AGENZIE

Dentsu Aegis acquisisce The Big Now per innovare “the way brands are built”

- # # #

dentsu aegis network

Dentsu Aegis Network aquisisce The Big Now, un’operazione che contribuisce ad arricchire strategicamente l’offerta in Italia nell’area della creatività e dei contenuti per il digitale.

The Big Now è un’agenzia creativa full service, con un modello che garantisce un approccio media neutral al cliente e, allo stesso tempo, una forte competenza verticale grazie all’organizzazione interna in tre business unit: la prima, guidata da Stefano Pagani, rappresenta un’eccellenza nell’impostazione e nella gestione di strategie e progetti digital; la unit guidata da Massimiliano Chiesa, affermata sul mercato con il brand Low come riferimento creativo e tecnologico per la comunicazione di brand premium, ha focus particolare nell’area luxury, fashion e beauty; la terza unit, guidata da Alessia Oggiano, mette al centro la consulenza strategica, per generare campagne di comunicazione che, a seconda di target e obiettivi, possono toccare ATL, BTL, eventi e digital.

Negli ultimi anni, The Big Now si è affermata come una delle sigle più fresche nel panorama della comunicazione, grazie alla sua velocità di adattamento ai cambiamenti del mercato, e alla capacità di proporre un team di professionisti di grande valore, con competenze complementari.

The Big Now opererà all’interno di Dentsu Aegis Network, conservando la propria autonomia strategica e mantenendo il proprio Management Team (composto dal CEO Emanuele Nenna e da Massimiliano Chiesa, Stefano Pagani e Alessia Oggiano) che riporterà direttamente a Paolo Stucchi, CEO di Dentsu Aegis Network Southern Europe.

“Sono molto felice che The Big Now abbia scelto di unirsi a Dentsu Aegis Network: abbiamo un sistema valoriale molto simile e visioni del mondo che convergono, tanto lavoro da fare insieme e la stessa voglia di farlo bene”, afferma Paolo Stucchi (nella foto). “Strategicamente, questa acquisizione ci consentirà di portare in maniera ancora migliore, ai nostri clienti, la promessa di innovare ‘the way brands are built’. Sono certo che lavorare insieme genererà sinergie prima impensabili per entrambi: The Big Now beneficia ora della forza di un grande gruppo. Dentsu Aegis Network, dal canto suo, integra oggi 120 professionisti e diventa, grazie a loro, ancora più forte. Abbiamo voluto così creare per il mercato italiano della comunicazione una proposta che non c’è mai stata prima, totalmente collaborativa e interamente pensata intorno al consumer journey”.

“Il nostro spirito da imprenditori ci porta, da sempre, a cercare nuove sfide, puntando su quelle più attuali. Siamo sempre più convinti che la comunicazione abbia bisogno di dati di cui nutrirsi, e che mezzi e messaggi debbano viaggiare davvero insieme”, conclude Emanuele Nenna. “E la sfida è questa: non solo poter crescere ancora più velocemente grazie alle sinergie con Dentsu Aegis Network, ma soprattutto trovarci nel posto ideale per progettare un nuovo modello di agenzia creativa. E giocare da protagonisti nel nuovo campionato della comunicazione, che vede scendere in campo player sempre più forti”.

articoli correlati

AGENZIE

Isobar si aggiudica la gara per la brand building strategy di KFC. Italia primo paese EMEA a collaborare con il brand

- # # # # #

KFC - Isobar

A seguito di una gara creativa, Isobar si è aggiudicata l’incarico di sviluppare la brand building strategy per Kentucky Fried Chicken Italia, brand del Gruppo YUM!.

Kentucky Fried Chicken (KFC), al suo quarto anno in Italia, ha scelto la proposta dell’agenzia creativa del gruppo Dentsu Aegis Network per la visione strategica a lungo termine, capace di coniugare un percorso di costruzione di awareness insieme all’esigenza di generare traffico nei ristoranti. Una strategia che vede al centro il digitale e i social media, e che in Italia si rivolge principalmente a millennial e Gen Z, ma che spazia su tutti i canali, dalla comunicazione ATL al punto vendita, per un brand che “In Italia non è solo un lovemark, ma sempre di più un lifemark”, come spiega Lavinia Garulli, Creative and Strategy Principal di Isobar Italia. “Un brand pervasivo, multiscreen, sempre a portata di mano sui cellulari, oggetto di scambio di social currency”.

La proposta di Isobar è risultata vincente per aver perfettamente compreso le sfide che un brand come KFC deve affrontare in Italia, come racconta Nicoletta Pirro Ruggiero, Head of Marketing and Communication di KFC Italia: “L’Italia è un mercato molto esigente per il food e introdurre un’offerta focalizzata sul pollo fritto, che non fa parte della nostra tradizione, è una sfida importante. La qualità e il gusto del nostro prodotto stanno conquistando anche gli italiani e questo ci stimola a continuare nel nostro piano di sviluppo che ci porterà nel 2018 a raddoppiare la presenza in Italia con 20 nuovi ristoranti su tutto il territorio”.

“Siamo molto orgogliosi di questa nuova collaborazione” – afferma Michela Bellini, Managing Director di Isobar Italia (nella foto) – “perché ci permette, ancora una volta, di offrire al Cliente consulenza ed execution a 360° facendo sinergia con Simple Agency, l’agenzia di performance marketing di Dentsu Aegis Network, che già da un anno collabora con KFC”.

A livello internazionale, Isobar China e diversi altri mercati in cui Isobar è presente lavorano già con il Gruppo YUM!; l’Italia è il primo Paese della Regione EMEA a iniziare la collaborazione con la catena di fast food di pollo fritto più famosa al mondo.

articoli correlati

MEDIA

Nasce Carat Performance Marketing, per fornire risposte concrete ai clienti

- # # #

caradonna carat performance marketing

Carat Italia annuncia la nascita di Carat Performance Marketing, Business Unit specializzata nella gestione di campagne pubblicitarie con finalità direct response attraverso l’utilizzo di un media mix integrato di canali tradizionali, digitali, sociali e territoriali.
La nuova Business Unit si propone come interlocutore unico per tutte quelle aziende che ricercano un risultato immediato e misurabile dai propri investimenti pubblicitari: dall’acquisizione di Carat Italia annuncia la nascita di
“Carat Performance Marketing”, alla veicolazione di traffico a un punto di vendita (fisico o digitale), la realizzazione di un preventivo o la sottoscrizione di un abbonamento, il download di un’App mobile, fino alla generazione di atti d’acquisto.

Carat Perfomance Marketing si fonda sull’utilizzo avanzato dei big-data, di tools di analytics e di avanzate tecnologie di marketing automation unito alla leadership delle competenze media digitali e tradizionali di Dentsu Aegis Network.
“Abbiamo applicato tutta l’esperienza acquisita nella gestione delle performance dei canali digitali ai media tradizionali, beneficiando della potenza e dell’impatto che questi mezzi sono in grado di generare sull’equity della marca”, commenta Marco Caradonna, CEO di Carat Italia. “Sono state create nuove figure professionali ibride, dei veri e propri “Professionisti del Risultato”, dotati di una cultura totalmente orientata e votata al business dei nostri clienti”.

Carat Perfomance Marketing offre un sistema completo di servizi dedicati alla performance integrando al media planning cross canale, innovativi modelli di buying, tecnologie di misurazione e attribuzione in grado di misurare il contributo effettivo e sinergico dei diversi canali al ROI complessivo della campagna, l’ideazione e produzione di materiali creativi, un call center inbound/outbound con gestione numeri verdi differenziati, e software di marketing automation e di lead management.

articoli correlati

AGENZIE

Isobar Italia si aggiudica la gara Linear. Già al lavoro sulla nuova digital identity

- # # # # #

Linear

A seguito di una consultazione, Isobar Italia si è aggiudicata la gara per la selezione della nuova agenzia creativa di Linear, l’assicurazione diretta online del Gruppo Unipol.

L’agenzia di Dentsu Aegis Network subentra all’incumbent dopo una lunga gara che ha visto coinvolte diverse realtà prestigiose e competitive. Determinante nella scelta è stata la capacità dell’agenzia di rispondere a due obiettivi apparentemente distanti: awareness e performance.

Isobar Italia si occuperà di ripensare la digital identity di Linear attraverso una brand narrative molto convincente, con un concept creativo potente, capace di far esplodere al meglio il posizionamento e i valori di Linear, e con una proposizione innovativa di formati e soluzioni in grado di andare ad intercettare tutte le tipologie di audience online sul medio e lungo periodo.

Michela Bellini, Managing Director di Isobar Italia (nella foto) ha dichiarato: “Siamo felici che Linear abbia visto in noi un partner affidabile, preparato ma, soprattutto, non convenzionale. Questo è il più grande complimento che potevamo ricevere perché ci rappresenta al 100%. Noi siamo davvero così, guardiamo al Cliente come a un Partner con cui intraprendere un percorso fatto di consulenza strategica, idee creative e soluzioni tecnologiche. L’essere parte di Dentsu Aegis Network ci porta a non perdere mai di vista i risultati di business. In un’epoca di digital transformation come quella attuale, i Brand devono tenere conto di tutte queste capabilities nel momento in cui si apprestano a selezionare l’agenzia creativa”.

articoli correlati

NUMBER

Assirm apre ai centri media. Entra Dentsu Aegis Network

- # # #

Assirm

Assirm registra l’ingresso di Dentsu Aegis Network. Parte del colosso giapponese Dentsu Inc., il gruppo Dentsu Aegis Network è formato da dieci network brand globali: Carat, Dentsu, Dentsu X, iProspect, Isobar, mcgarrybowen, Merkle, MKTG, Posterscope e Vizeum, ed è supportato dalle sue specialist e multi-market brand. In Italia il gruppo vanta un expertise nella raccolta, modellizzazione e analisi di dati sul consumatore, grazie ad un team di specialisti che integrano competenze in ambito di ricerca di mercato, modelli econometrici e governance del dato.

“Quello che ha reso Assirm un’associazione attiva e vitale, è la capacità di spostare i propri confini nel tempo e al passo con i tempi, raccogliendo l’adesione di tutte le Aziende italiane che promuovono la conoscenza nel mondo delle ricerche di mercato”, ha commentato il Presidente Assirm Umberto Ripamonti.

L’ingresso di Dentsu Aegis Network segna un nuovo corso per l’Associazione che negli ultimi anni ha associato nuovi “attori” del mercato rispondendo alla domanda d’innovazione, sempre più richiesta dagli stakeholder.

“Oggi più che in passato società con specificità e strutture differenti, operano in territori comuni e con un unico obiettivo: supportare le aziende nelle decisioni strategiche. L’ingresso di una realtà come Dentsu Aegis Network in Assirm in un tessuto associativo composto da istituti di ricerca, società di fieldwork, panel provider e aziende che operano nel mondo social – chiude il Presidente – rappresenta per l’associazione un cambiamento importante e una dimostrazione di una chiara visione di Assirm sul futuro”, ha spiegato Ripamonti.

“L’impatto della digitalizzazione sulle abitudini e gli stili di vita degli individui, ha generato un’accelerazione nella produzione di informazioni direttamente osservabili sul consumatore, che si aggiungono ai tradizionali dati dichiarati raccolti dalla ricerca di mercato consolidata. Questi nuovi dati costituiscono la ricchezza informativa di Dentsu Aegis Network e sono diventati un elemento chiave della nostra offerta costituendo una quota significativa del nostro fatturato. In Dentsu la ricerca e la produzione di insight sono supportati da impianti tecnologici avanzati ed innovativi come il Dentsu Data Lake, un punto di vista privilegiato sulla comprensione delle abitudini, degli interessi e dei comportamenti online degli Italiani. Il nostro obiettivo è quello di contribuire alla crescita del mercato delle ricerche, sviluppando modalità di raccolta ed analisi innovative e supportate da strumenti ad alto valore tecnologico, nel rispetto della privacy dei consumatori e delle regole associative. Per questo ci vogliamo aprire al confronto in un contesto di valore e di altissimo livello come ASSIRM”, ha dichiarato Paolo Stucchi (in foto), CEO di Dentsu Aegis Network Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

MKTG e Timberland: guerrilla di forte impatto nelle strade dello shopping natalizio

- # # # # # #

MKTG

Le principali vie dello shopping di Milano, Roma e Napoli si sono svegliate invase da centinaia di “scarponcini gialli”: si tratta della campagna di street guerrilla firmata da MKTG e studiata per l’iconico yellow boot di Timberland.

Sfruttando l’arredo urbano della città e vestendolo con l’inconfondibile stile Timberland, lo “yellow boot” più famoso del mondo ha trasformato i paletti cittadini in una vera e propria installazione artistica di forte impatto. Una yellow wave che ha coinvolto i cittadini strappando sorrisi e scatti fotografici immediatamente condivisi sui principali social network.

MKT e Timberland hanno studiato assieme un progetto unconventional che ha rafforzato la presenza del brand sul territorio, generando un passaparola spontaneo all’urlo @theoriginalyellowboot.

L’agenzia di lifestyle marketing del gruppo Dentsu Aegis Network ha saputo ideare un progetto creativo che mettesse in evidenza l’habitat naturale dell’intramontabile scarponcino giallo, portando il carattere Timberland vicino al proprio consumatore. Il progetto di street guerrilla fa parte del piano di comunicazione studiato da Vizeum che mixa digital, stampa e OOH.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

BPM punta sull’innovazione digitale nella campagna firmata da Dentsu Aegis Network

- # #

BPM nuova campagna

Banca Popolare di Milano ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria per promuovere l’utilizzo di strumenti digitali, veloci e semplici da usare, come la nuova App BPM Mobile.

L’agenzia che ha realizzato la campagna è la Dentsu Aegis Network e la Casa di produzione è la 5hort srl. La pianificazione media, focalizzata su web, mobile e social, in questa prima fase è stata programmata fino a settembre.
“Forte dell’esperienza accumulata in 150 anni di storia, Banca Popolare di Milano continua a puntare sull’innovazione, offrendo nuovi servizi sempre più semplici e veloci” – commenta Luca Vanetti, Responsabile Marketing di Banca Popolare di Milano – “Attraverso questa nuova campagna pubblicitaria intendiamo far conoscere l’anima più tecnologica di BPM utilizzando un linguaggio informale e frizzante, un modo ironico ed efficace per raccontare i plus della nuova App BPM mobile”.

La campagna multi-soggetto che veicola il concetto: “grazie all’esperienza di BPM puoi fare di più in meno tempo”. L’idea creativa è incentrata su immaginarie “gare di velocità bancaria: prelievo allo sportello (Cardless), saldo con lo smartphone e trasferimento di denaro tra amici (DailyPay).

Questi tre tipi di gare rappresentano alcune delle tante funzionalità dell’App BPM Mobile. Lanciata lo scorso febbraio, l’applicazione – gratuita e dedicata ai clienti che già utilizzano BPM Banking – presenta una navigazione intuitiva grazie alle funzioni veloci che consentono di operare con un solo tap in area di prelogin: ricarica cellulare e prepagata, visualizzazione del saldo con un semplice “shake”. Non solo: al fine di facilitare la fruizione dei servizi, è attiva la modalità di geolocalizzazione per cercare comodamente l’agenzia BPM più vicina. Altre novità riguardano la gestione dei movimenti, la possibilità di personalizzare le informazioni aggiungendo immagini e la configurazione da BPM Banking delle notifiche push che avvisano il cliente gratuitamente in caso di addebiti o accrediti.

Inoltre, grazie ai servizi di prelievo Cardless e il DailyPay by Jiffy è possibile, rispettivamente, effettuare il prelievo di contanti senza carta presso gli sportelli automatici BPM e scambiare denaro contante o fare una “colletta” in tempo reale, semplicemente utilizzando i contatti in rubrica.
In abbinamento alla campagna è stato organizzato un concorso a premi basato su un test di velocità di scrittura per enfatizzare l’immediatezza, una delle caratteristiche principali della nuova App. Compilando un apposito form con i propri dati è possibile registrare il proprio tempo e partecipare all’estrazione di uno dei 10 smartphone Huawei Mate 8, i telefoni attualmente più veloci al mondo. Il concorso durerà dal 18 luglio al 30 settembre; l’estrazione si terrà entro il 31 ottobre 2016.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

StarCasinò torna in tv con una nuova versione dello spot “StarCasinò ora lo so!”

- # # # #

StarCasinò

A quattro mesi dal lancio della campagna adv “StarCasinò ora lo so!” – che ha raccolto un enorme successo anche sul web con oltre 200mila visualizzazioni su Youtube – StarCasinò torna in tv con una nuova versione dello spot, ancora più accattivante.

La campagna, on air dal 24 gennaio sui network Mediaset, Sky, La7, Mediaset Premium, Discovery, è un remake della versione originale, con una sceneggiatura rinnovata che mette in luce la vena ironica dello spot.

Con l’obiettivo di ripetere il successo dell’ultima campagna, che ha fatto registrare un importante incremento della produzione per il casinò online del gruppo Betsson, lo spot – la cui pianificazione è affidata alla media agency Vizeum, parte del gruppo Dentsu Aegis Network – sarà on air sui principali canali d’intrattenimento legati al mondo dello spettacolo e dello sport.

Punto di forza della campagna, la nuova sceneggiatura: nel “Capitolo due” della storia, che vede protagonisti la splendida Ludovica Martini e il simpatico Flavio Dominici, fa la sua comparsa un nuovo, curioso personaggio, che irrompe sulla scena, neanche a dirlo, nel momento più sbagliato: il cameriere.

Al “mood tarantiniano”, con la caratteristica colonna sonora che proietta lo spettatore in un’atmosfera pulp, si va ad aggiungere così la surreale presenza del cameriere che, trovandosi in una situazione inaspettata, divertente quanto paradossale, contribuisce a esaltare l’aspetto comico della storia.

 

articoli correlati

AZIENDE

Mktg diventa un nuovo brand globale per il marketing sportivo del Dentsu Aegis Network

- #

Dentsu Aegis Network rafforza la sua offerta e annuncia l’istituzione di una nona network brand globale: MKTG, l’agenzia di lifestyle marketing acquisita nell’agosto 2014. Un ulteriore rafforzamento che potenzia l’offerta di marketing dello sport, dell’entertainment, dell’ experiential e del lifestyle.

Inoltre altri quattro Brand: psLIVE – l’agenzia di experiential marketing facente parte di Posterscope, Out of Home Specialist del gruppo Dentsu Aegis Network – che conta uffici in Europa e Asia Pacific; Crimson Room in Sud Africa; Apollo Nation in Australia e Nuova Zelanda; Team Epic agenzia dedicata alla consulenza nel mondo dello sport e all’entertainment con sede negli Stati Uniti, verranno riallineate nei prossimi dodici mesi in quanto parte di MKTG.

In questo processo di transizione delle agenzie, che opereranno come un’unica brand globale, MKTG passerà da 450 dipendenti negli Stati Uniti, a quasi 1.000 dipendenti in 14 Paesi, diventando quindi una realtà davvero globale nell’ambito del lifestyle marketing per i propri clienti. MKTG avrà la sua sede principale a New York City.

Questo riallineamento fornirà ai clienti un servizio davvero integrato che comprende: la consulenza nello sport e nell’entertainment, l’experiential marketing, la sponsorship identification, la negoziazione e l’activation, l’hospitality, la strategia, la ricerca e gli insight, la misurazione, le risorse digitali e creative, lo sviluppo di contenuti, il design e il retail marketing.

“In quanto network, evolviamo costantemente per andare incontro alle richieste dei nostri clienti, per essere ‘responsive’ ai bisogni e ai desideri dei consumatori e per continuare ad essere pionieri nell’evoluzione della nostra industry” – ha affermato Jerry Buhlmann, CEO Dentsu Aegis Network & Executive Officer di Dentsu Inc. “L’importanza e la crescita vertiginosa del lifestyle marketing hanno fatto sì che strategicamente fosse giunto il momento di unire questi nostri business, tra loro simili, in un’unica sigla. Stiamo lavorando con grande impegno per costruire la nostra offerta nell’ ambito del lifestyle marketing, integrando la forza di questi servizi, per poterli offrire ai nostri clienti su una scala ancora più ampia”.

“Una caratteristica che rende Dentsu Aegis Network diverso da tutti è che riconsideriamo costantemente il nostro business e siamo pronti a riorganizzare noi stessi per servire al meglio i nostri clienti, per fornire il miglior valore possibile” – ha detto Annie Rickard, Global Brand President di Posterscope e Global Chairmam di MKTG. “Con questo riallineamento, siamo adesso in grado di fornire un’ offerta fluida nel lifestyle, nello sport e nell’entertainment per i nostri clienti e consentire a tutte le nostre agenzie di beneficiare di questa piattaforma”.

“Siamo molto ansiosi di iniziare questo nuovo capitolo e di avere l’opportunità di lavorare con tutto il Network, per produrre soluzioni senza eguali di lifestyle marketing per i Brand” – ha detto Charlie Horsey, Global Brand President di MKTG & CEO MKTG USA. ”Di questo riallineamento beneficeranno enormemente anche i nostri clienti, in quanto adesso avremo la possibilità di attingere a risorse ed opportunità a livello globale”.

articoli correlati

AGENZIE

Rebranding globale per Aegis Media e Dentsu Network: nasce Dentsu Aegis Network

- # # # # # # # # # # #

Un rebranding che mira all’allineamento del visual in tutto il Gruppo a livello globale, con questo obiettivo nasce Dentsu Aegis Network, visual rebranding di Aegis Media e di Dentsu Network. In concomitanza viene lanciato anche il nuovo sito web www.dentsuaegisnetwork.com che presenta le sette network brand appartenenti a Dentsu Aegis Network: Carat, Dentsu (le operations fuori dal Giappone), Dentsu media, iProspect, Isobar, Posterscope e Vizeum, e le sue specialist e multi-market brand che includono: Amplifi, Amnet, Data2Decisions (D2D), mcgarrybowen, Mitchell Communications (PR), psLIVE e 360i.

Tutte le network brand, le specialist e le multi-market brand di Dentsu Aegis Network manterranno comunque le loro brand identity individuali e beneficeranno dell’opportunità di far parte d’un grande network di comunicazione globale in grado di fornire servizi integrati e altamente specializzati, per apportare un reale valore al business dei propri clienti.
Jerry Buhlmann, CEO, Dentsu Aegis Network, e Executive Officer di Dentsu Inc. ha affermato: ”Oggi è un importante ed ulteriore passo in avanti nello sviluppo del nostro business, poiché abbiamo iniziato il processo di allineamento del visual in tutta la nostra organizzazione. Condividiamo vision e strategia, complementarietà geografica, un portfolio prodotti ed un focus condiviso sullo sviluppo delle tecnologie digitali su tutte le piattaforme; la combinazione di Aegis Media e di Dentsu Network crea forti opportunità di crescita futura”.
Giulio Malegori, President and CEO Dentsu Aegis Network Italia, e CEO Dentsu Aegis Network Southern Europe ha dichiarato:” Dentsu Aegis Network vanta un’offerta unica ed una posizione di rilievo nel mercato a livello globale; ha accresciuto la sua importanza negli Stati Uniti e in Asia Pacific, due aree chiave nello sviluppo economico. Siamo altamente competitivi, con una vasta gamma di prodotti e servizi distintivi, globali e first-class, su cui investiremo nel futuro. Grazie anche alla forza di Dentsu Network abbiamo l’enorme opportunità di fornire un grande lavoro ai nostri clienti e accrescere il nostro successo. Il rebranding in atto all’interno del Gruppo rappresenta l’inizio di una nuova ed importante fase nell’evoluzione del nostro business”.

articoli correlati