BRAND STRATEGY

Douglas Italia presenta la nuova brand image e lancia la campagna internazionale firmata da Peter Lindbergh

- # # # #

Douglas

Douglas, la più grande catena di profumerie in Italia, si veste di un nuovo logo che abbraccerà le storiche insegne di Limoni e La Gardenia e racconta attraverso una nuova campagna firmata da Peter Lindbergh la sua visione della donna e di una bellezza in grado di raggiungere livelli ineguagliabili quando autentica.

È stato Fabio Pampani, Amministratore Delegato di Douglas Italia a presentare questa mattina a Milano la nuova immagine della catena e la nuova campagna, svelando i volti di Cara Delevingne, Amber Valletta, Alexa Chung, Lineisy Montero, Jon Kortajarena e la top influencer Caro Daur, icone internazionali di stile e bellezza.

“Sono particolarmente orgoglioso di presentare la nuova immagine Douglas”, commenta l’AD. “La campagna internazionale scattata da Peter Lindbergh offre un’immediata visione del nostro modo di concepire e offrire la bellezza, dove l’unicità della persona è il valore da preservare e valorizzare al massimo. Sotto l’insegna Douglas andremo a rafforzare il nostro posizionamento nel prestige grazie ai migliori brand del mondo del beauty con cui collaboriamo con reciproca soddisfazione, a un’immagine che riflette questa nuova identità e non ultimo grazie ai servizi che rappresentano un plus sul quale continueremo ad investire nei prossimi mesi”.

Tina Mueller, CEO di Douglas Group commenta la nuova immagine e strategia dell’azienda: “la nuova campagna internazionale Douglas è una celebrazione della bellezza individuale. Abbiamo scelto protagoniste bellissime perché sicure di sé, lontane dagli stereotipi e autentiche nella loro unicità. Questo è il messaggio che vorremmo passare attraverso queste immagini: imparare ad amarsi e a valorizzarsi, anche con il nostro aiuto. La nostra ambizione è continuare a migliorarci per offrire prodotti, consigli e servizi sempre più qualificati sia in negozio che online”.

Entro 12 mesi saranno 45 le Beauty Lounge presenti sul territorio nazionale grazie alle ulteriori 24 aperture previste che si aggiungono alle 21 esistenti. All’interno di queste oasi di benessere si sviluppano programmi dedicati all’esperienza e ai trattamenti professionali ideati intorno alla cliente e alle sue esigenze: skincare viso, corpo, nail bar, eyebrow bar, depilazione, make-up, pulizia viso, Make up School dove si può partecipare a lezioni di trucco per ogni occasione e il Wedding Beauty Program, il servizio di make-up a domicilio per la sposa.

“Le Beauty Lounge sono un importante asset che abbiamo sviluppato negli ultimi anni e che si sta dimostrando vincente. Douglas valorizzerà e investirà nei segmenti che meglio rispondono alle esigenze contemporanee di performance, experience e qualità in un ambiente sempre più curato e raffinato”, conferma Fabio Pampani. “Oltre alle Beauty Lounge, continueremo a investire in una direzione di multicanalità per raggiungere e interagire con i nostri clienti toccando tutti i principali touchpoint in un’ottica di esperienza sempre più moderna, stimolante e coinvolgente”.

La campagna sarà presto lanciata anche in Italia e coinvolgerà diversi media, tra cui la tv, la radio, i social, il digital, i punti vendita e le affissioni in alcune città. LifeCircus, l’agenzia creativa di Douglas in Italia, curerà gli adattamenti per il nostro Paese.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Da Entremont e Blu Hotels a Dietorelle e Douglas: il co-marketing secondo In Action

- # # # # # # #

In Action

Un circuito è un luogo di aggregazione spontanea dove è possibile raggiungere diverse tipologie di consumatori, omogenee per interessi, attitudini e abitudini. Colpire il consumatore quando meno se lo aspetta con una strategia non convenzionale, vuol dire stimolare la sua creatività e fare centro con una maggiore efficacia del messaggio. In Action, agenzia veronese specializzata nel co-marketing, sviluppa molte attività in circuiti alternativi. Negli ultimi mesi due sono state le più interessanti: il formaggio Raclette negli alberghi Blu Hotels, e le caramelle Dietorelle nelle profumerie Douglas.

 

Raclette e Blu Hotels
Il formaggio Raclette di Entremont, la referenza dal gusto delicato ma saporito, consumato principalmente nelle località alpine, creato per scaldare le serate d’inverno, ha stretto un accordo di partnership con il gruppo alberghiero Blu Hotels, perché gli hotel ed i villaggi Blu Hotels sono le cornici ideali per vivere la propria vacanza in contesti meravigliosi, negli ambienti e nei colori, nei paesaggi e nei sapori. Nel periodo che va da gennaio a marzo 2017, in tutti gli Hotel di montagna della catena Blu Hotels sono state create due serate a settimana dedicate alla scoperta e alla degustazione della Raclette Entremont, grazie all’allestimento di corner dedicati all’interno della zona ristorante.
In un ambiente caloroso e curato di montagna, come solo Blu Hotels sa offrire, la socievolezza e la “scioglievolezza” di Raclette ha creato momenti speciali per tutti gli ospiti dell’albergo, favorendo la degustazione di un prodotto di grande qualità come Raclette di Entremont e gratificando gli ospiti delle strutture alberghiere con delle attività piacevoli e inaspettate.
In questo modo per Raclette è stato possibile far conoscere il proprio prodotto, allargando il bacino d’utenza e andando a “toccare” un target elevato. E per Blu Hotels è stato possibile “premiare” i propri ospiti con una serata speciale…
L’attività di degustazione e l’identificazione del circuito sono stati gestiti da In Action, che ne ha curato tutte le dinamiche di partnership, nonché la progettazione e fornitura dei materiali di comunicazione e l’organizzazione delle serate a tema.

 

Dietorelle e Douglas
L’azienda Cloetta, proprietaria del marchio Dietorelle (oltre ad altri prestigiosi brand del settore alimentare e dolciario), ha siglato una partnership con le Profumerie Douglas, circuito costituito da oltre 1.700 punti vendita in 19 paesi europei (di cui 127 in Italia), e specialista europeo indiscusso nel mercato della bellezza. Nei punti vendita italiani di Douglas le clienti riceveranno, nel periodo che va dal 2 maggio al 30 giugno 2017, delle caramelle Dietorelle assortite nei vari gusti in commercio, attraverso un apposito display collocato all’interno delle profumerie.
La dolcezza delle caramelle Dietorelle si unisce quindi al “gusto della bellezza”, valore della catena Douglas, creando un abbinamento perfetto che premia la clientela di Douglas e garantisce visibilità al marchio Dietorelle. Anche in questo caso la forza della diffusione di un prodotto in un circuito alternativo (le caramelle nelle profumerie) consente di ottenere memorabilità di uno, e la gratificazione del cliente del circuito stesso, che si vede “premiato” da un omaggio.
Tutta l’attività è stata ideata e gestita da In Action.

articoli correlati