’atleta con l’azienda.

Credits
Agenzia: RED Robiglio&Dematteis
Creatività: team creativo RED dedicato a Sorgenia
Planning & Coordination: Teresita Vanotti
Tv Producer: Alessio Zazzera
CDP: Mercurio Cinematografica
Regia: Samen (Ludovico Galletti e Sami Schinaia)
DOP: Luca Esposito
1AD: Ivan Furlan
Executive Producer: Francesco Pistorio
Producer: Victoria Rabbogliatti
Direttore di produzione: Pina Salmoiraghi
Scenografia: Rita di Marco
Stylist: Diamante Cavalli
Fotografia: Luca Esposito
Post audio e video: Peperoncino Studio
Musica: “Try”, versione originale di Pink

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

wekiwi è stato scelto da Panino Giusto come fornitore di energia dei suoi locali in Italia

- # # #

wekiwi è stato scelto da Panino Giusto come fornitore di energia dei suoi locali in Italia.

Panino Giusto consuma molta energia, è infatti fondamentale per l’azienda il risparmio energetico con un occhio sempre attento all’ambiente. Per questo ha scelto wekiwi, fornitore italiano di energia e gas naturale 100% digital che, puntando sulla trasparenza, incentiva un consumo consapevole dell’energia.

Il nome wekiwi nasce dall’unione di “we” noi e “kiwi” l’acronimo web del tradizionale kilowatt (kW). L’insieme di queste due parole vuole dare una connotazione precisa di un’azienda trasparente, aperta e social. Rendere più semplice la gestione dei consumi energetici è la filosofia del brand, sia che si parli della fornitura ad aziende (come nel caso di Panino Giusto) che di utenze domestiche.

wekiwi si sta imponendo sul mercato con prezzi estremamente competitivi e allo stesso tempo ha rivoluzionato il modo di rapportarsi al cliente, promuovendo il controllo autonomo dei consumi attraverso una semplice applicazione. L’app è integrata con l’azienda ed è strumento centrale nella relazione di wekiwi con i propri clienti, al pari di email, pagina Facebook e social media in generale. Panino Giusto ha trovato in wekiwi il partner perfetto per la sua fornitura di energia, potendo contare su un risparmio non solo in termini di costi, ma di consumo energetico e quindi di impatto sull’ambiente e con l’agilità che gli strumenti digitali garantiscono. La certificazione di provenienza dell’energia da fonti di energia rinnovabile (es. eolica, idroelettrica, biomasse, geotermica o solare) rientra nella scelta di Panino Giusto di intraprendere a 360 gradi un’impostazione ecosostenibile nei propri processi aziendali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’energia è emozione: Sorgenia parla ai clienti con il linguaggio del cuore

- # # # #

sorgenia

Semplificazione e chiarezza sono gli elementi tipici dell’approccio di Sorgenia al mercato dell’energia: ora anche della comunicazione ai clienti.

Grazie alla collaborazione con Simona Ercolani, CEO e Produttore Creativo della casa di produzioni televisive Stand By Me, le lettere che i clienti di Sorgenia riceveranno avranno un tono colloquiale e chiaro, molto diverso da quello che ci aspetteremmo da un tradizionale fornitore di energia. Sorgenia riesce a trattare l’energia, da sempre considerata impersonale e astratta, come un elemento vicino e quotidiano, che fa parte della nostra vita. Simona Ercolani racconta così il concept che ha guidato l’ideazione del nuovo linguaggio: “In queste lettere abbiamo voluto raccontare l’energia come una vera e propria esperienza, accendere il gas o la luce non sono solo un servizio essenziale, ma danno vita alla nostra quotidianità, sono parte di noi. Con questo presupposto ho voluto far riconoscere ai destinatari delle lettere il valore dell’energia che hanno scelto, spiegandone con tono emozionale, anche gli aspetti più pratici”.

Nella lettera di benvenuto al cliente Simona Ercolani riprende il pay-off della campagna adv con Bebe Vio e ricorda che “nella vita quello che conta è l’energia che ci metti”. E così chiamando per nome il cliente lo invita a prendere del tempo per se stesso, a chiudere gli occhi e sentire l’energia diversa che dà vita alla sua casa, o alla sua azienda, quell’energia concreta, sostenibile e rinnovabile che ha scelto grazie a Sorgenia.

“Per chi, come noi, la produce e la vende, l’energia ha un valore profondo e prezioso. Con questo lavoro, che continua nel tempo, vogliamo assegnarle un’anima e far sì che sia più chiara a tutti la sua fondamentale importanza nelle nostre vite”, aggiunge Simone Lo Nostro, Direttore Mercato & Ict di Sorgenia. “Chi ci sceglie non cambia solo gestore ma inizia un nuovo percorso fatto di energia 100% rinnovabile e di gestione completamente digitale. Per riuscire nel nostro ambizioso progetto dobbiamo parlare un linguaggio nuovo, fatto di suggestioni, ma anche, il più possibile, di espressioni di uso quotidiano, riducendo al minimo i tecnicismi. Parole chiave come “efficienza” e “risparmio” affiancheranno le parole “scelta” e “chiarezza” che guidano il posizionamento di Sorgenia e invitano le persone a optare per un’energia che sentiranno realmente propria”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vivigas&Power diventa VIVIgas energia. Restyling e campagna di comunicazione a cura di Tribe

- # # # # #

VIVIgas

Vivigas&Power diventa VIVIgas energia: l’azienda, tra i principali operatori indipendenti di vendita di energia elettrica e gas metano in Italia, presenta oggi una brand identity completamente rinnovata. Un cambiamento che nasce dalla volontà di dotare l’azienda di un’immagine adeguata alle attuali dimensioni e alle prossime dinamiche evolutive, in linea con i cambiamenti e le sfide del mercato in cui opera.

La vocazione di VIVIgas energia per l’eccellenza del servizio si riflette nella nuova identità visiva. Il logo, stilizzazione della parola “VIVI”, simboleggia la sintesi tra solida esperienza e la capacità di innovazione della società, e racchiude i valori principali su cui poggia la filosofia aziendale. L’incontro delle due “V” rappresenta il punto di contatto nella costruzione di una relazione duratura con i clienti, mentre i puntini sulle “i” raffigurano l’impegno e la dedizione che l’azienda esprime in ogni sua azione. La scelta cromatica è stata fatta per rendere il brand immediatamente riconoscibile, per rappresentare i molteplici servizi che Vivigas offre ai suoi clienti.

“VIVIgas energia nasce dalla capacità dell’azienda di guardare al futuro, anticipare le tendenze e far sentire la propria voce in un mercato fortemente competitivo, anche attraverso un’immagine più fresca e ricca di appeal”, ha dichiarato Matteo Bettini, Direttore Marketing di Vivigas. “La nuova immagine vuole trasmettere quei valori di dinamicità e attenzione al cliente che caratterizzano tutte le nostre azioni quotidiane. La campagna di comunicazione oltre a presentare la nuova identità trova il suo punto di forza nel programma “soddisfatti o rimborsati” a testimonianza dell’impegno in termini di eccellenza nel servizio che ci contraddistingue nella relazione con i nostri clienti”.

In ottica di presidio del territorio, il cambiamento del brand è accompagnato da una campagna di comunicazione che nei mesi di giugno e luglio vedrà affissioni pubblicitarie nelle città dove si trovano gli oltre 24 punti vendita VIVIgas energia, sia su cartelloni pubblicitari sia sui mezzi pubblici. Uscite stampa sono state pianificate su media nazionali e locali e su stazioni radiofoniche nazionali. Importanti investimenti sono anche stati fatti sul web con banner pubblicitari su giornali online e social ADV.

L’operazione ha previsto anche un completo restyling di tutti i punti di contatto: punti di vendita, web, social network, app, pronto web, auto di servizio, immagine coordinata. Una Comunicazione diretta e dedicata è stata inviata a tutti gli attuali clienti, oltre 315.000.

Ed è proprio in quest’ottica che Vivigas ha prestato la sua prima attenzione verso i 315.000 clienti inviando una comunicazione personalizzata per presentare la nuova identità e il restyling di tutti i canali di contatto: web, social network, app, pronto web e punti di vendita.

Nella seconda fase della campagna di comunicazione sarà realizzata l’iniziativa “porte aperte” che coinvolgerà tutti coloro che nei mesi estivi si presenteranno nei 24 punti vendita. Tra di loro verranno selezionati i futuri protagonisti dei futuri spot pubblicitari.

La nuova immagine coordinata e la creatività della campagna pubblicitaria sono state ideate da Tribe.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sorgenia torna in tv con il nuovo spot “Your Next Energy”

- # # # # #

Sorgenia lancia il suo nuovo spot

Sarà on air da domenica 20 novembre la campagna tv di Sorgenia: “Your next energy” è il payoff che accompagna il nuovo posizionamento del brand ed enfatizza il percorso di rinnovamento intrapreso dall’azienda. Un unico soggetto nei formati 15”, 10” e 7” – accompagnato dalla colonna sonora Rebel Rebel di Bowie – invita le persone a scegliere. In pochi minuti, infatti, è possibile scegliere il proprio fornitore nel mercato libero dell’energia, grazie a un’offerta full digital che consente di risparmiare tempo e denaro, proprio grazie alla semplicità di attivazione e gestione. Sorgenia propone al mercato retail solo energia rinnovabile e, per la prima volta, i consumatori potranno scegliere l’impianto da cui ricevere l’energia solare, eolica o idroelettrica di cui hanno bisogno.
La creatività è dell’agenzia RED Robiglio&Dematteis. Le immagini sono metaforiche e provocatorie: il filmato presenta persone prese a schiaffi dalle numerose scelte “subite” nella vita. Ma con Sorgenia è possibile cambiare, perché da oggi puoi scegliere anche l’energia di casa tua. L’adv – la cui pianificazione è stata curata da Tailor Made Media – sarà on air per tre settimane sulle
emittenti televisive nazionali più affini al target, con una scelta di spazi mirata all’area delle news, funzionale a parlare con il cliente sempre connesso, digitalmente evoluto. Lo stesso cliente cui l’azienda si è rivolta lo scorso luglio con una campagna digital only, pianificata su YouTube e sui principali social media, attraverso soluzioni di marketing programmatico e Real Time Bidding. I primi risultati parlano di circa 37 milioni di impression, 9 milioni di visualizzazioni con un 25% di view rate.
CREDITS
Agenzia: RED ROBIGLIO & DEMATTEIS
Planning & Coordination: Teresita Vanotti
Graphic & Art Direction: Giangiorgio Lombardo
Copywriting: Anselmo Svevo
CDP: Mercurio Cinematografica
Regia: Samen
Fotografia: Mauro Chiarello e Luca Esposito
Telecinema: Daniel Pallucca
Post audio & video: Peperoncino Studio
Costumista: Diamante Cavalli
Scenografa: Rita di Marco
Musica: realizzazione cover Rebel Rebel, Peperoncino Studio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

C’è una nuova energia in città: on air il primo spot Europe Energy, firma l’agenzia Binomi

- # # # #

C'è una nuova energia in città: on air il primo spot Europe Energy, firma l'agenzia Binomi

Europe Energy, gruppo internazionale attivo nel mercato dell’energia elettrica e del gas, ha creato il suo primo spot, nelle immagini è racchiusa la filosofia del brand che mette da sempre al centro le persone e le loro esigenze che siano famiglie o piccole e medie imprese. Il filo conduttore di tutto lo spot è un flusso di energia, il simbolo di Europe Energy, che percorre flessuosamente le vie delle città, per entrare nelle case e nella vita delle persone. Uno spot emozionale che racconta in modo significativo come l’energia, nelle forme di Gas e Luce, sia importante e protagonista nella nostra quotidianità.
Il cortometraggio si apre con l’immagine di un negozio che accende le luci e si prepara per la giornata, da qui il flusso di energia inizia a percorre le strade della città ancora assopita ed entra nella casa di un papà che accende il gas e si prepara il caffè per vivere al meglio la giornata, per poi entrare nella cameretta di sua figlia che illumina il suo comodino grazie a un bellissimo e colorato mappamondo. Il frame conclusivo è la panoramica di una meravigliosa città che si illumina e svela come l’Energia sia vitale per tutti noi. Lo spot della durata di 30 secondi è stato realizzato dall’agenzia Binomi e la regia è stata affidata a Gianluca Miotto. Lo spot verrà proiettato in anteprima durante la Fiera del Riso a Isola della Scala dove Europe Energy è main sposor e sarà visibile online sul sito di Europe Energy.

articoli correlati

AZIENDE

Lidl Italia, un passo importante in ottica green: da oggi i consumi elettrici da fonti rinnovabili

- # # # # #

Lidl Italia sceglie fonti rinnovabili per i suoi centri

Lidl Italia, azienda multinazionale da sempre orientata all’innovazione e allo sviluppo sostenibile, compie un importante passo in avanti in ambito green scegliendo un approvvigionamento elettrico derivante interamente da fonti rinnovabili.
La lungimirante conversione energetica dell’Insegna è iniziata nel 2015 e attualmente si riflette su tutte le pertinenze Lidl distribuite sul territorio italiano: dalla Direzione Generale di Arcole alle 10 Direzioni Regionali, toccando gli oltre 570 punti vendita. Grazie all’accordo contrattuale con C.V.A. Trading ed alla certificazione del GSE che attesta la provenienza da fonte rinnovabile dell’energia tramite il rilascio dei titoli di Garanzia di Origine, la Catena può affermare di contribuire allo sviluppo delle rinnovabili per un futuro sempre più ecosostenibile.

Lidl Italia ha già dimostrato grande sensibilità in tema di sostenibilità ambientale ed efficientamento energetico nella realizzazione di punti vendita di nuova generazione in classe energetica A+, dotati di impianti fotovoltaici e costruiti con materiali altamente coibentanti. La certificazione dei propri consumi di energia elettrica come provenienti interamente da fonti rinnovabili costituisce per Lidl Italia una scelta coerente con la propria politica energetica e con le misure di sostenibilità ambientale già intraprese poiché permette di limitare il proprio impatto sull’ambiente.

“Non è soltanto la quantità di energia consumata ad essere un dato rilevante, ma anche la fonte rappresenta un fattore decisivo per la tutela dell’ambiente” dichiara Emilio Arduino, membro del CDA. “Per questo Lidl Italia ha scelto una strategia energetica che punta sulle rinnovabili, che non pregiudichi le risorse naturali e possa contribuire a ridurre le emissioni di gas serra”. L’obiettivo a lungo termine di Lidl Italia è di ridurre i consumi energetici attraverso la razionalizzazione dei processi aziendali, la sensibilizzazione dei collaboratori sui temi energetici e la gestione più attenta delle risorse. Per fare questo l’Azienda ha scelto di certificare il proprio Sistema di Gestione dell’Energia secondo i requisiti della norma ISO 50001 entro la fine del 2016.

articoli correlati