AZIENDE

DHL Express Italy sceglie i veicoli green della linea Fiat Professional

- # # # # # #

820 furgoni Ducato euro 5 alimentati a metano vanno a completare la nuova flotta green di DHL Express Italy che ha scelto la linea Fiat Professional per portare a compimento la strategia eco-compatibile del Gruppo Deutsche Post DHL e di miglioramento dell’efficienza dei consumi e dei costi di gestione. Al termine dell’operazione, DHL Express Italy avrà, infatti, una flotta di oltre 1500 veicoli a basso impatto ambientale.

 

“È la prima volta che il Gruppo DHL compie in Italia un investimento così ingente sulla flotta direttamente con una casa automobilistica” dichiara Alberto Nobis AD di DHL Express Italy. “Questo accordo con Fiat, la principale casa automobilistica nazionale, conferma la stretta collaborazione avviata con il Gruppo torinese e l’ impegno concreto che intendiamo portare avanti nei confronti dell’ambiente. L’impiego di veicoli sostenibili” continua Nobis “ rappresenta infatti per DHL Express Italy e per il Gruppo Deutsche Post DHL un ulteriore passo in avanti nell’ambito del programma globale GoGreen, finalizzato a ridurre le emissioni di CO2 del 10% entro il 2012 e del 30% entro il 2020: a livello nazionale, a conclusione dell’intera operazione, la riduzione delle emissioni di CO2 sarà pari al 16%”.

 

In primavera, Fiat erogherà inoltre ai 50 Partner della distribuzione di DHL Express un corso di guida sicura ed ecologica per massimizzare i vantaggi derivanti dai nuovi veicoli e per conoscerne a fondo l’utilizzo.

articoli correlati

AZIENDE

Agevolazioni tariffarie in Italia e all’estero con DHL Express per i venditori di eBay Italia

- # # # # # #

Un’offerta riservata a tutti i venditori eBay italiani, sia privati che professionali, per ottenere agevolazioni tariffarie su tutte le spedizioni nazionali e internazionali attraverso un portale dedicato, è questo il frutto dell’accordo siglato un accordo tra DHL Express Italy  ed eBay.it.

 

I venditori avranno a disposizione un portale ad hoc su DHL Express, accessibile con il proprio account eBay in cui tracciare le vendite effettuate, concluderle con la preparazione della spedizione, monitorare lo stato di avanzamento e scaricare la prova di avvenuta consegna.

Il venditore potrà anche richiedere il tracciamento per sé e per il suo acquirente e ricevere le notifiche via web, email o SMS.

Per usufruire dell’agevolazione tariffaria, sarà sufficiente collegare il proprio account eBay al portale DHL:  le transazioni recentemente completate su eBay.it appariranno in automatico e sarà possibile iniziare a spedire alle tariffe agevolate.
“Secondo gli ultimi dati disponibili – dichiara Alberto Nobis, Amministratore Delegato DHL Express Italy – “l’eCommerce viene oggi utilizzato dal 30% delle PMI in Italia, percentuale che fotografa un settore ricco di opportunità di sviluppo del business in un momento di difficile congiuntura economica”. Grazie all’accordo con eBay” prosegue Nobis – “intendiamo confermare la nostra attenzione verso le continue evoluzioni del mercato e il nostro supporto alle imprese e ai singoli soggetti che necessitano di soluzioni logistiche semplici, rapide e concorrenziali ”.
“L’accordo con DHL rappresenta un ulteriore passo avanti nei servizi offerti ai nostri venditori, ma soprattutto rafforza il ruolo di eBay come Partner ideale per le imprese che puntano a sviluppare il proprio ecommerce sul nostro Marketplace.” Ha dichiarato Lamberto Siega, Head of Sellers di eBay in Italia “I costi di trasporto rappresentano oggi una barriera significativa per i compratori che si affacciano all’online e l’accordo con DHL è un passo importante nel proporre tariffe concorrenziali ai venditori e, come naturale conseguenza, ai consumatori. L’accordo è un forte abilitatore per l’export che, già oggi, come anche rappresentato dai dati DOXA (il 24% del fatturato ecommerce delle piccole imprese digitalizzate è diretto all’estero) è e sarà sempre più un tema centrale nella crescita dell’ecommerce”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

DHL Express e psLIVE lanciano a Milano il progetto Go Green

- # # # # # # # # # #

Centinaia di biciclette gialle e rosse hanno invaso questa mattina le strade del centro di Milano. È la cicloparade organizzata da DHL Express – con il patrocinio del Comune di Milano – per presentare il progetto Milano Go Green, una serie di iniziative che prevedono la riduzione dell’inquinamento in città e la valorizzazione dei parchi cittadini.

L’evento, ideato, organizzato e gestito da psLIVE, il Global Experiential Agency Network del gruppo Aegis Media, ha visto la partecipazione di trecento dipendenti DHL che hanno accompagnato i cittadini milanesi pedalando attraverso il centro cittadino, dal Parco di Porta Venezia a quello del Sempione, in sella a biciclette brandizzate gialle e rosse. Tra queste anche i nuovissimi tricicli e biciclette a pedalata assistita che DHL ha adottato per le consegne nelle aree centrali di Milano e che si affiancano ai mezzi elettrici e a basso impatto ambientale che l’azienda sta introducendo nella propria flotta. “L’obiettivo – ha spiegato Alberto Nobis, amministratore delegato di DHL Express Italy – è quello di restituire ai cittadini i parchi e le città, in linea con la politica ambientale di DHL a livello mondiale, che ci vede impegnati dal 2008 in progetti per l’abbattimento delle emissioni di anidride carbonica e alla valorizzazione delle risorse “green” dei territori in cui operiamo”. “Il progetto prevede la sostituzione dell’80 per cento dei veicoli della flotta con i nuovi Triclò e la riduzione del 60 per cento dell’inquinamento da qui all’Expo 2015”, ha concluso Nobis.

“Il progetto Go Green prevede la collaborazione virtuosa tra pubblico e privato e si estenderà entro l’anno anche ad altre città, tra cui Padova, Vicenza, Roma, Firenze e Torino”, ha commentato Nicola Corricelli, Presidente di psLIVE.

Parlando dei progetti futuri dell’azienda la Communication Manager Elisabetta Gramigna ha rivelato che “partirà entro l’autunno la nuova global campaign DHL con un secondo flight nella primavera 2014”. “Sempre l’anno prossimo, in occasione del debutto del circuito mondiale della Formula E, il campionato riservato alle monoposto a trazione elettrica, DHL, in qualità di sponsor, curerà tutti i servizi logistici della competizione che si svolgerà in 10 città del mondo tra cui Roma”.

articoli correlati

AZIENDE

DHL Live, il portale di informazione per le PMI di DHL Express Italy

- # # # # #

Nasce DHL Live, il sito di informazione ideato e sviluppato da Ideolo per DHL Express Italy per  suggerire alle PMI nuove occasioni di sviluppo, esplorare nuovi mercati per ricercare maggiori opportunità di crescita ed essere una community, base per contenuti business.

 

La natura della nuova piattaforma come strumento al servizio delle imprese emerge dalla tipologia e dal taglio delle informazioni: Ideolo, infatti, ha previsto che DHL Live selezionasse da fonti autorevoli (agenzie, siti, edizioni online di quotidiani italiani e internazionali) news e informazioni per creare contenuti ad hoc esclusivi destinati al supporto di particolari nicchie di mercato.
In particolare, l’architettura realizzata da Ideolo bilancia l’impronta dinamica e multimediale e l’agilità di fruizione dei contenuti proprie del Web con approfondimenti sui temi di maggior interesse per le aziende e lo spazio dedicato alle indicazioni utili per le attività di logistica, vendita online e trasporto di merci particolari (alimentari, farmaceutiche ecc.) rendondola accessibile da qualunque luogo e con qualsiasi dispositivo.
DHL Live, inoltre, metterà a disposizione l’expertise del Gruppo DHL attraverso video-interviste nelle quali le persone DHL raccontano la propria esperienza professionale, spiegano i servizi e le soluzioni che l’azienda offre in modo diretto, semplice e con lo strumento pratico delle Case Study.
Ideolo si occupa, inoltre, della gestione editoriale di uno spazio particolare all’interno della piattaforma: “DHL siamo noi”. Una sezione dedicata allo storytelling di DHL Express Italy, rispecchiando un trend internazionale, che vede i brand sempre più intenti a raccontare la realtà delle proprie aziende in un’ottica di trasparenza e di valorizzazione del valore umano. Il raccontarsi si traduce nell’obbiettivo di esplicitare la natura del progetto e consolidare così la fiducia delle PMI italiane nel brand.
Un ulteriore spazio all’interno di DHL Live è riservato alle notizie relative agli ambiti in cui DHL è coinvolta in qualità di sponsor, tra cui calcio (Manchester United), F1 (Official Logistics Partner) e moda (IMG Fashion Week).

“DHL Live – dichiara Elena Galletti, Head of Marketing di DHL Express Italy – è un’iniziativa di social CRM, che ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle aziende, soprattutto piccole e medie, informazioni, soluzioni e “consulenza” logistica nel loro processo di internazionalizzazione. Il mondo dei social network” continua Galletti “è un luogo di discussione, confronto e condivisione, un luogo “vivo” attraverso cui possiamo rafforzare l’ascolto e l’interazione con la nostra clientela e non solo”.

 

articoli correlati