ENTERTAINMENT

Brand Integration firmata Discovery Media per il debutto di “Affari a 4 Ruote Italia” su DMAX

- # # # #

Affari a 4 ruote - Discovery

Per il debutto della novità tutta tricolore “Affari a 4 Ruote Italia”, produzione originale Discovery Italia realizzata da Pesci Combattenti, in prima tv assoluta da giovedì 30 agosto alle 21:25 su DMAX (canale 52), il team di Brand Solutions di Discovery Media ha realizzato una serie di operazioni di brand integration d’eccezione che hanno coinvolto brand prestigiosi, provenienti da settori merceologici variegati e complementari quali: Mini, BMW Motorrad, Diadora, PuntoPro, Fiamm, Kaeser.

I Brand coinvolti

BMW Group è protagonista di Affari a 4 Ruote Italia con 2 fra i suoi brand più celebri e amati. Da un lato la nuova Mini 3 porte, main sponsor e veicolo ufficiale del programma, che accompagna nel corso di tutte le puntate Nello alla ricerca dei migliori affari. Grazie ai suoi richiami alla tradizione che l’hanno resa un’icona di stile, la nuova Mini è risultata la perfetta compagna di viaggio delle sue ricerche. Dall’altro lato la BMW Motorrad R Nine-T “Spezial”, la moto custom prediletta dal meccanico Riccardo per spostarsi durante lo show. Una novità assoluta per il brand dueruote che per la prima volta sceglie di realizzare un’operazione di brand integration scegliendo come partner Discovery Media.

Inoltre, l’abbigliamento ufficiale del programma indossato dai tre protagonisti è firmato Diadora Utility, la linea workwear del brand Diadora, leader in Italia nel settore dell’abbigliamento e calzature di sicurezza. La mitica officina di Affari a 4 Ruote Italia, è sponsorizzata PuntoPro, punto di riferimento per gli automobilisti di tutta italia con la sua rete capillare di autofficine. Fiamm Energy Technology, azienda italiana leader nella nella produzione e distribuzione di batterie avviamento per auto, ha deciso di legarsi allo show come fornitore ufficiale per dare la carica alle auto d’epoca protagoniste delle puntate e, infine, Kaeser, leader mondiale dell’aria compressa, sarà presente nel corso degli episodi durante le fasi di pulizia del motore delle auto.

Il Format

Comprare auto d’epoca, restaurarle e poi rivenderle per trarne guadagno è un’arte, oltre che una passione. In Italia i più forti sono loro, i protagonisti di Affari a 4 Ruote Italia: Donald, il Boss, colui che cerca auto d’epoca interessanti, setacciando il mercato alla ricerca di nuovi affari.

Nello, detto il Principe, si occupa di incontrare il venditore e testare la merce. L’officina invece, è il regno incontrastato di Riccardo, il Profeta: qui avviene il “miracolo” del restauro, per riportare ogni macchina al suo splendore originario grazie a sapienti interventi spiegati passo passo.

Ognuna delle 6 puntate di Affari a 4 Ruote Italia è il racconto avvincente della storia di 6 diverse auto e del loro cammino – punteggiato da curiosità, info storiche, segreti della meccanica e andamenti del mercato – per ritrovare splendore e un nuovo, orgoglioso proprietario.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Discovery Media lancia le prime campagne di addressable tv con P&G e Lactalis

- # # # # #

Discovery Addressable tv

Discovery Italia e Smartclip hanno recentemente annunciato l’accordo per la distribuzione di campagne Addressable TV su 5 canali del gruppo: Nove, Real Time, DMAX, Giallo e Motor Trend.

Le prime due campagne di Addressable TV realizzate da Discovery Media sono on air sui canali free del portfolio Discovery Italia. Procter&Gamble e Lactalis sono stati i primi clienti a credere in questa nuova modalità che permette di profilare la comunicazione commerciale sui tratti e sui comportamenti dei telespettatori, migliorando performance, efficacia ed efficienza della campagna.

L’Addressable TV offre infatti ai brand la possibilità di raggiungere la propria audience in maniera mirata e targettizzata grazie alle proprie caratteristiche distributive che uniscono il potenziale della tv lineare con le possibilità di targeting mirato del mondo digitale. Il telespettatore, infatti, ha la possibilità di interagire con il contenuto adv, attivando una landing page interattiva (un minisito o un video creato ad hoc).

Discovery Media permette ai propri investitori di beneficiare, grazie alla partnership con smartclip, di distribuzione 1to1, gestione dei limiti di frequenza giornaliera, oraria e targettizzazione geografica, e, in un prossimo futuro, della possibilità di interagire con le audience scelte per interesse e contenuti graditi massimizzando l’affinità tra i brand presenti ed il pubblico dei canali free del gruppo Discovery Italia.

“La partnership con Discovery Media e il roll-out delle prime campagne dimostra l’interesse crescente verso una delle tecnologie più interessanti dei prossimi anni. Per smarclip l’Addressable TV rappresenta infatti il futuro della pianificazione televisiva, su cui ci siamo focalizzati già da diverso tempo”, dichiara Giuseppe Bronzino, Sales Director di smartclip.

“Discovery Media ha una missione: portare novità nel mercato televisivo, cambiando e innovando”, ha dichiarato Alessandro Renzi, Ad Sales Marketing Development Director Discovery Media. “Il nostro obiettivo è acquisire, nel tempo, competenza e affidabilità anche in questa nuova modalità di avvicinare i brand dei nostri clienti al nostro pubblico, composto da consumatori qualificati ed interessanti. Ringraziamo P&G e Lactalis per essere stati i primi. La loro intuizione di seguirci subito su questa nuova strada permette a questa esperienza di diventare una nuova opportunità di eccellenza e di forgiare la fiducia degli investitori. Estendiamo, infine, i nostri ringraziamenti a smartclip perchè insieme a loro, in modo unico ed efficace, stiamo superando le aspettative iniziali”.

articoli correlati

MEDIA

A Discovery Media la raccolta pubblicitaria di Food Network

- # # #

food network

Discovery Media arricchisce la propria offerta commerciale con un nuovo e importante canale in chiaro: con la nuova stagione televisiva, infatti, Food Network entra ufficialmente nel portfolio della concessionaria guidata da Giuliano Cipriani, SVP Ad Sales General Manager Discovery Media.

Food Network, al canale 33 del digitale terrestre, è il canale di riferimento per gli appassionati del mondo food, entrato a far parte del gruppo Discovery a partire da quest’anno. Un canale che può già contare su un’ampia platea di amanti del genere e che, nelle prossime settimane, si presenterà con un palinsesto sempre più ricco, originale e con tante novità.

A partire dai prossimi giorni, quindi, Discovery Media porterà sul mercato un’offerta specifica dedicata a tutti i partner commerciali che vorranno legarsi a questo nuovo e importante brand che da settembre – in occasione dell’upfront e della presentazione di tutte le novità della stagione – svelerà un palinsesto completamente rinnovato.

Giuliano Cipriani, SVP Ad Sales General Manager Discovery Media: “L’ingresso di Food Network nel nostro portfolio è un’importante notizia per il mercato. L’offerta commerciale di Discovery Media, infatti, diventa sempre più centrale nelle pianificazioni di investitori e centri media che ambiscono a raggiungere con efficacia i propri target di riferimento. Target che rappresentano la parte più dinamica e attiva della popolazione e che Discovery Media è sempre più abile ad intercettare grazie a soluzioni multicanale, personalizzate e innovative. Aggiungo, come Discovery Media, un ringraziamento alla concessionaria Viacom Pubblicità per l’ottimo lavoro fatto sul canale Food Network fino a questo momento”.

Food Network va ad aggiungersi a un portfolio già molto solido e rilevante di Discovery Media che include: Nove, Real Time, Dmax, Giallo, Motor Trend, Discovery Channel, Discovery Science, Animal Planet, Travel & Living, Eurosport, ID – Investigation Discovery, oltre al servizio Ott Dplay e alle altre properties digitali del gruppo.

articoli correlati

MEDIA

Discovery Media incontra i centri media per discutere i trend della tv. Nasce DLab

- # # #

DLab - Discovery Media

Discovery Media presenta DLab, una serie di incontri che coinvolgono i centri media, dedicati ad alcuni temi che rappresentano i trend televisivi del momento. Parte oggi il primo appuntamento del ciclo dedicato al food, a seguire verranno organizzati incontri dedicati allo sport e ad altri temi cruciali per la dieta mediale italiana e non.

Anche i talent di Discovery hanno deciso di sposare l’iniziativa e saranno presenti agli incontri per dare il proprio punto di vista sui temi a cui prestano il volto nei programmi del gruppo. Ospite dell’incontro di oggi: Damiano Carrara, star di Bake Off Italia.

DLab sarà un vero e proprio laboratorio di idee, con lavori di gruppo e dicussioni aperte, che parte dalla condivisione di dati di ricerche internazionali sul consumo televisivo di alcuni contenuti, con l’obiettivo di condividere conoscenze e collaborare a quattro mani con i centri media per la comprensione e la definizione dei trend televisivi dei nostri giorni. Il punto di vista di Discovery Italia, un editore televisivo che per la sua storia e la sua vocazione rappresenta un vero e proprio esperto autorevole dei temi affrontati, si unisce a quello di coloro che tutti i giorni sentono il polso del mercato, collaborando con i vari brand, con un’unica parola d’ordine: collaborazione, per costruire insieme l’offerta del futuro.

“Siamo molto fieri di lanciare DLab”, ha dichiarato Claudio Costa, Sales Agencies Senior Director Discovery Media “un progetto che si inserisce nella nostra continua ricerca di modalità sempre nuove di dialogo con i nostri interlocutori chiave. DLab per noi rappresenta una svolta in questa direzione, un nuovo modo di raccontarci e fare formazione che nasce con l’obiettivo di coinvolgere attivamente coloro che tutti i giorni si misurano con il mercato, permettendo dunque di avere una visione più ampia e approfondita della costruzione dell’offerta editoriale targata Discovery e di comprenderne strategia e profondità di analisi. In quest’ottica, anche la partecipazione dei talent del gruppo ai lavori costituisce sicuramente un ulteriore valore aggiunto”.

Durante gli incontri dedicati al food, verranno presentati anche alcuni dati emersi dallo Studio internazionale “Food Lovers in Sud Europa” condotto da Strive Insight a dicembre 2017 in Italia, Francia e Spagna (la ricerca è condotta attraverso focus online, interviste individuali e survey online intervistando in ogni Paese 1.000 persone tra 18 e 70 anni). Dati che, per esempio, mettono in luce come quella per il food sia una vera e propria “mania” tra i viewer italiani:

– Il 76% degli italiani dichiara di seguire in tv programmi food e lifestyle
– 17 milioni (30%) gli italiani che ogni mese guardano almeno 2 ore di contenuti a tema food (fonte Auditel; periodo Q1 2018)
– Il food non è un contenuto “di genere”: il 40% dell’ascolto tv generato da maschi

Appuntamento al 23 maggio con il secondo incontro dedicato al food. Ospite d’eccezione: Benedetta Parodi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Easy Welfare sceglie Discovery Media per la sua prima campagna TV

- # # # # #

Easy Welfare sceglie Discovery Media

Easy Welfare approda per la prima volta in televisione e sceglie di legarsi a Discovery Media, concessionaria del gruppo Discovery Italia.

Lo spot, prodotto dalla Schmid Productions con la direzione creativa della D-Agency (l’agenzia creativa del team Brand Solutions di Discovery Media) e diretto da Andrea Casadio, vuole spiegare, attraverso un racconto emozionale ed intenso, i benefici che un piano di Welfare Aziendale può portare non solo all’azienda, ma anche ai dipendenti della stessa.

Grazie ad un sistema di servizi e di prestazioni non monetarie infatti, si aumenta il potere d’acquisto delle famiglie che possono godere di grandi benefici nella gestione della quotidianità: dal rimborso delle spese scolastiche e sanitarie fino all’utilizzo della quota Welfare per il proprio tempo libero: sport, cinema, viaggi.

Lo spot, con formati da 30 e 15 secondi, sarà on air dal 17 settembre per due settimane in esclusiva sui canali Nove (tasto 9 del telecomando) e Discovery Channel (Sky canale 401 in HD e su Discovery Channel+1 canale 402), del gruppo Discovery Italia.

articoli correlati

MEDIA

Discovery Media acquisisce anche la raccolta dei canali Eurosport a livello paneuropeo

- # # # #

discovery media

Discovery Media, concessionaria del gruppo Discovery, amplia il proprio portafoglio conquistando anche la raccolta pubblicitaria dei canali Eurosport a livello paneuropeo.
Già concessionaria di Eurosport in Italia dal 2015, questo allargamento apre nuove opportunità commerciali per i numerosi clienti italiani presenti laddove Eurosport trasmette: una presenza capillare che nel mondo raggiunge 94 Paesi e oltre 236 milioni di abbonati. Discovery Media seguirà la raccolta su tutte le piattaforme – tv, web e mobile – e la nuova funzione sarà guidata da Giulia De Carli, Sales Clients Senior Director della concessionaria.

“Poter seguire direttamente la raccolta pubblicitaria di Eurosport anche all’estero rappresenta un’opportunità di crescita per noi e per i nostri clienti”, commenta Giuliano Cipriani, Senior Vice President Ad Sales Discovery Networks Southern Europe. “Eurosport è un brand forte e riconoscibile che, grazie al fatto di essere Home of the Olympics fino al 2024, nei prossimi anni avrà ancora più visibilità diventando un media sempre più strategico per chi vuole raggiungere – in qualsiasi luogo e su qualsiasi piattaforma – un pubblico trasversale e pregiato”.
Dal 1 gennaio 2017 Eurosport è ufficialmente “Home of the Olympics” e le Olimpiadi invernali di PyeongChang 2018 saranno le prime trasmesse dal canale paneuropeo. Oggi l’offerta sportiva comprende i più importanti appuntamenti internazionali di sport invernali, ciclismo, tennis, motori e molto altro.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Metro festeggia il successo di Top Dinner con UM Studios e Discovery Media

- # # # # #

Top Dinner

Dopo il gran finale di Top Chef, programma di punta dell’autunno di Canale Nove, Metro Italia Cash and Carry festeggia il successo di Top Dinner, spin off digital della sfida televisiva tra chef professionisti più emozionante di sempre. Le pillole monografiche, online su Dplay e sui social di Metro, hanno avuto come protagonisti sette chef straordinari, che hanno preso parte alla competizione Top Chef, insieme ai piatti simbolo della loro cucina. Sette ritratti d’eccezione dove l’arte ha incontrato la qualità degli ingredienti Metro.

La partnership tra UM Studios e la unit Brand Solutions di Discovery Media ha dato vita a un progetto multimediale capace di esaltare la qualità e l’eccellenza dell’offerta Metro, associando il brand ai valori di un contenuto televisivo di successo, Top Chef, format innovativo realizzato da Magnolia per Discovery. All’interno di Top Chef, Metro è stata presente con un’attività di placement dei propri prodotti top nella dispensa, e ha anche messo in palio per lo chef professionista vincitore della sfida un premio speciale firmato Metro, ovvero un’esclusiva fornitura di prodotti di altissima qualità.

Le pillole monografiche della serie Top Dinner presented by Metro hanno, invece, raccontato, settimana dopo settimana, l’ampiezza e la qualità dell’assortimento Metro – oltre 30.000 referenze, di cui oltre 10.000 Food e più di 20.000 Non Food – attraverso lo stile di cucina di sette partecipanti di Top Chef, supportate da una campagna di comunicazione che ha coinvolto il mondo Discovery, con l’obiettivo di invitare più utenti possibili a seguire il format sulla piattaforma Dplay.

Claude Sarrailh, Amministratore Delegato Metro Italia, ha commentato così questo successo: “Metro è Partner dei Professionisti della ristorazione e dell’ospitalità da oltre 40 anni, offrendo in ognuno dei 49 punti vendita un ampio assortimento dedicato a loro, tra cui centinaia di prodotti locali, e servizi esclusivi in chiave sempre più digital. Crediamo molto in questo progetto innovativo, perché racconta l’anima di METRO sempre più vicina non solo all’Horeca – nostro target di riferimento – ma anche ai “Food Lover”, gli appassionati di cucina che, pur non essendo del mestiere, trovano in METRO tutto ciò che desiderano per dare voce alla loro passione”.

“Poter accompagnare un cliente coraggioso e capace di innovare offerta e comunicazione come Metro Cash and Carry in questa nuova avventura è stato per noi motivo di grande orgoglio”, ha aggiunto Giulia Mori, Head of UM Studios (nella foto). “Dalla nostra collaborazione è nata una vera e propria partnership strategica, in grado di andare oltre il “puro” branded content. Abbiamo infatti lavorato fianco a fianco per massimizzare i risultati di comunicazione, grazie anche alla sinergia tra questa attività, le properties digitali del cliente e le attività di social media marketing”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Discovery Media lancia il nuovo progetto di brand solution integrato per Seat Mii

- # # # # # #

SEAT

Discovery Media presenta #cogliloccasione, il nuovo progetto di brand solutions integrato per la casa automobilistica spagnola SEAT. L’iniziativa è stata ideata da MediaCom MBA e Team SEAT dedicato a supporto della comunicazione di SEAT Mii, la city car spagnola dedicata alle donne contemporanee sempre attente alle nuove tendenze.

Il progetto brand solutions Discovery prevede una declinazione on air e social con protagonista Madalina Pometescu, vincitrice della prima edizione di Bake Off Italia.

Dal 22 maggio su Real Time (canale 31) è partita una campagna on air che include uno spot 20” e 3 speciali formati Top&Tail prodotti dalla D-Agency, team creativo interno alla divisione Brand Solutions di Discovery Media. Nei vari soggetti, Madalina Pometescu, volto dell’iniziativa, introduce alcune situazioni per illustrare le caratteristiche della nuova city car, con soluzioni pratiche sviluppate pensando alle donne giovani e dinamiche. A conclusione, l’hashtag #cogliloccasione rimanda alle attività dedicate sui social.

L’iniziativa include anche una promozione sinergica sui canali social di Real Time, SEAT e di Madalina attraverso posting di immagini e video, che rimandano alle tematiche lanciate dalla campagna e condivisione di contenuti extra di backstage creati ad hoc.

articoli correlati

MEDIA

Discovery Media e Lucky Red firmano la Brand Solutions per il lancio di “The Nice Guys”

- # # # # # #

Discovery

Discovery Media ha ideato insieme a Lucky Red, la società di distribuzione italiana del film, un vero e proprio progetto-evento di Brand Solutions integrato per il lancio di “The Nice Guys”, l’attesissimo film che vede protagonisti, per la prima volta insieme, le star Russell Crowe e Ryan Gosling – nei cinema italiani dal 1 giugno – con Real Time quale media partner ideale per ospitare l’iniziativa. Un casting online per incontrare i protagonisti del film, il primo evento live sulla pagina Facebook e Snapchat di Real Time con un’inviata d’eccezione come Giulia Valentina e speciali formati creati ad hoc sono solo alcuni degli elementi di questa iniziativa firmata dalla divisione Brand Solutions di Discovery Media.

Per supportare il lancio di “The Nice Guys”, Discovery ha avuto la possibilità di regalare ai fan di Real Time un’esperienza unica: incontrare dal vivo le star del film durante la serata-evento della proiezione dell’anteprima esclusiva del film che si è tenuta Venerdì 20 maggio presso il cinema The Space Moderno di Piazza della Repubblica a Roma. Due fortunate vincitrici del casting online “Casting The Nice Guys: Incontra Ryan Gosling e Russell Crowe” hanno avuto l’opportunità di incontrare le due star in un meet and greet indimenticabile.

Il casting online: dal 3 al 14 maggio gli utenti sono stati invitati a scattarsi una foto divertente e originale che li ritraesse con un cartello o un qualsiasi supporto con la scritta #meetrussell o #meetryan a seconda della propria preferenza e a caricarla su Instagram con #TheNiceGuysilfilm @realtimetvit. Successivamente, la foto doveva essere caricata anche sul minisito dedicato al casting creato per l’occasione, per partecipare alla selezione. Il casting è stato promosso on air su Real Time (canale 31) con uno spot da 20’’, sul sito e sulla pagina a facebook del canale.

Red Carpet live su Facebook e Snapchat: la serata esclusiva delle due fortunate fan è stata raccontata alla community di Real Time nel primo evento live della pagina del canale da un’inviata d’eccezione direttamente dal red carpet della proiezione: Giulia Valentina. Tutti i fan hanno avuto la possibilità di seguire attraverso foto e video i momenti salienti del red capert e assistere in live streaming al meet and greet delle vincitrici con le amatissime star. Giulia Valentina, inoltre, ha coinvolto la community anche su Snapchat, social media fenomeno del momento su cui Real Time è appena approdato con un profilo ufficiale.

Un’opportunità di ulteriore comunicazione per il film grazie a numeri importanti (anche oltre 250.000 persone per singolo post) e all’efficacia nel messaggio, pensato e realizzato in maniera coerente con il mezzo e il target intercettato.

Infine, la promozione di The Nice Guys ha incluso la creazione dello speciale formato “Do’s and Dont’s” on air su Real Time firmato D-Agency, team creativo interno alla divisione Brand Solutions di Discovery Media, e programmato in apertura allo spot che richiama ed esalta le atmosfere e lo stile anni ’70, perfettamente in linea con le ambientazioni del film.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Subito e Discovery Media insieme per “Vendo casa… disperatamente”

- # # # # #

Subito e Discovery Media, concessionaria interna di Discovery Italia, firmano un progetto di brand partnership per il lancio della nuova stagione del programma di successo “Vendo casa… disperatamente”, condotto da Paola Marella e in programmazione su Real Time a partire dal 5 novembre, ogni giovedì alle 21.10.

Il format, giunto quest’anno alla sesta edizione, è pensato per single e coppie che cercano disperatamente di vendere la propria abitazione: grazie all’aiuto di Paola e dell’architetto Andrea Spera – già protagonista di “Cerco casa… disperatamente” – problematiche strutturali o estetiche saranno risolte in un attimo, rendendo l’immobile appealing per il mercato.

Nel corso di ogni puntata una squadra di esperti supporterà i due conduttori nel trasformare l’appartamento per incontrare i gusti del potenziale acquirente che, durante un open day dedicato, sarà invitato a visionarlo. In ogni puntata, per dare visibilità alla casa e trovare possibili compratori, i concorrenti caricheranno l’annuncio dell’appartamento su Subito con l’aiuto di Paola Marella.

L’originale attività di product placement consentirà a Subito di essere presente durante tutta la durata del programma, coinvolgendo Paola e gli ospiti della puntata che si collegheranno al sito per mostrarne la semplicità di utilizzo e l’efficacia.

Con questa partnership, Subito entra da protagonista all’interno del format, diventando naturalmente parte dei contenuti e posizionandosi come canale di vendita preferenziale nel settore immobiliare e dell’interior design. La partnership prosegue inoltre on air attraverso la sponsorship del programma tramite billboards e i codini al promo.

“Vendo casa… disperatamente” è in onda ogni giovedì alle ore 21.10 su Real Time Canali 31 del Digitale terrestre – 131 e 132 (+1) di Sky – 31 di Tivùsat.

 

articoli correlati

ENTERTAINMENT

#vitadadonne: nuova brand partnership tra Discovery Media e Shiseido per Ibuki girl

- # # # #

Si rinnova la collaborazione tra Real Time (canale 31 digitale terrestre free, Sky canale 131 e 132 e TivùSat canale 31) e Shiseido, brand di prodotti di bellezza e cosmesi, con un’operazione che porta ancora la firma di D-agency, l’agenzia creativa interna di Discovery Media.

Con il claim «Se fosse facile lo farebbero anche gli uomini!» prende il via “Ibuki Girl”, una brand partnership che prevede un casting online in una logica di perfetta complementarietà tra canali TV e online, con l’obiettivo di trovare la ragazza che meglio interpreti lo spirito “Ibuki”, nota linea di trattamenti del brand Shiseido pensata per le donne di oggi che non rinunciano al proprio stile di vita frenetico ma non vogliono compromettere la freschezza del proprio viso.

PEr partecipare basta postare un selfie e un messaggio che racconti un frame della propria vita quotidiana, utilizzando l’hashtag #vitadadonne e poi caricarlo sul minisito di Real Time ibukigirl.realtimetv.it, appositamente creato per Shiseido, entro il 19 Aprile 2015. Al termine del casting, una giuria eleggerà la prima “Ibuki Girl”, che potrà vivere una Shiseido Experience diventando il nuovo volto della linea di cosmetici.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

RE/MAX on air su Discovery Media con una nuova campagna televisiva

- # # # #

Per promuove la seconda edizione del Roadshow RE/MAX, progetto di reclutamento per selezionare i migliori agenti immobiliari presenti sul territorio italiano che potranno entrare a far parte del network RE/MAX Italia, l’azienda sarà on air su Discovery Media con una campagna televisiva dal 3 al 16 novembre 2014.

Il Roadshow 2014 sarà supportato da una campagna tv declinata in uno spot da 10” e pianificata sui canali Real Time, Dmax, Focus, Giallo, Discovery Chennel, Discovery Science, Discovery World, Travel&Living, Animal Planet con oltre 500 passaggi visibili sia sul digitale terrestre che sul satellite.

Inoltre per intercettare il potenziale agente “giusto”, RE/MAX Italia ha scelto di pianificare una parte degli spot billboard da 7” che saranno trasmessi durante i programmi dedicati al tema del real estate come Cerco casa disperatamente e Cerco casa Parigi con Paola Marella, La mia nuova casa in campagna, Case impossibili, Case da sogno in città, Case da sogno cercasi, Il Re delle piscine e Grandi progetti.

La campagna ideata dall’ufficio Marketing e Comunicazione RE/MAX Italia, che ne ha curato anche la pianificazione, presenta il progetto RoadShow che vedrà Dario Castiglia – Presidente e Amministratore Delegato RE/MAX Italia – e Riccardo Bernardi – Amministratore Delegato RE/MAX Corporate – impegnati nuovamente nel tour di incontri dedicati al mondo del Real Estate che farà tappa nelle principali città italiane.

“Cerchiamo persone motivate, persona che abbiamo voglia di mettersi in gioco e che sappiamo essere gli Agenti Giusti per prendere di petto e affrontare insieme a tutti noi di RE/MAX Italia il difficile momento che il mercato immobiliare sta ancora vivendo. Solo gli Agenti Giusti – commenta Dario Castiglia – potranno essere la chiave di svolta per la ripresa del settore”.

articoli correlati

MEDIA

Discovery Media e Campari lanciano il nuovo branded content “Mixologist – La sfida dei cocktail” prodotto da YAM112003

- # # # # # #

Discovery Media lancia un nuovo branded content esclusivo in collaborazione con Campari: a partire dal 9 ottobre, sarà on air in prima TV su DMAX (Dtt canale 52 | Sky 136-137 |TivùSat canale 28) il nuovo talent show dedicato al mondo del bartending “Mixologist – La Sfida dei Cocktail”. Il progetto è supportato da una campagna con declinazioni on air, digital e social.

Lo show, prodotto da YAM112003, nel corso di 7 puntate (6 eliminatorie + 1 finale) vedrà i top bartender Flavio Angiolillo e Leonardo Leuci attraversare l’Italia per scovare l’aspirante barman più promettente che si aggiudicherà un percorso di formazione esclusivo presso la Campari Academy, scuola professionale dove apprendere l’arte del bartendering: un training personalizzato realizzato dal guru mondiale della miscelazione, Salvatore Calabrese. In ogni episodio verrà approfondito un tema diverso: i grandi classici italiani a Milano, atmosfere tropicali a Bologna, aperitivi frizzanti a Padova, bere vintage a Torino, sperimentazioni molecolari a Roma e fashion drink a Bari. I coach selezioneranno due aspiranti barman per tappa mettendoli alla prova e allenandoli su ricette a tema libero e su quelle inerenti al tema della puntata: dopo aver approfondito la storia dei cocktail, gli ingredienti e le tecniche di miscelazione, i fortunati si sfideranno davanti a un giudice ospite che decreterà il vincitore che passerà alla Finalissima. L’ultima puntata sarà presieduta da uno fra i 10 migliori bartender al mondo, il giudice d’eccezione Salvatore Calabrese.

“Mixologist – la Sfida dei Cocktail” sarà promosso da varie iniziative sulle piattaforme tv, digital e social di DMAX al fine di stimolare il coinvolgimento del pubblico e di favorire la brand extension attraverso un’attività che mira a far conoscere i contenuti e dei valori di marca espressi dal programma.

In particolare, sul sito di DMAX, dal 9 ottobre sarà disponibile un minisito cobranded dedicato, in cui è attivo il contest “Con Campari e DMAX potrai imparare i segreti dei tuoi drink preferiti e vincere un posto alla Campari Academy!”: ogni settimana, in concomitanza con la puntata dello show, sarà pubblicato un video tutorial con i tips&tricks degli esperti per preparare un cocktail perfetto. Rispondendo alle domande del miniquiz di ogni clip tutorial sarà inoltre possibile partecipare all’estrazione immediata di uno dei premi esclusivi messi in palio da Campari. Inoltre al termine del contest, verrà estratto il nome del fortunato vincitore che avrà la possibilità di frequentare un corso di barman presso la prestigiosa Campari Academy.

Il digital contest, oggetto di una campagna adv online ad hoc sul sito DMAX.it, sarà inoltre promosso su tutte le piattaforme social di DMAX e Campari attraverso un’attività integrata e sinergica.

articoli correlati

MEDIA

Discoveri Media lancia Real Time Selection

- # # # # # #

Discovery Media, la business unit di adsales interna a Discovery Italia, lancia Real Time Selection, la nuova iniziativa di licensing attraverso cui il canale più apprezzato dal pubblico femminile dà visibilità nei punti vendita più importanti del territorio a una serie di prodotti di partner selezionati per il proprio pubblico, coerenti con i valori del brand.

La prima categoria merceologica protagonista del progetto è l’area cooking: da settembre infatti sarà possibile riconoscere, grazie al marchio Real Time Selection presente sul pack e sul materiale promozionale dei prodotti selezionati, una ricca proposta di accessori per dolci, pentole, tortiere e prodotti in silicone, realizzati in partnership con TREP, azienda leader nella distribuzione di accessori e utensili da cucina. A novembre avrà invece inizio la promozione della categoria watches con Festina, prestigioso marchio internazionale di orologeria.

Per aumentare l’awareness del marchio, Real Time Selection sarà promosso anche on air all’interno di alcuni programmi in target di cui il primo sarà “Shopping Night Home Edition”, in onda dal 24 settembre alle 22.05 con Paola Marella: la dinamica dello show prevede infatti l’uso di un oggetto “MUST HAVE” per completare lo stile richiesto nella puntata che sarà brandizzato Real Time Selection.

Real Time Selection mira a coinvolgere i viewers in un’esperienza di brand che varca i confini televisivi ed entra negli oggetti della quotidianità nel rispetto della coerenza e della sintonia tra i valori di marca.Grazie alla forza delle proprie property e a una divisione specializzata, Discovery Media è in grado di proporre al mercato progetti integrati di adv&licensing costruiti ad hoc anche sulle esigenze dei licenziatari.

articoli correlati

MEDIA

Product placement digitale di Orphea Salvalana su Real Time

- # # # # # # # # #

Discovery Media presenta un nuovo progetto di brand partnership che include l’innovativo product placement digitale per la nuova campagna di Orphea Salvalana, la linea completa per la protezione dei capi in lana e cachemire. La campagna si sviluppa anche attraverso un spot con Carla Gozzi dal titolo “Cambio di stagione perfetto” e un billboard on air su Real Time, e attività di sponsorship online su realtimetv.it.

La campagna, della durata di oltre 2 mesi, è on air a partire dal 13 aprile con un’innovativa operazione di product placement digitale grazie alla quale i prodotti Orphea Salvalana sono stati inseriti digitalmente in fase di post-produzione in 5 puntate della settima stagione del popolarissimo show “Ma come ti vesti?” condotto da Enzo Miccio e Carla Gozzi. Questo tipo di iniziativa di comunicazione permette al brand di integrarsi in modo coerente e discreto all’interno di un programma attraverso diverse soluzioni creative senza alterarne il contesto editoriale.

Il product placement digitale è realizzato con il supporto dell’agenzia creativa di digital branding Bitmama, basata sulla tecnologia proprietaria di MirriAd, leader mondiale nelle soluzioni di placement. Carla Gozzi sarà inoltre la protagonista dello spot da 30” firmato dalla creatività della D-agency, l’agenzia creativa interna a Discovery Media: in un’ambientazione accogliente e raffinata, la style coach più amata della tv racconterà alle spettatrici come prendersi cura dei propri capi in lana con i prodotti Orphea Salvalana per essere sempre alla moda tutto l’anno.

La partnership prevede inoltre la realizzazione di billboard sponsorizzati in apertura e chiusura di programma e spot incorniciati che andranno in onda durante alcuni programmi in target selezionati a tema fashion: “Shopping night”, “Come tu mi vuoi” e “Ma come ti vesti?”. Il progetto include anche una declinazione online attraverso una sponsorship dedicata di 5 settimane di formati in roadblock sul minisito di “Ma come ti vesti” all’interno di Real Time.

L’intera iniziativa è stata sviluppata con il supporto creativo di MEC Italia attraverso Access, società di GroupM specializzata in unconventional media, che ha accompagnato il cliente in tutte le fasi di questo progetto di brand partnership tailor made per Orphea: dalla scelta strategica del partner e del progetto con declinazione multimediale, alle soluzioni creative fino al supporto in fase di produzione sul set dello spot.

articoli correlati