AZIENDE

Weconomy #11. I Millennial e le altre generazioni: le imprese del futuro

- # # #

weconomy logotel

Con questo intervento, ospitato all’interno del quaderno Weconomy #11Quid Novi?“, Andrea Boldrin, HR Director di Decatlhon, spiega che le aziende devono essere capaci di trasformarsi continuamente. “I processi di cambiamento non vanno avviati solo se c’è qualcosa che non va, al contrario noi diciamo che ‘Il tetto va riparato quando non piove’”.

Parlare di generazioni in azienda è sicuramente importante. Trovo altrettanto importante, però, parlare di generazioni di azienda. Quando parlo di fenomeno generazionale di impresa intendendo parlare di quelle organizzazioni capaci di trasformarsi, evolversi e rinnovarsi rispetto ad un contesto in costante mutamento.

Un’impresa può invecchiare, può rimanere nel passato, può appartenere a un’altra generazione, oppure può costantemente modificare se stessa, ringiovanire, per essere sempre in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti e dei propri dipendenti. Dove la parola chiave è “costantemente”. I processi di cambiamento non vanno, infatti, avviati solo se c’è qualcosa che non va, se qualcosa non torna, ma devono essere continuamente attivi in background. Perché restare fermi significa scomparire.

C’è un detto che sembra adattarsi bene a quello che facciamo in Decathlon: “Il tetto va riparato quando non piove”. Anche quando l’azienda va bene, non bisogna essere spaventati dal cambiamento, bisogna impegnarsi per farlo accadere in maniera capillare, senza dimenticarsi dei valori alla base della cultura aziendale. La capillarità si può raggiungere solo abilitando ogni livello organizzativo a fare scelte, senza paura di fare errori o fallire. Si devono quindi abbattere i silos rigidi per creare aree d’azione permeabili nelle quali i lavoratori siano invitati a partecipare alla vita d’impresa e dell’impresa in maniera cross.

In Decathlon applichiamo il concetto di sussidiarietà, secondo il quale è necessario avvicinare le decisioni al punto d’impatto delle decisioni stesse. Per raggiungere quest’obiettivo abbiamo agito in diverse direzioni. Abbiamo fatto in modo che chiunque possa partecipare e contribuire attivamente; abbiamo organizzato diversi workshop nei quali partecipare in maniera fisica e digitale, per permettere a ciascuno di esprimersi rispetto a diversi argomenti dell’universo aziendale; abbiamo ridefinito il concetto di Management, immaginandolo come una ‘T’ nella quale la parte verticale rappresenta il mestiere specifico di ogni individuo, la parte orizzontale descrive il valore che ciascuno può dare all’azienda, quel qualcosa in più che si può mettere a disposizione di tutti (talento, conoscenza, passione).

D’altra parte, in un mondo sempre più social, dove le persone, tutte le mattine appena sveglie, prendono in mano uno smartphone che non si spegne mai, e fotografano la propria colazione, o mettono un like alla foto di un amico, o comunicano la qualità del loro sonno, in un mondo dove di continuo si esternano le proprie emozioni, le proprie volontà, i propri pareri, è evidente l’esigenza di ognuno di potersi esprimere. E quindi un’impresa che vuole appartenere a una nuova generazione deve sapersi adattare, liberarsi, cambiare e aiutare le proprie persone a cambiare, dando loro la possibilità di comunicare le proprie idee.

È necessario, quindi, incentivare la libertà espressiva e favorire le iniziative dei dipendenti, creando una cultura che celebra il diritto all’errore, non solo per esorcizzare la paura di sbagliare e nutrire l’imprenditorialità dei collaboratori, ma anche per far sì che ciascuno possa imparare dagli sbagli altrui. Più le persone di un’azienda sono abilitate a innovare l’azienda stessa dall’interno, più questa sarà in grado di adattarsi ai cambiamenti del contesto saltando da una generazione all’altra con abilità e costanza.

Decathlon come un maratoneta dell’innovazione dunque, sempre in movimento, si rinnova a piccoli passi, con strategia e perseveranza, cambiando regolarmente. Per essere sempre un’azienda di nuova generazione.

articoli correlati

AGENZIE

Decathlon sceglie Connexia per la gestione dei canali social italiani

- # # # # #

Connexia per Decathlon

Decathlon, azienda francese leader a livello mondiale nella creazione, produzione e distribuzione di articoli sportivi, affida a Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, la gestione delle attività sui canali social del brand in Italia.

L’obiettivo è quello di essere sempre più vicini ai fan di Decathlon, dialogando con loro sui principali canali social per rafforzare la mission del brand, “stuzzicare la voglia” di praticare sport e rendere accessibile al maggior numero di persone il piacere e i benefici derivanti dall’attività fisica. Vitalità e responsabilità sono tra i valori legati alla passione per lo sport e alla crescita professionale delle persone, che Decathlon si impegna a far vivere nelle relazioni, sia all’interno sia all’esterno dell’azienda, e Connexia rappresenta il partner migliore nell’offrire supporto per l’ambizioso progetto.

Grazie a una consolidata expertise nell’ideazione e sviluppo di progetti che integrano analisi del dato, strategia e creatività, Connexia si occuperà della gestione dei canali Facebook, Instagram Twitter e YouTube di Decathlon, raccontandone prodotti, servizi e “universo”, e interagendo con la vastissima fan base. Sempre a Connexia il compito di sfruttare al meglio il budget destinato da Decathlon alle campagne di Social Advertising e la formazione in ambito social media delle risorse interne impegnate nei punti vendita presenti sul territorio italiano.

“Rendere accessibile i piaceri dello sport al maggior numero di utilizzatori sportivi è la nostra missione”, dichiara Mirko Lippa, Dialogue Manager Decathlon Italia. “Per questo, da anni, noi di Decathlon facciamo quello che amiamo: creiamo prodotti “marca passione” per soddisfare la voglia di sport di tutti i praticanti, co-ideiamo prodotti innovativi e creiamo il desiderio di prendere parte a un’esperienza unica al 100%. Creare un dialogo unico e personalizzato con i nostri utenti/clienti è per noi fondamentale, per questo motivo ogni giorno ci impegniamo a trasmettere questa passione attraverso i nostri canali social. Abbiamo lanciato questa sfida a Connexia per la sua capacità nel tradurre creativamente i nostri bisogni, certi dei traguardi che taglieremo insieme”.

“Raggiungere gli obiettivi di business e comunicazione dei nostri clienti è la nostra sfida quotidiana”, dichiara Massimiliano Trisolino, Chief Strategy Officer di Connexia (nella foto). “Decathlon mette l’innovazione al centro: ricerca, concept, design, sviluppo, lungo tutta la filiera produttiva il team di Decathlon lavora sempre con grande energia e passione per realizzare prodotti tecnici, semplici e accattivanti. Pensiamo che Connexia sia il partner migliore per trasmettere il sistema di valori del cliente, pensare e costruire progetti originali e rilevanti in cui il nostro contributo nella definizione delle strategie di comunicazione dei canali social Decathlon e le nostre attività di Social Media Management sapranno fare la differenza”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Decathlon ritorna in comunicazione con il nuovo episodio della campagna #LoFaccioPerché. Firma l’agenzia Meloria

- # #

L’agenzia Meloria firma il secondo episodio della campagna #LoFaccioPerché di Decathlon.

#LoFaccioPerchè sottolinea lo spirito motivazionale e le varie declinazioni che lo sport assume nella vita di ognuno. Sullo sfondo della campagna, le note leggere e briose dell’estate che esaltano il dinamismo, la voglia di condivisione e l’esperienza che nasce e rende unica un’attività sportiva.

Da sempre, infatti, il colosso francese si distingue per rendere accessibili, al più grande numero di persone possibile, i piaceri e i benefici dello sport e rappresenta l’estrema sintesi delle motivazioni più disparate degli sportivi, dagli appassionati agli amatori, dai bambini agli adulti, senza alcuna distinzione.

 

I protagonisti dello spot sono gli stessi dipendentidell’azienda e i loro figli; 23 collaboratori e 14 bambini di 23 diverse sedi a “metterci la faccia” per dimostrare che da Decathlon sono tutti sportivi e per sottolineare la forza dello sport come potente strumento educativo per trasferire valori importanti alle nuovissime generazioni.

La campagna, ideata da Andrea Rosagni e Livio Gerosa, si articola in due spot TV da 15” e 30” secondi a cui si affianca anche uno spot radio (30”) e uno web (38”) e i soggetti per le affissioni OOH.

 

Credits

Agenzia: Meloria
Direttore creativo: Andrea Rosagni, Livio Gerosa
Team Leader: Tatiana Foroni
Copy: Luca Gallina, Ilaria Di Piero
Art Director: Enzo Girardi, Matteo Desogus
Account manager: Monica Gennari
Musica: Andrea Quarta
Casa di produzione: Kappakom
Produttore esecutivo: Ascanio Henry Capparoni
Producer: Clara Villani
Regia: Pol Penas
Direttore della fotografia: Fabio Casati
Post-produzione video: Iggy Post
Post-produzione audio: The Log

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#ParolaDiSportivo: Decathlon e Meloria danno la parola ai clienti

- # # #

decathlon meloria

#ParolaDiSportivo è la nuova campagna realizzata da Meloria per Decathlon che racconta, sul sito ufficiale del brand, i prodotti disponibili nei negozi attraverso i commenti di chi li usa. Le persone, infatti, credono sempre di più alle esperienze dirette, a quelle vissute sulla propria “pelle”. Quindi quale modo migliore per far parlare un prodotto che cedere la parola ai consumatori che effettivamente l’hanno testato?.

 

L’obiettivo strategico della campagna è incentivare chi ha acquistato un nuovo articolo sportivo a condividere la propria opinione e a raccontarla su decathlon.it. Perché anche scrivere una recensione è un vero e proprio gesto sportivo!

La campagna sarà declinata attraverso canali diversi a partire dall’outdoor con creatività sia statiche sia dinamiche a cui si associa la comunicazione radio sulle più importanti emittenti nazionali e l’attività social con post che promuovono la campagna o la top ten dei prodotti più consigliati.

A complemeto è prevista anche un’importante comunicazione in-store che caratterizzerà i diversi punti vendita con totem, copri barriere, copri cestoni, vetrofanie dedicate a incentivare degli utenti a rilasciare le proprie recensioni e commenti. Sono organizzati anche eventi specifici nei diversi negozi che varieranno nel corso della campagna, volti a coinvolgere il consumatore a testare in diretta alcuni prodotti.

La formula inoltre è ripresa nell’attività PR, con l’engagement degli stakeholder sui test di prodotto. Ancora una volta, la #ParolaDiSportivo viene amplificata per dare voce all’utilizzatore.

Il progetto sarà on air per tutto l’anno parallelamente alla campagna corporate #LoFaccioPerché, già annunciata precedentemente.
Credits:

Agenzia: Meloria
Direzione Creativa: Livio Gerosa, Andrea Rosagni
Creative Team Leader: Tatiana Foroni
Copywriter: Luca Gallina
Art Director: Enzo Girardi
Junior Art Director: Cecilia Percivale
Account: Monica Gennari

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Decathlon dà voce agli sportivi. Al via il nuovo piano di comunicazione 2016

- # # # #

Decathlon

Dopo aver invitato gli sportivi a condividere le motivazioni che li spingono a fare sport con #LoFaccioPerché, Decathlon lancia la nuova campagna che parla dei prodotti con i commenti di chi li usa. Con “Parola di Sportivo” il retailer si avvicina ancora di più agli sportivi, condividendo con essi un linguaggio concreto, diretto, privo di promesse e ricco di vere esperienze.

Le persone, infatti, credono sempre più alle persone: prima di acquistare un prodotto si affidano alle opinioni di chi lo ha già provato o chiedono consiglio ad altri sportivi. “Parola di Sportivo” nasce proprio per parlare di un prodotto con la voce di chi lo conosce perché l’ha effettivamente usato e scrivere una recensione diventa un gesto sportivo, perché guida nella scelta altri appassionati e aiuta l’azienda a migliorare gli articoli.

Il 20 e 21 febbraio, a supporto della campagna, verrà organizzato all’interno dei punti vendita un evento ideato a questo scopo “Ogni recensione è un gesto sportivo”, la prima iniziativa in cui gli sportivi potranno provare un prodotto in cambio di una recensione e di un premio commisurato alle calorie bruciate. Lo stesso format si ripeterà durante l’anno.

La campagna è supportata da pianificazione radio e web, nonché di affissione. Non solo una promozione a tempo, ma una linea che guiderà il piano di comunicazione per il 2016.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Decathlon lancia la nuova campagna istituzionale

- # # # # #

Decathlon campaign

È partita la campagna #LoFaccioPerché di Decathlon ideata e sviluppata da Meloria – agenzia di comunicazione indipendente. Da sempre Decathlon si distingue per rendere accessibili, al più grande numero di persone possibile, i piaceri e i benefici dello sport: dagli appassionati agli amatori, dai bambini agli adulti, senza alcuna distinzione.

Sono proprio la passione per lo sport e la condivisione a guidare la nuova campagna di comunicazione, ideata sotto la direzione creativa di Andrea Rosagni e Livio Gerosa, partita il 4 dicembre e che sarà on air per le prossime settimane. #LoFaccioPerché vuole essere un invito per tutti gli sportivi a condividere le loro più intime motivazioni personali, reale carburante di ciascuno.

A rafforzare il messaggio della campagna è l’audace scelta di Decathlon che assegna il ruolo dei protagonisti dello spot ai propri dipendenti, coinvolgendo 29 persone da 20 sedi diverse, dimostrando che da Decathlon sono tutti sportivi, ciascuno esperto e appassionato della sua disciplina. Inoltre, a complemento dello spot, saranno pubblicate più di 20 interviste nelle quali i protagonisti raccontano le diverse motivazioni dietro alla loro passione.

Lo spot, nei formati 30” e 15” secondi, lancia la nuova campagna istituzionale Decathlon e prepara la strada alla strategia 2016 sempre più orientata agli utenti e alla vicinanza alle loro passioni.

“Abbiamo avuto il piacere di collaborare con Decathlon già nel corso di quest’anno ma con questa campagna consolidiamo la nostra partnership andando a sottolineare i valori portanti del brand”, dichiara Alessandro Modestino CEO e Founder di Meloria. “Non potevamo che chiudere meglio quest’anno che si è contraddistinto per numerose campagne di rilievo e non possiamo che essere più che orgogliosi di aver ideato e sviluppato una campagna che incoraggia tutti i consumatori a riflettere e condividere le proprie passioni e motivazioni sportive” conclude Modestino.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Gruppo DigiTouch reinterpreta in chiave innovativa l’sms advertising

- # # #

L’sms advertising è uno dei canali tradizionali più veloci, istantanei ed efficaci. Utilizzato generalmente con l’obiettivo di aumentare l’awareness di un brand o di un prodotto, è una leva di marketing digitale ad ampio target con un alto tasso di apertura pari al 99% e un click-through rate degli hyperlink interni del 36%.

Forte della propria expertise nel mobile advertising il Gruppo DigiTouch ha colto questa opportunità di mercato e ha reinterpretato in chiave innovativa l’sms advertising, proponendo nuovi formati interattivi in grado di generare engagement e stimolare l’utente a interagire con essi.

L’aspetto innovativo apportato da DigiTouch sta nell’attribuire a un tipico canale branding, come l’sms, una connotazione performance, legata all’interazione dell’utente con il brand. L’inserimento di un hyperlink nel corpo del messaggio permette di portare l’utente direttamente sul sito dei brand attivando altri touchpoint.

Recentemente il Gruppo ha realizzato per Decathlon una campagna sms interattiva, finalizzata a promuovere e portare traffico al sito eCommerce del brand, con l’obiettivo più ampio di estendere il portfolio clienti e raggiungere anche gli utenti che non hanno un negozio Decathlon nelle vicinanze. Il messaggio conteneva la call to action “Fai sport! Con il kit costa meno” e il link allo store online sul quale poter fare shopping. La campagna si inseriva in un piano di comunicazione integrata multicanale e ha generato risultati significativi in termini di traffic building, tempo medio per sessione e pagine per sessione.

“Abbiamo rispolverato un formato storico come il mobile sms che ha dimostrato di generare ancora degli ottimi risultati”, afferma Paolo Mardegan CEO del Gruppo DigiTouch. “Le campagne sms hanno di solito un obiettivo puramente di brand/product awareness. Abbiamo voluto proporre ai nostri clienti una strategia che includesse un elemento aggiuntivo e differenziante rispetto al passato: l’hyperlink nel testo dell’SMS. La campagna assume così un duplice obiettivo: promuovere il brand/prodotto e generare traffic building”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Decathlon sceglie Kettydo per il nuovo catalogo digitale

- # # # # # #

Kettydo, l’agenzia digitale del gruppo Double Digit, presenta il nuovo catalogo digitale Decathlon, pensato per avvicinare ancora di più le persone ai prodotti più adatti alle loro passioni sportive. Il tutto grazie al nuovo Decathlon digital leaflet, una vera e propria evoluzione del precedente volantino online; un catalogo digitale pubblicato in occasione di specifiche campagne promozionali in store e focalizzato sulle attività sportive della stagione in corso. Con una propria identità, e una stretta relazione con il sito e l’ecommerce Decathlon, il nuovo catalogo offre un’esperienza d’acquisto innovativa e multicanale.

Grazie a un’interfaccia dinamica e versatile, il Digital Leaflet Decathlon è fruibile su tutte le piattaforme: desktop, tablet e smartphone. E l’esperienza di acquisto va molto oltre la semplice consultazione e scelta: le persone possono trovare video, consigli e recensioni. L’integrazione dei contenuti dai canali Twitter e Facebook del brand Decathlon, rende infine l’approfondimento ancora più utile e ampio, facilitando le scelte di acquisto e rafforzando la relazione tra il brand e le persone online.

Del catalogo digitale, Kettydo ha curato – e continua a curare – tutti gli aspetti: dalla strategia creativa, alla progettazione dell’esperienza utente fino al design e lo sviluppo.

Credits
Direttore creativo: Andrea Paroni
Art director: Claudio Riva
UX designer: Manuela Ciancilla
Web Developer: Roberto Rossi
Project Manager: Silvia Borghi

articoli correlati

AZIENDE

Felix Summer: operazione di co-marketing con Peugeot Scooter per il brand Purina

- # # # # # # # # #

Un’immagine rinnovata per il brand Felix del gruppo Purina, il gatto nero e bianco lancia la “Felix Summer”. Dal 15 luglio al 31 agosto operazione di co-marketing con Peugeot Scooter: acquistando una confezione di Felix Le Ghiottonerie e inserendo il codice dello scontrino sul sito www.purina-felix.it, si potrà vincere uno scooter Kisbee Peugeot con cui trascorrere divertenti vacanze.

 

E in palio ogni giorno una fornitura settimanale di prodotti Felix e una carta regalo Decathlon dal valore di 100 euro.

Per maggiori informazioni sul mondo Felix è possibile collegarsi a Casa Felix su www.purina-felix.it o contattare il numero verde Purina 800.525.505.

articoli correlati