AZIENDE

Newsletter in meno di 2 minuti: nasce BEE, il nuovo strumento targato MailUp

- # # # # #

Nasce BEE, il nuovo editor sviluppato da MailUp che permette di creare campagne promozionali senza essere esperti di linguaggi di programmazione. BEE rappresenta una soluzione efficace per quanti hanno meno dimestichezza con i linguaggi di markup o HTML, ma anche per chi, pur avendo conoscenza della tecnica, non ha tempo e preferisce concentrarsi solo sul contenuto.
Il nuovo editor non sostituisce, ma affianca, lo strumento di editing classico in HTML. In questo modo, MailUp offre ai suoi clienti più alternative per lavorare nella maniera migliore e più flessibile possibile. Con BEE chiunque può creare un messaggio in modo molto intuitivo e performante, lavorando sui singoli moduli con operazioni di trascinamento (drag) e rilascio (drop); è inoltre possibile caricare immagini da pagine social, da account di posta o da Google Drive applicando direttamente in piattaforma una serie molto ampia di effetti e filtri (un po’ come avviene con Instagram); inoltre è possibile integrare testi anche all’interno delle stesse immagini, in cornici o illustrazioni, ridimensionando o tagliando, correggendo i valori dei colori, e molto altro ancora. “Queste funzioni, siamo sicuri, renderanno i nostri clienti autonomi e capaci di creare immagini e testi d’impatto, anche senza possedere particolari conoscenze di programmi di editing. Infatti, potranno optare per il modulo più adatto alle loro comunicazioni, sia per tipo di struttura sia per il design, e il tutto con un semplice clic” – commenta Matteo Bettoni, CTO di MailUp. MailUp ha predisposto un team di sviluppo che ha inviato un questionario ai clienti beta tester per verificare le funzionalità di BEE in questa primissima fase. “Le prime risposte sono state assolutamente positive” continua Bettoni. “In generale sono state apprezzate, nella fase di creazione dei messaggi, la semplicità dell’interfaccia e la sua velocità di utilizzo. Frasi come ‘è un importante passo avanti’, ci confermano che siamo sulla strada giusta”. BEE è da oggi sul mercato in fase beta: il team MailUp continuerà a raccogliere riscontri e commenti dai propri clienti tramite il pulsante “Commenta” presente in ogni pagina della console.

articoli correlati