AGENZIE

MUNER (Motorvehicle University Emilia Romagna) affida il digitale a Gruppo Roncaglia

- # # #

motorvehicle university

Una nuova acquisizione di grande prestigio per il Gruppo Roncaglia che, forte della sua esperienza nel settore automotive, si aggiudica la gara per la comunicazione digitale del MUNER, la Motorvehicle University dell’Emilia Romagna.
Fortemente voluto dalla Regione, il MUNER è è nato grazie a un raccordo sinergico tra atenei sinonimo di alta formazione e case motoristiche, che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy nel mondo ed affondano le radici storiche nel territorio. Il progetto formativo del MUNER prevede due lauree inter-ateneo e internazionali: Advanced Automotive Engineering e Advanced Automotive Electronic Engineering.

Una nuova eccellenza italiana, che si pone l’obiettivo di formare e inserire nel mondo del lavoro gli ingegneri di domani, i professionisti che progetteranno veicoli stradali e da competizione, i sistemi di propulsione sostenibili e i sottosistemi per le funzionalità intelligenti; gli impianti di produzione all’insegna dell’Industria 4.0.

“È davvero una grande soddisfazione”, afferma Camilla Roncaglia, azionista del Gruppo Roncaglia. “Il MUNER non è semplicemente un brand che vuole vendere qualcosa. Il MUNER è un’associazione tra Università e Aziende di eccellenza del Made in Italy che si pone un obiettivo molto più importante, ovvero creare un polo formativo nel settore auto e moto che non abbia nulla da invidiare alle più blasonate università mondiali. Da agenzia italiana, siamo davvero orgogliosi di poter far parte di questo progetto”.

L’attività affidata al Gruppo Roncaglia prevede la definizione di strategie e attività di comunicazione digitale e social, in Italia e nel resto del mondo, con particolare focus sui paesi Europei e Nord Americani.

articoli correlati

AGENZIE

La gestione del portale Expo 2015 dell’Emilia Romagna va a Homina Pdc

- # # # # #

Homina Pdc ha vinto la gara della Regione Emilia-Romagna per l’aggiornamento, la revisione grafica e la produzione di contenuti multimediali per il sito dedicato.

Il portale sarà la vetrina virtuale che racconterà sia gli eventi nello spazio della Regione Emilia-Romagna all’esposizione universale di Milano, sia gli eventi collegati che si terranno sul territorio nonché i tanti progetti messi in campo per l’esposizione universale da enti locali, enti economici e culturali, associazioni di impresa, Università e singole imprese. Il sito avrà anche una versione in lingua inglese.

Il progetto presentato da Homina Pdc, già in fase operativa dai primi giorni del mese di gennaio, prevede anche la creazione e la gestione di un vero e proprio network di canali, in italiano e in inglese, sui social network; la realizzazione di una newsletter; la produzione di video e gallery fotografiche originali e la presentazione di una proposta di riorganizzazione grafica e dei contenuti del portale.

Homina Pdc ha sede a Bologna, è attiva da oltre vent’anni ed è una delle principali società di comunicazione e relazioni pubbliche operanti in Italia.

articoli correlati

AGENZIE

Inaugurata oggi la nuova casa di Webranking, un piccolo gioiello all’insegna del benessere organizzativo

- # # # # #

Un parco di 4000 metri quadri, una piscina, una palestra e colori caldi immersi in un cuore di legno e vetro. Tutto questo tra il verde brillante dell’Emilia. Apre oggi dopo sei mesi di lavoro la nuova sede aziendale di Webranking che punta al benessere organizzativo per creare un posto in cui lavorare in team nel migliore dei modi possibili. Il sogno dei tre giovani ragazzi di Correggio – Nereo Sciutto, Stefano Caffagni, Andrea Storchi – è diventato negli anni una delle più importanti agenzie indipendenti di Web e Search Marketing in Italia, tra la top 50 mondiale di Google ma non lascia quella piccola grande città eterna che ha dato i natali anche al rocker Luciano Ligabue. Perché come ha ripetuto ai nostri microfoni il presidente e co-fondatore Nereo Sciutto dietro i suoi grandi occhiali neri, “fondamentale resta la qualità della vita, lavorare con questo panorama nel cuore dell’Emilia non ha prezzo, vogliamo dare un segnale forte anche alle altre aziende italiane, si può scommettere ancora, Webranking chiuderà l’anno con una crescita del 20% del fatturato e nuovi importanti clienti. Dal prossimo anno ripartiamo sapendo bene che nel nostro mondo il cambiamento è l’unica costante. Siamo nati in Italia prima di Google e negli anni siamo cresciuti mentre tutto il mondo digitale cambiava. Ecco, non ha più senso distinguere tra marketing online e offline, esiste un unico marketing. Le agenzie come Webranking sono destinate sempre di più a diventare veri e propri centri media. Già oggi lavoriamo a stretto contatto con i brand per far convivere l’online e il retail e stiamo già testando soluzioni per intercettare coloro che cercano informazioni sul web durante una trasmissione televisiva”.

In un mondo che va veloce come quello digitale Webranking ha scelto Wolf Haus per avere in 6 mesi una struttura in legno antisismica – l’epicentro del terremoto in Emilia del maggio del 2012 è a quindici chilometri da Correggio. Tutto all’insegna della bioarchitettura. Infatti, partendo da una scelta e uno studio approfonditi dell’area di costruzione e puntando all’uso di materiali essenziali come legno, vetro e cementi, si è arrivati a un direzionale in legno realizzato con le soluzioni costruttive di Wolf Haus con efficienza energetica classe A certificata Casa Clima, pronta per 2020 Impatto Zero.

“Con questa nuova sede, proseguiamo nel nostro percorso di crescita che vuole passare attraverso il benessere organizzativo che ci ha guidati fin dalla nostra nascita” – sottolinea Sciutto, che prosegue: “Siamo sempre stati grandi fautori del concetto che per lavorare bene in termini di valore e qualità sia indispensabile il lavoro in team e che un lavoro di qualità si ottenga anche attraverso la qualità dell’ambiente di lavoro. Questa nuova sede segue la nostra naturale evoluzione e la crescita, ci rispecchia nelle linee di design e nell’organizzazione degli spazi. Concentra e rafforza i nostri valori ed è questo il motivo per il quale abbiamo deciso di progettarla esattamente come la volevamo.”

La nuova sede è inoltre dotata di un impianto fotovoltaico, un sistema domotico d’illuminazione che riduce gli sprechi, un impianto di condizionamento e riscaldamento a ventilazione forzata, la sede di Webranking è ecologica e quasi completamente ecosostenibile, composta da ambienti colorati, stimolanti e creativi come sale riunioni modulari, aree di co-working e uffici open space, zone relax comuni come una piscina, una palestra e una grandissima cucina attrezzata.

Collegata al centro di Correggio anche da una pista ciclabile e immersa nel verde, con un progetto affidato all’Architetto Luca Malavasi, la nuova sede di via Oratorio ha una superficie costruita di circa 1.100 mq, con una forma a corte che asseconda la tradizione architettonica propria dei luoghi dell’Emilia; una struttura compatta ma articolata in due edifici multilivello, che mettono a fattor comune un’area di incontro e socializzazione come la hall e la cucina.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’Emilia Romagna chiama a raccolta gli Instagramers con il contest #myER_KitchenStories

- # # # # #

Riparte venerdì 5 settembre il contest di APT Servizi dell’Emilia Romagna che promuove le eccellenze territoriali via web attraverso il popolare social network Instagram. Protagonisti degli scatti in concorso, attivo dal 5 settembre al 20 ottobre, i prodotti eccellenti e i buoni sapori regionali che raccontano di un’identità territoriale marcata, genuina e apprezzata, tanto da essere sempre più spesso motivazione di viaggio per i turisti del gusto.

Le fotografie in concorso con #myER_KitchenStories dovranno raccontare attraverso le immagini di piatti, ingredienti e ricette proprio di questa identità territoriale inimitabile, citazioni visive dell’atmosfera spensierata e leggera che rendono questa terra unica e irresistibile anche per il palato. L’Emilia Romagna, infatti, è la regione con il maggior numero di prodotti DOP e IGP, 39 in totale, primato che la incorona come incontrastata regina del gusto e regione leader in Europa per marchi di qualità.

Ad alcune di queste riconosciute ed apprezzate eccellenze saranno dedicate le tre uscite fotografiche organizzate nell’ambito del contest che coinvolgeranno la community di Instagram in un reportage goloso e  sincero: primo appuntamento sabato 6 settembre al Festival del Prosciutto di Parma, a fine settembre è invece un programma una “kitchen lesson” a Castelfranco Emilia (MO) per imparare a fare i tortellini emiliani secondo tradizione, e infine, in ottobre, tappa fotografica in Romagna in compagnie delle “azdore” di Rimini che daranno lezione di vera piadina romagnola ai partecipanti.

Il tema della gastronomia locale è stato già al centro del contest lo scorso autunno con oltre 600 immagini caricate dagli Instagramers in 20 giorni.

articoli correlati

AZIENDE

A luglio l’Emilia Romagna diventa un set cinematografico digitale con il contest #myER

- # # # # # #

Ciak, si gira con #myER: in luglio il contest digitale di APT Servizi è dedicato al cineturismo con l’obiettivo di rendere omaggio a scene e protagonisti di grandi capolavori del cinema nato e ambientato in Emilia Romagna, terra dove sono stati girati ben 59 film. Un tour fotografico tra luoghi di film celebri girati lungo l’intero territorio regionale che ha ispirato grandi passioni e trasmesso intense emozioni attraverso il grande schermo.

Le fotografie che dall’1 al 20 di luglio verranno caricate su Instagram corredate dall’hashtag #myER_cinema, con l’aggiunta della geolocalizzazione e di un breve commento personale, concorreranno per la preselezione che sarà come di consueto a cura dello staff di Turismo Emilia Romagna. Non c’è limite al numero di fotografie con cui partecipare al contest e si può concorrere anche con scatti scattati in precedenza.

A partire dal 21 luglio le venti foto finaliste scelte saranno pubblicate online per la votazione pubblica e l’elezione della vincitrice del mese. In base ai likes totalizzati, il vincitore si aggiudicherà un weekend a Brescello (RE), che all’epoca delle riprese ha ospitato il set delle pellicole italiane di “Don Camillo e Peppone” e che attualmente è sede del museo tematico dedicato all’opera di Guareschi tra cimeli, fotografie e manifesti originali del film.

Anche gli appuntamenti fotografici guidati riservati agli Instagramers questo mese proiettano i “social addicted” nei luoghi che celebrano il grande cinema all’aperto in abbinamento alla degustazione di vini locali: come ogni mese due le uscite, fissate in luglio a lunedì 14 e venerdì 18, in concomitanza ad altrettanti appuntamenti in programma nell’ambito della rassegna Cinema Divino, originale format che abbina film e cultura enologica territoriale. Si parte con l’uscita a Montecchio Isolani (BO) e si prosegue in direzione Villa Venti (Roncofreddo – FC). Per entrambe le uscite la partecipazione è gratuita prenotandosi on line, quattro i posti disponibili per ogni data.

articoli correlati

AGENZIE

Now Available vince la gara della Banca Popolare dell’Emilia Romagna

- # # # # # #

Banca popolare dell’Emilia Romagna ha affidato a Now Available il budget di comunicazione in occasione della fusione per incorporazione in BPER delle banche controllate Cassa di Risparmio dell’Aquila, Banca Popolare di Lanciano e Sulmona e Banca Popolare di Aprilia. L’assegnazione è avvenuta al termine di una consultazione strategico-creativa che ha visto coinvolte altre due agenzie.

“Il percorso strategico proposto da Now Available”, sottolinea Giulio Castagnoli, Direttore Commerciale del Gruppo BPER, “interpreta la nostra idea di comunicazione chiara e trasparente, che vuole accompagnare il cliente ed il mercato verso questo cambiamento”.
La fusione è un importante progetto inserito nel piano Industriale del Gruppo BPER 2012-2014, che si perfezionerà da fine maggio. La comunicazione, curata dalla “neutral agency” ha appunto l’obiettivo di informare e accompagnare i clienti delle banche protagoniste della fusione coinvolgendoli in un messaggio chiaro e trasparente.

l piano di comunicazione prevede questo mese una campagna di direct mailing che raggiungerà i 400mila clienti di Carispaq, BLS e BPA. Successivamente, a ridosso della data della fusione, prenderà il via la campagna pubblicitaria su stampa, radio, affissioni e materiali POP.

La gara per il Gruppo BPER, che oggi rappresenta il sesto polo bancario italiano, è stata condotta da Now Available sotto la guida del general manager Alessia Oggiano e dell’account supervisor Miranda Capano, con la direzione creativa di Marco Peyrano.

articoli correlati