BRAND STRATEGY

“A Natale, il regalo più prezioso è l’informazione”: campagna di Isobar per Corepla

- # # # #

Isobar - Corepla

Oggi nell’infosfera circolano tante fake news, anche sulla plastica, notizie che offuscano ogni dibattito. La nuova strategia di comunicazione Corepla affronta il tema della plastica da un’angolazione diversa rispetto alla visione consolidata: al centro rimane il tema dell’ecologia e del riciclo, a sottolineare il carattere intelligente della plastica se usata con saggezza e non dispersa nell’ambiente. Il termine ‘”ecologia” è inteso in senso ampio: non solo dell’ambiente naturale e materiale. Ecologia anche dello spazio informativo.

 

Corepla vuole alimentare un dibattito più articolato e meno semplicistico, all’altezza della complessità dei temi, per trovare soluzioni adeguate alla plastica dispersa nell’ambiente. Individuare l’artificio retorico con cui sono costruite le fake news significa valorizza il lavoro del giornalista autorevole che, prima di diffondere una notizia, la verifica, svolgendo un imprescindibile ruolo di mediazione tra i fatti e i lettori.

 

La creatività della campagna Corepla, firmata da Isobar, agenzia creativa di Dentsu Aegis Network, indica come avviene generalmente la creazione di una fake: un titolo cubitale, un uso improprio dei dati, una fonte non verificabile, un’immagine ad effetto, reperimento di campioni esiguo con un uso delle percentuali esteso a tutta la realtà e non solo a quella dei campioni analizzati. Ecco come una notizia scientifica, un fatto ben circoscritto diventa una fake news. Il claim di Corepla “La plastica, troppo preziosa per diventare un rifiuto” diventa così “a Natale, il regalo più prezioso è l’informazione” e “L’informazione, troppo preziosa per opporle un rifiuto“.

 

Chiude la campagna un morphing in computer grafica: una bottiglia riciclata diventa un cervello, a sottolineare la necessità di fare anche della plastica un uso responsabile.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot 3 con Giorgio Chiellini. Firmano TBWA\Wham e The Family

- # # # # # # #

3

Il brand 3 è on air con un nuovo capitolo della “Threeality”, il concept creativo che evoca innovazione, tecnologia e mood onirico attraverso un mix tra realtà e virtuale. L’ambassador del brand, Giorgio Chiellini, sorprende gli spettatori calciando un pallone sotto i portici di Torino, disegnando scie luminose e vibranti, con i living colors del marchio 3. Un gioco digitale in cui la musica è un fortissimo acceleratore, capace di dissolvere le distanze e muovere gli universi, di rendere tutti protagonisti di un mondo dalle possibilità illimitate.

Al centro della comunicazione ALL-IN Master che offre al costo di 7,5 euro al mese, invece di 15, minuti illimitati e 20 Giga con GIGA Bank, l’innovativa funzionalità che consente di accumulare i Giga non utilizzati e di usarli successivamente senza scadenza. ALL-IN Master include gratuitamente per 6 mesi Apple Music, il servizio di streaming musicale in abbonamento che offre ai clienti un catalogo di oltre 45 milioni di canzoni, disponibili ovunque e in ogni momento.
Anche i tagli Prime e Power, che completano la gamma delle offerte ALL-IN, includono Apple Music per 6 mesi e sono in promozione a metà prezzo, rispettivamente a 5 euro al mese invece di 10 e 12,5 euro al mese invece di 25.

Come colonna sonora dello spot è stato scelto Lash Out, il nuovo singolo di Alice Merton, un brano che rappresenta pienamente la vocazione dinamica e innovativa del brand 3: la necessità di non conformarsi, di alzare la voce e farsi sentire, di vivere secondo le proprie regole e non quelle degli altri.

Lo spot è programmato sulle maggiori reti tv nazionali ed è disponibile sul canale Youtube di 3 Italia.

CREDITS
Agenzia: TBWA\Italia
Group Executive Creative Directors: Hugo Gallardo e Gina Ridenti
Creative Director: Mirco Pagano
Art Director: Giulia Trimarchi
Copywriter: Alice Ravetta
Intern Copywriter: Valeria Mingolla
Client Service & Group New Business Director: Domenico Grandi
Account Director: Paula Farias
Account Executive: Rossana de Rosa
in collaborazione con TV Producer: Alessio Zazzera
CDP: The Family
Regia: Samen
Executive Producer: Ada Bonvini
Producer: Danielle Joujou
Post Produzione: Exchanges
Post Audio: Disc To disc
Centro Media: Dentsu Aegis

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Giorgio Chiellini ambassador del brand 3. Firmano TBWA e WHAM

- # # # # # # # #

Chiellini 3

È on air il nuovo spot del brand 3 che, con la collaborazione delle agenzie TBWA e WHAM, dà vita a un nuovo capitolo della Threeality,il concept creativo al centro della campagna global del brand. Testimonial d’eccezione è Giorgio Chiellini, il “numero 3” più famoso d’Italia che, con una carriera piena di successi personali e di squadra, diventa ambassador di 3.

Con un gioco digitale di parole e immagini, il difensore della nazionale si muove al centro di una ambientazione notturna che si trasforma in uno spazio onirico, fino a portarlo a una cassaforte in cui è circondato da una nuvola di informazioni e da un vortice di notifiche, chat, tweet ed emoji tridimensionali a tema sportivo e non solo.

Al centro della comunicazione, “GIGA Bank“, il servizio di 3 che permette di difendere e mettere al sicuro i Giga non consumati nel mese e utilizzarli senza scadenza, per rimanere sempre connessi.

Alla regia, i SÄMEN che, con la loro capacità non convenzionale di raccontare storie, danno vita a uno spot di 3 dove le persone vivono vite reali e digitali simultaneamente, dove tutto può connettersi con tutto.

Lo spot è programmato sulle maggiori reti tv nazionali ed è disponibile sul canale Youtube di 3 Italia.

CREDITS

Agenzia: TBWA/WHAM
Regia: Samen
Produzione: The Family
Post produzione: Xchanges
Musica: Personal Jesus – Depeche Mode
Centro Media: Dentsu Aegis

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Amplifon lancia in Italia la campagna “New Generation”, con il supporto di Auge HQ

- # # # #

amplifon

Amplifon, leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, lancia in Italia la nuova campagna di comunicazione “New Generation” con il supporto di Auge HQ, lead agency di Amplifon per il mercato nazionale.

La campagna nasce dalla volontà di Amplifon di offrire una prospettiva diversa della Senior Society (dai 55 anni in su), mettendo in discussione gli stereotipi sulla terza età e sulle soluzioni uditive e raccontando una nuova generazione che è al passo con i tempi, che non rinuncia a uno stile di vita attivo e che guarda al futuro con ottimismo. La soluzione uditiva diventa quindi compagno della generazione degli Active Agers, che Amplifon sceglie di mettere al centro della propria campagna di comunicazione con il fine di superare le barriere individuali e sociali legate all’avanzare degli anni e di normalizzare l’uso di soluzioni uditive innovative e personalizzate.

Il concept di campagna è stato sviluppato da Lola Mullen Lowe, creative agency per il Gruppo a livello EMEA, che ha curato tutta la fase ideativa dall’individuazione dell’insight fino alla produzione dei principali asset creativi, tra cui un Video Manifesto e i nuovi spot televisivi.
“Questa nuova campagna nasce da un insight validato da numerose ricerche con i consumatori di tutta Europa, ricerche da cui è emersa forte e univoca la necessità di accompagnare la nuova generazione di consumatori non solo con un’offerta di prodotti acustici e servizi all’avanguardia, ma anche con uno stile di comunicazione che mostri il target come protagonista attivo della propria vita”, commenta Chiara Fracassi, Corporate Brand & Customer Experience Director “Inoltre, la piattaforma di comunicazione mette per la prima volta insieme la potenza di fuoco del gruppo Amplifon, con comuni sforzi creativi e di produzione, con l’ambizione di fare di Amplifon un brand pioniere della Nuova Generazione”.

Per l’Italia la campagna è veicolata attraverso un’attivazione su diversi canali di comunicazione, articolata su TV, digital e native. La stessa prevede dei passaggi in pianificazione allargata prime time con il Video Manifesto “Vecchio o no”, seguita da una pianificazione di nuovi episodi per la TV tabellare, oltre che l’implementazione di una strategia digitale e delle attività di native già a partire dal mese di febbraio.

Il lancio della campagna in Italia e la realizzazione dei materiali è stata curata da Auge HQ, agenzia creativa che supporterà la strategia di marketing e comunicazione di Amplifon a livello nazionale per tutto il 2018. mentre la pianificazione media è stata curata da Carat, sigla parte di Dentsu Aegis Media e media partner di Amplifon per l’Europa.

“Il significato dell’invecchiamento sta cambiando, e con il miglioramento delle condizioni e delle prospettive di vita si affaccia una nuova generazione con valori, aspettative e stili di vita differenti”, commenta Emilio Martano, Marketing & Product Director di Amplifon Italia. “Come leader del mercato dobbiamo essere in grado di interpretare questo cambiamento guidando l’evoluzione della industry. Vogliamo accompagnare sempre più persone ad essere parte attiva di questa “New Generation”, facendo evolvere lo storytelling di Marca con un nuovo tono di voce ed investimenti diversificati anche sui media digitali, come native e programmatic advertising”.

“Siamo entrati subito in sintonia con Amplifon e questa collaborazione porta grande energia per l’anno a venire”, conclude Federica Ariagno, Partner e Direttore Creativo di Auge HQ. “È evidente come siano la passione e il desiderio di cambiamento a muovere questo brand, con molti progetti già ben avviati e molti altri da realizzare. Ci attendono mesi di grande lavoro, perché le ambizioni sono tante e altrettante sono le aspettative. Da parte nostra possiamo assicurare l’impegno nel dare il nostro massimo contributo al rinnovamento del brand Amplifon e alla continua crescita di un gruppo leader a livello globale”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Isobar e Vizeum insieme a Panasonic per lo spot del rasoio i-shaper

- # # # # #

panasonic vizeum isobar

Panasonic Italia ha scelto Dentsu Aegis Network per sostenere la gamma di prodotti Men Care con uno spot pensato per tutti i media e ispirato alla Lega Basket Serie A, di cui l’azienda è main sponsor.

Due brand del network hanno orchestrato la campagna: Isobar per la parte creativa, Vizeum per la parte media. L’idea creativa è stata quella di raccontare le performance del nuovo rasoio Panasonic i-shaper attraverso un divertente parallelo con una partita di basket, uno spot che con i giusti cut vive perfettamente sia in TV, durante alcune delle trasmissioni più seguite come Masterchef, Le iene, Fratelli di Crozza, che nel digital, dove a dicembre sarà pianificato sui principali siti italiani di news, sport e salute, come Gazzetta e Men’s Health.

“Siamo felici che Panasonic Italia abbia scelto di scommettere su Isobar per la realizzazione di questo spot”, ha dichiarato Michela Bellini, Managing Director di Isobar, “affidandoci il compito di trasferire i valori del prodotto in uno storytelling fortemente condizionato dalla sponsorizzazione sportiva e dalla pianificazione media condotta da Vizeum. Ma proprio grazie alla forte sinergia con il centro media di casa siamo stati in grado di ottenere un ottimo risultato”-

“Come Vizeum”, aggiunge Daniela Accinasio, Managing Director di Vizeum, “siamo partner storici di questo importante cliente, e anche per noi è stato stimolante poter lavorare, come un unico team, con Isobar e Panasonic per la migliore realizzazione di questa campagna.”
Francesca Micheli, Advertising & PR Manager di Panasonic, ha sottolineato l’importanza dell’operazione “che è il primo investimento televisivo dell’azienda a supporto della categoria Men Care. Potersi interfacciare con un’unica agenzia, che ha ideato e sviluppato il progetto a 360°, ha rappresentato un grande valore aggiunto che ci ha consentito di ottimizzare i tempi e di conseguire un output coerente ed efficace”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vizeum pianifica il lancio della nuova collezione invernale KIKO “Arctic holiday”. TV, OOH e digital a supporto always on

- # # # #

Vizeum - KIKO

Dopo due anni di assenza KIKO, il noto brand di cosmesi, ritorna in comunicazione sui mezzi TV con una campagna pensata per il lancio della nuova collezione invernale “Arctic Holiday”, presente nei negozi dal 6 novembre.

La pianificazione della campagna, che sarà on air per due mesi, avrà una copertura paneuropea e interesserà, oltre all’Italia, anche la Gran Bretagna, la Francia, la Spagna e il Portogallo. La TV e l’OOH saranno i mezzi protagonisti per questo lancio; a supporto il digital attivo always on.

“Crediamo nella sinergia di tutti i touch point di marketing e comunicazione, online e offline”, dichiara Julien Chiavassa, eCommerce, Digital, CRM and Media Director Cosmetics Group di KIKO. “La campagna Arctic Holiday è stata costruita con un approccio integrato e una strategia a 360 gradi multi-screen, con il digital che sostiene la TV e l’OOH per raggiungere reach incrementale. I team hanno fatto un eccellente lavoro con il duplice obiettivo di lanciare la collezione e spingere il footfall sia retail sia eCommerce, in ottica omnicanale”.

Paolo Stucchi, CEO di Dentsu Aegis Network Italia, ha dichiarato: “Siamo riusciti, attraverso un’ottima strategia digitale, a creare convergenza e a riportare KIKO in TV, dopo un’assenza dai mezzi tradizionali di più di due anni. L’ottima relazione con Julien Chiavassa e la proficua collaborazione del nostro team media Vizeum con Stefano Pinzani e tutto il media team di KIKO,
ha portato a un allargamento delle attività di comunicazione facendo leva su differenti touch point in ottica ecosistemica; sempre più spesso, infatti, le partnership che instauriamo con i nostri clienti riescono a creare vere e proprie business case di successo”.

La pianificazione della campagna paneuropea è a cura di Vizeum, agenzia media appartenente al Gruppo Dentsu Aegis Network.

articoli correlati

MEDIA

Michela Bellini assume il ruolo di Managing Director di Isobar Italia

- # # # #

Proseguono le nuove nomine all’interno di Dentsu Aegis Network: Michela Bellini assume il ruolo di Managing Director di Isobar Italia, l’agenzia creativa del network. Forte di curriculum ventennale nella comunicazione digitalem che parte nel 1998 con una dotcom del fondo Kiwi di Elserino Piol, per proseguire in E-tree di Riccardo Donadon, Dada, Zodiak e TheBlogTV, Michela bellini vanta un’esperienza consulenziale in tutte le industry b2c e b2b avendo lavorato per clienti come Ferrero, DeAgostini, Seat Pagine Gialle, Fastweb, Huawei e Yamamay.
Entrata in Dentsu Aegis Network nel 2013, ha riorganizzato Isobar Italia portandola ad assumere il ruolo di agenzia creativa del Gruppo in sinergia con il posizionamento di lsobar Global. Oggi Isobar è costituita da un network presente in oltre 70 Paesi e si posiziona come global, full service digital agency. Creatività, tecnologia, persone ed innovazione sono al centro dell’approccio strategico. Sono di pochi giorni fa le dichiarazioni di Jean Lin, CEO Global di Isobar, in occasione del Cannes Lions in cui afferma la centralità della creatività nell’economia, nella società e nella cultura in un’epoca invasa dalla tecnologia digitale.
“Amo sempre ricordare al team che nessuno è creativo in agenzia perché tutti siamo creativi, altrimenti non faremmo ciò che facciamo con la passione e la tenacia di ogni giorno” aggiunge Michela Bellini (nella foto), “Credo fermamente nella forza democratica delle idee e nella multidisciplinarietà dei ruoli di questa squadra di professionisti solida e compatta, capace di offrire un approccio unico sul mercato, che i nostri Clienti ci riconoscono ogni giorno. Completeremo a breve il nostro processo organizzativo, che prevede un ulteriore rafforzamento della parte creativa di Isobar Italia”.

articoli correlati

AZIENDE

Daniela Accinasio è il nuovo Managing Director di Vizeum Italia

- # # #

vizeum

Dopo la recente nomina di Paolo Stucchi a Chief Executive Officer di Dentsu Aegis Network Italia, un’altra importante nomina: Daniela Accinasio ha assunto il ruolo di Managing Director di Vizeum Italia, agenzia media del network. Da sempre nel mondo della comunicazione con esperienze precedenti in altri centri media, Daniela Accinasio è entrata in Vizeum nel marzo 2011 in qualità di Client Service Director.

“Sono certo che Daniela abbia le giuste doti professionali e personali per consentire a Vizeum  di interpretare ancora meglio i profondi cambiamenti nel mercato e l’evoluzione dei bisogni dei clienti e delle aziende. Scriverà con noi e per Vizeum una storia di successo. Complimenti a lei per questo meritato riconoscimento”, dichiara al proposito Giorgio Tettamanti, CEO Media Brands di Dentsu Aegis Network Italia.

“Sono davvero molto contenta di questa nuova responsabilità e naturalmente anche stimolata a svolgerla nel miglior modo possibile”, dichiara Daniela Accinasio. “La nostra sfida sarà crescere, mantenendo l’approccio consulenziale e sartoriale e la cura e l’attenzione verso il cliente. Sarà un impegno costante per poter essere al fianco dei clienti e supportarli nella loro crescita, che è poi anche la nostra. Lavorare per raggiungere gli obiettivi di business insieme con i clienti è, e sarà sempre, il nostro modo di operare. Spero con questo di poter dare il mio contributo per continuare a far crescere il Gruppo Dentsu Aegis Network come è cresciuto negli ultimi anni. Sono anche personalmente e umanamente contenta per i nuovi ruoli di Paolo, Giulio e Giorgio e di poter continuare a lavorare con loro”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ava torna in comunicazione con Calimero e Havas WorldWide Milan

- # # # # # # # #

Ava - Calimero

Ava, lo storico marchio di Reckitt Benckiser, ritorna in comunicazione con il lancio del nuovissimo Powergel, detersivo per lavatrice di ultima generazione.

Questa volta insieme all’eroe del brand, Calimero, va in scena la divertente complicità di una mamma che ironizza verso il figlio, di fronte ad una sua maglietta “conciata per le feste” e, nella seconda storia, verso il marito reo di aver “ubriacato” una camicia con una vistosa macchia di vino.

A stemperare l’imbarazzo entra in scena in modo decisamente unexpected il mitico pulcino nero che svela il prodotto e quindi la soluzione.

Sagra e Vino sono due commercial stile comedy pensati proprio per comunicare tutta l’italianità del target. Senza rinunciare naturalmente al momento di cleaning power che il nuovo detersivo riesce a garantire grazie ad una formula in gel che lo rende decisamente efficace anche contro le macchie più difficili.

Ideato da Havas WorldWide Milan, lo spot Sagra è on air dal 17 aprile sulle principali emittenti televisive italiane. Per entrambi i soggetti Sagra e Vino, è prevista inoltre una campagna video-banner.

Credits

Direttore Creativo: Alessandro Romano
Copywriter: Alessandro Romano
Client Service Director: Daniela Melodi
Account Director: Francesca Maggi
Producer: Sara Poltronieri
Casa di Produzione: Albinana Films
Regia: Andrea Cecchi
Post Production: The Glasswork
Audio: Disctodisc
Centro Media: Dentsu Aegis

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È on air la campagna “I’M” di Armando Testa per IWBank Private Investments

- # # # #

Hanno preso il via ieri la campagna di comunicazione e le iniziative di marketing per il lancio commerciale di IWBank Private Investments. Questo è un momento importante per la storia di IWBank Private Investments, che si proietta verso il futuro con un posizionamento distintivo che consente ai suoi clienti di fare affidamento su una vera e propria “Casa degli Investimenti”, in grado di offrire servizi dedicati ed evoluti per la gestione del patrimonio di individui e famiglie attraverso la rete di Consulenti Finanziari e con le piattaforme tecnologicamente avanzate.

La campagna “I’M, Io sono così e la mia Banca lo sa”, firmata da Armando Testa, è infatti pensata per illustrare il modo di fare banca di IWBank Private Investments, il suo modello di servizio e la sua offerta, esaltando l’attenzione che la Banca vuole dare ai propri Clienti, la loro centralità e unicità, in modo che ognuno di loro possa dire “…I’M, Io sono così e la mia Banca lo sa…” e fare pienamente affidamento su IWBank Private Investments, “…la Banca che dà valore a quello che sei veramente…”, una Banca con un’identità forte, orientata al futuro, solida e affidabile, una Banca che conta sulla serietà, l’impegno, la Questo è appunto il concept creativo della campagna che presenta IWBank Private Investments come la Banca che dà valore alla vera essenza delle persone, al loro vissuto, al loro carattere e alle loro esigenze con soluzioni di investimento su misura e un esperto dedicato che li conosce davvero.
La pianificazione media, estremamente innovativa e multicanale, è stata realizzata con modalità che massimizzano la copertura dei diversi target con un’attenzione particolare alla personalizzazione della comunicazione. L’agenzia Armando Testa e il gruppo media Dentsu Aegis hanno lavorato in piena partnership per garantire questi risultati.
La realizzazione dei film TV e dei soggetti per il web è stata affidata alla regia di Sven Jacobsen, che firma anche gli scatti fotografici dei dieci soggetti stampa.
Colonna sonora originale “Z-Boys” del duo rock danese “The Raveonettes”.

articoli correlati

AGENZIE

Nasce Optimize, la business unit di Simple Agency per l’inbound marketing

- # # # # # #

Simple Agency, già parte del gruppo Dentsu Aegis Network guidato in Italia da Giulio Malegori, presenta la nuova Business Unit Optimize (www.optimize.it), specializzata nell’ideazione e realizzazione di soluzioni complete di Inbound Marketing. In particolare Optimize, guidata da Francesco Terenzani e Giovanni Di Giuseppe (nella foto) realizza infatti strategie di content marketing creando contenuti branded, ottimizza la presenza dei marchi sui motori di ricerca (SEO) con un approccio integrato tra attività on-site e off-site e, infine, migliora l’usabilità dei siti Web o dei relativi flussi di acquisto online. Il tutto con una forte componente analitica, incentrata sulla fruizione e sul comportamento dell’utente (data analytics), e tecnologica, attraverso l’uso di tools di ottimizzazione dedicati e A/B testing.

Optimize punta in questo modo a rafforzare e valorizzare gli asset di marketing proprietari delle aziende utilizzando tecniche di inbound marketing che permettono di intercettare l’utente in una fase avanzata del processo decisionale, massimizzando il ROI online. L’inbound marketing così proposto diventa dunque un asset strategico del marketing mix digitale, permettendo alle aziende di capitalizzare sugli investimenti fin paid media

L’innovazione di Optimize scaturisce dalle più efficaci tecniche di Search Engine Optimization (SEO) utilizzando un approccio integralmente data-driven, ossia basato sull’utilizzo dei dati disponibili, considerando che la fruizione dell’utente è sempre più multi-device (desktop, smartphone, tablet, connected TV) e varia nell’arco della giornata anche in relazione al contesto in cui si trova: mobilità, punto vendita fisico o digitale, affiancata anche dall’uso sempre più intenso dei social network.

Questo approccio estende il concetto tradizionale di posizionamento sui motori di ricerca, prendendo in considerazione tutti i mezzi fruiti dall’utente nell’arco della giornata per soddisfare i propri bisogni e le proprie esigenze informative, adottando dunque una prospettiva User Centric.

articoli correlati